View Single Post
Old 03-06-2017, 17:10   #39
nn020
Senior Member
 
L'Avatar di nn020
 
Iscritto dal: Aug 2009
Messaggi: 641
Quote:
Originariamente inviato da smoicol Guarda i messaggi
chiariamo una cosa, la corsa alla frequenza è finita, è dimostrato che over 4.5ghz le prestazioni migliorano di poco, a questo punto si passa ai core, se vuoi un buon dual core c'è l'i3 7350k che permette di divertirti, ma costa quasi come un i5.
Mi interessava sapere più che altro se al diminuire dei nm aumenta la possibilità di avere frequenze più alte stock (senza overclock).

Ad esempio l'i3 7350k se fosse stato costruito a 32nm lo avrebbero fatto comunque a 4.2Ghz? e se venisse ricostruito a 7nm? potrebbero proporlo a 4.5Ghz? non so se sono stato chiaro

Mi ricordo ai tempi del Pentium 4 che si parlava del lancio fallito del P4 a 4.0Ghz (130nm o 90nm non ricordo)

Se lo stesso processore identico venisse ridotto a 14++ nm cosa cambierebbe a livello di frequenza?
__________________
PC: AMD Ryzen 3 3100 3.6Ghz AM4 (7nm) | AsRock AB350 Gaming-ITX | MSI GTX 1060 Aero 6GB @ 2050/4900Mhz | 2x8Gb Kingston HyperX 3200Mhz | Be Quiet Pure Power 10 400W 80+ Silver

Monitor: Acer B243H 24" FHD OS: Windows 10 Pro x64 | Case Riotoro CR280

SSD: Samsung 830 128GB (MLC 27nm) | Crucial MX500 500GB (TLC 16nm) | Crucial MX500 M.2 1TB (TLC 16nm)
HDD: 3.5" Western Digital 3TB (WD30EZRX) 5400Rpm | 3.5" Seagate 3TB (ST3000DM001) 7200Rpm

Ultima modifica di nn020 : 03-06-2017 alle 17:12.
nn020 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso