View Single Post
Old 15-07-2020, 09:33   #25042
Nurabsa
Senior Member
 
L'Avatar di Nurabsa
 
Iscritto dal: Jun 2014
Città: Emirates of Trinacria
Messaggi: 2300
Quote:
Originariamente inviato da Lupettina Guarda i messaggi
Purtroppo la 980 Ti Strix OC ha parte dei controlli dei voltaggi lockati (così ho letto su internet). Se seguo la procedura di sblocco appare solo uno slider supplementare, ma non so quale sia dei due mancanti, quindi ho preferito non sbloccarli e lavorare sulla versione con un solo slider del voltaggio.

Ho una domanda per te ma anche per tutti quelli che sono più avvezzi di me a overcloccare schede grafiche che sono soggette a throttling...

Premesso che ho lavorato sul bios (riflashando ogni volta), dopo aver impostato le ram a + 200, totale 2000 (reggevano + 250 senza problemi) e aver anticipato l'intervento delle ventole, nonché raddoppiando i giri del primo step, in modo da mantenere le temperature sotto gli 80°.

Per testare in poco tempo la bontà del settaggio impostato dal punto di vista prestazionale (e non della stabilità, che ovviamente va controllata ma successivamente e con calma), stavo usando FurMark, vedendo dopo 60 secondi di utilizzo a quali frequenze (e temperature) era arrivata la scheda.
Le frequenze le ho alzate di molto poco, solo 2 step di slider all'inizio e poi di altri 2.
Provando ad abbassare progressivamente il voltaggio fino a 1,181V (da 1,21).
Beh, se impostavo (oltre a 2K e 8X MSAA) Dynamic Background e Burn-In, il valore di clock della scheda saliva senza undervolt fino a 1417 MHz (dai 1366 MHz stock), ovvero un valore a metà strada tra il boost clock impostato nella tab "Common" (1317 MHz) e quello impostato sullo slider in basso nella tab "Bost Table" (1506 MHz).
La prima cosa strana è che diminuendo il voltaggio non aumentava (a parità di valori impostati nel bios) la frequenza della scheda, ma diminuiva!
Il valore dopo 60 secondi era di 1391!

L'altra cosa strana era il comportamento della scheda settando FurMark su Dynamic Camera e Post FX.
La scheda sia a default, sia con i valori cambiati, effettua un throttling pazzesco!! Con valori ballerini dai 1227 ai 1051 Mhz. E la cosa ancor più strana è che ho avuto la sensazione che i valori più scarsi venissero proprio dai settaggi del Vcore più basso (1,181).
Ma abbassando il voltaggio non si aumenta la potenza disponibile per la scheda, facendo sì che vi sia meno throttling dovuto all'alimentazione?
È chiaro che non sia un throttling dovuto alle temperature, visto che dopo la modifica alle tabelle delle ventole la scheda non raggiungeva più gli 80°, cosa che faceva con il bios @default, quando il throttling era cmq inferiore.

Devo usare un altro programma per testare l'OC? Ho scaricato FurMark ROG version ma ancora non l'ho usato...
Potete darmi qualche delucidazione pls?
no.
Piu potenza è maggiore amperaggio che si traduce in maggiore clock vrm permettendo.
Bisogna chiarire che sulla carta l undervolt è nemico dell oc, d altro canto l ov le strapazza specie in gm200 air.
Si è scoperto con le maxwell2 che l equilibrio è piu importante della sovratensione vecchio stile come si faceva con gk110 ad esempio.
In particolare quello termico che è legato tdp al pl tensioni e clock.

Da qui nasce l idea dell uc per tenere a bada le temperature e capire quanto si riesce a salire di frequenza con un pcb disteso meno tirato per i capelli.

Se vuoi il mio parere sui bench lascia stare servono solo a cucinare la scheda per buttarla prima -capita anche che passi il test e poi crash in game-
Li ho mollati 4 anni fa.
L unico test di stabilità affidabile sono il giochi stessi. niente stressa come il cryengine
__________________
DAC/SDM Sabre9018K2M~HQP+cuda(gm200)~2ch Marantz sr14~mch Marantz sr9300 7.1(pre)
Sea1kW~GodX99(2036)~5820k 4.3air/ring 4(EIST)~RipjawsV 16 3.2(samsung)~980Ti K|NGP|N air+300core+600gddr5(samsung)~65KS8500

Nurabsa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso