Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > FAQ, Info e Guide

Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di ARM
Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di ARM
Basato su SOC Qualcomm Snapragon 7c Gen 2, Samsung Galaxy Book Go è un notebook pensato per abbinare facilità di trasporto, autonomia di funzionamento con batteria e massima flessibilità d'uso lontano dalla rete WiFi grazie al modem LTE integrato. Un prodotto che incarna appieno la filosofia dell'"always connected PC", con tutti i suoi pregi e i ben evidenti limiti
Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione
Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione
Dopo aver conquistato i giocatori PS4 con le avventure di Nathan Drake e Chloe Frazer, Naughty Dog realizza una ghiotta raccolta remastered dedicata al quarto capitolo di Uncharted e al relativo spin-off. L'Eredità dei Ladri sfrutta appieno la potenza di PlayStation 5 e le sue innovative feature: varrà la pena effettuare l'upgrade? Scopriamolo insieme.
GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'architettura Ampere | feat. Gigabyte EAGLE
GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'architettura Ampere | feat. Gigabyte EAGLE
Con la GeForce RTX 3050 8 GB NVIDIA rende l'architettura Ampere, con ray tracing e DLSS, più accessibile. La scheda si presenta con un prezzo di listino di 279 euro. Basata sulla stessa GPU della RTX 3060, ma con 2560 CUDA core, la nuova arrivata entra in rotta di collisione con la RTX 2060 e la GTX 1660 Ti. Come si posizionerà? Parola ai test.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 07-11-2004, 19:39   #1
MM
Senior Member
 
L'Avatar di MM
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Pistoia
Messaggi: 37437
DISCHI - La misura dello spazio: Byte, Megabyte, Gigabyte

Come ormai è di norma nel mondo scientifico, i multipli di una unità di misura, vengono identificati con un prefisso che ne rappresenta il moltiplicatore
Quindi abbiamo:
- kilo = unità x 1.000 (1 chilogrammo = 1.000 grammi)
- Mega = unità x 1.000 x 1.000 = unità x 1.000.000
- Giga = unità x 1.000.000.000
- Tera = unità x 1.000.000.000.000

Il sistema binario, però, non è un sistema a base 10, bensì a base 2 e, nel definire il valore dei moltiplicatori, a suo tempo è stato usato come base il valore di 2^10 che corrisponde a 1.024.
Quindi, a differenza dei sistemi di misura classici, i prefissi canonici del mondo scientifico, vanno ad assumere valori leggermente diversi:
- 1 Kilobyte (kB) = 1.024 Byte
- 1 Megabyte (MB) = 1.024 x 1.024 = 1.048.576 Byte
- 1 Gigabyte (GB) = 1.024 x 1.024 x 1.024 = 1.073.741.824 Byte
- 1 Terabyte (TB) = 1.024 x 1.024 x 1.024 x 1.024 = 1.099.511.627.776 Byte

Questo modo di interpretare lo spazio contenuto dei dischi ha portato una certa confusione che è stata evidenziata maggiormente quando i costruttori dei dischi hanno cominciato ad usare i prefissi canonici (a base 10) per l'indicazione delle dimensioni dei dischi
Alla fine la confusione è sfociata addirittura in qualche denuncia

In questo articolo di Andrea Bai le vicende e le valutazioni di questa disputa

In effetti, per essere precisi, l'informatica ha un po' "usurpato" i prefissi internazionali dei moltiplicatori di unità e per questo i vari comitati ed organizzazioni preposte hanno sentenziato che i prefissi esistenti andavano usati nel loro valore decimale, creando nuovi prefissi per l'indicazione dei valori in formato binario
Nascono così i prefissi kibi, mebi, gibi, etc che sono l'abbreviazione di kilo-binary, mega-binary, giga-binary, etc. e le corrispondenti simboli kiB, MiB, GiB, etc.

A seconda del sistema che si usa per definire la capacità di un disco (o anche CD, DVD, penne USB, etc.) avremo due valori numerici diversi
Se a prima vista sembra di essere stati truffati nell'indicazione della capacità di un disco, nella realtà cambia solo l'unità di misura con cui questa viene indicata; si può sospettare che i costruttori abbiano un po' "giocato" su questo equivoco, ma alla fine un disco da 40 miliardi di caratteri, resta sempre un disco da 40 miliardi di caratteri, indipendentemente dall'unità di misura con cui viene indicata detta capacità.

All'atto pratico:
disco da 80.000.000.000 di caratteri =
80 GB in notazione decimale =
80.000.000.000/1.073.741.824 = 74,51 GiB in notazione binaria

Va da sé, come dice anche Bai, che le abitudini radicate sono difficili da cambiare e che, nonostante la modifica ufficiale dei prefissi, spesso si continua ad usare la vecchia indicazione, infatti troviamo spesso nel software o anche nei sistemi operativi l'indicazione delle dimensini di dischi, file, etc. con i prefissi decimali, pur indicando un valore numerico che è binario.
Quindi il suddetto disco verrà definito da 80 GB dal costruttore e comparirà come 74,5 GB sul sistema operativo, ma questo secondo valore è in realtà in notazione binaria nonostante usi ancora il simbolo "GB" e non "GiB"

Alla fine la confusione non è molto diminuita, ma la sintesi che può essere fatta è questa: il disco ha una certa capacità in quantità di caratteri memorizzabili ed il valore numerico relativo varia a seconda che si utilizzi una piattaforma decimale o binaria per definirlo

(Per inciso: il Byte si abbrevia con una “B” maiuscola, proprio per distinguerlo dal bit che si abbrevia con una “b” minuscola, quindi MB significa Megabyte e Mb significa Megabit, misura normalmente usata nelle trasmissioni dati)


Per la serie completa dei prefissi internazionali: http://www.science.unitn.it/~labdid/..._prefissi.html

Ultima modifica di MM : 24-09-2007 alle 17:08.
MM è offline  
 Discussione Chiusa


Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di ARM Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di...
Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una racco...
GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'architettura Ampere | feat. Gigabyte EAGLE GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'a...
GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3080 Ti: come cambiano le prestazioni GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3...
Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la videocamera Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la vi...
Rocket Lab continua con i test di recupe...
Horizon Forbidden West entra in fase gol...
Italia a 1 Gigabit: via libera Ue a pian...
EVGA RTX 3090 Ti Kingpin, ecco le prime ...
NASA Mars Reconnaissance Orbiter: nuova ...
Philips TV: nuova gamma 807 con pannello...
"Il bacio" di Klimt diventa un...
GeForce RTX 3050 8 GB disponibile uffici...
Microsoft: ottima trimestrale grazie al ...
Cambio al vertice di HPE Italia: arriva ...
I cartelli della droga stanno reclutando...
HONOR ufficializza la sua presenza al MW...
Star Wars 1313, in rete appare un video ...
Tesla svela nuovi camion elettrici Semi ...
Formula E Stagione 8, la guida per saper...
Chromium
Opera Portable
Opera 83
OCCT
Mozilla Thunderbird 91
Internet Download Manager
CCleaner Portable
CCleaner Standard
NTLite
Radeon Software Adrenalin 22.1.2 WHQL
Memtest86 Free
WinRAR
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è Off
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:37.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v