View Single Post
Old 17-06-2013, 11:44   #46
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26088
Quote:
Originariamente inviato da animeserie Guarda i messaggi
Si va bene, i moduli non saranno dei veri cores, mi sta bene,
ma è inutile che noi che abbiamo l'AMD stiamo sempre a pigliare quegli unici 2 benchmark della storia che vedono l'AMD stare vicino all'Intel.
poi in tutti gli altri AMD le prende di santa ragione e , ripeto, le prende con il doppio dei cores, un 1 ghz in più e 100W di più.
- Il doppio dei core ad un prezzo del 30% inferiore
- la differenza di clock def è 500MHz, con +1GHz pareggia nei bench MT.
- 100W in più? Ma se un 8450@4,6GHz consuma 160W... un 3770K che è? Un Atom da 35W?
Quote:
Dai ragazzi, diciamolo:
un FX è più che sufficiente per fare qualunque cosa e rende il pc molto molto veloce senza dubbio, ma non paragoniamolo ad un Intel, specie sui bench..
Compriamo un FX perchè costa poco, questo è quanto.
I tempi dell'Athlon XP che con 800 Mhz di meno le suonava ai P4 son finiti nel 2005.
Nessuno può dire che l'AMD vada uguale, ma smettiamo di ingigantire a dismisura delle differenze per giustificare un prezzo superiore altrimenti non giustificabile.
Qualsiasi money-bench di qualsiasi testata, anche la più filo-Intel, non può fare altro che evidenziare il costo-prestazioni migliore di AMD... ed è quello che alla fine fa decidere chi compra un AMD al posto di un Intel.
Non è il fatto di spendere meno, ma il fatto di spendere meno a parità di potenza, perchè un 6300 X6 costa quanto un i3.

Il mercato è libero ed ognuno acquista quello che crede... ma non raccontiamo barzellette del tipo "Intel costa il 30% in più ma "va" il 50% in più e consuma il 50% in meno" perchè altrimenti di certo non sarebbe in testa AMD nei money-bench.
Cerchiamo di capirci... io non sto difendendo AMD a spada tratta, ma non si può continuare all'infinito a disegnare uno scenario come se parlassimo di un 3970K vs 8350... il 3770K sta lì con l'8350... ed è molto più vicino di quanto lo si voglia far credere. Tra l'altro, è sottolineato in parecchie ultime rece di confronto "ad un risultato mediamente migliore di Intel nei bench, non segue nel reale utilizzo di tutti i giorni lo stesso vantaggio... praticamente non è avvertibile alcuna differenza tra avere un AMD sotto o un Intel".
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 17-06-2013 alle 11:55.
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso