View Single Post
Old 11-04-2021, 06:50   #67474
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26180
Quote:
Originariamente inviato da Nautilu$ Guarda i messaggi
Su quello che mi hai risposto non posso che essere d'accordo con te.....
Ma non c'è una riga che facesse riferimento a quanto ti ho risposto prima io...
... soprattutto riguardo questa tua assurda affermazione (dedotta da cosa?):
"Ma un 7 Intel avrà prestazioni ed efficienza di un 3nm tsmc"
Tra l'altro parli di un ritardo (futuro, visto che prossimamente dovrebbe fare uscire i suoi 10nm) di un solo nodo da parte di Intel,
e poi mi paragoni i suoi ancora più improbabili (chissà quando) 7nm.... che però "saranno come i 3 tsmc"....
.....per ora direi che sono solo (tue) fantascommesse....
Io da qualche parte avevo letto che il 10nm Intel erano paragonabili circa un 6,8nm TSM(ma non sono sicuro del numero, ma certo di poco) ed il 7nm Intel era una via di mezzo tra il 5nm ed il 3nm, lo davano a 4,1nm (di questo numero sono sicuro).

Virtualmente, TSMC avendo già il 3nm in produzione a rischio, AMD potrebbe vendere a 5nm per 1 anno per poi passare al 3nm, già nel 2023, foss'anche trasbordando Zen4 (se il +20-25% di IPC di Zen4 su Zen può bastare a contrastare Intel, perché comunque probabile che i 3nm possano concedere un Epyc X128 vs 96 a parità consumo.

Ma il vero problema, come dici tu, è che TSMC ha già disponibile sia il 5 che il 3nm, mentre Intel, se va bene, supererebbe di poco il 7nm TSMC, ma se vero che verrà commercializzato a fine 2021, vuol dire che per tutto il 2022 Intel sarà a 10nm, ma si scontrerà con Zen4 5nm.. e anche se l'architettura Intel aumentasse l'IPC e raggiungesse Zen3, Zen4 ha un +20-25% su Zen3 (rumors), non credo raggiungibile da Intel, e se costretta ad aumentare le prestazioni aumentando le frequenze, beh, già meno efficienza 10nm vs 5nm, perdita ulteriore per frequenze più alte, patatrack.

Onestamente, quello che mi fa avere tantissimi dubbi su Intel, è produrre a 14nm nel 2021, e dovendolo tenere in produzione 1 anno, vuol dire che fino a marzo 2022 non c'è alcuna alternativa né sul 10nm e tantomeno sul 7nm, visto che l'annuncio Intel è il passaggio al 10nm e non 7nm.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso