Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smartphone Android del 2022
Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smartphone Android del 2022
Atteso negli smartphone Android top di gamma del 2022, la nuova piattaforma SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 si candida a rendere disponibili smartphone sempre più potenti, oltre che attenti ai consumi. Abbiamo avuto modo di misurarne alcune delle prestazioni velocistiche in una prevew svolta allo Snapdragon Tech Summit 2021
Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto!
Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto!
Asus ROG Swift PG32UQX è un monitor da 3500 Euro progettato con un'idea chiara in mente: avere tutte, ma proprio tutte, le caratteristiche tecniche richieste dai giocatori, limiti di bandwidth permettendo...
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
La principale novità dei processori Intel Core di 12-esima generazione è la loro architettura di tipo ibrido che vede P-core affiancati a E-core. I secondi sono più efficienti ma meno potenti in assoluto, contribuendo però alle elevate prestazioni complessive di cui sono capaci queste CPU. Quanto incidono sulle prestazioni complessive e cosa succede se li disabilitiamo?
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 21-10-2021, 23:24   #68661
Randa71
Senior Member
 
L'Avatar di Randa71
 
Iscritto dal: Aug 2011
Messaggi: 1446
Quote:
Originariamente inviato da Spitfire84 Guarda i messaggi
ok, attendiamo i tuoi test
ho provato SOTTR perchè è un app reale e sensibile a ram cache e latenze.
una seppur minima differenza c'è....e visto che è tutto uguale a parte win.....
con una 6900XT a 1080P conf massima. In questo caso è la cpu che fa da collo di bottiglia alla gpu


win10


win11 (build 22000) il gioco nn riconosce win e mette win10


edit: giusto per far capire quanto l'app sia sensibile a tutto il sottosistema ram cache e latenze
impostando il geardown disabled e forzando il CR 1


la CPU è a def in ogni caso

Ultima modifica di Randa71 : 21-10-2021 alle 23:54.
Randa71 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2021, 23:31   #68662
affiu
Senior Member
 
L'Avatar di affiu
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 2654
Quote:
Originariamente inviato da leoneazzurro Guarda i messaggi
Non è proprio così, AMD sta pensando di utilizzare la tecnologia COWOS-L per andare oltre il concetto di CCX-CCD, e fare stacking del dei chiplet di calcolo su un chip di I/O e cache, qualcosa che dovremmo vedere già con RDNA3 e che si vedrà sulle CPU desktop probabilmente più avanti (Zen5?) e nel contempo lavora sull'efficienza dei core per il momento senza fare distinzioni tra core Performance ed Efficiency, ma sostanzialmente cercando di rendere i suoi core più flessibili possibile. Poi magari arriverà pure AMD a creare un'architettura Big.little, ma Zen4 non sembra certo esserlo.

https://3dfabric.tsmc.com/english/de...logy/cowos.htm
D'accordo, ma il mio era per dare una idea; in ogni caso il rosso ha detto che la V-cache di 64MB viene costruita SOLO sopra la cache l3(da qui lo spunto di pensarla come collegamento pensando il dopo zen3+, quindi oltre 1-STACK solamente...) ed è grande 36 mm²....oltretutto può spegnersi quando non viene usata, quindi fino a quando i 32MB di zen3 vengono saturati.
In pratica nel gioco è tutto il guadagno.......avere un 15% di media nei giochi non è garantito nel passaggio tra evoluzioni di architetture.

Poi ognuno vede e sceglie come le piace, ma io sono dalla visione che meglio avere un 15% di frame nei giochi che avere un 15% di performance nelle applicazioni non game ma nei giochi (intendo in condizioni di collo di bottiglia con la GPU) nulla.

Insomma il rosso ha dimostrato dei punti di bravura non indifferenti:
1)aumento del 19% di IPC restando nello stesso nodo a 7nm tra zen2 e zen3.
2)aumento del 15% di frame/s gaming restando con lo stesso IPC invariato. di zen3

......zen4
affiu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2021, 23:52   #68663
Ton90maz
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2013
Messaggi: 2436
Quote:
Originariamente inviato da leoneazzurro Guarda i messaggi
Non hanno mai detto neppure questo, hanno solo detto che gli sarebbe costato di più. E comunque immagino che tu ne sappia più di loro sulla fabbricazione di microprocessori per fare certe affermazioni...
Cosa non hanno detto?
E comunque certo, sempre prostrati a loro che "le cose le sanno" (e che chiaramente non le vendono, non ci saranno slide un tantino truffaldine, non si sono mai viste, da tutte e 3 le parti)
Ton90maz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2021, 23:57   #68664
leoneazzurro
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 10393
Che i 16 core sarebbero stati possibili solo con i chiplet. Comunque, vedo che non c'è voglia di discutere, solo quella di cercare flame inutili.
__________________
Clevo NH55AFW (PC Specialist Nova 15,6) - Ryzen 3700X - 32 GB HyperX Impact DDR4 HX432S20IBK2 3200MHz CL18 - Geforce RTX 2070 Mobile 8Gb 115W - 1 SSDSAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 1 TB, NVMe - 1SSD PCS PCIe M.2 SSD 1 TB
leoneazzurro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 08:54   #68665
Predator_1982
Senior Member
 
L'Avatar di Predator_1982
 
Iscritto dal: Jul 2010
Messaggi: 4350
a valle dell'update di W11 e dei chipset AMD, voi che valori di latenza riscontrate?

Di seguito i miei:

__________________
Case Corsair Obsidian 500D ,Ali Corsair HXi 750W CPU AMD Ryzen 7 5800X, MB Asus ROG Strix x570-E Gaming, RAM 32Gb DDR4 GSkill RipV K2 D4 3200 C14 1.35v, Video Nvidia Geforce RTX 3080 Ti FE, M2 2 x Sabrent Rocket Nvme pcie 4.0 500gb, SSD Samsung Evo 850 500Gb , HD Seagate Barracuda 2 Tb, Monitor AOC AG241QX, S.O Windows 11 Pro
Predator_1982 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 09:17   #68666
Gyammy85
Senior Member
 
L'Avatar di Gyammy85
 
Iscritto dal: Sep 2010
Città: Messina
Messaggi: 15912
Quote:
Originariamente inviato da Predator_1982 Guarda i messaggi
a valle dell'update di W11 e dei chipset AMD, voi che valori di latenza riscontrate?

Di seguito i miei:

Io su win 10 sto fra gli 11,2 e gli 11,4, ma non so come faccia il 5800x su win 10
__________________
MSI B550 Gaming Plus - AMD Ryzen 5 5600X - HyperX Fury RGB 32GB 3200C16 @3466C16 - XPG SX8200 Pro 512 GB - AMD Radeon RX580 Nitro+ - Corsair TX750W
Asus M5A78L-M LX V2 - AMD Athlon II x4 630 - Kingston DDR3 1333 4GB - HDD 80 GB SATA - wAiTinG fOr HD4850 - Atlantis 500W
Gyammy85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 09:17   #68667
Dono89
Senior Member
 
L'Avatar di Dono89
 
Iscritto dal: May 2010
Città: Novate Milanese (Mi)
Messaggi: 7846
Quote:
Originariamente inviato da Predator_1982 Guarda i messaggi
a valle dell'update di W11 e dei chipset AMD, voi che valori di latenza riscontrate?

Di seguito i miei:

come comparativa in W10 (config in firma)
__________________
MSI B550 A-Pro | AMD Ryzen 3600 3.6GHz @4.4GHz 1,23V | PNY RTX 3060TI 1665/14000 @1845/15000 0,84V | Crucial Ballistix 16GB 3600MHz C16 @3733MHz C15 1,37V | Sabrent Rocket 1TB | Xfx Pro 650W | Dell S2721DGFA IPS 2K 165Hz
Vendo: SchedeB550 msi & asus + monitor gaming IPS 2K 144Hz
Dono89 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 10:24   #68668
Spitfire84
Senior Member
 
L'Avatar di Spitfire84
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Mareno di Piave (TV)
Messaggi: 5795
ho appena aggiornato a W11 e nel mio caso i valori sono abbastanza buoni se comparati a quelli con W10. La latenza della L3 addirittura è migliore su W11, mentre la banda, soprattutto in scrittura della L3 è peggiore.
comunque ora sembra abbastanza ok.
__________________
AMD Ryzen R7 5800X + Noctua NH-D15, TUF Gaming X570-Plus (Wi-Fi), 4x8GB Crucial BallistiX 3733MHz, AMD Radeon 6800, Sabrent Rocket 4.0 1TB + Crucial MX500 500GB + WD Caviar Blue 2TB, Corsair AX760, Fractal Design Define R5, LG 27GL850 - mITX - Trattative - [GUIDA] all'overclock dell'AMD K10 - [GUIDA] all'overclock di AMD Ryzen
Spitfire84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 10:25   #68669
leoneazzurro
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 10393
https://forums.anandtech.com/threads.../post-40614578

Informazione interessante sulla APU Zen4 mobile (Phoenix?) da parte di uno dei leaker più accreditati. Si parlerebbe di una APU MCM, e con stacking. Possibile che vedremo quindi qualcosa di molto potente, forse con Infinity Cache...
__________________
Clevo NH55AFW (PC Specialist Nova 15,6) - Ryzen 3700X - 32 GB HyperX Impact DDR4 HX432S20IBK2 3200MHz CL18 - Geforce RTX 2070 Mobile 8Gb 115W - 1 SSDSAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 1 TB, NVMe - 1SSD PCS PCIe M.2 SSD 1 TB
leoneazzurro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 11:29   #68670
leoneazzurro
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 10393
Dagli estratti della call per i guadagni di Intel di ieri, viene fuori che Sapphire Rapids non sarà in produzione prima del Q1 2022 e il ramp-up ci sarà nel Q2 2022. Il che significa altri 6 mesi di assoluta leadership lato servre/HPC per AMD, e quando Sapphire Rapids uscirà (con massino 56 core per socket), troverà Epyc con Zen4, con 96 core per socket (alcuni dicono che ci saranno varianti con 128 core per socket). Lo Stesso Pat Gelsinger ha detto (dopo le roboanti dichiarazioni dei giorni scorsi) che loro si aspettano la parità in termini di perf/W con AMD per il 2024 e "un sorpasso" per il 2025. Vedremo. la concorrenza non credo dorma sugli allori.
__________________
Clevo NH55AFW (PC Specialist Nova 15,6) - Ryzen 3700X - 32 GB HyperX Impact DDR4 HX432S20IBK2 3200MHz CL18 - Geforce RTX 2070 Mobile 8Gb 115W - 1 SSDSAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 1 TB, NVMe - 1SSD PCS PCIe M.2 SSD 1 TB
leoneazzurro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 11:51   #68671
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26621
Quote:
Originariamente inviato da leoneazzurro Guarda i messaggi
AMD non ha mai dichiarato il costo di produzione delle loro CPU, ha detto solo che fare un chip 16 core monolitico sarebbe costato (a loro) il 30-40% in più.
Si, d'accordo, ma se vendono un X16 a 700$, il 40% in più fa 980$. Anche se AMD non dice che sarebbe costato 1000$, la cifra viene fuori uguale.

Che poi, stringendo, il prezzo per 8 core è 1 chiplet X8 + 1 motherchip + package.
Raddoppiando i core, esempio 16, AMD aggiunge di fatto solamente 1 chiplet e il resto rimane uguale (al limite un costo leggermente superiore di impacchettamento chiplet, ma ammortizzato ampiamente e di più tra 1 scarola al posto di 2 con annesso spedizione e gestione RMA).
E la resa è la stessa, nel senso che la percentuale di fallati è quella di un X8.

Comunque il sunto è che Zen3+ ha un R&D di gran lunga inferiore ad Alder, per forza di cose un 12900K deve avere una resa inferiore a Zen (base chiplet X8 vs X20, silicio rodatissimo) ed è su questo che se Intel si mette in testa di applicare un listino aggressivo, il margine di AMD dovrebbe essere maggiore.

Mettendo le carte in tavola... che obiettivi si pone Intel?
L'offerta Alder non è che abbia tante chances, come il marketing Intel fa credere
Gli obbiettivi possono essere 2:
1) mettere fine alla migrazione vs AMD
2) riprendersi chi è migrato verso AMD.

Il punto 2 è pressoché irrealizzabile, perché per quanto può essere performante Alder, chi venderebbe un sistema Zen2/Zen3 upgradabile a Zen3+ per passare ad Alder?

Il punto 1 lo puoi ottenere solamente ad un prezzo/prestazioni molto allettante o prestazioni super, perché sul piatto c'è da metterci la mobo.
Per la migrazione alle DDR5, attualmente con prezzi del 50-60% in più, semplicemente non è il periodo ed è meglio aspettare... Ma se aspetti poi bisogna vedere Zen4.

Difficilmente la mobo per Alder sarà compatibile con Meteor, come per AMD l'AM4 vs AM5/Zen4, quindi il discorso AMD vs Intel DDR5 è su Zen4 vs Meteor.
In quest'ottica, Alder e Raptor sono come dei pesci fuori dall'acqua se a prezzo/prestazione superiori agli AMD.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 11:54   #68672
Gyammy85
Senior Member
 
L'Avatar di Gyammy85
 
Iscritto dal: Sep 2010
Città: Messina
Messaggi: 15912
Quote:
Originariamente inviato da Spitfire84 Guarda i messaggi
ho appena aggiornato a W11 e nel mio caso i valori sono abbastanza buoni se comparati a quelli con W10. La latenza della L3 addirittura è migliore su W11, mentre la banda, soprattutto in scrittura della L3 è peggiore.
comunque ora sembra abbastanza ok.
Hai aggiornato pure i driver del chipset?

Quote:
Originariamente inviato da leoneazzurro Guarda i messaggi
https://forums.anandtech.com/threads.../post-40614578

Informazione interessante sulla APU Zen4 mobile (Phoenix?) da parte di uno dei leaker più accreditati. Si parlerebbe di una APU MCM, e con stacking. Possibile che vedremo quindi qualcosa di molto potente, forse con Infinity Cache...
Ormai è abbastanza chiaro che si andrà di MCM per tutto, come per rdna3

Quote:
Originariamente inviato da leoneazzurro Guarda i messaggi
Dagli estratti della call per i guadagni di Intel di ieri, viene fuori che Sapphire Rapids non sarà in produzione prima del Q1 2022 e il ramp-up ci sarà nel Q2 2022. Il che significa altri 6 mesi di assoluta leadership lato servre/HPC per AMD, e quando Sapphire Rapids uscirà (con massino 56 core per socket), troverà Epyc con Zen4, con 96 core per socket (alcuni dicono che ci saranno varianti con 128 core per socket). Lo Stesso Pat Gelsinger ha detto (dopo le roboanti dichiarazioni dei giorni scorsi) che loro si aspettano la parità in termini di perf/W con AMD per il 2024 e "un sorpasso" per il 2025. Vedremo. la concorrenza non credo dorma sugli allori.
Si ma il focus ora è "sulla roba che verrà fra minimo 10 anni"...prima avevamo la cpu da gaming deliddata, poi quella da server coi compilatori plug and play, in generale il focus è su tutto ciò in cui amd va male a livello di like sui forum, e dato che ormai ci sono solo like, diventa più difficile
__________________
MSI B550 Gaming Plus - AMD Ryzen 5 5600X - HyperX Fury RGB 32GB 3200C16 @3466C16 - XPG SX8200 Pro 512 GB - AMD Radeon RX580 Nitro+ - Corsair TX750W
Asus M5A78L-M LX V2 - AMD Athlon II x4 630 - Kingston DDR3 1333 4GB - HDD 80 GB SATA - wAiTinG fOr HD4850 - Atlantis 500W
Gyammy85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 11:59   #68673
leoneazzurro
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 10393
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Si, d'accordo, ma se vendono un X16 a 700$, il 40% in più fa 980$. Anche se AMD non dice che sarebbe costato 1000$, la cifra viene fuori uguale.

Che poi, stringendo, il prezzo per 8 core è 1 chiplet X8 + 1 motherchip + package.
Raddoppiando i core, esempio 16, AMD aggiunge di fatto solamente 1 chiplet e il resto rimane uguale (al limite un costo leggermente superiore di impacchettamento chiplet, ma ammortizzato ampiamente e di più tra 1 scarola al posto di 2 con annesso spedizione e gestione RMA).
E la resa è la stessa, nel senso che la percentuale di fallati è quella di un X8.

Comunque il sunto è che Zen3+ ha un R&D di gran lunga inferiore ad Alder, per forza di cose un 12900K deve avere una resa inferiore a Zen (base chiplet X8 vs X20, silicio rodatissimo) ed è su questo che se Intel si mette in testa di applicare un listino aggressivo, il margine di AMD dovrebbe essere maggiore.

Mettendo le carte in tavola... che obiettivi si pone Intel?
L'offerta Alder non è che abbia tante chances, come il marketing Intel fa credere
Gli obbiettivi possono essere 2:
1) mettere fine alla migrazione vs AMD
2) riprendersi chi è migrato verso AMD.

Il punto 2 è pressoché irrealizzabile, perché per quanto può essere performante Alder, chi venderebbe un sistema Zen2/Zen3 upgradabile a Zen3+ per passare ad Alder?

Il punto 1 lo puoi ottenere solamente ad un prezzo/prestazioni molto allettante o prestazioni super, perché sul piatto c'è da metterci la mobo.
Per la migrazione alle DDR5, attualmente con prezzi del 50-60% in più, semplicemente non è il periodo ed è meglio aspettare... Ma se aspetti poi bisogna vedere Zen4.

Difficilmente la mobo per Alder sarà compatibile con Meteor, come per AMD l'AM4 vs AM5/Zen4, quindi il discorso AMD vs Intel DDR5 è su Zen4 vs Meteor.
In quest'ottica, Alder e Raptor sono come dei pesci fuori dall'acqua se a prezzo/prestazione superiori agli AMD.
Una cosa sono i costi di produzione, un'altra sono i prezzi finali ai consumatori. Anche perché ad esempio i costi di produzione di un 5900X e di un 5950X sono molto vicini, così come sono vicini quelli di un 5600X e di un 5800X, anche se i prezzi di vendita sono differenti. Altro esempio facile: Threadripper Pro ed Epyc.

A propostito di Threadripper, sembrerebbe che non ci sarà Threadripper per la serie 5000 ma si parla solo del Threadripper Pro. Ha senso commercialmente parlando perchè avere due piattaforme praticamente identiche a parte i canali DIMM supportati era un controsenso, ma è antipatico per chi magari cercava un percorso di aggiornamento.
__________________
Clevo NH55AFW (PC Specialist Nova 15,6) - Ryzen 3700X - 32 GB HyperX Impact DDR4 HX432S20IBK2 3200MHz CL18 - Geforce RTX 2070 Mobile 8Gb 115W - 1 SSDSAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 1 TB, NVMe - 1SSD PCS PCIe M.2 SSD 1 TB

Ultima modifica di leoneazzurro : 22-10-2021 alle 15:31.
leoneazzurro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 16:20   #68674
Ton90maz
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2013
Messaggi: 2436
Quote:
Originariamente inviato da leoneazzurro Guarda i messaggi
Che i 16 core sarebbero stati possibili solo con i chiplet. Comunque, vedo che non c'è voglia di discutere, solo quella di cercare flame inutili.
Parlavo dei giornalisti.

Cosa c'è da discutere che tu stesso parli di flame e tiri fuori cose tipo "E comunque immagino che tu ne sappia più di loro sulla fabbricazione di microprocessori per fare certe affermazioni..."?
Se vuoi davvero discutere vado a cercare il famoso file di excel e vediamo dove magari sbaglio io.
Ton90maz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 17:14   #68675
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26621
La differenza di esposizione degli argomenti è il mio handicap .. fermo restando che il mio livello è da "amatore" e tu ci sei più dentro

Io comunque sono dell'idea che il potenziale Intel l'ha tutto per raggiungere qualsiasi obbiettivo, è un po' come Gulliver e i lillipuziani (ma alla fine Gulliver l'hanno imbragato).

