Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smartphone Android del 2022
Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smartphone Android del 2022
Atteso negli smartphone Android top di gamma del 2022, la nuova piattaforma SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 si candida a rendere disponibili smartphone sempre più potenti, oltre che attenti ai consumi. Abbiamo avuto modo di misurarne alcune delle prestazioni velocistiche in una prevew svolta allo Snapdragon Tech Summit 2021
Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto!
Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto!
Asus ROG Swift PG32UQX è un monitor da 3500 Euro progettato con un'idea chiara in mente: avere tutte, ma proprio tutte, le caratteristiche tecniche richieste dai giocatori, limiti di bandwidth permettendo...
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
La principale novità dei processori Intel Core di 12-esima generazione è la loro architettura di tipo ibrido che vede P-core affiancati a E-core. I secondi sono più efficienti ma meno potenti in assoluto, contribuendo però alle elevate prestazioni complessive di cui sono capaci queste CPU. Quanto incidono sulle prestazioni complessive e cosa succede se li disabilitiamo?
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-10-2021, 22:20   #1
speleopippo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: To
Messaggi: 2101
società recupero dati

Ciao, ho un problema di questo tipo. Il mio wd esterno di back up wd10eacs 00d6b0, si è fottuto e me l'ha comunicato semplicemente collegandolo al pc. Cosa sia successo non lo so. Però un mio amico smanettone dice che fisicamente è 100% a posto, ma si è corrotto l'indice.

Ha provato un recupero con una macchina server ed è riuscito a "vedere" un tot di cartelle.
L'ipotesi successiva era di clonarlo e di provare a recuperare quello che si poteva, ottenendo file rinominati o con l'estensione (che si era persa), ma i nostri rapporti si sono poi freddati, per cui non ho più ottenuto nulla se non la restituzione dell'hd.
File system non NTFS.

Pertanto la domanda è: secondo voi, posso provare a recuperare il contenuto da me, comprando un software apposito (tipo ontrack easy recovery ad esempio, o altro), oppure serve necessariamente un intervento competente, che però porta la spesa ad un ordine superiore (ontrack chiede minimo 600 euro...)?

Avete qualche suggerimento?

Grazie!
speleopippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 03:41   #2
shokobuku
Senior Member
 
L'Avatar di shokobuku
 
Iscritto dal: Oct 2007
Messaggi: 8398
Ciao,
parlo da semi ignorante se non da ignorante completo, perchè di WD esterno guasto, me ne è capitato uno solo, di un amico al quale ho cercato di dare una mano.
I super esperti come NTT -senza fare torto e dimenticare tutti gli altri- ti sapranno dire meglio.
Per parte mia, senza suggerirti procedure potenzialmente pericolose, consiglierei solo di verificare l’ interfaccia del disco, previa apertura del box.
Te lo dico perchè se trovi una regolare interfaccia SATA puoi almeno lontanamente pensare ad un recupero, magari pure fai da te.
Se trovi una qualsiasi strana interfaccia proprietaria la vedo ancora più scura, perchè i recuperi da USB li ho trovati sempre molto, molto problematici.
__________________
TRANSAZIONI qui tante . . . troppe per metterle in firma ! Tutte ottime tranne che con HaCkEr_pEpPe utente non disonesto ma estremamente inaffidabile
+ di 1.000 feed [800+200 (100% positivi)] in Baia
shokobuku è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 07:46   #3
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 14965
Quote:
Originariamente inviato da speleopippo Guarda i messaggi
File system non NTFS.
E cioè di quale file system si tratta?

Quote:
Pertanto la domanda è: secondo voi, posso provare a recuperare il contenuto da me, comprando un software apposito (tipo ontrack easy recovery ad esempio, o altro), oppure serve necessariamente un intervento competente, che però porta la spesa ad un ordine superiore (ontrack chiede minimo 600 euro...)?

Avete qualche suggerimento?
A me risulta che il tuo HD in questione è un normale HD interno,

https://i.imgur.com/oy0mmGH.png

Lo hai inserito in qualche box esterno per poterlo collegare via USB? Se possibile collegalo direttamente alla scheda madre di un PC tramite connessione SATA e poi con CristalDiskInfo fai un log e copialo in un altro post.

https://crystalmark.info/en/software/crystaldiskinfo/

Menu modifica, copia, incolla in altro post possibilemente utilizzando l'opzione [code]. Seleziona il testo del log e premi l'icona cancelletto in alto.

Se il disco dovesse risultare effettivamente integro lato hardware, allora puoi provare un recupero dati fai da te.

Scarica ed installa le versioni trial di R-Studio e Getdtaback, avviali e verifica quello che ti dicono sono in grado di trovare. Se riconosci ne valga la pena, compri la licenza per l'effettivo recupero.

https://www.r-studio.com/it/data-recovery-software/
https://www.runtime.org/data-recovery-software.htm

Sono solo due nomi, ne esistono tanti altri, puoi provarli a rotazione e scegliere quali comprare. Ma rima è opportuno sapere se la superficie del dico è integra o ci sono altri evidenti malfunzionamenti, in modo da non stressare il disco ulteriormente.

Ultima modifica di Nicodemo Timoteo Taddeo : 09-10-2021 alle 07:51.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 11:27   #4
wobbly
Member
 
Iscritto dal: Jul 2020
Messaggi: 194
Quanto pensi possano valere per te i dati? Se pensi che 800-1000 euro li possano valere, io mi rivolgerei ad un centro di recupero; in particolar modo se non ti senti confidente con gli strumenti indicati, al fine di ridurre il rischio di fare altri danni.
wobbly è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 13:23   #5
speleopippo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: To
Messaggi: 2101
ciao ragazzi, non quoto per non rendere lunghissimo un messaggio che già lo sarà di suo, ma grazie per le preziose risposte.

L'HD è un WD elements inserito di fabbrica in un box WD da 3,5 con plug di alimentazione 12V-DC e plug USB.
E' questo https://products.wdc.com/library/leg...178-705026.pdf

l'MDL sul'HD riporta: wd10000EB035-01

La sigla wd10eacs 00d6b0 l'ho presa dalla schermata del test WD fatto due anni fa dal mio amico, che allego.
Ci sono anche altre note, compresa quella del sistema non NTFS (ma non c'è scritto quale sia).

Altre info del lavoro del mio amico, che riepilogano bene la situazione:

"PASSATO = il tuo disco USB da 1 TB ha presentato un problema in cui gran parte dei file sono stati rinominati (nome ed estensione) in .chk.

PRESENTE =
- testato il tuo disco con risultato ottimo, quindi NO problema HW = il disco si può riusare (eventualmente:
a) riformattandolo BENE;
b) scegliendo un file system diverso;

- clonato il tuo disco per evitare di compromettere la situazione originale, dovendo "sperimentare" alcune soluzioni = un mio disco da 1 TB è attualmente impegnato con la copia del tuo;

- eseguita scansione e test parzialissimo di recovery, tutti finiti in modo buono = si può procedere con il recovery dell'intero disco;

FUTURO =
1- necessario un disco da 1 TB* VUOTO su cui eseguire il recovery del tuo. Preventivamente verrà clonato di nuovo sull'attuale clone.
2- a recovery avvenuto, il disco da 1 TB* viene reso a te e dovrai metterti lì a spulciare, poiché per alcuni file c'è stato un recupero dell'intero nome.estensione, ma di molti altri è stato possibile recuperare solo l'estensione corretta, ovvero da "nomefile.chk" a "nomefile.MP3" che comunque è già un grandissimo risultato! Ti assicuro.
Ovviamente la struttura di directory - cartelle - suddivisioni è andata perduta. I file ti verranno forniti credo ordinati per tipo.



Quindi se ho capito bene, lui non l'ha smontato perchè ha lavorato solo sul clone.

Valgono ancora i suggerimenti e le procedure che mi avete indicato?
Immagini allegate
File Type: jpg test WD e note_.jpg (24.2 KB, 4 visite)

Ultima modifica di speleopippo : 09-10-2021 alle 13:42.
speleopippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 13:30   #6
speleopippo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: To
Messaggi: 2101
Quote:
Originariamente inviato da wobbly Guarda i messaggi
Quanto pensi possano valere per te i dati? Se pensi che 800-1000 euro li possano valere, io mi rivolgerei ad un centro di recupero; in particolar modo se non ti senti confidente con gli strumenti indicati, al fine di ridurre il rischio di fare altri danni.
ciao, mi dispiacerebbe perderli. Trattasi di fotografie di viaggio, che, scellerato me, non avevo backuppato ed un gran archivio musicale.
Certo 800-1000 euro sono una cifra veramente importante.

Per questo, prima di ragionarci sopra, volevo capire se c'erano delle soluzioni a costo più contenuto e se queste consentissero di recuperare tutti i file (che dovrebbero esserci tutti senza corruzioni, così pare), senza magari poi dover fare un lavoro manuale, io, di ri-nominazione.
Che per le foto non servirebbe, visto che non avevano un nome mio ma quello progressivo della fotocamera, e un'estensione da sistemare, ma per i file musicali e tutto il resto si...

E servirebbe un anno dedicato solo a quello...

Quindi sarebbe bello che questi SW potessero recuperare anche il nome originale, e non solo l'indicizzazione e quindi il file con estensione ricorretta e basta.
speleopippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 13:38   #7
speleopippo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: To
Messaggi: 2101
ps: purtroppo non so più dove siano finiti alimentatore e cavo usb
speleopippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 15:30   #8
speleopippo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: To
Messaggi: 2101
secondo quando dice qui https://support-en.wd.com/app/answers/detail/a_id/8216
l'alimentatore originale aveva queste caratteristiche:
12 Volts
1.5 Amps
18 Watts

A casa io ne ho uno con output a 2.0A...
speleopippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2021, 17:00   #9
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Città: Verona
Messaggi: 716
L'alimentatore da 2A va bene, significa che è in grado di erogare più corrente dell'originale.
Non significa che lo brucerà perchè è lo stesso hdd che decide quanta corrente prelevare dall'ali.
Al contrario sarebbe pessimo usare un ali con uscita inferiore a 1,5A, l'hdd non funzionerebbe correttamente e si guasterebbe.
Invece la tensione è importante che sia la stessa, quindi 12 V, non di più non di meno.

Assicurati che abbia lo stesso tipo di connettore e che la polarità sia la stessa dell'originale.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-10-2021, 22:28   #10
speleopippo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: To
Messaggi: 2101
ok grazie , allora proverò a fare ciò che suggerisce Nicodemo Timoteo Taddeo.

preferirei però evitare di smontarlo per connetterlo alla MB direttamente. O è davvero fondamentale?
speleopippo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-10-2021, 01:46   #11
shokobuku
Senior Member
 
L'Avatar di shokobuku
 
Iscritto dal: Oct 2007
Messaggi: 8398
Che io sappia è più che fondamentale.
In sostanza è fondamentale che non sia collegato su USB.
Fare recupero dati via USB è una vera eresia, passibile di scomunica immediata
Scherzi a parte porta SATA interna della madre o, al limite eSATA ma sempre sata deve essere.
__________________
TRANSAZIONI qui tante . . . troppe per metterle in firma ! Tutte ottime tranne che con HaCkEr_pEpPe utente non disonesto ma estremamente inaffidabile
+ di 1.000 feed [800+200 (100% positivi)] in Baia
shokobuku è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smartphone Android del 2022 Snapdragon 8 Gen 1 Preview: il cuore degli smart...
Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto! Asus ROG Swift PG32UQX: il monitor che ha tutto!
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core? Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto i...
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC Halo Infinite è la gloriosa ripartenza de...
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5 Riders Republic: divertimento assicurato nell'op...
Troppo poche GPU? Per NVIDIA andrà...
Iniziato il viaggio di Maezawa, Roscosmo...
La Norvegia continua a guidare la transi...
Completato il 17° volo di NASA Ingenuity...
Crescono le vendite dei wearables: pi&ug...
Destiny 2, al via l'evento dei 30 anni d...
Google rilascia le chiamate vocali e le ...
Ricercatori sviluppano una ''fotocamera'...
Nuovo report contro i carburanti sinteti...
Nuova Mazda 2: ibrida e identica alla To...
Windows 11, prestazioni ridotte con SSD ...
ESA ARIEL: il nuovo satellite per conosc...
Tineco Floor One S5 Combo è l'asp...
Stampante 3D a soli 179 euro! Ecco l'off...
Tesla Model S salvata da un'alluvione? S...
Mozilla Thunderbird 91
Dropbox
Prime95
NTLite
Skype
Sandboxie
IsoBuster
OCCT
Chromium
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
IObit Malware Fighter
Backup4all
LibreOffice 7.2.4
IrfanView
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:14.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v