Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione
Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione
Dopo il clamoroso successo riscontrato su PS4, Ghost of Tsushima approda su PlayStation 5 con la Director's Cut, riedizione che introduce diverse migliorie - non solo tecniche - e un'espansione nuova di zecca. Un pacchetto che farà gola a molti utenti che non hanno ancora vestito i panni di Jin Sakai, ma anche a chi ha già sviscerato, e amato, l'avventura dello Spettro.
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione
Ha diverse peculiarità, Xiaomi 11T Pro, ma fatica a fare breccia in chi lo usa. Potenza da vendere e ricarica fulminea sono due doti molto interessanti, ma la tendenza al surriscaldamento rappresenta un sensibile compromesso per chi vuole un'esperienza d'uso senza sacrifici. Il prezzo di acquisto, specie al day-one, è interessante, ma in seguito il listino diventa troppo elevato per quello che offre lo smartphone. Eppure la stessa Xiaomi offre già proposte più convenienti a un prezzo più accattivante. Ecco la nostra recensione
Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless che mette a fuoco con lo sguardo
Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless che mette a fuoco con lo sguardo
In super anteprima ecco a voi dal vivo la nuova Canon EOS R3, la mirrorless full frame sportiva che punta a rivoluzionare il modo degli autofocus. Canon ripropone la tecnologia che permette di spostare il punto di messa a fuoco con lo sguardo. L'abbiamo provata e funziona davvero! Non è ancora la top di gamma mirrorless, ma è già una super sportiva professionale
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-12-2007, 12:05   #341
DonD
Junior Member
 
L'Avatar di DonD
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 2
Quote:
Originariamente inviato da fedelippo Guarda i messaggi
Ciao DOnD, nn preoccuparti per i pesi, ognuno ha i suoi e nn importa se sono importanti in assoluto..
Io eviterei ste e leg extension se devi operarti al crociato..
Guarda ti dirò... gli esercizi che mi fanno + "paura" sono lo step e la pressa... questo perchè troppo carico può causare il cedimento (lo dico perchè è cosa testata e ritestata su me stesso )

Per quanto riguarda la leg extension invece a me sembra nn causare problemi... però nn sei il primo a dirmelo! Infatti anche la ragazza che gestisce la palestra mi ha detto la tua stessa cosa (si era rotta pure lei il legamento).
Ieri sono passato dal fisioterapista e gli ho fatto presente la cosa, lui mi ha rassicurato e detto che nn ci sono problemi.

DonD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 12:16   #342
Lestat_vampire
Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 231
Quote:
Originariamente inviato da DonD Guarda i messaggi
Guarda ti dirò... gli esercizi che mi fanno + "paura" sono lo step e la pressa... questo perchè troppo carico può causare il cedimento (lo dico perchè è cosa testata e ritestata su me stesso )

Per quanto riguarda la leg extension invece a me sembra nn causare problemi... però nn sei il primo a dirmelo! Infatti anche la ragazza che gestisce la palestra mi ha detto la tua stessa cosa (si era rotta pure lei il legamento).
Ieri sono passato dal fisioterapista e gli ho fatto presente la cosa, lui mi ha rassicurato e detto che nn ci sono problemi.

Mi accodo a tutti gli altri e ti consiglio anch'io di evitare leg extension (a me l'hanno sconsigliato ben 2 ortopedici).
Ma quindi con la pressa arrivi al cedimento? io avrei un pò di paura...
Lestat_vampire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 12:25   #343
fedelippo
Senior Member
 
L'Avatar di fedelippo
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Cervia
Messaggi: 693
Quote:
Originariamente inviato da Lestat_vampire Guarda i messaggi
Mi accodo a tutti gli altri e ti consiglio anch'io di evitare leg extension (a me l'hanno sconsigliato ben 2 ortopedici).
Ma quindi con la pressa arrivi al cedimento? io avrei un pò di paura...
Pure io avrei paura..
Basta provocare "affaticamento", ma nn arrivare a cedimento, anche perchè dovrei caricare veramente molto peso e sinceramente non mi piace molto l'idea che il ginocchio molli all'improvviso..
__________________
[Canon EOS 1DMKII +SIGMA EF 20mm f1.8 + EF 50mm f1.8 MKII + EF 85mm f1.8]
fedelippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 13:06   #344
nazza
Senior Member
 
L'Avatar di nazza
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Castelli Romani - Ostia
Messaggi: 1430
Quote:
Originariamente inviato da Lestat_vampire Guarda i messaggi
Mi accodo a tutti gli altri e ti consiglio anch'io di evitare leg extension (a me l'hanno sconsigliato ben 2 ortopedici).
Ma quindi con la pressa arrivi al cedimento? io avrei un pò di paura...
Evitare il Leg Extension ?

Da quel che sapevo (il mio crociato è allungato, ma non mi sono mai operato) è l'esercizio migliore per stabilizzare il ginocchio. Forse vale solo se il crociato non è rotto ?
__________________
"Expect my visit when the darkness comes. The night I think is best for hiding all." - Ouallada
Ho trattato con: ronald0, wizard83, Il programmatore, jonbonjovanni, themac, ciccio89, DT854, semmy83, numbhead, vinc07 e altri 2 utenti.
nazza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 13:11   #345
fedelippo
Senior Member
 
L'Avatar di fedelippo
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Cervia
Messaggi: 693
Quote:
Originariamente inviato da nazza Guarda i messaggi
Evitare il Leg Extension ?

Da quel che sapevo (il mio crociato è allungato, ma non mi sono mai operato) è l'esercizio migliore per stabilizzare il ginocchio. Forse vale solo se il crociato non è rotto ?
Il problema della legextension è che accentua il fenomeno "cassetto" (quindi la tibia va avanti rispetto al femore) e conseguente sfregamento di cartilagini (questa è una mia teoria ovviamente, il cassetto nessuno me lo ha mai spiegato) e quindi puoi immaginare i danni..

Non so dirti se con il legamento allungato si verifichi questo fenomeno, ma con il crociato rotto è abbastanza evidente.
__________________
[Canon EOS 1DMKII +SIGMA EF 20mm f1.8 + EF 50mm f1.8 MKII + EF 85mm f1.8]
fedelippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 13:13   #346
nazza
Senior Member
 
L'Avatar di nazza
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Castelli Romani - Ostia
Messaggi: 1430
Quote:
Originariamente inviato da fedelippo Guarda i messaggi
Il problema della legextension è che accentua il fenomeno "cassetto" (quindi la tibia va avanti rispetto al femore) e conseguente sfregamento di cartilagini (questa è una mia teoria ovviamente, il cassetto nessuno me lo ha mai spiegato) e quindi puoi immaginare i danni..

Non so dirti se con il legamento allungato si verifichi questo fenomeno, ma con il crociato rotto è abbastanza evidente.
Potrebbe essere una spiegazione.
__________________
"Expect my visit when the darkness comes. The night I think is best for hiding all." - Ouallada
Ho trattato con: ronald0, wizard83, Il programmatore, jonbonjovanni, themac, ciccio89, DT854, semmy83, numbhead, vinc07 e altri 2 utenti.
nazza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 13:25   #347
DonD
Junior Member
 
L'Avatar di DonD
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 2
No con la pressa nn arrivo al cedimento, però so che se spingo oltre un certo peso il ginocchio dovrebbe cedere. In generale mi preoccupano gli esercizi in cui si deve spingere con la pianta del piede.

Mi state preoccupando con la storia della leg extension

Ultima modifica di DonD : 05-12-2007 alle 13:39.
DonD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 13:40   #348
fedelippo
Senior Member
 
L'Avatar di fedelippo
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Cervia
Messaggi: 693
Quote:
Originariamente inviato da DonD Guarda i messaggi
No con la pressa nn arrivo al cedimento, però so che se spingo oltre un certo peso il ginocchio dovrebbe cedere.

Mi state preoccupando con la storia della leg extension
Ciao DonD, io personalmente nn la faccio..inutile prendersi dei rischi ora..
Magari si possono danneggiare anche i menischi e le cartilagini per nulla..

Vai di pressa!
__________________
[Canon EOS 1DMKII +SIGMA EF 20mm f1.8 + EF 50mm f1.8 MKII + EF 85mm f1.8]
fedelippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 14:08   #349
Lestat_vampire
Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 231
Quote:
Originariamente inviato da nazza Guarda i messaggi
Evitare il Leg Extension ?

Da quel che sapevo (il mio crociato è allungato, ma non mi sono mai operato) è l'esercizio migliore per stabilizzare il ginocchio. Forse vale solo se il crociato non è rotto ?
Un mio amico ha pure lui il crociato allungato e non si è operato...Ora come ora fa sport tranquillamente. A quanto mi ha spiegato, per "far funzionare" in maniera del tutto normale la (sua) gamba basta avere un buon tono muscolare del quadricipite (e anche di tutti gli altri muscoli della gamba). Leg extension è sicuramente un ottimo esercizio per quel muscolo quindi probabilmente per i "non operati" che non hanno una rottura del legamento magari può essere un esercizio quasi fondamentale in modo da sopperire alla disfunzione del legamento allungato.
...queste sono solo mie SUPPOSIZIONI eh!
Lestat_vampire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 16:14   #350
nazza
Senior Member
 
L'Avatar di nazza
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Castelli Romani - Ostia
Messaggi: 1430
Quote:
Originariamente inviato da Lestat_vampire Guarda i messaggi
Un mio amico ha pure lui il crociato allungato e non si è operato...Ora come ora fa sport tranquillamente. A quanto mi ha spiegato, per "far funzionare" in maniera del tutto normale la (sua) gamba basta avere un buon tono muscolare del quadricipite (e anche di tutti gli altri muscoli della gamba). Leg extension è sicuramente un ottimo esercizio per quel muscolo quindi probabilmente per i "non operati" che non hanno una rottura del legamento magari può essere un esercizio quasi fondamentale in modo da sopperire alla disfunzione del legamento allungato.
...queste sono solo mie SUPPOSIZIONI eh!
Penso che farò qualche ricerca in rete, mi interessa l'argomento !
__________________
"Expect my visit when the darkness comes. The night I think is best for hiding all." - Ouallada
Ho trattato con: ronald0, wizard83, Il programmatore, jonbonjovanni, themac, ciccio89, DT854, semmy83, numbhead, vinc07 e altri 2 utenti.
nazza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 16:16   #351
DonD
Junior Member
 
L'Avatar di DonD
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 2
Quote:
Originariamente inviato da fedelippo Guarda i messaggi
Ciao DonD, io personalmente nn la faccio..inutile prendersi dei rischi ora..
Magari si possono danneggiare anche i menischi e le cartilagini per nulla..

Vai di pressa!
Beh il mio menisco ormai è andato ^_^
Le cartilagini sinceramente nn so in che stato siano... suppongo nn ottimo! visto che ogni tanto sento dei tic/toc del ginocchio! Mi dicono sia dovuto alla mancanza di tono muscolare.

Certo è un bel mistero... ho chiesto anche ad un frequentatore del forum su msn (fa il fisioterapista) e mi ha detto si può fare ma senza sforzare.
DonD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2007, 16:17   #352
DonD
Junior Member
 
L'Avatar di DonD
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 2
Quote:
Originariamente inviato da Lestat_vampire Guarda i messaggi
Un mio amico ha pure lui il crociato allungato e non si è operato...Ora come ora fa sport tranquillamente. A quanto mi ha spiegato, per "far funzionare" in maniera del tutto normale la (sua) gamba basta avere un buon tono muscolare del quadricipite (e anche di tutti gli altri muscoli della gamba). Leg extension è sicuramente un ottimo esercizio per quel muscolo quindi probabilmente per i "non operati" che non hanno una rottura del legamento magari può essere un esercizio quasi fondamentale in modo da sopperire alla disfunzione del legamento allungato.
...queste sono solo mie SUPPOSIZIONI eh!

Può essere, cmq io noto che molte volte ortopedici e fisioterapisti sono in disaccordo fra di loro. E noi poi nn sappiamo + a chi dare ragione
DonD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2007, 15:25   #353
Pantoza
Junior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 3
Salve a tutti miei nuovi amici e colleghi di sventura ortopedicamente parlando
Mi chiamo Daniele ed ho 33 anni sono di Palermo ed a giugn 2006 mi sono rotto il lca a calcetto
Dopo varie risonanze ed esami tutti positivi ho deciso di togliermi il dente e dopo aver potenziato per bene la gamba a febbraio 2007 mi sono operato di ricostruzione al lca con utilizzo del tendine rotuleo, una bella dormita in totale di 4 ore e poi mi sono risvegiato più riposato di prima, con un bruciore al ginocchio (avete presente quando cascando dalla bici da piccoli vi sbucciavate le ginocchia? ), ma sopratutto col ginocchio "sano".
(consiglio a tutti la totale ).
Ho fatto 6 mesi di fisioterapia e potenziamento, propriocettiva ed isocinetica, adesso li ho mollati e mi dedico a corsa e nuoto che pratico 3 volte a settimana per un'ora, tuttavia da 3 mesi il ginocchio in fase di estensione dopo averlo flesso oltre i 120° circa fa dei crack e rumori piuttosto forti vari all'interno, da qualche settimana il rumore è sempre li e sembra crescere in entità di giorno in giorno sia a ginocchio caldo che freddo.
Quando ho iniziato la fisioterapia non avvertivo tutto questo rumore ma molto meno.
Il medico che mi ha operato mi parla di artrosi e di rotula che strisci sul femore, di fare molto stretching al quadricipite per allungare il muscolo e scaricare la rotula, che il nuovo lca si deve adattare alla sua sede, ma io streccio molto ed il rumore è sempre li, non fa male ma dentro si muove tutto come se scattasse fuori qualcosa e si rompesse da un momento all'altro un ingranaggio ...
Cosa potrebbe essere? Faccio un'altra risonanza visto che secondo me potrebbe anche essere che il medico che mi ha operato tende a difendere il suo intervento e potrebbe non dirmi tutta la verità?
Colgo l'occasione per aggiungere che adesso sono passati 10 mesi dall'operazione e dopo avere potenziato con fisioterapia per bene la gamba adesso mi alleno da solo praticando corsa per un'ora 3 volte a settimana anche sul disconnesso e sulla sabbia asciutta e faccio parecchio stretching.
Tuttavia questi rumori persistono e credo aumentino ogni volta che faccio scale o flessioni sulle ginocchia.
Grazie di nuovo, Daniele.
Pantoza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2007, 21:22   #354
Lestat_vampire
Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 231
Quote:
Originariamente inviato da Pantoza Guarda i messaggi
Salve a tutti miei nuovi amici e colleghi di sventura ortopedicamente parlando
Mi chiamo Daniele ed ho 33 anni sono di Palermo ed a giugn 2006 mi sono rotto il lca a calcetto
Dopo varie risonanze ed esami tutti positivi ho deciso di togliermi il dente e dopo aver potenziato per bene la gamba a febbraio 2007 mi sono operato di ricostruzione al lca con utilizzo del tendine rotuleo, una bella dormita in totale di 4 ore e poi mi sono risvegiato più riposato di prima, con un bruciore al ginocchio (avete presente quando cascando dalla bici da piccoli vi sbucciavate le ginocchia? ), ma sopratutto col ginocchio "sano".
(consiglio a tutti la totale ).
Ho fatto 6 mesi di fisioterapia e potenziamento, propriocettiva ed isocinetica, adesso li ho mollati e mi dedico a corsa e nuoto che pratico 3 volte a settimana per un'ora, tuttavia da 3 mesi il ginocchio in fase di estensione dopo averlo flesso oltre i 120° circa fa dei crack e rumori piuttosto forti vari all'interno, da qualche settimana il rumore è sempre li e sembra crescere in entità di giorno in giorno sia a ginocchio caldo che freddo.
Quando ho iniziato la fisioterapia non avvertivo tutto questo rumore ma molto meno.
Il medico che mi ha operato mi parla di artrosi e di rotula che strisci sul femore, di fare molto stretching al quadricipite per allungare il muscolo e scaricare la rotula, che il nuovo lca si deve adattare alla sua sede, ma io streccio molto ed il rumore è sempre li, non fa male ma dentro si muove tutto come se scattasse fuori qualcosa e si rompesse da un momento all'altro un ingranaggio ...
Cosa potrebbe essere? Faccio un'altra risonanza visto che secondo me potrebbe anche essere che il medico che mi ha operato tende a difendere il suo intervento e potrebbe non dirmi tutta la verità?
Colgo l'occasione per aggiungere che adesso sono passati 10 mesi dall'operazione e dopo avere potenziato con fisioterapia per bene la gamba adesso mi alleno da solo praticando corsa per un'ora 3 volte a settimana anche sul disconnesso e sulla sabbia asciutta e faccio parecchio stretching.
Tuttavia questi rumori persistono e credo aumentino ogni volta che faccio scale o flessioni sulle ginocchia.
Grazie di nuovo, Daniele.
Salve compagno "di sventura"
purtroppo non ti posso aiutare perchè io devo ancora iniziare a fare la fisioterapia...appena riuscirò a ad arrivare a 120° ti farò sapere che rumori sento dal mio ginocchio! Sicuro è che "noi operati" al l.c.a. potremo in futuro risentire maggiormente di artrosi, non dovuta all'operazione, ma perchè (come mi ha detto il mio ortopedico) essendosi rotto il legamento, il ginocchio non è più come prima. Certo questo futuro non dovrebbe essere a 10 mesi dall'operazione Io per sicurezza provere a sentire il parere anche di un altro ortopedico.
Intanto se hai consigli da darmi per quando inizierò a fare fisioterapia (credo la prossima settimana) sono tutto orecchi!
In bocca al lupo!
Lestat_vampire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2007, 23:35   #355
Pantoza
Junior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 3
Ciao Lestat,
premetto che non sono nessuno per dirlo, non sono un medico ne tantomeno un fisioterapista, sono solo un povero disgraziato operato al lca che in questi mesi ho appreso sulla mia pelle alcune cose, ti riporterò quindi un programma di recupero con le mie considerazioni personali, libero poi tu di seguirlo o meno, senza dubbio attenendoti a quello che ti dice il tuo medico, l'unico che possa consigliarti al meglio perchè conosce il tuo caso meglio di qualunque altro e vede come risponde il tuo corpo, detto questo:
1 - Operazione,
2 - prima settimana, stare fermo a zero gradi con tutore, evitare movimenti bruschi, se il caso con fisioterapista iniziare la flessione passiva, si può camminare con stampelle a pieno carico sin dal primo giorno,
3 - 2-3-4 settimana fare cinetek 3 volte al giorno per flessione passiva sino a 110°, mobilizzazione della rotula con massaggi, contrazioni isometriche , sbloccare il tutore sino a 90°,
4 - 1 mese - 3 mese abbandonare il tutore e fare fisioterapia in palestra, ginnastica propriocettiva a tempesta, rotex, ciclette, squat all'impiedi con poca flessione, pressa con poca flessione, stare molto attenti con il leg extension perchè sollecita il neolegamento farlo con pesi molto bassi tipo max 10kg, potenziare al meglio tutta la gamba, piscina, elettrostimolazione, tappetino elastico,
5 - 4 mese potenziamento con macchine isometriche, corsa
dal 5° mese in poi corsa con leggeri cambi di direzione e poi via via ripresa della normale attività sportiva, possibilmente seguito da un preparatore sportivo,

Importante fare sempre prima, durante e dopo ogni seduta di allenamento molto stretching sopratutto del quadricipite.
Nel primo mese mettere ghiaccio sul ginocchio 3 volte al giorno e nel mese successivo dopo ogni allenamento e comunque quando fa male o si gonfia.
Ricordatevi che rimane sempre un ginocchio riparato e non sarà mai come prima, tuttavia vi può ancora regalare delle soddisfazioni, ma non dimenticate di ottenere un tono muscolare adeguato prima dell'attività sportiva onde evitare di vanificare i vostri sacrifici al primo cambio di direzione repentino.
Dopo l'operazione la parte esterna del vostro ginocchio perderà la sensibilità superficiale per mai più acquistarla !!! imparerete a conviverci.
Cercate di camminare bene ripartendo il peso su entrambe le gambe equamente e non frenate l'anca dell'arto operato, ne tantomeno lasciate leggermente flesso il ginocchio.
Sono sempre da evitare i calci a vuoto e gli slanci bruschi con l'arto operato, così come il leg extension.
Evitare pressa e flessioni sul tronco fino a terra e gradini grossi, per quanto possibile.
Spero di essere stato esauriente e rimango sempre a disposizione per quanto possa rendermi utile a qualcuno di voi anche per scambiarci le nostre esperienze.
Ciao a tutti, Daniele.
p.s. me ne scusino gli addetti ai lavori se ho detto corbellerie dal punto di vista medico e fisiatrico
Pantoza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2007, 16:19   #356
Lestat_vampire
Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 231
Quote:
Originariamente inviato da Pantoza Guarda i messaggi
Ciao Lestat,
premetto che non sono nessuno per dirlo, non sono un medico ne tantomeno un fisioterapista, sono solo un povero disgraziato operato al lca che in questi mesi ho appreso sulla mia pelle alcune cose, ti riporterò quindi un programma di recupero con le mie considerazioni personali, libero poi tu di seguirlo o meno, senza dubbio attenendoti a quello che ti dice il tuo medico, l'unico che possa consigliarti al meglio perchè conosce il tuo caso meglio di qualunque altro e vede come risponde il tuo corpo, detto questo:
1 - Operazione,
2 - prima settimana, stare fermo a zero gradi con tutore, evitare movimenti bruschi, se il caso con fisioterapista iniziare la flessione passiva, si può camminare con stampelle a pieno carico sin dal primo giorno,
3 - 2-3-4 settimana fare cinetek 3 volte al giorno per flessione passiva sino a 110°, mobilizzazione della rotula con massaggi, contrazioni isometriche , sbloccare il tutore sino a 90°,
4 - 1 mese - 3 mese abbandonare il tutore e fare fisioterapia in palestra, ginnastica propriocettiva a tempesta, rotex, ciclette, squat all'impiedi con poca flessione, pressa con poca flessione, stare molto attenti con il leg extension perchè sollecita il neolegamento farlo con pesi molto bassi tipo max 10kg, potenziare al meglio tutta la gamba, piscina, elettrostimolazione, tappetino elastico,
5 - 4 mese potenziamento con macchine isometriche, corsa
dal 5° mese in poi corsa con leggeri cambi di direzione e poi via via ripresa della normale attività sportiva, possibilmente seguito da un preparatore sportivo,

