Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Overclocking

Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti
Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti
Al pari di tanti robot aspirapolvere anche Dreame W10 abbina funzioni di aspirazione della polvere a quelle di lavaggio dei pavimenti, ma lo fa con un approccio molto spinto verso questa seconda funzione. La base di ricarica integra due serbatoi per acque chiare e scure, potendo garantire un lavaggio e preparazione automatici dei panni di pulizia così da garantire massima efficacia.
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione
Dopo averci sorpreso con le H3 Hybrid, EPOS ci propone il suo headset di punta in formato 'plug-and-play'. Parliamo delle H6PRO, disponibili in versione Open e Closed per incontrare le esigenze di tutti i videogiocatori. Design ricercato, costruzione pregevole e prestazioni eccellenti caratterizzano le cuffie di questa gamma, 'penalizzate' unicamente dal prezzo di listino.
Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video con dei limiti evidenti
Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video con dei limiti evidenti
AMD ha introdotto la prima scheda video con GPU prodotta a 6 nanometri. La nuova Radeon RX 6500 XT è una soluzione entry-level per giocare in Full HD con dettaglio medio-alti ma che si basa su alcune scelte di progettazione quantomeno discutibili: ha solo 4 GB di memoria, un bus limitato a 64 bit e un'interfaccia PCI Express 4.0 x4. Nel corso della recensione analizzeremo se queste decisioni si sono rivelate corrette oppure no.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 03-06-2020, 05:48   #1
REPSOL
Senior Member
 
L'Avatar di REPSOL
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Lunata (LUcca)
Messaggi: 8685
Con i9 9900KF e Noctua D15 (2 fan) non @ 5ghz

Sistema composto da:
i9 9900KF (Coffee Lake)
Asus ROG Maximus XI Hero WiFi (Z390)
2x16gb GSkill TridentZ RGB DDR4 3600Mhz CL16
MSI TriRazr RTX2070
EVGA 1000GQ (80 gold)
Dissipatore Noctua D15S (ventola 15cm al centro e una CM 12x12x25 RGB sul davanti e un'altra uguale posteriore ad estrarre dal case)
Case è un vecchio CM full tower molti spazioso e multi ventilato (3 fan 20cm +2 da 12cm)

Come da titolo arrivo a 100° a 5Ghz (con Cinebench R20) e ovviamente con calo delle prestazioni. Devo tenerlo a 4.7ghz max per non superare i 85°-90°.

Ammetto che è un pò che non posto e già da un pò che non mi cimentavo su queste ultime piattaforme
Ultima cpu overcloccata è una q6600 di ben 13 anni fa O_O
Ho preso questo sistema orientato all'overclocking e mi ero documentato sui migliori dissipatori ad aria (per l'appunto ho preso questo Noctua D15S).

Premetto che una vita fa (più di 20 anni) approdai al liquid system (very custom, very perchè wb a S homemade in rame, radiatore 40x18cm da auto riadattato, pompa da 1200l/h tubi in gomma siliconica e fascette di ferro ) e ci raffreddavo pure il Q6600.
Poi annoiato dalla manutenzione e dalle pompe per acquari che con l'acqua (accaldata si rompevano ogni 3-4 mesi, su consiglio di un amico, mi convertii all'economico CM 212 e con notevole sorpresa, notai che sul Q6600 avevo temperature di poco superiori e mi accontentai di un pò di OC in meno...

Ma con questi i9 9900K(F) cosa sono forni? O_O
Preso appunto la versione F pensando che scaldasse addirittura di meno

Ho montato male il noctua? Ho messo uno strato sottile di pasta siliconica su tutta la "cover" del processore (e picchiettata col dito per uniformarla bene su tutta la superficie), ma ora ho visto da youtube che è meglio metterne una goccia solo a centro (che tanto è li che i core scaldano maggiormente) e lasciare distribuirla al dissipatore?

Grazie a tutti.
__________________
: AMD Thorello 1700+ JIUGB 1460@2420Mhz (Liquid Cooling homemade) + Abit KT7A-RAID rev1.0 (kt133a) : Q6600 2.4@3,6Ghz + 4x2GB DDR2 HyperX 1Ghz + DFI LP DK-P35 T2RS + Liquid Cooling homemade (ora CM212) + HD7770 Sapphire Flex : i9 9900KF@WIP + Noctua D15S + ASUS Maximus XI (Z390) + 2x16 DDR4 GSkill 3600mhz CL16 + MSI Tri Frozr RTX2070 + EVGA 1000GQ
REPSOL è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 13:07   #2
lemming
Senior Member
 
L'Avatar di lemming
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Timbuctu
Messaggi: 1859
Non so quale pasta termica hai usato, una generica?
Io trovo che una delle migliori sia la Thermal Grizzly Kryonaut, senza scomodare quella liquida.
Rimuovi bene quella vecchia, pulisci le superfici e applica questa facendo uno schema come questo:



Solitamente la pasta si spalma con la pressione fatta dal dissipatore.
lemming è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 16:03   #3
REPSOL
Senior Member
 
L'Avatar di REPSOL
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Lunata (LUcca)
Messaggi: 8685
Avevo già sentito della kryonaut, ma mi sono detto che non erano possibili quelle temp. e che avrei prima dovuto raggiungerne di "più normali" anche con quella "standard" noctua.
Ho trovato questa imm. ma che mi ricordi, non è possibile deliddare i9 9900K(F) senza danneggiarlo, perchè è saldato giusto?



Da questa imm il die è disposto "per lungo", quindi non sarebbe sufficiente disporre un pò di pasta seguendo il die?

Sul Q6600 mai avuto di questi problemi perchè lappai "il coperchio" a specchio
__________________
: AMD Thorello 1700+ JIUGB 1460@2420Mhz (Liquid Cooling homemade) + Abit KT7A-RAID rev1.0 (kt133a) : Q6600 2.4@3,6Ghz + 4x2GB DDR2 HyperX 1Ghz + DFI LP DK-P35 T2RS + Liquid Cooling homemade (ora CM212) + HD7770 Sapphire Flex : i9 9900KF@WIP + Noctua D15S + ASUS Maximus XI (Z390) + 2x16 DDR4 GSkill 3600mhz CL16 + MSI Tri Frozr RTX2070 + EVGA 1000GQ
REPSOL è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 16:37   #4
REPSOL
Senior Member
 
L'Avatar di REPSOL
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Lunata (LUcca)
Messaggi: 8685
Ma ad esempio la spesa di un sistema a liquido AIO con radiatore da 240cm in su ne vale la pena? Che differenza di temperatura avrei?
Sempre stato restio ai sistemi a liquido AIO, visto che io ero abituato da pompe a liquido che giravano da 800l/h in su, ho visto queste AIO girano a (ho visto 2 3 specifiche dei sistemi AIO prima di dire ciò) 70? 90? O_O Cosa fanno innaffiano il WB con piccole goccine?
Con quel tuo "senza scomodare quella liquida" a cosa ti riferivi?

Ciao e grazie.
__________________
: AMD Thorello 1700+ JIUGB 1460@2420Mhz (Liquid Cooling homemade) + Abit KT7A-RAID rev1.0 (kt133a) : Q6600 2.4@3,6Ghz + 4x2GB DDR2 HyperX 1Ghz + DFI LP DK-P35 T2RS + Liquid Cooling homemade (ora CM212) + HD7770 Sapphire Flex : i9 9900KF@WIP + Noctua D15S + ASUS Maximus XI (Z390) + 2x16 DDR4 GSkill 3600mhz CL16 + MSI Tri Frozr RTX2070 + EVGA 1000GQ

Ultima modifica di REPSOL : 03-06-2020 alle 17:40.
REPSOL è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-06-2020, 00:46   #5
six007
Senior Member
 
L'Avatar di six007
 
Iscritto dal: Dec 2002
Città: roma
Messaggi: 901
Bisogna sapere i voltaggi, forse hai qualche impostazione tipo il multicore enhancement o un llc troppo basso che ti sparano i volt al massimo. Il 9900k non e' un processore fresco ma cinebench a 100° non va bene comunque (e se provi un prime95 versione avx1 che fa? Si scioglie?), controlla che il dissi sia ben saldo, la pasta non fa niente come la metti basta che la metti al centro, il dissi se messo bene ci pensa da solo a spargerla. Poi se e' proprio sfortunato puoi provare con undervolt e magari 4,8 4,9 invece di 5.

https://www.reddit.com/r/intel/comme...ugh_for_9900k/
__________________
IBM PC AT cpu Intel 80286 @6 mhz 512kb Drams Rom 64kb Ega Mode 640x350 16 colors Hard Disk 20mb MS-DOS

Ultima modifica di six007 : 15-06-2020 alle 09:47.
six007 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2020, 20:42   #6
lemming
Senior Member
 
L'Avatar di lemming
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Timbuctu
Messaggi: 1859
Quote:
Originariamente inviato da REPSOL Guarda i messaggi
Con quel tuo "senza scomodare quella liquida" a cosa ti riferivi?

Ciao e grazie.
Quella liquida ha una migliore capacità dissipativa per esempio la Kryonaut (12.5 w/MK) è una delle migliori tradizionali, mentre la Conductonaut (73 w/MK) che è liquida è molto migliore, ma un po' più difficile da applicare.
Non c'è tantissima differenza di prezzo, puoi anche prendere quella liquida se riesci a usarla bene.
Con la Conductonaut riesci a guadagnare anche 3-4 gradi rispetto alla Kryonaut. Kryonaut è comumque migliore di quasi tutte le paste tradizionali.
lemming è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 17:19   #7
REPSOL
Senior Member
 
L'Avatar di REPSOL
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Lunata (LUcca)
Messaggi: 8685
In questo periodo, ho provato un pò di cose (di bios poco perchè non ci capisco più un chezz con queste "millemila voci nuove" )

In primis ho riprovato mettendo una goccia al centro (senza spalmare uniformando) di pasta termica noctua (dentro al dissi D15S) ed ho avuto 5 6 gradi di meno circa.
Ho provato anche un AIO Corsair 100i 240 tutto montato fuori dal case (che è un vecchio cooler master ATCS 840 cmq ben areato), ed ho rilevato temperature forse superiori di qualche grado (facendolo girare una 30 min 1 ora visto che è un impianto a liquido).
Sgomento ho ordinato erroneamente una Aeronaut (sempre thermal grizzly) e con questa avevo anche 10° sopra alla pasta noctua (SCHIFO O_O).
Ho ordinato pure la kryonaut e con queslla ho 2 3 gradi meno rispetto alla pasta moctua.

Queste prove le ho fatte invece che a 5ghz, con le impostazioni di default della mia Asus Maximus XI Hero Wifi... e ho un turbo boost fino a 4,7 4,8ghz.

Con notevole stupore ho notato che con prime 95 ho 10 e dico DIECI° in meno rispetto che al Cinebench R20 O_O

Talascianche che non me ne capacito, a 4,8ghz con Prime95 D15S bifan ho 73-74 gradi con la pasta kryonaut.

Poi ho notato pure con CPU-Z CHE AD AUMENTARE DELLA FREQUENZA E DEL CRICO DI LAVORO, IL VCORE SCENDE (ops il caps sorry), ma come è possibile che il vcore scenda con cpu pià "carica" di lavoro e con frequenza più spinta (fino a 1,2xx se non rcordo mle)? O_O

Cmq farò altri test, a 5ghz devo andarci anche a costo di farci stare solo la metà o solo 2 core degli 8 del mio 9900kf

P.S. Nell'uno normale quotidiano e con giochi ecc ecc non superò mai i 60-65° gradi pure a 5ghz...
P.S.2 Cosa carica in più il cinebench R20 rispetto al Prime 95 per spiegare i 10° di più? O_O (temp e carico di lavoro rilevate con Core-Temp).

Ciao e grazie.
__________________
: AMD Thorello 1700+ JIUGB 1460@2420Mhz (Liquid Cooling homemade) + Abit KT7A-RAID rev1.0 (kt133a) : Q6600 2.4@3,6Ghz + 4x2GB DDR2 HyperX 1Ghz + DFI LP DK-P35 T2RS + Liquid Cooling homemade (ora CM212) + HD7770 Sapphire Flex : i9 9900KF@WIP + Noctua D15S + ASUS Maximus XI (Z390) + 2x16 DDR4 GSkill 3600mhz CL16 + MSI Tri Frozr RTX2070 + EVGA 1000GQ
REPSOL è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-10-2021, 01:08   #8
mirkodls
Member
 
Iscritto dal: Oct 2021
Messaggi: 30
Quote:
Originariamente inviato da REPSOL Guarda i messaggi
Avevo già sentito della kryonaut, ma mi sono detto che non erano possibili quelle temp. e che avrei prima dovuto raggiungerne di "più normali" anche con quella "standard" noctua.
Ho trovato questa imm. ma che mi ricordi, non è possibile deliddare i9 9900K(F) senza danneggiarlo, perchè è saldato giusto?



Da questa imm il die è disposto "per lungo", quindi non sarebbe sufficiente disporre un pò di pasta seguendo il die?

Sul Q6600 mai avuto di questi problemi perchè lappai "il coperchio" a specchio
certo che è delidabile! io mio faceva come il tuo adesso delidato 50 gradi a 5.1 ghz
mirkodls è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-10-2021, 01:10   #9
mirkodls
Member
 
Iscritto dal: Oct 2021
Messaggi: 30
zio se vuoi te lo faccio io l'overclock sicuramente hai qualcosa che hai settato male metti le schermate del bios
mirkodls è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti Dreame W10: un robot che lava realmente i pavime...
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non pas...
Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video con dei limiti evidenti Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video c...
Garmin Fenix 7: nuova evoluzione per lo sportwatch di riferimento Garmin Fenix 7: nuova evoluzione per lo sportwat...
Kobo Sage e Kobo Libra 2: si confermano sul podio degli eReader. La recensione Kobo Sage e Kobo Libra 2: si confermano sul podi...
Il boss di Microsoft Gaming vuole 'mante...
AMD: la GPU Navi 24 della Radeon RX 6500...
Tesla registra il marchio per il settore...
vivo investe sullo sport. Da oggi il cam...
Ricercatori trovano un modo per costruir...
VanMoof V, l'e-bike a due ruote motrici ...
Windows 11, cambia del tutto il Task Man...
Serie Redmi Note da record! superate le ...
Protocollo d'intesa Regione Lombardia/En...
Il Signore degli Anelli: la serie in arr...
Ducati conferma ancora: "la MotoE c...
LEGO Star Wars The Skywalker Saga: video...
Total War Warhammer 3: ecco i requisiti ...
iPhone 13 da 128 GB e 512 GB: che prezzi...
Giochi Activision Blizzard ancora su Pla...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera 83
Google Chrome Portable
Google Chrome 97
Dropbox
Sandboxie
Chromium
Advanced SystemCare Ultimate
VirtualBox
Radeon Software Adrenalin 22.1.2 beta
LibreOffice Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:50.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v