Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Antivirus e Sicurezza > News - AV e sicurezza

Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
L'entry-level di Samsung è un tablet economico intorno ai 250 euro che consente di eseguire qualsiasi operazione senza impuntamenti o problematiche varie. Ci ha permesso di giocare anche a qualche gioco mediamente più complesso del giochino tipico con engine 2D, di visionare contenuti video senza problemi, il tutto corredato da un'ottima autonomia su singola carica. Si è rivelato, durante il nostro uso, un tablet molto affidabile in una fascia di mercato senza dubbio interessantissima.
Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile e prestazioni al servizio del gaming
Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile e prestazioni al servizio del gaming
Abbiamo provato la MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, scheda video custom al vertice dell'offerta dell'azienda taiwanese. Si tratta di una soluzione leggermente più veloce della Founders Edition, e al tempo stesso scalda meno e produce una minore rumorosità. In bundle c'è una staffa per alleviare il peso sullo slot PCIe.
FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra
FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra
Chi non si accontenta delle "saponette" può contare sul router LTE di AVM che non si limita a fornire un semplice hot spot Wi-Fi, ma offre le funzione avanzate tipiche dei prodotti AVM, inclusi il centralino telefonico e il supporto al protocollo DECT
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 21-06-2011, 08:54   #1
c.m.g
Senior Member
 
L'Avatar di c.m.g
 
Iscritto dal: Mar 2006
Messaggi: 22066
[NEWS] Per Bitcoin un trojan borseggiatore

lunedì 20 giugno 2011

Spoiler:
Quote:
Problemi di sicurezza per la moneta p2p. Si vede in giro il primo malware che punta ai portamonete virtuali. E i siti di scambio diventano bersaglio di atti a metà tra vandalismo e speculazione



Roma - Bitcoin, la valuta digitale basata sulla crittografia e sul principio del Peer-to-Peer, sta conoscendo insieme alla crescente diffusione e ai problemi di variazioni improvvise e speculazioni anche problemi di sicurezza strettamente connessi alla sua natura virtuale.

Il caso del furto del corrispettivo in Bitcon di circa 500mila dollari subito da un utente la scorsa settimana, infatti, non sembra essere l'unico: secondo quanto riferisce l'azienda di sicurezza Symantec, vi sarebbe in giro un trojan specificatamente pensato per borseggiare i portafogli digitali di Bitcoin.

Il malware denominato Infostealer.Coinbit sarebbe alla base di quel primo furto da 500mila dollari e sarebbe stato pensato per trovare il file-portafoglio di Bitcoin per poi o inviarne le indicazioni all'intruso via email, o trasferirne il contenuto sul suo server tramite l'utilizzo di FTP.Una volta violato e svuotato il portafoglio della vittima, peraltro, la natura stessa della moneta e del suo sistema decentralizzato e anonimizzato rende praticamente impossibile rintracciare il maltolto.

La prima grande vittima dell'ondata di attacchi anti-crittovaluta, anche se non sembra avere a che fare con Infostealer.Coinbit, è il servizio di scambio Bitcoin Mt Gox: il sito dice di non aver subito un attacco informatico vero e proprio, ma le conseguenze di un'offensiva ai danni di un suo utente che non aveva seguito le consuete procedure di sicurezza hanno causato l'intrusione da un IP con base in Hong Kong. Da esso è partito l'attacco che ha finito per compromettere più di 60mila account, di cui sono state trafugate anche alcune password. La conseguenza diretta è stata una grande vendita di Bitcoin che ha portato al momentaneo crollo del suo valore su Mt. Gox. Il limite di prelievo di mille dollari ha invece impedito al ladro di fuggire con l'intero bottino generato.

In conseguenza di questi fatti, il sistema di scambio Mt. Gox è rimasto offline per qualche ora fino al ritorno della moneta ai valori precedenti. La piattaforma ha inoltre promesso di annullare le transazioni effettuate dal malintenzionato in quanto ritenute illegittime. Ha inoltre invitato gli utenti ha reimpostare le proprie password, soprattutto quelle più semplici. Conseguenze, invece,in generale potrebbero esservi per l'intera comunità di utilizzatori, la cui fiducia nel sistema di Bitcon potrebbe essere stata quanto meno incrinata.

Dietro l'attacco, inoltre, non sembrano esserci grandi crew come Anonymous o LulzSec. Quest'ultimo, anzi, secondo alcuni ha svolto il ruolo di White Hat per il sistema di sicurezza di un nuovo Exchange di Bitcoin.

Le nuove minacce, soprattutto alla percezione di sicurezza di Bitcoin, sono d'altronde strettamente legate al recente successo della moneta virtuale: la valuta è cresciuta fino ad essere scambiata per circa 23,5 dollari e sono cresciuti i suoi possibili utilizzi, uscendo dalla ristretta cerchia dei servizi legati al mondo della crittografia per arrivare anche a qualche esercizio commerciale reale negli Stati Uniti.

Claudio Tamburrino





Fonte: Punto Informatico
__________________
Questa opera è distribuita secondo le regole di licenza Creative Commons salvo diversa indicazione. Chiunque volesse citare il contenuto di questo post deve necessariamente riportare il link originario.
c.m.g è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-06-2011, 09:42   #2
c.m.g
Senior Member
 
L'Avatar di c.m.g
 
Iscritto dal: Mar 2006
Messaggi: 22066
Il malware di Bitcoin, breve storia della crittovaluta su Finanzablog su downloadblog
__________________
Questa opera è distribuita secondo le regole di licenza Creative Commons salvo diversa indicazione. Chiunque volesse citare il contenuto di questo post deve necessariamente riportare il link originario.
c.m.g è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€ Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affi...
Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile e prestazioni al servizio del gaming Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile ...
FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non &egrav...
Hasselblad 907X 50C, fascino infinito Hasselblad 907X 50C, fascino infinito
BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano
Qualys: l'importanza di una piattaforma ...
Un sistema di mining dentro una BMW i8. ...
Già quest'anno il primo smartphon...
ZHIYUN Smooth-Q2: il gimbal compatto per...
I numeri di telefono di oltre 530 milion...
Prysmian, in Finlandia uno stabilimento ...
Google, negli USA gli uffici diventano s...
Cambridge Audio presenta DacMagic 200M c...
Apple e Samsung contro il diabete: nuovi...
Huawei non si ferma: annunciata Huawei B...
Apple e il 'battery gate': class action ...
TSMC, priorità alla produzione di...
Amazon sconta una valanga di prodotti: i...
Un portatile Ryzen con scheda video GeFo...
Cyberpunk 2077: la Patch 1.1 introduce u...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
GPU Caps Viewer
Dropbox
Trillian
Paint.NET
Chromium
CrystalDiskInfo
NTLite
Google Chrome Portable
Firefox Portable
Thunderbird Portable
Skype
Radeon Software Adrenalin 21.1.1 beta
Advanced SystemCare Ultimate
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:51.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v