Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Networking > Guide e thread ufficiali

Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
E' un 2-in-1 che si differenzia dai concorrenti per integrare al proprio interno un pennino S-Pen, con il quale espandere le potenzialità di utilizzo: Galaxy Book Flex si adatta facilmente a qualsiasi necessità di utilizzo lontano dalla presa di corrente, forte di una costruzione robusta e di uno schermo basato su tecnologia QLED
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9 si rinnova in grande stile. Nuovo sensore a maggiore risoluzione, vero display frontale, stabilizzazione digitale Hypersmooth 3.0 efficacissima. È di nuovo la regina delle action camera e permette di registrare anche in formato video 5K/30p, oltre che 4K/60p, 2,7K/120p e 1080p/240fps. Alla stabilizzazione è possibile aggiungere l'allineamento automatico dell'orizzonte: mai più riprese storte
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Una delle conferenze più importanti dell'anno avvenuta a fine settembre ha svelato i nuovi prodotti ''intelligenti'' di Amazon. L'azienda capitanata da Jeff Bezos ha svelato Echo, Echo Dot ed Echo Dot con display a LED. Li abbiamo provati tutti e vi diciamo cosa cambia rispetto ai precedenti e come funzionano. 
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 25-09-2012, 15:46   #1
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
[Thread Ufficiale] Preparazione CCNA autodidatta

Salve a tutti,

Come mi è stato consigliato, apro un 3d per domande, esercizi, dubbi e approfondimenti sulla preparazione della certificazione Cisco CCNA (e oltre) per cui mi sto preparando da audodidatta.

Sperando che serva anche a qualcun'altro cercherò di mettere in questo primo post le info utili (così da non dover leggere pagine su pagine).

Ed ecco una lista di post interessanti (aggiornata spesso):


Collegamenti esterni:


-+-+-+ Programma CCNP Route in Mappe concettuali per ripassi e apprendimento rapido. (by Wolfhwk)

Qui sotto trovate i link gdrive delle mappe concettuali che io uso abitualmente per i miei studenti. Sono molto fedeli alla guida certificazione ufficiale.
Sono dei jpeg enormi che fanno la loro porca figura sui mega schermoni dell' aula dove insegno. Nel vostro caso dovete zoomare molto.
Per il download non è richiesta la mia autorizzazione. E' pubblico.
Ouroboros, segnala in prima pagina.
E' tutto in italiano.

ADVANCED IGP REDISTRIBUTION
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



OSPF ROUTE SUMMARIZATION FILTERING DEFAULT ROUTING
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



IPV4 AND IPV6 COEXISTENCE
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing





OSPF NEIGHBORSHIPS

https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing




BASIC IGP REDISTRIBUTION
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



EIGRP TOPOLOGY ROUTES CONVERGENCE
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



IPV6 ADDRESSING
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



INTERNAL BGP AND BGP ROUTE FILTERING
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



EIGRP NEIGHBORSHIPS
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



EIGRP ROUTE SUMMARIZATION AND FILTERING
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing


IPV6 ROUTING PROTOCOLS AND REDISTRIBUTION
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing




OSPF VIRTUAL LINKS AND FRAME-RELAY OPERATIONS

https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



ROUTING OVER BRANCH INTERNET CONNECTIONS
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing




INTERNET CONNECTIVITY AND BGP

https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



BGP PATH CONTROL
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



POLICY BASED ROUTING AND IP SERVICE LEVEL AGREEMENT
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



EXTERNAL BGP
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing



OSPF TOPOLOGY ROUTES CONVERGENCE
https://drive.google.com/file/d/0BwN...ew?usp=sharing[/quote]

___________________________________________________________

Il contenuto di questo post è rilasciato con licenza Creative Commons
Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5

__________________
Xbox: TheDarkCisco

Ultima modifica di The_ouroboros : 18-10-2014 alle 16:49.
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 15:58   #2
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
mi è venuto un piccolo dubbio (curiosità invero).
Ma per collegamente p2p (router-router ad esempio) c'è qualche regola?
Nei testi, in linea di massima, si usa sempre un collegamento seriale. (io nei lab virtuali uso sempre un RJ45 cross, di solito FastEthernet)
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:00   #3
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Ottimo.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:07   #4
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Quote:
Originariamente inviato da The_ouroboros Guarda i messaggi
mi è venuto un piccolo dubbio (curiosità invero).
Ma per collegamente p2p (router-router ad esempio) c'è qualche regola?
Nei testi, in linea di massima, si usa sempre un collegamento seriale. (io nei lab virtuali uso sempre un RJ45 cross, di solito FastEthernet)
Mah, dipende dal servizio wan. Nel frame-relay userai il seriale, nel Metro Ethernet avrai un fast o gigabit ethernet con trunking.
Generalmente in linea teorica il clock ci viene dato da un csu/dsu collegato con seriale al router. Il csu/dsu a sua volta è collegato al provider con un cavo che ha lo spinotto rj45 (esempio ccna).
Diciamo che fondamentalmente la porta fastethernet è per la LAN.
In laboratorio monterai due router. Uno con un cavo seriale DTE e l'altro DCE collegati insieme. Il DCE fornisce il clock.

Ultima modifica di Wolfhwk : 25-09-2012 alle 16:10.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:13   #5
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
Capisco.
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:29   #6
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
Quindi è come se fosse che il DCE è il nostro "ISP" e il DTE e il "modem".
Passami i termini, sto cercando di capire
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:32   #7
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Il DTE è il nostro router, il DCE è il dispositivo del provider che dà il clock.
Attenzione però che molti router hanno il dce integrato (una scheda/modulo), oppure può essere un dispositivo esterno delle dimensioni di un modem, oppure uno switch frame-relay.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:34   #8
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
parli dei moduli WIC?
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:46   #9
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Yes.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2012, 16:52   #10
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
comincio a capire.
Ora però ritorno alle mie care NAT e PAT
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2012, 13:26   #11
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
domanda su routing... ma RIPv2 conviene veramente su reti SOHO o piccole?
O un EIGRP è meglio e più funzionale?
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2012, 13:48   #12
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
EIGRP richiede una discreta potenza di calcolo (e consumo di banda), perchè generalmente la metrica viene calcolata in base alla banda e al ritardo cumulativo (il delay).

In reti piccole, in cui non vi sono molti link con banda differente, conviene utilizzare ripv2, se non addirittura route statiche.

Pensa che su interfacce(o subint) frame-relay punto punto conviene persino impostare il 30% di banda dedicata a eigrp per il suo ottimale funzionamento (per curiosità, il comando è "ip bandwidth-percent eigrp <as num> <percentuale>").

Ultima modifica di Wolfhwk : 27-09-2012 alle 13:50.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2012, 16:02   #13
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
Quote:
Originariamente inviato da Wolfhwk Guarda i messaggi
Pensa che su interfacce(o subint) frame-relay punto punto conviene persino impostare il 30% di banda dedicata a eigrp per il suo ottimale funzionamento (per curiosità, il comando è "ip bandwidth-percent eigrp <as num> <percentuale>").
Interessante

E OSPF, come è messo a occupazione banda?
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2012, 17:14   #14
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Mah, ospf deve vedersela con il calcolo dell' algoritmo spf. Pertanto si tendono a creare delle aree per non sovraccaricare i router. In quanto a occupazione banda siamo ai livelli di eigrp.
Uno dei punti forti dell' eigrp è la possibilità di sfruttare la varianza per inserire route non uguali per una subnet come successor nella tabella di routing, consentendo convergenza istantanea in caso di problemi e load balancing proporzionale (ovver per valore metrica).
E con offset-list mi posso modificare pure la feasible distance e quindi anche la reported distance per una subnet, per crearmi route idonee all' utilizzo con la varianza.

Ultima modifica di Wolfhwk : 27-09-2012 alle 17:41.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2012, 17:41   #15
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
L'algoritmo di Dijkstra, già.

Quindi...
Per una soho è meglio una bella static route.
Piccolo ufficio Ripv2
Grande EIGRP/OSPF.

