Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield
Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield
Dimensioni molto compatte, raffreddamento completamente passivo e silenzioso e bel design: queste le caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy Book S, notebook che si contraddistingue dai concorrenti per l'utilizzo di un processore Intel Core della famiglia Lakefield con architettura ibrida. Il consumo contenuto non permette però di far registrare prestazioni allineate alla media dei notebook sottili.
Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), c'è una quarta ventola opzionale
Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), c'è una quarta ventola opzionale
Abbiamo provato la nuova KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), una scheda video che si presenta con un sistema di raffreddamento a tripla ventola che può essere "potenziato" con un quarta ventola aggiuntiva da posizionare nella parte posteriore. Sarà davvero efficace? Scopriamolo nella nostra recensione.
Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusione di eleganza e potenza
Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusione di eleganza e potenza
MSI alza l'asticella ancora una volta per quanto riguarda prestazioni ed eleganza con la nuova linea di soluzioni SUPRIM. La RTX 3090 SUPRIM X 24G è un concentrato di potenza, eleganza ed è accompagnata da un bundle che prevede una staffa di supporto e un tappetino. Si tratta di una scheda al vertice del settore, ma con due nei: consumi e prezzo.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 20-10-2020, 21:31   #41
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
Quote:
Originariamente inviato da HDDaMa Guarda i messaggi
Avevo capito che ti serviva per nas.

Io francamente gli smr non li userei comunque nemmeno su pc desktop, comunque se a te sta bene prendi un P300.
I P300 da 4 TB sono SMR, quelli da 3 TB invece sono CMR.

Se lo vuoi da 4 TB CMR allora prendi un N300 o un X300 (che costa pochino meno del N300)
mamma mia ma costano un botto!!

no diciamo il punto è questo: non mi serve specificatamente per il nas. al momento devo solo metterlo dentro al computer (ho solo due slot da 3,5") e salvarci i video che ogni giorno "produco", che si attestano a circa una media di 0,7 Gb al giorno.
poi, eventualmente in un secondo momento, potrei voler prendere quel disco, tirarlo fuori e metterlo dentro un fregno nas per fare uno spazio centralizzato in cui salvare film, video ecc per tutta la casa.

ma è una cosa molto remota. per ora la priorità è avere uno spazio dove salvare questo giga al giorno di video, che per ora sono su ssd e lo stanno riempiendo.

e cmq no, già che ci sono vorrei prenderlo buono a questo punto: perché l'smr lo sconsigli proprio? devo leggermi bene l'articolo mi sa veh
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-10-2020, 22:34   #42
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
senti un'ultima cosa, sempre ringraziando delle eventuali risposte per il termpo dedicato

ma questi seagate come vanno?

perché su amazon sono venduti con la formula "venduto e spedito da amazon" che è quella che io preferisco

domani ti dico bene i modelli ma in generale sembra che siano cmr (e infatti costano un botto)

sono il seagate ironwolf (ST4000VN008) a 115 ad esempio, e poi c'è lironwolf pro a 165 ma mi pare troppo ..

devo verificare se sono davvero cmr come scritto nella descrizione, mo so stanco lo devo fare domani
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-10-2020, 22:38   #43
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
ah ecco c'è una tabella sul sito, speriamo sia veritiera almeno
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2020, 12:55   #44
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Messaggi: 607
Io non uso e non consiglio mai seagate.
Meccanicamente sono i peggiori hdd esistenti per affidabilità, ma anche a livello firmware sono indecenti.
Invece la struttura firmware dei toshiba è molto meno complessa rispetto ai seagate o altre marche (meno sofisticati sono, minori saranno le probabilità di guastarsi).
Non vedo quasi mai toshiba guastati sull'elettronica, invece vedo spesso seagate e soprattutto WD con elettronica bruciata.

Penso di essermi ripetuto abbastanza, ora sta a te la scelta.
La cosa più importante in assoluto è avere sempre uno o ancora meglio più backup a disposizione, sei riesci a crearti un buon piano di backup allora prendi pure seagate.
Ovviamente il backup lo devi sempre fare anche se prendi un Toshiba, lo dico tanto per non essere frainteso,

ciao.

Ultima modifica di HDDaMa : 21-10-2020 alle 12:57.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2020, 07:43   #45
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
ho capito grazie
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-11-2020, 20:38   #46
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
allora ragazzi, hdd comprato è un WD40EFRX che se non ho controllato male è un cmr.

ora, pluggato nel pc, accendo e ovviamente win 10 non lo vede: continua a vedere solo il c cioè l'ssd attualmente installato.

perché non lo vede da solo?

ma soprattutto, gli step suggeriti in questa guida sono validi?

anche io autonomamente ero andato in disk manager ma mi ero fermato davanti al prompt anche se certamente non avrei scelto l'opzione boot drive

grazie
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 10:25   #47
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
una o due partizioni?

già che ci sono vorrei chiedere anche un'altra cosa: una o più partizioni?

io userò l'hdd per queste funzioni, mi conviene fare una o due partizioni?

- storage primario di file video (anziché sull'ssd)

- backup periodico del sistema operativo tramite l'img di sistema di w10

- backup vari


mi conviene fare due partizioni, una per storare i file e una per i backup oppure mi conviene lavorare con le cartelle in una partizione unica?

(certo la cosa migliore sarebbe comprare un altro hdd..)
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 12:16   #48
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Messaggi: 607
Il nuovo hdd provalo su un altro pc.
Se viene visto correttamente in gestioni dispositivi e in gestione disco ma non riesci ad inizializzarlo e creare una partizione significa che stai sbagliando qualcosa.

Ultima modifica di HDDaMa : 10-11-2020 alle 12:19.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 12:18   #49
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12917
Quote:
Originariamente inviato da pino800 Guarda i messaggi
- backup periodico del sistema operativo tramite l'img di sistema di w10
- backup vari

Tenere i backup dentro lo stesso PC è una contraddizione in termini. Il backup si fa per scongiurare perdita di file dovuti a problemi al PC, mettere i backup dentro lo stesso PC è un errore clamoroso.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 12:22   #50
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12917
Quote:
Originariamente inviato da pino800 Guarda i messaggi
allora ragazzi, hdd comprato è un WD40EFRX che se non ho controllato male è un cmr.

ora, pluggato nel pc, accendo e ovviamente win 10 non lo vede: continua a vedere solo il c cioè l'ssd attualmente installato.

perché non lo vede da solo?

ma soprattutto, gli step suggeriti in questa guida sono validi?

anche io autonomamente ero andato in disk manager ma mi ero fermato davanti al prompt anche se certamente non avrei scelto l'opzione boot drive

grazie
Non si capisce bene quello che hai scritto, parlare un po' più semplice no? Pluggato, che vuol dire?

Devi lanciare gestione disco di Windows, se il disco viene mostrato, selezionarlo, inizializzarlo, partizionarlo e poi formattarlo. Non c'è alcun prompt e nessuna opzione boot drive.

In gestione disco di Windows il disco lo vedi o no?
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 15:02   #51
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
Quote:
Originariamente inviato da HDDaMa Guarda i messaggi
Il nuovo hdd provalo su un altro pc.
Se viene visto correttamente in gestioni dispositivi e in gestione disco ma non riesci ad inizializzarlo e creare una partizione significa che stai sbagliando qualcosa.
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Tenere i backup dentro lo stesso PC è una contraddizione in termini. Il backup si fa per scongiurare perdita di file dovuti a problemi al PC, mettere i backup dentro lo stesso PC è un errore clamoroso.
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Non si capisce bene quello che hai scritto, parlare un po' più semplice no? Pluggato, che vuol dire?

Devi lanciare gestione disco di Windows, se il disco viene mostrato, selezionarlo, inizializzarlo, partizionarlo e poi formattarlo. Non c'è alcun prompt e nessuna opzione boot drive.

In gestione disco di Windows il disco lo vedi o no?

oddio ragazzi,

quanta ridondanza: la cattiveria vi offusca la ragione .. e la vista..

primo: se leggete quello che ho scritto noterete che io in gestione disco il disco lo vedo (ho scritto device manager mi pare); dove NON lo vedo è in esplora risorse.

Quindi mi chiedevo, come mai? perché deve essere inizializzato? ok, infatti vi ho linkato quella guida chiedendovi: è giusto quello che viene descritto qui? presumo lo sia visto che i passaggi che indicate sono gli stessi, ma se andavate a leggere facevate prima.

Avete dato per scontato che alcune cose fossero state omesse o che degli errori fossero stati fatti quando invece non è così

secondo: abbiamo già stabilito il punto del tenere l'hdd sullo stesso computer, sempre in questo topic qualche pagina addietro.
Quindi non è un errore gravissimo: è una cosa che sarebbe meglio non fare ma in mancanza di alternative migliori è cmq sempre meglio che non averlo l'hdd.

Mettere l'hdd esternamente sigificherebbe un dispositivo che sia indipendente dal computer sia dal punto di vista dell'alimentazione elettrica sia dal punto di vista della connessione alla scheda madre.

Quindi un nas. Che buono costa un botto. E non penso che tutti quelli che scrivono hanno il nas o che fanno tutto perfetto perfettino..

E il nas allora dovrebbe avere un ups per conto suo perché con lo stesso ragionamento allora se fosse su un nas indipendente ma collegato allo stesso ups del computer anche questo sarebbe un rischio..

Insomma, bisogna fare delle scelte concrete.

Se vi riesce leggete il link che ho messo e ditemi se gli step corrispondono a quelli che sapete voi. Se è ok, vado avanti, inizializzo e formatto.

grazie
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 15:18   #52
pino800
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 587
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Tenere i backup dentro lo stesso PC è una contraddizione in termini. Il backup si fa per scongiurare perdita di file dovuti a problemi al PC, mettere i backup dentro lo stesso PC è un errore clamoroso.
e poi questa posizione se proprio vogliamo approfondire è proprio sballata, è proprio fallata alla radice.

il backup significa avere una o più copie aggiuntive del file; non sta scritto da nessuna parte che deve essere fatta all'esterno dello stesso pc.
quella è una interpretazione tua, non è insita nel concetto di backup.

primo.
secondo, lo scopo del backup è quello di evitare la perdita o l'impossibilità di accedere ai dati in caso di incidenti.

Quindi quello che occorre avere come criterio è scongiurare l'eventualità di una impossibilità di accesso, ed è su quello che bisogna concentrarsi.

Nel momento in cui l'hdd secondario è indipendente rispetto al sistema operativo principale, automaticamente è garantita l'autonomia di accesso a prescindere dal quello che succede all'ssd primario o alla scheda madre. Rileverebbero solo -eventualmente- danni di natura elettrica che possano partire dall'alimentazione principale.

Altro sarebbe il discorso se uno aggiunge un hdd che fosse "codifcato" e leggibile esclusivamente passando attraverso il sistema operativo principale, ma non è questo il caso.

Se anche la scheda madre si rompe, il SO crasha o l'ssd principale si rompe, questo HDD secondario sarà sempre comunque leggibile e accessibile dall'esterno come un normale disco dati, quindi uno dei due rischi è assolutamente non fondato.

Il secondo rischio, e cioè quello elettrico, è -toccando ferro- sempre presente ma intanto ho preso la precauzione di montarlo su una linea di alimentazione differente dall'alimentatore anziché usare un unico cavo seriale; secondo su un nas esterno non sarei stato affatto più tranquillo, visto che il precedente si è rotto proprio su un nas esterno probabilmente con un calo di tensione.
pino800 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 15:49   #53
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12917
Quote:
Originariamente inviato da pino800 Guarda i messaggi
e poi questa posizione se proprio vogliamo approfondire è proprio sballata, è proprio fallata alla radice.
Va bene, il giorno che un ransomware o un altro tipo di virus ti corrompe o rende inaccessibili quei file, ne riparliamo. Ed è solo un esempio, ma vista la tua sicurezza immagino non vale la pena farne altri. Buona fortuna.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 15:53   #54
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12917
Quote:
Originariamente inviato da pino800 Guarda i messaggi
oddio ragazzi,

quanta ridondanza: la cattiveria vi offusca la ragione .. e la vista..
Non capisco il plurale visto che io sono singolo, comunque mi pare di averti detto quello che c'è da fare, passo dopo passo. Non vedo dove sta la cattiveria, ma a questo punto è meglio che mi fermo a quanto pare. Buona fortuna.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 23:54   #55
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Messaggi: 607
Si il passaggio sul link che hai postato è corretto, se non lo era te lo dicevamo.
Mi sembra sottinteso dalla risposta che ti avevo dato, mi sembri un pò troppo timoroso di sbagliare qualcosa oppure hai pochissima esperienza.
Se è così forse è meglio che ti fai aiutare da qualcuno che ha almeno qualche conoscenza di base d'informatica, intendo qualcuno che ti guidi passo passo dal vivo (un amico o un parente).
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con ...
Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), c'è una quarta ventola opzionale Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC)...
Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusione di eleganza e potenza Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusion...
HUAWEI Mate 40 Pro: potenzialità incredibili come pochi altri. La recensione HUAWEI Mate 40 Pro: potenzialità incredib...
Recensione Radeon RX 6800 XT e 6800, le prime schede video AMD per il 4K e il ray tracing Recensione Radeon RX 6800 XT e 6800, le prime sc...
La Cina lancia la missione lunare Chang'...
The Mandalorian: un'app AR di Google por...
Arriva il Decreto Ristori Ter con aiuti ...
Vivo TWS Neo e Wireless Sport Earphone, ...
Canon EOS R5 riceve il nuovo firmware 1....
PlayStation 5: macchie e aloni sulla sco...
Milano: arriva l'obbligo delle colonnine...
Siena International Photo Awards: aperte...
SpaceX ha rinviato il lancio dei satelli...
Gli UPS di Vertiv pensati per l’edge
Sconti Black Weeks TrenDevice e BuyDiffe...
Tokina atx-m 23mm F1.4 X e 33mm F1.4 X d...
Tokina atx-i 17-35mm F4 FF per Canon EF ...
Radeon RX 6800 XT a 2,8 GHz con azoto li...
Huawei Watch Fit: il piccolo smartwatch ...
Process Lasso
Opera Portable
Opera 72
Dropbox
Mozilla Thunderbird 78
Google Chrome Portable
Chromium
iTunes 12
Radeon Software Adrenalin 2020 20.11.2
Thunderbird Portable
Advanced SystemCare Ultimate 13
IObit Malware Fighter
Sandboxie
Internet Download Manager
3DMark
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:03.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v