Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Sistemi NAS e HDD Multimediali

Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima
Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima
La nuova Fujifilm X-E4 non stravolge il design della famiglia, tanto caro agli appassionati del marchio, anzi lo porta all'estremo con linee ancora più tese ed essenziali. Il più recente sensore X-Trans CMOS IV di quarta generazione da 26,1 megapixel fa fare il salto di qualità tanto richiesto. Migliora la resa fotografica, ma soprattutto migliorano le prestazioni, con raffica fino a 20 fps
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K
Sony cala un asso che scombina le carte in tavola: la nuova mirrorless full frame Sony Alpha A1 offre 50,1 megapixel e la possibilità di scattare a piena risoluzione a 30 fotogrammi al secondo senza blackout nel mirino. Completano il quadro i video 8K 30p e 4k 120p, oltre all'autofocus da 759 punti con Real Time Eye AF per persone e animali
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
L'entry-level di Samsung è un tablet economico intorno ai 250 euro che consente di eseguire qualsiasi operazione senza impuntamenti o problematiche varie. Ci ha permesso di giocare anche a qualche gioco mediamente più complesso del giochino tipico con engine 2D, di visionare contenuti video senza problemi, il tutto corredato da un'ottima autonomia su singola carica. Si è rivelato, durante il nostro uso, un tablet molto affidabile in una fascia di mercato senza dubbio interessantissima.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 10-11-2020, 14:51   #1
Lagoon
Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Messaggi: 170
Backup foto e video soluzione completa

Ciao a tutti, vorrei dei consigli su come organizzare il backup dei contenuti multimediali che mi stanno a cuore.

Elenco le cose importanti per me e quelle "nice to have" ma sacrificabili:

FONDEMANTALI:

* Una soluzione di backup che protegga dalle principali minacce. Nella mia limitata esperienza mi vengono in mente rottura di un disco, ransomware, errori umani / di sistema che brasano intere cartelle...
* Non mi convince la soluzione facile "usa un NAS", voglio pensare ad un backup a tutto tondo dei dati che mi stanno a cuore. Il NAS può essere uno degli elementi, ma non finisce certo lì...
* La quantità di dati si aggira attualmente sui 2 TB e vorrei mettermi al sicuro per il futuro. Direi che mi servono inizialmente un 4TB scarso di spazio effettivo ed espansibilità futura a prezzi umani
* I video sono importanti quanto le foto, non mi accontento di un backup solo di foto. Non sono a centinaia, ma ce ne sono un po'.
* Preferirei una soluzione "chiavi in mano", ricorrendo es. a un NAS invece che ad un home server.
* Vorrei orientarmi su machi "solidi" per il necessario hardware, es. Synology o QNAP in caso di NAS
* Vorrei un'app che backuppa in automatico le foto del cellulare (supportando sia iOS che Android)
* Va bene usare anche sistemi cloud, magari cercando di non avere abbonamenti costosissimi

OPZIONALI:
* Disponibilità da cellulare dei contenuti. Ma posso vivere anche senza.
* Poter gestire accessi distinti ai contenuti multimediali (sono divorziato, vorrei poter dare alla mia ex un accesso per condividere foto della bimba e per poter accedere in lettura a quello che ritengo condivisibile)
* Già che ci sono se posso fargli fare da media server (FullHD, non vedo un 4K nel mio futuro immediato) riversando alcuni dvd e blu-ray, ben venga

COSA NON MI SERVE:
* Non ho bisogno di continuità di servizio, hot swap ecc. Sono i ricordi di famiglia, posso farne a meno per una manciata di giorni quando devo fare manutenzione o un upgrade.
* Non voglio un "sistema della nasa", non ho voglia di buttare soldi in soluzioni arzigogolate.
* Voglio stare alla larga da operazioni manuali ricorrenti, mi conosco troppo bene, smetterei di farlo e sarebbe la volta che qualcosa va storto. Più automatizzo meglio è.
* Non mi serve il backup completo dei pc, sono interessato a preservare i soli dati


Dovendo andare ad intuito io butterei lì "NAS a 2 bay in morriring con 4TB+4TB 5400 rpm + un terzo HD esterno che fa backup ogni tot giorni (c'è modo di automatizzare il backup e di sollevare una bandiera rossa se qualcosa non va?) + ulteriore backup in cloud (si ma dove?)?

