Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Periferiche e accessori > Stampanti, scanner e altre periferiche di I/O

Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti
Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti
Al pari di tanti robot aspirapolvere anche Dreame W10 abbina funzioni di aspirazione della polvere a quelle di lavaggio dei pavimenti, ma lo fa con un approccio molto spinto verso questa seconda funzione. La base di ricarica integra due serbatoi per acque chiare e scure, potendo garantire un lavaggio e preparazione automatici dei panni di pulizia così da garantire massima efficacia.
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione
Dopo averci sorpreso con le H3 Hybrid, EPOS ci propone il suo headset di punta in formato 'plug-and-play'. Parliamo delle H6PRO, disponibili in versione Open e Closed per incontrare le esigenze di tutti i videogiocatori. Design ricercato, costruzione pregevole e prestazioni eccellenti caratterizzano le cuffie di questa gamma, 'penalizzate' unicamente dal prezzo di listino.
Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video con dei limiti evidenti
Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video con dei limiti evidenti
AMD ha introdotto la prima scheda video con GPU prodotta a 6 nanometri. La nuova Radeon RX 6500 XT è una soluzione entry-level per giocare in Full HD con dettaglio medio-alti ma che si basa su alcune scelte di progettazione quantomeno discutibili: ha solo 4 GB di memoria, un bus limitato a 64 bit e un'interfaccia PCI Express 4.0 x4. Nel corso della recensione analizzeremo se queste decisioni si sono rivelate corrette oppure no.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 22-11-2021, 11:06   #6781
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
La storia del 5% di copertura inchiostro: teoria e casi personali

Il flacone Epson 664 da 70 ml per EcoTank costa 10€ scontato con Amz dash (si trova 7€ su unieuro ritiro in negozio) e copre fino a 4500 pagine teoriche in b/n.
Ho però qualche dubbio che con soli 70 ml si riescano a stampare 9 risme di carta A4 solo fronte in b/n, nell'uso comune e non particolare come quello dei test ISO/IEC 19752.

EDIT: la EcoTank Pro ET-16680 usa la serie '113' che prevede: 7500 pagine con 127ml di nero e 6000 pagine per il 113 di ciascun colore da 70 ml.

Ammettendo i 0.3 cents (0.003€), 80000 pagine se fossero tutte b/n sarebbero 240€ da aggiungere ai 1200€ di quella EcoTank 165xx. Ma attenzione che parliamo di pagina A4, non A3.
Quello che non si spiega sono le proporzioni in ml vs numero di pagine stampate confrontate tra produttori: con Epson 70 ml di nero equivarrebbero a 4500 pagine. Con HP una 953XL nera da 42.5ml è dichiarata 2000 pagine. Chi la spara più grossa? Facendo le proporzioni Epson è più ottimistica di un 36% circa vs HP. (42.5 ml:2000=X ml:4500). X= 95.625 ml
Per realizzare 4500 pagine b/n servirebbero infatti 95.625 ml di inchiostro nero in una HP vs i 70 ml della Epson.

Ma vediamo un caso reale, per quanto personale e non generalizzabile: uso le HP 963XL nere (oltre che a colori che sono di minore capacità) in una OfficeJet Pro 9012 che stampa in A4 e sono date a 47.86 ml per 2000 pagine. Ho stampato circa 4600 pagine miste nero/colore (secondo il rapporto di stampa 760 in b/n e 3900 a colori) e sono a 3/4 di una cartuccia nera 963XL. La prima cartuccia (in realtà parliamo di serbatoi con chip) era una 963 standard da 23.5 ml dichiarata a 1000 pagine. Da tener presente che le pagine a colori posso in realtà contenere anche del nero.

Facendo un po' di conti, quei valori di numero di pagine/ ml di inchiostro sul b/n , da me non tornano, ovvero le 2000 pagine sulla 963XL potrebbero essere ottimistiche, visto che non tiene conto delle cartucce a colori consumate (per fortuna nel mio caso con instant ink e quindi la quantità di inchiostro è del tutto irrilevante). Ma a me capita di stampare pagine con una % di inchiostro ben superiore al 5% di un A4, ovvero quella % standard in conformità a ISO/IEC 19752. In un A4 appoggiato sul lato più corto (210 mm), il 5% vorrebbe dire una striscia di inchiostro che dall'alto copre <1.5cm (ovvero il 5% dei 297 mm del lato lungo).

Altro vecchio caso reale che risale a molti anni fa: in una Canon BJC4400 riempivo le cartucce BC-20 con testina incorporata con flaconi di nero da 100ml. Non ricordo quante ricariche riuscissi a fare (la BC-20 viene data a 32ml di capacità, per cui presumo 3 ricariche) ma certamente non stampavo 9 risme da 500 fogli sebbene fossero 100 vs 70 ml di un flacone Epson 664. Ovvero con quella stampante, con il 42% di inchiostro in più non stampava le 4500 pagine!
Ripeto, sono casi reali ma uso personale di una stampante. Non ci riuscivo con una Canon di 20 anni fa e non ci riesco neppure adesso con una HP.
Chi stampa solo lettere (senza cuoricini rossi che riempono metà pagina!) e fatture (senza loghi aziendali pesanti) potrebbe davvero stare in quel 5%. Ma non sono sicuro che sia il caso dell'utente inzimino (insegnante + lavoratore in smartworking). Dovrebbe cercare di contare quante cartucce ha cambiato per ogni 1000 o 10000 pagine sulla sua 7740.

Idem traslando il discorso dei 70 ml promessi per stampare fino a 4500 pagine della Epson ( EDIT: o le 7500 pagine con 127 ml), a meno che il tipo di stampa dell'utente non sia davvero con una copertura del 5% e non ci siano mai variazioni sul tema con tabelle, foto, brochure...o banali pagine web da stampare da smartphone. Oppure le stampanti Epson sono molto più parsimoniose (>36%) nello stampare la medesima pagina in b/n. A ciascuno i propri dubbi.

Qualcuno in altro forum, ha provato a fare una sua propria stima quantitativa della copertura % reale in un uso tipico del suo foglio A4 ed è arrivato all'11%, quindi più che dimezzando quei volumi promessi di stampa riferibili in modo standard al 5%.

Con quei passaggi suggeriti, ciascuno può prendere la propria pagina tipica (o ripetere su più pagine tipiche per arrivare ad una media) e calcolare la copertura di inchiostro e fare le debite proporzioni con i valori dichiarati dai kit/cartucce di stampa e quindi proiettare i costi attesi.

Magari un giorno mi ci metto a farlo anch'io. Ma, come ho scritto sopra, al momento per le mie necessità è irrilevante.

Ultima modifica di giovanni69 : 22-11-2021 alle 21:02.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 17:41   #6782
bbrun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Roma
Messaggi: 522
Giovanni69, mi serve un'informazione.

Se io modifico il mio scritto originale le modifiche vengono riportate anche in quello inserito nelle FAQ?

Devo saperlo perché aprendo il file allegato e facendo monoclic dx sull'immagine non lo si può stampare direttamente, ma bisogna scaricarlo nel pc e li, essendo apribile tramite Paint di Windows lo si può stampare, vorrei aggiungere queste istruzioni.

Grazie.
bbrun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 17:53   #6783
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Nella FAQ ho solo linkato il tuo post; non ne ho riportato il contenuto. Qualunque cambiamento da te apportato verrà mostrato a chi andasse o andrà ad aprirlo, esattamente come avviene con tutti i post del forum.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 18:01   #6784
bbrun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Roma
Messaggi: 522
Perfetto, grazie.
bbrun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 18:33   #6785
Podz
Senior Member
 
L'Avatar di Podz
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 1214
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
con Epson 70 ml di nero equivarrebbero a 4500 pagine. Con HP una 953XL nera da 42.5ml è dichiarata 2000 pagine. Chi la spara più grossa?
Difficile confrontare testine e inchiostri diversi di produttori diversi, anche se qua la differenza sembra un po' eccessiva.

Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
uso le HP 963XL nere (oltre che a colori che sono di minore capacità) in una OfficeJet Pro 9012 che stampa in A4 e sono date a 47.86 ml per 2000 pagine. Ho stampato circa 4600 pagine miste nero/colore (secondo il rapporto di stampa 760 in b/n e 3900 a colori) e sono a 3/4 di una cartuccia nera 963XL. La prima cartuccia (in realtà parliamo di serbatoi con chip) era una 963 standard da 23.5 ml dichiarata a 1000 pagine. Da tener presente che le pagine a colori posso in realtà contenere anche del nero.
Forse ho fatto male i calcoli io, ma a me vengono 35,465 ml consumati in totale, di cui 18,078 ml per le 760 pagine in b/n (dato ufficiale secondo ISO/IEC 19752) e 17,39 ml per le 3900 a colori, praticamente un rapporto per pagina b/n colore di 1:5, che mi sembra addirittura ottimistico rispetto a quanto dichiarato da HP. Bisognerebbe vedere quanto colore hai consumato.

Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Chi stampa solo lettere (senza cuoricini rossi che riempono metà pagina!) e fatture (senza loghi aziendali pesanti) potrebbe davvero stare in quel 5%. Ma non sono sicuro che sia il caso dell'utente inzimino (insegnante + lavoratore in smartworking). Dovrebbe cercare di contare quante cartucce ha cambiato per ogni 1000 o 10000 pagine sulla sua 7740.
Sì hai ragione, andrebbe valutata la copertura in base all'utilizzo personale, e in effetti il 5%, guardando anche qualche pagina di esempio, non è poi così tanto.
Podz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 19:27   #6786
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Quote:
Originariamente inviato da Podz Guarda i messaggi
Difficile confrontare testine e inchiostri diversi di produttori diversi, anche se qua la differenza sembra un po' eccessiva.
Sì, Epson risulta più ottimistica (leggi 'spararla grossa') di HP del 36% e per di più quest'ultima risulta già ottimistica. Figuriamoci...


Quote:
Originariamente inviato da Podz Guarda i messaggi

Forse ho fatto male i calcoli io, ma a me vengono 35,465 ml consumati in totale, di cui 18,078 ml per le 760 pagine in b/n (dato ufficiale secondo ISO/IEC 19752) e 17,39 ml per le 3900 a colori, praticamente un rapporto per pagina b/n colore di 1:5, che mi sembra addirittura ottimistico rispetto a quanto dichiarato da HP. Bisognerebbe vedere quanto colore hai consumato.
3/4 stimati di 963XL nera da 47.86 ml ovvero circa 35.895 ml vanno ad aggiungersi ai 23.5 ml della 963 standard (prima cartuccia) per un totale di 59.395 ml stimati per ora per quelle 760 pagine in b/n e parte di quelle 3900 pagine a colori che conterranno anche parte di inchiostro nero. Difficile estrapolare da quelle 3900 quante siano le pagine in nero equivalenti da aggiungere alle 760.

Cartucce di colore a parte (che non sono computate in quei calcoli e non ricordo se le ho cambiate 2 volte per ciascuno dei 3 colori sempre in combinazione standard + XL che però sono di capacità inferiore rispetto al nero ed una singola 963 standard a colori vale 10.7 ml per 700 pagine mentre una 963 XL a colori vale 22.77 ml per 1600 teoriche), e % di colore vs nero nelle 3900 pagine calcolate a 'colori' che non è nota, e che dunque 33.4 ml per ciascuno dei 3 colori è stato utilizzato come minimo per un totale di 100 ml di colore, è evidente che risulta improbabile considerare quel 5% di copertura e certamente non vale nel mio caso.

Tra l'altro l'indice di copertura ISO per i colori è diverso dal nero; viene considerato un 20% nel loro insieme, di cui 5% per il nero e 5% per ciascuno dei 3 colori.

Quote:
Originariamente inviato da Podz Guarda i messaggi

Sì hai ragione, andrebbe valutata la copertura in base all'utilizzo personale, e in effetti il 5%, guardando anche qualche pagina di esempio, non è poi così tanto.
Se andasse anche solo raddoppiata al 10%, vorrebbe dire allora che i 240€ ipotizzati sopra per la Epson EcoTank dovrebbero essere realisticamente attorno ai 480€ e quindi il costo per pagina di testo nero sarebbe doppio (per quell'utente) rispetto a quello teorico.

Ultima modifica di giovanni69 : 22-11-2021 alle 20:30.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 19:42   #6787
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7754
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Il flacone Epson 664 da 70 ml per EcoTank costa 10€ scontato con Amz dash (si trova 7€ su unieuro ritiro in negozio) e copre fino a 4500 pagine teoriche in b/n.
Ho però qualche dubbio che con soli 70 ml si riescano a stampare 9 risme di carta A4 solo fronte in b/n, nell'uso comune e non particolare come quello dei test ISO/IEC 19752.
Non credo sia possibile fare confronti basati sul contenuto in ml delle cartucce: esistono differenze tra tecnologie piezo vs bubble jet, tra i driver di stampa e quindi tipo di retino e risoluzione utilizzata.
Basta che i "punti" siano sovrapposti in modo diverso per avere rese differenti.
L'unico modo per avere una stima vagamente affidabile sui propri consumi è tenere nota per ogni cartuccia delle copie stampate.

Basta guardare come è fatta la pagina del 5% del test ISO/IEC per capire che non è il tipo di pagina "tipica" più utilizzata in un ufficio. Un foglio A4 scritto in nero credo si avvicini più al 30%....

Ultima modifica di azi_muth : 22-11-2021 alle 19:55.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 19:55   #6788
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
Basta che i "punti" siano sovrapposti in modo diverso per avere rese differenti.
L'unico modo per vare una stima vagamente affidabile sui propri consumi è tenere nota per ogni cartuccia delle copie stampate.
Concordo. Sopra ho provato ad effettuare una mia stima su due stampanti bubble. Con Instant Ink esiste anche la cronologia di stampa in una finestra mensile ma non ho modo di ricostruire quando ho cambiato fisicamente le cartucce nere ed a colori. Vediamo se qualcuno è in grado di ricostruire una piezo.

Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
Basta guardare come è fatta la pagina del 5% del test ISO/IEC per capire che non è il tipo di pagina "tipica" più utilizzata in un ufficio. Un foglio A4 scritto in nero credo si avvicini più al 30%....
Infatti per questo è da stimare almeno un costo doppio ovvero copertura al 10%. Anche se mi pare tanto che un foglio di testo scritto si avvicini al 30% a meno di non utilizzare un font enorme: vorrebbe dire coprire di inchiostro circa 9 cm del lato lungo di un A4 in piedi sul lato corto. Se hai voglia prova ad utilizzare quella metodologia che ho linkata sopra per arrivare al 600% dello standard ISO per un testo in A4.

Tra l'altro leggo l'ultima revisione del test risale a quest'anno: ISO/IEC 24711:2021 che sostituisce la terza edizione ISO/IEC 24711:2015, sempre relativamente alle ink jet.

Mi piace come gli stessi produttori (mestamente) in pratica specifichino, anche per iscritto (tipo Ricoh): non riuscirete a replicare a casa quei test.

Ultima modifica di giovanni69 : 22-11-2021 alle 20:47.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 21:07   #6789
Podz
Senior Member
 
L'Avatar di Podz
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 1214
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
3/4 stimati di 963XL nera da 47.86 ml ovvero circa 35.895 ml vanno ad aggiungersi ai 23.5 ml della 963 standard (prima cartuccia) per un totale di 59.395 ml stimati per ora per quelle 760 pagine in b/n e parte di quelle 3900 pagine a colori che conterranno anche parte di inchiostro nero.
Hai detto che eri a 3/4 della cartuccia nera, per cui pensavo ne avessi consumato 1/4 non il contrario ^^'

Allora rifaccio i conti: 18,078 ml per le 760 pagine in b/n (dato ufficiale al 5%) e 41,317 ml per le 3900 a colori (0,0106 ml per pagina).

quindi 33.4 ml di ogni colore + 41,317 ml di nero per 3900 pagine a colori, che è molto meno di quanto dichiarato secondo lo standard ISO/IEC 24711/24712 (copertura del 20%). Sembra coerente.

Dovresti dire però che tipo di pagine hai stampato...

Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Se andasse anche solo raddoppiata al 10%, vorrebbe dire allora che i 240€ ipotizzati sopra per la Epson EcoTank dovrebbero essere realisticamente attorno ai 480€ e quindi il costo per pagina di testo nero sarebbe doppio (per quell'utente) rispetto a quello teorico.
Già, dovrebbe davvero fare un calcolo di quanto ha speso per quelle 80000 pagine.
Podz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 21:17   #6790
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Quote:
Originariamente inviato da Podz Guarda i messaggi

Allora rifaccio i conti: 18,078 ml per le 760 pagine in b/n (dato ufficiale al 5%) e 41,317 ml per le 3900 a colori (0,0106 ml per pagina).
Mi par di vedere che tu estrai quei 41.317 ml di colore... ma sopra ti ho scritto che ho impiegato 59.395 ml stimati di nero per 760 b/n pure + parte di quelle 3900 a colori. Devi mettere insieme almeno 100 ml di colore + 59 ml di nero per ottenere quelle 4600 pagine, ovvero le famose 9 risme pari a 4500 pagine. E secondo me manca all'appello qualche cartuccia colore. Ovvero min. 160 ml per 4500 pagine miste con prevalenza del colore.

Quote:
Originariamente inviato da Podz Guarda i messaggi

Dovresti dire però che tipo di pagine hai stampato...
Certamente quella a colori ho stampato con quel 20% ISO almeno ma un 25% di pagine a colori stimo avesse il 30% e circa il 10% dall'80 al 90%. Probabilmente la telemetria di HP ne sa ben più di me (e dei valori ufficiali di rapporti utilizzo mostrati dalla stampante).

P.S. sopra ho editato il prezzo reale del modello individuato dall'utente come alternativo alla sua 7740. Altro che 1200€...

Ultima modifica di giovanni69 : 22-11-2021 alle 21:44.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 21:50   #6791
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7754
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Infatti per questo è da stimare almeno un costo doppio ovvero copertura al 10%. Anche se mi pare tanto che un foglio di testo scritto si avvicini al 30% a meno di non utilizzare un font enorme: vorrebbe dire coprire di inchiostro circa 9 cm del lato lungo di un A4 in piedi sul lato corto. Se hai voglia prova ad utilizzare quella metodologia che ho linkata sopra per arrivare al 600% dello standard ISO per un testo in A4.

Tra l'altro leggo l'ultima revisione del test risale a quest'anno: ISO/IEC 24711:2021 che sostituisce la terza edizione ISO/IEC 24711:2015, sempre relativamente alle ink jet.

Mi piace come gli stessi produttori (mestamente) in pratica specifichino, anche per iscritto (tipo Ricoh): non riuscirete a replicare a casa quei test.
Mi sono divertito a fare un file test e usare la metodologia che hai linkato sopra.
[IMG][/IMG]
Una pagina scritto in times roman corpo 12 ha una copertura dell' 8,25% contro l'11% del file di quell'utente che usa una font e un'interlinea diversa

Comunque non credo che sia così significativo...5% (o nel caso sopra l'8% )di copertura della pagina che è il valore del file "digitale" corrisponda poi comunque all'effettivo utilizzo dell'inchiostro della stampante.

Ultima modifica di azi_muth : 22-11-2021 alle 22:36.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 22:24   #6792
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
I produttori hanno tutte le informazioni ma non le condividono.
Potrebbero realizzare facilmente un software che in modo preventivo calcoli il costo pagina ma si guardano bene dal farlo perchè il vero business è nei consumabili.
Ah sì! Su questo non ci piove.


Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
scritto in times roman corpo 12 ha una copertura dell' 8,25% contro l'11% del file di quell'utente.
Interessante anche se capisco che disgiungi la copertura 'digitale' dal consumo di inchiostro per via del modo con cui il punto viene stampato dalla goccia, tecnologica, ecc.

Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
Comunque non credo che sia così significativo...5% (o nel caso sopra l'8% )di copertura della pagina che è il valore del file "digitale" corrisponda poi comunque all'effettivo utilizzo dell'inchiostro della stampante.
Non sarà così significativo ma i produttori hanno ottenuto un numero ufficiale in determinate condizioni ambientali, tecniche, d'uso con driver standard, impostazioni standard, con cui arrivare a concludere un certo numero di pagine standardizzato per cartuccia.

Bene, andando oltre la teoria, sopra a spanne sono giunto a quantificare quanto segue con il mio uso e con la mia stampante:
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Ovvero min. 160 ml di inchiostro (nero +colori) per 4500 pagine miste con prevalenza del colore.
E da qui ne conseguono costi e valutazioni di scelta.

Ultima modifica di giovanni69 : 22-11-2021 alle 22:55.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 23:25   #6793
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7754
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Non sarà così significativo ma i produttori hanno ottenuto un numero ufficiale in determinate condizioni ambientali, tecniche, d'uso con driver standard, impostazioni standard, con cui arrivare a concludere un certo numero di pagine standardizzato per cartuccia.
Si ma è un numero che serve solo per paragonare il costo delle cartucce tra i vari produttori...ammesso che questi siano onesti.
E' inutile però per per preventivare quale sarà il tuo costo effettivo.
Servirebbe un software apposito del produttore e la buona fede di quest'ultimo sulla quale non scommetterei.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2021, 23:34   #6794
MoXxY90
Senior Member
 
L'Avatar di MoXxY90
 
Iscritto dal: Sep 2009
Città: CATANIA
Messaggi: 2497
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Ciao, se non hai la diligenza del consiglio di bbrun sopra esposto con una ink-jet (ribadito in altri punti anche nella FAQ di prima pagina), devi pensare ad una laser multifunzione (visto che vuoi lo scanner) che a colori ha un costo decisamente più alto rispetto ad un modello in b/n. In media una laser a colori costa circa il doppio di una in b/n. Non così per le inkjet.

Inoltre devi definire dettagli importanti che non sono scontati:
- vuoi stampa automatica fronte e retro?
- Vuoi anche la scansione fronte/retro automatica con ADF (caricatore di fogli singoli) o ti basta uno scanner piano?
- scansione fronte e retro in un'unica passata?
- quale è il budget di spesa?

Oppure elimini il fattore inchiostro /rischio di seccare la testina, adottando un abbonamento inchiostro che ti copra tale rischio, ovvero sostituzione della cartuccia con testina incorporata nei modelli che lo prevedono.
Grazie innanzitutto . Ti rispondo alle domande. Frega niente fronte retro.stessa,cosa per la,scansione fronte retro. Il budget diciamo che è basso visto utilizzo di rado. Però se devo spendere ogni 2 anni 50 euro per la stampante nuova o per le cartucce mi scoccia. Preferisco spendere un podi più e non avere problemi. Anche inkjet mi va bene perché da quello che ho capito costano molto di meno giusto ?

Inviato dal mio SM-G991B utilizzando Tapatalk
__________________
Trattative concluse con Boccio74-roby88-palace71-zatoichi91-Bravonera2-|Hutch|-marn3us-raules009-rokfumi-alexburt1-Who's the next?-lou_teena-Iceman69-offdexter87-IronHead Bimbo:Ryzen 3600 - Asus ROG B550 F-WiFi - RTX 2070 SUPER Zotac amp - G-skill Tridenz 3600 - Rocket Sabrent 512 - Sharkoon TG5 pro ARGB - Seasonic Focus GX 650 80+ Gold - Sharkoon Skiller Mech - Logitech g502 Hero - Predator XB253QGP
MoXxY90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2021, 01:08   #6795
Podz
Senior Member
 
L'Avatar di Podz
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 1214
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Mi par di vedere che tu estrai quei 41.317 ml di colore... ma sopra ti ho scritto che ho impiegato 59.395 ml stimati di nero per 760 b/n pure + parte di quelle 3900 a colori.
Ok, ho semplificato molto, ma d'altra parte è impossibile avere una prova davvero significativa con quel tipo di test, mettendo insieme i consumi con stampa di pagine in b/n e a colori.

Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Devi mettere insieme almeno 100 ml di colore + 59 ml di nero per ottenere quelle 4600 pagine, ovvero le famose 9 risme pari a 4500 pagine. E secondo me manca all'appello qualche cartuccia colore. Ovvero min. 160 ml per 4500 pagine miste con prevalenza del colore.
Beh, questo l'ho riportato giusto (160 ml in tot.), anche se rimane molto difficile da stabilire la ripartizione degli inchiostri.

Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Certamente quella a colori ho stampato con quel 20% ISO almeno ma un 25% di pagine a colori stimo avesse il 30% e circa il 10% dall'80 al 90%.
Quindi mediamente anche più del 20% di copertura. Non so, nel primo esempio continuo a non vedere una grande discrepanza rispetto ai valori dichiarati...

Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
P.S. sopra ho editato il prezzo reale del modello individuato dall'utente come alternativo alla sua 7740. Altro che 1200€...
Ah ecco, sarebbe stato troppo bello comunque c'è sempre il modello 16600, un po' meno performante come velocità, non ho guardato bene se ci sono altre differenze.
Podz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2021, 09:06   #6796
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Quote:
Originariamente inviato da Podz Guarda i messaggi
Ok, ho semplificato molto, ma d'altra parte è impossibile avere una prova davvero significativa con quel tipo di test, mettendo insieme i consumi con stampa di pagine in b/n e a colori.


Beh, questo l'ho riportato giusto (160 ml in tot.), anche se rimane molto difficile da stabilire la ripartizione degli inchiostri.
In realtà un criterio potrebbe essere quello stesso utilizzato da ISO/IEC nel creare le pagine test di stampa a colori: il nero incide per il 25%, ovvero la composizione di quel 20% di copertura è il 5% di ciascuno dei 3 colori più il nero.

Se dunque di quelle 3900 pagine classificate a colori, il 25% è ottenuto con la cartuccia del nero, allora il totale delle pagine con cartuccia nera è stimabile in 760 + 975 = 1735. La differenza (3900-975), quindi 2925 pagine sono quelle stimabili ottenute solo con (almeno) i 100 ml di colore.

Ultima modifica di giovanni69 : 23-11-2021 alle 09:12.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2021, 09:33   #6797
Podz
Senior Member
 
L'Avatar di Podz
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 1214
...dando però per scontato che per quelle pagine a colori abbia utilizzato per il 25% di inchiostro il nero, cosa che dovrebbe essere vera per le pagine del test ISO/IEC, ma non affatto certa per delle pagine qualsiasi.
Podz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2021, 09:38   #6798
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Certo, si tratta di stime contro valori di test con i limiti anche espressi da azi_muth. L'unica cosa certa è il totale dei ml ed il totale delle pagine cosa che almeno a posteriori permette di stimare dei costi.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2021, 09:44   #6799
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19737
Quote:
Originariamente inviato da MoXxY90 Guarda i messaggi
. Anche inkjet mi va bene perché da quello che ho capito costano molto di meno giusto ?
Giusto. Una inkjet pur essendo a colori ha un prezzo di ingresso minimo che è più basso di una stampante in b/n laser. Il costo di esercizio è poi quello che incide, ovvero le cartucce inchiostro/toner. Nelle ultime pagine sono state scritte diverse riflessioni. Vedi anche prima pagina.

Quote:
Originariamente inviato da MoXxY90 Guarda i messaggi
Il budget diciamo che è basso visto utilizzo di rado. Però se devo spendere ogni 2 anni 50 euro per la stampante nuova o per le cartucce mi scoccia. Preferisco spendere un podi più e non avere problemi.
Riguardo la durata delle stampanti, dipende da diversi fattori. Ed in generale non esistono più le stampanti di un tempo (vedi post precedente di unnilennium). Riguardo il costo dei consumabili o ti fai una stampante con cartucce compatibili ma non risolvi il problema dell'inchiostro secco e del rischio di seccare la testina di stampa (se non incorporata con la cartuccia), a meno di non seguire i consigli indicati in prima pagina che in sostanza consistono nel ricordarsi di... stampare ogni 15 gg (max un mese) una pagina che abbia del nero e dei colori.
Lo stesso post #3 offre dei suggerimenti.

Oppure se non hai voglia di pensarci, valuti soluzioni in cui se ti si secca cartuccia con testina (cioè serbatoio con testina incorporata), non è un problema. Ed a meno di non volerle ricomprare ogni volta con relativa spesa elevata, la soluzione è quella di usare abbonamento inchiostro che ti cambia la cartuccia se si dovesse seccare. Nella FAQ trovi riferimenti ad HP+ alla sezione 'TESTINE, SERBATOI ED INCHIOSTRI'. Con il Black Friday anche Epson offre 6 mesi abbonamento free di ReadyPrint. Non mi risulta che tuttavia le stampanti compatibili abbiano cartuccia con testina incorporata. Quindi se poi non fai manutenzione, torni punto a capo con il rischio testina secca.

Oppure vai di stampante laser, spendi di più, minimo 150€ ed ottieni una b/n. Lo scanner ed il wifi fanno salire il prezzo minimo.

Ultima modifica di giovanni69 : 23-11-2021 alle 10:20.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2021, 15:16   #6800
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7754
Abituato alle macchine da ufficio e da produzione...di norma preferisco usare macchine laser: le inkjet non mi sono mai piaciute molto perchè imo stampano con una qualità inferiore alle laser per quanto riguarda testi e grafici.
Il fatto di avere le testine che si otturano le rendono meno affidabili. Con una laser sei più sicuro che senza particolari attenzioni stamperai anche se non accendi la macchina da mesi.

Tuttavia il limite delle multifunzioni colori laser piccoline è nel costo di acquisto e di esercizio.
Io ho una vecchia multifunzione laser a colori Brother ( che ho avuto gratis da uno che dismetteva un ufficio).
Comodissima per fare scansioni e copie al volo ma... non la uso per stampare.
La maggior parte delle copie (circa 8.000 cp l'anno il 98% in B/N) le faccio su una stampante laser B/N con una spesa di circa 10 euro l'anno.
Se utilizzassi la brother probabilmente spenderei 25/30 euro per la stampa in nero. A colori sarebbero almeno 4 volte tanto.
Vanno bene per chi stampa poche copie saltuariamente.
Quindi meglio le inkjet mf se stampi in modo continuativo evitando quelle con le testine separate dalle cartucce.

Ultima modifica di azi_muth : 23-11-2021 alle 15:24.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti Dreame W10: un robot che lava realmente i pavime...
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non pas...
Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video con dei limiti evidenti Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video c...
Garmin Fenix 7: nuova evoluzione per lo sportwatch di riferimento Garmin Fenix 7: nuova evoluzione per lo sportwat...
Kobo Sage e Kobo Libra 2: si confermano sul podio degli eReader. La recensione Kobo Sage e Kobo Libra 2: si confermano sul podi...
AMD: la GPU Navi 24 della Radeon RX 6500...
Tesla registra il marchio per il settore...
vivo investe sullo sport. Da oggi il cam...
Ricercatori trovano un modo per costruir...
VanMoof V, l'e-bike a due ruote motrici ...
Windows 11, cambia del tutto il Task Man...
Serie Redmi Note da record! superate le ...
Protocollo d'intesa Regione Lombardia/En...
Il Signore degli Anelli: la serie in arr...
Ducati conferma ancora: "la MotoE c...
LEGO Star Wars The Skywalker Saga: video...
Total War Warhammer 3: ecco i requisiti ...
iPhone 13 da 128 GB e 512 GB: che prezzi...
Giochi Activision Blizzard ancora su Pla...
Avvistato sul sito Samsung un tablet con...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera 83
Google Chrome Portable
Google Chrome 97
Dropbox
Sandboxie
Chromium
Advanced SystemCare Ultimate
VirtualBox
Radeon Software Adrenalin 22.1.2 beta
LibreOffice Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:12.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v