Importante fare sempre prima, durante e dopo ogni seduta di allenamento molto stretching sopratutto del quadricipite.
Nel primo mese mettere ghiaccio sul ginocchio 3 volte al giorno e nel mese successivo dopo ogni allenamento e comunque quando fa male o si gonfia.
Ricordatevi che rimane sempre un ginocchio riparato e non sarà mai come prima, tuttavia vi può ancora regalare delle soddisfazioni, ma non dimenticate di ottenere un tono muscolare adeguato prima dell'attività sportiva onde evitare di vanificare i vostri sacrifici al primo cambio di direzione repentino.
Dopo l'operazione la parte esterna del vostro ginocchio perderà la sensibilità superficiale per mai più acquistarla !!! imparerete a conviverci.
Cercate di camminare bene ripartendo il peso su entrambe le gambe equamente e non frenate l'anca dell'arto operato, ne tantomeno lasciate leggermente flesso il ginocchio.
Sono sempre da evitare i calci a vuoto e gli slanci bruschi con l'arto operato, così come il leg extension.
Evitare pressa e flessioni sul tronco fino a terra e gradini grossi, per quanto possibile.
Spero di essere stato esauriente e rimango sempre a disposizione per quanto possa rendermi utile a qualcuno di voi anche per scambiarci le nostre esperienze.
Ciao a tutti, Daniele.
p.s. me ne scusino gli addetti ai lavori se ho detto corbellerie dal punto di vista medico e fisiatrico
Grazie per il resoconto! Tranquillo siamo tutti pazienti e non medici quindi è possibile che qualcosa di errato possa essere postato...l'importante è condividere le nostre esperienze su questo thread
Per il discorso della senibilità...me l'ha fatto anche il mio medico. Pare che per fare il nostro intervento si debba recidere (quasi sempre) un piccolo nervo che passa poroprio sotto il ginocchio e tutto ciò toglie la sensibilità in quella parte. Inizialmente bisogna abituarcisi un pò poi il corpo "metabolizza" appunto questa mancanza di sensibilità. Appena mi tolgono i cerottoni provo a pungermi con un ago per vedere se non si sente niente!
Ti scrivo l'allenamento che mi hanno dato quando mi hanno dimesso, a me non hanno mai messo un tutore (solo 3 bende sterili e la calza anti-trombosi).
Ecco il programma:

Giorno dell'intervento:
1)flesso-estensione del piede
2)flessione attiva assistita del ginocchio fino a 90°
3)ghiaccio per 15 min 6-7 volte al giorno
3)vietata l'accosciata

1giornata post-operatoria:
1)flesso-estensione del piede x100 ripetizioni x 4-3 volte al giorno
2)training deambulatorio e rieducazione al passo (con bastoni canadesi e carico totale)
3)contrazioni isometriche del quadricipite (senza l'elevazione dell'arto) per 8sec x 10ripetizione per 6 volte al giorno
4)flessione attiva assistita del ginocchio fino a 90°
5)ghiaccio per 15 min 6-7 volte al giorno
6)vietata l'accosciata

2-10giornata post-operatoria:
1)flesso-estensione del piede x100 ripetizioni x 4-3 volte al giorno
2)training deambulatorio e rieducazione al passo (con bastoni canadesi e carico totale)
3)salita e discesa scale con bastoni canadesi
4)contrazioni isometriche del quadricipite (senza l'elevazione dell'arto) per 8sec x 10ripetizione per 6 volte al giorno
5)flessione attiva assistita del ginocchio fino a 90°
6)ghiaccio per 15 min 6-7 volte al giorno
7)vietata l'accosciata

10 giornata post-operatoria:
1)flesso-estensione del piede x100 ripetizioni x 4-3 volte al giorno
2)training deambulatorio e rieducazione al passo (con bastoni canadesi e carico totale)
3)salita e discesa scale con bastoni canadesi
4)contrazioni isometriche del quadricipite (senza l'elevazione dell'arto) per 8sec x 10ripetizione per 6 volte al giorno
5)flessione attiva assistita del ginocchio fino a 90°
6)ghiaccio per 15 min 6-7 volte al giorno
7)vietata l'accosciata
8)medicazione e rimozione dei punti di sutura

Oltre 10 giornata post-operatoria:
inizia il recupero in palestra.

Oggi sono proprio alla 10a giornata post-operatoria.
Giovedi scorso mi hanno medicato la ferita e rimosso un pò di sangue accumulato nel ginocchio.
Al momento ho abbandonato le stampelle (da circa 6giorni) e sto riprendendo a camminare "quasi" normalmente!
Giovedi prossimo mi tolgono i punti(spero!) e da allora potro iniziare con la fisioterapia e la palestra.
Fino al 30 dovrò continuare con le punture in pancia e a tenere la calza
Il cinetek è quel macchinario che ti piega la gamba? (alcune leggende raccontano che ce ne sia uno solo in tutta la sardegna ...ma spero che siano solo leggende )...
Come stretching per il quadricipite cosa fai?
Lestat_vampire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2007, 16:37   #357
Pantoza
Junior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 3
10° giornata post operatoria e già cammini da 6 giorni senza stampelle ... ?!
Ma è un miracolo !!!
Complimentoni, io ho iniziato a camminare senza canadesi, maluccio, dopo circa un mese ...
Attento comunque a non fare movimenti inconsueti e cammina stando attento come se stessi camminando sulla saponata.
Tieni presente poi che il neolegamento è molto forte il primo mese, poi muore del tutto e diventa una sorta di pappetta molle ed è quindi tra il 2° ed il 4° mese che devi stare più attento a non prendere distorsioni e sollecitarlo troppo ad esempio con la leg extension, poi si forma un tessuto colloidale attorno e pian piano si legamentizza raggiungendo dopo un anno circa il 50% della resistenza di un legamento sano, dopo due anni il processo di legamentizzazione è compoleto.
Ciao
Pantoza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2007, 17:10   #358
DonD
Junior Member
 
L'Avatar di DonD
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 2
Scusate l'ignoranza...
Ma cos'è "vietata l'accosciata"?
DonD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2007, 10:01   #359
Lestat_vampire
Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 231
Quote:
Originariamente inviato da DonD Guarda i messaggi
Scusate l'ignoranza...
Ma cos'è "vietata l'accosciata"?
Credo che sia il tipico movimento femminile ...hai mai visto Basic Instinct? Ecco credo che sia quella!
Grazie per i complimenti Pantoza! Tra l'altro quando sono andato a fare la medicazione una settimana dopo ho visto un altro ragazzo che si è operato un giorno dopo il mio e lui camminava veramente disinvolto
Io per ora faccio solo percorsi dritti e alla velocità di un bradipo...per ora mi sto concentrando sul movimento della gamba per farlo tornare il più normale possibile evitando di sollevare l'anca
Lestat_vampire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-12-2007, 08:42   #360
Pantoza
Junior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 3
Ciao Lestat, se vuoi un consiglio evita di cercare il recupero veloce a tutti i costi, a volte meglio fare le cose per gradi, stando attenti a non sovraccaricare il neolegamento, per ora è veramente vulnerabile.
Tieni sempre presente che hai due buchi nelle ossa con dentro una fettuccina di tendine rotuleo e due viti e sei in attesa di un calleo osseo che cementi il tutto e si forma definitivamente dopo circa tre mesi.
Ciao, Daniele.
Pantoza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie...
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è paz...
Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless che mette a fuoco con lo sguardo Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless ...
Nuova Opel Grandland, primo contatto e test drive: l'ibrido plug-in di Stellantis non delude Nuova Opel Grandland, primo contatto e test driv...
OPPO Reno6 Pro 5G: elegante, leggero e pronto per i video-maker. La recensione OPPO Reno6 Pro 5G: elegante, leggero e pronto pe...
HONOR annuncia partnership strategica co...
Myntelligence cambia nome in MINT e apre...
Bud Spencer & Terence Hill: parte la...
Cooler Master MasterBox NR200P presto di...
Avocent ADX, la nuova piattaforma per la...
Il mercato di crypto in Africa è ...
AG324UX e AG274FZ, i nuovi monitor AGON ...
GoPro HERO10 Black: video in 5,3K/60p e ...
Incidenti di sicurezza in cloud: due su ...
Corsair Sabre RGB Pro: ecco la versione ...
Shenzhou-12: gli astronauti cinesi hanno...
Ender-3 Max, prezzo super per una delle ...
OPPO Reno6 Pro 5G: ecco tutti i segreti ...
Call of Duty: Vanguard, al via il second...
SpaceX e la vista della cupola trasparen...
Dropbox
Windows 10 Manager
Chromium
Advanced SystemCare Ultimate
NTLite
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Trillian
PassMark BurnInTest Windows Edition
Opera Portable
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:10.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v