Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


ferste 20-01-2022 09:58

Non ho ritrovato il post giusto e, tanto per cambiare non ricordo chi lo aveva fatto, l'SMSL Sanskrit Mk2 con AK4493 è preferibile ad ES9038? Vero?

s-y 20-01-2022 10:14

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47714742)
Non ho ritrovato il post giusto e, tanto per cambiare non ricordo chi lo aveva fatto, l'SMSL Sanskrit Mk2 con AK4493 è preferibile ad ES9038? Vero?

in un dac la resa non la fa solo il chipset, quindi è impossibile rispondere generalizzando troppo.
in ogni caso restringendo ai suddetti singoli chip, gli akm e i sabre sono agli antipodi come timbrica, 'morbida' per i primi, 'analitica' per i secondi. il tutto relativamente parlando, e al netto dei gusti personali tra l'altro

il smsl indicato lo conosco bene, e rende bene. seguendo la 'generalizzazione' che ho fatto qui sopra, quindi è verso la 'morbidezza', anche se senza perdere 'troppo' punch e dinamica.

ferste 20-01-2022 10:39

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47714780)
in un dac la resa non la fa solo il chipset, quindi è impossibile rispondere generalizzando troppo.
in ogni caso restringendo ai suddetti singoli chip, gli akm e i sabre sono agli antipodi come timbrica, 'morbida' per i primi, 'analitica' per i secondi. il tutto relativamente parlando, e al netto dei gusti personali tra l'altro

il smsl indicato lo conosco bene, e rende bene. seguendo la 'generalizzazione' che ho fatto qui sopra, quindi è verso la 'morbidezza', anche se senza perdere 'troppo' punch e dinamica.

Grazie. ne avevamo parlato qui qualche mese fa, ricordavo che uno era più "user friendly" e uno meno, ho letto un po' di recensioni ma quando "si apre il palcoscenico e i fiati prendono posizione" non ci capisco più niente :D

s-y 20-01-2022 13:04

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47714828)
Grazie. ne avevamo parlato qui qualche mese fa, ricordavo che uno era più "user friendly" e uno meno, ho letto un po' di recensioni ma quando "si apre il palcoscenico e i fiati prendono posizione" non ci capisco più niente :D

prego.
cmq in realtà il riferimento è al cosiddetto 'palcoscenico virtuale' che è uno dei parametri 'grossi' da tenere in considerazione (anche se fondamentalmente è nient'altro che il risultato della combinazione degli altri 'componenti', quali timbrica, dinamica, dettaglio, eccetera)

ferste 31-01-2022 10:20

DAC ordinato il 24/01, tentativo teorico di consegna il 26/01 (in realtà corriere non pervenuto entro le 18.00), secondo tentativo il giorno dopo (non pervenuto entro le 18.00), il 27/01 niente, scrivo all'assistenza e sollecito, il giorno dopo "il pacco è stato smarrito". :D

cambiamento 31-01-2022 11:35

Soun per la tv
 
Salve a tutti volevo cambiare il sistema altoparlanti/sub della tv.

Attualmente ho un Edfier 2.1 con casse da 50W l'una, solo che non lo uso perché è troppo attufato e non registra le impostazione dell'equlizzatore, quindi le voci se sentono male e c'è troppo sub.

Volevo passare ad un impianto Bose, ma non so come orientarmi. Ho visto che ci sono le "barre" che costano 800 euro...

Insomma sono aperto anche ad altre marche, ma vorrei un consiglio su un audio pulito!

Grazie!

dado1979 31-01-2022 14:06

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47714742)
Non ho ritrovato il post giusto e, tanto per cambiare non ricordo chi lo aveva fatto, l'SMSL Sanskrit Mk2 con AK4493 è preferibile ad ES9038? Vero?

