View Single Post
Old 12-11-2003, 12:39   #65
ChristinaAemiliana
Moderatrice
 
L'Avatar di ChristinaAemiliana
 
Iscritto dal: Nov 2001
Città: Vatican City *DILIGO TE COTIDIE MAGIS* «Set me as a seal on your heart, as a seal on your arm: for love is strong as death and jealousy is cruel as the grave.»
Messaggi: 12353
Uhm, ti posso portare la testimonianza indiretta del caso del mio ex marito...non riguarda lo stesso problema, ma certo può dirti qualcosa sul dubbio mi opero/non mi opero...

Max si era fratturato la tibia della gamba destra durante una discesa in snowboard nel 1997. Per ricomporre la frattura gli avevano inserito una dozzina di "chiodi" (non conosco il termine tecnico!) nell'osso. Questi chiodi hanno fatto il loro dovere dopodiché, ovviamente, sono rimasti incorporati nella tibia stessa. A quel punto lì Max ha avuto il tuo stesso problema decisionale: i chiodi poteva lasciarli lì o rioperarsi per levarli. Come nel tuo caso, tutto dipendeva dall'attività sportiva che avrebbe inteso svolgere in futuro. Naturalmente l'operazione avrebbe comportato le scocciature del caso: degenza, stampelle, fisioterapia, recupero... D'altro canto lasciare i chiodi significava sopportare fastidi simili a quelli che patisci tu in questo momento: sensazione di gamba più debole, dolori se si compiono determinati movimenti... Quindi in buona sostanza tutto estremamente simile alla tua situazione.

Max ha cincischiato per anni sopportando la "gamba bionica" (come la chiamavamo scherzando!) perché non aveva voglia di affrontare il decorso post operatorio...ma quando ha ricominciato a giocare a basket a livello agonistico ha dovuto decidersi per forza e s'è fatto operare l'anno scorso.

Una cosa che forse potrà interessarti è che gli avevano consigliato l'anestesia totale ma lui assolutamente non l'ha voluta fare e così gli hanno praticato l'epidurale (della locale non se ne parlava proprio, dovevano aprirgli tutta la gamba e trapanargli l'osso). L'operazione è durata circa tre ore ed è stata...noiosa per lui, ma per varie ragioni ha scelto così.

Adesso sta benone e, come molti in casi simili, è li che dice "a saperlo mi operavo prima"...
__________________
«Il dolore guida le persone a distanze straordinarie» (W. Bishop, Fringe)
How you have fallen from heaven, O star of the morning, son of the dawn!
You have been cut down to the earth, You who have weakened the nations!
(Isaiah 14:12)
ChristinaAemiliana è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso