Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Giochi per PC (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=24)
-   -   [Aspettando] The Next Mass Effect! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2929277)


JuanCarlos 08-04-2021 10:52

Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47355654)
Ma dire che ME è una trilogia carina e poco più è sminuire.
Anche perchè ripeto nessuno mi fa nomi alternativi validi.

No, è fare come fai tu :asd:

Se Death Stranding è "simulatore di facchinaggio" e The Outer Worlds è una puttanata, Mass Effect è un finto RPG pseudo woke in cui tutti si ammucchiano con tutti e le tue scelte (bianco/nero senza alcuna sfumatura) non hanno alcun senso nel complesso.

Vedi quanto è facile?

29Leonardo 08-04-2021 10:58

Scusate l'intromissione quale sarebbe l'ultimo arpg di myazaki "accendi e muori"? :sbonk:

Argenti| 08-04-2021 11:02

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47355660)
No, è fare come fai tu :asd:

Se Death Stranding è "simulatore di facchinaggio" e The Outer Worlds è una puttanata, Mass Effect è un finto RPG pseudo woke in cui tutti si ammucchiano con tutti e le tue scelte (bianco/nero senza alcuna sfumatura) non hanno alcun senso nel complesso.

Vedi quanto è facile?

Che ti devo dire tieniti il simulatore di facchinaggio e il magico, comicissimo (nun te dico quanto) mondo di Outer Worlds
Che io mi tengo la trilogia di ME e no non è un rpg ma non me ne frega una mazza.
E la dicotomia bianco nero è nel 90% de crpg...

Argenti| 08-04-2021 11:07

Quote:

Originariamente inviato da 29Leonardo (Messaggio 47355672)
Scusate l'intromissione quale sarebbe l'ultimo arpg di myazaki "accendi e muori"? :sbonk:

il prossimo che deve uscire :asd:
Non mi riferivo a elder ring ironizzavo soprattutto sui fanboy della From software

capitan_crasy 08-04-2021 11:22

Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47354017)
Perchè non il gameplay di Andromeda?

Perchè ME:Andromeda usa un motore grafico completamente diverso e non è replicabile sul motore vetusto della trilogia di ME...
In questa remaster di asset del gioco rimangono pressoché invariati quindi portarli sul primo ME è quasi automatico...

alethebest90 08-04-2021 11:23

Quote:

Originariamente inviato da capitan_crasy (Messaggio 47355726)
Perchè ME:Andromeda usa un motore grafico completamente diverso e non è replicabile sul motore vetusto della trilogia di ME...
In questa remaster di asset del gioco rimangono pressoché invariati quindi portarli sul primo ME è quasi automatico...

imho tanto quanto con il primo che ha basi buone, ma il 2 e il 3 sono per lo piu corridoi...utilizzare un jetpack significherebbe saltare tutte le sequenze di script

Argenti| 08-04-2021 11:30

Quote:

Originariamente inviato da alethebest90 (Messaggio 47355729)
imho tanto quanto con il primo che ha basi buone, ma il 2 e il 3 sono per lo piu corridoi...utilizzare un jetpack significherebbe saltare tutte le sequenze di script

bhe si poteva fare un jetpack più smilzo e che ti aiutasse solo negli sprint WASD
Non so se mi spiego
Sai per schivare velocemente destra sinistra avanti dietro.

capitan_crasy 08-04-2021 11:43

Quote:

Originariamente inviato da StylezZz` (Messaggio 47354834)
No, il senso del mio discorso è di avere armi come nel primo capitolo MA che con l'aiuto delle clip termiche possono sparare di continuo senza surriscaldarsi.

Invece loro le hanno trasformate in munizioni, e se non hai quelle l'arma smette di funzionare completamente...ecco per me non ha nessun senso a livello di lore e dal punto di vista tecnologico che è uno svantaggio e un passo indietro...se volevano mantenere un certo bilanciamento avrebbero potuto limitare il numero di clip e renderle preziose nei momenti più difficili.

Nel DLC cittadella si può trovare l'M7 Lancer, un fucile d'assalto risalente alla guerra del primo contatto...ora secondo voi è normale che un arma vecchia è migliore e più efficace di quelle nuove? :rolleyes: Probabilmente per molti saranno cazzate queste, d'altronde stiamo pur sempre parlando di un gioco per carità, ma per me rovina l'immersione.

Sono d'accordo...
Diciamo che l'introduzione delle clip termiche è un "tappabuchi" per cercare di rendere le armi meno importanti a livello di gameplay, soprattutto sui fucili di precisione.
In questo caso però funziona bene solo con ME3 dove la combinazione tra armi e poteri diventa molto più bilanciata aggiungendo anche la componente peso come bonus o malus per la ricarica dei poteri....
Considera anche che oltre al Lancer in ME3 hanno introdotto anche il fucile particellare prothean, il mitra e il fucile di precisione del collettori (mentre il fucile d'assalto dei collettori ha le clip termiche il che è il classico "no sense" stile Bioware:rolleyes: ) senza clip termiche e nella gestione dei colpi cambia molto se paragonato ad armi con clip...

cronos1990 08-04-2021 11:44

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47355619)
Infatti il corpo è sempre lo stesso, quello di Shepard. È stato rianimato, non ricostruito. Almeno, così mi è sempre sembrato, andrò a rivedere la sequenza.
La vaccata di quella scelta è che è un Deus Ex Machina grosso come una casa per introdurre un nuovo setting.

Stavo scrivendo la stessa cosa, poi ho lasciato perdere e mi sono limitato solo alla battuta ironica.

Lo avrò detto una marea di volte in altri giochi: io non discuto se qualcosa possa piacere o meno, è un discorso personale. Ma non mi si può passare la trama e i personaggi di ME come se fossero di chissà quale livello. Si punta su un livello di epicità altissimo, come da tradizione Bioware (che è piattissima sotto questo punto di vista), scene e battute ad effetto. Cose che sicuramente fanno prese ed esaltano sul momento.

Ma parliamo di una saga piena di clichè sotto questo punto di vista, personaggi tendenzialmente piatti che si salvano per come sono presentati (in questo aspetto bravissimi) e una trama che dopo il primo capitolo è stata infarcita di incongruenze e buchi che non sono accettabili in un prodotto che punta soprattutto su quello. E, appunto, con delle svolte improvvise che saltano fuori dal nulla e non hanno alcuna base narrativa.
Ho letto citati alcuni giochi a "confronto" come a considerarli inferiori, quando se vai a guardare neanche lo sono, pure quelli che non hanno assolutamente il focus di trama, narrazione e personaggi.

Bioware è bravissima a presentarti bene il prodotto sotto questi punti di vista, e le permette di nascondere tutte le magagne che ci stanno dietro. OW non l'ho ancora giocato, ma già tutte le precedenti produzioni Obsidian (KOTOR 2, New Vegas, lo stesso PoE sotto diversi punti di vista) sono fatte meglio, se non altro perchè non puntano sulla solita storia dell'eroe che deve salvare tutto e tutti dal male, e perchè offrono una profondità di trama e personaggi superiori, da tutti i punti di vista. Però non sono capaci di "coinvolgere" il giocatore allo stesso modo.

E' chiaro che un gioco come ME abbia ben più impatto, le scene sono presentate sotto ben altro profilo, ci sono a supporto molti più filmati e ben realizzati e alcune frasi e battute hanno maggior effetto. Perchè un conto è limitarsi a leggere il corso degli eventi o ad avere un personaggio statico di fronte a schermo, tutt'altro discorso è come le scene vengono proposte e narrate in ME. Ripeto, sotto questi aspetti bravissima Bioware.

ME non è un capolavoro, ha diversi difetti e non solo sugli aspetti elencati. Poi per un motivo o per un altro tutti i vari elementi tendono a creare una miscela finale piuttosto riuscita con alcuni punti di pregio (come il codex, o la varietà delle razze... anche questo aspetto che viene mal gestito col progredire del gioco tra i vari capitoli). Ma tra questo e le criticità di gameplay i problemi ci sono.
Un buon prodotto se vogliamo complessivamente, che alla lunga risulta piuttosto ripetitivo e monotono in alcune dinamiche (io il terzo l'ho abbandonato, proprio non riuscivo a finirlo). E questo tralasciando alcune scelte progettuali (lo stravolgimento della trama, i pezzi di storia inseriti come DLC, la necessità di giocare il multiplayer per accedere a tutti i possibili finali, il finale di ME3 riscritto per via delle lamentele), tutte criticabili e anche fortemente.


Il lavoro migliore fatto da Bioware su Mass Effect è stata la capacità di presentare il prodotto, di farlo apparire "luminoso" anche laddove di ombre ce n'erano parecchie.
Tra l'altro si parla sempre poco di alcune dinamiche della parte più giocata (quella TPS), che invece sono riuscite piuttosto bene (al netto del level-design delle mappe che le offusca quasi completamente, del bilanciamento e della gestione mediocre del party), che sono state ampliate con Andromeda e che giustamente hanno ripreso paro-paro per adattarle ad Anthem. Gioco, questo, pieno di magagne e problemi, ma che la parte prettamente shooter avrebbe funzionato tranquillamente molto bene. Poi il contorno l'ha uccisa la parte shooter, allo stesso modo di come il level-design di ME ha rovinato la parte TPS.

JuanCarlos 08-04-2021 11:48

Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47355681)
Che ti devo dire tieniti il simulatore di facchinaggio e il magico, comicissimo (nun te dico quanto) mondo di Outer Worlds
Che io mi tengo la trilogia di ME e no non è un rpg ma non me ne frega una mazza.
E la dicotomia bianco nero è nel 90% de crpg...

Io mi tengo tutto, perché gioco tutto quello che mi piace e non faccio classifiche in stile "è più forte Godzilla o Naruto".

La dicotomia bianco nero non è affatto il 90% degli RPG, forse lo è di quelli che hai giocato tu.

Darkless 08-04-2021 11:48

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47355660)
No, è fare come fai tu :asd:

Se Death Stranding è "simulatore di facchinaggio" e The Outer Worlds è una puttanata, Mass Effect è un finto RPG pseudo woke in cui tutti si ammucchiano con tutti e le tue scelte (bianco/nero senza alcuna sfumatura) non hanno alcun senso nel complesso.

Vedi quanto è facile?

Ma Deat Stranding E' una puttanata di gioco :asd: al massimo lo giudichi come film interattivo :asd:

cronos1990 08-04-2021 11:55

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47355786)
La dicotomia bianco nero non è affatto il 90% degli RPG, forse lo è di quelli che hai giocato tu.

Direi che la dicotomia bianco-nero è nel 100% dei prodotti Bioware.

Cioè, ci rendiamo conto che Obsidian, con KOTOR 2, ha tirato fuori il "Lato Grigio della Forza"? In un'ambientazione che fin dalle sue fondamenta è un confronto tra Bene e Male. Ma quello è uno dei tanti esempi.

capitan_crasy 08-04-2021 11:56

Quote:

Originariamente inviato da alethebest90 (Messaggio 47355729)
imho tanto quanto con il primo che ha basi buone, ma il 2 e il 3 sono per lo piu corridoi...utilizzare un jetpack significherebbe saltare tutte le sequenze di script

Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47355745)
bhe si poteva fare un jetpack più smilzo e che ti aiutasse solo negli sprint WASD
Non so se mi spiego
Sai per schivare velocemente destra sinistra avanti dietro.


ME:A è un gioco anche esplorativo diviso in macro aree, quindi la meccanica del jetpack non è attuabile nella trilogia...
Nel primo capitolo questa meccanica è stata affidata al maco con risultati più comici che pessimi...
Nel secondo c'era M-44 che era un bieco tentativo di lucrare scimmiottando meccaniche derivanti dal primo capitolo; nel tre per fortuna hanno tolto tutto tranne quell'inutile mini gioco sulla mappa galattica...

Argenti| 08-04-2021 11:59

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47355776)
OW non l'ho ancora giocato, ma già tutte le precedenti produzioni Obsidian (KOTOR 2, New Vegas, lo stesso PoE sotto diversi punti di vista)

Ecco ce li hai presente questi ? Kotor2, NV(unico Fallout che ho finito) PoE ma pure Alpha Protocol vah
Ecco Outer Worlds sembra fatto da altri:asd:
All'inizio ti sembra di vedere un buon prodotto un buon Crpg..
Presto ti accorgi della fuffa e dell'inconsistenza della trama e personaggi oltre alle blande sidequest...

KOTOR 2 è irraggiungibile signori, c'era un Avellone piuttosto ispirato.

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47355776)
ME non è un capolavoro,.

No non lo è ma è una grande trilogia che non ha eguali nemmeno tra gli Action Rpg nonostante non sia un vero e proprio gioco di ruolo.

Gothic si è perso per strada con il Terzo tanto per fare un esempio.

i Divinity OS hanno il miglior gameplay su piazza nel campo dei crpg
Ma non c'è storia in tutti i sensi.

Max_R 08-04-2021 12:05

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47355788)
Ma Deat Stranding E' una puttanata di gioco :asd: al massimo lo giudichi come film interattivo :asd:

Per quanto il gameplay sia sperimentale, c'è ed è ottimo per quel che si propone
Che poi non piaccia è un altro discorso
Imho Death Stranding è un gioco innovativo come pochi ce ne sono stati ultimamente
Questo senza nulla togliere a Mass Effect che come trilogia mi è piaciuto molto (anche nel tanto criticato finale)
Un bel concentrato di sci-fi e pace per la virata action
Poi mi è piaciuto molto anche The Outer Worlds anche se in maniera differente, per ragioni simili a quelle di Mass Effect

Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47355815)
i Divinity OS hanno il miglior gameplay su piazza nel campo dei crpg
Ma non c'è storia in tutti i sensi.