Devo pensare anche ad un gruppo di continuità o posso accettare l'occasionale corrente che salta?
__________________
PC: Case: CM Stacker 831, Mobo: Gigabyte GA-965P-DS3, CPU: Intel E6600 + Schyte Ninja + Schyte S-Flex SFF21D, Ali: Enermax Liberty 500W RAM: 2 X 2GB DDR2, VGA: XFX nVidia 8800GTS 320Mb, Audio: integrato mobo, LCD: Samsung P2470HD
HiFi: JMLab/Focal Cobalt 816, Unison Research Unico P

Ultima modifica di Lagoon : 10-11-2020 alle 17:49.
Lagoon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-11-2020, 17:37   #2
Arioch
Senior Member
 
L'Avatar di Arioch
 
Iscritto dal: Jun 2005
Città: Scauri (LT)
Messaggi: 550
Seguo, con la news che google non fornirà più spazio illimitato per il backup stavo pensando ad una soluzione come quella da te immaginata.
__________________
Ho concluso affari felicemente con Ghost66, MIKIXT, Djmarcograndi, rera, DANKO78, demy1981, solidguitarman, MarkManson, zanfolinux, paolo.cip, ste_ita, maxb81, schumyFast, SuperReLeone, jermoz, mauryxxx76, CLAUDIO78
Arioch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-11-2020, 22:46   #3
supertopix
Senior Member
 
L'Avatar di supertopix
 
Iscritto dal: Oct 2012
Città: Nella città del Toro
Messaggi: 4188
Quote:
Originariamente inviato da Lagoon Guarda i messaggi
Ciao a tutti, vorrei dei consigli su come organizzare il backup dei contenuti multimediali che mi stanno a cuore.

Elenco le cose importanti per me e quelle "nice to have" ma sacrificabili:

FONDEMANTALI:

* Una soluzione di backup che protegga dalle principali minacce. Nella mia limitata esperienza mi vengono in mente rottura di un disco, ransomware, errori umani / di sistema che brasano intere cartelle...
* Non mi convince la soluzione facile "usa un NAS", voglio pensare ad un backup a tutto tondo dei dati che mi stanno a cuore. Il NAS può essere uno degli elementi, ma non finisce certo lì...
* La quantità di dati si aggira attualmente sui 2 TB e vorrei mettermi al sicuro per il futuro. Direi che mi servono inizialmente un 4TB scarso di spazio effettivo ed espansibilità futura a prezzi umani
* I video sono importanti quanto le foto, non mi accontento di un backup solo di foto. Non sono a centinaia, ma ce ne sono un po'.
* Preferirei una soluzione "chiavi in mano", ricorrendo es. a un NAS invece che ad un home server.
* Vorrei orientarmi su machi "solidi" per il necessario hardware, es. Synology o QNAP in caso di NAS
* Vorrei un'app che backuppa in automatico le foto del cellulare (supportando sia iOS che Android)
* Va bene usare anche sistemi cloud, magari cercando di non avere abbonamenti costosissimi

OPZIONALI:
* Disponibilità da cellulare dei contenuti. Ma posso vivere anche senza.
* Poter gestire accessi distinti ai contenuti multimediali (sono divorziato, vorrei poter dare alla mia ex un accesso per condividere foto della bimba e per poter accedere in lettura a quello che ritengo condivisibile)
* Già che ci sono se posso fargli fare da media server (FullHD, non vedo un 4K nel mio futuro immediato) riversando alcuni dvd e blu-ray, ben venga

COSA NON MI SERVE:
* Non ho bisogno di continuità di servizio, hot swap ecc. Sono i ricordi di famiglia, posso farne a meno per una manciata di giorni quando devo fare manutenzione o un upgrade.
* Non voglio un "sistema della nasa", non ho voglia di buttare soldi in soluzioni arzigogolate.
* Voglio stare alla larga da operazioni manuali ricorrenti, mi conosco troppo bene, smetterei di farlo e sarebbe la volta che qualcosa va storto. Più automatizzo meglio è.
* Non mi serve il backup completo dei pc, sono interessato a preservare i soli dati


Dovendo andare ad intuito io butterei lì "NAS a 2 bay in morriring con 4TB+4TB 5400 rpm + un terzo HD esterno che fa backup ogni tot giorni (c'è modo di automatizzare il backup e di sollevare una bandiera rossa se qualcosa non va?) + ulteriore backup in cloud (si ma dove?)?

Devo pensare anche ad un gruppo di continuità o posso accettare l'occasionale corrente che salta?

Nas Synology o Qnap e sei a posto.
Non so cosa intendi (e perché lo vorresti) con mirroring.
Prendi un due baie, metti un disco da 4TB e uno esterno per backup ulteriore.
I pc li backuppi sul Nas, e ogni tot fai backup del nas su hdd esterno, per maggior sicurezza (a meno che tu non voglia una copia in cloud, e allora invece del disco esterno paghi un abbonamento).
Quando ti mancherà spazio, hai la flessibilità del secondo disco.

Oppure Nas mono baia, disco di spazio che ti serve e analogo esterno di backup.
__________________
iMac 21,5 4K; Macbook Air 2012; iPad 2017; iPhone 11; Apple TV 4K e 2; Synology DS 418j e 918+, Intel Nuc 8i3BEH, Chromecast, Time Capsule...
supertopix è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2020, 19:26   #4
Lagoon
Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Messaggi: 170
Grazie per la risposta.
Per mirroring intendevo NAS da 2 baie con 2 dischi da 4TB ciascuno, in configurazione RAID 1. Più come giustamente suggerisci tu un terzo disco sempre da 4TB per backup ogni tot tempo.

Quindi quello a cui pensavo io sarebbe riassumento: NAS 2 bay con 2x4TB RAID1 + 4TB esterno usb per backup

Tu invece proponi di lasciare una baia libera: NAS 2 bay con 1x4TB + 4TB esterno usb per backup.
E se capisco bene una volta che ho riempito i 4TB aggiungere un secondo 4TB nella baia libera, ma non in RAID, semplicemente in JBOD, quindi solo per estendere la capienza e non per ridondanza.

Con la mia soluzione sono al sicuro se mi salta uno dei 2 dischi in RAID1. Con la tua devo tornare all'ultimo backup fatto sull'HD esterno.
Per gli altri disastri (ransomware, virus, errore umano ecc) mi resta il backup (se sono fortunato e non viene intaccato anche quello).

Poi c'è sempre il cloud come alternativa o ulteriore livello di sicurezza. Probabilmente è l'unica soluzione che mi offre un po' di protezione seria contro ransomware e cose del genere? Su questo sono del tutto ignorante, un servizio con costi umani per qualche TB di dati quale potrebbe essere?

Perché forse la soluzione più bilanciata come costi e sicurezza globale (non pensando quindi solo ad hard disk rotto) sarebbe quella che proponi tu con in aggiunta un servizio cloud. Non spreco spazio soldi per il RAID1 e accetto un abbonamento, sempre che si resti entro cifre tipo max 10€ al mese...
__________________
PC: Case: CM Stacker 831, Mobo: Gigabyte GA-965P-DS3, CPU: Intel E6600 + Schyte Ninja + Schyte S-Flex SFF21D, Ali: Enermax Liberty 500W RAM: 2 X 2GB DDR2, VGA: XFX nVidia 8800GTS 320Mb, Audio: integrato mobo, LCD: Samsung P2470HD
HiFi: JMLab/Focal Cobalt 816, Unison Research Unico P

Ultima modifica di Lagoon : 14-11-2020 alle 19:28.
Lagoon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-11-2020, 01:15   #5
Lagoon
Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Messaggi: 170
Altra cosa che non mi è chiarissima è la parte relativa all'HD esterno connesso in usb per backup. Ho vari dubbi:
* Lo lascio sempre connesso o è meglio collegarlo quando quando voglio fare il backup e poi scollegarlo a backup ultimato?
* Di che dimensione lo prendo es. ipotizzando che quello nel bay sia da 4 TB ? Lo chiedo perché non mi è chiaro come funzionerà il backup. Sarà incrementale? Differenziale? Sempre completo?

