View Single Post
Old 18-02-2014, 23:48   #69
astro80
Senior Member
 
L'Avatar di astro80
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: roma
Messaggi: 1645
Quote:
Originariamente inviato da albys Guarda i messaggi
Ho terminato (ma sarebbe meglio dire ho Sterminato) Spec Ops: the Line.
Bellissimo.
Ambientazione davvero suggestiva (il deserto e Dubai City) che da subito ti fa capire di essere alle prese con qualcosa di speciale. E' un action di stampo militare che però da ampio spazio alla storia e ancor più a una rappresentazione morale della guerra e dell'occupazione di un territorio.
Dialoghi di buon livello e situazioni crude non lasciano impassibili ma colpiscono sempre più man mano si avanza nel gioco anche vecchi giocatori come me.
Il gioco è molto spettacolare, con animazioni fra le migliori mai viste, e l'espressività dei volti e delle emozioni è ammirevole e si unisce a un audio perfetto nel riprodurre le armi e i suoni della battaglia.
Mi è piaciuto davvero tanto, e non aggiungo altro per non rovinare la conoscenza diretta del gioco che può essere fatto spendendo ormai soli 4-5 euro, visto che è spesso in offerta.
Graficamente super e ben ottimizzato, qualche deriva da porting consollaro (niente di insopportabile), lungo il giusto (una dozzina di ore se giocato con calma, altrimenti 7-8 ore) e rigiocabile almeno una volta. Scontri appaganti, all'inizio facili ma con una buona curva, qulche porcone verso la fine gioco lo tirerete con soddisfazione.
Prodotto sottovalutatissimo, non un capolavoro ma certamente con una sua magica specificità che mi fa desiderare di vederne prima o poi un seguito.
voto: 9.
aggiungo alla recensione che è troppo bello vedere come i diversi colpi feriscono i nemici a seconda di dove vengono colpiti. Ancora non l'ho completato ma quoto tutto quello che hai detto. Consigliatissimo.
astro80 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso