Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Apple iPhone e iPod (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=147)
-   -   [Thread Ufficiale] iPhone 11 Pro / iPhone 11 Pro Max (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2892366)


cuoresportivo86 16-11-2019 19:34

Ragazzi domanda: devo formattare il vecchio iphone 7 dal quale ho fatto backup appena ho preso l'iphone 11. Posso formattare e cancellare tutto senza che mi "tocchi" nulla su iphone 11 ?
Considerate che su iphone 7 sono ancora loggato con il mio account per icloud e app store.

Conviene fare il logout prima o procedo tranquillamente ?

Non vorrei fare casini............

Grazie

Wuillyc2 16-11-2019 20:53

Quote:

Originariamente inviato da cuoresportivo86 (Messaggio 46486509)
Ragazzi domanda: devo formattare il vecchio iphone 7 dal quale ho fatto backup appena ho preso l'iphone 11. Posso formattare e cancellare tutto senza che mi "tocchi" nulla su iphone 11 ?

Considerate che su iphone 7 sono ancora loggato con il mio account per icloud e app store.



Conviene fare il logout prima o procedo tranquillamente ?



Non vorrei fare casini............



Grazie



Se fai inizializza iPhone non succede nulla tranquillo

cuoresportivo86 17-11-2019 10:53

Quote:

Originariamente inviato da Wuillyc2 (Messaggio 46486593)
Se fai inizializza iPhone non succede nulla tranquillo

Perfetto grazie :)

sicofante 22-11-2019 02:40

Allegria fratelli iPhonisti ed anche tu Wikkle bando alla tristezza ed alle recriminazioni sul Software.
Apple nella sua infinita saggezza ha deciso che il modo di gestire e testare gli iOS è un kasino che porta alle valanghe di aggiornamenti che conosciamo.
Per cui d'ora in avanti cambia la solfa e ... dopo aver letto come cambierà la solfa non ci ho capito una mazza. :doh:
Provateci un po' Voi e poi me la spiegate. https://www.iphoneitalia.com/719010/apple-test-ios

teo180 22-11-2019 08:09

Quote:

Originariamente inviato da sicofante (Messaggio 46495910)
Allegria fratelli iPhonisti ed anche tu Wikkle bando alla tristezza ed alle recriminazioni sul Software.
Apple nella sua infinita saggezza ha deciso che il modo di gestire e testare gli iOS è un kasino che porta alle valanghe di aggiornamenti che conosciamo.
Per cui d'ora in avanti cambia la solfa e ... dopo aver letto come cambierà la solfa non ci ho capito una mazza. :doh:
Provateci un po' Voi e poi me la spiegate. https://www.iphoneitalia.com/719010/apple-test-ios

Da quello che ho capito le nuove funzionalità che vengono introdotte possono poi essere disabilitate singolarmente attraverso uno speciale menù in modo che se presentano bug possono essere escluse.
Ma non lo vedo un grande vantaggio sinceramente, per questo fanno le beta, e non c'è miglior tester di un vastissimo parco di utenti che difficilmente un team di sviluppo può competere con tutte le tantissime varianti in cui un bug può presentarsi.
Mentre invece non vedo proprio il problema di queste numerose release di aggiornamenti.

DjLode 22-11-2019 08:31

Quote:

Originariamente inviato da teo180 (Messaggio 46496029)
Da quello che ho capito le nuove funzionalità che vengono introdotte possono poi essere disabilitate singolarmente attraverso uno speciale menù in modo che se presentano bug possono essere escluse.

Si parla di build interne. E si dice che le varie build, integrando i vari rami di sviluppo, erano un casino e non ci si poteva rendere conto a che livello erano i vari rami. Per questo si potrà decidere, internamente, all'utente finale questa cosa non tocca, di disattivare alcuni rami per potersi rendere conto effettivamente dello stato dei lavori, su quello che si sta realmente testando.

Quote:

Ma non lo vedo un grande vantaggio sinceramente, per questo fanno le beta, e non c'è miglior tester di un vastissimo parco di utenti che difficilmente un team di sviluppo può competere con tutte le tantissime varianti in cui un bug può presentarsi.
Mentre invece non vedo proprio il problema di queste numerose release di aggiornamenti.
Si parla di build interne. Così facendo si riesce a tenere sotto controllo i vari rami più facilmente. Esempio semplificato. Ho un bug sulla fotocamera e sto testando lo stato dei lavori/risoluzione. Disattivo il ramo relativo allo sviluppo della correzione del baco sul calendario (altro esempio a caso). Così facendo so quasi per certo in che stato è il primo ramo, senza tirarmi dietro altri problemi derivanti da un altro ramo di sviluppo che non c'entrano nulla con quello che sto guardando.
Di rimando, quando rilascio il mio ramo come testato e funzionante, è più facile poi integrarlo con tutti i rami di sviluppo convalidati e si dovrebbero così evitare bachi derivanti da altri sviluppi rimasti a metà.
Direi che per lo sviluppatore è un bel vantaggio, permette di concentrarsi solo su quello che si sta facendo.

recoil 22-11-2019 08:43

Quote:

Originariamente inviato da DjLode (Messaggio 46496070)
Si parla di build interne. E si dice che le varie build, integrando i vari rami di sviluppo, erano un casino e non ci si poteva rendere conto a che livello erano i vari rami. Per questo si potrà decidere, internamente, all'utente finale questa cosa non tocca, di disattivare alcuni rami per potersi rendere conto effettivamente dello stato dei lavori, su quello che si sta realmente testando.

la segretezza interna di Apple a livello software quest'anno è stata più un problema che altro perché c'è chi non sapeva dell'esistenza di framework nuovi tipo SwiftUI poi metti tutto insieme e non va una sega, classico dello sviluppo software

il feature toggle da questo punto di vista dovrebbe aiutare, anche se resta il fatto che quando metti tutto insieme i problemi possono esserci ugualmente quindi serve più QA o un approccio diverso perché è evidente che sono usciti con troppi bug nonostante le beta pubbliche

DjLode 22-11-2019 09:47

Quote:

Originariamente inviato da recoil (Messaggio 46496085)
la segretezza interna di Apple a livello software quest'anno è stata più un problema che altro perché c'è chi non sapeva dell'esistenza di framework nuovi tipo SwiftUI poi metti tutto insieme e non va una sega, classico dello sviluppo software

il feature toggle da questo punto di vista dovrebbe aiutare, anche se resta il fatto che quando metti tutto insieme i problemi possono esserci ugualmente quindi serve più QA o un approccio diverso perché è evidente che sono usciti con troppi bug nonostante le beta pubbliche

Sì, troppe release in troppo poco tempo. Ma non penso che sia tutta colpa dei rami di sviluppo, c'è stato qualche problema o di approccio o di processo.
La soluzione che è uscita pubblicamente, sicuramente aiuta, ma direi che è stato il processo di validazione delle correzioni ad aver avuto qualche problema di troppo, qualcosa sembra non sia andato per il verso giusto.
Anche perchè fosse solo un pò di confusione nei vari rami, potevano fermarsi alle release 13.1 (esempio a caso) e riunificare tutto in una 13.2 prendendosi più tempo.
Io ne ho risentito poco, ho iOS su iPad e non lo uso tutto il giorno, men che meno ci lavoro... Forse chi ha sotto gli occhi un iPhone tutto il giorno (o un iPad ovviamente) è stato più colpito dalla cosa.

teo180 22-11-2019 10:34

Quote:

Originariamente inviato da sicofante (Messaggio 46495910)
Allegria fratelli iPhonisti ed anche tu Wikkle bando alla tristezza ed alle recriminazioni sul Software.
Apple nella sua infinita saggezza ha deciso che il modo di gestire e testare gli iOS è un kasino che porta alle valanghe di aggiornamenti che conosciamo.
Per cui d'ora in avanti cambia la solfa e ... dopo aver letto come cambierà la solfa non ci ho capito una mazza. :doh:
Provateci un po' Voi e poi me la spiegate. https://www.iphoneitalia.com/719010/apple-test-ios

Quote:

Originariamente inviato da DjLode (Messaggio 46496070)
Si parla di build interne. E si dice che le varie build, integrando i vari rami di sviluppo, erano un casino e non ci si poteva rendere conto a che livello erano i vari rami. Per questo si potrà decidere, internamente, all'utente finale questa cosa non tocca, di disattivare alcuni rami per potersi rendere conto effettivamente dello stato dei lavori, su quello che si sta realmente testando.



Si parla di build interne. Così facendo si riesce a tenere sotto controllo i vari rami più facilmente. Esempio semplificato. Ho un bug sulla fotocamera e sto testando lo stato dei lavori/risoluzione. Disattivo il ramo relativo allo sviluppo della correzione del baco sul calendario (altro esempio a caso). Così facendo so quasi per certo in che stato è il primo ramo, senza tirarmi dietro altri problemi derivanti da un altro ramo di sviluppo che non c'entrano nulla con quello che sto guardando.
Di rimando, quando rilascio il mio ramo come testato e funzionante, è più facile poi integrarlo con tutti i rami di sviluppo convalidati e si dovrebbero così evitare bachi derivanti da altri sviluppi rimasti a metà.
Direi che per lo sviluppatore è un bel vantaggio, permette di concentrarsi solo su quello che si sta facendo.

Grazie per la spiegazione, spiegato cosi sembrerebbe un vantaggio non di poco conto.

Phoenix Fire 22-11-2019 11:37

Quote:

Originariamente inviato da teo180 (Messaggio 46496029)
Da quello che ho capito le nuove funzionalità che vengono introdotte possono poi essere disabilitate singolarmente attraverso uno speciale menù in modo che se presentano bug possono essere escluse.
Ma non lo vedo un grande vantaggio sinceramente, per questo fanno le beta, e non c'è miglior tester di un vastissimo parco di utenti che difficilmente un team di sviluppo può competere con tutte le tantissime varianti in cui un bug può presentarsi.
Mentre invece non vedo proprio il problema di queste numerose release di aggiornamenti.

il problema delle numerose release è che dimostrano uno scarso testing o un rilascio troppo affrettato. Specialmente dato il grande numero di beta

sicofante 23-11-2019 02:20

Quote:

Originariamente inviato da DjLode (Messaggio 46496070)
Si parla di build interne. E si dice che le varie build, integrando i vari rami di sviluppo, erano un casino e non ci si poteva rendere conto a che livello erano i vari rami. Per questo si potrà decidere, internamente, all'utente finale questa cosa non tocca, di disattivare alcuni rami per potersi rendere conto effettivamente dello stato dei lavori, su quello che si sta realmente testando .....

Se mi era chiaro cosa avrebbero fatto gli Ingegneri Softweristi in futuro mi era meno chiaro perché sino ad oggi era un kasino con il risultato di aggiornamenti a raffica.

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix Fire (Messaggio 46496493)
il problema delle numerose release è che dimostrano uno scarso testing o un rilascio troppo affrettato. Specialmente dato il grande numero di beta

Anche il rilascio obbligato assieme ai nuovi Melafonini ha contribuito a presentare versioni acerbe di iOS 12 e 13.
Certo che malgrado migliaia di Ingegneri e milioni di Beta-Tester al lavoro i risultati sono stati un po' sconfortanti.

Quote:

Originariamente inviato da recoil (Messaggio 46496085)
la segretezza interna di Apple a livello software quest'anno è stata più un problema che altro perché c'è chi non sapeva dell'esistenza di framework nuovi tipo SwiftUI poi metti tutto insieme e non va una sega, classico dello sviluppo software

La spiegazione di recoil sulla compartimentazione dello sviluppo e la maniacalità della segretezza è quella che mi convince di più.

iEzZoMAN 23-11-2019 21:18

Aggiungendo un nuovo contatto questo si salva automaticamente anche sull’account Google (dove ho salvato tutti i miei contatti) oppure bisogna fare qualcosa in particolare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Wikkle 23-11-2019 21:25

Quote:

Originariamente inviato da iEzZoMAN (Messaggio 46498859)
Aggiungendo un nuovo contatto questo si salva automaticamente anche sull’account Google (dove ho salvato tutti i miei contatti) oppure bisogna fare qualcosa in particolare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ma no... cosa c'entra Google, non è android.

Tu salvi un contatto e lo salvi sul device. E SOLO se hai attivato iCloud+contatti te lo salva su iCloud.

iEzZoMAN 23-11-2019 21:40

Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 46498865)
Ma no... cosa c'entra Google, non è android.



