Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra
FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra
Chi non si accontenta delle "saponette" può contare sul router LTE di AVM che non si limita a fornire un semplice hot spot Wi-Fi, ma offre le funzione avanzate tipiche dei prodotti AVM, inclusi il centralino telefonico e il supporto al protocollo DECT
Hasselblad 907X 50C, fascino infinito
Hasselblad 907X 50C, fascino infinito
Hasselblad da nuova vita al Sistema V con un prodotto intelligente, votato al futuro e assolutamente affascinante. Forti limiti in contesti dinamici, ma buona usabilità per still-life, paesaggio e ritratto posato. Qualità fotografica sempre al top.
BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano
BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano
Abbiamo provato il nuovo monitor gaming BenQ Mobiuz EX2710, con caratteristiche esclusive che lo differenziano dalle altre soluzioni della categoria. In particolare, non avrete bisogno di acquistare degli altoparlanti esterni. Vediamo perché
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 28-07-2020, 17:45   #41
ferro10
Senior Member
 
L'Avatar di ferro10
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 10161
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
Buongiorno @ferro10

Grazie della risposta, il problema è che qui tutti parlano ma concretamenet conoscono poco i problemi, ad esempio il centro assistenza dovra garantirmi un miglioramento altrimenti è una perdita di tempo e soldi.

Dunque chiedero di dirmi chiaro di quanto scendera la temperatura, perche ho letto di molti casi dove cambiano dissipatore la temperatura è scesa di soli 5 gradi ed io che ci faccio con 5 gradi di meno ? Niente, io dovro ridurre le temperatura di almeno 30 gradi (almeno meglio 40 gradi)

Dunque sto cercando dei casi dove dimostrano che con alcuni dissipatori la temperatura scende di 30 gradi ho trovato qualche caso.
nessuno ti può garantire una cosa del genere perchè ci sono troppi fattori in ballo.
Considera che già solo un cambio di pasta termica ti farà sicuramente perdere almeno 10 gradi (se consideriamo che quella che c'è montata ora è vecchia di 5/6anni.)

Per quanto riguarda il dissipatore dipende dal case e l'altezza massima che supporta. che case usi?
cmq considera che se spendi 20/30€ di dissipatore sono 1000 volte migliore di quello intel e sicuramente recuperi anche 15/20gradi qui sotto te ne consiglio qualcuno.
Antec A40 PRO 22€ - DeepCool Gammaxx 400 V2 29€ - be quiet! Pure Rock Slim 29€ - GELID SOLUTIONS Tornado 22€
__________________
sm ROG STRIX Z390-F gpu Gainward GeForce RTX 2070 Super Phantom GS cpu I7 8700k@5ghz dissi Noctua NH-D15S ram 16gb Viper RGB 3866mhz so windows 10 64bit ali Corsair HX850i case thermaltake view 71 gt rgb recensioni: CM Masterkeys Pro S white led - DREVO Calibur 71 key - Ducky Shine 6
ferro10 è online  
Old 28-07-2020, 18:26   #42
Crysis76
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2017
Messaggi: 1450
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
Buongiorno

Ci sono tanti cose che mi avete scritto a mio parere non hanno alcun senso.

Sono gia stato al centro assistenza, e mi hanno richiesto 3 giorni per intervento, dunque io rimarro 3 giorni senza pc, mi hanno precisato che prima non si puo fare richiede tempo questo tipo di intervento (non è cosa semplice come magari i vostri casi).

Dunque per me è un grosso disagio sia portare il pc e sia rimanere 3 giorni sena pc, oltre al fatto di dover smontare tutto dalla scrivania cavetterie e simili.

Non ho letto nessun parere serio e competente in questo forum bensi noti tanti off topic, mi parlate di alimentatore ma cosa centra alimentatore ?

Lo stesso centro dove dovrei andare mi ha venduto alimentatore e sapete cosa mi ha detto questo va BENISSIMO, se non fai gaming è perfetto, io lo sto usando ed è OTTIMO, ECCELLENTE mai problemi dunque perche parlate a vanvera dicendo cose che non hanno alcun valore e nessuna dimostrazione ?

Ho usato lo stesso alimentatore per ben 5 anni (non come nei vostri pc da gaming che dopo 2 mesi li buttate nel cassonetto della spazzatura perche si guastano) ed è stato ECCELLENTE ora dopo 5 anni l'ho cambiato con lo stesso perche è PERFETTO e OTTIMO come alimentatore (controllate le recensioni su Amazon va benissimo, costa poco perche non spende soldi in pubblicita ma investe in qualita).

Dunque se ho bisogno di risolvere il problema temperatura perche mi parlare di cose che non centrano nulla ?

La risposta di un professionista è compra questo dissipatore Marca XX modello YY ti garantisce una riduzione della temperatura di 40 gradi (magari allegate dei video dimostrativi con i confronti tra i dissipatori) e si risolve il problema anziche pensare a teorie fantasiose prive di alcuna validita.

Voi mi dite che questo alimentatore non è buono il centro assistenza me lo ha venduto dicendomi che questo va benissimo e non mi fanno spendere a vuoto tanti soldi per comprare chissa quale marca super sponsorizzata che vale 1 euro ma costa 200 euro perche 199 euro di spende in pubblicita) ed io confermo che va benissimo è il migliore al mondo mai problemi eccellente.

@Scarfatio
Il centro assistenza mi ha venduto alimentatore dicendo che non c'è nessuna ragione per comprarne un altro ho chiesto se andava bene per il pc e mi hanno confermato che va benissimo ed io confermo di usarlo e di trovarmi benissimo dunque come posso andare li e chiedere di cambiarlo se me lo hanno consigliato loro e se mi sono trovato benissimo e va alla grande ?

Ringrazio tutti
Ora non so con chi tu ce l'abbia , ma questo commento mi sembra un po' offensivo per chi ti sta dando una mano. Hai chiesto consigli , ti sono stati dati e poi fai il "saputo" ?
Il centro assistenza ci mette 3 giorni a ripararti il pc secondo te?
Non ci vuole 3 giorni per :
1:installare un dissipatore o cambiare pasta termica
2:installare una o due ventole nel case
3: provare se i cambiamenti hanno portato l'effetto sperato
Son cose che da soli si fanno in meno di un ora
Io cambierei centro assistenza ,dato che non ti hanno nemmeno installato una ventola nel case che espella il calore dallo stesso.
Crysis76 è offline  
Old 28-07-2020, 18:49   #43
alessio.gianella
Junior Member
 
L'Avatar di alessio.gianella
 
Iscritto dal: Nov 2017
Città: Ferrara
Messaggi: 25
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
Buongiorno



Ci sono tanti cose che mi avete scritto a mio parere non hanno alcun senso.



Sono gia stato al centro assistenza, e mi hanno richiesto 3 giorni per intervento, dunque io rimarro 3 giorni senza pc, mi hanno precisato che prima non si puo fare richiede tempo questo tipo di intervento (non è cosa semplice come magari i vostri casi).



Dunque per me è un grosso disagio sia portare il pc e sia rimanere 3 giorni sena pc, oltre al fatto di dover smontare tutto dalla scrivania cavetterie e simili.



Non ho letto nessun parere serio e competente in questo forum bensi noti tanti off topic, mi parlate di alimentatore ma cosa centra alimentatore ?



Lo stesso centro dove dovrei andare mi ha venduto alimentatore e sapete cosa mi ha detto questo va BENISSIMO, se non fai gaming è perfetto, io lo sto usando ed è OTTIMO, ECCELLENTE mai problemi dunque perche parlate a vanvera dicendo cose che non hanno alcun valore e nessuna dimostrazione ?



Ho usato lo stesso alimentatore per ben 5 anni (non come nei vostri pc da gaming che dopo 2 mesi li buttate nel cassonetto della spazzatura perche si guastano) ed è stato ECCELLENTE ora dopo 5 anni l'ho cambiato con lo stesso perche è PERFETTO e OTTIMO come alimentatore (controllate le recensioni su Amazon va benissimo, costa poco perche non spende soldi in pubblicita ma investe in qualita).



Dunque se ho bisogno di risolvere il problema temperatura perche mi parlare di cose che non centrano nulla ?



La risposta di un professionista è compra questo dissipatore Marca XX modello YY ti garantisce una riduzione della temperatura di 40 gradi (magari allegate dei video dimostrativi con i confronti tra i dissipatori) e si risolve il problema anziche pensare a teorie fantasiose prive di alcuna validita.



Voi mi dite che questo alimentatore non è buono il centro assistenza me lo ha venduto dicendomi che questo va benissimo e non mi fanno spendere a vuoto tanti soldi per comprare chissa quale marca super sponsorizzata che vale 1 euro ma costa 200 euro perche 199 euro di spende in pubblicita) ed io confermo che va benissimo è il migliore al mondo mai problemi eccellente.



@Scarfatio

Il centro assistenza mi ha venduto alimentatore dicendo che non c'è nessuna ragione per comprarne un altro ho chiesto se andava bene per il pc e mi hanno confermato che va benissimo ed io confermo di usarlo e di trovarmi benissimo dunque come posso andare li e chiedere di cambiarlo se me lo hanno consigliato loro e se mi sono trovato benissimo e va alla grande ?



Ringrazio tutti
Lol. Non mi pare il modo di rivolgersi a persone che spendono il loro tempo gratuitamente per cercare di aiutarti da remoto. Questo è sputare nel piatto dove si mangia a casa mia.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
alessio.gianella è offline  
Old 28-07-2020, 19:15   #44
placidomaio
Member
 
Iscritto dal: Aug 2015
Messaggi: 79
@alessio.gianella
A dire il vero sono stato attaccato da tutti ma la cosa piu assurda è che posso capire se si forniscono risposte documentali ok ci puo stare, ma unico che ha dato una risposta attinente e professionale è stato @ferro10 che giustamente mi ha indicato dei dissipatori che potrebbero fare al caso mio, il resto tutto cose off topic o critiche ridicole ed inutili.

Se ho bisogno di risolvere un problema mi servono informazioni relative il problema non pareri personali per me inutili, a questo punto faccio prima vado su amazon leggo le recensioni dei dissipatori e scelgo direttamente da li, anche io perdo tempo qui a leggere le risposte off topic che tanti hanno scritto solo per farsi vedere esperti di pc ma poi neppure 2 dissipatori hanno saputo consigliare.

Finora l'unica risposta che mi ha capito il problema è quella di @ferro10 e @Bloo che ringrazio in quanto ha indicato chiaramente risposte tecniche al problema.

@ferro10
Sai se i dissipatori che mi hai indicato sono compatibili con la scheda madre
ASUSTeK COMPUTER INC. H81M-K (SOCKET 1150)

Ringrazio

Ultima modifica di placidomaio : 28-07-2020 alle 19:22.
placidomaio è offline  
Old 28-07-2020, 19:30   #45
[K]iT[o]
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 4951
Ricapitoliamo le puntate precedenti.

* Problema
PC sul quale la cpu raggiunge 100°C con carico del 15%

* Diagnosi
Mancanza di ricambio d'aria nel case, nessuna ventola in estrazione.
Dissipatore certamente non ben fissato o con ventola ferma e/o pasta termica da sostituire.

* Soluzioni
1) Rimontare il benedetto dissipatore cambiando anche la pasta termica e verificare che la ventola giri.

SPESA PREVENTIVATA: 4 euro per pasta dissipante qualunque se fatto da sè, mezz'ora se presso assistenza tecnica (non il negozio di cui parli, è chiaro che è incompetente o non ti vuole come cliente).

Ciao.
__________________
Desktop: Ryzen 3600 - Gigabyte Aorus X570 Elite - 32GB 3000C15@3600C16 - 1TB nvme+2TB HDD - eVGA RTX 2070 XC Ultra - Corsair TX750V2 - MSI MAG271C 144Hz VA - TT Lanmoto
Mobile: Acer Swift 3 SF314-54G-59AL - 14" - i5 8250u - 12GB -1TB nvme - Intel HD + MX150 2GB - Acer V3-572G-75CA - Lenovo IdeaPad 530S-14ARR - Xiaomi Mi 9 Lite 6/128GB
[K]iT[o] è offline  
Old 28-07-2020, 19:48   #46
placidomaio
Member
 
Iscritto dal: Aug 2015
Messaggi: 79
@[K]iT[o]

Precisazioni:

* Problema
PC sul quale la cpu raggiunge 100°C con carico del 15%

Si avviando 4 macchine virtuali ottimizzate per consumare al minimo, e avviando browser, skype ed altri programmi per una normale utilizzo del pc.

Dovrei avviarne altre macchine virtuali ma attualmente non posso gia con 4 la temperatura va a 100 gradi anche se la cpu è solo al 15% ogni tanto al 20%.

* Diagnosi
Mancanza di ricambio d'aria nel case, nessuna ventola in estrazione.
Dissipatore certamente non ben fissato o con ventola ferma e/o pasta termica da sostituire.

Giustissimo, visto che dovro o dovrei far smontare il dissipatore per il cambio della pasta termica mi conviene cambiare anche dissipatore dato che quello stock ha 5 anni e non sembra raffreddare bene (tutti mi consigliano di cambiarlo).

* Soluzioni
1) Rimontare il benedetto dissipatore cambiando anche la pasta termica e verificare che la ventola giri.

La ventola gira perfettamente gia visto e verificato piu volte.


SPESA PREVENTIVATA: 4 euro per pasta dissipante qualunque se fatto da sè, mezz'ora se presso assistenza tecnica (non il negozio di cui parli, è chiaro che è incompetente o non ti vuole come cliente).

Mi hanno proposto paste termiche fino a 20 euro a siringa, mi dicono che quelle economiche possono far bruciare la cpu o raffreddare peggio della vecchia pasta, qui si apre un lungo dibattito e non si capisce se queste famose paste termiche da 20 euro a siringa sono alta tecnologia o alta propaganda, io ancora non sono riuscito a trovare dimostrazioni sulle diverse paste termiche.

Andando in negozio dovro pagare intervento di smontaggio dissipatore perche la pasta termica non si puo cambiare senza smontarlo e dovro anche traspostare il pc al centro assistenza lontano da casa mia.

Nella mia citta esistono solo 2 centri di assistenza pc tutti lontano da casa, oramai è tutto centri commerciali e le persone quando hanno un pc rotto lo cestinamo e lo comprano muovo dato che costano meno nuovi che ripararli.

Un Saluto al forum
placidomaio è offline  
Old 28-07-2020, 20:23   #47
ferro10
Senior Member
 
L'Avatar di ferro10
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 10161
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
@alessio.gianella
A dire il vero sono stato attaccato da tutti ma la cosa piu assurda è che posso capire se si forniscono risposte documentali ok ci puo stare, ma unico che ha dato una risposta attinente e professionale è stato @ferro10 che giustamente mi ha indicato dei dissipatori che potrebbero fare al caso mio, il resto tutto cose off topic o critiche ridicole ed inutili.

Se ho bisogno di risolvere un problema mi servono informazioni relative il problema non pareri personali per me inutili, a questo punto faccio prima vado su amazon leggo le recensioni dei dissipatori e scelgo direttamente da li, anche io perdo tempo qui a leggere le risposte off topic che tanti hanno scritto solo per farsi vedere esperti di pc ma poi neppure 2 dissipatori hanno saputo consigliare.

Finora l'unica risposta che mi ha capito il problema è quella di @ferro10 e @Bloo che ringrazio in quanto ha indicato chiaramente risposte tecniche al problema.

@ferro10
Sai se i dissipatori che mi hai indicato sono compatibili con la scheda madre
ASUSTeK COMPUTER INC. H81M-K (SOCKET 1150)

Ringrazio
Si se no non te li mettevo nella lista.

Devi controllare però l'altezza massima che supporta il tuo case perché non è indicata da nessuna parte.





Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
sm ROG STRIX Z390-F gpu Gainward GeForce RTX 2070 Super Phantom GS cpu I7 8700k@5ghz dissi Noctua NH-D15S ram 16gb Viper RGB 3866mhz so windows 10 64bit ali Corsair HX850i case thermaltake view 71 gt rgb recensioni: CM Masterkeys Pro S white led - DREVO Calibur 71 key - Ducky Shine 6
ferro10 è online  
Old 28-07-2020, 20:42   #48
[K]iT[o]
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 4951
Le paste dissipanti più costose possono tornare utili in situazioni limite come con la pratica dell'overclocking.
Un dissipatore più performante chiaramente è preferibile ma non necessario perchè quello di serie non permette tali surriscaldamenti senza neanche avere un certo carico, e non si usurano con gli anni.
Se la ventola gira l'unico problema oltre la pasta può essere l'aggancio, o è rotto o è soltanto scattato da solo e va rifissato.
__________________
Desktop: Ryzen 3600 - Gigabyte Aorus X570 Elite - 32GB 3000C15@3600C16 - 1TB nvme+2TB HDD - eVGA RTX 2070 XC Ultra - Corsair TX750V2 - MSI MAG271C 144Hz VA - TT Lanmoto
Mobile: Acer Swift 3 SF314-54G-59AL - 14" - i5 8250u - 12GB -1TB nvme - Intel HD + MX150 2GB - Acer V3-572G-75CA - Lenovo IdeaPad 530S-14ARR - Xiaomi Mi 9 Lite 6/128GB
[K]iT[o] è offline  
Old 28-07-2020, 20:54   #49
Bloo
Senior Member
 
L'Avatar di Bloo
 
Iscritto dal: Dec 2009
Messaggi: 369
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
@[K]iT[o]

Precisazioni:

* Problema
PC sul quale la cpu raggiunge 100°C con carico del 15%

Si avviando 4 macchine virtuali ottimizzate per consumare al minimo, e avviando browser, skype ed altri programmi per una normale utilizzo del pc.

Dovrei avviarne altre macchine virtuali ma attualmente non posso gia con 4 la temperatura va a 100 gradi anche se la cpu è solo al 15% ogni tanto al 20%.

* Diagnosi
Mancanza di ricambio d'aria nel case, nessuna ventola in estrazione.
Dissipatore certamente non ben fissato o con ventola ferma e/o pasta termica da sostituire.

Giustissimo, visto che dovro o dovrei far smontare il dissipatore per il cambio della pasta termica mi conviene cambiare anche dissipatore dato che quello stock ha 5 anni e non sembra raffreddare bene (tutti mi consigliano di cambiarlo).

* Soluzioni
1) Rimontare il benedetto dissipatore cambiando anche la pasta termica e verificare che la ventola giri.

La ventola gira perfettamente gia visto e verificato piu volte.


SPESA PREVENTIVATA: 4 euro per pasta dissipante qualunque se fatto da sè, mezz'ora se presso assistenza tecnica (non il negozio di cui parli, è chiaro che è incompetente o non ti vuole come cliente).

Mi hanno proposto paste termiche fino a 20 euro a siringa, mi dicono che quelle economiche possono far bruciare la cpu o raffreddare peggio della vecchia pasta, qui si apre un lungo dibattito e non si capisce se queste famose paste termiche da 20 euro a siringa sono alta tecnologia o alta propaganda, io ancora non sono riuscito a trovare dimostrazioni sulle diverse paste termiche.

Andando in negozio dovro pagare intervento di smontaggio dissipatore perche la pasta termica non si puo cambiare senza smontarlo e dovro anche traspostare il pc al centro assistenza lontano da casa mia.

Nella mia citta esistono solo 2 centri di assistenza pc tutti lontano da casa, oramai è tutto centri commerciali e le persone quando hanno un pc rotto lo cestinamo e lo comprano muovo dato che costano meno nuovi che ripararli.

Un Saluto al forum
Volendo online si trovano i benchmark per le diverse paste, alcuni non sono proprio recenti ma rendono l'idea. Un tempo ero entrato in fissa...ceramica, argento... dentifricio giuro, c'è chi affermava di usare il dentifricio...poi ho provato L'Arctic su un FX 8320 che non era esattamente la freschezza fatta CPU e non sono più tornato indietro.

La realtà è che se le superfici a contatto fossero perfettamente piane e lisce, neanche servirebbe probabilmente. La pasta essenzialmente va a riempire quella sottile intercapedine tra il processore e il dissipatore, in modo che non vi siano soluzioni di continuità tra i due. Tanto che se metti troppa, ottieni l'effetto opposto.

Per il resto, se non fai OC una pasta come quelle che ti ho consigliato va benissimo, non è da 2€ né da 20€.

Io poi ste paste da 20€ non le ho trovate, dicci dove l'hai trovata o almeno marca e modello così da capire di cosa stiamo parlando. Forse è una pasta d'argento... ? Ma onestamente non credo sia necessaria, anche perché il rischio è di friggere tutto se usi sostanze che oltre ad essere termoconduttive sono anche buoni conduttori di elettricità.
Se hai poca manualità e non hai OC spinti (e non puoi averlo perché A è una CPU non K e B, non hai un chipset che supporti l'oc) io andrei su tranquille paste a base di ceramica.

A volte tra due paste la differenza di prezzo è giustificata semplicemente dal quantitativo...
__________________
Per motivi di salute potrei non essere attivo dal 30/7 a... tempo indeterminato.
-----
Non offro aiuto via PM. Lo scopo di una community è di condividere informazioni e conoscenza, ciò che oggi è utile a te un giorno potrebbe esserlo per un altro utente.
Bloo è offline  
Old 28-07-2020, 23:04   #50
placidomaio
Member
 
Iscritto dal: Aug 2015
Messaggi: 79
Buonasera a tutti

Innanzitutto chiedo scusa a tutti se ci sono stati dei messaggi da parte mia un po fuori luogo ma sono molto stressato per questo lavoro sia perche non posso lavorare al pc normalmente (non posso eseguire tutti i programmi che mi servono, spesso il pc mi avvisa della temperatura alta e devo chiudere i programmi, non posso lasciarlo acceso se esco per il rischio che la temperatura salga e non sono al pc per chiudere software) e sia perche dover fare questo lavoro io che non ho mai fatto o doverlo far fare al centro assistenza e mi crea in entrambi i casi incognite e problemi (dal centro assistenza che è lontano da casa mia al fatto di rimanere senza pc per alcuni giorni, al fatto che se lo eseguo io è la prima volta e se sbaglio qualcosa potrei fare danni ho letto il caso di un ragazzo che ha piegato i pin del socket dunque bisogna stare attenti e non forzare niente).

Ho deciso di seguire una strada ovvero provedo io a cambiare pasta termica e pulire il case, se i risultati miglioreranno valutero il cambio del dissipatore.

Ho seguito molti tutorial di come smontare il dissipatore stock intel, sembra una cosa semplice basta seguire i passaggi e non forzare dato che è fatto di plastica.

Se dopo il cambio della pasta termica vedro dei miglioramenti allora per ottenerne maggiori dovro pensare al cambio del dissipatore, qui si apre uno scenario perche alcuni richiedono staffe paritcolari, alcuni addirittura di smontare la motherbard (cosa che io al momento non saprei fare) dunque valutero se esistono dissipatori piu semplici da montare o se rivolgermi al centro assistenza.

Dunque ho deciso che seguiro questi passaggi e ritengo che facendo attenzione, non forzando nulla, tutto dovrebbe andare bene.

1) Scollego la corrente del pc
2) scollego il caso elettrico del dissipatore
3) giro in senso antiorario i piedini del dissipatore stock (senso antiorario)
4) sollevo (tiro delicatamente) i piedini
5) prendo il dissipatore con la mano e con dei movimenti rotatori lo sollevo delicatamente per farlo sganciare (puo essere attaccato alla cpu)
6) pulisco il dissipatore e cpu dalla vecchia pasta termica con alcool (ho visto che tanti usano anche alcool eticolico quello per le pulizie)
7) riapplico il chicco di riso di pasta termica al centro della cpu
8) ruoto in senso orario i 4 piedini per dissipatore (il contrario di cio che ho fatto al passaggio 3)
9) appoggio il dissipatore sopra la cpu facendolo combaciare con i 4 fori della scheda madre
10) tengo fermo il dissipatore e spingo i piendi in ordine diagonale quando sentiro un click significa che si sono agganciati
11) pulisco le ventole con una bomboletta di aria compressa
12) pulisco la motherboard con un pennello asciutto
13) collego il cavo elettrico del dissipatore
14) collego il cavo delettrico del pc
15) se tutto è eseguito correttamente il pc dovrebbe funzionare

Monitoro le temperature per capire se sono migliorate e valuto un cambio di dissipatore con uno migliore che dovrebbe darmi temperature migliori.

Non faccio overclock o gaming ma eseguo molti software nel pc che tutti insieme pesano nel pc.

Come pasta termica un po tutti mi hanno consigliato Artic mx2 o mx4 ho dubbi sulla quantita da acquistare considerando che essendo alle prime esperienze potrei sbagliare qualche volta dunque è bene che non abbia una mono dose.

@Bloo
Qui pasta termica da 20 euro
https://www.amazon.it/Thermal-Grizzl.../dp/B00ZJSF5LM

Qui una pasta termica da 16 euro
https://www.amazon.it/ARCTIC-MX-4-te.../dp/B0045JCFLY

Qui da 17 euro
https://www.amazon.it/Thermal-Grizzl.../dp/B00ZJS78VW

Chiedo un consiglio sulla quantita da acquistare di pasta termica i grammi a quante applicazioni corrispondono cosa dovro acquistare 4-8-12-20 grammi ?

E chiedo un consiglio per la pulizia con la bomboletta di aria compressa, oltre a dover tenere le ventole ferme (anche se ho visto in vari tutorial che le ventole girano quando usano la bomboletta ad aria compressa) ci sono altri accorgimenti importanti per non danneggiare il pc ?

Perdonate le domande forse semplci ma per me è la prima volta dunque non avendo mai eseguito questo lavoro è normale chiedere.

Ringrazio tutto e mando un saluto a tutto il forum
placidomaio è offline  
Old 28-07-2020, 23:13   #51
ferro10
Senior Member
 
L'Avatar di ferro10
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 10161
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
Buonasera a tutti



Innanzitutto chiedo scusa a tutti se ci sono stati dei messaggi da parte mia un po fuori luogo ma sono molto stressato per questo lavoro sia perche non posso lavorare al pc normalmente (non posso eseguire tutti i programmi che mi servono, spesso il pc mi avvisa della temperatura alta e devo chiudere i programmi, non posso lasciarlo acceso se esco per il rischio che la temperatura salga e non sono al pc per chiudere software) e sia perche dover fare questo lavoro io che non ho mai fatto o doverlo far fare al centro assistenza e mi crea in entrambi i casi incognite e problemi (dal centro assistenza che è lontano da casa mia al fatto di rimanere senza pc per alcuni giorni, al fatto che se lo eseguo io è la prima volta e se sbaglio qualcosa potrei fare danni ho letto il caso di un ragazzo che ha piegato i pin del socket dunque bisogna stare attenti e non forzare niente).



Ho deciso di seguire una strada ovvero provedo io a cambiare pasta termica e pulire il case, se i risultati miglioreranno valutero il cambio del dissipatore.



Ho seguito molti tutorial di come smontare il dissipatore stock intel, sembra una cosa semplice basta seguire i passaggi e non forzare dato che è fatto di plastica.



Se dopo il cambio della pasta termica vedro dei miglioramenti allora per ottenerne maggiori dovro pensare al cambio del dissipatore, qui si apre uno scenario perche alcuni richiedono staffe paritcolari, alcuni addirittura di smontare la motherbard (cosa che io al momento non saprei fare) dunque valutero se esistono dissipatori piu semplici da montare o se rivolgermi al centro assistenza.



Dunque ho deciso che seguiro questi passaggi e ritengo che facendo attenzione, non forzando nulla, tutto dovrebbe andare bene.



1) Scollego la corrente del pc

2) scollego il caso elettrico del dissipatore

3) giro in senso antiorario i piedini del dissipatore stock (senso antiorario)

4) sollevo (tiro delicatamente) i piedini

5) prendo il dissipatore con la mano e con dei movimenti rotatori lo sollevo delicatamente per farlo sganciare (puo essere attaccato alla cpu)

6) pulisco il dissipatore e cpu dalla vecchia pasta termica con alcool (ho visto che tanti usano anche alcool eticolico quello per le pulizie)

7) riapplico il chicco di riso di pasta termica al centro della cpu

8) ruoto in senso orario i 4 piedini per dissipatore (il contrario di cio che ho fatto al passaggio 3)

9) appoggio il dissipatore sopra la cpu facendolo combaciare con i 4 fori della scheda madre

10) tengo fermo il dissipatore e spingo i piendi in ordine diagonale quando sentiro un click significa che si sono agganciati

11) pulisco le ventole con una bomboletta di aria compressa

12) pulisco la motherboard con un pennello asciutto

13) collego il cavo elettrico del dissipatore

14) collego il cavo delettrico del pc

15) se tutto è eseguito correttamente il pc dovrebbe funzionare



Monitoro le temperature per capire se sono migliorate e valuto un cambio di dissipatore con uno migliore che dovrebbe darmi temperature migliori.



Non faccio overclock o gaming ma eseguo molti software nel pc che tutti insieme pesano nel pc.



Come pasta termica un po tutti mi hanno consigliato Artic mx2 o mx4 ho dubbi sulla quantita da acquistare considerando che essendo alle prime esperienze potrei sbagliare qualche volta dunque è bene che non abbia una mono dose.



@Bloo

Qui pasta termica da 20 euro

https://www.amazon.it/Thermal-Grizzl.../dp/B00ZJSF5LM



Qui una pasta termica da 16 euro

https://www.amazon.it/ARCTIC-MX-4-te.../dp/B0045JCFLY



Qui da 17 euro

https://www.amazon.it/Thermal-Grizzl.../dp/B00ZJS78VW



Chiedo un consiglio sulla quantita da acquistare di pasta termica i grammi a quante applicazioni corrispondono cosa dovro acquistare 4-8-12-20 grammi ?



E chiedo un consiglio per la pulizia con la bomboletta di aria compressa, oltre a dover tenere le ventole ferme (anche se ho visto in vari tutorial che le ventole girano quando usano la bomboletta ad aria compressa) ci sono altri accorgimenti importanti per non danneggiare il pc ?



Perdonate le domande forse semplci ma per me è la prima volta dunque non avendo mai eseguito questo lavoro è normale chiedere.



Ringrazio tutto e mando un saluto a tutto il forum
I passaggi vanno bene stai solo attento a non piegare i piedini bianchi del dissi stock quando lo rimonti perché sono abbastanza fragili.

Come pasta prendi tranquillamente la mx2 da 4g che ti basta tranquillamente per 3/4 applicazioni.

Quando smonto il dissipatore dacci una bella soffiata con una bompoletta d'aria compressa così lo pulisci per bene e mi raccomando tieni ferma la ventola in modo che non ruoti quando lo pulisci.

Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
sm ROG STRIX Z390-F gpu Gainward GeForce RTX 2070 Super Phantom GS cpu I7 8700k@5ghz dissi Noctua NH-D15S ram 16gb Viper RGB 3866mhz so windows 10 64bit ali Corsair HX850i case thermaltake view 71 gt rgb recensioni: CM Masterkeys Pro S white led - DREVO Calibur 71 key - Ducky Shine 6
ferro10 è online  
Old 28-07-2020, 23:17   #52
Scarfatio
Senior Member
 
L'Avatar di Scarfatio
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10638
Sono 16 anni che sono qui e non mi sono mai divertito tanto
Perchè invece di staccarlo non provi a spingerlo il dissipatore? Se ti ustioni è colpa del dissipatore scarso, se è tiepido/freddo non fa contatto. Occhio alle dita perchè quello gira al massimo vedendo 100 gradi. Per la cronaca io ti ho dato un consiglio e tu mi hai anche insultato. Solitamente non aiuto mai nessuno che è maleducato ma nel tuo caso mi prendo una licenza perchè non ridevo così da mesi.
Scarfatio è offline  
Old 28-07-2020, 23:19   #53
Scarfatio
Senior Member
 
L'Avatar di Scarfatio
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10638
Quote:
Originariamente inviato da ferro10 Guarda i messaggi
I passaggi vanno bene stai solo attento a non piegare i piedini bianchi del dissi stock quando lo rimonti perché sono abbastanza fragili.

Come pasta prendi tranquillamente la mx2 da 4g che ti basta tranquillamente per 3/4 applicazioni.

Quando smonto il dissipatore dacci una bella soffiata con una bompoletta d'aria compressa così lo pulisci per bene e mi raccomando tieni ferma la ventola in modo che non ruoti quando lo pulisci.

Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk
Lo sai che lo avrai sulla coscienza se sfascia qualcosa vero? Tu pensa che non può stare per 3 giorni senza. Se lo rompe ci vorrano anni prima di prenderne un altro
Scarfatio è offline  
Old 28-07-2020, 23:30   #54
Bloo
Senior Member
 
L'Avatar di Bloo
 
Iscritto dal: Dec 2009
Messaggi: 369
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
Buonasera a tutti

Innanzitutto chiedo scusa a tutti se ci sono stati dei messaggi da parte mia un po fuori luogo ma sono molto stressato per questo lavoro sia perche non posso lavorare al pc normalmente (non posso eseguire tutti i programmi che mi servono, spesso il pc mi avvisa della temperatura alta e devo chiudere i programmi, non posso lasciarlo acceso se esco per il rischio che la temperatura salga e non sono al pc per chiudere software) e sia perche dover fare questo lavoro io che non ho mai fatto o doverlo far fare al centro assistenza e mi crea in entrambi i casi incognite e problemi (dal centro assistenza che è lontano da casa mia al fatto di rimanere senza pc per alcuni giorni, al fatto che se lo eseguo io è la prima volta e se sbaglio qualcosa potrei fare danni ho letto il caso di un ragazzo che ha piegato i pin del socket dunque bisogna stare attenti e non forzare niente).

Ho deciso di seguire una strada ovvero provedo io a cambiare pasta termica e pulire il case, se i risultati miglioreranno valutero il cambio del dissipatore.

Ho seguito molti tutorial di come smontare il dissipatore stock intel, sembra una cosa semplice basta seguire i passaggi e non forzare dato che è fatto di plastica.

Se dopo il cambio della pasta termica vedro dei miglioramenti allora per ottenerne maggiori dovro pensare al cambio del dissipatore, qui si apre uno scenario perche alcuni richiedono staffe paritcolari, alcuni addirittura di smontare la motherbard (cosa che io al momento non saprei fare) dunque valutero se esistono dissipatori piu semplici da montare o se rivolgermi al centro assistenza.

Dunque ho deciso che seguiro questi passaggi e ritengo che facendo attenzione, non forzando nulla, tutto dovrebbe andare bene.

1) Scollego la corrente del pc
2) scollego il caso elettrico del dissipatore
3) giro in senso antiorario i piedini del dissipatore stock (senso antiorario)
4) sollevo (tiro delicatamente) i piedini
5) prendo il dissipatore con la mano e con dei movimenti rotatori lo sollevo delicatamente per farlo sganciare (puo essere attaccato alla cpu)
6) pulisco il dissipatore e cpu dalla vecchia pasta termica con alcool (ho visto che tanti usano anche alcool eticolico quello per le pulizie)
7) riapplico il chicco di riso di pasta termica al centro della cpu
8) ruoto in senso orario i 4 piedini per dissipatore (il contrario di cio che ho fatto al passaggio 3)
9) appoggio il dissipatore sopra la cpu facendolo combaciare con i 4 fori della scheda madre
10) tengo fermo il dissipatore e spingo i piendi in ordine diagonale quando sentiro un click significa che si sono agganciati
11) pulisco le ventole con una bomboletta di aria compressa
12) pulisco la motherboard con un pennello asciutto
13) collego il cavo elettrico del dissipatore
14) collego il cavo delettrico del pc
15) se tutto è eseguito correttamente il pc dovrebbe funzionare

Monitoro le temperature per capire se sono migliorate e valuto un cambio di dissipatore con uno migliore che dovrebbe darmi temperature migliori.

Non faccio overclock o gaming ma eseguo molti software nel pc che tutti insieme pesano nel pc.

Come pasta termica un po tutti mi hanno consigliato Artic mx2 o mx4 ho dubbi sulla quantita da acquistare considerando che essendo alle prime esperienze potrei sbagliare qualche volta dunque è bene che non abbia una mono dose.

@Bloo
Qui pasta termica da 20 euro
https://www.amazon.it/Thermal-Grizzl.../dp/B00ZJSF5LM

Qui una pasta termica da 16 euro
https://www.amazon.it/ARCTIC-MX-4-te.../dp/B0045JCFLY

Qui da 17 euro
https://www.amazon.it/Thermal-Grizzl.../dp/B00ZJS78VW

Chiedo un consiglio sulla quantita da acquistare di pasta termica i grammi a quante applicazioni corrispondono cosa dovro acquistare 4-8-12-20 grammi ?

E chiedo un consiglio per la pulizia con la bomboletta di aria compressa, oltre a dover tenere le ventole ferme (anche se ho visto in vari tutorial che le ventole girano quando usano la bomboletta ad aria compressa) ci sono altri accorgimenti importanti per non danneggiare il pc ?

Perdonate le domande forse semplci ma per me è la prima volta dunque non avendo mai eseguito questo lavoro è normale chiedere.

Ringrazio tutto e mando un saluto a tutto il forum
Non sono paste costose, semplicemente o è il formato che costa (ne è tanta) o è il venditore che applica quel prezzo, perché se le cerchi fuori da Amazon, le trovi a prezzi normalissimi.

È anche vero che ultimamente sono saliti i prezzi di molte componenti informatiche e non...il momento è particolare, bisogna capirlo.

Io ho preso nel 2018 una siringa da 4g di MX4 pagata 10€, ho ancora 3/4 di tubetto. Se hai visto qualche video avrai capito che te ne serve davvero poca per una singola applicazione e pure se dovessi sbagliare, ne avrai abbastanza per riprovare.

Prenderne di più son soldi buttati perché il tubetto una volta aperto dopo un po' tende a seccare, quindi è il classico prodotto che va preso al momento senza farne scorta.

Sull'aria compressa non posso aiutarti, io sono contrario alle bombolette, sia perché il rapporto costo:quantità di prodotto è sfavorevole, sia perché quelle che avevo io tendevano a fare condensa gocciolando pericolosamente nel PC.

Accorgimenti?

Spegni il PC, stacca fisicamente il cavo di alimentazione dalla rete elettrica, scarica su qualcosa di metallo (il pannello laterale del case rimosso dal PC ad esempio) ed evita scarpe di gomma

L'ideale sarebbe utilizzare un braccialetto per scaricare a terra ma io non l'ho mai usato, ho sempre usato dei semplici guanti in nitrile... Più che altro per evitare di lasciare in giro squame di pelle, peli e grasso ovunque

Ma tante volte non ho usato proprio nulla...

Ne ho combinati di disastri negli anni... purtroppo sbagliando si impara, anche se paradossalmente si fanno più danni quando si è troppo sicuri

In questo ambito, devi mettere in conto di poter combinare disastri epici, i professionisti servono proprio a questo. Però imparare a farlo da soli è appagante.
Ma non privo di rischi.

Io uso i PC dal 1996 ma ci ho messo le mani dentro la prima volta nel 2001, se non ti senti pronto, non c'è niente di male a fare scelte diverse, tranquillo.
__________________
Per motivi di salute potrei non essere attivo dal 30/7 a... tempo indeterminato.
-----
Non offro aiuto via PM. Lo scopo di una community è di condividere informazioni e conoscenza, ciò che oggi è utile a te un giorno potrebbe esserlo per un altro utente.

Ultima modifica di Bloo : 28-07-2020 alle 23:35.
Bloo è offline  
Old 28-07-2020, 23:56   #55
Scarfatio
Senior Member
 
L'Avatar di Scarfatio
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10638
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
Buonasera a tutti

Innanzitutto chiedo scusa a tutti se ci sono stati dei messaggi da parte mia un po fuori luogo ma sono molto stressato per questo lavoro sia perche non posso lavorare al pc normalmente (non posso eseguire tutti i programmi che mi servono, spesso il pc mi avvisa della temperatura alta e devo chiudere i programmi, non posso lasciarlo acceso se esco per il rischio che la temperatura salga e non sono al pc per chiudere software) e sia perche dover fare questo lavoro io che non ho mai fatto o doverlo far fare al centro assistenza e mi crea in entrambi i casi incognite e problemi (dal centro assistenza che è lontano da casa mia al fatto di rimanere senza pc per alcuni giorni, al fatto che se lo eseguo io è la prima volta e se sbaglio qualcosa potrei fare danni ho letto il caso di un ragazzo che ha piegato i pin del socket dunque bisogna stare attenti e non forzare niente).
Per prima cosa non ti perdono perchè la maleducazione è segno di inciviltà sia su un forum che di persona. Seconda cosa nessuna persona al mondo necessita per forza di un pc H24 e poi ne usa uno al 10% con il quale non può farci praticamente nulla e che per di più è vecchio e che si spegne per l'eccessiva temperatura lasciandolo senza dati. Quindi perdonami ma io non credo ad una sola parola di quello che hai detto. Io, che lavoro tutto il giorno al pc e non posso rinunciarci nemmeno 1 secondo ne ho 11 di proprietà di cui 3 con i miei dati. Ho dischi rigidi di backup in NAS e server su Cloud. Se per te spingere dentro un dissipatore che si è allentato è un problema che dura settimane permettimi di non crederti e di passare oltre. Bello divertirsi ma qui nessuno paga nessuno per un aiuto, per poi essere preso a pesci in faccia.
Ciao!
Scarfatio è offline  
Old 29-07-2020, 10:03   #56
[K]iT[o]
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 4951
Effettivamente dalla discussione è uscito che:

1) l'utente ha un solo PC usabile per quello che fa (?)
2) Usa quattro macchine virtuali contemporaneamente (??)
3) Il pc se ha carico non funziona, quindi è praticamente inutile da lungo tempo (???)
4) il sistema operativo è così marcio da non far neanche installare o avviare un software semplice come HWInfo (????)
__________________
Desktop: Ryzen 3600 - Gigabyte Aorus X570 Elite - 32GB 3000C15@3600C16 - 1TB nvme+2TB HDD - eVGA RTX 2070 XC Ultra - Corsair TX750V2 - MSI MAG271C 144Hz VA - TT Lanmoto
Mobile: Acer Swift 3 SF314-54G-59AL - 14" - i5 8250u - 12GB -1TB nvme - Intel HD + MX150 2GB - Acer V3-572G-75CA - Lenovo IdeaPad 530S-14ARR - Xiaomi Mi 9 Lite 6/128GB
[K]iT[o] è offline  
Old 29-07-2020, 13:09   #57
Crysis76
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2017
Messaggi: 1450
Quindi il consiglio del cooler master 212evo che ho dato è passato in sordina?
che poi se si acquista il dissipatore all'interno della confezione c'è anche la pasta termica da applicare.
io abbandono per maleducazione del OP
Crysis76 è offline  
Old 29-07-2020, 17:17   #58
placidomaio
Member
 
Iscritto dal: Aug 2015
Messaggi: 79
Buongiorno a tutti

Non andiamo OT con considerazioni personali è il momento di passare all'azione, sono 5 anni che rimando la pulizia del dissipatore ora voglio risolvere questa situazione.

Avendo 1 solo pc in casa per tutta la famiglia ho bisogno di massima attenzione perche se lo danneggio tutta la famiglia rimarra senza pc.

Ringrazio @Crysis76
Per il consiglio del dissipatore master 212evo che ho inserito nella lista dei cooler da valutare per l'acquisto

Ringrazio @Bloo
Per le numerose avvertenze che mi ha dato per evitare danni al pc e consigli su pasta termica e vari altri accorgimenti

Ringrazio @ferro10
Per i consigli su come montare il dissipatore, pasta termica.

@tutti
Il pc viene usato da 5 anni e non è mai stato pulito il dissipatore o cambiata la pasta termica dunque dopo anni dove è stato rimandato questo intervento dovro farlo perche il pc scalda come un forno oltre alla temperatura che sale troppo continuamente.

Dato che non ho mai smontato un cooler, ho prima con calma visionato molti video dove smontano dissipatori, li ho salvati in un pen drive e li rivedro alla tv quando avro smontato il pc per essere sicuro di non fare errori.

Cercate anche di mettervi nei miei panni, per la prima volta dopo 5 anni dovro smontare il dissipatore, mai fatto nulla di simile, è normale che ho paura, ho anche un solo pc in casa, se lo guasto sono problemi non solo per me ma per tutta la famiglia che rimarra senza pc.

Siamo anche vicini ad agosto neppure so se il centro assistenza in breve tempo mi farebbe intervento, potrebbero entrare in ferie a breve o non avere disponibili i componenti dunque è un lavoro da fare con la massima precisione e stando attenti a non fare danni.

