View Single Post
Old 25-10-2020, 15:10   #17
nikolaus85
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 453
Quote:
Originariamente inviato da Crysis76 Guarda i messaggi
Per il momento potresti da bios diminuire il clock della cpu in software AVX/AVX2 mettendo magari un -3 o -4 alla rispettiva voce nel bios , così la cpu dovrebbe lavorare ad una frequenza un poco inferiore ad ora e abbassare le temperature.

Comunque quell'assemblatore è un criminale :usare un dissipatore a liquido (quello che monti è già a liquido e non è vero che sono delicati) da 120mm con un processore simile vuol dire non saper fare il proprio lavoro.

Se riesci fagli montare un dissipatore a liquido da 240-280mm ,guadagnerai in temperatura e non di poco, con una differenza di spesa nell'ordine delle 30-40 euro. E il lavoro insisti che sia fatto gratis pagando solo la differenza di prezzo del dissipatore se no ti fai rimborsare i soldi che hai speso dell'intero pc



Per quanto riguarda la marca della scheda video , gainward e palit che qualcuno sconsiglia, lascialo perdere . perchè quelle marche su nvidia sono competitive quasi quanto msi e asus tanto per citarne un paio.
abbinare una CPU del genere a quel case e quel dissipatore. Anche la scheda madre potrebbe non essere adeguata alla CPU lato vrm (confesso che non la conosco). Poi si lamentano i venditori fisici che uno acquista solo online: per forza dico io, appena entra una persona non esperta gli rifilano fondi di magazzino.

Inviato dal mio RMX1971 utilizzando Tapatalk
__________________
Onestà intellettuale questa sconosciuta

Config: i7 10700k @5.0 ghz AVX0 1.280 vcore, thermalright le grand macho rt, z490 unify, 16 gb ddr4 4400 mhz cl 17 18 18, aorus extreme 1080 ti, evga g3 750w, ssd crucial mx300 750 gb e samsung 860 qvo 1 tb, coolermaster storm trooper, samsung g7 32" 1440p 240hz.
nikolaus85 è offline