View Single Post
Old 17-06-2021, 13:52   #13877
386DX40
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2019
Messaggi: 2346
Quote:
Originariamente inviato da PC@live Guarda i messaggi
Beh averne un paio può essere molto utile, non è indispensabile aver vecchi PC, vanno bene anche in quelli più recenti, l'unico svantaggio è la troppa silenziosità, per il resto vanno abbastanza veloci, tanto da fare una bella differenza su PC datati con HD lenti di giri, su PC che sembravano molto lenti con il CF-IDE installato vanno molto bene (e si capisce cosa lo frenava).
Attualmente sul 386DX sto tentando il recupero di un floppy da 3.5, ma ho pensato che posso usare il CF del 486dX2-66, così da formattare e rendere avviabile il CF da 128MB per il 386DX.
L'idea sarebbe sempre quella di usare un disco originale dell' epoca tipo appunto un 500 e rotti MB IDE ma mi sono gia' fregato una volta comprandone uno non economico e che poco tempo dopo cominciava a non essere leggibile in alcune aree del disco e in peggiorare poi. Ma un po' come il PSU mi rendo conto che non tutto e' ragionevole mantenere dell' epoca corretta. Soprattutto quest'ultimo che e' il primo elemento preoccupante di una build vecchia.
Ma allo stesso tempo non mi piace la soluzione disco piu' capiente e driver overlay per fare da interfaccia con le limitazioni del bios. Preferisco allora una SD o CF di capienza simile ai dischi dell' epoca e appunto l'adattatore quasi quasi sebbene la perdita del rumore del disco e' un elemento certamente pesante.

Ultima modifica di 386DX40 : 17-06-2021 alle 13:56.
386DX40 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso