View Single Post
Old 14-07-2010, 13:39   #1776
STELEO
Member
 
Iscritto dal: Oct 2003
Messaggi: 188
Quote:
Originariamente inviato da afterburner Guarda i messaggi
Quoto tutto.
Lorenzo e' velocissimo ma resta da capire se ha la capacita' per indirizzare lo sviluppo yamaha per il 2011 come faceva Valentino. Se cosi' non e', come hai detto, yamaha fara' la stessa fine della honda, tanti investimenti, tanti esperimenti in tante direzioni ma con scarsi risultati. Solo il 2011 ce lo dira'.


E per me anche in questo Valentino era migliore di lorenzo perche' secondo me in alcune gare in cui avrebbe potuto tranquillamente andar via, se ne stava nel gruppo per fare spettacolo .. salvo poi sorpassare tutti gli ultimi 2 giri e andare a vincere
Io penso che nel 2011 la yamaha sarà competitiva (almeno a inizio stagione) in quanto vivrà della rendita di quest'anno e quindi sarà molto dura per Vale contrastare Lorenzo, anche la Honda il primo anno andava forte con Biaggi e Gibernau, ma se la Ducati dovesse avere quel qualcosa in più per Lorenzo saran dolori....

Confido nel fatto che Rossi con la Yamaha ha perso quando questa aveva problemi di potenza e affidabilità di motore cosa che con la Ducati non dovrebbe succedere, per la ciclistica penso che il team di Vale riesca a dare almeno 1 secondo di prestazione in più rispetto agli altri, mi fa ben sperare il fatto che Hayden, che da Rossi in Honda prendeva mediamente 1 secondo, sia quasi al livello degli altri.

Sul fatto che Vale gestiva meglio le gare la spiegazione è che lui a differenza di altri non ha mai avuto paura della bagarre e sorpassare, in ogni condizione e tracciato, è il suo pane quotidiano.

Stoner e Pedrosa, piloti velocissimi, ad esempio li ritengo simili a Biaggi, anche se più veloci, in quanto a pista libera fanno tempi stratosferici ma appena arrivano dietro a una moto anche di 1 secondo più lenta ci mettono tre giri a superarla, Vale quando ai tempi partiva male e si ritovava in 9/10^ posizione in un paio di giri te lo ritrovavi a lottare per la prima posizione....
STELEO è offline