Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Musica

Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto
Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto
Intel e Microsoft hanno lavorato gomito a gomito per far sì che le nuove CPU Alder Lake basate su architettura ibrida funzionino al meglio su Windows 11. Cosa succede se installiamo Windows 10? Abbiamo svolto di nuovo la nostra suite di test sul 12900K per vedere se le prestazioni cambiano in base al sistema operativo.
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto
Abbiamo provato in profondità il nuovo "simcade" di Playground Games e Turn 10 Studios. Ecco le nostre impressioni di gioco e le prove sul nostro sistema di test con diverse schede video, insieme al confronto della grafica con la versione Xbox Series X
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto
Qonto non è un semplice conto online, ma una soluzione evoluta per gestire gli aspetti finanziari di un'azienda. Recentemente è stata la prima fintech ad aggiungere il pagamento degli F24, oltre a potenziare le funzionalità destinate ai team. È possibile generare velocemente carte di credito, anche usa e getta, per i dipendenti, così da semplificare contabilità e gestione delle note spese
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 29-09-2011, 11:09   #1
_anthony_
Senior Member
 
L'Avatar di _anthony_
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 999
[Dream Theater] - A Dramatic Turn Of Events

Salve ragazzi,
per chi è amante come me del Progressive Metal, non può non aver notato/ascoltato questo album dei grandissimi Dream Theater. Mi permetto di esprimere al mia opinione, con la speranza che altri possano condividerla su queste pagine.

Premessa
A differenza di molti fan, da quando i DT sono alla Roadrunner Record, Systematic Chaos è un album che a me è piaciuto molto e Black Clouds and Silver Linings non mi è dispiaciuto (ma non mi esalta ). Mi sono reso conto del cambiamento dei DT nell'ultimo decennio e quindi non mi sono aspettato album come Images and Words oppure Scenes from a Memory. Adoro molto le arti tecniche, graffianti e soprattutto sperimentali, anche nella stessa canzone.Premessi i miei pregiudizi/gusti, dopo aver assimilato l'album con 7-8 ascolti, analizziamo una canzone alla volta per poi passare a giudizi sui singoli membri della band.

1. On the Backs of Angels - Voto 7
La canzone di lancio del CD, che cerca di accontentare quanto più persone possibile. Vecchi fan, nuovi fan e nuovi potenziali fan, con ritornello orecchiabile. Stessa situzione di A Rite of Passage nello scorso CD. Questo apsterebbe a renderla insufficienza però non si può fare a meno di notare l'ottimo arpeggio iniziale ed il giuisto bilanciamento tra le parti (nota dolente in questo album) con un ritornello azzeccato. Tutto ben miscelato e studiato, quindi la canzone risulta decisamente positiva.

2. Build Me Up, Break Me Down - Voto 4,5
WTF??? Questo quello che viene da dire a questa canzone. Non condanno il loro esperimento di Nu Metal/Industrial...a tratti sembrano i Rammstein di buon livello. Però la canzone è priva di identità. Il ritornello è di queanto più sdolcinato (rispetto alla canzone) un pubblico disattento possa sperare. Le parti faticano ad incollarsi. Ma cos'è quel "Until I'm falling to pieces" con la f passionale-checca? Peccato, esperimento mal riuscito a mio avviso.

3. Lost Not Forgotten - 6,5
Questa cazone l'ho dovuta apprezzare col tempo. L'idea di base è buona. La canzone inizia e fruisce bene, ti accompagna verso quella che sembra una felice cascata di note...e poi all'improvviso? Tripudio di tecnica con diminuite e parti cromatiche che personalmente non disprezzo...ma in un jam session e non così di punto in bianco! Qui sembrano spiccicate tanto
per fare il "prog"...ma stiamo attenti. Le parti cantate sono di quelle di una certa qualità nell'amalgama totale; la canzone fruisce bene per poi arrivare ad una nuova sezione tecnica, ma stavolta riuscita con Tastiera-Chitarra che fanno il loro lavoro e poi l'ottimo solo di Petrucci e finalmente anche Rudess fa uscire una delle sue magie.

4. This Is the Life - Voto 6
Qui i DT cercano di placare gli animi con una song senza pretesa, orecchiabile e dolce, da ascoltare sotto la doccia. In generale, dai DT non mi aspetto questo tipo di canzoni, ma purtroppo le cose cambiano ed è giusto accettarle. Assolo di Petrucci molto azzeccato.

5. Bridges in the Sky - 5,5
Io avrei lasciato il vecchio titolo (The Shaman Trance) che ritengo più suggestivo. La canzone inizia in maniera evocativa, con un chorus gotico...mi sono detto "Evvai!!" un pò di solennità e Symphonic Metal ma nulla. Come in altri casi, la canzone non ha molta identità e stenta a decollare da vero anche se si tiene bene durante l'ascolto. Il ritornello ormai è come sempre studiato per entrare nel cervello e annebbia la mente su un vero giudizio della canzone. Poi si arriva alla solita parte tecnica un pò all'improvviso, salvata alla grande dal solito immenso Petrucci

6. Outcry - 5,5
Questa è una delle canzoni con le migliori potenzialità dell'intero album, forte di un ritornello davvero bello e sentito e atmosfere ben studiate. Parte davvero bene ma Rudess rovina tutto con una base simil-dance, si avete letto bene; non per disprezzarla appieno, ma la scelta non la ritengo azzeccata, e continua spesso per questa strada. Al primo ascolto mi aveva colpito; dopo i successivi emergono i punti deboli della song in quesitone. Il solito discorso che ad un certo punto ti mettono d'avanti show tecnici mastodontici e per poi spegnersi all'improvviso a vantaggio della melodia. Solito Rudess fuori lugo e finalmente un mini-solo di Myung ben azzeccato. Dopo un tripudio di note, un barlume di Rudess con un accompagnamento dolce e sentito di Rudess con un Labrie che fa una bella ricomparsa sulla scena

7. Far from Heaven - 5,5
Discorso simile a "Beneath the Surface" ma qui il piano tiene una buona parte. Qui le sezioni
iper-tecniche mancano, ma semplicemente perchè in alcune canzoni precedenti ce ne erano già
troppe! Se facciamo la media le parti tecniche e quelle melodiche sono ben bilanciate, ma non
credo sia così che si ragione...questa deve essere musica non un problemucio di media
ponderata che si fa a scuola. Canzone godibile, ma così si va troppo sul sicuro. Non raggiunge la sufficienza perchè non è nulla di nuovo, e dai DT ci si aspetta sempre tanto.

8. Breaking All Illusions - 7,5
E qui finalmente veniamo a quelli che dovrebbero essere gli standard dei DT. Buon inizio, ottima amalgama degli strumenti, ritornello interessante ma soprattutto ottimo bilanciamento tra la classe e la tecnica. Giuste atmosfere che non strafanno mai ma suscitano le giuste emozioni al gradevole ascolto. Non stiamo parlando di un pietra miliare, ma di sicuro, imho, della miglior track dell'album insieme a "On the Back of Angels". E che vi dico a fare, l'assolo di Petrucci...e Rudess non riesce a stargli dietro, ancora una volta.

9. Beneath the Surface - 5,5
Canzone sdolcinata, molto orecchiabile, forse troppo. Ma dove sono i Dream Theater in questa canzone? L'avrei ammessa se fosse stata cadenzata, ma qui la vedo decisamente forzata.

James Labrie - 6,5
Un James senza infamia nè lodi. In quest'album non ho notato la crescita che ha conseguito durante gli ultimi lavori. A parte qualche vocalizzo fuori dal normale, fa il suo lavoro bene.

John Myung - 7
Il solito lavoro sacrificato. Il basso stavolta lo si sente un pò di più, ma rimane sembre nell'ombra ad eccezione di qualche passaggio solistico. Condisce bene tutto il comparto sia tecnico che stilistico dell'album senza eccedere.

Jordan Rudess - 4,5
Da sempre il mio idolo, sia per tecnica che per sperimentazione. Ma qui è a tratti snervante. Le parti buone ci sono perchè lui in fondo è un genio, ma almeno in 6-7 occasioni se avesse avuto le mani in tasca, staremmo qui a parlare di un'altra buona prestazione. Spero che sia stato solo uno sfogo momentaneo.

Mike Mangini - 7
Fa il suo debutto da mero esecutore, senza strafare e, soprattutto, senza sbagliare una virgola. Il suono è più soft della Tama del suo predecessore, ma sempre presente. Lui stesso ha dichiarato di non aver partecipato alla composizione delle parti di batteria dell'album. Poi se leggete il suo CV non potete far altro che sorridere, è un genio anche lui. Mettendo sul piatto valutazionale che non fa i lamenti che faceva il vecchio Mike, mi ritengo contento della sostituzione, che non ha destato traumi di nessun tipo. Nei prossimi lavori, lo vedremo comporre e valuteremo appieno il suo potenziale

John Petrucci - 8,5
E' maturo. Sotto tutti i punti di vista. In alcuni passaggi imbarazzanti di certe canzoni, è sempre lui a tenere a galla il pezzo con degli ottimi assoli. E qui si parla di tecnica e melodia in un connubio davvero raro. Da notare l'assolo di "Lost Not Forgotten" che rpesenta molte analogie con quello bellissimo di "Under a Glass Moon".

Conclusione - 5,5
ADTOE fa parte ormai di un filone istaurato anche dalla "nuova" casa discografica con cui le canzoni mi danno l'impressione di essere un tutt'assieme confusionario e caotico. Tanti buoni spunti, originali e coraggiosi, ma quasi incollati gli uni agli altri, come a voler alternare il loro esuberante stile con la richiesta "commerciale". Se ascoltate con attenzione, in fondo capite che c'è una giusta dose di ogni cosa, peccato che sia amalgamata male. E' decisamente una strada che non mi piace, ma credo ancora in loro (stolto?). Anche se forse sono troppo oscuri e lontani i tempi un cui ciò che musicavano era oro colato, godiamoci questo cupo ed opaco A Dramatic Turn of Events, con la speranza di ottenere in futuro Eventi più rosei e costernati d'arte.
__________________
MB: Asus P5Q-E CPU: Intel E8400 3GHz @ 4GHz RAM: 2x2GB DDR2 1022MHz A-Data Power: Enermax Liberty 620AWT Dissipatore: CoolerMaster V8 Case: Thermaltake Armor 8003BW Video: ATI Sapphire 4850 512Mb cooled by Accelero S1 Rev 2 Samsung Galaxy SII - i9100

Ultima modifica di _anthony_ : 29-09-2011 alle 23:51.
_anthony_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2011, 16:43   #2
RobyG_08
Senior Member
 
L'Avatar di RobyG_08
 
Iscritto dal: May 2008
Città: Provincia Torino
Messaggi: 747
IMHO Breaking All Illusions sta ben più di mezzo punto sopra On the Backs of Angels, e Bridges in the Sky è molto più che appena sufficiente. Per il resto abbastanza daccordo.
__________________
Ho comprato serenamente da: Zio_Igna, gwwmas, andreabarbuscia, marczxc, turbofantasyfan
RobyG_08 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2011, 17:51   #3
_anthony_
Senior Member
 
L'Avatar di _anthony_
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 999
Quote:
Originariamente inviato da RobyG_08 Guarda i messaggi
IMHO Breaking All Illusions sta ben più di mezzo punto sopra On the Backs of Angels, e Bridges in the Sky è molto più che appena sufficiente. Per il resto abbastanza daccordo.
Grazie per l'opinione Direi che se discordiamo per mezzo punticino qua e la, siamo sulla stessa frequenza!
__________________
MB: Asus P5Q-E CPU: Intel E8400 3GHz @ 4GHz RAM: 2x2GB DDR2 1022MHz A-Data Power: Enermax Liberty 620AWT Dissipatore: CoolerMaster V8 Case: Thermaltake Armor 8003BW Video: ATI Sapphire 4850 512Mb cooled by Accelero S1 Rev 2 Samsung Galaxy SII - i9100
_anthony_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2011, 19:52   #4
wiri
Member
 
L'Avatar di wiri
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 95
Se ne è parlato ampiamente nel thread "rock progressivo"...per me disco da scaffale, La Brie è completamente fottuto di voce, Rudess al limite del cacofonico con la sua cazzo di pianolina Bontempi, gli altri si limitano al svolgere il compitino. Se chiudevano la carriera dopo Metropolis pt.2 era un buon affare, così sinceramente non fanno che sputtanarsi (sebbene a dirla tutta six degrees non mi era dispiaciuto, peccato abbia avuto la sfortuna di uscire in contemporanea ad un certo Remedy LAne...)
wiri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2011, 20:16   #5
wolverine
Senior Member
 
