Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Siamo riusciti ad andare al quartier generale di Milano dove Samsung ci ha permesso di mettere le mani su tutte e tre le versioni dei nuovi smartphone Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra. Tre diverse versioni proprio come tre erano gli smartphone lo scorso anno con la serie Galaxy S20. Ecco come sono fatti.
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia
La nuova gamma di notebook ASUS per il 2021 vede il ritorno di modelli con due schermi, capaci di offrire un livello di produttività ancora più elevato dello standard. ZenBook Duo UX482 abbina uno schermo da 14 pollici Full HD al nuovo ScreenPad +, tutto su piattaforma Intel EVO con processore Core i7 Tiger Lake. Tanta potenza, dimensioni contenute e autonomia con batteria da vendere
Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e sfocato eccellente. La recensione
Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e sfocato eccellente. La recensione
Sony introduce per le sue mirrorless full frame un 35mm della famiglia GMaster, che si distingue per l'elevatissimo potere risolvente e l'eccellente resa dello sfocato.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 03-01-2021, 17:01   #1
palmito04
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Città: Bologna
Messaggi: 509
Piccola riflessione Intel

Non voglio scatenare flame, ma mi pare di capire che le cpu Intel vengano criticate più del necessario, prima su tutto per via del loro processo produttivo a 14nm.

Se prendiamo in considerazione un 8c Intel e uno AMD, abbiamo prestazioni simili in gaming, un leggero vantaggio in alcuni applicativi professionali da parte di Intel, mentre AMD ha migliori consumi e offre una piattaforma più moderna. Con Intel però si può risparmiare qualcosa...

Anche il tanto bistrattato processo produttivo 14+++++++ dove il numero 14 è sì il doppio di 7, ma non dei 7nm di AMD, non è sicuramente lo stato dell'arte, ma non fa manco così schifo. Il 10700kf con il suo TDP da 125/250W consuma più o meno come il 5800x (anche se immagino abbia dei picchi da gestire con attenzione) e nella serie 11 avremo finalmente qualcosa al passo con i tempi, almeno lato features.

Ora non voglio ribaltare la verità, le cpu AMD sono sicuramente migliori e Intel ha dilapidato tutto il suo vantaggio tecnologico, ma spesso leggendo commenti vari sembra che Intel si sia trasformata in un venditore di lavatrici rotte, quando invece offre prodotti che fanno tranquillamente quello per cui vengono venduti, al giusto prezzo... My2cent.
__________________
Concluso positivamente con: marittielloo - tao mao rin - ciairuzz - tom1 - grollagrolla123 - bruciato - pr1z3 - luckil - Picarus - Dax86+ - 4per4 - Piripikkio - farina1 - IORIA - Luke@90 - axleco - Saragot - Giankarlo - Salvio66
palmito04 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2021, 17:38   #2
Perseverance
Utente sospeso
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 6772
Quanto costa al pubblico un AMD 5800X ed un INTEL 10700KF al momento? Su un noto shop il primo costa oggi 522,93 ed il secondo 332,99. Son 200€ di differenza circa. Costa quanto attualmente è venduto un AMD 3800XT che secondo me è il riferimento più adeguato per quell'intel. Purtroppo il periodo è paradossale, i prezzi di Intel 10th e 9th erano alti e nei mesi sono calati tanto mentre gli amd sono saliti e per certi processori anche del doppio, vedi il ryzen 3600 liscio che ha toccato fondi di poco più di 100€ in particolari periodi, oggi viene venduto minimo a più di duecento euro.

Sicuramente se non ci sono problemi di budget si punta su AMD e sulle migliori CPU nonostante i prezzi aumentati le prestazioni ci sono ed i benchmark ne sono la dimostrazione.

In questo momento più che si scende di fascia e più che la serie intel 10th acquista considerazione xkè si scontra con le soluzioni AMD aumentate di prezzo ma di prestazioni paragonabili. Ma ciò è vero fino ad un certo punto xkè ricordati che è sempre in vendita la serie ryzen 2000 ed è facile trovare una "giustificazione" a non comprare un intel serie 10th in favore di un serie ryzen 2000.
__________________
System Failure

Ultima modifica di Perseverance : 03-01-2021 alle 17:40.
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2021, 18:47   #3
palmito04
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Città: Bologna
Messaggi: 509
Le variazioni di prezzo sul listino possono fare la differenza, ma non sono voluto scendere nei particolari proprio per questo, in base al proprio budget e alla situazione del momento ognuno valuto il meglio, come giustamente hai fatto notare.

Sicuramente però non penso che qualcuno (che non abbia bisogno del non plus ultra) non consideri di comprare un Intel perchè non è a 7nm o non ha il pcie gen4 o perchè Apple si fa le cpu in casa... La mia era una riflessione più incentrata su determinati isterismi che mi capita di incontrare sempre di più leggendo i commenti in giro.

Peace.
__________________
Concluso positivamente con: marittielloo - tao mao rin - ciairuzz - tom1 - grollagrolla123 - bruciato - pr1z3 - luckil - Picarus - Dax86+ - 4per4 - Piripikkio - farina1 - IORIA - Luke@90 - axleco - Saragot - Giankarlo - Salvio66
palmito04 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2021, 19:41   #4
newtechnology
Senior Member
 
L'Avatar di newtechnology
 
Iscritto dal: Apr 2003
Città: Mantova
Messaggi: 1522
Quote:
Originariamente inviato da Perseverance Guarda i messaggi
Quanto costa al pubblico un AMD 5800X ed un INTEL 10700KF al momento? Su un noto shop il primo costa oggi 522,93 ed il secondo 332,99. Son 200€ di differenza circa. Costa quanto attualmente è venduto un AMD 3800XT che secondo me è il riferimento più adeguato per quell'intel. Purtroppo il periodo è paradossale, i prezzi di Intel 10th e 9th erano alti e nei mesi sono calati tanto mentre gli amd sono saliti e per certi processori anche del doppio, vedi il ryzen 3600 liscio che ha toccato fondi di poco più di 100€ in particolari periodi, oggi viene venduto minimo a più di duecento euro.

Sicuramente se non ci sono problemi di budget si punta su AMD e sulle migliori CPU nonostante i prezzi aumentati le prestazioni ci sono ed i benchmark ne sono la dimostrazione.

In questo momento più che si scende di fascia e più che la serie intel 10th acquista considerazione xkè si scontra con le soluzioni AMD aumentate di prezzo ma di prestazioni paragonabili. Ma ciò è vero fino ad un certo punto xkè ricordati che è sempre in vendita la serie ryzen 2000 ed è facile trovare una "giustificazione" a non comprare un intel serie 10th in favore di un serie ryzen 2000.
Discorso molto di parte , se guardiamo il prezzo allo stesso modo e facile trovare una "giustificazione" per non comprare un 3700x a favore di un serie ryzen 2000 che si trova usato a prezzi ben più bassi.
Però in parte ci sono alcuni punti da valutare
1° Il core i7 10700f va di più del 2700x , quindi se devo scegliere un prodotto usato e senza o quasi garanzia (perchè comunque un proccio di 2 anni fa si parla) preferisco spendere 100 in più ma avere il proccio nuovo, inoltre in ambito gaming non c'è paragone con la serie 2000

2° Le differenze in ambito gaming sono quasi nulle con la serie 5000 , se uno deve solo giocare alla stato attuale è molto meglio Intel per quanto riguarda il prezzo , poi se uno non ha problemi di budget allora può prendersi anche un 5950x, inoltre se consideriamo che i procci in alcuni ambiti sono molto vicini , con i soldi risparmiati tra il 5800x e il 10700f (ad oggi 170€) ti viene fuori una buona mobo che per alcuni non è poco.

3° Discorso che non vale ovviamente se si guardano le performance assolute , allora non c'è storia 5800x attualmente è il re dei procci (rapporto costo/performance) , ma ai prezzi attuali anch'io sto guardando con interesse le cpu Intel
__________________
PC1 Threadripper 3970x-PC2 Ryzen 5900x
Net 1 FTTH 200/50--Net 2 FTTH 1000/300--Net 3 FWA WINDTRE--Net 4 FWA TIM

Ultima modifica di newtechnology : 03-01-2021 alle 19:43.
newtechnology è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2021, 19:59   #5
Perseverance
Utente sospeso
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 6772
Quote:
Originariamente inviato da newtechnology Guarda i messaggi
Discorso molto di parte , se guardiamo il prezzo allo stesso modo e facile trovare una "giustificazione" per non comprare un 3700x a favore di un serie ryzen 2000 ...
Anche se non si era capito era questo il senso che volevo esprimere: una scelta basata solo sul budget, quando è molto limitato, quindi sul prezzo finale, può in questo momento far scendere in configurazioni scadenti su base amd per certi compiti mentre su base intel viene fuori qualcosa di buono per altri. Si allarga di molto la forbice che separa il gaming dal calcolo. Trovare facili giustificazioni sul prezzo per passare dall'uno all'altro e viceversa è un volo. Per questo è importante, per chi consiglia e configura, avere ben chiara la destinazione d'uso.

@palmito04 credo che volesse arrivare alla conclusione che intel non è più un marchio da scartare a priori, ma per via dei prezzi è finalmente diventata una scelta valida e valutabile da me ed altri che nella sezione configurazioni si adoperano.
__________________
System Failure
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2021, 20:02   #6
cthulu
Senior Member
 
L'Avatar di cthulu
 
Iscritto dal: Sep 1999
Messaggi: 2688
Approvo il concetto che Intel - ora- è più competitiva nel prezzo.
Anche io , nel pensare ad un cambio CPU addocchiavo il 10700KF anzichè il 5800x ,poichè una differenza - attuale di prezzo di circa 200€ è troppa (potrei acquistare anche un 5800x, ma è il "principio etico" che conta..) secondo me (anche considerando il prezzo "base" del 5800x,475€).
Il concorrente attuale del 10700KF è il 3800XT,che ad oggi costa uguale, ma avendo un pò di performances minori,dovrebbe, per essere appetibile, costare un 10% in meno (es. se il 10700KF si trova a 325€ il 3800XT dovrebbe costare 280-290€).
Per spendere il "ragionevole", posso anche rinunciare alle performances assolute (ma sempre migliori della mia CPU attuale...).
Ora attendo la presentazione della 11° Gen Intel e poi vedo come regolarmi..
__________________
Case Thermaltake Core P3 TG Snow Edition/Intel i7 8700/watercooling Kit XSPC TX360/Gigabyte H370 HD3/ NVME XPG SX8200 PRO + SSD Samsung 860EVO 500Gb + 3Tb Toshiba + 1Tb Crucial MX500 /(2x8) Gb AData Spectrix XPG 2666/Palit RTX 2070 GAMINGPRO OC /Evga P2 Supernova 650W/Monitor MSI OPTIX MAG271CQR 144 hz
cthulu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-01-2021, 05:11   #7
Luca1980
Senior Member
 
L'Avatar di Luca1980
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 1796
Sottoscrivo tutto, specie in un momento come questo dominato dagli scalpers.
Se parliamo delle ultime serie di CPU uscite (Comet Lake VS ZEN 3):

- Intel costa meno e ha prestazioni di poco inferiori
- La piattaforma Z490 supporterà anche Rocket Lake (+20% IPC?) mentre X570 è al capolinea (oltre ad avere una ventola)
- Intel consuma di più ma le bollette non ci fanno paura

Intel is the new AMD
__________________
My PC
Luca1980 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-01-2021, 18:02   #8
Verro
Senior Member
 
L'Avatar di Verro
 
Iscritto dal: Mar 2002
Città: Castiglione del lago (PG)
Messaggi: 6674
Io sono sempre stato pro-amd soprattutto perché odiavo Intel per la loro politica di core e ipc gain, praticamente nullo, ma l'altro ieri ho preso una z490 e i5 10400f perché costa meno del 3600x e va di più. Per spendere uguale (o più) avrei dovuto prendere una b450 basica!
__________________
CPU I7 2600K 3.4Ghz@4.5Ghz bench mode Cooler Zalman 9900 Scheda Madre Asus P8P67-LE Ram 4x4 gb DDR 3 Corsair Xms3 1333mhz Vga XFX R9 290 1150/1450 Ali ThermaltakeBerlin 630w Monitor ACER K242HL
Verro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2021, 10:11   #9
robe64
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Città: Cagliari
Messaggi: 674
Indipendentemente dal marchio, una persona dovrebbe optare per il miglior rapporto prezzo\prestazioni in relazione all'uso che deve fare del pc ...... e oggi per alcuni utilizzi intel ha un ottimo rapporto prezzo\prestazioni...vedi il 10400f.

Quello che ritengo un poco folle è che viste le prestazioni dei rysen 5xxx le persone vadano su AMD.....per comprare serie 2xxx o 3xxx che già si conoscevano....annunciando futuri upgrade che mai faranno o che si dimenticheranno con la prossima presentazione di nuove cpu.

Se ti sei innamorato della serie 5xxx.....compra serie 5xxx (se la trovi). Le serie precedenti non sono migliorate solo perché è uscito Zen3!!!!!
Erano buone ma non sono Zen3.
robe64 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2021, 14:17   #10
ferro10
Senior Member
 
L'Avatar di ferro10
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 10138
Quote:
Originariamente inviato da robe64 Guarda i messaggi
Indipendentemente dal marchio, una persona dovrebbe optare per il miglior rapporto prezzo\prestazioni in relazione all'uso che deve fare del pc ...... e oggi per alcuni utilizzi intel ha un ottimo rapporto prezzo\prestazioni...vedi il 10400f.

Quello che ritengo un poco folle è che viste le prestazioni dei rysen 5xxx le persone vadano su AMD.....per comprare serie 2xxx o 3xxx che già si conoscevano....annunciando futuri upgrade che mai faranno o che si dimenticheranno con la prossima presentazione di nuove cpu.

Se ti sei innamorato della serie 5xxx.....compra serie 5xxx (se la trovi). Le serie precedenti non sono migliorate solo perché è uscito Zen3!!!!!
Erano buone ma non sono Zen3.
Bhe la gente che consiglia un 3000 o un 2000 per un futuro upgrade alla serie 5000 è pura follia vai a spendere due volte per nulla.


Oltre questo la serie 2000 è assolutamente da evitare considerando il prezzo di un 10400f oggi.

Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
sm ROG STRIX Z390-F gpu Gainward GeForce RTX 2070 Super Phantom GS cpu I7 8700k@5ghz dissi Noctua NH-D15S ram 16gb Viper RGB 3866mhz so windows 10 64bit ali Corsair HX850i case thermaltake view 71 gt rgb recensioni: CM Masterkeys Pro S white led - DREVO Calibur 71 key - Ducky Shine 6
ferro10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2021, 15:18   #11
Verro
Senior Member
 
L'Avatar di Verro
 
Iscritto dal: Mar 2002
Città: Castiglione del lago (PG)
Messaggi: 6674
Quote:
Originariamente inviato da ferro10 Guarda i messaggi
Bhe la gente che consiglia un 3000 o un 2000 per un futuro upgrade alla serie 5000 è pura follia vai a spendere due volte per nulla.


Oltre questo la serie 2000 è assolutamente da evitare considerando il prezzo di un 10400f oggi.

Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk
Assolutamente. Il 10400f complice l'aumento dei prezzi di AMD e l'abbassamento degli Intel, è probabilmente il migliore per rapporto prestazioni/prezzo
__________________
CPU I7 2600K 3.4Ghz@4.5Ghz bench mode Cooler Zalman 9900 Scheda Madre Asus P8P67-LE Ram 4x4 gb DDR 3 Corsair Xms3 1333mhz Vga XFX R9 290 1150/1450 Ali ThermaltakeBerlin 630w Monitor ACER K242HL
Verro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2021, 16:58   #12
Vul
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 5716
Le cpu intel sono ferme da secoli in termini architetturali e di processi produttivi.

Intel doveva abbandonare i 14nm 6 anni fa.

Invece in ambito Desktop ci ritroveremo con i 14nm fino al 2022.

Intel è altamente anti concorrenziale praticamente costringengo e dando soldi ai produttori per ignorare l'offerta AMD.

Intel infila nei compilatori codice che verifica il vendor della cpu e altera le prestazioni in certi applicativi.

Intel ha venduto cpu per quasi 10 anni senza fare significativi avanzamenti.

Ryzen 5000 sono in tutto e per tutto superiori ad Intel, anche se ovviamente il discorso è puramente teorico visto che le cpu nei negozi non esistono.

Ma la cosa piu grave non è che Ryzen sia ora meglio anche in gaming, ma il fatto che per Intel non si veda nessuno spiraglio positivo per i prossimi anni a venire.

Poi è chiaro che se uno deve assemblare un pc guarda cosa c'è nei negozi, cosa gli serve e compra, e ci puo assolutamente stare che dati i correnti prezzi di mobo e cpu siamo arrivati al punto in cui Intel è addirittura piu conveniente (l'unico pro di stare fermi a 14nm è che non sono limitati da Samsung o TSMC).

Pero, piu che criticare le cpu intel sul mercato, la grande preoccupazione è per gli anni a venire.

La situazione con Apple poi è la ciliegina sulla torta.

Tu dici che pp e calore non contano, ma in mobile contano eccome.

E' dal 2017 che i macbook pro girano con ventola a manetta e sono talmente bollenti che non si puo mettere le mani sulla tastiera. E' una situazione insostenibile, e la scarsa evoluzione delle loro cpu e della piattaforma x86 ha reso addirittura possibile arm su notebook e desktop.

Insomma, non è tanto la situazione attuale il problema, ci sono cpu decenti acquistabili per i gamer e addirittura Intel puo essere conveniente, ma a livello tecnologico sono fermi da tanto e sono anni che non riescono a proporre nulla di nuovo tranne slide.

La mancata evoluzione termica e prestazionale da sandy bridge di Intel ha reso possibile lo scenario in cui potrebbe essere l'intera architettura x86 a morire da qui a dieci anni.

Ultima modifica di Vul : 05-01-2021 alle 17:00.
Vul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2021, 17:51   #13
ferro10
Senior Member
 
L'Avatar di ferro10
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 10138
Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Le cpu intel sono ferme da secoli in termini architetturali e di processi produttivi.

Intel doveva abbandonare i 14nm 6 anni fa.

Invece in ambito Desktop ci ritroveremo con i 14nm fino al 2022.
su questo non c'è dubbio che intel sia ferma ancora sui 14nm è un problema bello grosso dal punto di vista dell'innovazione.
Ma guardiamo i fatti attualemente la serie 10 di intel se la gioca tranquillamente con cpu ben più morderne come i 3000 di AMD.

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Intel è altamente anti concorrenziale praticamente costringengo e dando soldi ai produttori per ignorare l'offerta AMD.

Intel infila nei compilatori codice che verifica il vendor della cpu e altera le prestazioni in certi applicativi.
mai sentita una cosa del genere.. fonti? va bhe sorvoliamo mi sembra una cosa abbastanza delirante.

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Intel ha venduto cpu per quasi 10 anni senza fare significativi avanzamenti.

Ryzen 5000 sono in tutto e per tutto superiori ad Intel, anche se ovviamente il discorso è puramente teorico visto che le cpu nei negozi non esistono.

Ma la cosa piu grave non è che Ryzen sia ora meglio anche in gaming, ma il fatto che per Intel non si veda nessuno spiraglio positivo per i prossimi anni a venire.
bhe non è solo colpa di intel se in 10anni siamo rimasti con cpu top di gamma a 4/8 core ma è anche colpa di AMD per non aver fatto quasi nulla di veramente valido... la serie FX è una prova abbastanza evidente direi...

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Poi è chiaro che se uno deve assemblare un pc guarda cosa c'è nei negozi, cosa gli serve e compra, e ci puo assolutamente stare che dati i correnti prezzi di mobo e cpu siamo arrivati al punto in cui Intel è addirittura piu conveniente (l'unico pro di stare fermi a 14nm è che non sono limitati da Samsung o TSMC).
certo che guardi cosa c'è nei negozi, altrimenti dove compri? attualmente la serie 5000 di AMD praticamente non esiste e se le trovi il prezzo sarà gonfiato.. presumo che lo sarà per altri 2/3 mesi.


Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Pero, piu che criticare le cpu intel sul mercato, la grande preoccupazione è per gli anni a venire.

La situazione con Apple poi è la ciliegina sulla torta.

Tu dici che pp e calore non contano, ma in mobile contano eccome.

E' dal 2017 che i macbook pro girano con ventola a manetta e sono talmente bollenti che non si puo mettere le mani sulla tastiera. E' una situazione insostenibile, e la scarsa evoluzione delle loro cpu e della piattaforma x86 ha reso addirittura possibile arm su notebook e desktop.

Insomma, non è tanto la situazione attuale il problema, ci sono cpu decenti acquistabili per i gamer e addirittura Intel puo essere conveniente, ma a livello tecnologico sono fermi da tanto e sono anni che non riescono a proporre nulla di nuovo tranne slide.

La mancata evoluzione termica e prestazionale da sandy bridge di Intel ha reso possibile lo scenario in cui potrebbe essere l'intera architettura x86 a morire da qui a dieci anni.
se il macbook pro va a fuoco non è micca colpa di intel... ma che ragionamenti sono... intel ti vende una cpu da X watt poi sta al produttore fare un sistema di dissipazione adeguato...
Oltre questo di solito i macbook pro hanno anche una gpu dedicata (AMD) che porta sicuramente ad un aumento delle temperature.

dubito che x86 morirà così facilmente... anche perchè attualmente M1 è molto forte in specifici campi ma non in tutti, in gaming per esempio è pessimo.
Poi va bhe tu dirai è un chip da 10w, ok ma sotto mano adesso c'è questo e questa è la realtà dei fatti ad oggi
__________________
sm ROG STRIX Z390-F gpu Gainward GeForce RTX 2070 Super Phantom GS cpu I7 8700k@5ghz dissi Noctua NH-D15S ram 16gb Viper RGB 3866mhz so windows 10 64bit ali Corsair HX850i case thermaltake view 71 gt rgb recensioni: CM Masterkeys Pro S white led - DREVO Calibur 71 key - Ducky Shine 6

Ultima modifica di ferro10 : 05-01-2021 alle 17:57.
ferro10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2021, 18:34   #14
Vul
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 5716
Quote:
Originariamente inviato da ferro10 Guarda i messaggi
mai sentita una cosa del genere.. fonti? va bhe sorvoliamo mi sembra una cosa abbastanza delirante.
Le numerose condanne per pratiche anticoncorrenziali sia in Europa che in USA.

Per quel che riguarda i compilatori, non solo hanno infilato ottimizzazioni che si attivavano solo sulle loro cpu, ma hanno infilato letteralmente una funzione per decimare le prestazioni di AMD:

https://www.agner.org/optimize/blog/read.php?i=49&v=f

(anche qui credo abbiano perso una battaglia legale per la storia dei compilers, ma dovrei mettermi a cercare le fonti).

Quote:
bhe non è solo colpa di intel se in 10anni siamo rimasti con cpu top di gamma a 4/8 core ma è anche colpa di AMD per non aver fatto quasi nulla di veramente valido... la serie FX è una prova abbastanza evidente direi...
E' colpa che si di Intel, non hanno capito che la competizione non era solo con AMD ma soprattutto ARM. Non è che se hai poca competizione allora ti adagi sugli allori e poi ti stupisci se sei un elefante morente.

Quote:
certo che guardi cosa c'è nei negozi, altrimenti dove compri? attualmente la serie 5000 di AMD praticamente non esiste e se le trovi il prezzo sarà gonfiato.. presumo che lo sarà per altri 2/3 mesi.
Quote:
se il macbook pro va a fuoco non è micca colpa di intel... ma che ragionamenti sono... intel ti vende una cpu da X watt poi sta al produttore fare un sistema di dissipazione adeguato...
Oltre questo di solito i macbook pro hanno anche una gpu dedicata (AMD) che porta sicuramente ad un aumento delle temperature.
La "colpa" di Intel è di non essere stata in grado di offrire cpu competitive a consumi bassi.

Quote:
dubito che x86 morirà così facilmente... anche perchè attualmente M1 è molto forte in specifici campi ma non in tutti, in gaming per esempio è pessimo.
Poi va bhe tu dirai è un chip da 10w, ok ma sotto mano adesso c'è questo e questa è la realtà dei fatti ad oggi
Beh, intanto tegra vecchio di 7 anni sta sotto la switch e si gioca benissimo a pochi watt, anche in giro. E parliamo di tecnologia gpu di 6 anni fa e cpu di 7 anni fa. E intanto un ipad pro 2019 fa girare shadow of the tomb raider a 1080p. Un tablet di quasi quasi 2 anni fa.

Non credo che i giochi beneficino molto dell'architettura e istruzioni x86, essendo la gran parte del lavoro sulla gpu.

Intel e AMD sono ovviamente colpevoli della scarsa evoluzione di x86, ma per quel che riguarda
Vul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2021, 20:17   #15
ferro10
Senior Member
 
L'Avatar di ferro10
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 10138
Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Le numerose condanne per pratiche anticoncorrenziali sia in Europa che in USA.



Per quel che riguarda i compilatori, non solo hanno infilato ottimizzazioni che si attivavano solo sulle loro cpu, ma hanno infilato letteralmente una funzione per decimare le prestazioni di AMD:



https://www.agner.org/optimize/blog/read.php?i=49&v=f



(anche qui credo abbiano perso una battaglia legale per la storia dei compilers, ma dovrei mettermi a cercare le fonti).







E' colpa che si di Intel, non hanno capito che la competizione non era solo con AMD ma soprattutto ARM. Non è che se hai poca competizione allora ti adagi sugli allori e poi ti stupisci se sei un elefante morente.











La "colpa" di Intel è di non essere stata in grado di offrire cpu competitive a consumi bassi.







Beh, intanto tegra vecchio di 7 anni sta sotto la switch e si gioca benissimo a pochi watt, anche in giro. E parliamo di tecnologia gpu di 6 anni fa e cpu di 7 anni fa. E intanto un ipad pro 2019 fa girare shadow of the tomb raider a 1080p. Un tablet di quasi quasi 2 anni fa.



Non credo che i giochi beneficino molto dell'architettura e istruzioni x86, essendo la gran parte del lavoro sulla gpu.



Intel e AMD sono ovviamente colpevoli della scarsa evoluzione di x86, ma per quel che riguarda
Se Apple compra una cpu si pressupone che sia capace di dissiparlo in modo adeguato altrimenti doveva ripiegare su altro questo mi sembra scontato. Quindi le temperature alte è colpa di Apple che non è stata capace di progettare un dissipatore adeguato.


Oltre questo vogliamo veramente parlare di cpu da netbook? Amd dove era prima della serie 3000u semplicemente non c'era perché non aveva nulla da offrire con prestazioni decenti.

tomb raider con impostazioni alte gira a 20fps se per te questo è giocabile abbiamo già finito il discorso.

Cmq è inutile continuare a discutere per due motivi:
1) per te è tutto colpa di intel
2) due siamo OT

Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
sm ROG STRIX Z390-F gpu Gainward GeForce RTX 2070 Super Phantom GS cpu I7 8700k@5ghz dissi Noctua NH-D15S ram 16gb Viper RGB 3866mhz so windows 10 64bit ali Corsair HX850i case thermaltake view 71 gt rgb recensioni: CM Masterkeys Pro S white led - DREVO Calibur 71 key - Ducky Shine 6

Ultima modifica di ferro10 : 05-01-2021 alle 20:19.
ferro10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2021, 01:02   #16
palmito04
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Città: Bologna
Messaggi: 509
Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Le cpu intel sono ferme da secoli in termini architetturali e di processi produttivi.

Intel doveva abbandonare i 14nm 6 anni fa.

Invece in ambito Desktop ci ritroveremo con i 14nm fino al 2022.

Intel è altamente anti concorrenziale praticamente costringengo e dando soldi ai produttori per ignorare l'offerta AMD.

Intel infila nei compilatori codice che verifica il vendor della cpu e altera le prestazioni in certi applicativi.

Intel ha venduto cpu per quasi 10 anni senza fare significativi avanzamenti.

Ryzen 5000 sono in tutto e per tutto superiori ad Intel, anche se ovviamente il discorso è puramente teorico visto che le cpu nei negozi non esistono.

Ma la cosa piu grave non è che Ryzen sia ora meglio anche in gaming, ma il fatto che per Intel non si veda nessuno spiraglio positivo per i prossimi anni a venire.
Ho scritto un post proprio perchè stufo di queste argomentazioni per valutare la bontà di una configurazione... e tu giustamente le ripeti.

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Poi è chiaro che se uno deve assemblare un pc guarda cosa c'è nei negozi, cosa gli serve e compra, e ci puo assolutamente stare che dati i correnti prezzi di mobo e cpu siamo arrivati al punto in cui Intel è addirittura piu conveniente (l'unico pro di stare fermi a 14nm è che non sono limitati da Samsung o TSMC).
Non è chiaro visto come hai esordito nel post...

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Pero, piu che criticare le cpu intel sul mercato, la grande preoccupazione è per gli anni a venire.
Scusi, vorrei una cpu.
Prego, prenda questa AMD 1700x, sono preoccupato da cosa può fare Intel nei prossimi anni.
Grazie!

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
La situazione con Apple poi è la ciliegina sulla torta.
Ok, mi stai trollando...

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Tu dici che pp e calore non contano, ma in mobile contano eccome.
Mai detto che non contino. Sono solo uno degli aspetti. Se giustamente ti serve una cpu mobile che consumi pochi probabilmente Intel non fa per te. Peace. Tutta la cantilena non serve.

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
E' dal 2017 che i macbook pro girano con ventola a manetta e sono talmente bollenti che non si puo mettere le mani sulla tastiera.
Ma i Mac non avevano la ventola più ventolosa di sempre? Chiedo per un amico.

Quote:
Originariamente inviato da Vul Guarda i messaggi
Insomma
... insomma. Ora che siamo tutti allarmati per il futuro, arm, apple... cosa dovremmo fare secondo te?
__________________
Concluso positivamente con: marittielloo - tao mao rin - ciairuzz - tom1 - grollagrolla123 - bruciato - pr1z3 - luckil - Picarus - Dax86+ - 4per4 - Piripikkio - farina1 - IORIA - Luke@90 - axleco - Saragot - Giankarlo - Salvio66
palmito04 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-01-2021, 10:22   #17
Vul
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 5716
Nulla, noi compriamo quello che ci conviene di piu, che sia amd, intel, arm o barilla.

Tuttavia la mia enfasi è che le critiche verso Intel non derivano tanto dal fatto che facciano cosi schifo da non essere acquistabili, quanto il fatto manchino di evoluzione da anni.
Vul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-01-2021, 10:57   #18
palmito04
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Città: Bologna
Messaggi: 509
Ok, mancano di evoluzione, ma per anni sono rimaste le migliori sul mercato nonostante tutto, non credere che a parti inverse AMD ti regali qualcosa. Sono aziende che cercano profitti, le leggi di mercato sono l'unica cosa che conta.

Apro parentesi. Se non indossi sandali in sughero e legno per non rovinare la terra che calpesti, se non fai uso di olio di palma per salvare le foreste, se non usi uova di galline allevate a terra perchè comunque di allevamento intensivo, se non compri iphone o similari per tutelare i poveri lavoratori cinesi, se non compri sui grossi ecommerce online per salvare i piccoli negozianti, se non sui la macchina per dire basta al petrolio... non vedo perchè dobbiamo menarla tanto su Intel che fa esattamente quello che fanno tutti. Chiudo parentesi.
__________________
Concluso positivamente con: marittielloo - tao mao rin - ciairuzz - tom1 - grollagrolla123 - bruciato - pr1z3 - luckil - Picarus - Dax86+ - 4per4 - Piripikkio - farina1 - IORIA - Luke@90 - axleco - Saragot - Giankarlo - Salvio66
palmito04 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-01-2021, 11:12   #19
FroZen
Senior Member
 
L'Avatar di FroZen
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Bergamooo...
Messaggi: 18408
facile: a intel gli stanno tornando indietro gli insulti che si è presa amd per dieci anni

intel ha capacità produttiva enorme rispetto a amd (tsmc) e su un pp che è cambiato nel tempo ma quello rimane (ergo alte rese sulla medio-bassa, i top invece latitano come gli zen3) quindi maggiore disponibilità, minore richiesta = prezzi bassi, nulla di incredibile.

una cpu lockata (10400) nel 2021 mi fa ovvove ma oh ognuno fa le sue considerazioni
__________________
M8: Enthoo Pro M - 2600X - 16GB@3200@14 fast - Taichi X470 - HPC 850 - 5700XT Lisa BFF - MX500 500GB - 34GN850 - U2311H
RetroGaming Addicted CERCO MOBO SLOT 1 i440BX!
"ilmazzo" -> Steam/GOG
FroZen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-01-2021, 12:44   #20
Vul
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 5716
Quote:
Originariamente inviato da palmito04 Guarda i messaggi
non vedo perchè dobbiamo menarla tanto su Intel che fa esattamente quello che fanno tutti. Chiudo parentesi.
Perchè siamo su un forum di hardware e ci interessa avere macchine sempre piu performanti ed efficienti.

Non vogliamo continuare a vedere la piattaforma x86 avere poca o nessuna evoluzione per gli anni a venire, vogliamo piattaforme piu convenienti, silenziose e fresche.

Vedere che Intel si sia adagiata sugli allori, come del resto fa in buona parte Nvidia, per quanto logico dal punto di vista corporate e di profitti, almeno a corto-medio termine, non è un buon presagio.

Abbiamo avuto 4 core sparati a 350 euro per quasi un decennio e senza sensibili migliorie termiche di alcuna sorta.

Questo, specialmente su un forum di hardware enthusiasts ovviamente fa storcere la bocca.
Vul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima! Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella...
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta auto...
Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e sfocato eccellente. La recensione Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e ...
Motorola moto g 5G: vincente per l’autonomia incredibile! La recensione Motorola moto g 5G: vincente per l’autonomia inc...
Elgato 4K60 Pro: come registrare gameplay di qualità su PS5 e Xbox Series X Elgato 4K60 Pro: come registrare gameplay di qua...
Toyota: negli USA multa da 180 milioni d...
Avira fa il punto sulle minacce informat...
Le novità di S-Mart per il 2021, ...
WhatsApp e privacy: non più 8 febbraio, ...
Amazon, weekend di sconti pazzi: Echo Do...
Valve: anche il Source Engine 2 ricever&...
GeForce RTX 3080 Ti 'congelata' da Nvidi...
Castel Del Monte diventa un museo 3D gra...
Volkswagen: vendite di auto elettriche c...
Notebook senza cornici? Samsung mette la...
Nuovi monitor MSI della serie PRO MP271 ...
E' il momento giusto per comprare uno sm...
MacBook Pro del futuro: via la TouchBar ...
Amazfit Bip U Pro arriva in Italia! Ecco...
Xiaomi Mi 11, Poco X3 e Poco M3 gi&agrav...
BurnAware Premium
BurnAware Free
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
IObit Uninstaller
IObit Smart Defrag
Opera Portable
3DMark
Opera 73
Prime95
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Advanced SystemCare
IrfanView
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:46.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v