Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima
Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima
La nuova Fujifilm X-E4 non stravolge il design della famiglia, tanto caro agli appassionati del marchio, anzi lo porta all'estremo con linee ancora più tese ed essenziali. Il più recente sensore X-Trans CMOS IV di quarta generazione da 26,1 megapixel fa fare il salto di qualità tanto richiesto. Migliora la resa fotografica, ma soprattutto migliorano le prestazioni, con raffica fino a 20 fps
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K
Sony cala un asso che scombina le carte in tavola: la nuova mirrorless full frame Sony Alpha A1 offre 50,1 megapixel e la possibilità di scattare a piena risoluzione a 30 fotogrammi al secondo senza blackout nel mirino. Completano il quadro i video 8K 30p e 4k 120p, oltre all'autofocus da 759 punti con Real Time Eye AF per persone e animali
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
L'entry-level di Samsung è un tablet economico intorno ai 250 euro che consente di eseguire qualsiasi operazione senza impuntamenti o problematiche varie. Ci ha permesso di giocare anche a qualche gioco mediamente più complesso del giochino tipico con engine 2D, di visionare contenuti video senza problemi, il tutto corredato da un'ottima autonomia su singola carica. Si è rivelato, durante il nostro uso, un tablet molto affidabile in una fascia di mercato senza dubbio interessantissima.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 24-12-2015, 19:35   #61
Ren
Senior Member
 
L'Avatar di Ren
 
Iscritto dal: Apr 2003
Città: Roma
Messaggi: 3237
Quote:
Originariamente inviato da tuttodigitale Guarda i messaggi
portate pazienza. Entro il 3 Gennaio vi prometto 3 graficii:
1_ sull'efficienza attuale delle soluzioni Carrizo.
2_l'andamento dell'efficienza delle soluzioni Intel
3_ 3 proiezioni sulle prestazioni per watt di Carrizo su 14nm, proprio calcolati in base ai risultati di intel.

Nel dettaglio il passaggio 32->22nm, 22->14nm, 32->14nm.

Ho già i risultati, però non vi anticipo niente.

BUON NATALE a tutti
Cerca di mettere benchmark reali non tdp o grafici fatti da intel/amd.

Un confronto sandy/vishera non sarebbe male...

BUON NATALE A TUTTI
Ren è offline  
Old 24-12-2015, 20:32   #62
Radeon80
Member
 
Iscritto dal: Jan 2015
Messaggi: 296
Buon natale a tutti!
Radeon80 è offline  
Old 24-12-2015, 20:36   #63
Mister D
Senior Member
 
L'Avatar di Mister D
 
Iscritto dal: Jun 2011
Città: Forlì
Messaggi: 8139
Buon Natale a tutti!!!
Mister D è offline  
Old 24-12-2015, 22:28   #64
tuttodigitale
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2010
Messaggi: 3875
Quote:
Originariamente inviato da Ren Guarda i messaggi
Cerca di mettere benchmark reali non tdp o grafici fatti da intel/amd.

Un confronto sandy/vishera non sarebbe male...

BUON NATALE A TUTTI
nel limite del possibile, mi sono basato sui benchmark reali. Esistono ENORMI discrepanza tra i valori nominali e quelli effettivi, che ho cercato di correggere. Il procedimento di come abbia ottenuti certi valori (a trovarle recensioni dettagliate sul mobile) sarà spiegato, (buona parte del testo lo troverete in vecchi post), così da individuare errori e correggerli. Non esiste proprio che io scriva e debba avere ragione.

Personalmente penso che ci sia un margine d'errore non superiore al 10%, errori tendenti a vantaggiare INTEL.

Le slide sia chiaro non le posto perchè mi piace Carrizo (c'è un thread apposito), ma perchè ci permetta, di scoprire quale frequenze debba avere ZEN nei due casi (anche 3 infilo anche quello scrito da MisterD) per pareggiare le prestazioni per watt di un ipotetico Carrizo sui 14nm e o skylake in 15w di TDP (e purtroppo dobbiamo prenderlo per buono, ma su notebookcheck le piattafrome Carrizo-Haswell consumano uguale alla presa) e anche di "scoprire" l'ipc.

Cosa che si potrebbe riassumenere con un grafico con 12-15 combinazioni di frequenza e IPC con 4-5 step di potenza. (alcuni numeri potrebbero anche essere inverosimili, ed è un ben imho)

Lo posto, se siete d'accordo va bene e in caso contrario, mi dite il pechè (ci discutiamo sopra, è lo spirito del forum).
tuttodigitale è offline  
Old 24-12-2015, 23:04   #65
BodyKnight
Senior Member
 
L'Avatar di BodyKnight
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 1391
iscritto
__________________
Codice:
Concluso positivamente con: pchs , schumyFast, dominik68 , Salvatore.12 , Polvere , SuBOIcE , Shingetter, gigarobot, Hulk9103, netcrusher, mouse, froZZen, Ilyich, ErVaLt, pinc0, Damokle, XDany88X, enos76
p5kr | Q9550@3748MHz | 8GB DDR2 882MHz 5-5-5-15 | AMD R9 270 DirectCU II OC 2GB 1160MHz|1550MHz
BodyKnight è offline  
Old 25-12-2015, 07:20   #66
tuttodigitale
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2010
Messaggi: 3875
ATTENZIONE: QUESTI GRAFICI SONO INATTENDIBII

Ecco i grafici basati su valori nominali (del tutto inattendibili)
Ora dirò come ho ottenuto valori più corrispondenti al vero. E’ un riassunto dei miei tanti, forse troppi post su Carrizo nel vecchio thread aperto dal capitano, e colgo l’occasione per ringraziarlo.

1) Confronto Carrizo-kaveri. Carrizo, che gira a 2,3 GHz (e questo è già un dato, prendete appunti) con TDP impostato a 15W, ottiene valori molto vicini al top di gamma kaveri da 35W (intorno al 90%) nel test cinebench multithread. Non solo l’aumento di IPC su SR pubblicizzato da AMD sarebbe confermato (+9% nel MT), ma fa presupporre che il vecchio chip, con la gpu in idle, resti ancorato alla frequenza base di 2,7GHz in carichi cpu-intensive, non sfruttando a pieno il TDP a sua disposizione.
Carrizo nel ST, limitato a 15W gira a 3,1GHz (3,4GHz nominali)

2) La gestione del turbo core sembrerebbe ancora di tipo deterministico. E? stato dimostrato da un utente, oltre che da notebookcheck, che l’esecuzione continuata di cinebench non comporti un calo della frequenza operativa. Tipo di prova che non ho trovato per le proposte Intel.

3) Alla presa la soluzione Carrizo FX8800P, non consumano più delle mid-range Haswell i7 sempre in cinebench (trovare una prova completa del top di gamma è un impresa). Da questo punto di vista AMD non sembra barare sul TDP.

4) Tuttavia c’è una particolarità tecnica (e in sostanza è li che deriva ad occhio il 60% delle discrepanze tra i valori effettivi e nominali). La GPU, mastodontica soluzione da 512 sp, quando entra a far parte della partita, si mangia quasi tutto il TDP messo a disposizione (2 moduli XV da slide richiedono solo 5 W per funzionare a 1,7GHz).
Non è da escludere che la soluzione grafica di INTEL, sia più parsimoniosa nei consumi rispetto a GCN.
Per fare un esempio terra terra, è come se la GPU FIJI, il chip da ben 596mmq e 300W di TDP, fosse non solo traslocata in una soluzione con busta termica da 120W (15Wx8) ma all’interno ci fosse una soluzione da 32 core XV .
Un downclock era ed è inevitabile, imho.

5) Vi rimando ad un mio post http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=33397 su come ho ricavato i valori di frequenza a partire dai benchmark (l’ipc è quello delle soluzioni desktop) e su come abbia ipotizzato i valori del nuovo top di gamma Skylake a partire da quelle nominali. Ho approssimato sempre a Leggerissimo vantaggio di Intel

6) Lo stesso procedimento l’ho usato per le soluzioni Sandy Bridge, ma in questo casoha penalizzato le prestazioni di un fattore 15,67/17, in virtù del fatto che questa una soluzione da 17W : 15,67 perché ho tenuto conto, nel limite del possibile, che normalmente abbassando i consumi, le frequenze ne risentono in misura minore.

In conclusione è stata un lavoro di estrapolazione , ottenuto da 4-5 recensioni su prodotti mobili, oltre a quelle desktop. Per il momento posto questi grafici FAKE inattendibili. Da questi 3 tipi di grafico, vorrei ricavare 12 combinazioni di ipc (le 3 che abbiamo discusso in questo thread) e frequenza per 4 step di potenza, basate sulle migliorie pseudo-effettive, che Intel ha fatto nei vari passaggi di nodo.
Le critiche sono ben accette.

PS di questo passo il thread diventa: aspettando i grafici

BUON NATALE


il divario prestazionale a 15W (per SB vedere il punto 6) : valori nominali [NO BENCHMARK]


miglioramenti prestazionali normalizzati al valore 100 per SB :valori nominali [NO BENCHMARK]


proiezioni: valori nominali [NO BENCHMARK]

Ultima modifica di tuttodigitale : 25-12-2015 alle 07:43.
tuttodigitale è offline  
Old 25-12-2015, 11:45   #67
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26089
Quote:
Originariamente inviato da tuttodigitale Guarda i messaggi
Ecco i grafici basati su valori nominali (del tutto inattendibili)
Ora dirò come ho ottenuto valori più corrispondenti al vero. E’ un riassunto dei miei tanti, forse troppi post su Carrizo nel vecchio thread aperto dal capitano, e colgo l’occasione per ringraziarlo.

1) Confronto Carrizo-kaveri. Carrizo, che gira a 2,3 GHz (e questo è già un dato, prendete appunti) con TDP impostato a 15W, ottiene valori molto vicini al top di gamma kaveri da 35W (intorno al 90%) nel test cinebench multithread. Non solo l’aumento di IPC su SR pubblicizzato da AMD sarebbe confermato (+9% nel MT), ma fa presupporre che il vecchio chip, con la gpu in idle, resti ancorato alla frequenza base di 2,7GHz in carichi cpu-intensive, non sfruttando a pieno il TDP a sua disposizione.
Carrizo nel ST, limitato a 15W gira a 3,1GHz (3,4GHz nominali)

2) La gestione del turbo core sembrerebbe ancora di tipo deterministico. E? stato dimostrato da un utente, oltre che da notebookcheck, che l’esecuzione continuata di cinebench non comporti un calo della frequenza operativa. Tipo di prova che non ho trovato per le proposte Intel.

3) Alla presa la soluzione Carrizo FX8800P, non consumano più delle mid-range Haswell i7 sempre in cinebench (trovare una prova completa del top di gamma è un impresa). Da questo punto di vista AMD non sembra barare sul TDP.

4) Tuttavia c’è una particolarità tecnica (e in sostanza è li che deriva ad occhio il 60% delle discrepanze tra i valori effettivi e nominali). La GPU, mastodontica soluzione da 512 sp, quando entra a far parte della partita, si mangia quasi tutto il TDP messo a disposizione (2 moduli XV da slide richiedono solo 5 W per funzionare a 1,7GHz).
Non è da escludere che la soluzione grafica di INTEL, sia più parsimoniosa nei consumi rispetto a GCN.
Per fare un esempio terra terra, è come se la GPU FIJI, il chip da ben 596mmq e 300W di TDP, fosse non solo traslocata in una soluzione con busta termica da 120W (15Wx8) ma all’interno ci fosse una soluzione da 32 core XV .
Un downclock era ed è inevitabile, imho.

5) Vi rimando ad un mio post http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=33397 su come ho ricavato i valori di frequenza a partire dai benchmark (l’ipc è quello delle soluzioni desktop) e su come abbia ipotizzato i valori del nuovo top di gamma Skylake a partire da quelle nominali. Ho approssimato sempre a Leggerissimo vantaggio di Intel

6) Lo stesso procedimento l’ho usato per le soluzioni Sandy Bridge, ma in questo casoha penalizzato le prestazioni di un fattore 15,67/17, in virtù del fatto che questa una soluzione da 17W : 15,67 perché ho tenuto conto, nel limite del possibile, che normalmente abbassando i consumi, le frequenze ne risentono in misura minore.

In conclusione è stata un lavoro di estrapolazione , ottenuto da 4-5 recensioni su prodotti mobili, oltre a quelle desktop. Per il momento posto questi grafici FAKE inattendibili. Da questi 3 tipi di grafico, vorrei ricavare 12 combinazioni di ipc (le 3 che abbiamo discusso in questo thread) e frequenza per 4 step di potenza, basate sulle migliorie pseudo-effettive, che Intel ha fatto nei vari passaggi di nodo.
Le critiche sono ben accette.

PS di questo passo il thread diventa: aspettando i grafici

BUON NATALE


il divario prestazionale a 15W (per SB vedere il punto 6) : valori nominali [NO BENCHMARK]


miglioramenti prestazionali normalizzati al valore 100 per SB :valori nominali [NO BENCHMARK]


proiezioni: valori nominali [NO BENCHMARK]
Vorrei aggiungere una cosa... senza sembrare ripetitivo e comunque se sbaglio correggimi

Va bene, anzi, benissimo il confronto core to core Intel/AMD, ma, se possibile, io aggiungerei anche un grafico a parità di core sullo stesso die a incremento.

Quello che voglio dire, è che i processori non si fermano solo al core.
Se avessimo un Zen X8 e se AMD lo considerasse (come gli FX BD) un procio Opteron, avrà caratteristiche cache e carico da server (sempre se AMD non realizzi ad esempio una variante Zen tipo senza L3).
Mi sembra ovvio che prendere a paragone il TDP di un Zen X8 e da qui estrapolare il TDP a core e confrontarlo con gli i7 1155 e i7 2011 porterebbe a valori ben differenti.

Per quanto il clock possa essere un punto interrogativo, e per quanto l'incremento reale di IPC idem, da una parte è quasi certo che un Zen X4+4 risulti inferiore ad un 6700k, ma difficilmente un Zen X6+6 ed ancor più un Zen X8+8 non risulterà superiore.

In quest'ottica, difficilmente Zen non offrirà potenze simili al socket 2011 (fino a che modello non si sa), quindi il core Intel, in un 6700K potrebbe pure essere 15W a 4GHz, ma ad esempio un 5960X vedrebbe 17,5W a core (e non 15W) alla frequenza di 3GHz (e non 4GHz), il che porterebbe a rapporti (potenza/prestazioni/IPC/frequenza) molto diversi.

Quello che voglio dire, visto che la potenza a core è data da IPC * frequenza e la potenza complessiva (MT) è data dalla potenza a core * n core della soluzione die, un Zen il cui silicio permettesse 3,5GHz di frequenza def, è ovvio che con un IPC inferiore e con frequenze 500MHz inferiori e a parità di core non ha speranze vs un 6700K.
Diversamente, se Zen X8 fosse realmente 3,5GHz in 95W, sarebbe realiztico che un aumento di core non comporti necessariamente una diminuzione della frequenza def, tipo X8 3,5GHz 95W, X10 3,5GHz 120W, X12 3,5GHz 142W.

Io vedrei Zen ESTREMAMENTE competitivo proprio con un numero di core >X8. Con le HDL e qualsivoglia, difficilmente Zen starà sotto i 3GHz, visto che già XV nei 15W è prossimo a 3GHz, e Zen, con l'incremento di IPC, dovrebbe avere una curva Frequenza/TDP proiettata in potenza migliore di XV.

Insomma, la mia aspettativa è che un Zen X4+4 sarebbe morto e sepolto vs un 6700K, ma matematicamente un Zen X12+12 se la potrebbe vedere tranquillamente anche con un X10+10 Intel, sempre SE ad un +40% di IPC su XV si affiancassero frequenze def del 20/40% superiori all'X10+10 Intel e al contempo pure il +20% di core.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline  
Old 25-12-2015, 13:14   #68
tuttodigitale
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2010
Messaggi: 3875
IHo cercato di paragonare mele e mele (prodotti mobili con 15watt di tdp). E da qui valutare cosa possa fare (con amplissimo range, ma alcune soluzioni frequenza e IPC a determinate potenze risulteranno inverosimili). le soluzioni Opteron e Xeon, a partire dai rispettivi prodotti mobile top di gamma (uno inesistente, l'altro appena uscito di cui non esistono benchmark).

È tutto spiegato. Se ci sono errori grossolani fatemi sapere.

X misterD
metterò un grafico, con i tuoi valori normalizzato all'ipc di Haswell. Tanto per dare un colpo d'occhio dei 3 casi
tuttodigitale è offline  
Old 25-12-2015, 16:51   #69
macellatore
Bannato
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 281
Mi piacciono molto i grafici di tuttodigitale, ottimo lavoro

Buon Natale a tutti!
macellatore è offline  
Old 25-12-2015, 21:05   #70
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: la tua memoria SD è fake? testala con H2testw
Messaggi: 15918
Quote:
Originariamente inviato da george_p Guarda i messaggi
Io invece mi faccio una domanda ma tanto non può avere risposta certa per ovvi motivi.
Ma gli ingegneri (e la dirigenza!!) amd sapendo che la concorrenza rimarrebbe comunque così avanti (Così come illustrato da voi nel grafico)... come fanno a sperare e comunicare di voler tornare altamente competitivi come dichiarano!?
ma guarda... la potenza non è tutto, bisogna vedere anche consumi e costi, per dire su smartphone ci sono 8 core A53 e costano 2 soldi e mediatek ci guadagna pure abbastanza...

finora gli fx8000 avevano una potenza decente ma, oltre a consumare tanto, costavano pure tanto per le dimensioni del die

se zen 8+8 andrà come uno skylake 6+6 ma amd riuscirà a venderlo a 200€ guadagnandoci pure, sarà un gran risultato per tutti, se i 8+8 e 10+10 intel rimarranno irraggiungibili amen... sono comunque previsti package multi-die per i server, l'importante è rimanere bassi nei consumi
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline  
Old 25-12-2015, 21:23   #71
davo30
Senior Member
 
L'Avatar di davo30
 
Iscritto dal: Jul 2012
Messaggi: 2714
Un grosso auguri a tutti, con la speranza che il prossimo Natale potremo trovare sotto l'albero un ruggente FX ZEN
davo30 è offline  
Old 25-12-2015, 21:45   #72
isomen
Senior Member
 
L'Avatar di isomen
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Siena
Messaggi: 17015
Quote:
Originariamente inviato da marchigiano Guarda i messaggi
ma guarda... la potenza non è tutto, bisogna vedere anche consumi e costi, per dire su smartphone ci sono 8 core A53 e costano 2 soldi e mediatek ci guadagna pure abbastanza...

finora gli fx8000 avevano una potenza decente ma, oltre a consumare tanto, costavano pure tanto per le dimensioni del die

se zen 8+8 andrà come uno skylake 6+6 ma amd riuscirà a venderlo a 200€ guadagnandoci pure, sarà un gran risultato per tutti, se i 8+8 e 10+10 intel rimarranno irraggiungibili amen... sono comunque previsti package multi-die per i server, l'importante è rimanere bassi nei consumi
Ciao machigiano,
per il rapporto potenza/consumo ti do ragione, ma per il costo nn direi... un 8320 costa quanto un i3

ciauz
isomen è offline  
Old 25-12-2015, 22:14   #73
PConly92
Senior Member
 
L'Avatar di PConly92
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 1369
secondo me sarà un'ottimo processore! le premesse ci sono tutte!
se sarà un fallimento (più o meno come BD) AMD può pure chiudere baracca!
__________________
Case: CORE V1 snow Psu: Seasonic GX 550 Cpu: Ryzen 2700x Mb: Gigabyte B450i Aorus Ram: TG Delta RGB 2x8GB 3200 Gpu: XFX RX 580 8Gb Storage: 128GB Gen3 & 2 TB Hdd Monitor: AOC 24G2U/BK 24"
PConly92 è offline  
Old 25-12-2015, 22:22   #74
fracama87
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2007
Messaggi: 2515
Quote:
Originariamente inviato da isomen Guarda i messaggi
Ciao machigiano,
per il rapporto potenza/consumo ti do ragione, ma per il costo nn direi... un 8320 costa quanto un i3

ciauz
e se non sbaglio è rimasto stabile da un po' non essendo stato sostituito...ma se vai indietro di un anno o due fa aveva un rapporto potenza/prezzo eccezionale

auguri a tutti
__________________
Sony A7II| Voight 15mmF4.5, Samyang AF 18mm F2.8, Sony FE28mm f2, Minolta CL 40mm f2, Sony FE 90mm f1.8, Jupiter37A 135mm f3.5, Nikon AIS 180mm f2.8
fracama87 è offline  
Old 25-12-2015, 22:24   #75
davo30
Senior Member
 
