Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regina delle vendite
Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regina delle vendite
Ford Kuga domina le vendite europee delle vetture plug-in hybrid, e dunque ci siamo messi al volante per trovare i motivi di questo successo, forse inaspettato. Tanto spazio, autonomia elettrica reale, e tutta l'esperienza Ford sono i principali punti di forza
Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps
Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps
'Next level Flagship Mirrorless Camera' e 'Unstoppable': Nikon non si nasconde e dichiara apertamente che siamo di fronte all'ammiraglia fatta mirrorless. Effettivamente i dati tecnici parlano chiaro. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps, oltre a sistema AF con riconoscimenti di 9 tipi di soggetto e mirino completamente esente da blackout
Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia le CPU desktop Alder Lake. Specifiche e prezzi
Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia le CPU desktop Alder Lake. Specifiche e prezzi
I processori Core di 12esima generazione per PC desktop, nome in codice Alder Lake, sono ufficiali. Il Core i9-12900K guida una gamma di sei unità, tutte con moltiplicatore sbloccato, con Core i7-12700K e Core i5-12600K a seguire, unitamente ai modelli KF con GPU disattivata. Alder Lake è una CPU x86 ibrida ad alte prestazioni, ossia si basa su due core diversi, supporta le DDR5, il PCIe 5.0 e punta a offrire le migliori prestazioni in assoluto.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 17-09-2021, 17:52   #36221
ryan78
Senior Member
 
L'Avatar di ryan78
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Milano
Messaggi: 9269
io non ho ancora capito una cosa, forse era stata detta, ma si perde tra le centinaia di pagine.

Qualcuno mi spiega perché nelle tabelle dell'ISS si analizzano i dati con finestre temporali differenti?

Diagnosi
06/08/2021-
09/05/2021


Ospedalizzazioni
30/07/2021-
29/08/2021


Terapie intensive
30/07/2021-
29/08/2021


Decessi
16/07/2021-
15/08/2021
__________________
PC esorcizzato con msi kt600-SR, 1gigaddr pc3200 Corsair, Barton2600@2200, Geffo5900PV default , 2 HDD IBM, Let Dvd, Powered By TAGAN 420W, In rielaborazione - Steam Linux - Videoproiettori - Trattative - Lista DRM Steam - Shop DD - STEAM è l'acronimo di: Spendo Troppi Euro Aiutatemi Minchia - Se non avete la FTTH chiamate Fibraman - AJCOM - Gli Anni Di Litio
ryan78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 18:10   #36222
UnknownOne00
Member
 
Iscritto dal: Sep 2021
Messaggi: 181
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
io non ho ancora capito una cosa, forse era stata detta, ma si perde tra le centinaia di pagine.

Qualcuno mi spiega perché nelle tabelle dell'ISS si analizzano i dati con finestre temporali differenti?

Diagnosi
06/08/2021-
09/05/2021


Ospedalizzazioni
30/07/2021-
29/08/2021


Stanotte usciranno i dati nuovi degli ultimi 30 giorni e vedrete che saranno scalati in avanti dello stesso modo.

Terapie intensive
30/07/2021-
29/08/2021


Decessi
16/07/2021-
15/08/2021
Ne avevo parlato tempo fa io in questo post, penso pochi ci abbiano fatto caso.

Riporto nuovamente:
Quote:
Per chi non vuole rifarsi i conti, allego la mia tabella excel .

Due annotazioni importanti su cui sarebbe importante riflettere:
1) La pagina 20 riporta i dati degli ultimi 30 giorni, periodo in cui c'è solo la variante Delta in Italia. Alla pagina 21 sono calcolate le percentuali di protezione, ma non sui dati della pagina precedente, bensì su tutto il periodo che va da aprile ad ora. Perché?
Non è metodologicamente corretto riportare i dati degli scorsi 30 giorni e poi mostrare le percentuali non su quelli ma sui 5 mesi precedenti integrati. Se vuoi mostrare entrambi i dati, devi usare 4 slide: dati su 30 giorni e relative percentuali, dati sui 5 mesi e relative percentuali. Avranno degli errori statistici ben diversi. Solo così si confrontano pere con pere e mele con mele.
2) Guardando attentamente i dati in tabella 20, si capisce che neanche questi sono statisticamente validi per un confronto affidabile. Perché mi chiederete?
Le diverse categorie non sono calcolate sulle stesse date (ovvero non sugli stessi 30 giorni):
Popolazione 14/08 ok, influisce poco
Contagiati (30/07/2021-29/08/2021) ok
Ospedalizzazioni (23/07/2021-22/08/2021) sono scalati di una settimana indietro, ma ce li comunicano giorno per giorno nei bollettini!
Ricoveri in terapia intensiva (23/07/2021-22/08/2021) anche questi sono scalati di una settimana indietro, ma ce li comunicano giorno per giorno nei bollettini!
Decessi (9/07/2021-8/08/2021) questi sono addirittura di 3 settimane prima di tutto il resto, ma anche questi ce li comunicano giorno per giorno nei bollettini!
Quindi se vado a confrontare alla cieca questi dati, metto insieme gente che è morta dopo essersi contagiata a giugno e luglio, con il numero di contagi che c'era allora. Poi li mischio con chi è finito in ospedale e intensiva, contagiandosi a luglio con i numeri di contagi di due settimane dopo. E ciliegina sulla torta li dovremmo raffrontare con il numero di contagiati e percentuali vaccinali di agosto??? Ovvero si confrontano i contagiati di oggi con i morti di un mese fa? Belli i viaggi nel tempo!

Ma stiamo scherzando? Questi dati sono indecenti, inseriscono dei bias statistici impliciti che sospetto vivamente celino dei numeri ben peggiori. Per un confronto statistico valido e affidabile, dovremmo prendere una data di partenza e vedere da là quanti si contagiano, vanno in ospedale etc e fermarne la somma prima per i contagiati e poi via via per le gravità successive perché c'è un ritardo di settimane fra contagio e guarigione o sfortunatamente morte.

Guarda caso, facendo queste due magie con i dati e le tabelle viene fuori una protezione vaccinale maggiore di quella calcolata non solo su un campione omogeneo, ma anche beceramente sugli scorsi 30 giorni. Si mischia anche la protezione contro la variante alfa con quella contro la delta. Inoltre si minimizza la visibilità di un eventuale calo nel tempo della protezione vaccinale, indipendentemente dalle varianti.

A casa mia questa si chiama manipolazione statistica intenzionale, visto che queste tabelle non sono composte da pinco pallo, ma da un'istituzione pubblica e fondamentale in questo periodo di pandemia.
Stasera usciranno i dati aggiornati agli ultimi 30 giorni e suppongo continueranno ad andare avanti sfalsati di una settimana in avanti

Ultima modifica di UnknownOne00 : 17-09-2021 alle 18:12.
UnknownOne00 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 18:11   #36223
ryan78
Senior Member
 
L'Avatar di ryan78
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Milano
Messaggi: 9269
Quote:
Originariamente inviato da the_joe Guarda i messaggi
Il dato di fatto è che sviluppare un vaccino è enormemente più semplice che trovare una cura per un virus, al momento cure per i virus anche più comuni non ne sono state trovate in decenni di medicina, quindi dire "trovare un farmaco che funziona" è come dire di trovare il sacro graal, le armi pià efficaci sono sempre i vaccini se è possibile trovarli, perchè eradicare un virus è quasi impossibile.

Poi dici che non fanno sperimentazione e posti i dati di una sperimentazione, in realtà è da quando è iniziata la pandemia che negli ospedali vengono sperimentati i farmaci più disparati, purtroppo con risultati per niente soddisfacenti.

I farmaci di prossima approvazione sono 4 monoclonali e 1 antivirale che sono tutto fuorchè efficaci.
il vaccino c'è già, quindi è finito il tempo da dedicare per lui o no?

Ora non possono dedicarsi a testa bassa per cercare ANCHE alternative che possano diventare un'arma in più per evitare di far andare in ospedale la gente? L'anakinra pare avere ottimi risultati. Certo non avrà il 100%, ma anche stare tra il 50 e il 70% non mi pare insoddisfacente.
Che sia più facile un vaccino è pacifico (che poi è facile perché sono stati condotti precedentemente altri studi), però possiamo ora spostare l'attenzione anche su altro oppure dobbiamo ancora ciucciare il capezzolo della mucca vaccina? C'è già, lo stanno usando, basta no, passiamo oltre. Se ci sarà da modificarlo non sarà così drammatico. Quindi si possono investire risorse, tempo e strategie anche su altro o no?

"Possiamo dedicarci anche ad altro?"
"Eh, ma c'è il vaccino che funziona?"
"Ok, però visto che funziona, non sarebbe il caso di spingere anche su altro?"
"Eh, ma c'è il vaccino che funziona"?

si finisce in fretta a: "These go to eleven...."

p.s. I farmaci che citi sono sempre quelli, li avevo anche postati (link ema ormai perduto in qualche pagina)

Quote:
Originariamente inviato da Techie Guarda i messaggi
Voglio dire che i dati, per come li hai postati, non significano nulla, mancando l'indicazione si età, patologie etc., per cui è inutile sia commentarli che postarli facendo finta che siano importanti.
Tra l'altro chissà perché tutto questo accanimento su Israele, che viene ripetutamente tirato in mezzo a ogni piè sospinto. Per quanto sia un unicum in quanto a protocollo vaccinale, è anche un unicum di per sé, per cui non fa statistica.
se qualcuno trova i dati ne parliamo.

Qua da noi non è che siano così specifici i dati. Tu conosci le patologie di tutti quelli che finiscono in TI in Italia? Se sì, posta i dati grazie.
Non è un accanimento, è forse l'unica nazione che è più avanti con il discorso terze dosi.
__________________
PC esorcizzato con msi kt600-SR, 1gigaddr pc3200 Corsair, Barton2600@2200, Geffo5900PV default , 2 HDD IBM, Let Dvd, Powered By TAGAN 420W, In rielaborazione - Steam Linux - Videoproiettori - Trattative - Lista DRM Steam - Shop DD - STEAM è l'acronimo di: Spendo Troppi Euro Aiutatemi Minchia - Se non avete la FTTH chiamate Fibraman - AJCOM - Gli Anni Di Litio
ryan78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 18:18   #36224
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 14294
Quote:
Originariamente inviato da Techie Guarda i messaggi
Voglio dire che i dati, per come li hai postati, non significano nulla, mancando l'indicazione si età, patologie etc., per cui è inutile sia commentarli che postarli facendo finta che siano importanti.
Tra l'altro chissà perché tutto questo accanimento su Israele, che viene ripetutamente tirato in mezzo a ogni piè sospinto. Per quanto sia un unicum in quanto a protocollo vaccinale, è anche un unicum di per sé, per cui non fa statistica.
Viene tirato dentro perchè preso ad esempio quando si parlò dell'efficacia vaccinale... così come dello UK.

Quindi se si vuole coerenza, si deve SEMPRE seguire il medesimo metodo.

Israele andava bene per dimostrare che il vaccino faceva diminuire contagi, ospedalizzazioni e decessi?

Ora non dobbiamo più considerarlo perchè potrebbe dimostrare che il vaccino decade in efficacia?

Il Regno Unito (UK per gli amici) è stato preso ad esempio quando si parlava di vaccinazione di massa e di tempistiche per i richiami.. ora che hanno tolto praticamente tutte le restrizioni, lo si deve ignorare perchè cozzerebbe con la visione che bisogna imporre in maniera surrettizia il vaccino (lì il GP neanche se lo sognano... ed hanno pure meno vaccinati di noi).

Se tu mi dici: "Guarda la Spagna come sta facendo schifo con i contagi" --- io ti rispondo: "Ok, quindi guardiamo la Spagna"... poi passano due mesi... io ti dico: "La Spagna senza GP vaccina più di noi" --- tu mi rispondi: "Ma loro non fanno testo"

Allora a che gioco stiamo giocando?

Quando un dato certifica le idee pro-vax è valido, appena si modifica anche di poco... non è più accettabile?

Se ti parlo della Danimarca, mi viene detto che ha 5 milioni di persone... quindi sono poche.

Se ti parlo del Giappone, mi viene detto che loro hanno una cultura diversa dalla nostra e sono un'isola.

Se ti parlo degli USA che stanno facendo la 3 dose, non fanno testo perchè tanto sono indietro nella vaccinazione.

Stabiliamo una nazione da usare come Indicatore Target.

Però... poi non è che la modifichiamo a seconda di come tira il vento.
__________________
Se non ti rispondo... sei nella mia IgnoreList...
Non sei una brutta persona, non mi interessa il tuo pensiero...
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 18:25   #36225
Tom Joad
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2005
Messaggi: 2064
Intervallo

__________________
Ho venduto a: Babandiga, risil, rod666, mmoderni
Ho comprato da: nuvolona, fuckaldo, gianluca1986 1 e 2, AbuJaffa, mmoderni, huangwei, lollomac
Tom Joad è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 18:26   #36226
the_joe
Senior Member
 
L'Avatar di the_joe
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Lucca
Messaggi: 11892
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
il vaccino c'è già, quindi è finito il tempo da dedicare per lui o no?

Ora non possono dedicarsi a testa bassa per cercare ANCHE alternative che possano diventare un'arma in più per evitare di far andare in ospedale la gente? L'anakinra pare avere ottimi risultati. Certo non avrà il 100%, ma anche stare tra il 50 e il 70% non mi pare insoddisfacente.
Che sia più facile un vaccino è pacifico (che poi è facile perché sono stati condotti precedentemente altri studi), però possiamo ora spostare l'attenzione anche su altro oppure dobbiamo ancora ciucciare il capezzolo della mucca vaccina? C'è già, lo stanno usando, basta no, passiamo oltre. Se ci sarà da modificarlo non sarà così drammatico. Quindi si possono investire risorse, tempo e strategie anche su altro o no?

"Possiamo dedicarci anche ad altro?"
"Eh, ma c'è il vaccino che funziona?"
"Ok, però visto che funziona, non sarebbe il caso di spingere anche su altro?"
"Eh, ma c'è il vaccino che funziona"?

si finisce in fretta a: "These go to eleven...."

p.s. I farmaci che citi sono sempre quelli, li avevo anche postati (link ema ormai perduto in qualche pagina)
E non è che un farmaco lo tiri fuori dal cappello, quello c'è e quello stanno studiando, d'altra parte non hanno mai trovato un farmaco per il comune raffreddore che arricchirebbe le industrie farmaceutiche vista la diffusione della malattia.

Poi libero di pensare che non ci stiano provando.
the_joe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 18:28   #36227
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 14294
Quote:
Originariamente inviato da Tom Joad Guarda i messaggi
Intervallo

Lo sapevo... domani mi vado a vaccinare, così posso criticare la campagna e ho i titoli per farlo...
__________________
Se non ti rispondo... sei nella mia IgnoreList...
Non sei una brutta persona, non mi interessa il tuo pensiero...
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 19:43   #36228
ryan78
Senior Member
 
L'Avatar di ryan78
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Milano
Messaggi: 9269
Quote:
Originariamente inviato da UnknownOne00 Guarda i messaggi
Ne avevo parlato tempo fa io in questo post, penso pochi ci abbiano fatto caso.

Stasera usciranno i dati aggiornati agli ultimi 30 giorni e suppongo continueranno ad andare avanti sfalsati di una settimana in avanti
avevo letto il tuo post, però vorrei capire il senso logico di esporre dei dati fatti in quel modo (date sfalsate). Mi sfugge il motivo scientifico, magari c'è e non lo vedo.

Quote:
Originariamente inviato da the_joe Guarda i messaggi
E non è che un farmaco lo tiri fuori dal cappello, quello c'è e quello stanno studiando, d'altra parte non hanno mai trovato un farmaco per il comune raffreddore che arricchirebbe le industrie farmaceutiche vista la diffusione della malattia.

Poi libero di pensare che non ci stiano provando.
so che ci stanno provando, ho dato uno sguardo ai famosi 1900 inutili studi (cloni di cloni, roba già provata, melatonina e altre vitamine, ecc...), però ritieni lo stiano facendo con il pepe al culo come quando hanno fatto la corsa per il vaccino? Ecco è quel pepe lì che serve per avere un qualcosa in più, non dico sostitutivo, ma in più.
Du gust is megl che uan.
__________________
PC esorcizzato con msi kt600-SR, 1gigaddr pc3200 Corsair, Barton2600@2200, Geffo5900PV default , 2 HDD IBM, Let Dvd, Powered By TAGAN 420W, In rielaborazione - Steam Linux - Videoproiettori - Trattative - Lista DRM Steam - Shop DD - STEAM è l'acronimo di: Spendo Troppi Euro Aiutatemi Minchia - Se non avete la FTTH chiamate Fibraman - AJCOM - Gli Anni Di Litio
ryan78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 22:36   #36229
Techie
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 1698
Quote:
Originariamente inviato da UnknownOne00 Guarda i messaggi
Ne avevo parlato tempo fa io in questo post, penso pochi ci abbiano fatto caso.

Riporto nuovamente:


Stasera usciranno i dati aggiornati agli ultimi 30 giorni e suppongo continueranno ad andare avanti sfalsati di una settimana in avanti
Mi ricordo ma non so.
L'unica cosa semi-sensata è che abbiano un database nominativo e seguano i singoli casi dal contagio in poi, ma se fosse così anche i decessi dovrebbero forse arrivare a fine agosro?
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
*snip*

se qualcuno trova i dati ne parliamo.

Qua da noi non è che siano così specifici i dati. Tu conosci le patologie di tutti quelli che finiscono in TI in Italia? Se sì, posta i dati grazie.
Non è un accanimento, è forse l'unica nazione che è più avanti con il discorso terze dosi.
Per l'Italia non mi serve saperlo, perché in t.i. di vaccinati praticamente non ce ne sono, quindi molto probabilmente il vaccino funziona.
In Israele sembra invece non funzionare tanto, ma non è condizione sufficiente per dare la colpa al.vaccino.

Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
Viene tirato dentro perchè preso ad esempio quando si parlò dell'efficacia vaccinale... così come dello UK.

Quindi se si vuole coerenza, si deve SEMPRE seguire il medesimo metodo.

Israele andava bene per dimostrare che il vaccino faceva diminuire contagi, ospedalizzazioni e decessi?

Ora non dobbiamo più considerarlo perchè potrebbe dimostrare che il vaccino decade in efficacia?

Il Regno Unito (UK per gli amici) è stato preso ad esempio quando si parlava di vaccinazione di massa e di tempistiche per i richiami.. ora che hanno tolto praticamente tutte le restrizioni, lo si deve ignorare perchè cozzerebbe con la visione che bisogna imporre in maniera surrettizia il vaccino (lì il GP neanche se lo sognano... ed hanno pure meno vaccinati di noi).

Se tu mi dici: "Guarda la Spagna come sta facendo schifo con i contagi" --- io ti rispondo: "Ok, quindi guardiamo la Spagna"... poi passano due mesi... io ti dico: "La Spagna senza GP vaccina più di noi" --- tu mi rispondi: "Ma loro non fanno testo"

Allora a che gioco stiamo giocando?

Quando un dato certifica le idee pro-vax è valido, appena si modifica anche di poco... non è più accettabile?

Se ti parlo della Danimarca, mi viene detto che ha 5 milioni di persone... quindi sono poche.

Se ti parlo del Giappone, mi viene detto che loro hanno una cultura diversa dalla nostra e sono un'isola.

Se ti parlo degli USA che stanno facendo la 3 dose, non fanno testo perchè tanto sono indietro nella vaccinazione.

Stabiliamo una nazione da usare come Indicatore Target.

Però... poi non è che la modifichiamo a seconda di come tira il vento.
1. vedi sopra
2. perché se il paese è un outlier (posto che veramente lo sia e che non sia un effetto ottico) ha più senso domandarsi cosa c'è di diverso piuttosto che prenderlo ad esempio.

U.K. hanno fatto una campagna a modo loro, facendo tante prime dosi all'inizio, è chiaro che il risultato sarà diverso sia all'inizio che a metà che alla fine.
U.S. hanno grossi problemi di copertura, e anche di questo se n'è parlato abbondantemente, tra l'altro ricordo di aver perso tempo a smontarti un post pezzo per pezzo.
Techie è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 22:56   #36230
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 4423
comunque questa discussione è come il virus, non vuole morire e muta in continuazione
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-09-2021, 23:03   #36231
euscar
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Un piccolo paese del Trentino occidentale
Messaggi: 3221
Quote:
Originariamente inviato da WarDuck Guarda i messaggi
Parli di dubbio-vax, ma io sono vaccinato .

Sono semplicemente contrario a stronzate come il Green Pass e alla criminalizzazione di chi sceglie, per qualsiasi motivo, di non vaccinarsi.
This



Quote:
Originariamente inviato da Saturn Guarda i messaggi
Ah non dirlo a me, se posto una o due volte al giorno è già tanto.

E proprio continuo a non capire dove porti ormai questa discussione.

Un loop infinito.
In effetti siam sempre lì (motivo per cui ormai posto pochissimo qui dentro).
__________________
PC1:i59600K con GTX1660TiWindForceOC6GB PC2:AMDFX8320 con RogStrixGTX1050Ti4GB PC3:AMDFX6350 con RadeonHD68501GB

Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (cit. A.E.)

Ultima modifica di euscar : 17-09-2021 alle 23:07.
euscar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 05:47   #36232
andy45
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10823
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
so che ci stanno provando, ho dato uno sguardo ai famosi 1900 inutili studi (cloni di cloni, roba già provata, melatonina e altre vitamine, ecc...), però ritieni lo stiano facendo con il pepe al culo come quando hanno fatto la corsa per il vaccino? Ecco è quel pepe lì che serve per avere un qualcosa in più, non dico sostitutivo, ma in più.
Du gust is megl che uan.
Il problema non è l'avere o meno il pepe al culo, il problema è che non è semplice curare i virus, in linea generale con questi conviene di più trovare un modo di evitare il contagio più che curarli dopo...per fare un esempio, l'HIV sono forse 30 anni e più che ci studiano sopra, hanno creato farmaci che lo tengono più o meno a bada, gli ultimi mi sembra blocchino la replicazione del virus per un paio di mesi, ma cure vere e proprie non esistono.
Si è spinto sul vaccino proprio perché un farmaco efficace non è detto si trovi in tempi brevi, che poi almeno da quanto ho capito i farmaci attualmente in sperimentazione sono tutte cose che vanno unite alle terapie ospedaliere che vengono già fatte, quindi parliamo sempre di cure ospedaliere, non di una pasticca che ti prendi a casa.
__________________
Desktop: Phenom II x6 1055T, AsRock 890FX Deluxe 4, 4x4 Gb 1600 Mhz, NVidia GeForce GTX 960 2 Gb GDDR5, SB Audigy 2 ZS, 500 + 320 Gb 7200 Rpm, Windows 10 Home 64 Bit Notebook: Asus X551CA-SX024D Xubuntu 18.04 LTS 64 Bit Tablet: Asus Nexus 7 32 Gb Wifi Smartphone: Redmi Note 9 Pro 6/128
andy45 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 06:58   #36233
Cfranco
Senior Member
 
L'Avatar di Cfranco
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: VR-PD
Messaggi: 10320
Quote:
Originariamente inviato da andy45 Guarda i messaggi
Il problema non è l'avere o meno il pepe al culo, il problema è che non è semplice curare i virus, in linea generale con questi conviene di più trovare un modo di evitare il contagio più che curarli dopo...per fare un esempio, l'HIV sono forse 30 anni e più che ci studiano sopra, hanno creato farmaci che lo tengono più o meno a bada, gli ultimi mi sembra blocchino la replicazione del virus per un paio di mesi, ma cure vere e proprie non esistono.
Si è spinto sul vaccino proprio perché un farmaco efficace non è detto si trovi in tempi brevi, che poi almeno da quanto ho capito i farmaci attualmente in sperimentazione sono tutte cose che vanno unite alle terapie ospedaliere che vengono già fatte, quindi parliamo sempre di cure ospedaliere, non di una pasticca che ti prendi a casa.
La tua è una risposta inutile, come le precedenti che gli sono state date
https://www.hwupgrade.it/forum/showp...ostcount=30628

Gli uscirà dalle orecchie in meno tempo di quello che hai sprecato per la tua risposta
'A lavà a capa 'o ciuccio se perde l'aqua e 'o sapone

È solo una delle solite balle messe in giro da cialtroni ignoranti che i no-vax che si vergognano di dichiararsi no-vax continuano a ripetere come un mantra impenetrabili a ogni forma di logica e di conoscenza
__________________
Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Cfranco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 07:31   #36234
barbara67
Senior Member
 
L'Avatar di barbara67
 
Iscritto dal: Apr 2011
Città: Valle Boreale ......
Messaggi: 5299
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
E iniziamo... sta diventando un lavoro



Una sola parola: ASINTOMATICO.
Scusa ma non vedo il senso logico di discutere una Tabella con dati
certi con delle supposizioni.

Ho hai i numeri degli asintomatici positivi, altrimenti diventano supposizioni
personali, che possono essere anche condivisibili, ma sempre supposizioni sono.
__________________
SirAlonne su steam, FWA_Ussaro67_IT su uplay
barbara67 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 07:37   #36235
Mr_Paulus
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 8728
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
avevo letto il tuo post, però vorrei capire il senso logico di esporre dei dati fatti in quel modo (date sfalsate). Mi sfugge il motivo scientifico, magari c'è e non lo vedo.



so che ci stanno provando, ho dato uno sguardo ai famosi 1900 inutili studi (cloni di cloni, roba già provata, melatonina e altre vitamine, ecc...), però ritieni lo stiano facendo con il pepe al culo come quando hanno fatto la corsa per il vaccino? Ecco è quel pepe lì che serve per avere un qualcosa in più, non dico sostitutivo, ma in più.
Du gust is megl che uan.
pfizer dovrebbe far uscire il primo farmaco nel 2022.

se confermato direi che è un risultato enorme
__________________
Utente Apple & Microsoft consapevole, vivi e lascia vivere
Mr_Paulus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 07:48   #36236
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 14294
Quote:
Originariamente inviato da barbara67 Guarda i messaggi
Scusa ma non vedo il senso logico di discutere una Tabella con dati

certi con delle supposizioni.



Ho hai i numeri degli asintomatici positivi, altrimenti diventano supposizioni

personali, che possono essere anche condivisibili, ma sempre supposizioni sono.
I dati vanno anche studiati.

Un asintomatico o un paucisintomatico vaccinato non lo individui praticamente mai.

Se facessimo dei controlli a campione, allora sí che avresti dati più realistici sul contagio.
Nulla da eccepire invece sul dato di ospedalizzazioni e terapie intensive.
Quelli sono dati che non possono essere soggetti ad interpretazione.
__________________
Se non ti rispondo... sei nella mia IgnoreList...
Non sei una brutta persona, non mi interessa il tuo pensiero...
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 07:55   #36237
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 4423
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
I dati vanno anche studiati.

Un asintomatico o un paucisintomatico vaccinato non lo individui praticamente mai.

Se facessimo dei controlli a campione, allora sí che avresti dati più realistici sul contagio.
Nulla da eccepire invece sul dato di ospedalizzazioni e terapie intensive.
Quelli sono dati che non possono essere soggetti ad interpretazione.
un asintomatico è un asintomatico, ergo se uno non sospetta di avere il virus o di essere entrato in contatto con un positivo non si farà il tampone indipendentemente dal fatto che sia vaccinato o meno

anche chi ha pochi sintomi e magari non propriamente riconducibili in maniera chiara solo al covid è altamente probabile che non si faccia il tampone, pensate a quanti allergici non si sono fatti il tampone quando avevano il naso
che cola
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 08:10   #36238
Techie
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 1698
Quote:
Originariamente inviato da Unax Guarda i messaggi
un asintomatico è un asintomatico, ergo se uno non sospetta di avere il virus o di essere entrato in contatto con un positivo non si farà il tampone indipendentemente dal fatto che sia vaccinato o meno

anche chi ha pochi sintomi e magari non propriamente riconducibili in maniera chiara solo al covid è altamente probabile che non si faccia il tampone, pensate a quanti allergici non si sono fatti il tampone quando avevano il naso
che cola
L'allergia bisogna dire che è abbastanza riconoscibile... non hai niente, all'improvviso senti un pizzicore particolare dentro le narici e subito dopo ti inizia a colare il naso, poi dopo un po' smette di colpo.
Per quanto mi riguarda ho avuto allergie nei soliti periodi, ma oltre a riconoscerle ero/eravamo monitorato/i per covid al lavoro, per cui comunque sicurezza totale.
Techie è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 08:17   #36239
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 14294
Quote:
Originariamente inviato da Unax Guarda i messaggi
un asintomatico è un asintomatico, ergo se uno non sospetta di avere il virus o di essere entrato in contatto con un positivo non si farà il tampone indipendentemente dal fatto che sia vaccinato o meno



anche chi ha pochi sintomi e magari non propriamente riconducibili in maniera chiara solo al covid è altamente probabile che non si faccia il tampone, pensate a quanti allergici non si sono fatti il tampone quando avevano il naso

che cola
Beh insomma...
A marzo 2020 ho avuto il mio solito raffreddore e tosse (una costante per me).
Chiesi al mio MMG se fosse il caso di fare il tampone.
All'epoca se non eri stato in Cina, te lo potevi dimenticare.
Oggi, se non sei vaccinato, prova a dire la stessa cosa al MMG.
Non si farebbe alcun problema, ma sono sicuro che non direbbe mai di sì ad un vaccinato e la cosa è anche logica, se ci pensi.
I tamponi molecolari sono un costo per il SSN e giustamente deve esserci una esigenza reale e non una psicosi del singolo.
Per questo sostengo che i ricoveri sono un dato su cui non è possibile avere dubbi, mentre i contagi potrebbero essere molto viziati da errori...
Cosa che sostenevo anche prima dei vaccini.
__________________
Se non ti rispondo... sei nella mia IgnoreList...
Non sei una brutta persona, non mi interessa il tuo pensiero...
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-09-2021, 08:41   #36240
UnknownOne00
Member
 
Iscritto dal: Sep 2021
Messaggi: 181
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
avevo letto il tuo post, però vorrei capire il senso logico di esporre dei dati fatti in quel modo (date sfalsate). Mi sfugge il motivo scientifico, magari c'è e non lo vedo.
Non credo che ci sia un motivo scientifico dietro, ma piuttosto che ci vuole del tempo per consolidare i dati (verificarne la correttezza). Parrebbe che quelli dell'ISS siano molto più rapidi sui contagi che sulle ospedalizzazioni e morti. Mi sfugge come mai si arrivi a ben 3 settimane di distacco per i morti, mi sarei aspettato molto meno, da qualche giorno ad una settimana.

Supponendo che sia questo il motivo, una statistica fatta correttamente dovrebbe considerare lo stesso campione di popolazione in un dato periodo di tempo, quindi le date dovrebbero essere le stesse in prima approssimazione. Se uno volesse fare meglio, dovrebbe isolare i dati cronologici di un grande numero di persone per ciascuna categoria che studia (non vaccinati, 1a dose, 2a dose), prendere una data comune di partenza e concludere lo studio di quello che li succede alla stessa data. Questa data deve essere la stessa per i contagi, se poi uno vuole essere più corretto ancora potrebbe andare avanti nel tempo solo per i contagiati per vedere qual'è l'evoluzione del quadro clinico, fino a guarigione o morte.
UnknownOne00 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regina delle vendite Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regin...
Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 mega...
Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia le CPU desktop Alder Lake. Specifiche e prezzi Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia...
Il passaggio al digitale e le riforme assenti: a IBM Think Italia si parla di opportunità Il passaggio al digitale e le riforme assenti: a...
Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sap...
Facebook annuncia cambio del nome: si ch...
Raspberry Pi Zero 2 W: stesso fattore di...
Intel Core i9-12900K spinto a 6,8 GHz, A...
REvil, scoperto uno dei membri: si vanta...
Green Pass falsi con Adolf Hitler: ecco ...
Z690 AORUS Master, la nuova motherboard ...
Nikon presenta anche nuove ottiche. Nikk...
Sony lancia una nuova etichetta per i gi...
Banche e criptovalute, negli USA qualcos...
Qonto e l'importanza della brand reputat...
Dr Dre sta lavorando sulle musiche per u...
La XPeng P7 arriva in Norvegia. Ecco i p...
MPG Z690 CARBON WIFI, primo contatto: an...
Il camion elettrico e fotovoltaico di Fr...
Halloween con OPPO: ecco gli smartphone ...
Filezilla
Opera Portable
Opera 80
Driver NVIDIA GeForce 496.49 WHQL
Dropbox
Cpu-Z
Avast! Free Antivirus
Radeon Software Adrenalin 21.10.3 beta
Sandboxie
IObit Malware Fighter
OCCT
CrystalDiskInfo
Chromium
AVG Internet Security
Alcohol 120%
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:36.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1