Tutti i miei amici mi dicono di non farlo che è lavoro per tecnici, che rischio di fare guai, io con la massima buona volonta lo faro da solo, anche se tutti me lo sconsigliano, ho dovuto studiare tanto per capire possibili problemi che potrebbero presentarti durante lo smontaggio e rimontaggio.

Chiedo un consiglio una volta che ho smontato il dissipatore intel stock, pulito e messo il chicco di riso sulla cpu esiste un modo semplice per capire come riposizionarlo in modo preciso sopra i 4 fori della motherboard ?

Ho visto che in molti video tagliano questa parte forse perche sbagliano e riprovano piu volte ?

Dunque esiste un metodo per capire esattamente come riposizionare il dissipatore sopra i 4 fori della motherboard senza errori, perche se qualche foro fosse errato e premo sul piedino rischio di rompere il dissipatore.

Ringrazio tutti per i consigli, un saluto
placidomaio è offline  
Old 29-07-2020, 20:06   #59
alessio.gianella
Junior Member
 
L'Avatar di alessio.gianella
 
Iscritto dal: Nov 2017
Città: Ferrara
Messaggi: 25
Quote:
Originariamente inviato da placidomaio Guarda i messaggi
Buongiorno a tutti



Non andiamo OT con considerazioni personali è il momento di passare all'azione, sono 5 anni che rimando la pulizia del dissipatore ora voglio risolvere questa situazione.



Avendo 1 solo pc in casa per tutta la famiglia ho bisogno di massima attenzione perche se lo danneggio tutta la famiglia rimarra senza pc.



Ringrazio @Crysis76

Per il consiglio del dissipatore master 212evo che ho inserito nella lista dei cooler da valutare per l'acquisto



Ringrazio @Bloo

Per le numerose avvertenze che mi ha dato per evitare danni al pc e consigli su pasta termica e vari altri accorgimenti



Ringrazio @ferro10

Per i consigli su come montare il dissipatore, pasta termica.



@tutti

Il pc viene usato da 5 anni e non è mai stato pulito il dissipatore o cambiata la pasta termica dunque dopo anni dove è stato rimandato questo intervento dovro farlo perche il pc scalda come un forno oltre alla temperatura che sale troppo continuamente.



Dato che non ho mai smontato un cooler, ho prima con calma visionato molti video dove smontano dissipatori, li ho salvati in un pen drive e li rivedro alla tv quando avro smontato il pc per essere sicuro di non fare errori.



Cercate anche di mettervi nei miei panni, per la prima volta dopo 5 anni dovro smontare il dissipatore, mai fatto nulla di simile, è normale che ho paura, ho anche un solo pc in casa, se lo guasto sono problemi non solo per me ma per tutta la famiglia che rimarra senza pc.



Siamo anche vicini ad agosto neppure so se il centro assistenza in breve tempo mi farebbe intervento, potrebbero entrare in ferie a breve o non avere disponibili i componenti dunque è un lavoro da fare con la massima precisione e stando attenti a non fare danni.



Tutti i miei amici mi dicono di non farlo che è lavoro per tecnici, che rischio di fare guai, io con la massima buona volonta lo faro da solo, anche se tutti me lo sconsigliano, ho dovuto studiare tanto per capire possibili problemi che potrebbero presentarti durante lo smontaggio e rimontaggio.



Chiedo un consiglio una volta che ho smontato il dissipatore intel stock, pulito e messo il chicco di riso sulla cpu esiste un modo semplice per capire come riposizionarlo in modo preciso sopra i 4 fori della motherboard ?



Ho visto che in molti video tagliano questa parte forse perche sbagliano e riprovano piu volte ?



Dunque esiste un metodo per capire esattamente come riposizionare il dissipatore sopra i 4 fori della motherboard senza errori, perche se qualche foro fosse errato e premo sul piedino rischio di rompere il dissipatore.



Ringrazio tutti per i consigli, un saluto
Se vuoi ricordare come era posizionato in precedenza il dissipatore, metti un pezzo di scotch in un angolo, fai una foto, et voilà!

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
alessio.gianella è offline  
Old 30-07-2020, 01:37   #60
[K]iT[o]
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 4951
Quando lo poggi sui quattro fori il dissipatore ci cade leggermente dentro, questione di millimetri ma te ne rendi conto subito, a quel punto puoi procedere a premere uno alla volta i quattro perni per fissarlo, l'operazione non è generalmente troppo delicata, ma funziona così.
All'epoca della prima comparsa di questo sistema di aggancio (15 anni fa?) i miei colleghi a lavoro hanno sempre rotto le prime volte questi gancetti.
__________________
Desktop: Ryzen 3600 - Gigabyte Aorus X570 Elite - 32GB 3000C15@3600C16 - 1TB nvme+2TB HDD - eVGA RTX 2070 XC Ultra - Corsair TX750V2 - MSI MAG271C 144Hz VA - TT Lanmoto
Mobile: Acer Swift 3 SF314-54G-59AL - 14" - i5 8250u - 12GB -1TB nvme - Intel HD + MX150 2GB - Acer V3-572G-75CA - Lenovo IdeaPad 530S-14ARR - Xiaomi Mi 9 Lite 6/128GB
[K]iT[o] è offline  
 Discussione Chiusa


FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non &egrav...
Hasselblad 907X 50C, fascino infinito Hasselblad 907X 50C, fascino infinito
BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano
Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella ...
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima! Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella...
Autostrade installerà 136 punti d...
Intel chiude il quinto anno di fila da r...
La ragazza con l'orecchino di perla di V...
Skyrim incontra il machine learning: l'i...
Sky WiFi sempre più capillare, ra...
NEC presenta i monitor MultiSync con doc...
AI Hub, il nuovo tassello del piano Ambi...
iPhone 12 Pro, domanda alle stelle: Appl...
Valve al lavoro su nuovi giochi: ci sar&...
Canon e le strategie per un mercato foto...
Su Twitch non c'è spazio per Trum...
vivo VISION+ Mobile Photography Awards 2...
Le vendite di veicoli elettrici con un f...
OnePlus 7T: ecco i 5 motivi per comprarl...
The Medium, i requisiti per PC: vi servi...
Radeon Software Adrenalin 21.1.1 beta
Advanced SystemCare Ultimate
Google Chrome Portable
Dropbox
7-Zip
VirtualBox
Cpu-Z
SmartFTP
Sandboxie
HDClone Free Edition
Filezilla
VLC Media Player
Chromium
SiSoftware Sandra Lite
BurnAware Premium
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:38.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v