Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Microsoft Windows > Microsoft Windows 7 e Vista

Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto
Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto
Intel e Microsoft hanno lavorato gomito a gomito per far sì che le nuove CPU Alder Lake basate su architettura ibrida funzionino al meglio su Windows 11. Cosa succede se installiamo Windows 10? Abbiamo svolto di nuovo la nostra suite di test sul 12900K per vedere se le prestazioni cambiano in base al sistema operativo.
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto
Abbiamo provato in profondità il nuovo "simcade" di Playground Games e Turn 10 Studios. Ecco le nostre impressioni di gioco e le prove sul nostro sistema di test con diverse schede video, insieme al confronto della grafica con la versione Xbox Series X
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto
Qonto non è un semplice conto online, ma una soluzione evoluta per gestire gli aspetti finanziari di un'azienda. Recentemente è stata la prima fintech ad aggiungere il pagamento degli F24, oltre a potenziare le funzionalità destinate ai team. È possibile generare velocemente carte di credito, anche usa e getta, per i dipendenti, così da semplificare contabilità e gestione delle note spese
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-04-2012, 00:14   #1
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
[Thread Ufficiale] Microsoft Windows 7 + link download ISO ufficiali (SP1 integrato)

MICROSOFT WINDOWS 7


Sicuramente molti di voi si aspettavano il vecchio thread di Windows 7... Purtroppo ora è chiusto perché è stato superato da tempo il numero massimo di post consentiti da vBulletin per singolo thread e la stabilità della piattaforma iniziava a mancare.
Come potete vedere i primi post sono ancora incompleti, ho postato subito per non rimanere senza un thread ufficiale Cercherè di concludere il lavoro il prima possibile. Suggerimenti e critiche sono ben accetti

Link al vecchio thread: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1932711


Windows 7 è l’ultima versione del sistema operativo Microsoft per piattaforme client con architettura x86, è il successore di Windows Vista verso il quale ha numerose affinità. Lo sviluppo di questo nuovo sistema operativo ha visto Microsoft concentrare i suoi sforzi per il miglioramento delle caratteristiche già presenti in Vista lasciando questa volta in secondo piano l’aggiunta di nuove funzionalità. Per questi motivi Windows 7 può essere considerato (salvo rari casi) pienamente compatibile con il suo predecessore sia dal punto di vista delle applicazioni sia dal punto di vista dell’hardware supportato. La versione RTM è stata rilasciata il 22 Luglio del 2009 a meno di 3 anni dalla comparsa di Windows Vista sul mercato e la sua commercializzazione ha avuto inizio 2 mesi più tardi.

CARATTERISTICHE IN BREVE

Windows 7, oltre a portare in dote le funzionalità di Windows Vista rivedute e corrette, propone all’utente nuove e interessanti funzionalità.
Al primo avvio di Windows si nota subito la presenza di una nuova taskbar, la supertaskbar, che fornisce all’utente un nuovo modo di gestire le applicazioni in esecuzione (e non) sul proprio PC. Con la supertaskbar la barra di avvio veloce si fonde con la barra che raccoglie le applicazioni aperte, ora è possibile “pinnare” (appuntare) la applicazioni preferite affinchè restino sempre visibili sulla barra e all’occorrenza aprirle con un semplice click sull’icona. La differenza sostanziale con la vecchia barra è che l’icona che rappresenta l’applicazione “in avvio veloce” diventa attiva nel momento in cui l’applicazione viene aperta senza generare il classico “pulsantone” che identifica il programma. In questo modo lo spazio sulla barra viene ottimizzato ed è possibile per l’utente organizzarlo a proprio piacimento. Non è tutto. Spostandoci con il mouse sopra l’icona è possibile visualizzare le anteprime delle finestre aperte per ogni singola applicazione consentendoci una navigazione più rapida tra i programmi. Con un clock destro, invece, è possibile accedere alla jump list, una lista specifica per ogni applicazione che tiene traccia dei file aperti di recente e di quelli impostati come preferiti attraverso il meccanismo della “pinnatura”.


Anche Aero subisce una trasformazione: è disponibile Aero Peek. Aero Peek rende trasparenti le finestre non attive quando ci si sposta attraverso le anteprime della supertaskbar. Con Aero Snap i lati dello schermo diventano attivi, trascinandoci contro una finsetra è possibile ridimensionarla a metà schermo (destro o sinistro), massimizzarla oppure allungarla per tutta l’altezza del monitor. A livello tecnico anche Aero viene migliorato, ora l’interfaccia è completamente disegnata dalla scheda video, con notevoli benefici al lato prestazionale.



Altra novità di Windows 7 è il supporto agli schermi multitouch. Con Vista era possibile utilizzare solo schermi a singolo tocco e l’interfaccia non era comunque adatta all’uso con le dita. In 7, invece, l’interfaccia grafica è meglio ottimizzata al supporto di questi nuovi dispositivi di input. A questo proposito viene aggiunta la possibilità di configurare gestures multitouch per svolgere più rapidamente alcune operazioni. Queste funzionalità sono estese anche ai trackpad multitouch.

La sidebar è stata abbandonata lasciando però la possibilità di disporre i gadget ovunque nel desktop. Questo era già possibile con Vista ma la caratteristica è stata notevolmente migliorata.

Allontanandoci dalle novità introdotte alla GUI incontriamo il Centro Operativo. Il Centro Operativo è un’area di controllo del computer e serve a dare un quadro generale della situazione sicurezza e manutenzione del sistema operativo attraverso una serie di notifiche e informazioni. Dal Centro Operativo è possibile intervenire in maniera diretta alle funzionalità di sicurezza e manutenzione del sistema.


Anche la gestione delle reti viene migliorata, ora è disponibile l’Home Group. L’Home Group è un gruppo ristretto di PC autorizzati che possono condividere tra di loro in maniera sicura documenti, musica, foto, video stampanti… offre tutte le possibilità di una rete di computer Windows solo ai computer partecipanti al gruppo. La configurazione di un Home Group rende possibile anche ai meno esperti la gestione di una rete casalinga o aziendale (semplice)


Windows 7 ha un occhio di riguardo anche per il risparmio energetico, rispetto a Vista il consumo del PC (non a pieno carico) diminuisce sensibilmente. Complice di questo anche una migliore gestione dei servizi e delle applicazioni in background. Allo stesso tempo è stato anche ridotto il tempo di accensione/spegnimento del PC, che in Vista poteva richiedere diverso tempo.

Windows 7 porta con sé novità anche per quanto riguarda il file manager. Vengono aggiunte le Libraries, cartelle virtuali che raccolgono il contenuto di più cartelle con lo stesso tipo di file. Di default avremo una libreria per le immagini, una per i video, una per la musica e una per i documenti. È comunque possibile andarne a creare altre a proprio piacimento.


Altre caratteristiche:
  • Supporto Hyper-V client
  • Powershell 2.0
  • Funzione TRIM per SSD
  • Nuovo Windows Media Center e Windows Media Player
  • Supporto al boot da VHD (Virtual Hard Disk)
  • Migliore supporto CPU multi-core
  • Supporto ai dischi partizionati in GPT e al boot su dischi GPT con EFI
  • Riconoscimento vocale (no ITA)
  • Riconoscimento scrittura a mano
  • Supporto a scRGB e profondità colori da 30 a 48 bit
  • Gestione di più schede grafiche (anche differenti ) senza necessariamente configurare uno SLI/CF
  • DirectX 11
  • Supporto file RAW
  • Paint e WordPad aggiornati e con interfaccia Ribbon
  • Possibilità di gestire le icone e le relative notifiche dei processi in “area notifiche”
  • XP-Mode (solo con Professional o sucecssivo)

Caratteristiche rimosse rispetto Windows Vista SP1:
  • DreamScene
  • Barra di avvio veloce
  • Barra di Windows Media Player
  • Windows Photo Gallery, Windows Movie Maker, Windows Calendar, Windows Live Mail: vengono sostituiti con programmi analoghi del pacchetto Windows Live
  • Microsoft Agent 2.0
  • Sidebar
  • Gioco Inkball
  • Ultimate Extras
  • Tastierino numerico tastiera a schermo

Ultima modifica di ezio : 02-02-2014 alle 17:03. Motivo: edit img sostituita dall'host
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 00:14   #2
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
KERNEL

Il kernel di Windows 7 si basa sul kernel di Windows Vista SP1 a cui sono state introdotte delle migliorie. Il kernel di Windows 7 è in grado di gestire lo scheduling dei processi in maniera più efficiente e questo grazie ad una gestione più efficace dei processori multicore. Questo garantisce anche una migliore efficienza energetica dell’intero sistema. Un ulteriore novità nel kernel di Windows 7 è la presenza di MinWin. MinWin è lo strato più a basso livello del kernel che si occupa della gestione delle funzionalità principali del sistema. Con MinWIn è stato possibile eseguire un sistema operativo dimostrativo in appena 40MB di memoria RAM e 25MB di memoria su disco. Questo ovviamente a tutto beneficio dell’intero sistema operativo basato su MinWin, in questo caso Windows 7. Per maggiori info: LINK
Al kernel di Windows 7 è stata attribuita la versione 6.1 invece della 7.0. Questo però non deve trarci in inganno, infatti, al kernel è stata attribuita una “falsa” minor release per favorire la compatibilità con quei programmi che per funzionare controllano la versione del kernel. Siccome la compatibilità tra Vista e 7 è molto elevata, sarebbe stato inutile e addirittura dannoso in alcuni casi introdurre una nuova versione generando problemi di incompatibilità.

XP-MODE

Con l’uscita di Windows Vista, dopo anni di XP, alcuni utenti hanno lamentato incompatibilità con alcune applicazioni particolari (e molto vecchie) che non volevano saperne di funzionare sul nuovo sistema operativo. Per venire incontro a questi utenti Microsoft ha deciso con Windows 7 di integrare, senza costi aggiuntivi, una macchina virtuale contente una copia di Windows XP con relativa licenza. La macchina virtuale gira su Microsoft VirtualPC ed è disponibile nelle versioni di Windows 7 Professional, Enterprise e Ultimate.


SERVICE PACK 1

VERSIONI

Windows 7 viene venduto sia per architetture a 32bit sia per quelle a 64bit. Per entrambe sono disponibili 4 versioni:
  • Starter, preinstallata su computer estremamente economici e dotati di scarsa potenza, come i netbook a basso costo. Presenta numerose limitazioni.
  • Home Premium, ideale per l’uso casalingo. Ha tutte le principali funzionalità di Windows 7
  • Professional (Business o privati) o Enterprise (solo grosse aziende), indispensabile per il mondo business. Rispetto alla Home Premium aggiunge l’XP-Mode, il supporto a reti con domini e il backup completo del PC
  • Ultimate, versione completa con tutte funzionalità di Windows 7. Rispetto alla Professional aggiunge il supporto alla cifratura dei dati con BitLocker e la possibilità di installare più pacchetti di lingua rispetto a quello acquistato con il sistema.
Per richiesta dell’antitrust, in Europa, ogni versione presenta due varianti N e E caratterizzate rispettivamente dalla mancanza di Windows Media Player e di Internet Explorer.
Ogni versione di Windows 7 viene venduta sia in versione Aggiornamento si in versione Retail. Le versioni aggiornamento richiedono il possesso di una licenza originale di Windows Vista o XP che verrà convertita in licenza Windows 7. L’installer della versione aggiornamento (ma anche quello della versione retail) è in grado di aggiornare alcune versioni precedenti di Windows senza perdita di dati (un backup è sempre consigliato) e richiedere la reinstallazione di tutti i programmi. Le possibilità sono riassunte in questa tabella


Le licenze disponibili:
  • OEM: licenza valida per l’installazione su un solo computer. La licenza nasce e muore con il PC. In caso di sostituzione del PC non è possibile trasferirla ed è inoltre necessaria una nuova licenza qualora si sostituiscano componenti vitali del computer sul quale è installata (solitamente scheda madre)
  • Retail: licenza valida per l’installazione contemporanea su un solo computer. La licenza può essere trasferita su qualunque PC.
  • Aggiornamento: rimpiazza una licenza valida di un sistema XP o Vista con una per Windows 7 per la versione che avete acquistato. E’ possibile aggiornare da Windows Vista Home Basic a Windows 7 Ultimate così come da Windows Vista Ultimate a Windows 7 Home Premium
  • Business: non è una vera e propria licenza con la quale viene fornito Windows. Si intende Business ogni licenza Windows utilizzabile in ambito commerciale. Sono licenze di questo tipo la Professional, la Enterprise e la Ultimate. Attenzione: se avete acquistato un PC con preinstallato un Windows Starter/Home Premium, quella licenza non potrà essere utilizzata in ambito commerciale.

REQUISITI MINIMI

Ecco i requisiti minimi per poter eseguire correttamente Windows 7:
  • Processore a 32 bit (x86) o a 64 bit (x64) da 1 GHz o più veloce
  • 1 GB di RAM (32 bit) o 2 GB di RAM (64 bit)
  • 16 GB di spazio disponibile su disco rigido (32 bit) o 20 GB (64 bit)
  • Scheda grafica DirectX 9 con driver WDDM 1.0 o superiore

Questo è quello che suggerisce Microsoft, l’esperienza insegna che anche PC con 512MB di RAM sono letteralmente rinati dopo il passaggio da XP a 7 A buon intenditor…

In aggiunta, se vogliamo utilizzare tutte le funzionalità avremo bisogno anche dei seguenti:
  • Per BitLocker è necessario un modulo TPM (Trusted Platform Module) 1.2
  • Per BitLocker To Go è necessaria un'unità flash USB
  • Per la modalità Windows XP è necessario un ulteriore GB di RAM e altri 15 GB di spazio disponibile su disco.

Ultima modifica di birmarco : 05-04-2012 alle 01:03.
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 00:15   #3
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
TIPS&TRICK

SCORCIATOIE DA TASTIERA AERO PEEK & SNAP

WIN + FRECCIA SINISTRA => Snap della finestra corrente al lato sinistro dello schermo. Riporta in posizione normale una finestra in snap al lato destro dello schermo.
WIN +FRECCIA DESTRA => L’opposto della scorciatoia sopra
WIN + FRECCIA SU => Massimizza finsetra
WIN +FRECCIA GIU => Minimizza finestra corrente. Ripristina finestra corrente

Per vedere lo ZOOM di magnifer premere WIN + o WIN –
Con WIN+P c’è lo switch dei monitor se avete il notebook o altro monitor collegato

Altre scorciatoie con il tasto WIN:



TRASFORMARE DVD WINDOWS IN DVD WINDOWS MULTIVERSIONE

Potete trasformare il vostro DVD di Windows 7 per una versione specifica in un DVD multiversione. La procedura è semplicissima, e vale anche per le iso scaricate da internet (link ufficiali in sezione link utili).

Procedura: Per prima cosa occorre trasformare il DVD di Windows 7 in iso, potete utilizzare un programma come ImgBurn (free), dopo aver creato l’iso dovete aprirla con un programma come 7-Zip (free) e cercare il file ei.cfg che si trova nella cartella “sources” dell’iso. Cancellatelo. A questo punto potete masterizzare l’iso e il gioco è fatto. Ora durante la procedura di installazione Windows vi chiederà quale versione volete installare.

Attenzione: se durante l’installazione inserite un seriale, Windows riconoscerà la versione per quel seriale e installerà quella senza chiedervi nulla. Per installare una versione a vostra scelta dovete lasciare in baicno il campo del seriale e proseguire.

Nota: Questa procedura è valida anche con Windows Vista.

UPDATE 25/05/2013: Con questo tool, http://code.kliu.org/misc/winisoutils/ , è possibile evitare di mettere mano al file ei.cfg. Grazie ad ezio per la segnalazione

INSTALLARE WINDOWS 7 DA CHIAVETTA USB

Niente di più semplice!

Procedura: Prendete una chiavetta abbastanza capiente (almeno 4 GB) e formattatela in NTFS. A questo copiate TUTTI i file dal DVD o dalla iso di Windows all’interno della chiavetta. Fatto!

Per l’installazione potete aprire l’eseguibile direttamente da un Windows avviato oppure impostare la scheda madre per fare il boot da USB.

WINDOWS LIVE MESSENGER – RISOLVERE IL PROBLEMA DELLA DOPPIA ICONA

Utilizzando Windows Live Messenger con Windows 7 si nota subito che il programma apre due icone nella supertaskbar. Si vorrebbe eliminare questo fastidioso problema.

Procedura: chiudere Windows Live Messenger, cliccare sull’icona del programma con il pulsante destro (se l’icona si trova in taskbar, tenere premuto SHIFT mentre si fa click destro col mouse), andare su proprietà, compatibilità e impostare la compatibilità per Windows Vista. Confermare. Ora Windows Live Messenger utilizzerà solo un’icona per il programma principale.

INSTALLARE WINDOWS 7 IN UN HARD DISK VIRTUALE VHD

Windows 7 supporta l’installazione con boot da un hard disk virtuale in formato VHD in alternativa ad una partizione reale sul disco fisso. Per l’installazione potete seguire questa guida: LINK (grazie a dovella per il link)

COLLEGARE WINDOWS LIVE ID A UTENTE WINDOWS 7

Con Windows 7 è possibile collegare un account Windows Live ID al profilo utente per facilitare la condivisione in rete.

Procedura (grazie a dovella per la guida):
Scaricate e installate l’assistente per l’accesso che trovate a questo indirizzo: LINK

Scrivete in Start Account e cliccate in Link OnLine ID



Cliccate poi su OnLIne ID Provaider



Scrivete il vostro indirizzo email e password di Windows Live



Fatto

Ora potete condividere file nella rete attraverso il vostro Live ID:





CAMBIARE IL TEMA DI WINDOWS 7

Microsoft rende disponibili sul suo sito ufficiale dei temi scaricabili gratuitamente per cambiare aspetto al nostro Windows. Questi pacchetti non sono altro che micro-raccolte di sfondi aventi un tema ben preciso ai quali è associato un colore per la grafica Aero di Windows. Potete scaricarli a questo indirizzo: LINK

Per i più esigenti è possibile installare temi personalizzati al posto del tema originario, questi temi vanno a modificare anche in maniera approfondita l’aspetto grafico di Windows. Per maggiori dettagli vi rimando al thread ufficiale: LINK

Segnalo anche uno dei migliori temi per Windows 7, realizzato da un utente di questo forum. Il tema è molto elegante e non va a stravolgere eccessivamente quella che è la scelta grafica di Microsoft. Vi lascio il link del thread ufficiale: LINK

SFRUTTARE AL MEGLIO LE LIBRARIES

Quote:
Originariamente inviato da ezio
In Windows XP e Windows Vista, sono assegnati di default alcuni percorsi predefiniti per specifiche tipologie di file: Immagini, Musica, Download, Documenti, Video, Web...
In ambito casalingo, però, i file multimediali o comunque di rilievo sono spesso sparsi in più cartelle, percorsi o addirittura dischi differenti. Ciò limita notevolmente la velocità di ricerca degli stessi e non ne permette una facile individuazione "a vista", in quanto è necessario ricordare a memoria dove trovarli o utilizzare gli strumenti di ricerca che il sistema operativo mette a disposizione.

E' in questa situazione che le Raccolte di Windows 7 risultano utili.
Se volete saperne di più sulle Libraries di Windows 7 vi rimando al thread creato da ezio dove troverete anche una pratica guida. LINK

WINDOWS READY BOOST

Quote:
Originariamente inviato da dovella
Windows ReadyBoost è in grado di utilizzare lo spazio di archiviazione disponibile in alcuni supporti rimovibili, ad esempio unità memoria flash USB, per aumentare la velocità del computer. Quando si inserisce un dispositivo di questo tipo, nella finestra di dialogo AutoPlay viene presentata un'opzione che consente di aumentare la velocità del sistema utilizzando Windows ReadyBoost. Se si seleziona questa opzione, sarà possibile scegliere la quantità di memoria da utilizzare a questo scopo.…
Vi lascio il link della guida creata da dovella per la funzionalità Ready Boost: LINK

ATTENZIONE riguardo al servizio ReadyBoost! Non deve mai essere disabilitato, anche se non si usufruisce del servizio ReadyBoost. La disabilitazione rallenta notevolmente l'avvio di Windows! Pandrin2006 spiega il perché in questo post: LINK

PROBLEMI CON LA FREQUENZA DI REFRESH DEL MONITOR
In alcune situazioni, Windows 7 può dare dei problemi nell’impostare la frequenza del refresh del monitor. Anziché essere a 60Hz, la frequenza viene bloccata a 59Hz senza possibilità di settare altrimenti.

Per risolvere il problema, con una scheda nVidia, vi lascio il link di questa guida: LINK

UAC: COME USARLA CORRETTAMENTE PER INNALZARE IL LIVELLO DI SICUREZZA

La UAC è una funzionalità di sicurezza introdotta da Microsoft a partire da Windows Vista. Secondo un report di ZDNet l’utilizzo di UAC e di account con privilegi limitati è in grado di rendere inoffensivo il 92% delle falle di sistema:
  • Il 92% delle vulnerabilità critico è reso inoffensivo configurando gli utenti senza diritti amministrativi
  • Il 70% di tutte le vulnerabilità che Microsoft ha pubblicato, sono rese inoffensive dall'uso di account senza diritti amministrativi
  • Senza diritti amministrativi le aziende sono protette contro exploit il 94% di Office, 89% Internet Explorer e 53% Windows (percentuali di vulnerabilità)
  • L'87% delle vulnerabilità del tipo Esecuzione di Codice Remota sono rese inoffensive usando account senza privilegi amministrativi

Link al report: LINK

Tratto dal post di WarDuck a questo indirizzo: LINK

Per questo è consigliabile tenere la UAC sempre attiva e ai massimi livelli, meglio di un antivirus

LO SHUTDOWN NON È NECESSARIO!

Windows può essere davvero lento nell’avvio, come risparmiare tempo? Non facendo lo shutdown! Quando dovete spegnere il PC, preferite l’ibernazione! L’ibernazione salva il contenuto della RAM nell’hard disk e spegne il computer. All’avvio, che sarà sensibilmente più veloce, ritroverete anche la sessione di lavoro (programmi vari…) che avete lasciato aperta allo spegnimento... ibernazione!

L’ibernazione, a differenza della sospensione o sleep, non consuma corrente ed anche è possibile scollegare il PC dalla rete elettrica senza perdere alcun dato.

Vi rimando al thread aperto da hexaae per maggiori info: LINK

Un commento personale: nel thread viene consigliato la sospensione (sleep o standby, come preferite ) anzichè l'ibernazione se dovete sospendere il lavoro per un periodo inferiore a qualche giorno (ad es 2 giorni...). La sospensione è si più rapida ma lascia il PC acceso che consumerà ancora corrente (anche se molto poca) e contribuirà anche ad accelerare l'usura di alcune componenti del computer. Anche se usate il PC tutti i giorni, per tutto il giorno, il mio consiglio è di lasciarlo riposare almeno di notte mettendolo in ibernazione Risparmierete sulla bolletta!

Ultima modifica di birmarco : 26-05-2013 alle 02:08.
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 00:15   #4
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
LINK UTILI E APPROFONDIMENTI

DOWNLOAD ISO UFFICIALI SP1 INTEGRATO

Grazie a ChioSa per averci fornito i link per il download:

Windows 7 Professional SP1-U x86 – Italiano
Windows 7 Professional SP1-U x64 – Italiano
Windows 7 Professional N SP1-U x86 – Italiano
Windows 7 Professional N SP1-U x64 – Italiano

Se hai bisogno di una iso per altre versioni di Windows 7, vai nella sezione Tips&Trick per la guida a come trasformare la iso Professional (o di qualunque altra versione) in una iso multiversione

THREAD UFFICIALI WINDOWS 7 SU HARDWARE UPGRADE

Windows 7 Compatibilità Software
Windows 7 - Elenco BUG riscontrati
Windows 7 Games Compatibility List
Windows 7 - I nostri desktop e consigli sul modding

Ultima modifica di ezio : 02-11-2014 alle 09:48. Motivo: SP1-U
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 00:16   #5
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
ULTIME NEWS

Con l’imminente uscita di Windows 8, Microsoft ha preferito bloccare il caricamento di nuovi gadget per Windows 7 e Vista nella Live Gallery.

Quote:
Originariamente inviato da Microsoft
Stai cercando Windows Live Gallery?

A supporto di tutte le straordinarie opportunità disponibili per l'ultima versione di Windows, Microsoft non consente più il caricamento di nuovi gadget. I gadget più noti e più votati sono comunque disponibili in questa pagina.

Informazioni per gli sviluppatori di gadget:
  • È possibile utilizzare HTML5 e CSS3 per creare app in stile Metro per Windows 8 Developer Preview. Per iniziare a sviluppare app in stile Metro, vai a Windows Developer Center.
  • Se desideri realizzare gadget per Windows 7 Gadget Platform o Windows Vista Sidebar, si consiglia di vedere la documentazione sviluppatori di gadget disponibile in MSDN.
  • Desideri condividere un gadget creato in precedenza? CodePlex è un'ottima soluzione per l'hosting dei gadget.

Ultima modifica di birmarco : 05-04-2012 alle 18:38.
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 00:16   #6
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
#5 RISERVATO

Ultima modifica di birmarco : 05-04-2012 alle 01:05.
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 07:37   #7
Eress
Senior Member
 
L'Avatar di Eress
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 36446
Non ho visto se hai messo il link alle copie di 7 scaricabili legalmente, anche se c'è nel link che hai messo al vecchio thread.
Per il resto mi sembra un ottimo lavoro
__________________
Slowdive - Facebook - 1 - 2 - 3 - 4
Motto Microsoft: "If it's broken, and I'm the one who broke it, don't fix it!"
Eress è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 08:08   #8
ezio
Senior Member
 
L'Avatar di ezio
 
Iscritto dal: Apr 2001
Città: Giovinazzo(BA) ...bella città, riso patat e cozz a volontà!
Messaggi: 26470
Perfetto, grazie ancora
Concordo sul link per il download delle ISO ufficiali, cosa chiesta spesso da chi necessita del dvd d'installazione: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=35405
ezio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 10:09   #9
jedy48
Bannato
 
L'Avatar di jedy48
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Montecatini Terme
Messaggi: 8808
eccomi sul nuovo tutti abbiamo sempre da imparare da tutti quindi buon proseguimento e grazie dell'ottimo lavoro svolto fin qui
jedy48 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 11:07   #10
signo3d
Senior Member
 
L'Avatar di signo3d
 
Iscritto dal: Nov 2001
Città: Pesaro
Messaggi: 18256
Iscritto, ottimo lavoro!
__________________
MOBO: Asus P5Q-E - CPU: E8400 E0 - DISSI: Zerotherm Zen 120 + U.Kaze 1000 - RAM: Corsair 2x2Gb 800Mhz - VGA: XFX BE GTX 260 - HD: Crucial m4 128gb + 2 Barra 7200.11 500gb RAID1 - CASE: Enermax Chakra - PSU: Corsair HX 620 - AUDIO: Audigy 2ZS - MAST DVD: Pioneer 216d | MILAN
signo3d è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 12:23   #11
4ndrea
Senior Member
 
L'Avatar di 4ndrea
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Roma
Messaggi: 576
Iscritto!
__________________
"I have no special talent, i'm only passionately curious"
4ndrea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 13:39   #12
Giant Lizard
Senior Member
 
L'Avatar di Giant Lizard
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Paris
Messaggi: 15965
rieccoci
__________________
Giant Lizard: retrogamer, multipiattola, collezionista, appassionato di "finire i giochi al 100%", blogger su The Lizard's Lair.
Console: Dreamcast, N64, PS2 Slim, PSP 3000, Wii, GBA SP+, NDS Lite e Xbox 360 Slim (gamertag: Giant Lizard)
Adesso gioca a: no updates ~ Attualità: pubblicato articolo su Il futuro della Gaming Industry
Giant Lizard è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 14:53   #13
ghiltanas
Senior Member
 
L'Avatar di ghiltanas
 
Iscritto dal: Sep 2006
Messaggi: 26636
bravo Birmarco
__________________
CPU: Ryzen 3600 COOLER: Noctua NH-D15S MOBO: Gigabyte b550 Professional RAM: HyperPredator 2x8 @3600 GPU: PowerColor RedDevil RX580 8GB HD1: Sabrent Rocket 1TB HD2: Samsung 850 Evo 500GB MONITOR: Xaomi Mi Curved 34"
ghiltanas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 16:31   #14
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
Grazie a tutti

RIP per il vecchio thread Ora bisognerà tornare di nuovo a 36000

Si i link a li metto subito ora Ieri mi ero dimenticato... mi manca ancora un bel po' di lavoro da fare

EDIT: Link aggiunti

Ultima modifica di birmarco : 05-04-2012 alle 16:43.
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 19:35   #15
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
Molti aggiornamenti ai primi post Ma ancora lavoro da fare...
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 22:17   #16
elam88
Member
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 294
perfetto, finalmente ho trovato le iso che mi servivano, grazie!
elam88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-04-2012, 23:22   #17
plata
Senior Member
 
L'Avatar di plata
 
Iscritto dal: May 2005
Città: Trieste
Messaggi: 3177
si sa quando viene l'uscita di windows 8?
__________________
CASE: Antec Solo II | MOBO: Asus Sabertooth Z87 | CPU: Intel i7 4790K @4,4Ghz | DISSI: Noctua NH-D15 | RAM: G Skill 2133Mhz/16Gb
GPU: nVidia GTX-1070 G1 Gaming | STORAGE: ST2000DM001 + 850Pro 512Gb | PSU: Seasonic P520 | ROUTER: USR9108 | LCD: Sony SDM-X72
AMPLI: Marantz PM6005 - DIFFUSORI: IL Arbour 5.02 - CAVI: VDH Snowline - DAC: Asus STX II + Burson V6 Classic - TV: Sony KDL-32W4000
plata è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2012, 00:33   #18
birmarco
Senior Member
 
L'Avatar di birmarco
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Milano; 9 Vendite concluse -> Wilde; emmepi; Homerj81; cos1950; mariotanza; Benia; grigor; alekia; ARG0
Messaggi: 11160
Quote:
Originariamente inviato da plata Guarda i messaggi
si sa quando viene l'uscita di windows 8?
si pensa venga concluso quest'estate per essere reso disponibile sui prodotti entro natale. Il nostro windows 7 ha ancora quasi un anno di vita! :-)
birmarco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2012, 14:05   #19
Besk
Senior Member
 
L'Avatar di Besk
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: Vicenza
Messaggi: 5106
Ottimo
Non ho proprio voglia di formattare
__________________
Corsair 4000d Airflow | AMD Ryzen 7 5800x | Asus TUF GAMING B550-PLUS | Corsair iCUE H115i Elite | 32 GB Corsair Vengeance LPX DDR4 3600MHz | nVidia Geforce 3070ti FE | Corsair RM750X | Samsung 980 PRO NVMe M.2 SSD 1 TB + Crucial MX500 1TB | LG 27GL83A + n.2 Philips 24" | Logitech K800 | Logitech G403 + Logitech G440 Gaming Mouse Pad |
Besk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2012, 16:13   #20
Phoenix Fire
Senior Member
 
L'Avatar di Phoenix Fire
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Aprilia
Messaggi: 11632
approfitto subito del nuovo thread allora iniziando con una domanda scema XD
Per lavoro sono stato fornito di lettore biometrico e mi hanno installato nella macchina virtuale con xp, tutto il software di gestione. Volevo usare per uso personale il lettore (è troppo fico accedere con il dito piuttosto che mettere la password), c'è un modo per sfruttarlo su 7 nativamente o devo per forza usare un software di gestione esterno?
In caso debba usare un software esterno, qualcuno ne conosce uno generico? Grazie e scusate se la domanda potrebbe essere OT (secondo me no dato che vorrei sfruttare una funzione nativa di 7 che sembra esserci da pannello di controllo)
__________________
Quelli che dicevano che era impossibile non hanno mai fatto un tentativo
Inventario Steam contattatemi se interessati
Phoenix Fire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11...
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto Forza Horizon 5: perché è il simca...
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto Gestire le spese dei dipendenti è facile ...
Canon EOS R3: (breve) prova a bordo pista con l'AF che riconosce i veicoli Canon EOS R3: (breve) prova a bordo pista con l'...
HUAWEI nova 9, estetica e prestazioni quasi da top di gamma a metà prezzo. La recensione HUAWEI nova 9, estetica e prestazioni quasi da t...
Una Leica MP nera del 1957 è stata vendu...
PS5 e Nintendo Switch vendute a 23.000€:...
Aspirapolvere Rowenta: fino al 50% di sc...
Il modulo nodale russo Prichal si è coll...
Un vetro duro come un diamante? Esiste e...
Google e la verifica a due fattori. Perc...
Uber via da Bruxelles: ancora una tegola...
The Frame è un successo! Samsung ...
Bitcoin supera PayPal, ma per Mastercard...
Green Pass falsi venduti a 100€ (in crip...
Il Giappone si prepara alla valuta digit...
Volkswagen sta isolando il CEO Herbert D...
Gruppo E: sette aziende a supporto della...
Reply: il modello di lavoro ibrido train...
I migliori TV e Soundbar del Black Frida...
SmartFTP
LibreOffice 7.2.3
7-Zip
Chromium
OCCT
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 81
Firefox Portable
NTLite
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:18.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v