Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Schede audio, altoparlanti, software e codec audio

OPPO Find X3 Pro: com'è fatta la lente a microscopio che ingrandisce fino a 60x?
OPPO Find X3 Pro: com'è fatta la lente a microscopio che ingrandisce fino a 60x?
Il nuovo OPPO Find X3 Pro si è presentato nel mondo degli smartphone con una peculiarità che, noi di Hardware Upgrade, abbiamo premiato come la migliore innovazione dell'anno. Parliamo della lente a microscopio capace di ingrandire addirittura fino a 60 volte l'immagine arrivando dove nessuno era mai riuscito fino ad oggi. Scopriamo come funziona tecnicamente.
POCO F3: sembra un top di gamma, ma costa 350 euro. La recensione
POCO F3: sembra un top di gamma, ma costa 350 euro. La recensione
POCO F3 è uno smartphone che può competere con un top di gamma di pari generazione, senza troppi compromessi se escludiamo l'aspetto fotografico. Costa, però, 350 euro, una caratteristica che potrebbe rivoluzionare l'intero mercato degli smartphone. Non tutti sono però disposti a scendere a così tanti compromessi sul fronte dei margini di guadagno, e l'abbandono recente di LG dal mercato è emblematico.
Google Nest Hub 2021: analizza (bene) come dormite durante la notte! La recensione
Google Nest Hub 2021: analizza (bene) come dormite durante la notte! La recensione
Arriva sul mercato la nuova generazione del Google Nest Hub (2021) ossia un classico smart display speaker capace non solo di accompagnare gli utenti durante tutta la giornata con la visualizzazione di contenuti utili, rispondendo alle più disparate richieste ma anche, da quest’anno, di monitorare in modo preciso il sonno. Ecco come funziona. 
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 14-03-2021, 04:58   #17741
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1991
Quoto al 100%.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-03-2021, 13:55   #17742
sgrinfia
Senior Member
 
L'Avatar di sgrinfia
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 4197
vabbè dai ragazzi, comprerò della lana di vetro nuova,anche perchè la vecchia a è li dal 1980
sgrinfia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-03-2021, 14:10   #17743
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7586
Si ma deve essere della stessa densità...

Io ho delle casse dello stesso periodo.
Woofer con bordi sbriciolate, rivestite con lana di vetro, cassa in truciolare spessore decente ma senza rinforzi interni.

Dopo una valutazione iniziale ho preferito comprarmi dei diffusori nuovi piuttosto che metterci le mani. Anche perchè la sostituzione dei bordi cambia la cedevolezza delle sospensione e quindi per fare le cose fatte bene avrei dovuto misurare i paramentri t/s, simulare gli effetti dei bordi in quella cassa e verificare che il crossover sia ancora adeguato.

Insomma uno sbattimento che ho preferito evitare visto che non sono delle JBL Century che almeno qualche valore collezionistico lo hanno ancora.

Con 100 euro le ho sostituite con delle casse più recenti anche perchè non erano casse di chissà quale eccellenza...
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-03-2021, 16:56   #17744
sgrinfia
Senior Member
 
L'Avatar di sgrinfia
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 4197
Io di nuove la già,4 transpuls 1500, è che rivedendole abbandonate mi facevano tenerezza....
sgrinfia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-03-2021, 18:50   #17745
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1991
Quote:
Originariamente inviato da sgrinfia Guarda i messaggi
...comprerò della lana di vetro nuova,anche perchè la vecchia a è li dal 1980...
Come dire che vuoi cambiare il vetro di una finestra perché è lì 40 anni...

...la lana non si degrada essendo appunto un prodotto minerale, quello che si può degradare è un eventuale impregnante usato per dargli compatttezza ed evitare che toccandola ci si riempia le mani di micro frammenti di vetro con conseguente prurito...

...quindi potrebbe essere più "problematica" di quella appena comprata, più che mai quindi sarà meglio non maneggiarla troppo a mani nude ed evitare di respirare la polvere che ne dovesse uscire (tanto adesso di mascherine FFP2 abbiamo tutti casa piena... )
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]

Ultima modifica di DelusoDaTiscali : 14-03-2021 alle 18:53.
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-03-2021, 20:37   #17746
sgrinfia
Senior Member
 
L'Avatar di sgrinfia
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 4197
Bene,quest'oggi è toccato a me avere la compagnia e deliziare la curiosità degli amici Audiofili,per fortuna c'erano anche altri due "normali" ,ottimo un buon caffè due stronzate come si fa tra amici e via di la dove cè il mio basico impianto audio ,e subito alla vista delle 4 Magnat (mica le farai suonare tute e 4 insieme?).
Bene solo due allora,lascio quelle attaccate al Behringer Km 1700,ascoltano senza vedere il finale ,sanno soltanto che quello che ascoltano viene da un portatile con tutte le conseguenze del caso, ascoltano e ascoltano più brani ,alcuni su richiesta........e poi la gara ha chi è più bravo ad indovinare che amplificatore è ,il primo Rotel,ma poi dicono hamaha ,no lo hamaha è più aperto nei medi-alti puntando su vintage Pioneer , e si si sente che è un pò colorato come i Pioneer, altri 3 brani e tutto cambia vertiginosamente,uno di loro si alza di scatto e dice :mi gioco le palle che quello che suona è un finale Emotiva con il suo preamplificatore ,poi dice complimenti con 1000 euro ti sei fatto un impianto basico che offre tanta resa con poca spesa.
Peccato che non possa pagare la sua scomessa
sgrinfia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 05:25   #17747
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1991
Niente male, son soddisfazioni! Forse la più grande è di avere abbastanza amici audiofili da esaurire una intera cuccuma di caffé, per non parlare di una abitazione in cui si può liberamente darci dentro col volume. Viviamo in una società frammentata in cui certo i "Like" su facebook e le "amicizie" social non ci restituiscono una socialità vera. Vivaddio non dovunque né per tutti è così, evviva quindi le riunioni audiofile, meglio ancora se il proprio impianto vince la palma della qualità senza essersi dovuti svenare per metterlo in piedi!
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 10:33   #17748
sgrinfia
Senior Member
 
L'Avatar di sgrinfia
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 4197
Quote:
Originariamente inviato da DelusoDaTiscali Guarda i messaggi
Niente male, son soddisfazioni! Forse la più grande è di avere abbastanza amici audiofili da esaurire una intera cuccuma di caffé, per non parlare di una abitazione in cui si può liberamente darci dentro col volume. Viviamo in una società frammentata in cui certo i "Like" su facebook e le "amicizie" social non ci restituiscono una socialità vera. Vivaddio non dovunque né per tutti è così, evviva quindi le riunioni audiofile, meglio ancora se il proprio impianto vince la palma della qualità senza essersi dovuti svenare per metterlo in piedi!
Si infatti,sopratutto adesso che con le restr. Covid 19 non ci vedremo per lungo tempo,è stato veramente divertente .
sgrinfia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 15:48   #17749
matte91snake
Senior Member
 
L'Avatar di matte91snake
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 3695
curiosità:
"pellicolare" i diffusori (tipo come si fa sulle auto) ne rovina la resa acustica?
__________________
main: Enthoo Luxe full liquid | i7 4930k | x79 ud5 | 2x8GB 2133 | 1070 seahawk X ek | EVGA G3 750W | AGON AG352UCG6
mule: fx 8370e | msi 990fxa | 2x8GB 1600 | rx460 | corsair hx620W
Tante trattative dal 2006 da evitare: Skyaz, gsp45
matte91snake è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 15:54   #17750
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7586
Riprendo quello che hai scritto qui

Quote:
Originariamente inviato da sgrinfia Guarda i messaggi
Ragazzi molti conoscenti che amano la musica film e quant'altro mi avevano avvisato, fatto è che mi sono ritrovato in casa di un cosi detto "audiofilo",anzi con tre di essi, bè insomma il padrone di casa mostrava il veramente suo bellissimo inpianto Hi-fi,e nel frantempo raccontava le sue problematiche audio dovute al suo ambiente dicendo che c'era un aumento dei bassi di circa 3dB e che aveva intenzione di comprare e mettere tende pesanti lungo i muri con l'aggiunta di panelli fonoassorbenti dietro e hai lati dei diffusori. Allora io mi alzo e dico che ho la soluzione ha tutti i suoi mali e che per giunta e anche molto più economica,tempo di arrivare a casa prendere uno dei equalizzatori grafici e montarlo nell suo impianto a livello dimostrtivo,due,tre regolazioni e i bassi sono perfetti.
Avreste dovuto vedere le loro espressioni .......da sacrileggio , hanno cominciato ha spiegarmi che cose alta fedelta e che era più naturale spendere 100 volte quello che ci sarebbe voluto per comprare un equalizzatore da 80euro malgrato il risultato fosse stato simile.
Ragazzi ascoltate la Musica non l'impianto
Gli equalizzatori grafici analogici si sono guadagnati una cattivissima fama anche perchè intanto non erano molto accurati nè nel dominio della frequenza nè in quello del tempo. Nel correggere un specifica frequenza andavano a modificare anche altre frequenze, inoltre creavano delle notevoli distorsioni nella risposta all'impulso.
La nostra ricostruzione scenica in stereo dipende dal fatto che il suono arrivi con un certo "tempismo" all'orecchio che se durante l'eq viene modificato il suono puo' sembrare vuoto, artificiale. Per questo gli audiofili se ne tengono alla larga. Però c'è da dire che sono un anticaglia degli anni 70/80.
Oggi si usano i dsp in ambito digitale che adottano un'altra tipologia di filtri che permettono di ridurre moltissimo i problemi relativi alla fase (tempismo) e possono intervenire quasi chirugicamente su specifici picchi. Questo sono gli eq parametrici con filtri FIR

Poi esistono anche sistemi di eq ancora più sofisticati che usano filtri a fase mista in grado di correggere anche le risposte all'impulso.

Tra questi il più rilevante è Dirac perchè ha un interfaccia semplice ed immediata.

Una cosa che potresti fare visto che ti dai a questo tipo di riunioni e hai un interesse verso gli eq è far tornare i tuoi amici provare la versione software demo di Dirac e applicarla dai 200hz in giù che dove in realtà si creano le maggiori "distorsioni" al suono percepito dovute al contributo dell'ambiente.
L'unico limite è che dovresti avere un microfono calibrato come umik che costa circa 100 euro.
Se ne puo' fare a meno se hai un microfono di un sinto av con audissey perchè almeno nel'ambito delle frequenze interessate hanno una precisione sufficiente.

https://live.dirac.com/pro-audio/ e NON dire cosa hai cambiato
è lo stesso software che incorporato dentro dac come questo https://nadelectronics.com/it/produc...streaming-dac/

Se hai delle buone casse è uno degli upgrade più consistenti che si possa fare...
Peccato che i 15gg di demo siano un po' pochi.

Ultima modifica di azi_muth : 16-03-2021 alle 16:04.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 16:03   #17751
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 4169
Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
Peccato che i 15gg di demo siano un po' pochi.
Diversamente https://www.schiit.com/products/loki-mini-3
__________________
CPU: i9-10900K@5.1GHZ GPU: nVidia RTX 2080Ti Strix OC@2100Mhz RAM: G.Skill GTZ 4000MHz 32GB AUDIO:Schiit Lyr3+Multibit, Topping D50s
MOBO: ASUS Maximus Formula XII PSU: SSR-1000TR HDD: 3TB Kaviar Black SSD: 850/840 EVO 1,5GB / 950 PRO M.2
CASE: Lian Li O11D WATERCOOLING: EK Solutions MONITOR: XL2420G G-Sync - 55A1 OS: Win10 Pro 64-bit
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 16:20   #17752
Tonisettequattro
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2015
Messaggi: 1040
Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi

Se hai delle buone casse è uno degli upgrade più consistenti che si possa fare...
Peccato che i 15gg di demo siano un po' pochi.
E' veramente molto dura poi tornare indietro..io son passato da poco da audyssey xt32 a arc di anthem e per me non c'è proprio paragone. prima con la musica audissey non la usavo ora con arc non riesco più a farne a meno...sara anche forse per la sezione pre di anthem migliore del marantz, il finale è sempre lo stesso...
Tonisettequattro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 16:35   #17753
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7586
Quote:
Originariamente inviato da kiwivda Guarda i messaggi
Non mi sembra la stessa cosa...anzi direi che è un ritorno agli eq analogici che hanno dei limiti oggettivi.
Gli eq sono tornati da quando è possibile applicare correzioni parametriche in modo chirurgico e con il filtri FIR che poi *dovrebbero* essere alla base di eq come audyssey e anthem.
Gli eq che usano filtri a fase mista dovrebbero essere ancora migliori. Dovrebbero perchè poi come al solito dipende dalle condizioni applicate e all'aggeggio che abbiamo in mezzo alle orecchie che crea la maggiore varianza.
Basti pensare che la forma stessa delle orecchie cambia il tempo di arrivo di alcune frequenze incrementando la variabilità tra le persone.

Ultima modifica di azi_muth : 16-03-2021 alle 16:44.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 16:43   #17754
sgrinfia
Senior Member
 
L'Avatar di sgrinfia
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 4197
Si amici,si potrebbe fare tanto per innalzare l'asticella qualitativa di un impianto audio,ma penso che alla fine i miei EQ grafici facciano il loro sporco lavoro in modo "trasparente".
E poi se comincio a mettere in campo tutte questi sistemi indubbiamente sofisticati c'è il rischio di diventare un Audiofilo ,io vorrei godermi la musica in buona qualità senza esagerare.
Poi analizziamo un sistema Hi-fi anche il più semplice, la musica parte da una fonte che a dei circuiti,poi magari passa da un premplificatore che a dei dei circuiti e poi giù al finale di potenza che a dei circuiti e il suono arriva hai diffusori,....domanda: voi pensate che dopo tutto questo "travaglio"il suono che esce dalle casse sia veramente fedele?,io ho i miei dubbi.
sgrinfia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 16:53   #17755
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 8218
ma infatti il 'mito' della fedeltà assoluta è per l'appunto un mito, corroborato da ettolitri di effetti placebo sparsi, e da anni-uomo di prove e controprove

(entro limiti di 'buon senso') piace il suono che esce? bona così

il tutto senza scordare che lo smanettamento può essere un divertimento quasi fine a sè stesso, ma è un discorso 'parallelo'
__________________
chi semina vento...
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 17:58   #17756
sgrinfia
Senior Member
 
L'Avatar di sgrinfia
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 4197
D'accordo su tutto,ben vengano sistemi e tecnologie migliorative...ma il santo Graal del Hi-fi ancora non è stato scoperto.
sgrinfia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 21:49   #17757
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7586
Quote:
Originariamente inviato da sgrinfia Guarda i messaggi
Si amici,si potrebbe fare tanto per innalzare l'asticella qualitativa di un impianto audio,ma penso che alla fine i miei EQ grafici facciano il loro sporco lavoro in modo "trasparente".
E poi se comincio a mettere in campo tutte questi sistemi indubbiamente sofisticati c'è il rischio di diventare un Audiofilo ,io vorrei godermi la musica in buona qualità senza esagerare.
Non direi che siano strumenti per audiofili. Loro non vogliono nulla sul segnale, i controlli del loudness sono banditi, cambiano però cavi, dac, premaplificatori, amplificatori, player musicali e software trovando ogni volta enormi differenze.

Direi che siano più da "nerd" dell'audio che hanno accettato un approccio più scientifico al suono e meno da "gourmet" di impianti...

Per curiosità...hai almeno un microfono per impostare gli eq o lo fai ad orecchio?

Quote:
Originariamente inviato da sgrinfia Guarda i messaggi
Poi analizziamo un sistema Hi-fi anche il più semplice, la musica parte da una fonte che a dei circuiti,poi magari passa da un premplificatore che a dei dei circuiti e poi giù al finale di potenza che a dei circuiti e il suono arriva hai diffusori,....domanda: voi pensate che dopo tutto questo "travaglio"il suono che esce dalle casse sia veramente fedele?,io ho i miei dubbi.
Ma nessuno ritiene di poter arrivare alla fedeltà assoluta, che poi si divide in due grandi scuole pensiero: la fedeltà alla traccia e la fedeltà a una propria idea di riproduzione realistica (che potrebbe non essere assolutamente fedele alla traccia...è quella che ha più sostenitori). I primi accettano che una traccia possa anche essere "sgradevole" i secondi molto meno perchè cercano quello che piace ( anche magari dove non puo' essere...)

Comunque hai dimenticato di aggiungere dopo i diffusori che il fattore che influisce di più che è l'ambiente.

Le distorsioni del segnale che possono avere le elettroniche sono di grado infinitamente inferiore a quello che puoi avere dall'ambiente ecco perchè strumenti come Dirac sono importanti.
Oggi puoi fare cose che 10 anni fa erano impensabili con strumenti che poi alla fine hanno costi modesti rispetto a quello che spende in questo settore chi è un audiofilo tradizionale.

Quote:
Originariamente inviato da sgrinfia Guarda i messaggi
D'accordo su tutto,ben vengano sistemi e tecnologie migliorative...ma il santo Graal del Hi-fi ancora non è stato scoperto.
No ma se hai il giusto approccio non è poi difficile capire cosa funziona e perchè o almeno metterti sulla strada giusta.

Ultima modifica di azi_muth : 16-03-2021 alle 23:11.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 22:55   #17758
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7586
Quote:
Originariamente inviato da matte91snake Guarda i messaggi
curiosità:
"pellicolare" i diffusori (tipo come si fa sulle auto) ne rovina la resa acustica?
Finchè la pellicola non la metti davanti agli altoparlanti ma solo sul mobile no.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-03-2021, 23:09   #17759
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7586
Quote:
Originariamente inviato da Tonisettequattro Guarda i messaggi
E' veramente molto dura poi tornare indietro..io son passato da poco da audyssey xt32 a arc di anthem e per me non c'è proprio paragone. prima con la musica audissey non la usavo ora con arc non riesco più a farne a meno...sara anche forse per la sezione pre di anthem migliore del marantz, il finale è sempre lo stesso...
Hai preso un STR o un AVM 60?

Sono anche macchine che hanno costi differenti.
Cmq ho visto le prove recenti dei marantz di Amir su ASR tende a stroncarli un po' tutti sul rapporto segnale rumore. Sembra quasi che ne introducano di più per caratterizzare il suono...il che è un po' scioccante dopo tutto l parlare che fanno di circuiti hdam che in teoria dovrebbero limitarlo...
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-03-2021, 00:58   #17760
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 8218
Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
Ma nessuno ritiene di poter arrivare alla fedeltà assoluta, che poi si divide in due grandi scuole pensiero: la fedeltà alla traccia e la fedeltà a una propria idea di riproduzione realistica (che potrebbe non essere assolutamente fedele alla traccia...è quella che ha più sostenitori). I primi accettano che una traccia possa anche essere "sgradevole" i secondi molto meno perchè cercano quello che piace ( anche magari dove non puo' essere...)
aggiungerei la categoria che se il grafico della risposta in frequenza dell'impianto non è piatto, decide già prima di ascoltare (che sarebbe il fine di tutto il giochetto) che il risultato non gli piacerà

anche l'oggettività è abbastanza una chimera
__________________
chi semina vento...
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


OPPO Find X3 Pro: com'è fatta la lente a microscopio che ingrandisce fino a 60x? OPPO Find X3 Pro: com'è fatta la lente a ...
POCO F3: sembra un top di gamma, ma costa 350 euro. La recensione POCO F3: sembra un top di gamma, ma costa 350 eu...
Google Nest Hub 2021: analizza (bene) come dormite durante la notte! La recensione Google Nest Hub 2021: analizza (bene) come dormi...
Nuova Opel Corsa-e: giovanile e sportiva, con diversi punti di forza Nuova Opel Corsa-e: giovanile e sportiva, con di...
Da Fermi ad Ampere, 10 anni di GPU Nvidia GeForce: 44 modelli alla prova Da Fermi ad Ampere, 10 anni di GPU Nvidia GeForc...
Il quinto volo del drone NASA Ingenuity ...
Kingston pronta con moduli di memoria DD...
Mass Effect Legendary Edition: 120 fps s...
Citroën Ami è stata trasform...
TECH BUS: Milano sperimenta il primo fil...
Genya CFO, la soluzione per Business Ana...
HPE presenta la sua visione di storage a...
Iliad contro ho.mobile: quali tariffe co...
Switch vola, Nintendo anche: più ...
MIUI 13: ecco la probabile data e una li...
Twitter: su iOS e Android le immagini or...
Panda Stealer è il malware che ru...
Facebook, arriva la funzione per sociali...
Yamaha, scooter elettrico E01: ecco come...
Nintendo Switch vi insegna a creare vide...
NOD32
Thunderbird Portable
Firefox 88
Dropbox
AnyDVD HD
Chromium
Apache OpenOffice 4.1.10
SmartFTP
PassMark BurnInTest Windows Edition
PassMark BurnInTest Standard
3DMark
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:47.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v