Il tutto, ovviamente, cum grano salis e in base alla situazione. (mai generalizzare troppo, mi insegna l'esperienza)

Cmq oggi mi sono dato un occhio a nat e pat e ho ritrovato le ACL.. sono ovunque (o quasi )
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-09-2012, 08:08   #16
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Bravo, usare eigrp/ospf in reti piccole è come cercare di uccidere una mosca con un lanciamissili.

Per quanto riguarda le access-list stai particolarmente attento a questi punti:

- usano la first-match logic
- vanno dalla più specifica alla più generica (num di sequenza crescenti)
- negano tutto il traffico in modo implicito a meno che non gli si configuri alla fine un bel
permit ip any any (extended) o permit any (standard).
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-09-2012, 14:43   #17
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
Quote:
Originariamente inviato da Wolfhwk Guarda i messaggi
:

- usano la first-match logic
- vanno dalla più specifica alla più generica (num di sequenza crescenti)
- negano tutto il traffico in modo implicito a meno che non gli si configuri alla fine un bel
permit ip any any (extended) o permit any (standard).
Non ho ben presente il concetto in neretto (o magari lo conosco come altro)... potresti chiarirlo?

Thanks come sempre
__________________
Xbox: TheDarkCisco
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-09-2012, 15:37   #18
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Praticamente cerco la prima corrispondenza e poi esco dal processo di verifica delle condizioni della access-list.
Per questo è importante la regola "dalla più specifica alla più generica".

Se metti come prima sequenza <deny ip any any>, non passerà nessuno, anche se nella sequenza successiva ci sono regole che permettono il transito di eventuale traffico.

La sequenza viene decisa con le extended e standard nell' ordine in cui si inseriscono le regole. Nella named access-list si può specificare il numero di sequenza e inserire la regola dove si vuole nella lista (sempre rispettando il criterio specifica-generica).

Sono stato chiaro?

Ultima modifica di Wolfhwk : 28-09-2012 alle 15:39.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-09-2012, 15:58   #19
The_ouroboros
Senior Member
 
L'Avatar di The_ouroboros
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Irlanda
Messaggi: 6263
ora si.
Una altra piccola domandina, poi per oggi, che non sto benissimo, mi rilasso un poco.
Le interfacce di Loopback.. a parte l'evidente plus di essere always on tranne problemi fisici del router...che utilità hanno?
__________________
Xbox: TheDarkCisco

Ultima modifica di The_ouroboros : 28-09-2012 alle 16:17.
The_ouroboros è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-09-2012, 16:19   #20
Wolfhwk
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhwk
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 3234
Ad esempio nell' elezione del designated router e backup designated router con ospf (le int loopback sono stabili) nel caso in cui non si sia definito il RID con il comando <router-id>, oppure per propagare una default-network tramite eigrp.
Il caso di eigrp è particolarmente interessante.

Il router che ha diretto accesso a internet propaga una rete virtuale/logica presa dall' interfaccia di loopback. Gli altri router vedranno come default-network la rete del loopback e come GW of last resort il next-hop router come di norma.
Ovviamente il router che propaga questa default-network instrada correttamente il traffico verso l' interfaccia affacciata su internet e non ha un GW of last resort.
Wolfhwk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la penni...
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, sta...
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa ...
Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per lo smart working e l’assistenza remota Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per l...
Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera con gimbal pazzesca. La recensione Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera c...
TikTok: un video di 15 secondi sta spave...
Pagati 8.000€ per navigare sul Web. E' l...
Apple MagSafe: volete vedere come &egrav...
Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla disponibile ...
Ancora poche ore per vincere un monitor ...
Nutanix annuncia Elevate, il nuovo progr...
Hacker indovina la password di Twitter d...
HONOR festeggia Halloween con una valang...
Mountain Makalu 67, mouse gaming leggero...
Amazon: sconti a valanga solo oggi e dom...
Xbox Series X: latenze dimezzate grazie ...
WhatsApp, gli acquisti online si faranno...
WindTre Business annuncia WindTre Connec...
Canon Pixma Pro-200: la nuova entry dell...
FIFA 20: perché lo Stevenage &egr...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Chromium
PassMark BurnInTest Professional
WinRAR
GeForce Experience
NOD32
Opera 71
Mozilla Thunderbird 78
Process Lasso
Google Chrome Portable
IrfanView
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
iTunes 12
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:32.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v