Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Altre Discussioni > Altre discussioni sull'informatica

Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro
Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro
Percorrere l'Italia da nord a sud in 11 giorni, usando una Tesla Model 3 Long Range senza mai ricaricare ad un Supercharger? E' possibile, nonostante la diffusione delle soluzioni di ricarica pubbliche non così capillari come vorremmo. Ecco il racconto delle mie vacanze: 4.000km in elettrico
Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione
Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione
Dopo il clamoroso successo riscontrato su PS4, Ghost of Tsushima approda su PlayStation 5 con la Director's Cut, riedizione che introduce diverse migliorie - non solo tecniche - e un'espansione nuova di zecca. Un pacchetto che farà gola a molti utenti che non hanno ancora vestito i panni di Jin Sakai, ma anche a chi ha già sviscerato, e amato, l'avventura dello Spettro.
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione
Ha diverse peculiarità, Xiaomi 11T Pro, ma fatica a fare breccia in chi lo usa. Potenza da vendere e ricarica fulminea sono due doti molto interessanti, ma la tendenza al surriscaldamento rappresenta un sensibile compromesso per chi vuole un'esperienza d'uso senza sacrifici. Il prezzo di acquisto, specie al day-one, è interessante, ma in seguito il listino diventa troppo elevato per quello che offre lo smartphone. Eppure la stessa Xiaomi offre già proposte più convenienti a un prezzo più accattivante. Ecco la nostra recensione
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 30-05-2014, 17:54   #1061
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Ciao a tutti,

apro questo post perché vorrei cambiare il mio attuale mediaplayer "proprietario" con un htpc, o quantomeno vorrei iniziare a farmi un'idea dei costi in tal senso.

Attualmente infatti possiedo un NTR-83 della IAMM, che ha sempre dato alti e bassi ma che adesso, dopo un 5 anni di utilizzo comincia ad avere qualche acciacco, tra cui ad esempio un firmware non più supportato.

Sono arrivato agli htpc perché stanco di leggere di mediaplayer linux/android giappo-coreani-cinesi per i quali nei forum appositi si leggono solo problemi.

Allora verrei al dunque (se non è il post adatto a consigli su assemblaggio di htpc ditemelo che sposto).

Pensavo ad un htpc che abbia le stesse funzionalità come quelle dello IAMM NTR-83 e che sono quelle che poi cerco in un media player, cioé vorrei un elevata (nel limite del prezzo ovviamente) qualità per quanto riguarda la parte della TV e la riproduzione di filmati di ogni genere. Provo a fare un elenco:

- Scheda DVB-T di qualità (poca sensibilità ai disturbi, schermata ecc.), possibilmente dual tuner e meglio ancora DVB-T2 (visto che ci sto prevengo per il futuro) che permetta di non avere limiti nel senso: registrazione su un tuner e possibilità di vedere la tv sull'altro senza rimanere confinati nella stessa frequenza del canale che si sta registrando, doppia registrazione su entrambi i tuner, possibilità di differita (iniziare a vedere un evento che si sta registrando dall'inizio), ecc. ecc.

- Lettore bluray (non mi interessa masterizzatore, ce l'ho sul pc desktop di casa) magari possibilmente 3D (perché no?).

- Lettore di scheda CI+ per registrare e/o vedere eventi MediasetPremium anche HD

- Possibilità di leggere qualsiasi tipo di formato: avi, mkv, iso e chi più ne ha più ne metta

- Hard disk: inizialmente sfrutterei un caviargreen sata da 800 GB della WD da 3,5" che sta nello IAMM che potrei utilizzare come disco di boot (ho un NAS della qnap ed eventualmente il repository lo potrei creare li sopra)

Queste sono le cose certe, di seguito invece alcune considerazioni di cui non sono sicuro e mi devo fare un'idea più chiara:

- L'eventuale presenza di allogiamento per: un secondo hard disk, per una scheda DVB-S per il satellitare (che non comprerei subito) e di conseguenza per la scheda del satellitare (se esiste)

- scheda audio: non so se metterei mai un impianto home theater (è il mio sogno, non quello di mia moglie purtroppo) ma conviene predisporre una scheda in tal senso? Per ora ho un impianto stereo separato a cui ho associato un cocktail audio X10 per la musica liquida, l'home theater lo userei per l'audio di film e serie TV.

- Telecomando

- Display frontale

- scheda di rete LAN (conviene anche WIFI?)

Per ora non mi viene in mente altro. Potete aiutarmi ad assemblare un htpc con prezzi non troppo elevati?

Un'ultima cosa: ci sarebbe la possibilità di programmare le registrazioni da TV e far accendere da solo una macchina di questo tipo con Windows a bordo, e poi farla spegnere a registrazione finita?

Un grazie a chi mi darà consigli utili dato che veramente non saprei dove mettere le mani per iniziare.
Beh, considerate le tue esigenze direi che nel corso del thread (neanche troppo indietro, in realtà) sono state già date tutte le indicazioni di cui potresti avere bisogno.
In generale il mio consiglio è di tenerti sulla massima dimensione che la tua situazione casalinga ti permette, così avrai una macchina aggiornabile facilmente e potenziabile alla bisogna (questo risponde al tuo primo dubbio).
Ovviamente poi c'è da considerare la questione più fondamentale: la disponibilità economica. Ma con un HTPC si può sempre partire con una macchina "decente" e farla poi diventare pian piano una macchina "super"!
La cosa un po' più complicata, te lo dico subito, sarà la lettura di schede Mediaset Premium: non so perchè l'accoppiata scheda DVB-T (o T2) e lettore CI sembra sia stata quasi abbandonata dai produttori di schede TV. Però ci sono altre soluzioni abbastanza valide, come i lettori di smartcard USB, che richiedono un po' più di sbattimento ma garantiscono risultati ottimi.
Per il resto, nessun problema per schede audio home theater (ce ne sono anche di molto buone esterne, per non parlare di DAC esterni multicanale eccezionali, che costano però un botto), telecomando (ci sono gli Imon che sono molto funzionali), display frontale (vanno dal mini display illegibile ma "figo" al vero e proprio schermo da 7 pollici) e scheda di rete (ormai integrata in ogni scheda madre che si rispetti). Il Wifi io te lo sconsiglio per vari motivi (non tutti propriamente "informatici"), ma vedi un po' tu...
Vedrai che rispetto ad un mediplayer stand-alone avrai una macchina molto più potente e versatile ma soprattutto se sarai accorto non incorrerai mai in obsolescenze sostanziali: potrai aggiornarla man mano che escono nuove tecnologie e mantenerla sempre potente.
Il mio HTPC principale/server, sostituendo ora un pezzo ora un altro (ogni volta con spese relativamente ridotte), lo porto avanti da più di 10 anni ed è ancora una macchina di potenza e funzionalità più che abbondanti!