Tu salvi un contatto e lo salvi sul device. E SOLO se hai attivato iCloud+contatti te lo salva su iCloud.



Perdona l’ignoranza ma è la prima volta con iOS. Quando ho attivato l’iPhone i miei contatti erano spariti e solo dopo aver collegato il mio account principale (gmail) sono comparsi tutti i contatti. Per questo mi chiedevo se i nuovi contatti salvati sull’iPhone si collegassero anche all’account Gmail oppure no.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Wikkle 23-11-2019 23:19

Quote:

Originariamente inviato da iEzZoMAN (Messaggio 46498871)
Perdona l’ignoranza ma è la prima volta con iOS.

Non c'è niente da perdonare o da scusarsi :)

Siamo qui tutti per aiutare e imparare :D

Anch'io non sono ancora espertissimo di iOS. Sicuramente ti posso dire che Apple fà di tutto per ostacolare Google sui suoi devices... :ciapet:

david-1 24-11-2019 00:24

Quote:

Originariamente inviato da iEzZoMAN (Messaggio 46498859)
Aggiungendo un nuovo contatto questo si salva automaticamente anche sull’account Google (dove ho salvato tutti i miei contatti) oppure bisogna fare qualcosa in particolare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

aspetta che ti spiego.....


se hai i contatti su Google e non hai intenzione di passarli su iCloud (anch’io li ho solo su Google da sempre), devi fare così:
1. in impostazioni clicca sul tuo account, iCloud e disattiva Contatti (vedi foto)




2. in impostazioni vai in Password e account, aggiungi account e metti i dati di Google, dopo di che seleziona Contatti e, se vuoi, altro (vedi foto)




aspetta alcuni minuti per la sincronizzazione e poi vedrai due cose:
a) i tuoi contatti di google appariranno in Contati del telefono
b) quando creerai un nuovo contatto automaticamente si salverà su Google

Lo stesso vale per Mail, Contatti, calendario e Note
Io, come vedi, uso solo Note e Promemorie su iCloud.... foto (google foto), contatti e calendario vado tutto su Google da un decennio oramai

Drum_Teo 24-11-2019 10:12

Ciao ragazzi, ho da un paio di settimane un 11 pro e riscontro dei problemi con le chiamate in vivavoce. A volume abbastanza alto la qualità audio è pessima... gracchia tutto. Potreste provare anche voi? A me hanno già cambiato tutto il display all'Apple Store perché un test sugli speaker, fatto da uno dei ragazzi dell'Apple Store, è fallito... comunque non è cambiato niente, la qualità audio continua ad essere pessima in vivavoce. Nella community Apple ci sono molti che segnalano questa cosa che sembra affliggere solo i Pro e non gli 11 di base. Ci tengo a precisare che quando riproduco musica la qualità audio è quella che deve essere, anche a volume massimo. Fatemi sapere!

sicofante 24-11-2019 15:49

Quote:

Originariamente inviato da Drum_Teo (Messaggio 46499201)
Ciao ragazzi, ho da un paio di settimane un 11 pro e riscontro dei problemi con le chiamate in vivavoce. A volume abbastanza alto la qualità audio è pessima... gracchia tutto. Potreste provare anche voi? A me hanno già cambiato tutto il display all'Apple Store perché un test sugli speaker, fatto da uno dei ragazzi dell'Apple Store, è fallito... comunque non è cambiato niente, la qualità audio continua ad essere pessima in vivavoce. Nella community Apple ci sono molti che segnalano questa cosa che sembra affliggere solo i Pro e non gli 11 di base. Ci tengo a precisare che quando riproduco musica la qualità audio è quella che deve essere, anche a volume massimo. Fatemi sapere!

Ho fatto per te una prova seria effettuando due chiamate in vivavoce tra il XS della moglie ed il mio PRO.
Nessuna differenza se chiama l'uno o l'altro telefono mentre esiste una lieve differenza tra i due vivavoce; la moglie orecchio finissimo ha definito il PRO lievemente più basso di volume e la mia voce meno nitida salvo poi correggersi e definirla più naturale della mia voce sul XS.
Qui al riguardo: https://www.macitynet.it/dxomark-tes...iphone-xs-max/

Devo precisare che siamo entrambi con l'Operatore 3 ed eravamo in casa con campo discreto a tre tacche.
La moglie ha due vizi rispetto a me:
1) Usa sempre il vivavoce.
2) Traffica più sul mio telefono che sul suo.
Infatti quando aveva il 8 usava solo il mio XS ed adesso si sta già portando avanti col lavoro come futura destinataria del PRO.

Per cui l'uso del vivavoce sul PRO ha attraversato da due mesi ogni release di software senza che la Consorte lamentasse il minimo bubu e solo oggi ad un confronto forzato tra i due telefoni ha rilevato la piccola differenza che ti ho citato ma .. la fonia che esce dal PRO è chiara, grugniti, sospiri e sottofondo TV sono nitidamente udibili, non ci sono gracchi e distorsioni di sorta; insomma come parlarsi davanti.

Ascolta Drum_Teo prima di far cambiare il tuo PRO fai questa prova semplicissima perché io ho avuto nel corso dell'integrazione delle Antenne 3/Wind dei micidiali problemi di reperibilità (risultavo non raggiungibile) e di audio.
Mi metti una SIM di un altro Operatore (Operatore diverso non un Virtuale che si appoggia al tuo Operatore) nel PRO e poi vedi cosa succede?

SimoGE 24-11-2019 16:41

Buona sera scrivo questo post anche se un po’ fuori tema

volevo chiedere se a voi in iOS 13 da Safari quando premete il tasto diciamo delle opzioni dove poi si può aggiungere a preferiti o copiare vi appaiono dei contatti

Ad esempio a me appaiono due nomi con l icona Telegram mentre alla fidanzata solo il contatto di sua mamma ( con icona messaggi)
Ho provato a cercare e disattivare ma non riesco a capacitarmi

Grazie

Drum_Teo 24-11-2019 17:08

Quote:

Originariamente inviato da sicofante (Messaggio 46499694)
Ho fatto per te una prova seria effettuando due chiamate in vivavoce tra il XS della moglie ed il mio PRO.
Nessuna differenza se chiama l'uno o l'altro telefono mentre esiste una lieve differenza tra i due vivavoce; la moglie orecchio finissimo ha definito il PRO lievemente più basso di volume e la mia voce meno nitida salvo poi correggersi e definirla più naturale della mia voce sul XS.
Qui al riguardo: https://www.macitynet.it/dxomark-tes...iphone-xs-max/

Devo precisare che siamo entrambi con l'Operatore 3 ed eravamo in casa con campo discreto a tre tacche.
La moglie ha due vizi rispetto a me:
1) Usa sempre il vivavoce.
2) Traffica più sul mio telefono che sul suo.
Infatti quando aveva il 8 usava solo il mio XS ed adesso si sta già portando avanti col lavoro come futura destinataria del PRO.

Per cui l'uso del vivavoce sul PRO ha attraversato da due mesi ogni release di software senza che la Consorte lamentasse il minimo bubu e solo oggi ad un confronto forzato tra i due telefoni ha rilevato la piccola differenza che ti ho citato ma .. la fonia che esce dal PRO è chiara, grugniti, sospiri e sottofondo TV sono nitidamente udibili, non ci sono gracchi e distorsioni di sorta; insomma come parlarsi davanti.

Ascolta Drum_Teo prima di far cambiare il tuo PRO fai questa prova semplicissima perché io ho avuto nel corso dell'integrazione delle Antenne 3/Wind dei micidiali problemi di reperibilità (risultavo non raggiungibile) e di audio.
Mi metti una SIM di un altro Operatore (Operatore diverso non un Virtuale che si appoggia al tuo Operatore) nel PRO e poi vedi cosa succede?

Intanto ti ringrazio per la risposta. Io ho tim ed ovviamente le varie prove le ho fatte in situazione di ottimo segnale. Ho tentato anche disattivando la rete 4g/ltevolte rimanendo in 3g ma niente è cambiato. Adesso provo a mettere la sim Wind della mia ragazza e vediamo cosa viene fuori. Ti aggiorno, grazie ancora per aver fatto qualche test con il tuo pro.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.