Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Networking > Wireless

Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobri, ma non troppo. La recensione
Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobri, ma non troppo. La recensione
La nuova Serie 4000 di Corsair si caratterizza per eleganza e semplicità nelle linee, ed anche per gli ottimi materiali utilizzati e l'attenzione per i dettagli utili per l'installazione di un sistema al suo interno. In particolare il modello iCUE 4000X RGB nasconde, dietro l'indole all'apparenza sobria, tre ottime ventole con LED RGB integrati.
GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'ennesima potenza
GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'ennesima potenza
GeForce RTX 3090 Founders Edition è la scheda video al top di gamma della nuova offerta Ampere di Nvidia. Equipaggiata con una GPU ancora più potente di quella del modello GeForce RTX 3080 e con ben 24 GB di memoria GDDR6X, RTX 3090 non solo è la scheda video gaming più veloce al mondo ma anche un ottimo prodotto per i content creator.
Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorless RF
Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorless RF
Canon EOS C70 porta l'innesto mirrorless RF di EOS R sulla serie Cinema EOS e si presenta come la cinepresa digitale più leggera in casa Canon. Punto di forza il sensore CMOS 4K Super 35mm con DGO (Dual Gain Output), assieme al sistema autofocus Dual Pixel CMOS AF. Una videocamera pronta all'uso professionale sul campo, grazie alle numerose porte, che non richiedono accessori di espansione
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 27-11-2011, 21:50   #81
nebbia88
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3602
basta una semplice wpa (possibilmente aes) da 10 caratteri con numeri e lettere, il resto è superfluo.
nebbia88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-06-2012, 21:25   #82
pfb
Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 109
dhcp

ciao a tutti,

sono del tutto inesperto di questioni di connessione wireless. Fino ad ora sono sempre stato solo un utente occasionale.
Lavoro in un centro di ricerca, e io e i miei colleghi vorremmo mettere su una rete wireless interna, principalmente per permettere ad eventuali ospiti di connettersi senza trafficare troppo.

Al momento abbiamo a disposizione degli IP statici, da assegnare a singoli utenti o a attrezzature (stampante, fax, scanner).
La connessione è realizzata attraverso cavi ethernet.

Abbiamo dei "range extender" TP-link (purtroppo al momento non ricordo il modello) con cui riusciamo a sostituire il cavo.
Ovvero: assegnando alla scheda wireless del computer client tutti i parametri del caso (IP, gateway, subnet mask, dns...) la connessione funziona.

Però questa procedura è un po' macchinosa. Inoltre dovremmo avere un certo numero di IP statici "jolly" da assegnare agli ospiti, e ottenerli è un'altra procedura macchinosa.

Per questo pensavamo di usare l'access point come server DHCP.
Però, da quello che capisco, quelli che abbiamo noi non hanno questa funzionalità.

Mi pare inoltre di capire che altri prodotti siano in grado di funzionare da server DHCP.
La mia domanda è: in questo caso cosa succede? L'IP statico che ci viene fornito viene assegnato all'access point, che si occupa poi di smistare il traffico su un sistema DHCP?
Vedete qualche problema (tecnico o legale) in una configurazione di questo genere?

Mi aspetto che le prestazioni della connessione vengano distribuite sui client, ma questo non dovrebbe essere un grosso problema, perchè gli ospiti userebbero la connessione per attività basilari, come consultare la posta elettronica o navigare su internet.
Pensavamo di mettere comunque qualche tipo di restrizione sulla rete, tipo garantire l'accesso sulla base del MAC address della scheda di rete client, come spesso succede nelle reti universitarie.

Vi ringrazio per l'assistenza, e mi scuso per le eventuali castronerie che ho scritto.

Ciao
F
__________________
Notebook : Asus M51Se + Windows VISTA HE + Cygwin X
Altro HW : USB modem Huawei E1692
pfb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2012, 15:27   #83
enrico
Senior Member
 
L'Avatar di enrico
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Venezia
Messaggi: 1810
Scusate la curiosità ma nei negozi vedo router con scritto potenza 150, 300, 300n, 300+150, 300+300, 300+450 e 450+450!!!!
E leggendo sulle scatole dei suddetti router c'è scritto che i più potenti oltre ad avere una portata maggiore del segnale consentono anche lo streaming di video fullHD!
...qualcuno sa spiegarmi cosa significa sta cosa dello streaming??
Cioè se io collego un NAS o un disco esterno via Ethernet al router non posso vedere un film in FullHD tipo un mkv, dal mio computer portatile via wifi se il router non è almeno 300+300???

Ultima modifica di enrico : 01-09-2012 alle 15:29.
enrico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-11-2012, 09:25   #84
aedilis
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2012
Messaggi: 1
Salve a tutti, consiglierei di includere in questo "prontuario" dei punti riguardo a:

- pregi e difetti tra le varie frequenze utilizzate dagli acces point, router etc.

- chiarimenti sull'utilizzo di dispositivi che impiegano differenti protocolli di connessione sulla stessa rete (b,g,n,)

È vero che se ne parla in giro nel forum, ma è anche una di quelle cose che originano molte domande
aedilis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2013, 10:57   #85
corridori
Junior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 6
sappiamo che per legge la potenza EIRP massima ammessa è : 20dBm

ora si vedono in giro router dotati di 2 antenne interne da 3,5dBi + 3 antenne esterne da 5dBi (esempio w8980 tplink)

solo sommando i dBi delle antenne raggiungiamo 22 dBi,

quindi mi chiedo innanzi tutto che rapporto ci sia tra dBi e dBm, e poi mi chiedo se alla potenza di emissione del router vada sommata quelle di ogni singola antenna e come posso regolarmi per capire che antenne posso montarci qualora volessi sostituirne qualcuna senza sforare limiti di legge.
corridori è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-12-2013, 16:21   #86
jekko76
Member
 
L'Avatar di jekko76
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 186
Io aggiungerei questa domanda e la relativa risposta (se esiste) : le radiofrequenze del wifi sono dannose per la salute?
jekko76 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-12-2014, 11:56   #87
sguellen
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 393
salve ho un tp link 8960n v1 perfettamente funzionante da 3 anni, a cui avevo installato 2 antenne + potenti sempre tp link da 8 dbi.

ultimamente pero ho avuto problemi con il wifi non ho una connessione stabile, nel senso che molto spesso (inizialmente capitava un paio di volte al giorno ora almeno ogni ora e sembra peggiorare) il wifi è come se si spegnesse per 10 secondi per poi riattivarsi, il che è molto frustrante, mentre la connessione lan è sempre funzionante. non è un problema di interferenze ne di lontananza dato che non si collega in wifi nemmeno messo nella stessa stanza.

il led wifi del router però è acceso!

secondo voi è un problema di antenne o di router?

cosa posso fare per capire il problema?
sguellen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2015, 19:06   #88
Marteos
Member
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 82
Ho letto tutta la discussione, ma essendo io più che dummies, avrei bisogno che qualcuna mi prenda per mano e mi porti in questo affascinante ed intricato mondo...

Problema
: devo aumentare di 3/4m la copertura wirles del mio modem router Asus DSL AC68U (3 antenne dualband omnidirezionali, tecnologia AC) posto nell'appartamento dio mio padre che si trova al piano superiore e spostato sfalsato di un appartamento rispetto al mio.
Ho fatto 1000 prove, ma ci capisco poco ed ho rimesso tutto in auto; l'unica cosa che penso di aver capito è la scelta dei canali.

1)Come lavorano le antenne dualband? I concetti espressi prima sono gli stessi? Chiedo perché non capisco coma si possano amplificare assime 2 bande diverse...

2)Ho fatto prove con l'intento di far lavorare al meglio la frequenza 2.4: ho disabilitato il 5ghz, ho sostituito una della tre antenne dualband ed ho messo una direzionale TP-Link 9db che lavora solo a 2.4...non ho natato niente di apprezzabile

3)nella banda 2.4ghz posso scegliere 20, 40, 20-40hz
nella banda 5ghz posso scegliere 20,40,80hz
le bande devono lavorare ad una frequenza comune (es 40hz) oppure non conta? Chiedo perché non capisco come una stessa antenna possa lavorare a frequenze diverse e bande diverse...

4)C'è un legame tra hz della banda di trasmissione e range wifi? Io cerco la maggior copertura a scapito di velocità

5)Se io ad ogni uscita delle antenne (ne ho 3), mettessi un connettore a "T" dove metterei 3 antenne da 2.4ghz 3 antenne da 5ghz, esse potrebbero lavorare al meglio o non sarebbero adeguatamente amplificate?

6)Ultima spiaggia: sapete indicarmi qualche genialoide, ma veramente genialoide, che mi indichi se posso agire tramite telnet per aumentare la potenza? Mi bastano 3/4m...

Sono sicuro di aver chiesto delle bestialità, ma per cortesia acculturatemi, io sono di estrazione metalmeccanica
Marteos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-01-2015, 10:51   #89
bio.hazard
Senior Member
 
L'Avatar di bio.hazard
 
Iscritto dal: Nov 2013
Città: Milano
Messaggi: 5132
Quote:
Originariamente inviato da Marteos Guarda i messaggi
Problema: devo aumentare di 3/4m la copertura wirles del mio modem router Asus DSL AC68U (3 antenne dualband omnidirezionali, tecnologia AC) posto nell'appartamento dio mio padre che si trova al piano superiore e spostato sfalsato di un appartamento rispetto al mio.
acquista un ripetitore di segnale.
tutto il resto sono inutili pippe mentali, credimi.
bio.hazard è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2015, 07:37   #90
Marteos
Member
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 82
Quote:
Originariamente inviato da bio.hazard Guarda i messaggi
acquista un ripetitore di segnale.
tutto il resto sono inutili pippe mentali, credimi.
Anche io sono sicuro che andrò a comprare un ripetitore, ma mi sto intestardendo nel riuscire a guadagnare quei 3/4 metri (in realtà me ne basterebbero 2).
Chiedo ai più esperti qualche dritta nei settaggi o nell'eventuale modifica delle antenne, così posso dire di averle provate tutte; io ho fatto una gran confusione.

Grazie
Marteos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2015, 19:48   #91
nebbia88
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3602
http://www.napoliwireless.net/doku/d...a:miniparabola

secondo me con 2 di queste risolvi
nebbia88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2015, 20:50   #92
Marteos
Member
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 82
Le ho stampate su foglio A4, magari domani provo a farle
Marteos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2016, 21:30   #93
eureka63
Senior Member
 
L'Avatar di eureka63
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Torino
Messaggi: 1868
Ma perché due laptop Windows 7, con due diverse schede WiFi, apparente configurate uguali, vanno uno la metà dell'altro sulla stessa rete? Circa 70 e 130 mbps (credo). Che parametro mi sfugge (da Gestione dispositivi)?
eureka63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-09-2018, 11:48   #94
tomahawk
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 2626
Ciao! Una domanda: esiste un metodo attendibile, senza ricorrere ad un confronto diretto sul momento wifi vs ethernet, per fare una diagnosi differenziale tra problema wifi del router e problema di rete adsl imputabile all'ISP? Fermo restando che quest'ultima mantiene i soliti buoni parametri (SNR, attenuazione) anche quando c'è il problema.

Mi capita durante la giornata che la connessione via wifi si impalli (ping e jitter a oltre 200 ms). Io credo sia colpa del wifi del router (un basico D-Link DSL 2750B), perché la linea adsl mantiene sempre buoni parametri durante questi rallentamenti di connessione, e sono a 500 metri stradali dalla centalina.

Il metodo potrebbe essere quello di fare un traceroute e vedere se il ping al router è alto nel momento in cui riscontro rallentamenti? In quel caso si potrebbe concludere ragionevolmente che il problema sia dovuto al wifi del router?

Ultima modifica di tomahawk : 27-10-2018 alle 15:43.
tomahawk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-10-2018, 10:04   #95
Alhazred
Senior Member
 
L'Avatar di Alhazred
 
Iscritto dal: Dec 2003
Messaggi: 1477
In azienda dobbiamo installare una telecamera di sorveglianza wireless HD 720p 30fps, dove andrà posizionata il segnale del router è piuttosto debole, attorno ai -85dB, starei quindi pensando di prendere un ripetitore di segnale.
In materia non ho le idee molto chiare, vi chiedo quindi alcuni consigli.

Il router attuale è quello standard di TIM, un ADSL2+ recente con bande 2.4GHz e 5GHz (anche se la seconda non è che mi interessi dato che le videocamere in valutazione non la supportano), ce l'hanno portato 2 mesi fa.

Vedo che questi apparati possono lavorare in due modalità: "repeater" oppure "access point", che differenza c'è tra le due?
La videocamera dovrebbe comunicare con il software installato su un PC in rete sul router attuale per essere controllata, quindi quale delle due modalità farebbe al mio caso mio?
La modalità repeater penso che andrebbe bene, ma la modalità AP?
Con questa viene generata una vera e propria seconda rete distinta da quella attuale oppure tutti gli apparati (quelli collegati al router attuale e la videocamera che sarà collegata all'AP) possono comunque comunicare tra loro?

Per quanto riguarda l'apparecchio da acquistare avrei visto questa tipologia:
Netgear EX3700
TP-Link TL-WA855RE

quindi soluzioni economiche.
Il repeater sarebbe posizionato vicino ad una finestra distante circa 30m a campo aperto senza ostacoli dalla videocamera, sarebbero sufficienti oppure no?

Ultima domanda: questi ripetitori/ap hanno anche una porta ethernet, potrei usarla come ingresso per fargli ricevere da lì il segnale del router attuale e ritrasmetterlo? In tal modo il segnale tra router ed ap sarebbe il migliore possibile.
Alhazred è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-03-2019, 12:54   #96
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45871
Io sono peggio dei dummies, non ho alba di come si faccia a fare la configurazione in wireless di un modem.........

Adesso ho la connessione via lan, tramite cavo, vorrei farla tramite wi-fi, il modem che ho mi darebbe questa possibilità, però non ho la minima idea di come si faccia.........già letto il manuale etc etc etc......
tallines è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-04-2019, 09:59   #97
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45871
Nessuno saprebbe darmi una mano per configurare il router in wifi ?

Un input.........
tallines è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2019, 08:39   #98
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45871
Quote:
Originariamente inviato da tallines Guarda i messaggi
Nessuno saprebbe darmi una mano per configurare il router in wifi ?

Un input.........
Risolto by myself, thanksssss
tallines è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-03-2020, 11:39   #99
Windof
Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 102
Sto cercando da diverse parti ma non trovo la velocità reale delle linee wi-fi.
A parte i vari numeri fantascientifici e teorici che si trovano nelle dichiarazioni degli standard e dei fabbricanti, poi qual'è la vera velocità massima di una singola connessione wi-fi?
Chiedo perché io non riesco a trasferire più di un mb al secondo con qualsiasi standard utilizzi, 2.4 o 5 ghz e modalità di trasmissione.
In pratica un file di 1 Gb impiega poco meno di 1000 secondi per essere trasferito nella rete domestica, pur avendo provato ogni combinazione possibile. E' normale? Non si può andare più veloci?
Per cui, dando atto che le velocità massime sono riferite alla somma di collegamenti multipli di più utenti, qual'è la massima velocità per la singola utenza?
Windof è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-09-2020, 07:15   #100
Tullian
Junior Member
 
L'Avatar di Tullian
 
Iscritto dal: Sep 2020
Messaggi: 1
Ponte radio?

Premettendo che non mi intendo di reti wireless, espongo il mio problema sperando Che qualcuno possa aiutarmi.
Abito a Roma in una zona (Castel di Guido) raggiunta da un solo operatore (Unidata) che fornisce il servizio tramite antenna collegata a ripetitore.
La mia abitazione non può Però essere raggiunta perché ci sono alberi che nascondono la vista del ripetitore.
Ecco il punto: A 30 mt dalla mia, sulla stessa area privata, c’è l’abitazione dei miei suoceri che invece già ha l’antenna installata e il servizio attivo.
Essendo i tetti delle due abitazioni a vista, ho pensato che forse sarebbe possibile un ponte radio.
Ma non so assolutamente come realizzarlo operativamente, ammesso che sia una cosa che possa fare io che sono a digiuno di conoscenze tecniche, o se qualcuno conosce un professionista in zona che potrebbe realizzarlo con costi umani. Grazie mille in anticipo a chi vorrà aiutarmi.
Tullian è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobri, ma non troppo. La recensione Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobr...
GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'ennesima potenza GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'enne...
Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorless RF Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorle...
POCO X3 NFC: tanto a poco prezzo. Un altro best buy? La recensione POCO X3 NFC: tanto a poco prezzo. Un altro best ...
BenQ SW321C: il monitor per chi stampa fotografie BenQ SW321C: il monitor per chi stampa fotografi...
Windows XP e il tema segreto ufficiale p...
Google Maps, il nuovo layer mostra dove ...
Seagate lancia i dischi Exos X18 da 18 T...
Offerta Sky DAZN: tutto quello che c’&eg...
HUAWEI FreeBuds Pro: con la cancellazion...
Microsoft lavora all'archiviazione ologr...
HUAWEI Mate X2: sarà davvero cos&...
Offerte Amazon esagerate per il weekend:...
Un obiettivo grandangolare 180° piatto è...
Cambium Networks presenta cnWave a 60 GH...
Crash delle schede RTX 3080 custom: un p...
Microsoft Flight Simulator: il primo agg...
OnePlus annuncia Warp Charge 65, solo 15...
Luna, Windows e GPU Nvidia muovono il se...
Fattura elettronica: il 1° ottobre e...
FurMark
Chromium
IObit Uninstaller
GPU Caps Viewer
Opera Portable
Opera 71
Zoom Player Free
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Skype
CrystalDiskInfo
Driver Booster
3DMark
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:25.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v