Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometri per capirle, a bordo di Renault Captur e Megane
Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometri per capirle, a bordo di Renault Captur e Megane
Quanto consumano veramente le plug-in ibride? Di quanto sbagliano i dati dichiarati WLTP? Ma, soprattutto, a chi conviene questa tipologia di auto? Al bando ogni pregiudizio, ci siamo messi alla guida di due anto plug-in ibride. Questo articolo è il resoconto della nostra esperienza sul campo. Non senza sorprese.
I 15 videogiochi più attesi del 2022: da Elden Ring a S.T.A.L.K.E.R. 2
I 15 videogiochi più attesi del 2022: da Elden Ring a S.T.A.L.K.E.R. 2
Ecco l'elenco dei videogiochi che più attendiamo in questo 2022 già iniziato. Dopo le difficoltà che hanno incontrato gli sviluppatori negli ultimi mesi a causa della pandemia, ci si aspetta un 2022 di grandi rilasci con il ritorno delle software house più amate. Abbiamo escluso tutti quei titoli il cui rilascio è poco plausibile per l'anno in corso
Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti
Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti
Al pari di tanti robot aspirapolvere anche Dreame W10 abbina funzioni di aspirazione della polvere a quelle di lavaggio dei pavimenti, ma lo fa con un approccio molto spinto verso questa seconda funzione. La base di ricarica integra due serbatoi per acque chiare e scure, potendo garantire un lavaggio e preparazione automatici dei panni di pulizia così da garantire massima efficacia.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 02-12-2021, 07:30   #1
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
Dati S.M.A.R.T hard disk Seagate

Ciao a tutti, qualche giorno fà mentre trasferivo dei file su chiavetta usb il mio hard disk da 2TB (seagate) ha mostrato problemi, costringendomi al riavvio del sistema e conseguente controllo del''hard disk. Una volta completato, crystaldiskinfo mostrava più di 2000 settori non correggibili,e altrettanti settori pendenti( non ho fatto lo screen ). l'hard disk effettivamente mostrava dei problemi nel trasferimento di file con velocità bassissime( nell'ordine dei kb) . dopo qualche giorno però la situazione è migliorata, ho effettuato un paio di controlli del disco su windows e con altri tool che però non evidenziavano problemi, anche seatools segna il disco come "OK" e il numero di settori danneggiati è sceso a 24.

Ora gli unici valori in giallo segnati da crystaldisk sono:

Settori riallocati: attuale 71 peggiore 71 soglia 36 Grezzi: 39144
Scrittura pendente: Attuale 100 peggiore 91 soglia 0 Grezzi: 24
non correggibili: Attuale 100 peggiore 91 soglia 0 Grezzi: 24

che non sia messo bene lo capisco, ma non so quanto sia messo male considerando che gli altri tool utilizzati mi danno l'hard disk OK, a parte crystaldisk. Come devo interpretare i valori? dai dati smart è possibile capire preventivamente quando un hard disk può avere problemi? Grazie.
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:

Ultima modifica di nikki--boohh : 02-12-2021 alle 07:33.
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 08:26   #2
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 15177
Se il numero 39144 è vero il disco avrebbe la superficie praticamente distrutta e non vedo come Seatools possa dire che invece va bene...

Fai una cosa, scarica Hd Sentinel, versione Professional portable:
https://www.harddisksentinel.com/hds...o_portable.zip

Il sito web è:
https://www.hdsentinel.com/index.php

In modalità trial funziona regolarmente per diverse settimane. Eseguilo, poi seleziona il disco in questione, guarda cosa si ti dice lui sulla salute del disco, poi posta qui una schermata dei dati smart, oppure un log dello stesso.

Per postare la schermata, puoi farne uno screenshot ed usare uno dei tanti servizi online di condivisione immagini, esempio:
https://it.imgbb.com/
Caricala nel server e posta qui il link che ti viene dato in cambio.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 09:34   #3
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
Informazioni sui dischi fisici - Disco: #3: ST2000DM001-9YN164 --

Riepilogo disco:
------------------
Numero Disco . . . . . . . . . . . . . . . . . . : 3
Interfaccia . . . . . . . . . . . . . . . . . . : S-ATA Gen3, 6 Gbps
Controller Dischi . . . . . . . . . . . . . . . : Controller AHCI SATA standard (AHCI) [VEN: 1022, DEV: 43C8] Versione: 10.0.22000.258, 6-21-2006
Locazione Disco . . . . . . . . . . . . . . . . : Bus Number 5, Target Id 0, LUN 0
ID Modello . . . . . . . . . . . . . . . . . . . : ST2000DM001-9YN164
Revisione Firmware . . . . . . . . . . . . . . . : CC4C
Numero Di Serie Disco Fisso . . . . . . . . . . : Z1E0L5E4
Dimensione Totale . . . . . . . . . . . . . . . : 1907726 MB
Stato Alimentazione . . . . . . . . . . . . . . : Attivo
Unità Logiche . . . . . . . . . . . . . . . . . : G: [HDD 2TB Ext]
Temperatura Attuale . . . . . . . . . . . . . . : 24 °C
Acceso Da . . . . . . . . . . . . . . . . . . . : 365 giorni, 8 ore
Durata Stimata . . . . . . . . . . . . . . . . . : 11 giorni
Salute . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . : #------------------- 9 % (Critico)
Prestazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . : #################### 100 % (Eccellente)

In questo disco ci sono 39144 settore/i rovinato/i.
I dati di questi settori sono stati riposizionati in un'area di riserva.
Il disco ha riscontrato 24 settore/i danneggiato/i durante il test automatico.
Ci sono 24 settori critici in questo disco.
In qualsiasi momento potrebbero essere riposizionati.
Altre informazioni: https://www.hdsentinel.com/hard_disk...ak_sectors.php
419 errori in fase di trasferimento dati.
Si sono verificati problemi di comunicazione tra il disco e l'host 57 volte.
In caso di improvviso crash di sistema, riavvio, blue-screen-of-death, file o cartelle non accessibili ti raccomandiamo di verificare i cavi dati e alimentazione e se possibile provare con altri cavi per prevenire altri problemi.
Altre informazioni: https://www.hdsentinel.com/hard_disk...tion_error.php
Ti raccomandiamo di esaminare regolarmente queste informazioni.
Eventuali nuovi problemi saranno registrati qui.
Ti raccomandiamo di effettuare immediatamente il backup dei dati per prevenirne la perdita.


S.M.A.R.T.
------------
ID Attributo Soglia Valore Pegg.. Attuale Stato Flag:
1 Raw Read Error Rate 6 112 79 000002B7A1D8 OK Tasso di errori, Prestazioni, Statistico, Critico
3 Spin Up Time 0 95 94 000000000000 OK (sempre passato) Statistico, Critico
4 Start/Stop Count 20 92 92 000000002399 OK Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
5 Reallocated Sectors Co.. 36 71 71 0000000098E8 OK Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico, Critico
7 Seek Error Rate 30 62 54 001701DDC287 OK Tasso di errori, Prestazioni, Statistico, Critico
9 Power On Time Count 0 90 90 000000002240 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
10 Spin Retry Count 97 100 100 000000000000 OK Contatore allarmi, Statistico, Critico
12 Drive Power Cycle Count 20 95 95 000000001465 OK Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
183 SATA Downshift Count 0 1 1 0000000001C6 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
184 End-to-End Error Count 99 100 100 000000000000 OK Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
187 Reported Uncorrectable.. 0 1 1 0000000001A3 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
188 Command Timeout 0 100 98 000500060009 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
189 High Fly Writes 0 100 100 000000000000 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Tasso di errori, St..
190 Airflow Temperature 45 76 48 000018110018 OK Autodiagnosi, Statistico
191 G-Sense Error Rate 0 100 100 000000000000 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
192 Power off Retract Cycl.. 0 100 100 000000000448 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
193 Load/Unload Cycle Count 0 74 74 00000000CDE5 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Statistico
194 Disk Temperature 0 24 52 000A00000018 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Statistico
197 Current Pending Sector.. 0 100 91 000000000018 OK (sempre passato) Contatore allarmi, Statistico
198 Off-Line Uncorrectable.. 0 100 91 000000000018 OK (sempre passato) Contatore allarmi
199 Ultra ATA CRC Error Co.. 0 200 200 000000000039 OK (sempre passato) Autodiagnosi, Contatore allarmi, Tasso di errori, Pr..
240 Head Flying Hours 0 100 253 D55A00000DC4 OK (sempre passato)
241 Total LBA Written 0 100 253 5C7FC1158FAF OK (sempre passato)
242 Total LBA Read 0 100 253 65427486B488 OK (sempre passato)
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 09:38   #4
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
https://ibb.co/YLg6JNx


Da qui effettivamente la situazione sembra pessima, seatools mi dice controllo smart riuscito, controllo automatico riuscito.

non capisco il numero di settori danneggiati, prima oltre i 2000 e ora "solo" 24. Al momento il disco funziona perfettamente, non fa rumori e la velocità di trasferimento file è tornata ad essere normale. Ovviamente i dati importanti li ho già salvati sapendo che potrebbe lasciarmi da un momento all'altro.
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:

Ultima modifica di nikki--boohh : 02-12-2021 alle 09:44.
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 10:16   #5
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 15177
Quote:
Originariamente inviato da nikki--boohh Guarda i messaggi
https://ibb.co/YLg6JNx


Da qui effettivamente la situazione sembra pessima, seatools mi dice controllo smart riuscito, controllo automatico riuscito.
IMHO il disco è sostanzialmente distrutto e io non ci farei alcun affidamento. In altre parole sostituire. Anche a dispetto di quello che dice Seatools.

Quote:
non capisco il numero di settori danneggiati, prima oltre i 2000 e ora "solo" 24. Al momento il disco funziona perfettamente, non fa rumori e la velocità di trasferimento file è tornata ad essere normale. Ovviamente i dati importanti li ho già salvati sapendo che potrebbe lasciarmi da un momento all'altro.
I settori danneggiati sono 39144, i duemila che vedevi prima, ora non li vedi più perché sono stati spostati tra i riallocati.

Ripeto, a mio parere disco con la superficie distrutta e da sostituire, come giustamente ti dice HD Sentinel che te lo marchia col rosso e ti da solo un 9% di salute...

Segui anche i consigli sul controllo della cavetteria e connettori, non sono sbagliati o superflui.

Ultima modifica di Nicodemo Timoteo Taddeo : 02-12-2021 alle 10:21.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 16:26   #6
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Città: Verona
Messaggi: 734
Questo è un Barracuda 7200.14, tra l'altro un DM, insomma tra i peggiori mai prodotti.
Mi sembra strano che le testine siano sopravvissute a così tanti settori danneggiati, non ho mai visto un hdd del genere con così tanti settori riallocati.
39144 settori riallocati sono davvero tanti per qualsiasi tipo di hard disk, non ricordo di aver mai visto un hdd con così tanti settori ed essere ancora usufruibile da un utente, tanto meno un 7200.14.
Inoltre ci sono 419 settori riportati come non correggibili (attributo "Reported Uncorrectable").

IMHO La spiegazione potrebbe essere che in realtà forse ha solo pochi settori danneggiati per il momento, infatti solo alcuni sono rimasti pendenti (24 pendenti, anche se di solito sono di più di quelli indicati dallo smart).

Tutta quella marea di settori riallocati in realtà potrebbero essere solo una conseguenza di un'errata interpretazione da parte del firmware (considerati danneggiati quando invece non lo erano davvero) a causa di un malfunzionamento a livello elettronico.
Infatti vedo diversi errori segnalati sugli attributi "Ultra ATA CRC Error" e "SATA Downshift Count", di solito questi sono causati da una cattiva comunicazione dati tra host (controller sata sulla scheda madre) e cache del disco.
Le cause di una cattiva comunicazione dati tra hdd e pc possono essere:
1) Cavo dati difettoso
2) Cattiva alimentazione sul hdd e/o sulla mobo.
3) Controller sata difettoso sulla mobo
4) Contatti HDA sulla pcb del disco che sono ossidati.

Quindi, anche ammesso che ancora non ci siano dei reali danni fisici sul disco, alla lunga queste problematiche possono danneggiare il disco comunque.
Basta pensare al solo fatto che ora le testine dovranno sforzarsi molto di più per andare a leggere i dati trasferiti in spare area dopo il riallocamento di tutti quei settori.
Le testine ogni volta che vanno a leggere/scrivere sulla spare area devono compiere un bel salto, con conseguente delay (ritardo).

Ultima modifica di HDDaMa : 02-12-2021 alle 16:30.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 19:13   #7
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
Quindi potrebbe trattarsi di un errore? Ossia che in realtà tutti quei settori danneggiati in realtà non ci sono? Il disco al momento funziona perfettamente, e prima di quel blocco non ha mai dato alcun problema. Mentre stavo trasferendo dei file su USB si è bloccato tutto, Windows compreso, costringendomi ad un riavvio forzato. Può essere quello il problema? Escludevo che cavi sata e di alimentazione potessero dare problemi di questo tipo, anche perché il PC non viene aperto da mesi. Proverò a cambiarli, intanto vedo di procurarmi un altro hard disk, visto che questo non mi ispira molta fiducia. C'è un modo per sapere quali hdd sono buoni? Magari un sito di riferimento per capire quali modelli evitare? Avevo puntato dei barracuda 4tb da 80€ circa, ma a questo punto non ne sono più tanto sicuro.
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 22:20   #8
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 23363
no, quello che è il pensiero comune che spero di non fraintendere è questo: considera il disco totalmente inaffidabile

salva i dati importanti ivi contenuti il prima possibile in un'altra unità, possibilmente di buona qualità (e quelli fondamentali in un backup esterno macchina) e poi usa questo disco solo con "dati a perdere", cioè mettendoci cose che se anche perdi, pazienza

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 14Tb Toshiba MG]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2021, 23:41   #9
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
no, quello che è il pensiero comune che spero di non fraintendere è questo: considera il disco totalmente inaffidabile

salva i dati importanti ivi contenuti il prima possibile in un'altra unità, possibilmente di buona qualità (e quelli fondamentali in un backup esterno macchina) e poi usa questo disco solo con "dati a perdere", cioè mettendoci cose che se anche perdi, pazienza

ciao ciao
Si quello è chiaro, ho già salvato tutto il necessario dall'hard disk, al massimo fino a quando reggerà gli installerò qualche gioco che posso sempre reinstallare in caso di morte improvvisa del disco, i dati importanti sono già altrove, oltre ad avere un backup su altri 2 dischi. Consigli su un disco valido?
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 12:28   #10
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Città: Verona
Messaggi: 734
Quote:
Originariamente inviato da nikki--boohh Guarda i messaggi
Quindi potrebbe trattarsi di un errore? Ossia che in realtà tutti quei settori danneggiati in realtà non ci sono? Il disco al momento funziona perfettamente, e prima di quel blocco non ha mai dato alcun problema. Mentre stavo trasferendo dei file su USB si è bloccato tutto, Windows compreso, costringendomi ad un riavvio forzato. Può essere quello il problema? Escludevo che cavi sata e di alimentazione potessero dare problemi di questo tipo, anche perché il PC non viene aperto da mesi. Proverò a cambiarli, intanto vedo di procurarmi un altro hard disk, visto che questo non mi ispira molta fiducia. C'è un modo per sapere quali hdd sono buoni? Magari un sito di riferimento per capire quali modelli evitare? Avevo puntato dei barracuda 4tb da 80€ circa, ma a questo punto non ne sono più tanto sicuro.
Io prenderei sempre e comunque solo Toshiba.
Anche gli HGST sono molto validi ma troppo costosi.

