Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Abbiamo provato per circa un'ora la nuova versione di Nintendo Switch in arrivo il prossimo 8 ottobre. Sono diversi gli spunti di interesse, per una console che diventerà il punto di riferimento in casa Nintendo
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere?
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere?
Tra gli appassionati che sono orientati a passare ad un veicolo elettrico le discussioni su quale acquistare tra le due versioni di Tesla Model 3, Standard Range Plus e Long Range, sembrano non avere mai fine. Le abbiamo provate, rilevandone differenze, prestazioni e autonomia cercando di dare risposta alla domanda di quale vada bene per quale utente
Made in IT: un approccio unico alle startup
Made in IT: un approccio unico alle startup
Innovation Factory, l'incubatore di startup di Area Science Park, si distingue dai tanti per l'approccio, che mira ad accompagnare le realtà innovative nel loro percorso di crescita, aiutandole a elaborare un modello di business che funziona e a trovare i contatti giusti per crescere. Fra i progetti attivi, Made in IT - la missione italiana al CES - e il supporto ai progetti Innovation First e Prospera Women
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 17-06-2021, 07:18   #67861
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26233
https://www.hwupgrade.it/news/skmadr...amd_98556.html

Qui HWupgrade riporta un rumors sulle mobo AM5, la cui disponibilità sarebbe per Q2 2022 e non Q4 2022, ciò scombussola le cose, perché da 1 Q in anticipo di Intel si passerebbe ad 1 Q in ritardo.

Personalmente, comunque, non credo nei miracoli. Intel, per sopperire alla nanometria meno spinta, ricerca una maggiore efficienza sul modo di sfruttare ed impiegare i core, nma i margini sono risibili. Cioè, fosse 5-10 anni fa, sarebbe diverso, ma le moderne CPU hanno tutte funzioni atte a risparmiare energia il più possibile, tipo spegnere i core non utilizzati, dimezzare il click memorie quando in idle e tanto altro. Che un core a basse 0restazioni possa essere più efficiente di un core ad alte prestazioni in carichi medi, non lo metto in dubbio, ma di quanto? +5%?

E poi c'è da aggiungere il problema logistico che nessuno sembra prendere in considerazione. In primis più catene di produzione (vuoi per film differenti, vuoi forse anche per core a nanometrie differenti), una complessità di package maggiore (una cosa è un chiplet con core uguali, tutt'altra lo stesso chiplet con core differenti o addirittura a nanometrie differenti... mi viene da immaginare l'affinamento che sarebbe differente, dove i core di serie B possano scalare meglio di quelli di serie A, e quindi dover riposizionare tutto.

Cioè, la cosa viene trattata come innovazione, ma, secondo me, è una complicazione e manco marginale. Quindi la adotti se sei costretto, e questo è il caso Intel (è ovvio che se Intel produrrà a 3nm da TSMC o Samsung, per far lavorare le sue FAB, produrrà i core Gold a 3nm al di fuori delle sue FAB, e i core meno performanti a 7nm o 10nm nelle sue FAB).

Discorso totalmente differente per AMD... che non ha sue FAB da fare lavorare.

Ora, come si può anche solamente ipotizzare che 5 core a 3nm +5 core a 7nm o 10nm possano ottenere la stessa efficienza di 10 core prodotti tutti a 3nm?

Per un esempio, leggete qui:

"Intel Ponte Vecchio, la GPU sarà raffreddata a liquido | Tom's Hardware" https://www.tomshw.it/hardware/intel...rcomputer/?amp
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 17-06-2021 alle 08:46.
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2021, 08:13   #67862
Piedone1113
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2015
Messaggi: 3633
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi

Ora, come si può anche solamente ipotizzare che 5 core a 3nm +5 core a 7nm o 10nm possano ottenere la stessa efficienza di 10 core prodotti tutti a 3nm?
Certo che ipotizzare prestazioni ed efficienza di cpu che ancora non esistono, e probabilmente non esisteranno mai come esposte è puro speculazione simile al disquisire del sesso degli angeli.
Voglio solo mettere un dubbio:
Molti sistemi desktop per uso ufficio hanno o cpu ad alte prestazioni ( classe I7), o CPU a basso consumo ( I5/I7 serie U).
Ora secondo te chi è nel giusto e chi no?
Avere un sistema sempre reattivo o un sistema che consuma poco?
Piedone1113 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2021, 08:26   #67863
leoneazzurro
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 10261
Le date del Q2 2022 per AM5 e Q3 2022 per Raptor Lake sono state indicate come "estremamente ottimistiche" per usare un eufemismo da altri leaker, comunque.
__________________
Clevo NH55AFW (PC Specialist Nova 15,6) - Ryzen 3700X - 32 GB HyperX Impact DDR4 HX432S20IBK2 3200MHz CL18 - Geforce RTX 2070 Mobile 8Gb 115W - 1 SSDSAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 1 TB, NVMe - 1SSD PCS PCIe M.2 SSD 1 TB
leoneazzurro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2021, 10:22   #67864
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26233
"AMD Raphael e Intel Raptor Lake, sarà un 2022 col botto | Tom's Hardware" https://www.tomshw.it/hardware/amd-r...col-botto/?amp

Che buffo. Da un Zen4 datato a fine 2022, e tutti a specularci sopra, si passerebbe subito dopo la fine del 1 trimestre 2022, considerando aprile subito dopo marzo.

2022 con il botto sicuro, ma Raptor Lake ha il compito di pareggiare/superare prestazionalmente (il che non si intende solamente in ST) Zen3. Da questo obiettivo, ipotizzare che si possa confrontare con Zen4.... mi sembra alquanto ottimistico, considerando che Zen3+ guadagnerebbe +15% su Zen3 e il + 20-25% di Zen4 a sto punto sarebbe su Zen3+ e non su Zen3 (supponendo, cosa abbastanza realistica, che le implementazioni di Zen3+, tipo la L3 più grande, portano guadagni extra a prescindere dall'architettura).
Tutto è possibile, ma una cosa è come obiettivo recuperare il -5% su Zen2 sommato al +15% di Zen3, ma se poi aggiungessimo + 15% di Zen3+ su Zen3 e +20-25% di Zen4 su Zen3+, unito al fatto di un numero inferiore di TH, la 13a generazione Intel dovrebbe "andare" oltre il +50% dell'attuale...
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2021, 10:47   #67865
WarSide
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 8151
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
"AMD Raphael e Intel Raptor Lake, sarà un 2022 col botto | Tom's Hardware" https://www.tomshw.it/hardware/amd-r...col-botto/?amp

Che buffo. Da un Zen4 datato a fine 2022, e tutti a specularci sopra, si passerebbe subito dopo la fine del 1 trimestre 2022, considerando aprile subito dopo marzo.

2022 con il botto sicuro, ma Raptor Lake ha il compito di pareggiare/superare prestazionalmente (il che non si intende solamente in ST) Zen3. Da questo obiettivo, ipotizzare che si possa confrontare con Zen4.... mi sembra alquanto ottimistico, considerando che Zen3+ guadagnerebbe +15% su Zen3 e il + 20-25% di Zen4 a sto punto sarebbe su Zen3+ e non su Zen3 (supponendo, cosa abbastanza realistica, che le implementazioni di Zen3+, tipo la L3 più grande, portano guadagni extra a prescindere dall'architettura).
Tutto è possibile, ma una cosa è come obiettivo recuperare il -5% su Zen2 sommato al +15% di Zen3, ma se poi aggiungessimo + 15% di Zen3+ su Zen3 e +20-25% di Zen4 su Zen3+, unito al fatto di un numero inferiore di TH, la 13a generazione Intel dovrebbe "andare" oltre il +50% dell'attuale...
Intel fa delle previsioni sulle prestazioni delle cpu dei competitor. Quindi sta cercando sicuramente di fare qualcosa che si avvicini/superi le perf di Zen4. Che poi ci riesca è un altro discorso
WarSide è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2021, 10:51   #67866
Gyammy85
Utente sospeso
 
L'Avatar di Gyammy85
 
Iscritto dal: Sep 2010
Città: Messina
Messaggi: 15614
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
"AMD Raphael e Intel Raptor Lake, sarà un 2022 col botto | Tom's Hardware" https://www.tomshw.it/hardware/amd-r...col-botto/?amp

Che buffo. Da un Zen4 datato a fine 2022, e tutti a specularci sopra, si passerebbe subito dopo la fine del 1 trimestre 2022, considerando aprile subito dopo marzo.

2022 con il botto sicuro, ma Raptor Lake ha il compito di pareggiare/superare prestazionalmente (il che non si intende solamente in ST) Zen3. Da questo obiettivo, ipotizzare che si possa confrontare con Zen4.... mi sembra alquanto ottimistico, considerando che Zen3+ guadagnerebbe +15% su Zen3 e il + 20-25% di Zen4 a sto punto sarebbe su Zen3+ e non su Zen3 (supponendo, cosa abbastanza realistica, che le implementazioni di Zen3+, tipo la L3 più grande, portano guadagni extra a prescindere dall'architettura).
Tutto è possibile, ma una cosa è come obiettivo recuperare il -5% su Zen2 sommato al +15% di Zen3, ma se poi aggiungessimo + 15% di Zen3+ su Zen3 e +20-25% di Zen4 su Zen3+, unito al fatto di un numero inferiore di TH, la 13a generazione Intel dovrebbe "andare" oltre il +50% dell'attuale...
Relisticamente, amd dovrebbe far uscire zen 4 e rdna3 per ottobre/novembre 2022, ormai tengono a lanciare il "pacco" iper performance, due anni esatti dopo zen 3 e rdna2
Poi possono fare sempre un assaggino a marzo tipo lisa su che mostra la cpu early alla folla, assaggione al computex e lancio in autunno
__________________
MSI B550 Gaming Plus - AMD Ryzen 5 5600X - HyperX Fury RGB 32GB 3200C16 @3466C17 - XPG SX8200 Pro 512 GB - Radeon RX580 Nitro+ - Corsair TX750W
Gyammy85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2021, 13:06   #67867
ChioSa
Senior Member
 
L'Avatar di ChioSa
 
Iscritto dal: Sep 2005
Città: Altavilla Milicia (Pa)
Messaggi: 7760
Quote:
Originariamente inviato da Gyammy85 Guarda i messaggi
Relisticamente, amd dovrebbe far uscire zen 4 e rdna3 per ottobre/novembre 2022, ormai tengono a lanciare il "pacco" iper performance, due anni esatti dopo zen 3 e rdna2
Poi possono fare sempre un assaggino a marzo tipo lisa su che mostra la cpu early alla folla, assaggione al computex e lancio in autunno
e io che speravo mostrasse qualcos'altro
__________________
PC1: CPU intel 4770K, Thermalright Macho 120, Asus z87 pro, Kingston 8Gb 1600Mhz Ddr3 Non-Ecc Cl9, Samsung 850 pro 512Gb, WD Green 2TB, Zotac GeForce GTX 1070, OCZ ZT series 750W, Win 10
PC2: HP DV6-2044EL + Samsung 840 series 240Gb| Più forti del "Continuo"! | Iso di win7+sp1
ChioSa è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 07:06   #67868
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26233
"Istanze Google Cloud Tau con AMD EPYC 7003 Milano" https://www.servethehome.com/google-...yc-7003-milan/
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 07:50   #67869
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26233
Quote:
Originariamente inviato da WarSide Guarda i messaggi
Intel fa delle previsioni sulle prestazioni delle cpu dei competitor. Quindi sta cercando sicuramente di fare qualcosa che si avvicini/superi le perf di Zen4. Che poi ci riesca è un altro discorso
Ma è la nanometria che sega Intel.

Il -5% di IPC vs Zen2 Intel lo aveva recuperato (ed anche in vantaggio) semplicemente aumentando la frequenza di lavoro del +10%, a tutto scapito dell'efficienza.
Poi ha prodotto sul 14nm una architettura bilanciata per il 10nm, ed era ovvio che la frequenza non poteva essere la stessa a parità di consumo.

Naturalmente ciò vale nelle condizioni dove la nanometria conta, cioè, supponendo un limite di 125W, se prendo un X6 o un X4 poco importa se 5nm o 10nm o 14nm, perché comunque i 125W non li superi. Però se si prende un X8 o superiori, è ovvio che o tieni frequenze basse per non superare 125W o sfori.

Sulla base di ciò, che miracolo può fare Intel?

Ora abbiamo 14nm Intel vs 7nm AMD ed Intel ha problemi per CPU da 8 core a salire.
Domani avremo Intel 10nm (che pareggerebbe il 7nm TSMC) ma con AMD che passerebbe al 5nm TSMC.

Cosa cambierebbe? Virtualmente Intel avrebbe lo stesso rapporto di efficienza di AMD attuale, cioè 16 core 32TH nei 105W e un massimo di 64 core nella fascia server.
Il confronto vs Zen4/5nm è impietoso, perché il 5nm permetterà almeno +50% di core a parità di consumo o addirittura il doppio se consideriamo validi gli ultimi rumors.

Ora, lato game o cazzeggio desktop, diciamo che Intel non avrà credo prb a gestire l'offerta, perché può proporre un listino aggressivo (che è quello che tutti speriamo perché AMD abbassi le ali), ma quando l'offerta numero core conta, o anche l'efficienza, Intel non avrà alcuna chance.

Se hai un'efficienza inferiore, non puoi aumentare numero di transistor a core (aumentare l'IPC) se non riducendo l'offerta sul max numero di core a die, quindi AMD ha molte più possibilità di avere un IPC superiore ad Intel, come anche di frequenze medie più alte con carico su tutti i core.

Server... supponiamo Intel X64, come uscirebbe fuori il confronto vs Zen4 X96 o addirittura X128 con i core Zen4 che difficilmente avranno frequenze/IPC inferiori ad Intel? Come sarà un mobile con un X12 AMD che consumerà quanto un X6 Intel?

E purtroppo non vedo futuro, perché Intel come roadmap silicio ha come max il 7nm ( che dovrebbe essere equivalente al 5nm TSMC o, al più, ad un ipotetico 4nm), mentre AMD ha già in roadmap Zen5 sul 3nm, che con tutta probabilità precederà CPU a 7nm Intel.

Quello che è cambiato, enormemente, è l'importanza nm silicio. Una volta un buon pp poteva sopperire l'essere indietro di uno step, esempio 125nm vs 95nm, evun'architettura efficiente (bilanciata perfettamente tra numero transistor e frequenza massima), idem.
Oggi non è più possibile... perché, ad esempio, il salto dal 7nm al 5nm concederebbe (circa, non sono sicuro) il -30% di consumo a pari prestazioni o +10% di prestazioni a pari consumo. Cioè, se si trasbordasse un Zen3 dal 7nm al 5nm, si otterrebbe un +10% di prestazioni a parità di consumo, un valore che manco 5 anni di affinamento architetturale potrebbero concedere. È qui il punto... non è un discorso di più o meno bravi, ma AMD ha dalla sua un vantaggio enorme in efficienza silicio, oltre a non essere impiccata come Intel. Cioè, AMD sta sicuramente bilanciando Zen5 con le caratteristiche silicio 3nm, Intel al momento non può farlo se non sulla carta che sul 7nm (deve ultimare il tape-out). Sono 2 pianeti nettamente differenti.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 07:54   #67870
WarSide
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 8151
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Ma è la nanometria che sega Intel.
Sulla base di ciò, che miracolo può fare Intel?
Usare TSMC come fonderia per le CPU hiperf, dove ha margini più alti e può permettersi di cederne una parte a TSMC pur di essere competitiva.
WarSide è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 08:24   #67871
Gyammy85
Utente sospeso
 
L'Avatar di Gyammy85
 
Iscritto dal: Sep 2010
Città: Messina
Messaggi: 15614
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
"Istanze Google Cloud Tau con AMD EPYC 7003 Milano" https://www.servethehome.com/google-...yc-7003-milan/
ARM è il futuro!!
Intel non pervenuta ma probabile fosse già tutto in roadmap dal 2012
__________________
MSI B550 Gaming Plus - AMD Ryzen 5 5600X - HyperX Fury RGB 32GB 3200C16 @3466C17 - XPG SX8200 Pro 512 GB - Radeon RX580 Nitro+ - Corsair TX750W
Gyammy85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 11:58   #67872
[K]iT[o]
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 5125
Ciao ragazzi, qualcuno che ha praticato molto tweaking su 5900X mi dà qualche dritta su cosa guardare per prima? Anche qualche link che avete da parte se necessario.
[K]iT[o] è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 17:30   #67873
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26233
Quote:
Originariamente inviato da WarSide Guarda i messaggi
Usare TSMC come fonderia per le CPU hiperf, dove ha margini più alti e può permettersi di cederne una parte a TSMC pur di essere competitiva.
Semplicemente è irrealizzabile, perché l'intera produzione TSMC supera di poco la metà della capacità produzione di Intel.

I core HP nella configurazione Intel rappresentano il 50% dei core totali... quindi, a grandi linee, TSMC dovrebbe mandare a fanculo Apple, AMD, Qualcomm e tutti gli altri per aiutare Intel?

Io sono invece dell'idea che l'unico aiuto che potrà ricevere da TSMC, sia di smollargli non parte delle FAB ma la quasi totalità, in cambio della promessa che tra 2-3 anni TSMC possa garantire tutto il volume richiesto da Intel (ci vuole tempo per convertire le FAB.

P.S.
2-3 anni fa dissi che TSMC investe ed opera con una strategia che sembra come obiettivo di acquisire le FAB Intel.
Per riuscirci aveva bisogno di 2 cose... Un vantaggio consistente sulla nanometria silicio ed un partner X86 che potesse fare perdere quote di mercato ad Intel.

Certo che se la situazione attuale è stata premeditata, avrebbe dell'incredibile.
L'investimento sul silicio è stato comunque vincente, distanziando Samsung e facendo aumentare le commesse di Apple, Qualcomm e acquisendo mercato X86 con AMD.

La situazione Intel non so quanto sarà sostenibile, perché dipende da quanto share di mercato perderà nei prox anni. Intel ha avuto dalla sua volumi di produzione immensi, perché se ipotizzassimo la stessa spesa per step nanometria silicio, è ovvio che con un volume di produzione Intel doppio vs TSMC, il ritorno sia di un tot più consistente
Viceversa, ora, dipenderà da quanto sarà competitiva vs AMD, perché la spesa esempio per il 10nm e 7nm è la stessa sia proposto prima o dopo TSMC, ma è ovvio che un 10nm Intel dopo TSMC a 5nm ed il 7nm dopo TSMC a 3nm non possano permettere gli stessi volumi di produzione (e di guadagno) in caso di anticipo su TSMC.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 17:42   #67874
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26233
Quando sia AMD che Intel erano in situazione di potenziale parità avendo ambedue FAB di proprietà, c'era una vera competizione di prezzi

Poi Intel giocò scorretto, e ciò mise AMD in crisi, tanto da essere costretta a cedere le FAB. Intel ovviamente ne risultò enormemente avvantaggiata, con uno sviluppo silicio sia in nanometria che in caratteristiche a suo uso e consumo.

Se Intel perderà le FAB, riporterebbe le cose in parità, cioè AMD ed Intel entrambi su Fab di terzi, ed idem pure inserendo il discorso ARM (Apple e Qualcomm non hanno FAB).
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 17:50   #67875
WarSide
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 8151
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Semplicemente è irrealizzabile, perché l'intera produzione TSMC supera di poco la metà della capacità produzione di Intel.

I core HP nella configurazione Intel rappresentano il 50% dei core totali... quindi, a grandi linee, TSMC dovrebbe mandare a fanculo Apple, AMD, Qualcomm e tutti gli altri per aiutare Intel?

TSMC sta aprendo fabbriche in Arizona investendoci 35B$ (oltre ad aprire altre fab in giro). Sicuramente vuole aggredire Intel a casa sua.

Parlando d'altro, prima rece del 5600G: https://youtu.be/KycNI1FxIPc
WarSide è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 19:07   #67876
ChioSa
Senior Member
 
L'Avatar di ChioSa
 
Iscritto dal: Sep 2005
Città: Altavilla Milicia (Pa)
Messaggi: 7760
Avete idea se uscirà un ipotetico 5900G 12 core 24 thread con grafica integrata?

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
__________________
PC1: CPU intel 4770K, Thermalright Macho 120, Asus z87 pro, Kingston 8Gb 1600Mhz Ddr3 Non-Ecc Cl9, Samsung 850 pro 512Gb, WD Green 2TB, Zotac GeForce GTX 1070, OCZ ZT series 750W, Win 10
PC2: HP DV6-2044EL + Samsung 840 series 240Gb| Più forti del "Continuo"! | Iso di win7+sp1
ChioSa è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-06-2021, 21:07   #67877
Windtears
Senior Member
 
L'Avatar di Windtears
 
Iscritto dal: Sep 2006
Messaggi: 4989
ci sta una bella intervista a Keller su anandtech, ne avete già parlato?

racconta anche l'esperienza in amd per Zen e quale è stato il suo "vero" ruolo.

se volete linko.

Edit: https://www.anandtech.com/show/16762...erson-at-tesla
__________________
Profilo Steam

Ultima modifica di Windtears : 19-06-2021 alle 08:22.
Windtears è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2021, 08:18   #67878
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26233
Quote:
Originariamente inviato da Windtears Guarda i messaggi
ci sta una bella intervista a Keller su anandtech, ne avete già parlato?

racconta anche l'esperienza in amd per Zen e quale è stato il suo "vero" ruolo.

se volete linko.
Links links
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 08:17   #67879
Annamaria
Senior Member
 
L'Avatar di Annamaria
 
Iscritto dal: Feb 2001
Messaggi: 3195
Scusate la domanda banale ma, ancora non ho capito, sarebbe possibile gestire, senza problemi di temperature e relativo throttling, un AMD 5800x o 5900x utilizzando un Noctua D15S con doppia ventola?
Grazie e buona Domenica.
__________________
Le mie trattative: https://drive.google.com/file/d/1wMV...ew?usp=sharing
Annamaria è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 10:53   #67880
Spitfire84
Senior Member
 
L'Avatar di Spitfire84
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Mareno di Piave (TV)
Messaggi: 5625
Quote:
Originariamente inviato da Annamaria Guarda i messaggi
Scusate la domanda banale ma, ancora non ho capito, sarebbe possibile gestire, senza problemi di temperature e relativo throttling, un AMD 5800x o 5900x utilizzando un Noctua D15S con doppia ventola?
Grazie e buona Domenica.
I Ryzen 5000 boostano fino a che glielo consente la temperatura e la potenza (PPT) impostate. Pertanto il tuo Noctua ce la farà sicuramente a gestirlo e vedrai la cpu girare fino a 90 gradi (temperatura limite, normale per carichi multi thread poolroom gravosi) alla frequenza massima che consentirà di operare a tale frequenza.
Per farti capire con un esempio: se tu migliorassi il sistema di dissipazione la cpu guadagnerebbe margine di temperatura e quindi potrebbe spingere più sulle frequenze fino all’intervento del limite di potenza.
__________________
AMD Ryzen R7 5800X + Noctua NH-D15, TUF Gaming X570-Plus (Wi-Fi), 4x8GB Crucial BallistiX 3600MHz, AMD Radeon 6800, Sabrent Rocket 4.0 1TB + Crucial MX500 500GB + WD Caviar Blue 2TB, Corsair AX760, Fractal Design Define R5, LG 27GL850 - mITX - Trattative - [GUIDA] all'overclock dell'AMD K10 - [GUIDA] all'overclock di AMD Ryzen
Spitfire84 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo ...
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere? Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Ra...
Made in IT: un approccio unico alle startup Made in IT: un approccio unico alle startup
Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson bastare? Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson ...
Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gioco di calcio su Nintendo Switch Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gi...
Iliad rete fissa sempre più vicin...
Jeep Gladiator: produzione interrotta a ...
Honor Magic3, in arrivo lo smartphone da...
Seagate si appresta a lanciare nuovi mod...
Final Fantasy VII: e se fosse uscito su ...
Smartphone con caricabatterie da 100W: a...
I giganti del petrolio verso il mining d...
OPPO Summer Tour a Roma per la tappa fin...
Maxi acquisizione nel settore dei pagame...
Fino a 3 domini .store gratis su Registe...
CPU Apple Silicon anche su Mac Pro entro...
Android, Google vieterà l'accesso...
Amazon inizia la settimana con il botto!...
Grave attacco hacker alla Regione Lazio....
Secondo Check Point Software il ransomwa...
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Process Lasso
Sandboxie
Memtest86 Free
SmartFTP
Advanced SystemCare Ultimate
VirtualBox
EVGA Precision X1
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
AVG Internet Security
IObit Uninstaller
Radeon Software Adrenalin 21.7.2 beta
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:31.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v