Ultima modifica di Luca72c : 30-05-2014 alle 17:57.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-05-2014, 21:52   #1062
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Quote:
Originariamente inviato da Luca72c Guarda i messaggi
Beh, considerate le tue esigenze direi che nel corso del thread (neanche troppo indietro, in realtà) sono state già date tutte le indicazioni di cui potresti avere bisogno.
In generale il mio consiglio è di tenerti sulla massima dimensione che la tua situazione casalinga ti permette, così avrai una macchina aggiornabile facilmente e potenziabile alla bisogna (questo risponde al tuo primo dubbio).
Ovviamente poi c'è da considerare la questione più fondamentale: la disponibilità economica. Ma con un HTPC si può sempre partire con una macchina "decente" e farla poi diventare pian piano una macchina "super"!
La cosa un po' più complicata, te lo dico subito, sarà la lettura di schede Mediaset Premium: non so perchè l'accoppiata scheda DVB-T (o T2) e lettore CI sembra sia stata quasi abbandonata dai produttori di schede TV. Però ci sono altre soluzioni abbastanza valide, come i lettori di smartcard USB, che richiedono un po' più di sbattimento ma garantiscono risultati ottimi.
Per il resto, nessun problema per schede audio home theater (ce ne sono anche di molto buone esterne, per non parlare di DAC esterni multicanale eccezionali, che costano però un botto), telecomando (ci sono gli Imon che sono molto funzionali), display frontale (vanno dal mini display illegibile ma "figo" al vero e proprio schermo da 7 pollici) e scheda di rete (ormai integrata in ogni scheda madre che si rispetti). Il Wifi io te lo sconsiglio per vari motivi (non tutti propriamente "informatici"), ma vedi un po' tu...
Vedrai che rispetto ad un mediplayer stand-alone avrai una macchina molto più potente e versatile ma soprattutto se sarai accorto non incorrerai mai in obsolescenze sostanziali: potrai aggiornarla man mano che escono nuove tecnologie e mantenerla sempre potente.
Il mio HTPC principale/server, sostituendo ora un pezzo ora un altro (ogni volta con spese relativamente ridotte), lo porto avanti da più di 10 anni ed è ancora una macchina di potenza e funzionalità più che abbondanti!
Infatti l'idea è principalmente questa: spendo una cifra decente per avere una macchina decente inizialmente, sapendo che posso solo che migliorare. Mi sono francamente stufato di stare dietro ai vari iamm, plunk mediaplayer, azbox, ecc. ecc. che mi sembra abbiamo sempre qualche problema.

Venendo alla parte tecnica: ok per le schede mediaset, non è un problema, era solo il fatto di avere qualcosa in più che prima non avevo con lo iamm.
Ma per massima dimensione che soa intendi? Dimensione del case?

Proverò a farmi un giro nei post più recenti, però non mi hai risposto se questi htpc posso accendersi e spegnersi da soli rispettivamente all'inizio e alla fine di una registrazione programmata, sempre che questa si possa impostare.

A presto e grazie per il momento.
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2014, 00:14   #1063
otherminds
Member
 
Iscritto dal: Mar 2002
Messaggi: 188
Quote:
Originariamente inviato da Luca72c Guarda i messaggi
Io - non mi stancherò mai di dirlo - consiglio sempre qualcosa di più della serie G come processori...
Grazie per le dritte. Ho provato a cambiare:
ASUS B85M-G (per avere maggiore longevità, anche se non ha uscita ottIca digitale)
Intel Core i3-4130
Kingston Technology ValueRAM 8GB DDR3 1600MHz Module
Samsung SSD

Ora però mi mancherebbe il dissipatore per il processore e case.
Meglio così?
otherminds è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2014, 01:10   #1064
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Venendo alla parte tecnica: ok per le schede mediaset, non è un problema, era solo il fatto di avere qualcosa in più che prima non avevo con lo iamm.
Ma per massima dimensione che soa intendi? Dimensione del case?
Non è che volevo dire di lasciar perdere l'idea di leggere le card MP, volevo solo avvisarti che non è una cosa così elementare come tutti penseremmo... però si può fare eccome, magari prima sistemati tutto il resto e poi ne riparliamo.
Per massima dimensione intendo quelle del case: Mini-ITX o Micro-ATX o Full-ATX. Più grande puoi, meglio è in un'ottica di espandibilità futura.

Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Proverò a farmi un giro nei post più recenti, però non mi hai risposto se questi htpc posso accendersi e spegnersi da soli rispettivamente all'inizio e alla fine di una registrazione programmata, sempre che questa si possa impostare.
A presto e grazie per il momento.
Scusami, ti ho detto così perchè ne abbiamo parlato l'ultima volta non molto tempo fa. In realtà un videoregistratore/hdd recorder/decoder PVR non si accende e non si spegne per registrare, ma semplicemente entra ed esce da uno stato di stanby - che non è uno stato di spegnimento vero e proprio. Per quello spesso ha un piccolo LED che rimane acceso quando sembra "spento", proprio per mostrare che è in standby e non effettivamente spento. Infatti se fosse effettivamente spento (cioè tutta l'elettronica all'interno non fosse assolutamente alimentata), chi gli direbbe di accendersi all'ora giusta per registrare? E' evidente che c'è una parte della sua elettronica che rimane alimentata, per poter accorgersi che a quell'ora deve "svegliarsi". Da spento effettivamente non potrebbe accendersi e registrare.
Ovviamente si tratta di una modalità a consumo così basso da essere praticamente assimilabile ad uno spegnimento, almeno per quanto riguarda il consumo.
La stessa identica cosa vale per un HTPC: in standby può svegliarsi e registrare (o effettuare altre operazioni pianificate, come scaricare una guida tv da internet), ma da spento non è proprio possibile. Esattamente come con qualsiasi altro dispositivo stand-alone. Per questo negli HTPC si fa un larghissimo uso dello standby (modalità S3) e per questo occorrono alimentatori con i controcxxxxxxi, sennò addio stabilità nello standby o peggio addio scheda madre dopo neanche un annetto.
Infatti ultimamente ho sempre insistito nella guida sull'importanza di un alimentatore di grande qualità e di una scheda madre elettricamente affidabile.
Tra l'altro da alimentatore e scheda madre dipenderà il consumo della macchina in standby: da 1 a 3 Watt come un PVR (il che ne renderebbe l'utilizzo indolore come con un PVR) oppure quei Watt in più che ne renderebbero sconsigliato l'utilizzo 24/7.

Ultima modifica di Luca72c : 31-05-2014 alle 01:14.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2014, 10:05   #1065
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Quote:
Non è che volevo dire di lasciar perdere l'idea di leggere le card MP, volevo solo avvisarti che non è una cosa così elementare come tutti penseremmo... però si può fare eccome, magari prima sistemati tutto il resto e poi ne riparliamo.
Per massima dimensione intendo quelle del case: Mini-ITX o Micro-ATX o Full-ATX. Più grande puoi, meglio è in un'ottica di espandibilità futura
Assolutamente d'accordo per le card, infatti già mi cominciano ad essere più chiare un po di cose.
Non a caso già stavo pensando di prendere prima le misure che mi servirebbero (lo iamm attuale lo eliminerei da sotto la TV per far spazio all'htpc) e quindi parto prima dal case, considerando che come minimo mi servirebbe un case con almeno due bay da 5,25" dato che voglio metterci un display, carino quello imon vfd che ha pure il telecomando che funziona da mouse (a tal proposito, il display in questione, quando si vede un film, da la possibilità di vedere durata, tempo restante, ecc.?) e un lettore bluray.
Quelli della Lian-Li sono cosi, ma ho visto già che costicchiano accipicchia

Quote:
Scusami, ti ho detto così perchè ne abbiamo parlato l'ultima volta non molto tempo fa. In realtà un videoregistratore/hdd recorder/decoder PVR non si accende e non si spegne per registrare, ma semplicemente entra ed esce da uno stato di stanby - che non è uno stato di spegnimento vero e proprio. Per quello spesso ha un piccolo LED che rimane acceso quando sembra "spento", proprio per mostrare che è in standby e non effettivamente spento. Infatti se fosse effettivamente spento (cioè tutta l'elettronica all'interno non fosse assolutamente alimentata), chi gli direbbe di accendersi all'ora giusta per registrare? E' evidente che c'è una parte della sua elettronica che rimane alimentata, per poter accorgersi che a quell'ora deve "svegliarsi". Da spento effettivamente non potrebbe accendersi e registrare.
Ci mancherebbe nel scusarti Luca, non so se io avrei tutta questa pazienza nel rispondere alle nostre domande, devi essere proprio appassionato.
Il discorso dello spegnimento lo intendevo infatti in questo senso: lo iamm che ho, ma ho anche un dvd recorder della LG, si spengono nel senso che almeno la ventola non sento che è in funzione, che poi loro rimangano in stand-by per poi risvegliarsi al momento di registrare ... a quel punto si accendono ventola compresa.
Quindi se anche un htpc fa cosi bé che dire ... che fino adesso ho perso tempo a non pensarci prima!!!

Ma il discorso del software a bordo conviene farlo dopo aver assemblato l'hardware? Immagino che ci siano sw appositi che appunto lo fanno accendere per registrare, registrano, lo rimettono in standby ecc. ecc. corretto?

Ultima modifica di idro_stasi : 31-05-2014 alle 10:08.
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2014, 10:37   #1066
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
carino quello imon vfd che ha pure il telecomando che funziona da mouse (a tal proposito, il display in questione, quando si vede un film, da la possibilità di vedere durata, tempo restante, ecc.?) e un lettore bluray.
Quelli della Lian-Li sono cosi, ma ho visto già che costicchiano accipicchia
Per esperienza personale ti dico che sul funzionamento da mouse non ci farei troppo affidamento: funziona, si, ma è un po' una penata, molto difficile da controllare.
Il vfd permette di visualizzare molte informazioni anche utili (come quelle che dici tu), ma purtroppo è talmente piccolo che per leggerlo devi stare a due metri massimo dall'HTPC...
Come case io ti consiglio i Silverstone, ma sono comunque mazzate...
Ci sono però alternative un po' più economiche, tipo Nox o Antec - ovviamente la cura costruttiva e l'estetica non sono al livello di Silverstone e Lian Li, ma non sono male.

Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Quindi se anche un htpc fa cosi bé che dire ... che fino adesso ho perso tempo a non pensarci prima!!!
E' la stessa identica cosa che ho pensato io quando ho conosciuto gli HTPC!!!

Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Ma il discorso del software a bordo conviene farlo dopo aver assemblato l'hardware? Immagino che ci siano sw appositi che appunto lo fanno accendere per registrare, registrano, lo rimettono in standby ecc. ecc. corretto?
Si, meglio pensarci dopo, è un altro mondo...
A far entrare e uscire l'HTPC dallo standby altro non è che il Sistema Operativo. Il software Media Center si occupa solo di comunicare al S.O. quando far svolgere queste operazioni.
Qualsiasi software MC decente è appositamente pensato per farlo: Windows Media Center, XBMC, MediaPortal, ecc...
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2014, 01:15   #1067
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Dopo le prime discussioni ho cominciato a vedere un po di case, dato che ho pensato che questo deve essere il punto di partenza.

Però già mi sono scontrato con le prime difficoltà. Ho visto che lo spazio in altezza che ho sotto la televisione è un 15 cm (in realtà 15,5 ma vorrei lasciare un po di spazio senza attappare troppo).

I case che ho visto (partendo dal fatto che mi piacerebbero con almeno due bay da 5,25" per alloggiare bluray e display) non entrano per poco: ad esempio il silverstone LC16M (con vfd già integrato) è 17 cm mentre il Lian LI PC-C32 è addirittura 16,7 cm ... che rosicata!!!

Ho visto la serie milo sempre della silverstone, tipo l'ML02, ma dovrei mettere un lettore slim e poi ha la possibilità solo di mettere un hd interno. Non dico tanto, ma almeno lo spazio di 2-3 hd l'avrei voluto avere, anche tutti da 2,5".

Credo che sono costretto a rinunciare o al bluray (tanto già non ce l'ho nello iamm e a dire il vero fino adesso non ne ho sentito la mancanza dato che alla fine gli mkv me li scarico) a scapito del sistema imon con telecomando (che da quanto ho capito, anche senza display è comunque necessario per avere il telecomando).

Luca puoi venirmi in aiuto o non ci sono molte soluzioni con questo spazio in altezza?

Ultima modifica di idro_stasi : 01-06-2014 alle 01:18.
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2014, 22:46   #1068
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Dopo le prime discussioni ho cominciato a vedere un po di case, dato che ho pensato che questo deve essere il punto di partenza.

Però già mi sono scontrato con le prime difficoltà. Ho visto che lo spazio in altezza che ho sotto la televisione è un 15 cm (in realtà 15,5 ma vorrei lasciare un po di spazio senza attappare troppo).

I case che ho visto (partendo dal fatto che mi piacerebbero con almeno due bay da 5,25" per alloggiare bluray e display) non entrano per poco: ad esempio il silverstone LC16M (con vfd già integrato) è 17 cm mentre il Lian LI PC-C32 è addirittura 16,7 cm ... che rosicata!!!

Ho visto la serie milo sempre della silverstone, tipo l'ML02, ma dovrei mettere un lettore slim e poi ha la possibilità solo di mettere un hd interno. Non dico tanto, ma almeno lo spazio di 2-3 hd l'avrei voluto avere, anche tutti da 2,5".

Credo che sono costretto a rinunciare o al bluray (tanto già non ce l'ho nello iamm e a dire il vero fino adesso non ne ho sentito la mancanza dato che alla fine gli mkv me li scarico) a scapito del sistema imon con telecomando (che da quanto ho capito, anche senza display è comunque necessario per avere il telecomando).

Luca puoi venirmi in aiuto o non ci sono molte soluzioni con questo spazio in altezza?
Beh, tu vorresti 2 (dico DUE!) slot da 5,25" e 2/3 hdd interni in un'altezza inferiore a 15cm?
AUGURI!!!

Tra l'altro tra un HTPC potente/server e qualsiasi cosa sopra è meglio lasciare almeno una decina di cm di spazio, per una efficiente dissipazione del calore...
In quello spazio ci puoi mettere un piccolo mini-itx o qualcosa del genere, non ti consiglio di infilarci roba più grande e molto più complicata. Macchine di quel genere non andrebbe "infilate" in spazi stretti o chiusi ma dovrebbero stare sopra la superficie superiore di un mobile, anche per motivi estetici (vedi foto in prima pagina del thread).
Se ti va puoi postare una foto (chiara) della zona in cui vorresti metterlo e potremmo vedere se ci può essere un'altra soluzione.

Ultima modifica di Luca72c : 01-06-2014 alle 22:51.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-06-2014, 17:44   #1069
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Ciao Luca,

bé io ci ho provato, chiaro che mi sono spinto magari più in la anche rispetto a quelle che sono effettivamente le mie necessità e anche dovuto al fatto che non ne sapevo nulla a riguardo.

Stavo rileggendo i tuoi due post in prima pagina ed effettivamente mi sono reso conto che l'htpc che hai assemblato con case silverstone è enorme anche se da paura per quello che fa e che è.

Diciamo che a me basta una cosetta più tranquilla anche sullo stile di quello che hai fatto a tuo suocero, che so, magari con un lettore slim e con un display anche più piccolo da 5,25" (sto al max due metri dal divano) ... o rinunciare a uno dei due anche, perché no.

Ripeto, a me interessa per ora la riproduzione di file video di qualsiasi tipo e la registrazione da digitale terrestre che sia la più affidabile possibile (quindi ottimo ricevitore DVB-T, per il DVB-T2 credo ci sia tempo ed eventualmente tra 10 anni quando sarà diffuso faccio sempre in tempo a sostituirlo ... l'htpc serve anche a questo no?), cosa che con l'NTR-83 non era poi così affidabile e un ricevitore non proprio eccelso.

Ad oggi le previsioni future di utilizzo che vedo potrebbero essere con la parabola (quindi un ricevitore DVB-S2 con slot per cam in modo da registrare anche da lì) e forse (dico forse) con un bel impianto dolby 5+1 (da sfruttare anche come impianto stereo magari).

Anche per gli hard disk, stesso discorso. Basterebbe un disco per il boot (anche ssd) e uno (preferibilmente due) dischi come repository di film e serie tv (ho anche un nas comprato da poco in cui a tendere vorrei mettere due dischi da 2-3 TB ciascuno).

Detto questo, passiamo all'immagine che ho postato.

Come vedi sotto la tv lo spazio è 15 cm in altezza (15,5 cm per la precisione) e 90 in larghezza e ci sono già l'xbox, un dvd recorder della LG e sopra ad esso l'NTR-83 che vorrei sostituire con l'htpc.

Ecco considera che già il display del NTR-83 (che è 2") mi va bene rispetto a dove sto con il divano, ma anche quello del dvd va bene.

Potrei pensare di spostare l'xbox sul dvd recorder per sfruttare tutti i 15 cm ma ho paura che verrebbe troppo attappato, altrimenti mettere l'htpc sopra il dvd recorder. Considera che l'NTR83 è alto 7 cm, ed infatti quello di tuo suocero è alto 6,5 cm.... :-)

Ma la soluzione con telecomando ha bisogno di qualche spazio in più? Preferirei non averlo con l'USB ma incorporato dentro il case. Dimmi se la foto va bene o meno ma al max mi permetteva di allegare dimensioni piccole.

Attendo buone nuove. A presto.
Immagini allegate
File Type: jpg DSCN0798_3.jpg (22.9 KB, 13 visite)

Ultima modifica di idro_stasi : 02-06-2014 alle 18:02.
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2014, 11:37   #1070
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Perdonami se ti anticipo, mi sono fatto un po di giri sui link che hai postato in prima pagina e tra i vari case che ho visto mi potrebbe anche andare bene questo, che segue:

Cooler Master Elite 100 che ha:

- altezza praticamente di 7 cm

- lo spazio per due hard disk (stavo pensando di sfruttare quello da 800 GB caviar green della WD che già ho nel ntr-83 che userei solo come repository più un altro che userei come boot + repository per le registrazioni)

- lo spazio per un lettore e se non sbaglio in più una piccola finestrella, mo qui non so se conviene collegare display, l'IR per il telecomando ecc. ecc.

Prendilo come esempio, magari tu che ci stai dentro da un po potresti consigliarmi soluzioni migliori perché bisogna vedere anche per gli slot interni per dvb-t e/o dvb-s2 quanto spazio c'è.

Ultima modifica di idro_stasi : 03-06-2014 alle 11:41.
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2014, 13:28   #1071
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Ciao Luca,

bé io ci ho provato, chiaro che mi sono spinto magari più in la anche rispetto a quelle che sono effettivamente le mie necessità e anche dovuto al fatto che non ne sapevo nulla a riguardo.

Stavo rileggendo i tuoi due post in prima pagina ed effettivamente mi sono reso conto che l'htpc che hai assemblato con case silverstone è enorme anche se da paura per quello che fa e che è.

Diciamo che a me basta una cosetta più tranquilla anche sullo stile di quello che hai fatto a tuo suocero, che so, magari con un lettore slim e con un display anche più piccolo da 5,25" (sto al max due metri dal divano) ... o rinunciare a uno dei due anche, perché no.

Ripeto, a me interessa per ora la riproduzione di file video di qualsiasi tipo e la registrazione da digitale terrestre che sia la più affidabile possibile (quindi ottimo ricevitore DVB-T, per il DVB-T2 credo ci sia tempo ed eventualmente tra 10 anni quando sarà diffuso faccio sempre in tempo a sostituirlo ... l'htpc serve anche a questo no?), cosa che con l'NTR-83 non era poi così affidabile e un ricevitore non proprio eccelso.

Ad oggi le previsioni future di utilizzo che vedo potrebbero essere con la parabola (quindi un ricevitore DVB-S2 con slot per cam in modo da registrare anche da lì) e forse (dico forse) con un bel impianto dolby 5+1 (da sfruttare anche come impianto stereo magari).

Anche per gli hard disk, stesso discorso. Basterebbe un disco per il boot (anche ssd) e uno (preferibilmente due) dischi come repository di film e serie tv (ho anche un nas comprato da poco in cui a tendere vorrei mettere due dischi da 2-3 TB ciascuno).

Detto questo, passiamo all'immagine che ho postato.

Come vedi sotto la tv lo spazio è 15 cm in altezza (15,5 cm per la precisione) e 90 in larghezza e ci sono già l'xbox, un dvd recorder della LG e sopra ad esso l'NTR-83 che vorrei sostituire con l'htpc.

Ecco considera che già il display del NTR-83 (che è 2") mi va bene rispetto a dove sto con il divano, ma anche quello del dvd va bene.

Potrei pensare di spostare l'xbox sul dvd recorder per sfruttare tutti i 15 cm ma ho paura che verrebbe troppo attappato, altrimenti mettere l'htpc sopra il dvd recorder. Considera che l'NTR83 è alto 7 cm, ed infatti quello di tuo suocero è alto 6,5 cm.... :-)

Ma la soluzione con telecomando ha bisogno di qualche spazio in più? Preferirei non averlo con l'USB ma incorporato dentro il case. Dimmi se la foto va bene o meno ma al max mi permetteva di allegare dimensioni piccole.

Attendo buone nuove. A presto.
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Perdonami se ti anticipo, mi sono fatto un po di giri sui link che hai postato in prima pagina e tra i vari case che ho visto mi potrebbe anche andare bene questo, che segue:

Cooler Master Elite 100 che ha:

- altezza praticamente di 7 cm

- lo spazio per due hard disk (stavo pensando di sfruttare quello da 800 GB caviar green della WD che già ho nel ntr-83 che userei solo come repository più un altro che userei come boot + repository per le registrazioni)

- lo spazio per un lettore e se non sbaglio in più una piccola finestrella, mo qui non so se conviene collegare display, l'IR per il telecomando ecc. ecc.

Prendilo come esempio, magari tu che ci stai dentro da un po potresti consigliarmi soluzioni migliori perché bisogna vedere anche per gli slot interni per dvb-t e/o dvb-s2 quanto spazio c'è.
Allora, vediamo di capirci bene sennò facciamo un sacco di confusione:
1) In quello spazio secondo me al massimo ci puoi inserire un micro-atx MOLTO sacrificato, ma direi più un mini-itx.
2) In un mini-itx scordati di mettere due schede tuner (DVB-T + in futuro DVB-S), perchè le schede mini-itx hanno UN SOLO slot PCI-E.
3) Una scheda madre micro-atx in un case piccolo come l'Elite 100 ci sta talmente sacrificata che assemblare il tutto sarebbe davvero un'impresa, c'è da vedere poi se in quella configurazione rimane lo spazio per due hdd (ma penso che dovrebbe); inoltre occhio perchè la lunghezza del case non è trascurabile rispetto alle altre due dimensioni: ben 31 cm. sicuro che ti ci sta?
4) In tutti i casi case come quello (o altri per mini-itx) raramente hanno uno slot 5,25" full: infatti l'Elite 100 non lo ha.
5) Gli alimentatori compresi in case come quello non penso abbiano un livello di affidabilità e di efficienza sufficiente per un impiego 24/7.
QUINDI:
1) Se vuoi limitarti ad un htpc mini-itx o micro-atx con dimensioni similari, scordati il doppio tuner PCI-E (al massimo un PCI-E e un USB) e il display VFD, nonchè il ricevitore IR interno;
2) Se trovi un NOX Live 2 puoi piazzarci dentro scheda ATX (anche full, con 5/7 slot PCI-E) e il display (che è gia compreso nel case) e l'altezza dovrebbe essere sufficientemente ridotta per entrare nel tuo ripiano, ma ti avverto che dovrai impazzire un poco per l'assemblaggio perchè il Live 2 è un case non molto ben progettato e che offre diverse problematiche di installazione (ed esempio due hdd da 3,5" non ci vanno, ce ne vuole uno da 2,5" sotto) - ma niente che non si possa risolvere con una buona dose di pazienza e soprattutto di Bricolage Inoltre ci sarebbe sempre il problema del calore, che andrebbe studiato bene per trovare una soluzione adeguata forzando l'aria calda dietro il ripiano (che a occhio mi pare aperto dietro, giusto?);
3) Se piazzi la TV su un supporto da muro e sposti l'htpc SOPRA il ripiano, potrai avere la macchina dei tuoi sogni SENZA limitazioni di sorta ed un'esperienza MOLTO gratificante.

Scegli tu...

Ultima modifica di Luca72c : 03-06-2014 alle 13:31.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2014, 21:33   #1072
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Okkio pure a:
- Antec Minuet, in cui hai uno slot esterno da 5,25" e uno da 3,5" in cui puoi adattare un Imon Inside, ma un solo hdd interno; oppure due hdd ma niente imon
- Silverstone ML02-MXR, con display VFD ma un solo hdd interno;
- Silverstone ML03, con due hdd interni ma un solo slot 5,25" esterno
Tieni conto che con una scheda madre ATX o Micro-ATX, se hai uno slot PCI-E che ti avanza, puoi sempre montare un SSD su PCI-E come primo hdd.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 14:06   #1073
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Ok, mi è chiaro. Mi scuso anche se mi dilungo troppo nei miei dubbi ma sono in fase conoscitiva quindi preferisco fare domande adesso per non farle dopo e dovermi pentire di un acquisto sbagliato.

Diciamo che potrei restringere il campo ai due seguenti, perché hanno già il display e il telecomando:

- NOX Live 2

mi solletica l'idea di poter inserire addirittura una ATX, l'ho trovato su alcuni rivenditori italiani a poco più di un centinaio di euro.
Rispetto ai silverstone costa meno ma forse sono peggiori i materiali costruttivi ma potrei soprassedere perché spero siano nel limite della decenza quantomeno.
Quando parli di Bricolage significa che alcuni pezzi si rompono facilmente e devi reincollarli oppure è un casino montare il materiale? E' cosi difficile mettere una ATX nel case?

Ottima l'idea dell'SSD su PCI, non sapevo, in tal modo risparmierei sull'ingombro lettore+hard disk e il HDD primario lo metterei appunto su PCI.

Sulla rete ho letto pareri discordanti (c'è un topic anche su questo forum e non ne parlano male), a vederlo dall'esterno personalmente mi piace pure e se ti va c'è un video su youtube di un tizio che ne ha assemblati due e dentro ci ha messo un sacco di roba (https://www.youtube.com/watch?v=vX7Irvzo1a4).

- Silverstone ML02-MXR

anche questo non è male, il display per le mie esigenze va più che bene. Peccato che ci va un solo hard disk, ma al limite potrei prenderne uno da 2-3 TB in modo da non avere problemi di spazio (ricorda che ho sempre un NAS da 2 bay da sfruttare). Per questo case dalle foto ho visto che ha un card reader: non sarebbe possibile levare il lettore di card e metterci un HDD da 2,5" o un SSD?

L'unico dubbio è che ci va al max la micro-atx anche se sul sito ho letto di un tipo di scheda madre DTX che non so che form factor ha.

Ma in generale non ho capito una cosa: anche le micro-ATX hanno un solo slot PCI come le mini, oppure ce ne sono di modelli con più slot? Perché se è vera la seconda, nel Nox si potrebbe piazzare una micro dato che per me potrebbe anche essere sufficiente avere tipo 3 slot.

Per entrambi vale il fatto che dietro il mobile è aperto quindi l'aria potrebbe essere emessa da li, e che non lo terrei acceso 24/7, ma solo per riproduzione di filmati e per le registrazioni dei programmi dalla TV.

Per quanta riguarda l'ultima soluzione, cioé di spostare la TV, ci avevo già pensato, ma non sono single per prendere queste decisioni e non credo sia facile convincerla
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 14:14   #1074
Axer
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 750
Lo so oramai vi ho stancato abbestia con i miei post e capiro se inizierete ad ignorarmi, purtroppo va così.
E' naufragata miseramente anche l'idea di prendermi l'avivo pc perchè mia moglie mi ha fatto na marea di osservazioni e allora...... vabbeh.
Mi sono dunque rimesso al lavoro per realizzare una configurazione decente, mettendo da parte per il momento il decoder digitale terrestre dual tuner( aspetto il nuovo standard e prezzi decenti) e ho messo in piedi codesta roba:
Scheda Madre AsRock FM2A88M HD+
CPU AMD A6 5400K
Case HTPC Ms-Tech MC-1200 MicroATX Nero con alimentatore 350W + telecomando
Hard Disk Interno 3.5" Toshiba DT01ACA 1TB 7200RPM32MbSATA3
Masterizzatore Interno LG CH12NS30 Combo BD 12x Nero
Sistema Operativo Microsoft Windows 7 Home Premium SP1 64-bit OEM
Le memorie le ho gia' in casa in questo modo resto sotto la cifra limite di 400 euri.
Se mi date la vostra benedizione ordino il tutto e taglio la testa al toro una volta per tutte.

Grazie
Axer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 15:49   #1075
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Ok, mi è chiaro. Mi scuso anche se mi dilungo troppo nei miei dubbi ma sono in fase conoscitiva quindi preferisco fare domande adesso per non farle dopo e dovermi pentire di un acquisto sbagliato.