Ora, Intel non si può permettere alcun passo falso (nè intoppi lato silicio e nè intoppi lato architettura, altrimenti è out), mentre AMD ha molte alternative.

Faccio un esempio. La forza di TSMC è portare la soluzione (silicio, affinamento, stesura e packing) chiavi in mano al cliente. Ed è sulla falsa riga di AMD, cioè progettare soluzioni per terzi (tipo APU console). Leggevo un articolo (che ho postato il link) che TSMC per ogni soluzione soggettiva al cliente, affina il silicio per le caratteristiche di quel cliente e idem soluzioni. Così, come per AMD realizzare un APU per console porta know-out per altri suoi progetti, idem per TSMC operare affinamenti diversi silicio comporta salti PP di difficoltà inferiore che è diverso al modo in cui opera Intel

Facendo un esempio dei giorni nostri... l'impilazione della L3 è possibile perché TSMC la rende disponibile a 9um, mentre Intel non potrebbe ancora applicarla perché è a 40um e solo nel 2023 a 10.
Ora, questo è un vantaggio importantissimo nell'immediato, perché AMD sarebbe in grado di aggiungere una filosofia a blocchi per aumentare la resa è diminuire i costi produzione al già efficiente MCM in termini di resa.

La lotta futura sarà si sulle prestazioni ed efficienza, ma anche sui costi.

Se l'aumento di L3 può contribuire a migliorare l'IPC e a sfruttare meglio le DDR5, è ovvio che lo possa fare pure Intel, ma se Intel nnonon sarà al passo di TSMC, è ovvio che AMD potrà proporre la L3 impilata vs Intel che la dovrebbe implementare sul silicio dei core, con ovvia differenza sia dei costi che di resa (una cosa è produrre 256MB di cache a parte, testarla ed impilarla su chiplet "sani", tutt'altra produrre 8 core con 256MB di cache nativi).
E il discorso dei blocchi sarà inserito in tutto, penso che un futuro CCX sarà comune a tutto e può variare il numero di CCX, la dimensione L3, se APU o Epyc, se iGPU base o top, il tutto a seconda della richiesta di mercato e con giacenze al minimo.

Questo è molto importante perché si sta delineando una tendenza di autosufficienza, cioè di fare da soli e non dipendere da Intel/AMD (vedi Apple, Alibaba, Amazzoni e altri).
La voglia o meno di farsi i processori su misura molto dipende dalla differenza di risparmio.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 22-10-2021 alle 17:16.
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 18:13   #68676
leoneazzurro
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 10393
Quote:
Originariamente inviato da Ton90maz Guarda i messaggi
Parlavo dei giornalisti.

Cosa c'è da discutere che tu stesso parli di flame e tiri fuori cose tipo "E comunque immagino che tu ne sappia più di loro sulla fabbricazione di microprocessori per fare certe affermazioni..."?
Se vuoi davvero discutere vado a cercare il famoso file di excel e vediamo dove magari sbaglio io.
Beh, io non metto faccine alludendo al fatto che AMD non sappia fare il proprio lavoro... Comunque tira fuori questo file excel, così magari si vede qual'è il problema.
__________________
Clevo NH55AFW (PC Specialist Nova 15,6) - Ryzen 3700X - 32 GB HyperX Impact DDR4 HX432S20IBK2 3200MHz CL18 - Geforce RTX 2070 Mobile 8Gb 115W - 1 SSDSAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 1 TB, NVMe - 1SSD PCS PCIe M.2 SSD 1 TB
leoneazzurro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 19:13   #68677
conan_75
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2002
Città: Cagliari
Messaggi: 16051
Provocazione: non installando Sandra, ci sono benchmark non sintetici con evidenti cali prestazionali tra win 10 e win 11 patchato?
conan_75 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 19:15   #68678
leoneazzurro
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 10393
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
La differenza di esposizione degli argomenti è il mio handicap .. fermo restando che il mio livello è da "amatore" e tu ci sei più dentro

Io comunque sono dell'idea che il potenziale Intel l'ha tutto per raggiungere qualsiasi obbiettivo, è un po' come Gulliver e i lillipuziani (ma alla fine Gulliver l'hanno imbragato).

Ora, Intel non si può permettere alcun passo falso (nè intoppi lato silicio e nè intoppi lato architettura, altrimenti è out), mentre AMD ha molte alternative.

Faccio un esempio. La forza di TSMC è portare la soluzione (silicio, affinamento, stesura e packing) chiavi in mano al cliente. Ed è sulla falsa riga di AMD, cioè progettare soluzioni per terzi (tipo APU console). Leggevo un articolo (che ho postato il link) che TSMC per ogni soluzione soggettiva al cliente, affina il silicio per le caratteristiche di quel cliente e idem soluzioni. Così, come per AMD realizzare un APU per console porta know-out per altri suoi progetti, idem per TSMC operare affinamenti diversi silicio comporta salti PP di difficoltà inferiore che è diverso al modo in cui opera Intel

Facendo un esempio dei giorni nostri... l'impilazione della L3 è possibile perché TSMC la rende disponibile a 9um, mentre Intel non potrebbe ancora applicarla perché è a 40um e solo nel 2023 a 10.
Ora, questo è un vantaggio importantissimo nell'immediato, perché AMD sarebbe in grado di aggiungere una filosofia a blocchi per aumentare la resa è diminuire i costi produzione al già efficiente MCM in termini di resa.

La lotta futura sarà si sulle prestazioni ed efficienza, ma anche sui costi.

Se l'aumento di L3 può contribuire a migliorare l'IPC e a sfruttare meglio le DDR5, è ovvio che lo possa fare pure Intel, ma se Intel nnonon sarà al passo di TSMC, è ovvio che AMD potrà proporre la L3 impilata vs Intel che la dovrebbe implementare sul silicio dei core, con ovvia differenza sia dei costi che di resa (una cosa è produrre 256MB di cache a parte, testarla ed impilarla su chiplet "sani", tutt'altra produrre 8 core con 256MB di cache nativi).
E il discorso dei blocchi sarà inserito in tutto, penso che un futuro CCX sarà comune a tutto e può variare il numero di CCX, la dimensione L3, se APU o Epyc, se iGPU base o top, il tutto a seconda della richiesta di mercato e con giacenze al minimo.

Questo è molto importante perché si sta delineando una tendenza di autosufficienza, cioè di fare da soli e non dipendere da Intel/AMD (vedi Apple, Alibaba, Amazzoni e altri).
La voglia o meno di farsi i processori su misura molto dipende dalla differenza di risparmio.
C'è da dire una cosa sullo stacking di TSMC: AMD è arrivata prima di altri anche a questi livelli di integrazione perché ha collaborato attivamente allo sviluppo di queste tecnologie. Intel ha fatto in casa con EMIB/Foveros, è vero, ma la mancanza di "fame" dei suoi vertici ha fatto molti danni e non ci si è creduto molto, olte al disastro del 10nm/Intel 7 che solo nell'ultimo anno e mezzo è stato affinato in modo tale da consentire una produzione di massa accettabile. Questo quando TSMC già produce sul 5N per Apple, e non chippetti ma la famiglia M1. Tanto è vero che Intel ha già prenotato un considerevole numer di wafer da TSMC sul futuro 3N, forse per "dare fastidio" ad Apple e AMD, forse per necessità.
__________________
Clevo NH55AFW (PC Specialist Nova 15,6) - Ryzen 3700X - 32 GB HyperX Impact DDR4 HX432S20IBK2 3200MHz CL18 - Geforce RTX 2070 Mobile 8Gb 115W - 1 SSDSAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 1 TB, NVMe - 1SSD PCS PCIe M.2 SSD 1 TB
leoneazzurro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 19:17   #68679
Spitfire84
Senior Member
 
L'Avatar di Spitfire84
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Mareno di Piave (TV)
Messaggi: 5795
Quote:
Originariamente inviato da conan_75 Guarda i messaggi
Provocazione: non installando Sandra, ci sono benchmark non sintetici con evidenti cali prestazionali tra win 10 e win 11 patchato?
il problema più grave che sto riscontrando io non è di prestazioni, ma è un blocco dei comandi della tastiera mentre sto giocando.
In pratica mentre sto giocando (in particolare di Battlefield V) mi "perde" il comando del/i tasto/i che è/sono in pressione su tastiera e mouse. Es.: se sto correndo con W + Maiusc e aggiungo qualche altro tasto per inchinarmi o per mirare con il dx del mouse, il comando viene perso e devo rilasciare e ripremere la combinazione di tasti.
Inutile dire che è impossibile giocare in questo modo tanto che sono dovuto tornare a Windows 10. Il problema c'è anche se uso una tastiera o un mouse diverso.
__________________
AMD Ryzen R7 5800X + Noctua NH-D15, TUF Gaming X570-Plus (Wi-Fi), 4x8GB Crucial BallistiX 3733MHz, AMD Radeon 6800, Sabrent Rocket 4.0 1TB + Crucial MX500 500GB + WD Caviar Blue 2TB, Corsair AX760, Fractal Design Define R5, LG 27GL850 - mITX - Trattative - [GUIDA] all'overclock dell'AMD K10 - [GUIDA] all'overclock di AMD Ryzen
Spitfire84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 19:30   #68680
CrazyDog
Senior Member
 
L'Avatar di CrazyDog
 
Iscritto dal: Aug 2013
Città: Aosta
Messaggi: 1896
Quote:
Originariamente inviato da Spitfire84 Guarda i messaggi
il problema più grave che sto riscontrando io non è di prestazioni, ma è un blocco dei comandi della tastiera mentre sto giocando.
In pratica mentre sto giocando (in particolare di Battlefield V) mi "perde" il comando del/i tasto/i che è/sono in pressione su tastiera e mouse. Es.: se sto correndo con W + Maiusc e aggiungo qualche altro tasto per inchinarmi o per mirare con il dx del mouse, il comando viene perso e devo rilasciare e ripremere la combinazione di tasti.
Inutile dire che è impossibile giocare in questo modo tanto che sono dovuto tornare a Windows 10. Il problema c'è anche se uso una tastiera o un mouse diverso.
che strano problema, fastidiosissimo dev'essere
__________________
X570 Taichi - Ryzen 9 5900x - Kraken X61 - 32GB Crucial Ballistix Sport LT 3200 - PNY RTX 3070 Ti XLR8 - Gigabyte Aorus Gen4 M.2 1TB - SB AE-5 - LG OLED55C1
Trattato positivamente con: Lista
CrazyDog è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smartphone Android del 2022 Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smart...
Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto! Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto!
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core? Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto i...
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC Halo Infinite è la gloriosa ripartenza de...
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5 Riders Republic: divertimento assicurato nell'op...
Destiny 2, al via l'evento dei 30 anni d...
Google rilascia le chiamate vocali e le ...
Ricercatori sviluppano una ''fotocamera'...
Nuovo report contro i carburanti sinteti...
Nuova Mazda 2: ibrida e identica alla To...
Windows 11, prestazioni ridotte con SSD ...
ESA ARIEL: il nuovo satellite per conosc...
Tineco Floor One S5 Combo è l'asp...
Stampante 3D a soli 179 euro! Ecco l'off...
Tesla Model S salvata da un'alluvione? S...
Warframe: arriva la più grande es...
Una chiavetta USB-C da 128 GB a meno di ...
Vitalik Buterin e la roadmap per il futu...
Il telescopio spaziale James Webb è stat...
Fortnite Capitolo 3 è ufficiale: ...
OCCT
Prime95
Chromium
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
IObit Malware Fighter
Backup4all
LibreOffice 7.2.4
IrfanView
Firefox 95
EVGA Precision X1
Google Chrome 96
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:20.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v