View Single Post
Old 31-10-2007, 16:37   #267
dreadknight
Member
 
L'Avatar di dreadknight
 
Iscritto dal: Aug 2007
Messaggi: 49
Quote:
Originariamente inviato da razziadacqua Guarda i messaggi
I soldi che avresti voluto spendere dal privato li spendi per il viaggio in treno o auto. Inoltre considera che nei 3gg seguenti all intervento sarai perfettamente autonomo,non avrai bisogno di qualche famigliare che ti assista,anche perch le infermiere sono davvero gentili e carine .
Il viaggio di ritorno(al 3 giorno) lo potrai fare tranquillamente in stampella,auto o treno,con dovute attenzioni ovvio
E tra tutto(benza,treno...) se spendi 500€ spendi molto

UNICO PROBLEMA? Non s dirti come funziona per le visite di controllo sai?
Io mi ricordo di molti pazienti ad Urbino, decisamente esterni ma per i controlli non s come facevano _ (Controlli: flessione del ginocchio e togliere punti in pratica).

Se ti interessa l'opzione,informati
Possi dirti che Urbino risulta come ASUR n2

Ma tu hai mai subito una ricostruzione di LCA? Perch non assolutamente vero quello che dici: durante la degenza in ospedale e nei primi giorni non sei assolutamente autonomo. Oltretutto affrontare un viaggio di ritorno fresco di operazione da pazzi, visto che al minimo sobbalzo il ginocchio operato ne risente.

E poi per i controlli come fa? Ogni volta deve farsi chilometri per vedere se tutto va bene?

Lascia perdere, meglio che si operi in una struttura nella sua zona
dreadknight  offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso