Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Giochi > Giochi per PC

OnePlus Nord 2, un ottimo smartphone migliorato solo dove serviva. La recensione
OnePlus Nord 2, un ottimo smartphone migliorato solo dove serviva. La recensione
OnePlus Nord 2 si è migliorato rispetto al suo predecessore solo in alcune aree cruciali: fra le novità più evidenti infatti processore, fotocamera posteriore e ricarica rapida. E' uno dei midrange più vicini in assoluto a un top di gamma per quanto riguarda l'esperienza d'uso, e ha tutto quello che serve anche all'utente più esigente
ASUS ROG Zephyrus M16 è il notebook gaming dallo schermo molto particolare
ASUS ROG Zephyrus M16 è il notebook gaming dallo schermo molto particolare
L'accoppiata tra CPU Intel Core i9 e GPU NVIDIA GeForce RTX 3070 garantisce prestazioni sempre molto elevate con questo notebook, che ha dalla sua uno chassis robusto e dal peso contenuto viste le dimensioni. Più di tutto però spicca lo schermo da 16 pollici, con una risoluzione elevata e soprattutto un rapporto di 16:10 tra i lati che lo rende unico sul mercato
Elgato Facecam: una webcam per i gamer
Elgato Facecam: una webcam per i gamer
Elgato, azienda specializzata in periferiche per i giocatori e per gli streamer, ha portato a termine i suoi studi su una webcam altamente ottimizzata per gli usi videoludici. Ecco come si comporta
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 13-06-2019, 07:50   #141
AlexAlex
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 3499
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Siamo acidelli per caso?



Ho letto quello che hai scritto, solo che non ho trovato alcun dato relativo alle vendite dopo la traduzione in italiano.

Scusa se mi sono permesso di bruciare parte del mio tempo per cercare di rispondere alla tua domanda.





Perché scusa? Forse ho perso una virgola a separare dopo il grazie ed il messaggio sembra una critica ma non lo era. Era veramente un grazie per la risposta

Ultima modifica di AlexAlex : 13-06-2019 alle 07:52.
AlexAlex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 07:57   #142
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 21862
Compreso male allora, scusa
cronos1990 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 08:05   #143
fraussantin
Senior Member
 
L'Avatar di fraussantin
 
Iscritto dal: May 2009
Città: toscana
Messaggi: 42238
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Ci sarà un motivo se DOS2 l'hanno tradotto in Polacco e non in Italiano.
Posso tirare ad indovinare, in polacchia ci sono costi sul lavoro più bassi , probabilmente senza lingua non avrebbero venduto nulla e sempre probabilmente non avrebbero trovato nessun team che avrebbe rinunciato ad uscire la sera per 1 anno per tradurlo in cambio di un pugno di mosche.
Poi c'è la convinzione che in italia si pirata e basta ( ma poi forse escluso la germania si pirata ovunque ) ecc ecc.

Prima che steam la uccidesse avevamo la mitica fx che investiva in italiano e non solo traduceva , ma DOPPIAVA una marea di giochi di nicchia snobbati da tutti.
Ps poi prob molte delle copie vendute in polonia finisco in italia come key grigie lol ..
__________________
MY STEAM & MY PC

Ultima modifica di fraussantin : 13-06-2019 alle 08:18.
fraussantin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 08:10   #144
polli079
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 4222
io sono uno di quelli a favore della localizzazione in italiano per i giochi però concordo con chi dice che se non costasse così tanto, se fossero sicuri di rientrare dei costi, perchè mai una sh non dovrebbe fare una localizzazione che aumenta gli introiti?
polli079 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 08:18   #145
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 21862
Quote:
Originariamente inviato da fraussantin Guarda i messaggi
Posso tirare ad indovinare, in polacchia ci sono costi sul lavoro più bassi , probabilmente senza lingua non avrebbero venduto nulla e sempre probabilmente non avrebbero trovato nessun team che avrebbe rinunciato ad uscire la sera per 1 anno per tradurlo in cambio di un pugno di mosche.
Poi c'è la convinzione che in italia si pirata e basta ( ma poi forse escluso la germania si pirata ovunque ) ecc ecc.

Prima che steam la uccidesse avevamo la mitica fx che investiva in italiano e non solo traduceva , ma DOPPIAVA una marea di giochi di nicchia snobbati da tutti.
La FX lavorava quasi esclusivamente per il mercato spagnolo e italiano, è ovvio che i loro giochi fossero spesso in italiano. Avrebbe avuto senso traduzioni in russo, tedesco o cinese?

Comunque la mia era una domanda retorica: traducono in polacco perchè quella traduzione porta un utile, non traducono in italiano perchè quella traduzione NON porta un utile.
Questa è la verità, semplice quanto banale. E va dietro al concetto di cui sopra (le SH puntano a fare guadagni); altrimenti, e lo ripeto, ancora qualcuno mi deve dare una spiegazione logica alle sue asserzioni. Oppure qualcuno crede che fanno certe scelte per dispetto o perchè un oracolo gli ha consigliato male?

[ EDIT ]
Piccola correzione: la FX non lavorava "quasi esclusivamente" per il mercato Spagnolo e Italiano... ma "esclusivamente" per il mercato Spagnolo e Italiano.
Poi, volendo dare credito alla wiki (lascio a voi decidere) il suo declino avrebbe ragioni di altro tipo rispetto a Steam:
Quote:
Alla fine degli anni 2000 l'azienda cominciò il suo declino, passando dal picco di entrate di 12,4 milioni di euro del 2005 a poco più di un milione nel 2014. Tra le principali cause ci fu lo scarso adeguamento al mercato, che attraversava il crollo delle vendite dei giochi su supporti fisici in favore della distribuzione digitale; nel 2011 l'azienda fondò un proprio negozio digitale, FX Store, preferendo non affidarsi alla ben più affermata piattaforma Steam, appoggiandosi al browser Mozilla Firefox invece di un client vero e proprio, ma ebbe scarso successo. Difficoltà si ebbero anche con i giochi sviluppati internamente, Navy Moves, FX Calcio e FX Tanks (mai pubblicato)[6]. Nel 2017 è stata dichiarata l'insolvenza dell'azienda, che è sull'orlo della chiusura[4]. Il sito principale non viene più aggiornato dal 2016.

Ultima modifica di cronos1990 : 13-06-2019 alle 08:23.
cronos1990 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 08:37   #146
fraussantin
Senior Member
 
L'Avatar di fraussantin
 
Iscritto dal: May 2009
Città: toscana
Messaggi: 42238
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
La FX lavorava quasi esclusivamente per il mercato spagnolo e italiano, è ovvio che i loro giochi fossero spesso in italiano. Avrebbe avuto senso traduzioni in russo, tedesco o cinese?

Comunque la mia era una domanda retorica: traducono in polacco perchè quella traduzione porta un utile, non traducono in italiano perchè quella traduzione NON porta un utile.
Questa è la verità, semplice quanto banale. E va dietro al concetto di cui sopra (le SH puntano a fare guadagni); altrimenti, e lo ripeto, ancora qualcuno mi deve dare una spiegazione logica alle sue asserzioni. Oppure qualcuno crede che fanno certe scelte per dispetto o perchè un oracolo gli ha consigliato male?

[ EDIT ]
Piccola correzione: la FX non lavorava "quasi esclusivamente" per il mercato Spagnolo e Italiano... ma "esclusivamente" per il mercato Spagnolo e Italiano.
Poi, volendo dare credito alla wiki (lascio a voi decidere) il suo declino avrebbe ragioni di altro tipo rispetto a Steam:
Appunto prendeva giochi di nicchia fatti da altri e li commercializzava in italia . Campando solo di quello. E negli anni in cui piratare era un vanto.

Poi con l'avvento di steam è stata tagliata fuori.
La gente preferiva il gioco su steam e poi metterci la localizzazione pirata su e finita la storia
__________________
MY STEAM & MY PC
fraussantin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 08:59   #147
Darkless
Senior Member
 
L'Avatar di Darkless
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Cremona
Messaggi: 28675
Quote:
Originariamente inviato da AlexAlex Guarda i messaggi
Ma in numeri quanto ha effettivamente venduto dos2 dopo la traduzione?
Tanto per sapere
Quello è difficile da sapere, credo non ci sia modo. E per lo sviluppatore il discorso resta cmq sfalsato perchè si il gioco era fuori da tempo e le copie vendute era oramai in sconto anche del 20%-30%.

Quello che si poteva sapere da Steamspy quando era ancora accessibile era che PoE, uscito localizzato, da noi ha venduto davvero poco o nulla e che il primo DOS anche dopo l'uscita della traduzione come vendite stava al di sotto di PoE.
__________________
The CRPG BOOK PROJECT L'enciclopedia dei giochi di ruolo https://crpgbook.wordpress.com/
Darkless è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 09:06   #148
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 21862
Quote:
Originariamente inviato da fraussantin Guarda i messaggi
Appunto prendeva giochi di nicchia fatti da altri e li commercializzava in italia . Campando solo di quello. E negli anni in cui piratare era un vanto.

Poi con l'avvento di steam è stata tagliata fuori.
La gente preferiva il gioco su steam e poi metterci la localizzazione pirata su e finita la storia
Ti sfugge qualche "particolare".

Non puoi paragonare la FX ai Larian. Se i Larian lavorassero come la FX, lavorerebbero solo per il Belgio e i loro giochi sarebbero esclusivamente in fiammingo. Ti piacerebbe DOS2 in fiammingo?
Questo considerando che se fosse così, anzichè 2 milioni su KS avrebbero raccolto si e no 20.000 euro... e col cavolo che ci facevi DOS2.

E' del tutto scorretto citare la FX per far valere le proprie ragioni, perchè è un esempio che non centra nulla; senza poi considerare che esclusa una ristretta manciata di titoli la FX lavorava esclusivamente come "distributore" di videogiochi, non come SH (aveva la sua divisione di programmazione, ma il numero di giochi prodotti è una minimissima parte rispetto alla totalità).


Prendendo per buona la wiki, la FX non è andata a gambe all'aria per Steam, ma per scelte del tutto sbagliate: arrivare in netto ritardo sul DD e poi non sfruttare sistemi ben più funzionali vuol dire fregarsi con le proprie mani, non certo per colpa di Steam.
Client Valve che, al netto di tutte le polemiche cui si possono fare e i costi che pretende, è anzi un ottimo sistema per poter commercializzare i propri videogiochi in DD, soprattutto per le entità più piccole.

Ma è chiaro che se sei in crisi e fai da diretto concorrente ad un colosso come Steam attraverso una tua piattaforma DD, peraltro giunta con netto ritardo sul mercato, non puoi pretendere di dare la colpa ad altri per il tuo fallimento.
cronos1990 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 09:19   #149
fraussantin
Senior Member
 
L'Avatar di fraussantin
 
Iscritto dal: May 2009
Città: toscana
Messaggi: 42238
L'fx l'ho messa in ballo solo per dire che in italia si vende..

Probabilmente se divinity fosse uscito nel 2006 oggi lo avremmo doppiato in italiano..

Dai hanno venduto drakensang vuoi che non venda divinity.
__________________
MY STEAM & MY PC
fraussantin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 09:36   #150
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 21862
Quote:
Originariamente inviato da fraussantin Guarda i messaggi
L'fx l'ho messa in ballo solo per dire che in italia si vende..

Probabilmente se divinity fosse uscito nel 2006 oggi lo avremmo doppiato in italiano..

Dai hanno venduto drakensang vuoi che non venda divinity.
Sinceramente non so quanto ha venduto Drakensang. Ma dipende anche da quanto gli è costato (e sarei curioso di saperli i numeri, prima di dare delle certezze).

E ripeto, non puoi prendere la FX per dire che in Italia si vende, perchè la FX vendeva SOLO in Italia e lo faceva come solo distributore (non faceva altro che tradurre e rivendere sotto il suo marchio i giochi).
E il fatto che sia andata al creatore, semmai rafforza la tesi che c'era qualcosa di sbagliato nel suo business.
cronos1990 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-06-2019, 14:04   #151
Maxt75
Senior Member
 
L'Avatar di Maxt75
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Cremona
Messaggi: 3047
Non ho seguito al 100% il discorso, ma se parlate di vendite in Italia, le cose non sono proprio normalissime. Quella che io chiamo massa, non insegue nessun concetto di gioco fatto bene o male.
Nel senso...io non darei tutte le colpe alle software house, se poi, l'Italiano medio mangia con il pallone del calcio sotto la sedia, questo non è di certo un vanto e nemmeno un pregio reale. E' semplicemente una caratteristica, che vede sempre FiFA al primo posto, ogni benedetto anno.
Hai voglia a far giochi belli...sono le teste che sono fatte in un certo modo.
Senza poi parlare della concorrenza dei giochi modaioli...
C'è solo da sperare che continuino a produrre lo stesso nonostante qualcosa non faccia segnare vendite record, perchè se tutti inseguono record, specialmente qui da noi, hai voglia...campa cavallo.
I dati di vendita indicano un ritorno economico utilizzabile per il futuro, ma preso da sè non indica assolutamente la qualità di un gioco.
__________________
PC 1: i5 7600k @4.4 - RAM 16 DDR4 2800mhz - EVGA SC GTX1080 - S.Blaster Z + Logitech Z906 - Monit BenQ EX2780Q PC 2: Ryzen 5 1500X - RAM 16 DDR4 2666mhz - Gigabyte GTX1060 - S.Blaster XG5 + Creative T3 - Monit BenQ vz2770 PC Retro: Athlon 3400 - Radeon 7500 (64MB) - Monit.CRT Sony - Windows 98 SE Console: SNES-N3DS -N64-N.Switch-Dreamcast-PS2-PS3-PS4

Ultima modifica di Maxt75 : 13-06-2019 alle 14:08.
Maxt75 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-06-2019, 10:17   #152
City Hunter '91
Senior Member
 
L'Avatar di City Hunter '91
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Roma
Messaggi: 5196
Quote:
Originariamente inviato da andry18 Guarda i messaggi
Dalle prime dichiarazioni parliamo sempre di un gioco che offre un numero di ore simili ai dos, quindi che si attesti sul milione di parole come la stragrande maggioranza degli rpg isometrici degli ultimi anni mi pare molto probabile.
Facciamo finta che è un giochino di poche ore e non il gioco più grande realizzato dai larian, come da loro dichiarato? Perfetto, la traduzione nella lingua x ti viene a costare l'1% della somma necessaria per lo sviluppo del gioco? Perfetto, la presenza della localizzazione deve farti guardare di più di quanto hai speso, rispetto ai guadagni che avresti generato nel paese in questione nel caso in cui non avresti tradotto il gioco.
Si fanno i propri calcoli e decidono il da farsi in base a quelli, non certo per simpatia o antipatia verso una lingua.

Il discorso dei costi aggiuntivi sta in piedi eccome, ed i costi riguardano ogni singola traduzione, non è che sono gli stessi se traduci il gioco in 2 o 35 lingue. Ovviamente sono soldi presi in considerazione nel momento in cui viene deciso di localizzare in quella lingua, e che quindi vanno a sommarsi al conteggio nudo e crudo della sola traduzione del testo. Ovviamente se ti fa vendere ne vale sempre la pena
Che centrano le ore totali con la quantità dei testi... si spera che ci sia anche un po' di gameplay in un titolo. Soprattutto se è un rpg isometrico. BG3 non arriverà neanche a 500k parole. E se i larian avessero tagliato i polpettoni inutili nei Dos avrebbero fatto più o meno gli stessi numeri di cui sopra.
I costi fissi sono inversamente proporzionali alla quantità di lavoro effettuata. Questa è una semplice regola macroeconomica applicabile a qualsiasi settore, anche quello videoludico. Ergo il discorso dei costi aggiuntivi non sta in piedi.

Quote:
Originariamente inviato da Darkless Guarda i messaggi
Non ricordo, ma c'era un'intervista prevista anche per oggi che devo ancora recuperare.



Intanto non è come tradurre un libro. Non ci sono solamente dialoghi e testi da tradurre ma anche interfacce, descrizioni delle abilità, degli oggetti, tutte le abbreviazioni dei parametri da settare in modo concorde, eventuali modifiche all'interfaccia da fare per contenere testi più lunghi una volta tradotti, le spaziature della stessa eventualmente da adattare, il beta testing di un titolo non lineare, la revisione, tutte le modifiche da fare ogni volta che una patch cambia anche solo una skill etc. etc.
E sì, ci sono costi che riguardano ogni singola lingua, vale anche per l'italiano (e il lavoro in Italia è più caro, cosa che si tende a scordare).
Per un traduttore freelance è proprio come tradurre un libro invece. Per l'interfaccia parliamo di poche parole a video e per il resto del discorso ricadiamo nei costi aggiuntivi che cmq comprendono il totale delle lingue comprese nella localizzazione.

Quote:
Originariamente inviato da polli079 Guarda i messaggi
io sono uno di quelli a favore della localizzazione in italiano per i giochi però concordo con chi dice che se non costasse così tanto, se fossero sicuri di rientrare dei costi, perchè mai una sh non dovrebbe fare una localizzazione che aumenta gli introiti?
Al 90% ci rientrano sempre dei costi. E' che le società di capitali ragionano su guadagni marginali enormi e non si sbattono per arrotondare in eccesso pochi spicci. Questa è la differenza fra un mercato formato da multinazionali e un mercato formato da piccole imprese di bottega che lavorano sia per il lucro che per passione. Purtroppo oggi siamo nel primo mercato... Ma non è sempre stato così. Ci sono stati tempi in cui decine di console diverse erano sul mercato contemporaneamente e riuscivano pure a fatturare: 3do, pc engine, sega, ninentdo, philips, amiga ecc. Certo i guadagni non erano multimilionari come oggi, ma il mercato era molto più vario e accattivante.
Quello che viviamo oggi è invece il risultato della globalizzazione, la quale ha appiattito tutto.

Ultima modifica di City Hunter '91 : 14-06-2019 alle 10:21.
City Hunter '91 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-06-2019, 10:45   #153
Darkless
Senior Member
 
L'Avatar di Darkless
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Cremona
Messaggi: 28675
Quote:
Originariamente inviato da City Hunter '91 Guarda i messaggi
Per un traduttore freelance è proprio come tradurre un libro invece.
Se per traduttore freelance intendi: traduco tutte le stringhe a cotimo a cazzo, mando il file ai Larian e poi son cazzi loro allora sì, è lo stesso.
__________________
The CRPG BOOK PROJECT L'enciclopedia dei giochi di ruolo https://crpgbook.wordpress.com/
Darkless è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-06-2019, 10:58   #154
andry18
Senior Member
 
L'Avatar di andry18
 
Iscritto dal: Jun 2013
Città: Latina
Messaggi: 6772
Quote:
Originariamente inviato da City Hunter '91 Guarda i messaggi
Che centrano le ore totali con la quantità dei testi... si spera che ci sia anche un po' di gameplay in un titolo. Soprattutto se è un rpg isometrico. BG3 non arriverà neanche a 500k parole. E se i larian avessero tagliato i polpettoni inutili nei Dos avrebbero fatto più o meno gli stessi numeri di cui sopra.
Appunto, è un rpg isometrico, non un hack 'n slash. Ormai tutti gli rpg che superino le 70 ore di gioco si aggirano sul milione di parole (in quanto servono descrizioni, quest e subquest, ognuna con varie diramazioni). Un gioco da una 30a di ore come tyranny, che non è neanche prolisso come i giochi larian, si attesta sulle 600k parole.
Che il gioco avrà meno di 500k parole è una tua fantasia molto inverosimile, ma aspetto le dichiarazioni del team.
Quote:
I costi fissi sono inversamente proporzionali alla quantità di lavoro effettuata. Questa è una semplice regola macroeconomica applicabile a qualsiasi settore, anche quello videoludico. Ergo il discorso dei costi aggiuntivi non sta in piedi.
I costi fissi non variano al variare della quantità prodotta perché sono...fissi, appunto.
L'adattamento, il testing ecc sono necessari e implicano una spesa aggiuntiva alla sola traduzione di 7 centesimi a parola. Non è che perché sei bello e mi fai lavorare tanto allora faccio lo schiavo, ti abbasso il costo di traduzione per parola ed i lavori aggiuntivi te li regalo eh. Se così fosse dimmi che lavoro fai che ti assumo come schiavo personale per 10€ al mese "e ci sto pure rimettendo"
Quote:
Per un traduttore freelance è proprio come tradurre un libro invece. Per l'interfaccia parliamo di poche parole a video e per il resto del discorso ricadiamo nei costi aggiuntivi che cmq comprendono il totale delle lingue comprese nella localizzazione.
Ok, quindi adesso i costi aggiuntivi sono tornati magicamente ad esistere.
Non è come tradurre un libro, l'interfaccia spesso crea non pochi problemi ed i costi aggiuntivi valgono per singola traduzione, non è unica per tutte, indipendentemente che siano 3 o 30 lingue, semplicemente perché ci sarà un gruppo per singola traduzione e ognuna dovrà essere testata separatamente.
Quote:
Al 90% ci rientrano sempre dei costi. E' che le società di capitali ragionano su guadagni marginali enormi e non si sbattono per arrotondare in eccesso pochi spicci.
Gradirei vedere i dati che confermino quel 90%, grazie. Cmq tendenzialmente la tua teoria è: "non localizzano perché gli fanno schifo i soldi". A posto
Quote:
Questa è la differenza fra un mercato formato da multinazionali e un mercato formato da piccole imprese di bottega che lavorano sia per il lucro che per passione. Purtroppo oggi siamo nel primo mercato.
Peccato che i larian e buona parte delle sh attualmente in attività non siano multinazionali. Ops
andry18 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2019, 17:56   #155
City Hunter '91
Senior Member
 
L'Avatar di City Hunter '91
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Roma
Messaggi: 5196
- Sì i Larian e altri studi sono degli indie cresciuti bene, ma devono cmq operare in mercato, l'unico grande mercato, che è impostato in un certo modo e che è donimanto dalle multinazionali.

- Tendezialmente, il perché, a mio avviso, non localizzano l'ho spiegato prima, quindi vatti a rileggere il post se non ti è chiaro.

- Non fare confusione da solo... si parlava di costi fissi e ho detto che il loro peso economico è inversamente proporzionale alla mole di lavoro. Vatti a studiare un po' di macroeconomia così la prossima volta non ti confondi.
City Hunter '91 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2019, 18:05   #156
fraussantin
Senior Member
 
L'Avatar di fraussantin
 
Iscritto dal: May 2009
Città: toscana
Messaggi: 42238
Quote:
Originariamente inviato da City Hunter '91 Guarda i messaggi
- Sì i Larian e altri studi sono degli indie cresciuti bene, ma devono cmq operare in mercato, l'unico grande mercato, che è impostato in un certo modo e che è donimanto dalle multinazionali.



- Tendezialmente, il perché, a mio avviso, non localizzano l'ho spiegato prima, quindi vatti a rileggere il post se non ti è chiaro.



- Non fare confusione da solo... si parlava di costi fissi e ho detto che il loro peso economico è inversamente proporzionale alla mole di lavoro. Vatti a studiare un po' di macroeconomia così la prossima volta non ti confondi.
Tagliando la testa al toro si può dire che :
Non localizzano perchè le mancate vendite in italia al netto di chi conosce l'inglese , di chi skippa i dialoghi perchè non gli frega un tubo della trama * e di chi lo compra appena la localizzazione arriva a scrocco non rendono conveniente farlo stop.

* Che a me nel primo la trama non è che abbia appassionato chissà come. Anche se non fosse uscita nessuna localizzazione per il 2 probabilmente lo avrei preso cmq a 5 euro per il gameplay che rimane ottimo per non dire unico.
Non ci posso fare nulla non mi sono appassionato a nessuno dei personaggi e l'estrema comicità da sitcom americana non mi ha convinto sui fatti drammatici.
Passata la prima mappa ho iniziato pure io a skippare.
__________________
MY STEAM & MY PC
fraussantin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2019, 22:00   #157
Darkless
Senior Member
 
L'Avatar di Darkless
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Cremona
Messaggi: 28675
Quote:
Originariamente inviato da City Hunter '91 Guarda i messaggi
- Sì i Larian e altri studi sono degli indie cresciuti bene, ma devono cmq operare in mercato, l'unico grande mercato, che è impostato in un certo modo e che è donimanto dalle multinazionali.

- Tendezialmente, il perché, a mio avviso, non localizzano l'ho spiegato prima, quindi vatti a rileggere il post se non ti è chiaro.

- Non fare confusione da solo... si parlava di costi fissi e ho detto che il loro peso economico è inversamente proporzionale alla mole di lavoro. Vatti a studiare un po' di macroeconomia così la prossima volta non ti confondi.
Ma sinceramente, posso capire anton che è un universo a sè stante, ma da te che dovresti anche capire meglio cosa c'è dietro una traduzione mi aspettavo dei ragionamenti meno semplicistici e qualunquistici.
L'unico motivo che sta dietro le scelte di mercato, qualunque esse siano, è unico e semplicissimo: i soldi.
Se non localizzano un titolo è semplicemente perché analizzando le vendite di un certo tipo di prodotti nello specifico mercato nazionale e, ove possibile, le vendite di propri titoli precedenti localizzati in quello stesso mercato si vede che non c'è guadagno, o è talmente risicato da non giustificare il tempo speso (al di là di quello che sarà poi il costo meramente economico) a contattare qualcuno che lo traduca e organizzare il tutto, perché anche i tempi pesano. Senza scordarsi le implicazioni di una localizzazione a livello di supporto post-vendita di un prodotto, che pure hanno un costo.
Non c'è mania di persecuzione e/o pseudo spirito patriottico che tenga.
__________________
The CRPG BOOK PROJECT L'enciclopedia dei giochi di ruolo https://crpgbook.wordpress.com/
Darkless è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2019, 09:38   #158
Ragnamar
Senior Member
 
L'Avatar di Ragnamar
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Cagliari
Messaggi: 962
Che palle, ma è mai possibile che ad OGNI nuova uscita o annuncio di un RPG si torni a parlare SEMPRE dello stesso discorso sulle traduzione, dove si ripetono SEMPRE le stesse cose?

Che poi non c'è proprio nulla di cui parlare: ogni software house si fa i suoi conti e stabilisce se gli fa comodo tradurre in determinate lingue o meno. L'unica differenza la può fare eventualmente la presenza o meno di un publisher che può imporre o meno la traduzione e metterci i soldi per coprirla.
Tutto il resto sono chiacchiere da bar, mettiamoci in testa che in Italia siamo quattro gatti a spendere soldi su un genere che già di suo è di nicchia, in quanto tali non abbiamo alcuna possibilità di influenzare decisioni del genere.
Chiudo con il sempreverde: "Nel 2019 non si può sentire ancora di gente che non conosce l'inglese", tanto per rimanere nel campo delle cose già trite e ritrite.
__________________
AMD Ryzen 5 2600X|Asus Prime B450 m-a| AMD Sapphire RX 580 8Gb Nitro+|2x8 GB Corsair Vengeance RGB PRO DDR4 3200Mhz C16|1x Crucial SSD MX500 500GB|1x Crucial MX500 M.2 250GB|1x WD Caviar Black 1TB|Corsair RM750W|Case Corsair Carbide Spec-05|Microsoft Windows 10 Pro
Ragnamar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2019, 09:46   #159
fraussantin
Senior Member
 
L'Avatar di fraussantin
 
Iscritto dal: May 2009
Città: toscana
Messaggi: 42238
Quote:
Originariamente inviato da Ragnamar Guarda i messaggi

Chiudo con il sempreverde: "Nel 2019 non si può sentire ancora di gente che non conosce l'inglese", tanto per rimanere nel campo delle cose già trite e ritrite.
Conviene tapparsi le orecchie allora.

Tirando una media a spanne della gente che conosco
Over 50 sono pochissimi a saperlo , over 40 cmq tanti a non saperlo bene da godersi un film o un gioco.
Over 30 in effetti qualcuno lo conosco che sa bene l'inglese.
__________________
MY STEAM & MY PC
fraussantin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2019, 11:55   #160
polli079
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 4222
Personalmente un gioco riesco anche a seguirlo in inglese il problema arriva dalla quantità di testo che c'è.
Nei classici RPG pieni di testi, è già probabile che mi stufi di leggerli in italiano che per forza di cosa è più immediato, in inglese perderei più tempo a leggere che a fare altro.
Detto questo però capisco che una SH deve fare i suoi interessi quindi se valuta non conveniente (o poco) la localizzazione, evita di farla.
polli079 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


OnePlus Nord 2, un ottimo smartphone migliorato solo dove serviva. La recensione OnePlus Nord 2, un ottimo smartphone migliorato ...
ASUS ROG Zephyrus M16 è il notebook gaming dallo schermo molto particolare ASUS ROG Zephyrus M16 è il notebook gamin...
Elgato Facecam: una webcam per i gamer Elgato Facecam: una webcam per i gamer
vivo X60 Pro: top di gamma tascabile con super fotocamera Zeiss vivo X60 Pro: top di gamma tascabile con super f...
LG OLED EVO TV G1 55 pollici: l'OLED alla massima potenza. La recensione LG OLED EVO TV G1 55 pollici: l'OLED alla massim...
Formula E, a Londra per la prima volta s...
Modulo russo Nauka: i test hanno success...
Rivian raccoglie nuovi finanziamenti, in...
Crescono le vendite di notebook con fort...
Il modulo russo Nauka ha acceso con succ...
Tesla Semi: le batterie da quasi 900kWh ...
La missione NASA Europa Clipper sarà lan...
Gorilla Glass DX per proteggere e miglio...
Intel avverte: il terzo trimestre diffic...
Annunciato il decimo volo di NASA Ingenu...
Radeon RX 6600: debutto vicino, prezzi g...
G.Skill Royal Elite DDR4-4000: 32 GB, ti...
Niente volante tradizionale per Tesla Mo...
Più wafer a 10 che a 14 nanometri...
Le immagini del fairing con paracadute d...
LibreOffice 7.1.5
Firefox Portable
Firefox 90
Skype
Chromium
Opera Portable
Opera 77
Google Chrome Portable
VirtualBox
Dropbox
7-Zip
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:38.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v