Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'è, come funziona e prova sul campo
AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'è, come funziona e prova sul campo
AMD ha introdotto una nuova tecnologia chiamata FidelityFX Super Resolution (FSR). Da molti vista come la risposta al DLSS (Deep Learning Super Sampling) di Nvidia, ha un obiettivo simile ma lo raggiunge in modo diverso: nessuna rete neurale, ma algoritmi che permettono di fare un upscaling ottenendo quindi maggiori prestazioni senza degradare troppo il dettaglio rispetto a quello nativo. La tecnologia, a differenza del DLSS, è agnostica: funziona quindi sia sulle GPU AMD che su quelle Nvidia.
Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità
Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità
Il nuovo 2-in-1 di Lenovo è un modello che abbina la capacità di trasformarsi da notebook a tablet e viceversa con estrema facilità, alla qualità tipica dei prodotti Lenovo della famiglia ThinkPad grazie allo chassis in lega di magnesio. Lo schermo con rapporto di 3:2 rende ThinkPad X12 Detachable particolarmente indicato per la produttività personale, forte di hardware potente e di una tastiera staccabile che brilla per precisione.
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile
Una delle funzioni più particolari di Revolut è la possibilità di effettuare facilmente e in sicurezza il trading di criptovalute, che potranno anche essere cedute a parenti e amici. Sono supportati Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Stellar, Dogecoin e altre "monete. Per ridurre i rischi, è possibile indicare alla piattaforma un prezzo per la vendita e l'acquisto, così da limitare i danni nel caso di brusche oscillazioni del valore
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 28-04-2007, 22:57   #101
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
Salve ,oggi ho rimesso per uscire la ginocchiera,vi dicevo dei progressi ma ora quando forzo un attimo il passo sento un dolore al menisco che dovrebbe essere usurato nel corno posteriore secondo la rsm quindi non faccio un passo completo diciamo che tiro la gamba per questo dolore. la cosa che però volevo sapere oltre il tempo per avere un buon cammino io fra 3 giorni faccio 1 mese dall'infortunio, se anche voi avete avuto problemi con l'estensione e se è giusto forzarla grazie
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2007, 22:59   #102
Trokji
Senior Member
 
L'Avatar di Trokji
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Grosseto
Messaggi: 13628
spesso è sopravvalutata la lesione del crociato, che a volte si opera anche se non è rotto.. cmq affidatevi a medici esperti e state tranquilli
__________________
decine di trattative positive su hwupgrade! Configurazione: Gigabyte B550I AORUS PRO AX , AMD Ryzen 3950X, NVIDIA GeForce 1660Ti, Silverstone strider 600W 80+ titanium, GSkill Trident 2X8@4000 MHz, samsung 850 PRO 1TB, Silverstone SG09, Samsung Gaming Monitor C49RG90
Trokji è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-04-2007, 12:14   #103
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
salve, oggi ma peggio insomma il dolore quando faccio un passo più lungo o uno spostamento imprevisto mi fanno partire il dolore al menisco spero sià solo infiammato cito il referto della rsm"BREVE SEGNALE ITERMENISCALE NEL CORNO POSTERIORE MENISCO MEDIALE NON SIGNIFICATIVE ALTERAZIONI DELLA MORFOLOGIA E DELLA INTENSITà DI SEGNALE A CARICO DEL MENISCO ESTERNO" quindi non dovrebbe essere nulla di grave,ma penso che la rsm potrebbe trarre in inganno e più riscontrabilè la sintomatologia del pz . io penso che senza questo fastidio ero quasi a posto qualcuno di voi ha avuto qualcosa di simile ,premetto sempre che il 3 maggio e 1 mese dall'infortunio
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-04-2007, 12:00   #104
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da Trokji Guarda i messaggi
spesso è sopravvalutata la lesione del crociato, che a volte si opera anche se non è rotto.. cmq affidatevi a medici esperti e state tranquilli
salve, ma parli cosi perchè sei un diretto interessato ,io non vorrei operarmi ma vorrei capire cosa riusciro a fare e quanto tempo ci vuole per tornare a camminare in maniera decente grazie
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-04-2007, 23:18   #105
Gorgoglius
Member
 
Iscritto dal: Nov 2004
Messaggi: 56
io sono fortunatissimo e mi son rotto entrambe le ginocchia con il calcio
L'ultimo è stato il sinistro: rottura di 3 legamenti (tutti tranne il crociato posteriore) e entrambi i menischi.. dopo un po' di settimane camminavo ugualmente: ovvio che ad ogni passo falso o sforzo mi faceva malissimo e si gonfiava, però ho resistito dei mesi prima dell'intervento. Adesso, passati 2 anni, non ho ancora recuperato del tutto, il ginocchio si gonfia ancora e ormai non sogno nemmeno più di giocare a pallone, non posso farlo e non potrò più farlo.. peccato perchè a 20 anni è brutto.
Comunque io in generale consiglio di operarsi se è rotto e soprattutto se si è giovani.. ricordatevi che avete una vita davanti e più passano gli anni più si accentuano i problemi! In bocca al lupo a tutti!!
Gorgoglius è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2007, 13:57   #106
Dami88
Senior Member
 
L'Avatar di Dami88
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: La Spezia
Messaggi: 754
Quote:
Originariamente inviato da V|RuS[X] Guarda i messaggi
Salve gente, ad inizi luglio facendo uno scatto durante una partita di calcio@5 ho sentito una fitta terribile al ginocchio, dopodiche sono crollato per terra come un sacco di patate.
Dopo un mese di tira e molla fra vari "dottorini" e presunti tali, grazie anche alla risonanza magnetica che ho effettuato, oggi il migliore specialista della zona, mi ha diagnosticato che il legamento crociato anteriore è partito del tutto, e che tutto ciò era stato causato da un evento traumatico causato ben 12 anni fa giocando a basket!
Ora il punto è che lui dice di aspettare qualche mese per osservare se il corpo reagisce a questa mancanza e ritrova un nuovo equilibrio, dato che come lui stesso affermava moltissima gente riesce ad avere una vita normale senza bisogno di un'operazione di ricostruzione del legamento anteriore stesso (mi ha citato il caso Donadoni per esempio che svolgeva attività professionistica).
Avete esperienze dirette in questo senso?

ciao
preciso fin da subito che non ho letto tutti i post nel topic...quindi regolatevi se dico cose strane o gia dette


io mi sono rotto insieme legamento crociato anteriore e menisco(una botta assurda)....dopo poco mi sono operato e adesso va tutto bene....

mio cugino se lo è rotto giocando a calcio ed è andato avanti per credo 5 anni....logicamente faceva riscaldamenti molto piu lunghi e poteva "osare" di meno con la gamba....

comunque ti consiglio di operarti....è una bazzecola(l'operazione)...l'unica cosa pesa è la riabilitazione....io ho avuto la sfortuna di capitare sotto le mani di un inesperto(all'inizio) e ho messo un po di mesi a camminare correttamente...
comunque con un po di impegno e di movimento(molto consigliata la piscina e la bicicletta)ci si mette poco a recuperare....
ciao
Dami88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2007, 18:21   #107
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
Salve ,oggi 1 girno di lavoro,male non vedo miglioramenti,nel senso il ginocchio e sgonfio ha una buona flessione ma non cammino assolutamente bene mi sono accorto che quando faccio il passo con la gamba offesa ruoto verso l'interno con conseguente poca stabilità e zoppia e passato un mese ma questo è l'aspetto principale che non riesco ad interpretare
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2007, 18:33   #108
Dami88
Senior Member
 
L'Avatar di Dami88
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: La Spezia
Messaggi: 754
Quote:
Originariamente inviato da rox70 Guarda i messaggi
Salve ,oggi 1 girno di lavoro,male non vedo miglioramenti,nel senso il ginocchio e sgonfio ha una buona flessione ma non cammino assolutamente bene mi sono accorto che quando faccio il passo con la gamba offesa ruoto verso l'interno con conseguente poca stabilità e zoppia e passato un mese ma questo è l'aspetto principale che non riesco ad interpretare


ciao
hai provato a fare degli impacchi di ghiaccio e tenerli per una mezz'ora?...piu volte al giorno se possibile
e anche un po di stretching...se hai problemi a estendere completamente o piegare completamente
Dami88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2007, 20:53   #109
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
sicuramente cercherò una consulenza osteopatica penso è spero che siano problemi posturali
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-05-2007, 23:27   #110
Zortan69
Senior Member
 
L'Avatar di Zortan69
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: Stella di serramazzoni
Messaggi: 401
Quote:
Originariamente inviato da V|RuS[X] Guarda i messaggi
Salve gente, ad inizi luglio facendo uno scatto durante una partita di calcio@5 ho sentito una fitta terribile al ginocchio, dopodiche sono crollato per terra come un sacco di patate.
Dopo un mese di tira e molla fra vari "dottorini" e presunti tali, grazie anche alla risonanza magnetica che ho effettuato, oggi il migliore specialista della zona, mi ha diagnosticato che il legamento crociato anteriore è partito del tutto, e che tutto ciò era stato causato da un evento traumatico causato ben 12 anni fa giocando a basket!
Ora il punto è che lui dice di aspettare qualche mese per osservare se il corpo reagisce a questa mancanza e ritrova un nuovo equilibrio, dato che come lui stesso affermava moltissima gente riesce ad avere una vita normale senza bisogno di un'operazione di ricostruzione del legamento anteriore stesso (mi ha citato il caso Donadoni per esempio che svolgeva attività professionistica).
Avete esperienze dirette in questo senso?
io mi son rotto crociato anteriore e collaterale mediale sciando.
2 mesi di tutore finchè non è passato il male, lista d'attesa per la ricostruzione al rizzoli a bologna (un anno...) intervento-->un mesetto e saltellavo finalmente col mio ginocchio STABILE e fisso.
Sì perchè restare un anno senza legamenti non è bello, il ginocchio è instabile e lo devi tenere sempre fermo coi muscoli, perciò mi si svilupparono lievemente di più i muscoli sulla gamba rotta, cosa utilissima durante il recupero. (2gg dopo l'intervento ho CAMMINATO, obbligato dal medico che mi ha operato)

EDIT: 5 giorni dopo operarono roberto baggio e il professore era quello che operò me !!! rimasi allibito a vederlo intervistato al TG5 !!!

EDIT2: dimenticavo. l'intervento è stato fatto in artoscopia ovviamente e in contemporanea mi hanno sistemato anche il menisco.

Ultima modifica di Zortan69 : 03-05-2007 alle 23:30.
Zortan69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2007, 10:29   #111
laurami
Senior Member
 
L'Avatar di laurami
 
Iscritto dal: Mar 2004
Messaggi: 357
Ieri sono stato dall'ortopedico, dopo 2 mesi dall'infortunio.
In sostanza, a prescindere che tu sei uno sportivo o meno, occorre valutare quante possibilità ci sono che il tuo ginocchio ritorni sufficientemente stabile, senza l'operazione. Se rimane mobile, meglio operarsi.

Nel mio caso specifico, data anche la gravità dell'infortunio medio elevata, l'ortopedico, dopo avermi visitato, m'ha detto che se aspettassi, ci sarebbero cmq pochissime possibilità che il mio ginocchio torni sufficientemente stabile. Quindi, senza perdere tanto tempo, mi opero a fine maggio, dopo 2 mesi dall'infortunio. Questo non perchè voglio tornare a fare sport (non solo) ma perchè voglio vivere tranquillo.
Nel frattempo devo cmq preparare il ginocchio facendo cyclette, piscina ecc. Per ulteriori info riguardo a quanto consigliatomi rimando a questo link: http://www.acquaesalute.com/crociato.html
laurami è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2007, 18:49   #112
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da laurami Guarda i messaggi
Ieri sono stato dall'ortopedico, dopo 2 mesi dall'infortunio.
In sostanza, a prescindere che tu sei uno sportivo o meno, occorre valutare quante possibilità ci sono che il tuo ginocchio ritorni sufficientemente stabile, senza l'operazione. Se rimane mobile, meglio operarsi.

Nel mio caso specifico, data anche la gravità dell'infortunio medio elevata, l'ortopedico, dopo avermi visitato, m'ha detto che se aspettassi, ci sarebbero cmq pochissime possibilità che il mio ginocchio torni sufficientemente stabile. Quindi, senza perdere tanto tempo, mi opero a fine maggio, dopo 2 mesi dall'infortunio. Questo non perchè voglio tornare a fare sport (non solo) ma perchè voglio vivere tranquillo.
Nel frattempo devo cmq preparare il ginocchio facendo cyclette, piscina ecc. Per ulteriori info riguardo a quanto consigliatomi rimando a questo link: http://www.acquaesalute.com/crociato.html
si effettivamente bisogna valutare caso per caso , ma tu a 2 mesi dall'infortunio mi fai un resoconto . cammini , carichi male hai dolore ,quanto lo fletti quanto lo estendi, lo senti molto instabile ecc io ad 1 mese e 5 giorni cammino molto male perche oltre a sentirlo molto instabile butto male il passo
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2007, 22:00   #113
laurami
Senior Member
 
L'Avatar di laurami
 
Iscritto dal: Mar 2004
Messaggi: 357
Io ho ancora il ginocchio gonfio per via della grossa storta e di conseguenza lo piego a fatica. Cammino ancora zoppicando, un po' per il gonfiamento un po' per il fatto che ho perso la forza. Si, è parecchio instabile.
laurami è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2007, 16:27   #114
Locemarx
Senior Member
 
L'Avatar di Locemarx
 
Iscritto dal: Nov 2006
Città: Reggio Calabria
Messaggi: 455
Ciao ragazzi..vi racconto la mia...il giorno di Pasquetta, in campagna con gli amici, giocando a pallone, ho la grande idea di fare un colpo di tacco volante...parto totalmente scoordinato e in aria il pallone si blocca tra le gambe...metto il piede destro a terra e sento un crack al ginocchio e dolore...la mia Pasquetta è finita...oggi ottengo il risultato della risonanza magnetica : menisco laterale rotto e crociato anteriore lesionato.... ...
Ancora sono zoppicante...e il ginocchio tende a gonfiarsi appena sforzo la gamba...secondo voi anche la lesione e non rottura del legamento comporta la ricostruzione e dunque l'intervento??...
A quanto ho capito io il legamento lesionato non guarisce e non si cicatrizza...dunque o gamba sgummata o letto operatorio...
Locemarx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2007, 18:28   #115
laurami
Senior Member
 
L'Avatar di laurami
 
Iscritto dal: Mar 2004
Messaggi: 357
Quote:
Originariamente inviato da Locemarx Guarda i messaggi
Ciao ragazzi..vi racconto la mia...il giorno di Pasquetta, in campagna con gli amici, giocando a pallone, ho la grande idea di fare un colpo di tacco volante...parto totalmente scoordinato e in aria il pallone si blocca tra le gambe...metto il piede destro a terra e sento un crack al ginocchio e dolore...la mia Pasquetta è finita...oggi ottengo il risultato della risonanza magnetica : menisco laterale rotto e crociato anteriore lesionato.... ...
Ancora sono zoppicante...e il ginocchio tende a gonfiarsi appena sforzo la gamba...secondo voi anche la lesione e non rottura del legamento comporta la ricostruzione e dunque l'intervento??...
A quanto ho capito io il legamento lesionato non guarisce e non si cicatrizza...dunque o gamba sgummata o letto operatorio...
Si, anche la sola lesione potrebbe richiedere l'intervento, dipende da quanto il tuo ginocchio, dopo attenta valutazione del medico, risulterà stabile. Nel caso in cui il lca non è rotto del tutto, andrebbero a rinforzartelo.
Si, il lca non si ricostruisce da solo ed è l'unico che, se danneggiato, potrebbe richiedere l'intervento. Cosa che non serve per il legamento crociato posteriore e per i legamenti laterali del ginocchio.
laurami è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-05-2007, 18:27   #116
The-Revenge
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Messaggi: 1318
non ti posso essere d'aiuto, perchè io ho subito un operazione più grave e complicata, ma ti posso dire per la riabilitazione è la parte meno grave, quindi se hai fiducia in te stesso, perchè dipenderà da te, operati. Io mi sono rotto il tendine rotuleo a soli 11 anni, in una torsione dopo un terzo tempo a basket...probabilmente ho paggiato il piede quando ero ancora in torsione e la gamba ha ceduto....mi hanno operato mettendomi una vite e un filamento di ferro, poi stampelle per 3 mesi mi pare, tutore sempre per 3 mesi, poi per 6 mesi fisioterapia comprendente di ginnastica e di elettrostimolatore....il volume del muscolo della gamba si era decimato, ecco perchè ti dico di fare buona fisioterapia. Io ero piccolo e non aumentavo mai l'elettrostimolatore perchè era fastidioso, ma ti conviene sempre far edi più almeno le gambe tornano in parità di volume muscolare. Non so se ti sono stato d'aiuto, cmq ti conisglio vivamente di trovare un buon chirurgo, e questo è scontato, e dopo di avere forza di volontà nella riabilitazione e sopratutto trovar eun buon fisioterapista
__________________
Ho venduto a : truedocman2004,ragen-fio
Ho acquistato da :shinakuma, britt-one
The-Revenge è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-05-2007, 09:03   #117
MorkAlex
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 0
STIRAMENTO LEGAMENTO COLLATERALE ESTERNO GINOCCHIO DX

Salve, ho trovato questo forum per caso, cercando, per l'appunto, informazioni sul problema che da un po' di tempo mi assilla.
Due settimane fa, giocando a calcetto con i bambini dell'oratorio in cui faccio il Servizio Civile, nell'effettuare un tiro d'interno destro, ho sentito un "tac" al ginocchio destro e un forte dolore all'esterno del ginocchio stesso e sono stato costretto ad abbandonare il campo.
Il dolore è stato lancinante nei momenti immediatamente successivi a quel "tac" e riuscivo a flettere il ginocchio a fronte di un forte dolore.
Come mio solito (da stupido), ho minimizzato il problema, applicando ghiaccio e cerotti transdermici, tuttavia, una settimana dopo, lo stesso problema, con dolore altrettanto forte alla parte esterna del ginocchio e all'inserzione sulla tibia.
Sono andato proprio ieri dal dottore (non specialistico, ma medico sociale della squadra locale di basket e calcio) e, dopo visita, mi ha diagnosticato uno STIRAMENTO AL LEGAMENTO COLLATERALE ESTERNO.
Mi ha prescritto Deltacortene 5 mg da prendere mattina e sera per 5 giorni, applicare pomata a base di Ketoprofene e di andare nuovamente a visita mercoledì prossimo.
Voi che avete avuto lo stesso problema, che ne pensate? Vorrei, se possibile, avere qualche delucidazione anche dai fisioterapisti che navigano spesso su questo forum.

Vi ringrazio anticipatamente!!
MorkAlex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2007, 00:01   #118
DonD
Junior Member
 
L'Avatar di DonD
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 2
CIAO

Ciao, ho trovato questo forum su google!

Vengo al punto....

Circa nel 2001 mi sono rotto il crociato anteriore in palestra a scuola, poi per vari motivi (padre che non stava bene, finire gli studi.. etc..) ho deciso di non operarmi visto e considerato che cmq non praticavo sport e camminare ho sempre camminato senza nessun tipo di problema. Certo, ogni tanto mi "saltava" il ginocchio se poggiavo male la gamba o ci mettevo troppo peso o facevo strane torsioni.... fortunatamente però era solo un dolore momentaneo, quindi relativamente problematico.

Quindi tutto relativamente tranquillo fino a 4 settimane fa quando è successo il triste fatto che vado a raccontarvi:"In poche parole ho preso a cavalcioni un mio amico (circa 60kg di peso) e dopo qualche passo mi ha ceduto il ginocchio!"
La botta è stata bella forte, ma pensavo di riprendermi nel giro di una settimana o poco +... invece purtroppo devo aver rotto anche il menisco! Almeno da una prima analisi del dottore! Quindi sono a casa con le stampelle da 4 settimane, il ginocchio si è sgonfiato ma non mi regge assolutamente (ho provato molto prudentemente a metterci su un po' di peso, ma sento quella sensazione che si ha poco prima del cedimento, senza contare che la muscolatura è ormai dormiente) in + non riesco a stendere completamente la gamba, se sforzo un pochino per allungarla completamente sento un dolorino al menisco.

Adesso sono in attesa di una visita (30 maggio) da un Dott. specializzato in questo genere di cose (non ricordo il nome, cmq lavora all'ospedale di Omegna), quindi presumo dovrò poi fare una risonanza magnetica e quindi l'operazione (sempre all'Ospedale di Omegna).

Dopo tutta questa pappardella arrivo al punto vero e proprio:"Effettuata la quasi certa operazione al menisco, potrò poi operare anche il crociato anteriore a distanza di 6 anni dalla rottura?"

Ultima modifica di DonD : 21-05-2007 alle 00:43.
DonD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2007, 13:58   #119
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da DonD Guarda i messaggi
Ciao, ho trovato questo forum su google!

Vengo al punto....