Seagate e WD proprio no, al limite solo i WD per utilizzi da workstation come Gold, Purple, Red Pro.
Assolutamente NO i Red normali (sia CMR che SMR), Green e Blue!!
Da tenere sempre in considerazione che tutti i WD hanno una pessima protezione elettronica contro le sovratensioni, molto spesso se passa un picco di tensione questo raggiunge anche il pre-amp delle testine, quindi per recuperare i dati non basterà sostituire la scheda elettronica perchè sarà necessario portarlo in camera bianca per effettuare lo swap delle testine.
I contatti HDA si ossidano facilmente.

L'elettronica dei seagate è buona, raramente il pre-amp viene distrutto da una sovratensione, il loro punto debole è la meccanica che è molto fragile.
I contatti HDA però si ossidano facilmente come sui WD.
Si guastano molto in fretta, spesso senza dare alcun segnale, anche per colpa dell'architettura del firmware interno che è altrettanto pessima (e complessa).

I Toshiba invece hanno il firmware che è quasi totalmente situato nella rom della pcb, sul disco ci stanno soltanto pochissimi moduli fw. Hanno un'architettura fw molto semplice e quindi poco soggetta a errori.
L'elettronica è ottima, raramente si trovano Toshiba con problemi di elettronica e comunque la protezione da sovra-tensioni che è fatta bene impedisce che il pre-amp rimanga colpito.
I contatti HDA sulla PCB difficilmente si ossidano come sulle pcb WD e Seagate.
Anche la meccanica è piuttosto solida, quindi sono hdd affidabili... ovviamente non intendo dire che sono indistruttibili, ma vanno alla grande anche per parecchio tempo se utilizzati correttamente.

Le condizioni per far durare in hdd il più a lungo possibile:
1) Alimentazione stabile, quindi un buon alimentatore.
2) Cavetti solidi, più corti possibile e con la molla sul connettore.
3) Buon raffreddamento del case. Temp ideale tra 20° - 45°
4) Ridurre al minimo le vibrazioni, possibilmente fissandolo bene al case con le viti e interponendo dei gommini.

Ultima modifica di HDDaMa : 03-12-2021 alle 12:35.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 13:17   #11
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
Quote:
Originariamente inviato da HDDaMa Guarda i messaggi
Io prenderei sempre e comunque solo Toshiba.
Anche gli HGST sono molto validi ma troppo costosi.

Seagate e WD proprio no, al limite solo i WD per utilizzi da workstation come Gold, Purple, Red Pro.
Assolutamente NO i Red normali (sia CMR che SMR), Green e Blue!!
Da tenere sempre in considerazione che tutti i WD hanno una pessima protezione elettronica contro le sovratensioni, molto spesso se passa un picco di tensione questo raggiunge anche il pre-amp delle testine, quindi per recuperare i dati non basterà sostituire la scheda elettronica perchè sarà necessario portarlo in camera bianca per effettuare lo swap delle testine.
I contatti HDA si ossidano facilmente.

L'elettronica dei seagate è buona, raramente il pre-amp viene distrutto da una sovratensione, il loro punto debole è la meccanica che è molto fragile.
I contatti HDA però si ossidano facilmente come sui WD.
Si guastano molto in fretta, spesso senza dare alcun segnale, anche per colpa dell'architettura del firmware interno che è altrettanto pessima (e complessa).

I Toshiba invece hanno il firmware che è quasi totalmente situato nella rom della pcb, sul disco ci stanno soltanto pochissimi moduli fw. Hanno un'architettura fw molto semplice e quindi poco soggetta a errori.
L'elettronica è ottima, raramente si trovano Toshiba con problemi di elettronica e comunque la protezione da sovra-tensioni che è fatta bene impedisce che il pre-amp rimanga colpito.
I contatti HDA sulla PCB difficilmente si ossidano come sulle pcb WD e Seagate.
Anche la meccanica è piuttosto solida, quindi sono hdd affidabili... ovviamente non intendo dire che sono indistruttibili, ma vanno alla grande anche per parecchio tempo se utilizzati correttamente.