Diciamo che potrei restringere il campo ai due seguenti, perché hanno già il display e il telecomando:

- NOX Live 2

mi solletica l'idea di poter inserire addirittura una ATX, l'ho trovato su alcuni rivenditori italiani a poco più di un centinaio di euro.
Rispetto ai silverstone costa meno ma forse sono peggiori i materiali costruttivi ma potrei soprassedere perché spero siano nel limite della decenza quantomeno.
Quando parli di Bricolage significa che alcuni pezzi si rompono facilmente e devi reincollarli oppure è un casino montare il materiale? E' cosi difficile mettere una ATX nel case?

Ottima l'idea dell'SSD su PCI, non sapevo, in tal modo risparmierei sull'ingombro lettore+hard disk e il HDD primario lo metterei appunto su PCI.

Sulla rete ho letto pareri discordanti (c'è un topic anche su questo forum e non ne parlano male), a vederlo dall'esterno personalmente mi piace pure e se ti va c'è un video su youtube di un tizio che ne ha assemblati due e dentro ci ha messo un sacco di roba (https://www.youtube.com/watch?v=vX7Irvzo1a4).

- Silverstone ML02-MXR

anche questo non è male, il display per le mie esigenze va più che bene. Peccato che ci va un solo hard disk, ma al limite potrei prenderne uno da 2-3 TB in modo da non avere problemi di spazio (ricorda che ho sempre un NAS da 2 bay da sfruttare). Per questo case dalle foto ho visto che ha un card reader: non sarebbe possibile levare il lettore di card e metterci un HDD da 2,5" o un SSD?

L'unico dubbio è che ci va al max la micro-atx anche se sul sito ho letto di un tipo di scheda madre DTX che non so che form factor ha.

Ma in generale non ho capito una cosa: anche le micro-ATX hanno un solo slot PCI come le mini, oppure ce ne sono di modelli con più slot? Perché se è vera la seconda, nel Nox si potrebbe piazzare una micro dato che per me potrebbe anche essere sufficiente avere tipo 3 slot.

Per entrambi vale il fatto che dietro il mobile è aperto quindi l'aria potrebbe essere emessa da li, e che non lo terrei acceso 24/7, ma solo per riproduzione di filmati e per le registrazioni dei programmi dalla TV.

Per quanta riguarda l'ultima soluzione, cioé di spostare la TV, ci avevo già pensato, ma non sono single per prendere queste decisioni e non credo sia facile convincerla
Ti do una buona notizia: le schede Micro-ATX di solito contengono ben 4 slot di espansione, che possono essere PCI o PCI-E (di solito 2+2 ma in alcuni casi anche 3+1 o 4 PCI-E), per cui con entrambi i case potresti usufruire di sufficiente possibilità di espansione per mettere un SSD su PCI-E e due schede tuner (di cui almeno una con modulo CI su scheda).
Un'altra buona notizia: la Digital Devices Cine CT, tuner DVB-T tra i migliori in assoluto, prevede come accessorio un modulo CI su scheda, che dovrebbe essere compatibile con le CAM che leggono Mediaset Premium.
A questo punto vedi tu, io ti ho dato diverse soluzioni tra cui scegliere, adesso sta a te...
N.B. il Live 2 necvessita di Bricolage perchè, non essendo perfettamente progettato, inserirci alcuni componenti richiederà qualche adattamento pratico, niente di trascendentale ma potrebbe essere utile un po' di dimestichezza nel bricolage. Certo la Silverstone come qualità dei progetti, materiali e degli assemblaggi è un'altra cosa, però il Live 2 potrebbe essere comodo per altri motivi, come le dimensioni superiori - sempre che si sia disposti a "penare" un pochino di più in qualche caso.
N.B.2 sapessi come ti capisco riguardo al non essere single per queste cose...
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 15:56   #1076
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da Axer Guarda i messaggi
Lo so oramai vi ho stancato abbestia con i miei post e capiro se inizierete ad ignorarmi, purtroppo va così.
E' naufragata miseramente anche l'idea di prendermi l'avivo pc perchè mia moglie mi ha fatto na marea di osservazioni e allora...... vabbeh.
Mi sono dunque rimesso al lavoro per realizzare una configurazione decente, mettendo da parte per il momento il decoder digitale terrestre dual tuner( aspetto il nuovo standard e prezzi decenti) e ho messo in piedi codesta roba:
Scheda Madre AsRock FM2A88M HD+
CPU AMD A6 5400K
Case HTPC Ms-Tech MC-1200 MicroATX Nero con alimentatore 350W + telecomando
Hard Disk Interno 3.5" Toshiba DT01ACA 1TB 7200RPM32MbSATA3
Masterizzatore Interno LG CH12NS30 Combo BD 12x Nero
Sistema Operativo Microsoft Windows 7 Home Premium SP1 64-bit OEM
Le memorie le ho gia' in casa in questo modo resto sotto la cifra limite di 400 euri.
Se mi date la vostra benedizione ordino il tutto e taglio la testa al toro una volta per tutte.

Grazie
Non male. In seguito potrai aggiungere delle schede tuner low-profile e sostituire l'alimentatore con qualcosa di decente...
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 16:53   #1077
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Quote:
Ti do una buona notizia: le schede Micro-ATX di solito contengono ben 4 slot di espansione, che possono essere PCI o PCI-E (di solito 2+2 ma in alcuni casi anche 3+1 o 4 PCI-E), per cui con entrambi i case potresti usufruire di sufficiente possibilità di espansione per mettere un SSD su PCI-E e due schede tuner (di cui almeno una con modulo CI su scheda).
Andando sul sito ho visto nella scheda del modulo CI di espansione questa nota:

NOTE: The CI interface requires no additional PCIe slot and one can direct connected with the 20 cm long ribbon cable to the Cines S2 (V5.5) or DuoFlex

Quindi per entrambi i tuner si può risparmiare sui collegamenti PCIe

E forse è pure meglio perché cosi li puoi portare davanti senza impiccarti a mettere la scheda dietro al case.

Per i case ci penso su un po, però in generale mi hai dato ottime notizie.
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 20:22   #1078
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Andando sul sito ho visto nella scheda del modulo CI di espansione questa nota:

NOTE: The CI interface requires no additional PCIe slot and one can direct connected with the 20 cm long ribbon cable to the Cines S2 (V5.5) or DuoFlex

Quindi per entrambi i tuner si può risparmiare sui collegamenti PCIe

E forse è pure meglio perché cosi li puoi portare davanti senza impiccarti a mettere la scheda dietro al case.

Per i case ci penso su un po, però in generale mi hai dato ottime notizie.
Attenzione: è vero che il modulo CI non necessita di slot PCI-E SULLA SCHEDA MADRE (poichè si collega direttamente alla scheda tuner e non alla scheda madre), però da qualche parte dovrai pure agganciarlo e visto che ha la slitta per gli slot posteriori del case, il posto più logico è proprio lì.
Sennò ci sono delle slitte che ospitano sotto la Cine CT e sopra il modulo CI, ma ovviamente sono high profile, cioè necessitano di uno slot a piena altezza (non come quelli del Silverstone ML02 o di altri case "ribassati").
Oppure, col solito "Bricolage", puoi adattare il modulo altrove nel case, ma dovrai lavorare un po' cogli attrezzi rischiando di rovinarlo...
Certo con un case con molti slot esterni frontali da 5,25" o da 3,5" (ad esempio un tower) si potrebbe fare, ma con case così piccoli lo vedo difficile...
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 23:34   #1079
idro_stasi
Senior Member
 
L'Avatar di idro_stasi
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 323
Più si che no per il Nox (della serie me le vado a cercare ) perché costa di meno ed è un po più grande.

Stavo vedendo però che non basta solo vedere quanti PCIe ha una MoTB, ma anche quali: nel senso che ci sono PCIe x16, PCIe x1 e cosi via.

Quindi devo studiarmi bene che tipo di PCIe hanno le schede tuner e l'mSata del SSD, e poi scegliere la scheda madre.

Per quest'ultima stavo orientandomi sulle Asus ma ho visto che anche le MSI non sono male.

Mentre per la CPU non sono riuscito a capire qual'è quella utile per i futuri filmati in 4K (sempre per non starla a cambiare in futuro).

Per l'alimentatore invece ho letto che viene molto consigliato il pico-PSU ma anche qui devo capire da quanti watt.

Provo a dare una letta partendo dai post di inizio anno per vedere se c'è scritto qualche suggerimento utile.
idro_stasi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2014, 23:54   #1080
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da idro_stasi Guarda i messaggi
Più si che no per il Nox (della serie me le vado a cercare ) perché costa di meno ed è un po più grande.

Stavo vedendo però che non basta solo vedere quanti PCIe ha una MoTB, ma anche quali: nel senso che ci sono PCIe x16, PCIe x1 e cosi via.

Quindi devo studiarmi bene che tipo di PCIe hanno le schede tuner e l'mSata del SSD, e poi scegliere la scheda madre.

Per quest'ultima stavo orientandomi sulle Asus ma ho visto che anche le MSI non sono male.

Mentre per la CPU non sono riuscito a capire qual'è quella utile per i futuri filmati in 4K (sempre per non starla a cambiare in futuro).

Per l'alimentatore invece ho letto che viene molto consigliato il pico-PSU ma anche qui devo capire da quanti watt.

Provo a dare una letta partendo dai post di inizio anno per vedere se c'è scritto qualche suggerimento utile.
Guarda, per l'SSD (o schede video discrete, che però ti sconsiglio) è meglio PCI-E x16, per le schede tuner va bene pure il 4x o persino l'1x.
Come schede madre non sottovalutare le Gigabyte: finora è la marca con cui mi sono trovato meglio, molti meno fronzoli e dichiarazioni altisonanti di Asus e MSI ma tanta sostanza.
Come CPU ti ci vuole una APU almeno serie Trinity o una CPU Intel almeno serie Haswell (socket 1150).
Il pico pcu è un buon alimentatore per macchine mini-itx o comunque molto piccole, occhio però perchè la qualità di erogazione dipende molto dal trasformatore con cui lo alimenti. Più o meno con trasformatori switching standard come efficienza è comparabile con un 80+ silver. Se puoi installare un ali di dimensioni maggiori (come nel Nox), però, sicuramente un Seasonic di quelli "seri" (tipo 80+ gold o platinum, possibilmente fanless) assicura una stabilità, un'affidabilità e una pulizia di erogazione (assenza di ripple) che il pico psu se le sogna (a meno che non lo alimenti con trasformatori di eccelsa qualità, che sono però costosi), soprattutto se l'htpc resta acceso a lungo o entra ed esce continuamente da S3 (cosa che avviene spesso a macchine PVR). Possono andare bene pure i Corsair, ma le linee migliori (manifattura Seasonic) non hanno basse potenze.
Io comunque con pico psu e similari ho già bruciato più di una scheda madre lasciando la macchina accesa per qualche settimana... invece il mio Seasonic fanless platinum digerisce tutto senza stressare scheda madre e componenti e fornisce una corrente di qualità seconda solo ad un lineare - ma con un'efficienza molto superiore!

Ultima modifica di Luca72c : 05-06-2014 alle 00:19.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza...
Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie...
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è paz...
Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless che mette a fuoco con lo sguardo Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless ...
Nuova Opel Grandland, primo contatto e test drive: l'ibrido plug-in di Stellantis non delude Nuova Opel Grandland, primo contatto e test driv...
vivo estende la RAM fino a 4GB sui suoi ...
Kioxia presenta FL6, la sua storage-clas...
Apre i battenti un nuovo impianto per la...
IBM X-Force Report: due violazioni su tr...
Gran Turismo 7 sarà always online...
Bitcoin non piace a El Salvador: dato al...
Gli astronauti cinesi della missione She...
Quantcast Platform si aggiorna con nuove...
LEGO Star Wars Battles: ecco la data di ...
Disney+ arriva sui TV Panasonic: retroco...
Le ultime novità su Inspiration4 e le nu...
Clean Motion Re:volt è un nuovo veicolo ...
Cupra Born, tutti i dettagli del lancio ...
Lucid Air stabilisce nuovi record di aut...
Green Pass obbligatorio per tutti i lavo...
LibreOffice 7.2.1
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
The GIMP
Dropbox
Windows 10 Manager
Chromium
Advanced SystemCare Ultimate
NTLite
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Trillian
PassMark BurnInTest Windows Edition
Opera Portable
K-Lite Codec Pack Update
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:38.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v