Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   VIDEOCAMERE DIGITALI (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226077)


Pisu87 29-07-2007 03:08

Ciao a tutti :D

E' arrivato il momento di sostituire il mio gioiello datato 1992 con qualcosa di più contemporaneo :D

Sto cercando di identificare quali siano i modelli migliori di videocamera intorno ai 1500 € per uso semi-professionale. Da quello che ho letto in giro ho capito che le migliori sono le Sony?

Ora vi faccio un elenco delle caratteristiche che deve avere :D:

- Deve registrare in HDV su nastro
- Deve avere i controlli manuali per almeno velocità otturatore, bilanciamento del bianco, apertura diaframma (sarebbe l'esposizione?)
- Deve avere 3 CCD o un sensore CMOS

Caratteristiche preferibili:

- Non ci deve mettere mezz'ora a zoomare come quella che ho
- Almeno una modalità di registrazione progressiva
- Non mi frega che abbia HDD o scheda di memoria


Per "apertura diaframma" intendo quella cosa che se metto due oggetti lontani sulla stessa linea visiva e zoomo sul primo chiudendo il diaframma entrambi gli oggetti vengono nitidi ma con poca illuminazione mentre aprendo il diaframma quello in primo piano viene nitido ma quello sullo sfondo viene sfocato :stordita:

Il materiale girato sarebbe per editing con Premiere e After Effects quindi visto che devo portarlo su e giù col Dynamic Link senza ricomprimere mi serve la massima compatibilità.

Stavo leggendo la recensione della Sony HDR-HC1E su Videomakers.net e sembra fare al caso mio :) ho anche scaricato la clip di esempio e la qualità video mi sembra ottima ma io non avevo mai visto una clip HDV prima d'ora quindi è ovvio che mi sia caduta la mascella se penso alla roba in VHS-C a cui sono abituato :rotfl:
Che ne dite, com'è la HDR-HC1E come videocamera? Ho letto che ha un paio d'anni, ne sono uscite di migliori in quel segmento di prezzo (1600 €)?


Per concludere un paio di domande generiche :D

- Visto che l'HDV nel momento in cui viene scritto su nastro è in MPEG-2 allora tanto vale scriverlo su HDD o scheda?
- Meglio tre CCD o un CMOS?
- Esistono videocamere HDV che registrano in 1920*1080 con pixel quadrati e non in 1440*1080 con pixel 1.33:1? E inoltre, quelle che scrivono in 1080p costano parecchio di più rispetto a quelle che si limitano al 1080i?


Grazie per aver letto tutto, magari poi aggiungo altro :D

Kaiser70 29-07-2007 09:54

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
Da quello che ho letto in giro ho capito che le migliori sono le Sony?

e dove lo hai letto?

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
- Deve avere i controlli manuali per almeno velocità otturatore, bilanciamento del bianco, apertura diaframma (sarebbe l'esposizione?)

e a che ti serve il controllo del diaframma se non sai a cosa serve? :D scherzi a parte...non è l'esposizione, o meglio...influisce sull'esposizione in combinazione con l'otturatore: solo combinando i 2 puoi variare l'esposizione.

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
- Deve avere 3 CCD o un sensore CMOS

sono 2 cose diverse, non è che 1 CMOS ha lo stesso effetto di 3 CCD.


Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
- Almeno una modalità di registrazione progressiva

Non mi pare che le Sony amatoriali abbiano una vera modalità progressiva, devi andare sulla Canon hv20 o sulla jvc hd7


Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
Per "apertura diaframma" intendo quella cosa ....

tutte le macchine prosumer hanno il controllo del diaframma.

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
Il materiale girato sarebbe per editing con Premiere e After Effects quindi visto che devo portarlo su e giù col Dynamic Link senza ricomprimere mi serve la massima compatibilità.

non dipende dalla macchina, ma dal software, solo le ultime versioni hanno piena compatibilità con l'HDV, se vuoi massima compatibilità devi andare sul DV.

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
Che ne dite, com'è la HDR-HC1E come videocamera?

non esiste più, è già uscita (e scomparsa) l' HC3 e adesso ci sono l'HC5 e HC7 della Sony e le altre 2 che ti ho consigliato prima.


Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
- Visto che l'HDV nel momento in cui viene scritto su nastro è in MPEG-2 allora tanto vale scriverlo su HDD o scheda?

non so se le schede hanno un flusso dati sufficiente per l'HDV.

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
- Meglio tre CCD o un CMOS?

di regola 3 CCD, ma se il CMOS è ben sfruttato può compensare l'handicap.

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
- Esistono videocamere HDV che registrano in 1920*1080 con pixel quadrati e non in 1440*1080 con pixel 1.33:1?

i televisori hanno "pixel" rettangolari, e ovvio che le videocamere siano ottimizzate per la visione televisiva.

Quote:

Originariamente inviato da Pisu87 (Messaggio 18100572)
E inoltre, quelle che scrivono in 1080p costano parecchio di più rispetto a quelle che si limitano al 1080i?

non esistono prosumer 1080p

Pisu87 29-07-2007 12:37

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18101053)
e dove lo hai letto?

Ma che ne so :D
E' un'impressione che mi è venuta leggendo in giro, ho messo il punto interrogativo apposta. Se non sono le migliori quali sono altre marche con Canon e JVC?

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70
sono 2 cose diverse, non è che 1 CMOS ha lo stesso effetto di 3 CCD.

Ok ma era per escludere le opzioni singolo CCD o tre CMOS perchè la prima non andrà bene mentre la seconda costerà un fottio :D

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70
tutte le macchine prosumer hanno il controllo del diaframma.

Su quella che ho ora si chiama "iris".

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser 70
non esiste più, è già uscita (e scomparsa) l' HC3 e adesso ci sono l'HC5 e HC7 della Sony e le altre 2 che ti ho consigliato prima.

Okay dò un'occhiata :D

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser 70
i televisori hanno "pixel" rettangolari, e ovvio che le videocamere siano ottimizzate per la visione televisiva.

Ce li hanno rettangolari ma non in 1.33:1.

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70
non esistono prosumer 1080p

Peccato :cry:


Comunque proprio ora sto dando un'occhiata al sito Sony così mi do un'idea dei modelli :D


UPDATE: Ho appena scoperto che la HDR-HC7 come velocità dell'otturatore arriva al massimo a 1/800 che è inaccettabile visto che pure quella del secolo scorso che ho ora arriva a 1/10000. LA HC7 quindi è fuori dalla lista assieme alla HC5 che arriva solo a 1/425. Strano però, la HC1 arrivava a 1/10000 :confused:

Comunque, mi sono letto un pò della storia HDV e AVCHD e ho capito che per l'editing è meglio l'HDV?

Finora, considerato che le Sony sono fuori, la migliore mi sembra la HV20 che registra in 1920*1080 effettivo e anche in 24p ma pure questa arriva solo a 1/2000 di otturatore :muro:

La JVC HD7 arriva a 1/4000 e ha buone caratteristiche ma scrive in AVCHD quindi niente.

Domanda: se 1440*1080 (1.33:1) è il limite dell'HDV come fa la HV20 a registrare in 1920*1080 (1:1)?

Quali altre videocamere ci sono? :D

Massimodl 30-07-2007 17:05

l'ho letto....
 
si, ho letto tutto il topic tra venerdì ed oggi, una faticaccia :eek:

ho capito che la panasonic è una delle migliori e più apprezzate videocamere del forum. però rimango perplesso sull'effettiva qualità delle miniDV contro gli hd. vada per il discorso del video editing, ma volete dirmi tutti che avete ore ed ore da stare davanti al pc a guardarvi i video e modificarli?

la mia idea era di prendere la SDR-H250EG-S e fare qualche piccola aggiunta ai filmati creati (tipo titoli e pochi effetti di sfumatura) ma nulla più.
tutti parlate delle NV-GS 280 o 320 o 500, ma poi le sfruttate appieno?

c'è un video online che paragona questi modelli rispetto a quella con HD?

mi sono confrontato i modelli 320, 280 e la h250, a parte la gestione della registrazione tutto è uguale, dai CCD, alle lenti alle risoluzioni, penso che se uno non faccia dei super lavori al pc la differenza non si noti, giusto?

o devo andare al mediaword e guardarmi tutte le videocamere accese?:help:

__nb__ 30-07-2007 17:34

Sono un noob (in video, anche italiano), ma e possibile fare aggiunta dei titoli e effetti di sfumatura senza ricomprimare?
Un altra cosa: non riesco prendere una decisione. Voglio prendere una videocamera, il budget sarà 350. E poco, ma non sono ne anche un videoamatore. La cosa e che non voglio spendere 350 su una videocamera che fa delle video come un telefonino.
Grazie mille per aiuto.

Kaiser70 30-07-2007 18:33

Quote:

Originariamente inviato da __nb__ (Messaggio 18115455)
Sono un noob (in video, anche italiano), ma e possibile fare aggiunta dei titoli e effetti di sfumatura senza ricomprimare?

si, buona parte degli ultimi software ricomprimono solo le parti su cui si interviene con tagli ed effetti, lasciando intatte le altre.

Quote:

Originariamente inviato da __nb__ (Messaggio 18115455)
La cosa e che non voglio spendere 350 su una videocamera che fa delle video come un telefonino.

non esageriamo! Persino le fotocamere fanno video migliori dei telefonini. Se il tuo termine di confronto è quello, non farti problemi: qualsiasi videocamera sarà più che soddisfacente.

colsub 30-07-2007 18:39

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18116079)
si, buona parte degli ultimi software ricomprimono solo le parti su cui si interviene con tagli ed effetti, lasciando intatte le altre.

Un esempio?
Pinnacle 11 va bene?

Il Castiglio 30-07-2007 19:09

Quote:

Originariamente inviato da __nb__ (Messaggio 18115455)
... Voglio prendere una videocamera, il budget sarà 350. E poco, ma non sono ne anche un videoamatore. La cosa e che non voglio spendere 350 su una videocamera che fa delle video come un telefonino.
...

Ripeto le parole lette qualche post fa: sei nella terra di nessuno, nel senso che 350 sono pochi per prendere una 3ccd (nuova), per cui tanto vale spenderne solo 200 per una 800K ...

__nb__ 30-07-2007 22:48

Quote:

Originariamente inviato da Il Castiglio (Messaggio 18116468)
Ripeto le parole lette qualche post fa: sei nella terra di nessuno, nel senso che 350 sono pochi per prendere una 3ccd (nuova), per cui tanto vale spenderne solo 200 per una 800K ...

Si, questa lo so e penso che ai ragione.
Kaiser70, per piacere, se tu eri costretto di questo budget che videocamera prenderai? Preeego.:help:

Pisu87 31-07-2007 01:07

Ma è possibile che Canon non abbia modelli intermedi tra la HV20 e le varie XL/XH supercazzute?

tromba75 31-07-2007 09:00

ciao a tutti!:)
Mi sono appena registrato perchè volevo testimoniare il mio nuovo acquisto nella speranza di poter essere utile ad altre persone come me che stanno decidendo su quale prodotto indirizzarsi.

Ieri ho letto tutto il topic che moltooooo più di altri mi è stato di aiuto....soprattutto grazie a Kaiser70 che dimostra in lungo e in largo la sua eccezionale competenza....ed è proprio grazie ai tuoi consigli e indicazioni che ieri ho "aggiornato" la mia vecchia canon mv530i con la panasonic NV-GS320.

Non ho avuto ancora modo di provarla per cui rimando ai prossimi giorni maggiori dettagli in merito...ma devo dire che smanettandoci un pò e ritenendomi piuttosto ferrato in materia (non ai livelli di kaiser70 ovvio) mi sembra davvero una videocamera all'altezza....certo la fascia di prezzo è quella dei 600 euro...ma penso che per il tipo di utilizzo che ne farò io andrà alla stragrande.

Carissimo Kaiser70, oltre che applaudirti pubblicamente, mi daresti qualche buon consiglio dei "tuoi" su eventuali elementi aggiuntivi tipo filtri...polarizzatori....grandangoli...ecc...ecc....

Grazie e di nuovo ciao a tutti!!!!

lando73 31-07-2007 10:55

Quote:

Originariamente inviato da tromba75 (Messaggio 18121223)
ciao a tutti!:)
Mi sono appena registrato perchè volevo testimoniare il mio nuovo acquisto nella speranza di poter essere utile ad altre persone come me che stanno decidendo su quale prodotto indirizzarsi.

Ieri ho letto tutto il topic che moltooooo più di altri mi è stato di aiuto....soprattutto grazie a Kaiser70 che dimostra in lungo e in largo la sua eccezionale competenza....ed è proprio grazie ai tuoi consigli e indicazioni che ieri ho "aggiornato" la mia vecchia canon mv530i con la panasonic NV-GS320.

Non ho avuto ancora modo di provarla per cui rimando ai prossimi giorni maggiori dettagli in merito...ma devo dire che smanettandoci un pò e ritenendomi piuttosto ferrato in materia (non ai livelli di kaiser70 ovvio) mi sembra davvero una videocamera all'altezza....certo la fascia di prezzo è quella dei 600 euro...ma penso che per il tipo di utilizzo che ne farò io andrà alla stragrande.

Carissimo Kaiser70, oltre che applaudirti pubblicamente, mi daresti qualche buon consiglio dei "tuoi" su eventuali elementi aggiuntivi tipo filtri...polarizzatori....grandangoli...ecc...ecc....

Grazie e di nuovo ciao a tutti!!!!

finalmente un utente con la mia stessa telecamera. io ci ho fatto il filmino di nozze per un mio amico risparmiando un bel po' di soldi

colsub 31-07-2007 11:00

Riguardo a quello che ti avevo chiesto qui http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=1115 hai mica più avuto temp?
Ciaoo

tromba75 31-07-2007 11:07

Quote:

Originariamente inviato da lando73 (Messaggio 18122486)
finalmente un utente con la mia stessa telecamera. io ci ho fatto il filmino di nozze per un mio amico risparmiando un bel po' di soldi

ottimo!
Innanzitutto ciao lando73...poi visto che condividiamo la stessa videocamera cosa ne pensi di darmi le tue impressioni?
Come ho detto non ho avuto ancora modo di testarla "sul campo"...magari se mi dai qualche anticipazione ne sarei ben contento.

Ciao!!:)

lando73 31-07-2007 11:40

Quote:

Originariamente inviato da tromba75 (Messaggio 18122607)
ottimo!
Innanzitutto ciao lando73...poi visto che condividiamo la stessa videocamera cosa ne pensi di darmi le tue impressioni?
Come ho detto non ho avuto ancora modo di testarla "sul campo"...magari se mi dai qualche anticipazione ne sarei ben contento.

Ciao!!:)

Forse il verde è un po' troppo acceso ma è bello vedere nelle riprese colori vivi e non smorti.
L'audio è eccezionale e le impostazioni manuali sono fondamentali per riprese con scarsa visibilita'.
Trovo scomodo il togliere la batteria per collegare la videocamera al pc via firewire.

Lo stabilizzatore ottico è fenomenale quando riprendi con zoom elevati ma ti consiglio di prendere un cavalletto per le riprese di gare(io ho mia nipote che fa pattinaggio e faccio le riprese per la loro societa') e 1 batteria piu' duratura.

lando73 31-07-2007 11:43

Quote:

Originariamente inviato da colsub (Messaggio 18122539)
Riguardo a quello che ti avevo chiesto qui http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=1115 hai mica più avuto temp?
Ciaoo

Dovrei riuscire entro fine settimana; ora la telecamera ce l'ha la mia morosa che deve fare un filmino di compleanno

tromba75 31-07-2007 13:05

Quote:

Originariamente inviato da lando73 (Messaggio 18123043)
Trovo scomodo il togliere la batteria per collegare la videocamera al pc via firewire.

appena l'ho scoperto anch'io mi sono chiesto il perchè di questa scelta...evidentemente l'avranno fatto per "nascondere" queste entrate che in effetti trovano la loro funzionalità quando la videocamera non è utilizzata...tuttavia credo sia un problema di poco conto...ciò che conta è l'ottica...e non vedo l'ora di ammirare i colori vividi delle riprese.

Ciao a tutti!

colsub 31-07-2007 13:06

Quote:

Originariamente inviato da lando73 (Messaggio 18123079)
Dovrei riuscire entro fine settimana; ora la telecamera ce l'ha la mia morosa che deve fare un filmino di compleanno

Ok.

iveneran 31-07-2007 14:48

Ciao ragazzi, avrei una domanda. Ho cercato a giro in rete ma non sono riuscito a trovare risposta. Ho acquistato recentemente una videocamera mini DV economica (JVC GR-D721) che riprende sia in 4:3 che in 16:9. Siccome i filmini che farò li dovrò acquisire sul pc per poi montare e poi farci dei dvd per rivedere su TV 16:9, volevo sapere se mi conviene usare questo rapporto fin dalla registrazione e se questo comporta qualcosa. Grazie!

maor 01-08-2007 21:57

L'acquisto in US puo' essere vantaggioso?
 
Ciao a tutti,

Vorrei acquistare una Panasonic NV-GS320EG-S (o GS500 o GS230) e mi sono reso conto del fatto che in molti siti web US i prezzi sono molto piu' bassi (fino a 160 auro in meno).
Avendo degli amici che vivono li e che torneranno in Italia tra un po', ho pensato che potrei acquistare la videocamera, farla recapitare a casa loro e farmela portare come bagaglio a mano.

Pero' ho i seguenti dubbi:
- il modello NV-GS320 negli Stati Uniti non esiste (mi pare), al suo posto ho trovato il PV-GS320. Si tratta della stessa videocamera?
- l'alimentatore venduto negli US puo' essere usato in Europa? E' possibile richiedere un alimentatore per la 220?
- la garanzia rimarrebbe valida anche in Italia?
- credete che potrei incorrere in altri problemi?

Ho letto solo una parte dei messaggi della discussione, quindi se la domanda e' stata gia' posta o non dovesse essere pertinente vi prego di scusarmi.

Grazie.

Ciao

lando73 01-08-2007 23:43

:muro: :muro: :muro:

in usa c'è ntsc e non pal
la garanzia è vALida negli usa e non in europa

:doh: :doh: :doh:

Massimodl 02-08-2007 17:39

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18115115)
si, ho letto tutto il topic tra venerdì ed oggi, una faticaccia :eek:

ho capito che la panasonic è una delle migliori e più apprezzate videocamere del forum. però rimango perplesso sull'effettiva qualità delle miniDV contro gli hd. vada per il discorso del video editing, ma volete dirmi tutti che avete ore ed ore da stare davanti al pc a guardarvi i video e modificarli?

la mia idea era di prendere la SDR-H250EG-S e fare qualche piccola aggiunta ai filmati creati (tipo titoli e pochi effetti di sfumatura) ma nulla più.
tutti parlate delle NV-GS 280 o 320 o 500, ma poi le sfruttate appieno?

c'è un video online che paragona questi modelli rispetto a quella con HD?

mi sono confrontato i modelli 320, 280 e la h250, a parte la gestione della registrazione tutto è uguale, dai CCD, alle lenti alle risoluzioni, penso che se uno non faccia dei super lavori al pc la differenza non si noti, giusto?

o devo andare al mediaword e guardarmi tutte le videocamere accese?:help:

ripropongo la domanda.... :help:

fenomeno83 02-08-2007 18:33

guarda la questione è questa come spiegato prima:le videocamere che registrano su nastro quando poi vengono digitalizzate sul pc (alla velocità 1x) giungono ad esso digitalizzate alla qualità non compressa
quelli su hard disk effettuano nativamente la compressione mpeg2....
in termini di maneggevolezza dei file sono meglio quelli con hard disk (copi ed incolli sul pc),ma in termini di qualità sono migliori quelli che registrano su nastro dato che non risentono di alcuna compressione....per 1 successivo editing la qualità migliore la otterrai sempre da 1 filmato dv,anche se questo sarà poi per utilizzi "stanard" compresso nei formati dvd o divx...quelli delle camere con harddisk sono già compresse in mpeg2,quindi 1 successivo editing comprometterà ancora + la qualità...inoltre anche senza voler fare editing il filmato dv compresso con i famosi programmi di editing in mpeg2 è meglio dell'mpeg2 originale restituito dalla camera con hard disk...

in conclusione:videocamere con harddisk hanno come pro la velocità di trasferimento e il fatto di avere già 1 filmato in formato "standard",
quello su nastro il filmato per riversarlo ci vuole + tempo e per poterlo portare in formato "standard" ci vuole 1 elaborazione successiva con qualche programma,ma la qualità è superiore!

Massimodl 03-08-2007 08:02

quindi mi sa che punterò sulla 280 o 320, in base al prezzo che troverò....
a meno di non trovare una 500 usata a prezzi :eek:

Kaiser70 03-08-2007 09:21

il riassunto della situazione fatto da fenomeno83 è giustissimo, però c'è anche da dire che esistono persone che non sentono differenze apprezzabili fra mp3 e wave (o che non sono infastidite dalla differenza), allo stesso modo se la praticità dei formati video registrati sulle memorie solide è considerata prioritaria rispetto alla qualità superiore del DV, e l'utilizzatore è convinto che userà il flusso in modo diretto, con rarissime manipolazioni, può anche prendere in considerazione l'ipotesi di una hard disk-cam rinunciando ad un pizzico di qualità.

Massimodl 03-08-2007 09:35

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18160956)
... la praticità dei formati video registrati sulle memorie solide è considerata prioritaria rispetto alla qualità superiore del DV, e l'utilizzatore è convinto che userà il flusso in modo diretto, con rarissime manipolazioni, può anche prendere in considerazione l'ipotesi di una hard disk-cam rinunciando ad un pizzico di qualità.

che è quello che avevo capito leggendo le 50 e passa pagine del forum, ma allora la domanda è: visto che l'obiettivo della panasonic 280 è lo stesso della h250, nelle riprese dentro casa o con bassa luce, come viene il filmato? mi interessava capire (non a mie spese si intende :p ) se le riprese in mpeg2 dentro casa erano proprio così scadenti a parità di telecamera. ecco l'esempio tra i due modelli panasonic.

iveneran 03-08-2007 10:17

Quote:

Originariamente inviato da iveneran (Messaggio 18126023)
Ciao ragazzi, avrei una domanda. Ho cercato a giro in rete ma non sono riuscito a trovare risposta. Ho acquistato recentemente una videocamera mini DV economica (JVC GR-D721) che riprende sia in 4:3 che in 16:9. Siccome i filmini che farò li dovrò acquisire sul pc per poi montare e poi farci dei dvd per rivedere su TV 16:9, volevo sapere se mi conviene usare questo rapporto fin dalla registrazione e se questo comporta qualcosa. Grazie!

Ripropongo la domanda in attesa che qualcuno mi dica qualcosa, grazie in anticipo.

Kaiser70 03-08-2007 10:46

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18161118)
...se le riprese in mpeg2 dentro casa erano proprio così scadenti a parità di telecamera.

il problema dell'mpeg2 è soprattutto con scene movimentate, dato che utilizza una compressione interframe (che cerca quindi di rappresentare per analogia il più possibile la distribuzione dei pixel in frame differenti). La conseguenza è che quando il bitrate scarseggia rispetto alle necessità (tipicamente scene movimentate, con una grande variabilità fra frame successivi), la rappresentazione non può che essere approssimativa, con artefatti più o meno evidenti. Con scarsa luce, se il gruppo ottica-sensore è identico, le immagini catturate inizialmente saranno identiche, ma al momento della memorizzazione su supporto avverrà la codifica mpeg2, e poichè con scarsa luce aumenta il rumore distribuito casualmente sui fotogrammi, questi saranno molto variabili, proprio a causa dei "coriandoli" colorati sparsi qua e la: l'effetto è analogo a scene movimentate, la conversione sarà complessa perchè i fotogrammi sono poco uniformi a causa del rumore, e quindi si andrà presto in deficit di bitrate (che verrà sprecato erroneamente per rappresentare il rumore, non bastando più per rappresentare in maniera adeguata il segnale "buono"). Concludendo: l'mpeg2 è molto efficiente con segnale pulito, perde in modo progressivo in relazione alla complessità dei fotogrammi (movimento, segnale "sporco", etc)

Kaiser70 03-08-2007 10:55

Quote:

Originariamente inviato da iveneran (Messaggio 18161516)
Ripropongo la domanda in attesa che qualcuno mi dica qualcosa, grazie in anticipo.

non puoi cambiare il rapporto in fase di editing, perchè l'unico modo di farlo sarebbe tagliare via strisce di fotogramma (sopra e sotto se passi da 4/3 a 16/9, ai lati nel caso opposto). Questa operazione ti potrebbe riuscire per pochi fotogrammi, poi finiresti inevitabilmente per tagliare via teste alle persone.
Devi decidere prima l'aspect ratio da dare al video, sia in considerazione del soggetto, che dell'effetto che vuoi ottenere, che del TV su cui lo guarderai.
Non trascurare il fatto, però, che quasi tutte le entry-level con formato del CCD 4/3 nativo, ottengono il 16/9 ritagliando digitalmente l'immagine, quindi riducendo la risoluzione reale del video. Magari è una cosa poco visibile, ma se non vuoi perdere neanche un pixel di risoluzione dovrai accontentarti di registrare in 4/3 e vedere il video con le bande ai lati sul TV panoramico (se il sensore è 16/9 nativo vale l'opposto)

iveneran 03-08-2007 10:58

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18162006)
non puoi cambiare il rapporto in fase di editing, perchè l'unico modo di farlo sarebbe tagliare via strisce di fotogramma (sopra e sotto se passi da 4/3 a 16/9, ai lati nel caso opposto). Questa operazione ti potrebbe riuscire per pochi fotogrammi, poi finiresti inevitabilmente per tagliare via teste alle persone.
Devi decidere prima l'aspect ratio da dare al video, sia in considerazione del soggetto, che dell'effetto che vuoi ottenere, che del TV su cui lo guarderai.
Non trascurare il fatto, però, che quasi tutte le entry-level con formato del CCD 4/3 nativo, ottengono il 16/9 ritagliando digitalmente l'immagine, quindi riducendo la risoluzione reale del video. Magari è una cosa poco visibile, ma se non vuoi perdere neanche un pixel di risoluzione dovrai accontentarti di registrare in 4/3 e vedere il video con le bande ai lati sul TV panoramico (se il sensore è 16/9 nativo vale l'opposto)

Perfetto. Grazie dell'esauriente risposta. Secondo te, meglio girare in 16/9 sfruttando poi tutta la superficie dello schermo panoramico perdendo un po' di qualità, o avere più qualità su meno superficie?

Kaiser70 03-08-2007 11:16

riguardo al formato, come ti ho detto, dipende da varie considerazioni (soggetto, effetto che vuoi ottenere, TV), però se il sensore della tua cam è 4/3 nativo, la qualità migliore l'avrai così. Ciò non significa che a volte non sia più opportuno rinunciare ad un pizzico di risoluzione per ottenere un effetto più cinematografico col 16/9.
Riguardo alla qualità di visualizzazione:
1) i TV lcd sono, purtroppo, abbastanza scarsi.
2) vedere un filmato in standard definition a pieno schermo LCD implica un'interpolazione da parte del processore del TV per scalare l'immagine al nuovo formato, con ovvio decadimento.
3) l'immagine è più pulita se riduci la dimensione di visualizzazione sull'lcd applicando le barre nere.

__nb__ 03-08-2007 16:12

quale scegliere fra...
 
Canon MD 110 == 249 euro
Sony DCR-HC27== 259 euro
Panasonic Nv GS60 == 279 euro
Panasonic NV GS80 == 319 euro

Ci sono ancora qualche JVC, solo che non ho sentito niente di belo.

Allora, oggi per forza devo prendere la videocamera. Io penso a Canon, ho sentito cose belle su di questa videocamera e anche riesco restare in un budget piu economico.
Cosa pensate?

lukeskywalker 03-08-2007 17:32

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18160484)
quindi mi sa che punterò sulla 280 o 320, in base al prezzo che troverò....
a meno di non trovare una 500 usata a prezzi :eek:

credo che la 280 non la facciano più, dovrebbe essere stata rimpiazzata dall 320.
ps. io con la 280 mi trovo egregiamente soprattutto nelle riprese all'aperto i colori sono molto vivi.

fenomeno83 04-08-2007 14:23

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18160956)
il riassunto della situazione fatto da fenomeno83 è giustissimo, però c'è anche da dire che esistono persone che non sentono differenze apprezzabili fra mp3 e wave (o che non sono infastidite dalla differenza), allo stesso modo se la praticità dei formati video registrati sulle memorie solide è considerata prioritaria rispetto alla qualità superiore del DV, e l'utilizzatore è convinto che userà il flusso in modo diretto, con rarissime manipolazioni, può anche prendere in considerazione l'ipotesi di una hard disk-cam rinunciando ad un pizzico di qualità.

anche io preferisco di gran lunga quelle con hard disk pur sapendo che otterrei qualità migliore con le dv(ce l'ho ma non sapete quanto mi possa seccare andare a portare il filmato nel pc e poi doverlo convertire!!)..tuttavia prenderò 1 camera sony full hd che registra in h264 per riprese occasionali e mirate (mi consigliate qualcosa di meglio?voglio il codec H264!)...e per riprese ovunque,di eventi giornalieri e soprattutto se non trovo la vera necessità di portarmi la videocamera appresso mi trovo abbastanza bene col mio n95 che fa video di tutto rispetto e con audio a dir poco sensazionale da essere visti in tv o sul pc (copio-incollo e via..oppure col tv out)..ovviamente non è 1 videocamera,ma fa video di tutto rispetto
io preferisco di gran lunga sacrificare 1 po' di qualità per avere 1 migliore maneggevolezza..quindi consiglio le videocamere che registrano in formati digitali su hard disk

fenomeno83 04-08-2007 18:41

Quote:

Originariamente inviato da notebookale (Messaggio 17513623)
comunque potrei fare così(in mpg2) non solo per archiviarli su dvd ma anche su hard disk, giusto??

io invece ti consiglio di fare ste cose...le cassettine tienile sempre...se vuoi qualcosa in particolare da portare in formato leggibile da dvd trasformalo in mpeg2 con la struttura di vob ed ifo e masterizzi su dvd,se invece vuoi mantenere i filmati sul pc 1 strada vecchia sarebbe quella di convertirli in xvid/mp3 (magari con bitrate non troppo bassi) o ancora meglio li fai in h264/aac in modo da risparmiare spazio ma mantenere + qualità

notebookale 06-08-2007 09:27

grazie della risposta!

Hideg 16-08-2007 11:27

Samsung
 
Ragazzi scusate, ho provato a leggermi molti dei post ma non mi pare di aver trovato informazioni su

SAMSUNG VP DC171W

Essendo camdvd, so che non posso aspettarmi una qualità eccezionale. Ma, nella sua fascia di prezzo (300euro), lo considerereste un prodotto penoso? Ci sono camdvd migliori?

Grazie in anticipo!

The_max_80 16-08-2007 11:40

ragazzi ho bisogno di un aiuto

in sostanza devo comprare una videocamera con 300 euro, non ho in mente formati o altro prestabiliti, ma vorrei prendere la migliore che si trova a sto prezzo, che mi consigliate?

Massimodl 21-08-2007 09:38

Quote:

Originariamente inviato da lukeskywalker (Messaggio 18168460)
credo che la 280 non la facciano più, dovrebbe essere stata rimpiazzata dall 320.
ps. io con la 280 mi trovo egregiamente soprattutto nelle riprese all'aperto i colori sono molto vivi.

pensa che invece ho trovato all'expert una 280, ma vogliono la bellezza di 699€ :eek: poi ho visto una 320 a 599, e pensare che sul web la si trova a 100€ in meno... aspetto ancora un mese se esce qualche offertona e poi la compro nuova su internet...:mc:

Ecco, ieri è comparsa l'offertona che cercavo: una GS320 a 399€! quasi quasi mi faccio pure l'estensione di garanzia a 5 anni per 30€. che cavo firewire devo comprare poi per collegarla alla mobo P5N-e?
ha senso che prenda già una batteria di ricambio/riserva o aspetto? se devo prenderla vale la pena puntare su una con più amperaggio o uguale alla originale? le cassette, meglio una marca precisa o quelle che capita?

slimer 22-08-2007 21:38

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18338530)
pensa che invece ho trovato all'expert una 280, ma vogliono la bellezza di 699€ :eek: poi ho visto una 320 a 599, e pensare che sul web la si trova a 100€ in meno... aspetto ancora un mese se esce qualche offertona e poi la compro nuova su internet...:mc:

Ecco, ieri è comparsa l'offertona che cercavo: una GS320 a 399€! quasi quasi mi faccio pure l'estensione di garanzia a 5 anni per 30€. che cavo firewire devo comprare poi per collegarla alla mobo P5N-e?
ha senso che prenda già una batteria di ricambio/riserva o aspetto? se devo prenderla vale la pena puntare su una con più amperaggio o uguale alla originale? le cassette, meglio una marca precisa o quelle che capita?

Ciao intanto auguri per il pargoletto/a(?),
anche io sono nella tua stessa situazione (Luca in arrivo per metà settembre).. non è che mi diresti dove hai trovato la 320 a 399€?

PS- ho trovato l'offerta... e ho visto che l'hai appena comprata :)
Grazie comunque!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:28.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.