L'Avatar di wolverine
 
Iscritto dal: May 2001
Città: Varese
Messaggi: 19378
Seguirò il thread anche se non mi sono mai piaciute etichette e voti.
__________________
|AMD FX 8350|Noctua NH-D14|Asrock 970A-G/3.1|Kingston HyperX 4x4GB ddr3 1600|Sapphire RX 580 Nitro+ 8GB gddr5|2x Samsung 850 Evo 500GB|CM Silent Pro M850|CM 690 II Adv.|Samsung P2270 FullHD|Windows 11 Pro 64bit 21H2|
The Unerasable Past | Iterations Of I | Luna | Eye of Algol | Psoriastasis | Skyfall | From The Ashes | The Writing On The Wall | Stratego
wolverine è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 10:26   #6
akille
Senior Member
 
L'Avatar di akille
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: fg->ge->sv
Messaggi: 1712
quoto wolverine, e comunque lo ritengo un buon prodotto dopo le ultime 3 ciofeche.
__________________
Umiltà è saper essere grandi attori
akille è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 11:06   #7
_anthony_
Senior Member
 
L'Avatar di _anthony_
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 999
Quote:
Originariamente inviato da akille Guarda i messaggi
quoto wolverine, e comunque lo ritengo un buon prodotto dopo le ultime 3 ciofeche.
Qui non mi trovi d'accordo
Soprattutto per una certa canzone...PERFECTARIUM
__________________
MB: Asus P5Q-E CPU: Intel E8400 3GHz @ 4GHz RAM: 2x2GB DDR2 1022MHz A-Data Power: Enermax Liberty 620AWT Dissipatore: CoolerMaster V8 Case: Thermaltake Armor 8003BW Video: ATI Sapphire 4850 512Mb cooled by Accelero S1 Rev 2 Samsung Galaxy SII - i9100
_anthony_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 12:53   #8
akille
Senior Member
 
L'Avatar di akille
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: fg->ge->sv
Messaggi: 1712
octavarium e the Count of tuscany son le uniche cose che si salvano dei 3 precedenti disastri, le altre canzoni prese singolarmente fanno venire le emorroidi a grappolo. Esempio BC&SL: The best of times banale e noiosa, unica cosa che si salva l'assolo di JP; the shattered fortress ci ha scartavetrato i maroni MP con sta AA saga e il capitolo finale è imbarazzante; ANTR carina la parte lenta. Il resto del cd è da buttare. SC è imbarazzante, si salva solo qualche sprazzo qui e là. 8V è un cd di cover di U2, Muse e Metallica, no ma bello....Ergo ADTOE è infinitamente superiore, a me personalmente non piace dare voti, ma non c'è una canzone sotto la sufficienza.
OTBOA non ha nulla a che vedere con AROP, la canzone che più gli si avvicina è Pull me Under come struttura.
Build me up è un pezzo che sembra uscito direttamente da uno degli ultimi cd solisti di JLB e sia Elements of Persuasions che Static Impulse sono molto validi
LNF è valida, ma gli alzerei un pelo il voto
This is the life è una ballad un po' così e ti do ragione, ma è più che sufficiente
Bridges in The sky è spettacolare e dal tuo giudizio non capisco come si arrivi a quel voto.
Outcry, questo cd è forse il migliore di Rudess post SDOIT, suona con molto più tatto e con dei suoni migliori e più ragionati.
FFH per quello che deve essere è più che sufficiente
BAI è un capolavoro, poco importa che sia una Learning to Live moderna, a tratti la trovo anche migliore.
BTS ottima scelta come closer, inoltre ha imho il miglior testo da un bel pezzo a questa parte.

Ottima performance di tutto il gruppo, unica pecca il missaggio e sentendo gli stems dei vari strumenti ci si accorge di quanto la batteria sia affossata.
__________________
Umiltà è saper essere grandi attori
akille è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 13:06   #9
_anthony_
Senior Member
 
L'Avatar di _anthony_
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 999
Quote:
Originariamente inviato da akille Guarda i messaggi
octavarium e the Count of tuscany son le uniche cose che si salvano dei 3 precedenti disastri, le altre canzoni prese singolarmente fanno venire le emorroidi a grappolo. Esempio BC&SL: The best of times banale e noiosa, unica cosa che si salva l'assolo di JP; the shattered fortress ci ha scartavetrato i maroni MP con sta AA saga e il capitolo finale è imbarazzante; ANTR carina la parte lenta. Il resto del cd è da buttare. SC è imbarazzante, si salva solo qualche sprazzo qui e là. 8V è un cd di cover di U2, Muse e Metallica, no ma bello....Ergo ADTOE è infinitamente superiore, a me personalmente non piace dare voti, ma non c'è una canzone sotto la sufficienza.
OTBOA non ha nulla a che vedere con AROP, la canzone che più gli si avvicina è Pull me Under come struttura.
Build me up è un pezzo che sembra uscito direttamente da uno degli ultimi cd solisti di JLB e sia Elements of Persuasions che Static Impulse sono molto validi
LNF è valida, ma gli alzerei un pelo il voto
This is the life è una ballad un po' così e ti do ragione, ma è più che sufficiente
Bridges in The sky è spettacolare e dal tuo giudizio non capisco come si arrivi a quel voto.
Outcry, questo cd è forse il migliore di Rudess post SDOIT, suona con molto più tatto e con dei suoni migliori e più ragionati.
FFH per quello che deve essere è più che sufficiente
BAI è un capolavoro, poco importa che sia una Learning to Live moderna, a tratti la trovo anche migliore.
BTS ottima scelta come closer, inoltre ha imho il miglior testo da un bel pezzo a questa parte.

Ottima performance di tutto il gruppo, unica pecca il missaggio e sentendo gli stems dei vari strumenti ci si accorge di quanto la batteria sia affossata.
Guarda, dobbiamo sempre considerare che stiamo parlando dei DT. Se un gruppo novizio avrebbe cacciato questo album dal nulla, staremmo qui a parlare di capolavoro. Ma le aspettative salgono. I miei voti sono naturalmente relativi alla Band. Se una a caso di queste song l'avessi fatta io oppure B. Antonacci sarebbe stata adulata.

Poi, naturalmente, ognuno può decidere se fare una valutazione relativa o assoluta. Diciamo che se dovessi farla assoluta, aggiungere circa 1,5 voti ad ogni song.

In più, dal mio punto di vista, SC è un album molto buono, sempre nell'ottica di evoluzione più "heavy" dei DT
__________________
MB: Asus P5Q-E CPU: Intel E8400 3GHz @ 4GHz RAM: 2x2GB DDR2 1022MHz A-Data Power: Enermax Liberty 620AWT Dissipatore: CoolerMaster V8 Case: Thermaltake Armor 8003BW Video: ATI Sapphire 4850 512Mb cooled by Accelero S1 Rev 2 Samsung Galaxy SII - i9100
_anthony_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 13:21   #10
akille
Senior Member
 
L'Avatar di akille
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: fg->ge->sv
Messaggi: 1712
Quote:
Originariamente inviato da _anthony_ Guarda i messaggi
Guarda, dobbiamo sempre considerare che stiamo parlando dei DT. Se un gruppo novizio avrebbe cacciato questo album dal nulla, staremmo qui a parlare di capolavoro. Ma le aspettative salgono. I miei voti sono naturalmente relativi alla Band. Se una a caso di queste song l'avessi fatta io oppure B. Antonacci sarebbe stata adulata.

Poi, naturalmente, ognuno può decidere se fare una valutazione relativa o assoluta. Diciamo che se dovessi farla assoluta, aggiungere circa 1,5 voti ad ogni song.

In più, dal mio punto di vista, SC è un album molto buono, sempre nell'ottica di evoluzione più "heavy" dei DT
IMHO i DT heavy che preferisco sono quelli di Train of Thought però non è che bisgona fare 2 pesi e 2 misure, le aspettative sono sì alte ma bisogna giudicare con un metro oggettivo.detto questo, continuo ad ascoltarmelo
__________________
Umiltà è saper essere grandi attori
akille è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 14:33   #11
_anthony_
Senior Member
 
L'Avatar di _anthony_
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 999
Quote:
Originariamente inviato da akille Guarda i messaggi
IMHO i DT heavy che preferisco sono quelli di Train of Thought però non è che bisgona fare 2 pesi e 2 misure, le aspettative sono sì alte ma bisogna giudicare con un metro oggettivo.detto questo, continuo ad ascoltarmelo
Mi sembra giusto, sono punti di vista.
E per inciso sto al 10-11 ascolto
__________________
MB: Asus P5Q-E CPU: Intel E8400 3GHz @ 4GHz RAM: 2x2GB DDR2 1022MHz A-Data Power: Enermax Liberty 620AWT Dissipatore: CoolerMaster V8 Case: Thermaltake Armor 8003BW Video: ATI Sapphire 4850 512Mb cooled by Accelero S1 Rev 2 Samsung Galaxy SII - i9100
_anthony_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 17:49   #12
CS25
Senior Member
 
L'Avatar di CS25
 
Iscritto dal: Oct 2001
Città: Civitavecchia (RM)
Messaggi: 1517
Io aggiungerei un voto e mezzo alle valutazioni non tanto per il fatto che musicalmente parlando e' un ottimo cd, quanto invece per la sua gestazione!
Ricordiamoci che questo cd nasce orfano di Portnoy, non e' poco!
I detrattori si attendevano un flop pauroso proprio per questo, invece la reazione del gruppo e' stata a mio parere ammirevole.