L'Avatar di davo30
 
Iscritto dal: Jul 2012
Messaggi: 2714
Quote:
Originariamente inviato da isomen Guarda i messaggi
Ciao machigiano,
per il rapporto potenza/consumo ti do ragione, ma per il costo nn direi... un 8320 costa quanto un i3

ciauz
Vero, ma nessuno tiene anche conto di una cosa. L'fx è uscito nel 2012, allo stesso prezzo ci prendi un i3 nuovo skylake, oppure un i7 ivy usato....

Inviato dal mio XT1092 utilizzando Tapatalk
__________________
AMD R5 1600 | MSI B350 PC Mate | 16gb Viper 3000MHz CL17 | AMD Sapphire RX480 Nitro+ 4GB | SSD Patriot 240GB | SSD Kingdian 500GB | HD Maxtor 250BG | Super Flower Amazon 550W | Zalman Z11
davo30 è offline  
Old 25-12-2015, 22:49   #76
george_p
Senior Member
 
L'Avatar di george_p
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 2177
Quote:
Originariamente inviato da marchigiano Guarda i messaggi
ma guarda... la potenza non è tutto, bisogna vedere anche consumi e costi, per dire su smartphone ci sono 8 core A53 e costano 2 soldi e mediatek ci guadagna pure abbastanza...

finora gli fx8000 avevano una potenza decente ma, oltre a consumare tanto, costavano pure tanto per le dimensioni del die

se zen 8+8 andrà come uno skylake 6+6 ma amd riuscirà a venderlo a 200€ guadagnandoci pure, sarà un gran risultato per tutti, se i 8+8 e 10+10 intel rimarranno irraggiungibili amen... sono comunque previsti package multi-die per i server, l'importante è rimanere bassi nei consumi

Tutto è possibile, a ognuno il suo universo di idee, speranze e verità se vuole.
L'unico pensiero che ho è che oggi non abbiamo nulla di concreto per dire si, no nè boh.
__________________
__________
Configurazione:
Mainboard Gigabyte G1.Sniper A88X (rev. 3.0) ; APU A10 7850K ; HDD Western Digital SATA III  WD Blue 1 TB ; Ram Corsair 1866 mhz 16 gb ; OS Seven premium 64 bit
george_p è offline  
Old 25-12-2015, 23:16   #77
isomen
Senior Member
 
L'Avatar di isomen
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Siena
Messaggi: 17015
Quote:
Originariamente inviato da davo30 Guarda i messaggi
Vero, ma nessuno tiene anche conto di una cosa. L'fx è uscito nel 2012, allo stesso prezzo ci prendi un i3 nuovo skylake, oppure un i7 ivy usato....

Inviato dal mio XT1092 utilizzando Tapatalk
Per nuovo che sia e bene che vada, con un i3 io nn ci cambierei neanche l'fx6300... figuriamoci un 8 core, un i7 a parità di costo può essere da valutare... ma fra usato e nuovo ci sono delle differenze (come la garanzia).

ciauz

Ultima modifica di isomen : 25-12-2015 alle 23:19.
isomen è offline  
Old 26-12-2015, 11:47   #78
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26089
Quote:
Originariamente inviato da davo30 Guarda i messaggi
Vero, ma nessuno tiene anche conto di una cosa. L'fx è uscito nel 2012, allo stesso prezzo ci prendi un i3 nuovo skylake, oppure un i7 ivy usato....

Inviato dal mio XT1092 utilizzando Tapatalk
L'anno conta se il procio non supporta delle istruzioni che può elaborare nativamente perchè vecchio. Esempio il Q6600 rispetto agli altri. Gli FX al max non possono elaborare nativamente le AVX2, per il resto non credo ce ne siano altre.

Bah, io dopo 3 anni che ho passato con un 8350 settato come X6 e downcloccato a 3GHz, per poi passare ad un Trinity mobile a 1,9GHz (il turbo in africa non entra per le temp) un i7 5500U a 2,4GHz def 2,9GHz turbo mi sembra una astronave... però, dopo i primi attimi, cominciandoci a lavorare, riflette in pieno il fatto di essere un X2+2. Non ti parlo di 1000 pacchetti e quant'altro, solamente che la forza bruta a programma singolo svanisce come gli fai fare altro, e basta ad esempio una scansione con l'antivirus settata con max priorità e già lavorarci sopra non ti dà nulla di più di un FX (ti dà meno)
Con questo non voglio riaprire di certo una discussione sul numero di core, ma se consideri che l'i7 5500U costa 400$, se lo rapporti ad un FX...
Tra parentesi, con CPU-Z rilevo il Vcore. 0,625V in idle e 1,125V a pieno carico a 3GHz. C'è una pagina di CPU-Z dove fa i bench di riferimento, peccato che ci hanno messo tutte le ultimissime novità Intel (6700K, 5960X) e nella parte AMD c'è l'FX 8150 e non so se Trinity o Kaveri.

Spero che AMD si dia una mossa con Zen e Carrizo 2a versione... perchè è una vergogna avere dei portatili e pagarli 800€ con sopra un misero X2 e per ingannare la gente gli hanno messo la sigla i7 per FARLO CREDERE X4, con tanto di prezzo simile.

Non parlo da porta-bandiera, ma è inutile sbandierare prestazioni quando poi quello che conta è il rapporto PREZZO/prestazioni, con tanto condimento di smania di aumentare le prestazioni per giustificarne il prezzo. Secondo me il best buy attuale è un 8320/8350/8370E/8370. Un MT soddisfacente e elevatissimo proporzionato al prezzo, un OC a occhi chiusi sui 4,5GHz e forza bruta più che soddisfacente nell'ambito di sistema completo sui 500€ (nonitor escluso). Poi è chiaro che se uno vuole spendere quella cifra solamente nella VGA, allora può scegliere anche altro.
In quest'ottica Zen dovrebbe comunque avere un prezzo/prestazioni simile, perchè mi sembra più che chiaro che un Zen X4+4 non andrà di certo di più di un 8370, e siccome l'8370 costa 190€, mi sembra logico che AMD non potrà prezzarlo di più (altrimenti non lo venderebbe). Un Zen X6 non potrà di certo costare il doppio di un Zen X4, come pure un Zen X8 4 volte un Zen X4, semplicemente perchè sembra che la produzione sia focalizzata su Zen X8, quindi DEVE essere appetibile per riuscire a fare quantità, con gli X6 e X4 che forse potrebbero essere i fallati.
Con gli FX AMD ha prezzato il top X8 a meno del doppio degli X4, e se un Zen X4 non potrà costare di più di un 8370, un Zen X8 top non potrà costare più di 400€.
Ora... le previsioni sulla potenza di Zen uno le può avere quante ne vuole, ma ipotizzare che un Zen X8 +8 vada meno di un 6700k, mi sembra un po' di parte... ma già comunque saremmo ad un prezzo/prestazioni migliore (sempre se Intel non farà come con i core2 con tagli dal 10 al 50% sui prezzi).
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 26-12-2015 alle 12:05.
paolo.oliva2 è offline  
Old 26-12-2015, 12:01   #79
Free Gordon
Senior Member
 
L'Avatar di Free Gordon
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Eporedia
Messaggi: 13391
Bel thread, ringrazio l'autore...e i partecipanti.

Un solo commento da parte mia:

Se AMD non se ne esce con una CPU di fascia medio/alta (parliamo di cpu attorno i 250$) che in ST è almeno al passo di Haswell (anche un 5% in meno di prestazioni potrebbe andare bene, poi si gioca sul prezzo)...beh...credo che la faccenda si farà dura...molto dura.
Non credo recupererà quote nel settore in cui si fanno i soldi: quello server.

Sull'efficienza MT non credo avrà grossissimi problemi a stare al passo di Intel.. Ma se in ST non è almeno a livello di Haswell...
__________________
AMD Ryzen 1700 - Asrock B450 GAMING-ITX/AC - G-Skill RipjawsV 2X8GB 2660mhz - Sapphire Pulse RX 570 ITX - Crucial MX500 m.2 - Corsair Vengeance 500W - Sharkoon Shark Zone C10 Mini ITX
Free Gordon è offline  
Old 26-12-2015, 14:58   #80
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26089
Quote:
Originariamente inviato da Free Gordon Guarda i messaggi
Bel thread, ringrazio l'autore...e i partecipanti.

Un solo commento da parte mia:

Se AMD non se ne esce con una CPU di fascia medio/alta (parliamo di cpu attorno i 250$) che in ST è almeno al passo di Haswell (anche un 5% in meno di prestazioni potrebbe andare bene, poi si gioca sul prezzo)...beh...credo che la faccenda si farà dura...molto dura.
Non credo recupererà quote nel settore in cui si fanno i soldi: quello server.

Sull'efficienza MT non credo avrà grossissimi problemi a stare al passo di Intel.. Ma se in ST non è almeno a livello di Haswell...
E' proprio nell'efficienza che la possibilità che Zen andrebbe molto bene nei server sarebbe alta.
L'IPC è solamente una parte del gioco, perchè le frequenze di 4GHz Intel le ottiene fino a X4. Già gli X6, nonostante 140W, sono a 3,5GHz come massimo, e 3,5GHz è una frequenza che è tutt'altro che proibitiva.
Un X8 Intel desktop è 3GHz? Zen può essere 3,5GHz tranquillamente (GF/AMD hanno riferito di frequenze nerll'aspettativa sui 3/4GHz), quindi che importanza avrebbe un IPC anche del 20% inferiore se poi Zen avrebbe frequenze del 20% superiori?
Nel desktop... un 5960X è 3GHz, un 6700K è 4GHz, quindi un 5960X a tutti gli effetti (turbo escluso) avrebbe una forza a core del 33% in meno, tale ed uguale ad avere il 33% in meno di IPC. C'è qualcuno che non lo vorrebbe? Ora... se la stessa cosa capitasse con un Zen X8+8, non vorrei che fino ad allora nessuno ci fa caso e da Zen in poi sembra essere la cosa più importante.

Non metto in dubbio che la fascia 1155 è quella dove si fanno più soldi, ma finchè Intel riesce a vendere i3 e la gente ne è più che soddisfatta, e non c'è alcun senso logico l'acquisto in alternativa alla stessa cifra di un 8320, che ti aspetti? Zen andasse pure il doppio di un 8370, vai tranquillo che la massa acquisterebbe un 6700K pure pagandolo il doppio.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline  
 Discussione Chiusa


Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1...
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 m...
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€ Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affi...
Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile e prestazioni al servizio del gaming Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile ...
FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non &egrav...
Tesla non è un competitor nella guida au...
Nvidia, i driver 461.40 WHQL pronti per ...
Mitakon Speedmaster 50mm F0.95 per Leica...
Lily è il primo smartwatch Garmin...
Commissione Europea chiamata a interveni...
Xe HPC, la GPU per i supercomputer di In...
Fujinon XF70-300mmF4-5.6 R LM OIS WR: do...
Micron, memoria DRAM il 40% più d...
Star Wars Battlefront II: più di ...
Getac S410 è il notebook semi-rug...
Fujifilm GFX 100S: la medio formato da 1...
Emotet in ginocchio: le forze di polizia...
Galaxy A32 5G è ufficiale! Eccolo...
Scheda video Intel Iris Xe e CPU AMD, qu...
Microsoft Surface Laptop 4: se ne parla ...
Sandboxie
Mozilla Thunderbird 78
GeForce Experience
HWiNFO Portable
HWiNFO
Driver NVIDIA GeForce 461.40 WHQL
FurMark
Firefox 85
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
GPU Caps Viewer
Dropbox
Trillian
Paint.NET
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:18.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v