Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Sistemi NAS e HDD Multimediali

Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
E' sul mercato da molto tempo e ha riscosso molto successo di vendite nella nostra nazione, ma Renault Zoe continua a restare una delle più interessanti proposte completamente elettriche del segmento B: merito di un progetto consolidato e maturo e della flessibilità data da un caricatore onboard che permette di sfruttare le colonnine AC sino a 22kW di potenza massima
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft
Ubisoft lancia un nuovo episodio della serie Far Cry, il franchise che ha ridefinito il sottogenere degli sparatutto open-world. Proprio come i suoi predecessori, Far Cry 6 propone un folle mix di sparatorie, esplorazione e personaggi fuori di testa, affiancando il tutto a un comparto grafico all'avanguardia. La serie riuscirà a stupire i giocatori ancora una volta?
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti
Sony annuncia oggi la quarta generazione di A7, la sua Full Frame più diffusa. Maggior risoluzione a parità di prestazioni, con vantaggi in termini di mirino, stabilizzazione, sistema AF e comparto video. Non rappresenta però un salto generazionale enorme rispetto al modello precedente.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 20-10-2021, 07:17   #28761
Ginopilot
Senior Member
 
L'Avatar di Ginopilot
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Lecce
Messaggi: 15749
Quote:
Originariamente inviato da \_Davide_/ Guarda i messaggi
A livello fisico sei limitato dalla RAM e dai core della CPU che vengono riservati ma non condivisi (forse condivide se paghi la licenza, ma mi sembra costi più di un DS720+).

Di conseguenza con 16GB ed un 4-core senza HT, contando di lasciarne 4 al sistema puoi usare con tranquillità 4 vm con 4GB di RAM ed un core CPU.

Io ad esempio sul 1618+ ho il problema che avendo su un Atom (linea """server""") non ha comparto grafico e se creo una vm Windows, qualcosa con ambiente grafico o cerco di elaborare flussi video (mi è successo cercando di vedere le ipcam su homebridge) si inchioda in una maniera pazzesca.
Al contrario tutte le altre macchine che lavorano su DNS, VPN, centralino VoIP, webserver sono sempre andate bene ed ora che sono su SSD volano
I core puoi riservarli alla vm ma sono core lenti. Oltretutto devono essere gestiti in remoto, quindi risorse in piu'. Devo provare a metterle su ssd, magari diventa usabile con windows.
Il comparto grafico non c'entra, con le vm viene emulato e gestito in remoto.
__________________
Venduto Synology DS-211 e Qnap TS-412
Ginopilot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-10-2021, 15:50   #28762
DIDAC
Senior Member
 
L'Avatar di DIDAC
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: (VA)
Messaggi: 5503
Sul fatto di usare le porte per ssd nvme non come cache ma come storage (io ho un ds 720+ e la cosa potrebbe interessarmi in futuro) avevo letto su forum synology mi pare, la risposta della synology stessa in cui affermava che questa opzione in DSM 7 è stata valutata ma non implementata per un problema di temperature che gli ssd sotto porta nvme raggiungono.
A me pare una "minki@ta", come se usate come cache invece lavorano poco... spero che cambino idea.
__________________
♦ Asrock H77M-ITX ♦ i5 3570 ♦ 2x2GB KINGSTON ♦ MSI GTX 660 OC TFIII ♦ NAS DS720+ ♦
DIDAC è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-10-2021, 23:51   #28763
\_Davide_/
Senior Member
 
L'Avatar di \_Davide_/
 
Iscritto dal: Jul 2012
Città: Biella
Messaggi: 10032
Quote:
Originariamente inviato da glonline Guarda i messaggi
Ciao, magari avete saltato la mia domanda
Ti ho risposto: non ha nessun senso

Quote:
Originariamente inviato da Ginopilot Guarda i messaggi
I core puoi riservarli alla vm ma sono core lenti. Oltretutto devono essere gestiti in remoto, quindi risorse in piu'. Devo provare a metterle su ssd, magari diventa usabile con windows.
Il comparto grafico non c'entra, con le vm viene emulato e gestito in remoto.
In che senso core lenti? Gestiti in remoto?
Io ho tutte VM senza ambiente grafico e vanno così come su vmware (per quello che devono fare...)

Quote:
Originariamente inviato da DIDAC Guarda i messaggi
Sul fatto di usare le porte per ssd nvme non come cache ma come storage (io ho un ds 720+ e la cosa potrebbe interessarmi in futuro) avevo letto su forum synology mi pare, la risposta della synology stessa in cui affermava che questa opzione in DSM 7 è stata valutata ma non implementata per un problema di temperature che gli ssd sotto porta nvme raggiungono.
A me pare una "minki@ta", come se usate come cache invece lavorano poco... spero che cambino idea.
Possibile che l'utilizzo come cache ne rallenti le prestazioni per rispettare standard termici?

Io ho risolto montando due SSD Sata nelle baie tradizionali; probabilmente in futuro aggiungerò anche quelli di cache ma per ora non ne sento la necessità.

Quote:
Originariamente inviato da teo180 Guarda i messaggi
Oggi i probleimi di spazio sono pochi, dato che esistono i dischi fino a 18TB.
L'unica condizione in cui vedo utile un raid 5 è nel caso in cui si vogliono superare queste capacità imho.
Il motivo, come già detto, è da ricercare in costo e prestazioni: un singolo disco da 12TB legge tra i 120 MB/s e i 180 MB/s.
Un RAID5 di 4x4TB, oltre a offrirti la protezione dal danneggiamento di una unità, legge e scrive (anche con una controller entry-level) dai 450 MB/s in su e se si va su prodotti enterprise costa anche sempre meno
__________________
PC 1 | MBP 15" 2016 i7 6820HQ, 16GB, Radeon 460 PRO, 512 GB NVMe | iMac 27" 5K i5 6500, 16GB, Radeon R9 M380, 1 TB SSD| ThinkPad T480 i7 8550U, 16 GB, 1 TB NVMe, 14" WQHD| Unifi | Synology DS1618+ 32GB | Qnap TS431X 8GB
\_Davide_/ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2021, 18:21   #28764
Blake4
Member
 
Iscritto dal: Mar 2017
Messaggi: 54
Quote:
Originariamente inviato da \_Davide_/ Guarda i messaggi
In che senso core lenti? Gestiti in remoto?
Io ho tutte VM senza ambiente grafico e vanno così come su vmware (per quello che devono fare...)



Possibile che l'utilizzo come cache ne rallenti le prestazioni per rispettare standard termici?

Io ho risolto montando due SSD Sata nelle baie tradizionali; probabilmente in futuro aggiungerò anche quelli di cache ma per ora non ne sento la necessità.



Il motivo, come già detto, è da ricercare in costo e prestazioni: un singolo disco da 12TB legge tra i 120 MB/s e i 180 MB/s.
Un RAID5 di 4x4TB, oltre a offrirti la protezione dal danneggiamento di una unità, legge e scrive (anche con una controller entry-level) dai 450 MB/s in su e se si va su prodotti enterprise costa anche sempre meno
sono daccordo con questo ultimo punto. Nella mia enorme ignoranza davo per scontato che un raid 5, ti permette, oltre a superare i limiti di spazio, di proteggere i tuoi dati da una rottura del disco ed inoltre erogare un servizio, cosa non da poco se si tratta di un sistema di backup, per quanto riguarda il raid 6 non lo trovo molto utilie secondo me sono piu adatti a soluzioni in cui ci sara bisogno di una enorme quantita di dati e di dischi, se mi permettete il paragono il nuovo raid 5 dove ti permette di arrivare a dimensioni di petabyte.

Mi spiegate pero come funziona un raid 10 come scelgo i dischi per applicare questa soluzione (la mia é piu una curiosita al momento che un esigenza)?

a livello aziendale che soluzioni usano?

Quote:
Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
per le virtual machine avevo in mente di smanettarci un pochino testare i vari protocolli di rete, fare un po' di sniffing insomma tutto ciò che mi permette anche di studiare e specializzarmi (ho la sensazione pero che non mi sia permesso questo livello di smanettamento), per cui mi accontenterei anche per creare un sistema operativo muletto isolato provare un po' di distro linux e/o windows, in ultimo testare delle configurazioni server per esposizione dei vari servizi come: router, server radious, active directory (per ora, mi prenderò poi del tempo per rifletterci bene ovviamente).
Se vuoi farlo su NAS inzia a costare: io ho 5 VM su un DS1618+ con 32GB di RAM: un pari PC, server o workstastion "recuperato" viene a costare molto meno.

Lo "smanettamento" dipende dal S.O., non dal nas che ti offre bene o male numerosissime possibilità in quanto a virtualizzazione

Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
per quanto riguarda la soluzione a due dischi non sono convinto perché non amo particolarmente le soluzioni raid 0 e/o 1 al massimo le userei combinate, piuttosto preferirei più una soluzione raid 5, poi lo vorrei il più silenzioso possibile.
4 baie se non ti interessa montare anche SSD sata.
ok per lo smanettamento mi é abbastanza chiaro che non mi sara possibile quindi ragionero bene sui servizi da esporre nella mia intranet casalinga, ho letto di un limite di utilizzo sul numero delle macchine virtuali di cosa si tratta e che prezzi diciamo?, non sono cosi convinto sull'utilizzo di ssd temo che non siano adatti per restare sempre accesi quella tipologia di disco e che raggiungero presto il limite di lettura e scrittura di cui sono dotati gli ssd.

che soluzione di raid usi con il tuo nas? 6 baie sono un po tante non credi? quanto lo hai pagato (solo il nas intendo)?
Blake4 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2021, 19:12   #28765
HSH
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Dintorni di Padova
Messaggi: 12153
non mi funzionano più le notifiche di mancata alimentazione & avvisi vari da quando ho aggiornato a DMS7, voi come avete settato usando gmail?
questa guida è ok?

https://kb.synology.com/tr-tr/DSM/tu...emails_for_DSM
__________________
MY PC: Thermaltake Chaser MKI - i5 4670k @4.6ghz Noctua NH-U9S- Asrock Z87 Extreme6 - Corsair 16GB@1600Mhz - Asus RTX 2060 Super Rog Strix OC - Samsung Evo 850-250GB+Crucial MX300-525GB - WD 3TB Green - Enermax Modu 87+ 500W- AOC Q27G2U @144 Hz ; Synology Ds918+
HSH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 10:06   #28766
\_Davide_/
Senior Member
 
L'Avatar di \_Davide_/
 
Iscritto dal: Jul 2012
Città: Biella
Messaggi: 10032
Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
sono daccordo con questo ultimo punto. Nella mia enorme ignoranza davo per scontato che un raid 5, ti permette, oltre a superare i limiti di spazio, di proteggere i tuoi dati da una rottura del disco ed inoltre erogare un servizio, cosa non da poco se si tratta di un sistema di backup, per quanto riguarda il raid 6 non lo trovo molto utilie secondo me sono piu adatti a soluzioni in cui ci sara bisogno di una enorme quantita di dati e di dischi, se mi permettete il paragono il nuovo raid 5 dove ti permette di arrivare a dimensioni di petabyte.
Il RAID5 ti protegge dalla rottura di un disco, anche se devi comunque avere delle copie di backup offline per tutti gli altri possibili problemi.
Il RAID6 di solito viene usato quando ci sono più di 8 dischi in ballo.

Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
Mi spiegate pero come funziona un raid 10 come scelgo i dischi per applicare questa soluzione (la mia é piu una curiosita al momento che un esigenza)?
Il RAID10 l'ho visto solo una volta applicato in ambito professionale (su un server che si era schiantato proprio a causa del RAID 10 ).

Si tratta di due singoli RAID1 uniti in un RAID0, quindi avrai due coppie di dischi mirrorati che lavorano insieme per fornire maggiori prestazioni.

Ha senso solo con controller RAID infime (tipo quelle software), in quanto qualsiasi controller pro riesce a fornire le stesse prestazioni anche in RAID5, aumentando di 1/3 o più lo spazio a disposizione.

Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
a livello aziendale che soluzioni usano?
RAID1 per i dischi di sistema, se sono solo due, dei server.

RAID5, RAID5 + Hot Spare, RAID6 e RAID6 + Hot Spare per tutto ciò che è storage.

Più eventuali sistemi di caching; più o meno la norma è questa.


Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
ho letto di un limite di utilizzo sul numero delle macchine virtuali di cosa si tratta e che prezzi diciamo?
Il limite è dato dal fatto che tu devi scegliere quanti core "virtuali" assegnare alle macchine virtuali (di solito uno basta se non devono dìfare cose particolari).

Il numero di core disponibili con la licenza base è il numero di core del tuo processore x2, mentre con la licenza a pagamento si sblocca un moltiplicatore x4 (tuttavia non è che sia molto consigliato).

Attenzione quindi che il tutto dipende da quanti core ha la CPU del NAS.

Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
non sono cosi convinto sull'utilizzo di ssd temo che non siano adatti per restare sempre accesi quella tipologia di disco e che raggiungero presto il limite di lettura e scrittura di cui sono dotati gli ssd.
A restare sempre accesi si fanno sicuramente molti meno problemi degli HDD, anzi, la memoria flash tende ad avere problemi se non viene alimentata per lunghi periodi.

Per quanto riguarda il limite di scrittura dipende cosa ci fai: se si tratta di backup non ha alcun senso mentre se ci fai girare il S.O. del NAS, le macchine virtuali e i file su cui lavori non ci saranno problemi.

Quote:
Originariamente inviato da Blake4 Guarda i messaggi
che soluzione di raid usi con il tuo nas? 6 baie sono un po tante non credi? quanto lo hai pagato (solo il nas intendo)?
Ho un RAID1 di due SSD Sata da 1TB + RAID5 4x4TB di HDD Meccanici.

Le 6 baie erano necessarie a fare questo, anche se in realtà le due in più erano pensate per la videosorveglianza ed i due SSD dovevano essere nvme.

Il nas ricordo costasse intorno al migliaio di euro, più i 32GB di RAM, dischi, SSD e la scheda di espansione. Considera anche che ci lavoro sopra (ed il NAS è affiancato ad un server che in caso di problemi può prendersi in carico le VM ed i dati, molto più performante e che non uso per questioni di risparmio energetico ahahah).
__________________
PC 1 | MBP 15" 2016 i7 6820HQ, 16GB, Radeon 460 PRO, 512 GB NVMe | iMac 27" 5K i5 6500, 16GB, Radeon R9 M380, 1 TB SSD| ThinkPad T480 i7 8550U, 16 GB, 1 TB NVMe, 14" WQHD| Unifi | Synology DS1618+ 32GB | Qnap TS431X 8GB
\_Davide_/ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 12:04   #28767
teo180
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 4175
[Thread Ufficiale] SYNOLOGY Disk Station: New NAS Experience - News,Test,Faq,ecc.ecc.

Il raid 10 è il più usato sui server oggi, unisce ottime prestazioni e ridondanza più sicura rispetto ad altre soluzioni, soprattutto con controller serie
teo180 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 16:57   #28768
Bosatzu
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 321
Buonasera ragazzi,
sto ultimando la migrazione dal vecchio 918+ al nuovo 920+. Nel corso delle varie operazioni ho ripristinato il vecchio backup (sbagliando perchè poi ho scoperto che avrei potuto semplicemente spostare i dischi dal vecchio al nuovo nas) reimpostando tutto da capo e ripristinando i vari file.
Ora mi ritrovo col vecchio file di backup da cancellare (4.5 tb) per fare spazio al nuovo backup... se non fosse che su Hyperbackup ho notato che cliccando crea attività backup dati>cartella locale e usb mi ritrovo l'opzione ricollegare ad attività esistente... cosa sarebbe?
Leggendo mi pare di aver capito che riprende dal vecchio file di backup con backup incrementali... giusto? Potrei dire di riprendere l'attività di backup selezionando il vecchio backup del mio 918+? Secondo voi verifica i file presenti e continua ad aggiornare i nuovi (classico backup incrementale che quindi occuperebbe magari 5,5 del vecchio più 0,5 tb del nuovo?)?
Grazie

Ultima modifica di Bosatzu : 22-10-2021 alle 17:17.
Bosatzu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2021, 21:15   #28769
Bosatzu
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 321
Ragazzi scusate, altro dubbio: si può rimuovre un singolo file da un o snapshot per liberare spazio su disco senza cancellare l'intero snapshot?
Bosatzu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura ch...
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e del...
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per...
MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibile per chi non lavora in ufficio Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibil...
Processori Intel 'assemblati' in Italia?...
Marvel's Guardians of the Galaxy, un vid...
TV Panasonic, la produzione dei modelli ...
Tomb Raider, il reboot del 2013 doveva e...
Tesla soffia le batterie a lama ad Apple...
La fibra ottica per rilevare e studiare ...
Fatturazione a 28 giorni, TIM condannata...
Tesla, il governo olandese è in g...
Furto di dati alla SIAE, i malintenziona...
Renault lancia l'edizione limitata Twing...
Electronic Arts recluta il co-creatore d...
Silence presenta S04, la micro car con l...
Navi 24, AMD presenterà una GPU c...
Ecco l'autobus elettrico che si ricarica...
Squid Game, bambini beccati a imitare i ...
AVG Internet Security
Alcohol 120%
Mozilla Thunderbird 91
The Bat! Professional Edition
Dropbox
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 80
CCleaner Portable
CCleaner Standard
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:37.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v