Le condizioni per far durare in hdd il più a lungo possibile:
1) Alimentazione stabile, quindi un buon alimentatore.
2) Cavetti solidi, più corti possibile e con la molla sul connettore.
3) Buon raffreddamento del case. Temp ideale tra 20° - 45°
4) Ridurre al minimo le vibrazioni, possibilmente fissandolo bene al case con le viti e interponendo dei gommini.
Grazie mille, non avevo considerato i Toshiba ancora, ho visto dei P300 a prezzi accessibili, ho visto che ci sono sia cmr sia smr , meglio cmr giusto? Ho trovato un wd purple a buon prezzo, può essere altrettanto valido? Anche se sono per sorveglianza, e io lo utilizzerei come hard disk dati interno, può andare bene comunque oppure no? Grazie
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 18:44   #12
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Città: Verona
Messaggi: 734
Assolutamente CMR, evita il più possibile gli SMR.
IL P300 va benissimo, anche per farci backup e copia e incolla frequenti (insomma per lavorarci anche intensamente e di frequente). Ci si può far girare anche il sistema operativo ma al giorno d'oggi non ha molto senso essendoci le SSD che sono molto più veloci e adatte per il sistema operativo.

I WD Purple sono più duraturi rispetto ai WD di uso consumer, infatti sono destinati alla video sorveglianza. Dipende molto che uso ne devi fare, tieni presente che sono costruiti per lavorare 24h/24 in scrittura.
Io li utilizzerei anche come archivio, cioè backup da fare di tanto in tanto ma non li consiglio se devi usarli per spostare dati spesso o in continuazione (soprattutto se hai tanti files di piccole dimensioni). Non sono nemmeno fatti per andare a leggere il contenuto frequentemente o per farci girare il S.O, ripeto sono fatti per registrare in continuazione i video dal sistema di video sorveglianza.

I Purple hanno una velocità di rotazione di 5400 rpm, quindi sono più lenti dei Red Pro, Black e Gold (che vanno a 7200 rpm).
Blue, Green, Red, Purple ruotano a 5400 rpm.
Tutti i Purple sono CMR!

Ultima modifica di HDDaMa : 03-12-2021 alle 19:01.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 19:39   #13
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
Quote:
Originariamente inviato da HDDaMa Guarda i messaggi
Assolutamente CMR, evita il più possibile gli SMR.
IL P300 va benissimo, anche per farci backup e copia e incolla frequenti (insomma per lavorarci anche intensamente e di frequente). Ci si può far girare anche il sistema operativo ma al giorno d'oggi non ha molto senso essendoci le SSD che sono molto più veloci e adatte per il sistema operativo.

I WD Purple sono più duraturi rispetto ai WD di uso consumer, infatti sono destinati alla video sorveglianza. Dipende molto che uso ne devi fare, tieni presente che sono costruiti per lavorare 24h/24 in scrittura.
Io li utilizzerei anche come archivio, cioè backup da fare di tanto in tanto ma non li consiglio se devi usarli per spostare dati spesso o in continuazione (soprattutto se hai tanti files di piccole dimensioni). Non sono nemmeno fatti per andare a leggere il contenuto frequentemente o per farci girare il S.O, ripeto sono fatti per registrare in continuazione i video dal sistema di video sorveglianza.

I Purple hanno una velocità di rotazione di 5400 rpm, quindi sono più lenti dei Red Pro, Black e Gold (che vanno a 7200 rpm).
Blue, Green, Red, Purple ruotano a 5400 rpm.
Tutti i Purple sono CMR!
Da quanto vedo i P300 cmr arrivano a Massimo 3TB, il 4Tb lo fanno solo smr. Purtroppo lo cercavo da 4tb. L'utilizzo che né farei sarebbe prevalentemente per film, musica, file sharing e forse qualche gioco , ma per quello solitamente utilizzo l'ssd. Gli unici file che trasferirei saltuariamente sarebbero i film che metto sul disco esterno, dici che avrebbe problemi per un utilizzo simile? Prestazionalmente non mi importa che sia il top, mi basta che sia decente e che non riporti danni con un utilizzo diverso da quello per cui è destinato. Ho letto inoltre che non ha un controllo di coerenza sui file scritti, questo cosa significa? Ne può compromettere l'utilizzo per le mie esigenze? Grazie per la pazienza
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 19:59   #14
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 15177
Quote:
Originariamente inviato da nikki--boohh Guarda i messaggi
Ho letto inoltre che non ha un controllo di coerenza sui file scritti, questo cosa significa? Ne può compromettere l'utilizzo per le mie esigenze? Grazie per la pazienza
Infatti una volta si diceva che i dischi per videosorveglianza non erano adatti come normali dischi consumer da PC, proprio per via del fatto che non era garantita integrità delle scritture, non era ricercata dal produttore. Il che significa che sul file del video che sta registrando frega niente se salta qualche frame, il filmato si vedrà lo stesso, sui gli altri file tipici di un PC invece può dire corruzione dei dati.

Adesso invece li hanno sdoganati anche per PC, può darsi che io son rimasto all'antica ma preferisco lasciarli per il compito per cui sono progettati :-)

Prendi due Toshiba P300 da 3 GB e stai sereno
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 21:33   #15
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 23363
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Infatti una volta si diceva che i dischi per videosorveglianza non erano adatti come normali dischi consumer da PC, proprio per via del fatto che non era garantita integrità delle scritture, non era ricercata dal produttore. Il che significa che sul file del video che sta registrando frega niente se salta qualche frame, il filmato si vedrà lo stesso, sui gli altri file tipici di un PC invece può dire corruzione dei dati.

Adesso invece li hanno sdoganati anche per PC, può darsi che io son rimasto all'antica ma preferisco lasciarli per il compito per cui sono progettati :-)

Prendi due Toshiba P300 da 3 GB e stai sereno
confermo la prima parte, non c'è l'algoritmo di controllo coerenza dei dati

confermo anche la seconda parte, uso wd purple da ann: vedi firma, prima avevo modelli di taglio inferiore e ho un 4tb uso esterno. Non ho mai perso un dato che sia uno, sia usandoli come dischi dati normali sia crittandoli tutti o in parte sia ora in quello esterno

i dati copiati da/verso sono sempre stati coerenti sia stando al primo controllo teracopy sia ad un hash compare che ormai non faccio neanche più

di toshiba ho letto e leggo anche io un gran bene, tanto che ho comprato un MG (in firma) scoprendo però ahimè che non ha 5 anni di garanzia come dato da intendere e Toshiba Italia quando contattata è stata abbastanza "scortese" nella comunicazione

tanto indisponente che il secondo disco "serio" l'ho preso seagate exos x16


ma sulle linee pc/nas (serie p, x, n) le cose dichiarate poi sono reali

ciao ciao


Edit
in casa wd ci sono anche gli ottimi Black, per quanto usati come secondari sono un po' sprecati (tanto quanto redplus/pro, gold e la linea di hgst)
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 14Tb Toshiba MG]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 21:44   #16
nikki--boohh
Senior Member
 
L'Avatar di nikki--boohh
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Brescia
Messaggi: 665
Mi avete convinto, vado sul Toshiba da 3TB. Mi sembra di capire che il 3Tb sia solo CMR, corretto? Non vorrei ritrovarmi un smr. Grazie
__________________
Il mio PC: Case:Cooler Masters HAF922|Motherboard:Msi B450 Gaming Plus Max|CPU:Amd Ryzen 1600@4100MHz| RAM:16 Gb Crucial Ballistix 3200MHz |Dissi:Noctua NH-D14|ALI:Corsair G650M |GPU:XFX RX580 8Gb|Storage: SSD 240Gb + hdd 4TB|:
nikki--boohh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 22:06   #17
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 15177
Quote:
Originariamente inviato da nikki--boohh Guarda i messaggi
Mi avete convinto, vado sul Toshiba da 3TB. Mi sembra di capire che il 3Tb sia solo CMR, corretto? Non vorrei ritrovarmi un smr. Grazie
Se non cambiato nientne rispetto alle specifiche ufficiali:

https://www.toshiba-storage.com/it/p...d-drives-p300/

I 3TB sono tutti e due CMR. C'è da stare attenti ai 2 TB invece.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 23:32   #18
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Città: Verona
Messaggi: 734
Non mi risulta che i P300 da 2TB 3.5" siano SMR.
Solo quelli da 4 e 6 TB sono SMR.

I Toshiba da 2 TB SMR sono quelli della serie L200 e MQ04, sono quelli da 2.5" per uso notebook.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 23:35   #19
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Città: Verona
Messaggi: 734
Quote:
Originariamente inviato da nikki--boohh Guarda i messaggi
Mi avete convinto, vado sul Toshiba da 3TB. Mi sembra di capire che il 3Tb sia solo CMR, corretto?
Si
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2021, 23:43   #20
HDDaMa
Senior Member
 
L'Avatar di HDDaMa
 
Iscritto dal: Aug 2018
Città: Verona
Messaggi: 734
Quote:
Originariamente inviato da nikki--boohh Guarda i messaggi
Da quanto vedo i P300 cmr arrivano a Massimo 3TB, il 4Tb lo fanno solo smr. Purtroppo lo cercavo da 4tb. L'utilizzo che né farei sarebbe prevalentemente per film, musica, file sharing e forse qualche gioco , ma per quello solitamente utilizzo l'ssd. Gli unici file che trasferirei saltuariamente sarebbero i film che metto sul disco esterno, dici che avrebbe problemi per un utilizzo simile? Prestazionalmente non mi importa che sia il top, mi basta che sia decente e che non riporti danni con un utilizzo diverso da quello per cui è destinato. Ho letto inoltre che non ha un controllo di coerenza sui file scritti, questo cosa significa? Ne può compromettere l'utilizzo per le mie esigenze? Grazie per la pazienza
Confermo, i P300 CMR arrivano fino a 3 TB, quelli da 4 e 6 TB sono SMR.
I P300 CMR vanno bene per l'utilizzo che ne vuoi fare tu.
Se vuoi un 4TB CMR lo devi prendere della serie N300 (quindi uno di quelli più performanti e duraturi adatti anche su NAS) o X300, anche questi vanno bene.
https://www.toshiba-storage.com/abou...r-hard-drives/

P.S.
I dischi Toshiba destinati alla videosorveglianza sono quelli della serie S300, mentre per il video streaming la serie V300

Ultima modifica di HDDaMa : 03-12-2021 alle 23:52.
HDDaMa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometri per capirle, a bordo di Renault Captur e Megane Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometr...
I 15 videogiochi più attesi del 2022: da Elden Ring a S.T.A.L.K.E.R. 2 I 15 videogiochi più attesi del 2022: da ...
Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti Dreame W10: un robot che lava realmente i pavime...
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non pas...
Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video con dei limiti evidenti Radeon RX 6500 XT recensione: una scheda video c...
Radian Aerospace riceve finanziamenti pe...
Elon Musk mostra un video del sistema di...
NASA Perseverance continua le operazioni...
Sarà Nintendo Switch la console p...
Un SoC mobile Qualcomm con SIM integrata...
Uno sterzo simile allo Yoke anche per le...
Il CEO di Stellantis sempre contrario al...
Il telescopio spaziale James Webb sta pe...
Crescono del 25% le vendite di semicondu...
Dying Light 2, tra upgrade grafico gratu...
ID.Buzz: in video il nuovo minibus elett...
Computex 2022 torna in presenza fisica d...
Hyundai userà i computer quantist...
Ricercatori hanno simulato una cellula v...
Dispositivi medici connessi, più ...
Opera Portable
HyperSnap
Firefox Portable
Advanced SystemCare
Firefox 96
GPU-Z
Skype
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera 83
Google Chrome Portable
Google Chrome 97
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v