Circa nel 2001 mi sono rotto il crociato anteriore in palestra a scuola, poi per vari motivi (padre che non stava bene, finire gli studi.. etc..) ho deciso di non operarmi visto e considerato che cmq non praticavo sport e camminare ho sempre camminato senza nessun tipo di problema. Certo, ogni tanto mi "saltava" il ginocchio se poggiavo male la gamba o ci mettevo troppo peso o facevo strane torsioni.... fortunatamente però era solo un dolore momentaneo, quindi relativamente problematico.

Quindi tutto relativamente tranquillo fino a 4 settimane fa quando è successo il triste fatto che vado a raccontarvi:"In poche parole ho preso a cavalcioni un mio amico (circa 60kg di peso) e dopo qualche passo mi ha ceduto il ginocchio!"
La botta è stata bella forte, ma pensavo di riprendermi nel giro di una settimana o poco +... invece purtroppo devo aver rotto anche il menisco! Almeno da una prima analisi del dottore! Quindi sono a casa con le stampelle da 4 settimane, il ginocchio si è sgonfiato ma non mi regge assolutamente (ho provato molto prudentemente a metterci su un po' di peso, ma sento quella sensazione che si ha poco prima del cedimento, senza contare che la muscolatura è ormai dormiente) in + non riesco a stendere completamente la gamba, se sforzo un pochino per allungarla completamente sento un dolorino al menisco.

Adesso sono in attesa di una visita (30 maggio) da un Dott. specializzato in questo genere di cose (non ricordo il nome, cmq lavora all'ospedale di Omegna), quindi presumo dovrò poi fare una risonanza magnetica e quindi l'operazione (sempre all'Ospedale di Omegna).

Dopo tutta questa pappardella arrivo al punto vero e proprio:"Effettuata la quasi certa operazione al menisco, potrò poi operare anche il crociato anteriore a distanza di 6 anni dalla rottura?"
Sicuramente, il legamento crociato anteriore fortunatamente puo essere operato senza problemi di tempi, quindi ti rimetteranno a posto finalmente
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2007, 14:10   #120
rox70
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 0
salve, ha quasi 2 mesi dalla rottura dell'lca aggiorno la mia situazione. fino a ieri sera , tuuto ok, ottimo tono ottima flessione ,discreta estensione , stavo curandocon più attenzione un aspetto posturale iperpronazione piede dx ,che mi comporta uno schiacciamento durante la fase del passo della volta plantare con conseguente intrarotazione della tibia facendomi rallentare il passo e perdendo la spinta. Quindi,fino a ieri sera come dicevo ero orientato solo a migliorare la postura ma appunto prendendo mio figlio in braccio e facendo inarvertitamente una rotazione con carico ho sentito un cedimento. subito ho sentito una sensazione strana brutta,stanotte non ho dormito e stamattina ho rimesso la ginocchiera steccata sentendo il ginocchio instabile. volevo sapere se questi cedimenti anche con un ottimo vasto mediale vengono lo stesso, e se queste distorsioni sono lunghe da guarire ancora mi sento il ginocchio instabile , ho quasi paura di fare il passo mi sa che siamo all'anticamera dell'intervento
rox70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'è, come funziona e prova sul campo AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'&egra...
Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di gra...
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile Revolut per il trading di criptovalute: una piat...
Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a fare Nvidia Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a...
Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è la differenza e perché è rilevante Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è...
Come si accede ai computer quantistici d...
Rocky Linux 8.4 rilasciata come prima ve...
Pokemon GO si aggiorna: spariranno alcun...
Philips Momentum Design for Xbox, primo ...
Oculus e le pubblicità in VR: pri...
CPU Tiger Lake mobile, Intel espande l'o...
Il drone NASA Ingenuity ha completato an...
Ecco il primo smartphone con una batteri...
Fujifilm GFX 50S MKII: sarà simile a GFX...
Canon EOS R con sensore APS-C: nuove inf...
Problema per uno dei computer del telesc...
Vodafone, nuove rimodulazioni in arrivo:...
WD Black SN850 e motherboard X570 non va...
iPhone 12s, prezzi invariati per tutta l...
Nokia X10 arriva in Italia a 329 euro, i...
Driver NVIDIA GeForce 471.11 WHQL
Radeon Software Adrenalin 21.5.2 WHQL
Radeon Software Adrenalin 21.6.1 Optio
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Chromium
VLC Media Player
Google Chrome Portable
Dropbox
Opera Portable
Opera 77
K-Lite Codec Pack Full
Firefox Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:41.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v