Immagino che completo non vada bene perché sarebbe rischioso (per tot tempo durante l'esecuzione del nuovo backup avrei zero protezione se salta il disco nel bay)

Se sarà differenziale o incrementale non so come calcolare la dimensione necessaria del disco.
__________________
PC: Case: CM Stacker 831, Mobo: Gigabyte GA-965P-DS3, CPU: Intel E6600 + Schyte Ninja + Schyte S-Flex SFF21D, Ali: Enermax Liberty 500W RAM: 2 X 2GB DDR2, VGA: XFX nVidia 8800GTS 320Mb, Audio: integrato mobo, LCD: Samsung P2470HD
HiFi: JMLab/Focal Cobalt 816, Unison Research Unico P
Lagoon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-11-2020, 13:27   #6
supertopix
Senior Member
 
L'Avatar di supertopix
 
Iscritto dal: Oct 2012
Città: Nella città del Toro
Messaggi: 4188
Quote:
Originariamente inviato da Lagoon Guarda i messaggi
Altra cosa che non mi è chiarissima è la parte relativa all'HD esterno connesso in usb per backup. Ho vari dubbi:
* Lo lascio sempre connesso o è meglio collegarlo quando quando voglio fare il backup e poi scollegarlo a backup ultimato?
* Di che dimensione lo prendo es. ipotizzando che quello nel bay sia da 4 TB ? Lo chiedo perché non mi è chiaro come funzionerà il backup. Sarà incrementale? Differenziale? Sempre completo?

Immagino che completo non vada bene perché sarebbe rischioso (per tot tempo durante l'esecuzione del nuovo backup avrei zero protezione se salta il disco nel bay)

Se sarà differenziale o incrementale non so come calcolare la dimensione necessaria del disco.
Per il raid, una volta che hai chiaro il concetto che non sia un backup MA ti garantisce continuità di servizio, diventa solo un tema di scelta rispetto al budget. Per cui se per te va bene avere uno e l'altro, puoi tranquillamente farlo (io ad esempio uso un DS418J come nas di backup, con due hdd da 10TB, e il principale DS918+ ha un SHR (che è il raid di Synology), quindi "spreco" un disco, amen.
Tra l'altro ora ne ho due HDD Ironwolf da 6TB che ho tolto dal 918+, che prima o poi dovrò usare nel 418j o vendere.
__________________
iMac 21,5 4K; Macbook Air 2012; iPad 2017; iPhone 11; Apple TV 4K e 2; Synology DS 418j e 918+, Intel Nuc 8i3BEH, Chromecast, Time Capsule...

Ultima modifica di supertopix : 15-11-2020 alle 13:33.
supertopix è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1...
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 m...
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€ Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affi...
Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile e prestazioni al servizio del gaming Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile ...
FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non &egrav...
Tesla non è un competitor nella guida au...
Nvidia, i driver 461.40 WHQL pronti per ...
Mitakon Speedmaster 50mm F0.95 per Leica...
Lily è il primo smartwatch Garmin...
Commissione Europea chiamata a interveni...
Xe HPC, la GPU per i supercomputer di In...
Fujinon XF70-300mmF4-5.6 R LM OIS WR: do...
Micron, memoria DRAM il 40% più d...
Star Wars Battlefront II: più di ...
Getac S410 è il notebook semi-rug...
Fujifilm GFX 100S: la medio formato da 1...
Emotet in ginocchio: le forze di polizia...
Galaxy A32 5G è ufficiale! Eccolo...
Scheda video Intel Iris Xe e CPU AMD, qu...
Microsoft Surface Laptop 4: se ne parla ...
Sandboxie
Mozilla Thunderbird 78
GeForce Experience
HWiNFO Portable
HWiNFO
Driver NVIDIA GeForce 461.40 WHQL
FurMark
Firefox 85
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
GPU Caps Viewer
Dropbox
Trillian
Paint.NET
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:32.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v