Ni. Fanno certamente bene ma forse forse c'è chi fa per certi versi anche meglio.

Argenti| 08-04-2021 12:06

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47355786)
Io mi tengo tutto, perché gioco tutto quello che mi piace e non faccio classifiche in stile "è più forte Godzilla o Naruto".

La dicotomia bianco nero non è affatto il 90% degli RPG, forse lo è di quelli che hai giocato tu.

Anche perchè Godzilla È più forte di Naruto

La dicotomia c'è nel 90% dei crpg in circolazione su..
Cosa mi vuoi dire che in Age of decadence non c'è ?
Va bene dai allora 88,5% :asd:

Darkless 08-04-2021 12:41

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47355799)
Direi che la dicotomia bianco-nero è nel 100% dei prodotti Bioware.

Cioè, ci rendiamo conto che Obsidian, con KOTOR 2, ha tirato fuori il "Lato Grigio della Forza"? In un'ambientazione che fin dalle sue fondamenta è un confronto tra Bene e Male. Ma quello è uno dei tanti esempi.

Vabbè ma hai preso l'esempio peggiore. Se c'è un gioco dove ci puo' star benissimo la dicotomia bene/male è proprio Kotor.
SSe poi vogliamo vedere in ME il ventaglio è ancora più ristretto perchè la scelta non è fra buono o cattivo ma fra poliziotto buono o poliziotto cattivo. Lo spazio di manovra è ristrettissimo

JuanCarlos 08-04-2021 12:46

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47355888)
Vabbè ma hai preso l'esempio peggiore. Se c'è un gioco dove ci puo' star benissimo la dicotomia bene/male è proprio Kotor.

E invece il genio di Kotor 2 è esattamente quello, l'esempio è perfetto.

cronos1990 08-04-2021 12:53

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47355899)
E invece il genio di Kotor 2 è esattamente quello, l'esempio è perfetto.

This.

Proprio in un'ambientazione che di suo è opposizione tra bene e male, Obsidian ne è uscita fuori con una visione alternativa che rappresenta una via di mezzo della Forza. O se vogliamo ingloba entrambi i suoi aspetti.

Il personaggio di Kreia, che è la guida di riferimento per quasi tutto il gioco, ne è la portavoce principale. E questo porta ad avere un personaggio complesso nella sua personalità, originale e a tratti ambiguo.
E questo porta ad una trama riflessiva su quello che comporta entrambi gli aspetti della Forza, che a loro volta rappresentano un riflesso dei tormenti del nostro personaggio e la sua evoluzione di pensiero e visione del mondo.


Non ci sono filmati? Non ci sono scene epiche? La grafica è 3 generazioni indietro? Tutto vero, ma al netto del confezionamento, il prodotto finale è di notevole livello.

Darkless 08-04-2021 13:13

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47355899)
E invece il genio di Kotor 2 è esattamente quello, l'esempio è perfetto.

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47355909)
This.

Proprio in un'ambientazione che di suo è opposizione tra bene e male, Obsidian ne è uscita fuori con una visione alternativa che rappresenta una via di mezzo della Forza. O se vogliamo ingloba entrambi i suoi aspetti.

Il personaggio di Trajan, che è la guida di riferimento per quasi tutto il gioco, ne è la portavoce principale. E questo porta ad avere un personaggio complesso nella sua personalità, originale e a tratti ambiguo.
E questo porta ad una trama riflessiva su quello che comporta entrambi gli aspetti della Forza, che a loro volta rappresentano un riflesso dei tormenti del nostro personaggio e la sua evoluzione di pensiero e visione del mondo.


Non ci sono filmati? Non ci sono scene epiche? La grafica è 3 generazioni indietro? Tutto vero, ma al netto del confezionamento, il prodotto finale è di notevole livello.

Non avete capito. Su Kotor 2 siamo tutti d'accordo ma se vuoi rinfacciare le cose a Obsidian l'unico gioco che han fatto in vita loro dove ci stava benissimo l'approccio bianco o nero è il primo Kotor. Nella serie l'anomalia (in positivo in questo caso) è Kotor 2 ma il primo episodio andava, e va, benissimo così com'è.
Da rivedere sarebbero gli altri giochi.

E se vogliamo guardare il tanto bistrattato Dragon Age 2 non se la cavava male sotto quest'aspetto.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.