Anzi, in un certo senso, e non me ne vogliano i fan di vecchia data, il risultato concreto della dipartita di MP e' che tutti i membri dei dream theater si sono "dati" ai fan, tra facebook twitter e youtube sono molto piu' in contatto col resto del mondo.

Prima i DT parlavano solo ed esclusivamente per voce di MP, e di tanto in tanto Petrucci che si dilettava pero' piu' di questioni tecniche riguardanti riff, scale, arrangiamenti, chittare etc. etc.

Prendiamo questo cd per come e', una nuova pagina dopo un... dramatic turn of events
__________________
Com'era l'onda sullo scoglio aperta / cosi su quella fronte a me diletta
era il mio amore - e non sapevo quanto / ne gioisse lo scoglio o fosse in pianto.
CS25 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 18:09   #13
_anthony_
Senior Member
 
L'Avatar di _anthony_
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 999
Quote:
Originariamente inviato da CS25 Guarda i messaggi
Io aggiungerei un voto e mezzo alle valutazioni non tanto per il fatto che musicalmente parlando e' un ottimo cd, quanto invece per la sua gestazione!
Ricordiamoci che questo cd nasce orfano di Portnoy, non e' poco!
I detrattori si attendevano un flop pauroso proprio per questo, invece la reazione del gruppo e' stata a mio parere ammirevole.

Anzi, in un certo senso, e non me ne vogliano i fan di vecchia data, il risultato concreto della dipartita di MP e' che tutti i membri dei dream theater si sono "dati" ai fan, tra facebook twitter e youtube sono molto piu' in contatto col resto del mondo.

Prima i DT parlavano solo ed esclusivamente per voce di MP, e di tanto in tanto Petrucci che si dilettava pero' piu' di questioni tecniche riguardanti riff, scale, arrangiamenti, chittare etc. etc.

Prendiamo questo cd per come e', una nuova pagina dopo un... dramatic turn of events
Diciamo che togliere la voce di MP dalle canzoi non è stato un male. Ricordo che in questo CD le parti di batteria, a livello di composizione, sono state fatte dagli altri membri. Mangini ha semplicemente eseguito gli spartiti già scritto, a sua detta.
In più, vi invito a leggere qualcosa su questo ottimo batterista. E' un poliglotta che ha studiato pure informatica e filosofia. Credo che ci stupirà e non poco...
__________________
MB: Asus P5Q-E CPU: Intel E8400 3GHz @ 4GHz RAM: 2x2GB DDR2 1022MHz A-Data Power: Enermax Liberty 620AWT Dissipatore: CoolerMaster V8 Case: Thermaltake Armor 8003BW Video: ATI Sapphire 4850 512Mb cooled by Accelero S1 Rev 2 Samsung Galaxy SII - i9100
_anthony_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-10-2011, 17:52   #14
akille
Senior Member
 
L'Avatar di akille
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: fg->ge->sv
Messaggi: 1712
Ma LOL, da SDOIT in poi tutte le idee di MP son state solo dei malus per il gruppo. A proposito di Mangini, ha contribuito a programmare il sistema informatico dei missili patriot e ha studiato il collegamento tra uomo e macchina nell'ambito degli arti...
le parti di batteria di Mangini dell'ultimo cd son state scritte da JP con il software Superior Drummer
__________________
Umiltà è saper essere grandi attori
akille è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-10-2011, 18:16   #15
_anthony_
Senior Member
 
L'Avatar di _anthony_
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 999
Quote:
Originariamente inviato da akille Guarda i messaggi
Ma LOL, da SDOIT in poi tutte le idee di MP son state solo dei malus per il gruppo. A proposito di Mangini, ha contribuito a programmare il sistema informatico dei missili patriot e ha studiato il collegamento tra uomo e macchina nell'ambito degli arti...
le parti di batteria di Mangini dell'ultimo cd son state scritte da JP con il software Superior Drummer
Esattamente!
E tralaltro lo studio degli arti gli ha permesso di ottenere la collocazione dei pezzi della batteria in modo da raggiungere tutti i pezzi con ognuna della mani, o qualcosa di simile.

GRANDIOSO!!
__________________
MB: Asus P5Q-E CPU: Intel E8400 3GHz @ 4GHz RAM: 2x2GB DDR2 1022MHz A-Data Power: Enermax Liberty 620AWT Dissipatore: CoolerMaster V8 Case: Thermaltake Armor 8003BW Video: ATI Sapphire 4850 512Mb cooled by Accelero S1 Rev 2 Samsung Galaxy SII - i9100
_anthony_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2011, 09:37   #16
akille
Senior Member
 
L'Avatar di akille
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: fg->ge->sv
Messaggi: 1712
Quote:
Originariamente inviato da _anthony_ Guarda i messaggi
Esattamente!
E tralaltro lo studio degli arti gli ha permesso di ottenere la collocazione dei pezzi della batteria in modo da raggiungere tutti i pezzi con ognuna della mani, o qualcosa di simile.

GRANDIOSO!!
QUesto video basta e avanza

http://www.youtube.com/watch?v=kQTBt...9123FACBCA2DE1

Comunque avendolo visto dal vivo, posso dire che è un grande batterista ed è simpaticissimo, poi dalle interviste si capisce quanto sia umile e professionale.
__________________
Umiltà è saper essere grandi attori
akille è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2011, 15:55   #17
balrog01
Member
 
L'Avatar di balrog01
 
Iscritto dal: Aug 2011
Messaggi: 130
Mangini è un grande, c'e poco da fare!

Come anche i Dream!
balrog01 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2011, 16:09   #18
Ifrit_Prog
Junior Member
 
L'Avatar di Ifrit_Prog
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 17
Quote:
Originariamente inviato da balrog01 Guarda i messaggi
Mangini è un grande, c'e poco da fare!

Come anche i Dream!
Quoto in pieno
__________________
._.
Ifrit_Prog è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2011, 20:18   #19
wiri
Member
 
L'Avatar di wiri
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 95
Da batterista, dico che è ampiamente sopravvalutato. Tecnicamente preparato eh, ed un paio di anni luce meglio di Portnoia, ma c'è mooolto di meglio in giro (e solo restando in ambito rock).
wiri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2011, 20:57   #20
balrog01
Member
 
L'Avatar di balrog01
 
Iscritto dal: Aug 2011
Messaggi: 130
Quote:
Originariamente inviato da wiri Guarda i messaggi
Da batterista, dico che è ampiamente sopravvalutato. Tecnicamente preparato eh, ed un paio di anni luce meglio di Portnoia, ma c'è mooolto di meglio in giro (e solo restando in ambito rock).
Be verissimo, cmq non sono tanti i batteristi che suonano contro tempo e in modo scazzato
balrog01 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11...
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto Forza Horizon 5: perché è il simca...
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto Gestire le spese dei dipendenti è facile ...
Canon EOS R3: (breve) prova a bordo pista con l'AF che riconosce i veicoli Canon EOS R3: (breve) prova a bordo pista con l'...
HUAWEI nova 9, estetica e prestazioni quasi da top di gamma a metà prezzo. La recensione HUAWEI nova 9, estetica e prestazioni quasi da t...
Volkswagen sta isolando il CEO Herbert D...
Gruppo E: sette aziende a supporto della...
Reply: il modello di lavoro ibrido train...
I migliori TV e Soundbar del Black Frida...
Nuovo passo avanti per la ''fotocamera''...
ESA Solar Orbiter sorvolerà la Terra nel...
Calcio e tecnologia: arriva il fuorigioc...
NASA Perseverance ha raccolto con succes...
Battlefield 2042: dopo il lancio, una fi...
Affare Black Friday! Computer portatile ...
Google e Apple, 20 milioni di multa in I...
Offerte per il fai da te (Bosch Professi...
WalkingPad A1 Pro, una pedana motoria in...
Le Tesla Model Y Performance cinesi sono...
Revolut lancia una carta d'oro 24 carati...
SmartFTP
LibreOffice 7.2.3
7-Zip
Chromium
OCCT
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 81
Firefox Portable
NTLite
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:44.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v