Probabilmente io...?
Si,io credo che l'AK4493 sia preferibile all'ES9038 (più musicale e meno radiografante soprattutto sulle alte frequenze)... in ogni caso ci vuole un impianto importante per capire quelle differenze, lo noti soprattutto sulle sibilanti (le ESSE).

dado1979 31-01-2022 14:07

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47714780)
in un dac la resa non la fa solo il chipset, quindi è impossibile rispondere generalizzando troppo.
in ogni caso restringendo ai suddetti singoli chip, gli akm e i sabre sono agli antipodi come timbrica, 'morbida' per i primi, 'analitica' per i secondi. il tutto relativamente parlando, e al netto dei gusti personali tra l'altro

il smsl indicato lo conosco bene, e rende bene. seguendo la 'generalizzazione' che ho fatto qui sopra, quindi è verso la 'morbidezza', anche se senza perdere 'troppo' punch e dinamica.

Quoto in toto.

sacd 31-01-2022 20:26

Quote:

Originariamente inviato da cambiamento (Messaggio 47729019)
Salve a tutti volevo cambiare il sistema altoparlanti/sub della tv.

Attualmente ho un Edfier 2.1 con casse da 50W l'una, solo che non lo uso perché è troppo attufato e non registra le impostazione dell'equlizzatore, quindi le voci se sentono male e c'è troppo sub.

Volevo passare ad un impianto Bose, ma non so come orientarmi. Ho visto che ci sono le "barre" che costano 800 euro...

Insomma sono aperto anche ad altre marche, ma vorrei un consiglio su un audio pulito!

Grazie!

Discussione postata dentro quella ufficiale

DelusoDaTiscali 01-02-2022 04:49

Quote:

Originariamente inviato da cambiamento (Messaggio 47729019)
... Edfier 2.1 con casse da 50W l'una... non registra le impostazione dell'equlizzatore, quindi le voci se sentono male e c'è troppo sub...

Se sei connesso in digitale (cavo ottico) è normale che la equalizzazione vada fatta sulle casse e non dal Tv.

Come soundbar personalmente preferirei sonos beam senza sub (dico meglio: il sub c'é ma costa un sacco di soldi) ma la scelta tra le varie opzioni è al 90% una scelta di gusto personale (tanto per dire la sola parola Bose causa forti attacchi di orticaria a tutti gli audiofili, e Sonos è appena un filino più tollerato).

cambiamento 01-02-2022 12:14

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47729870)
Se sei connesso in digitale (cavo ottico) è normale che la equalizzazione vada fatta sulle casse e non dal Tv.

Come soundbar personalmente preferirei sonos beam senza sub (dico meglio: il sub c'é ma costa un sacco di soldi) ma la scelta tra le varie opzioni è al 90% una scelta di gusto personale (tanto per dire la sola parola Bose causa forti attacchi di orticaria a tutti gli audiofili, e Sonos è appena un filino più tollerato).

L'equalizzazione la faccio dalle casse ma non resta salvata se stacchi il dispositivo. Se lascio il dispositivo attaccato mi becco il display rosso che fa i circoletti coloratti tutta la notte... Grazie alla stupidità di chi progetta ste cose.

Ora che ci pensio mio fratello aveva delle casse Bose che ha cambiato perché non si sentivano poi così bene...

DelusoDaTiscali 02-02-2022 04:40

Non è che Bose non si senta bene, direi piuttosto che è un suono pensato per "impressionare", tanto per dire se sono costretto a prendere (per qualcun altro) una soundbar io preferisco una Yamaha con la sezione bassi integrata (ci sono dei mini woofer che fanno un discreto lavoro) con una resa molto "sobria" invece di una s.b. con sub a parte, soluzione che trovo un po' chiassosa.
Chiarisco che il mio ideale è avere dal Tv il suono "di una volta" quando i Tv suonavano decentemente ed aggiungere un sistema audio era uno sfizio non una necessità urgente come invece è ora.

p.s. metti qualcosa per coprire il display delle Edifier (basta appiccicarci sopra un post it) e amen (quanto meno se il suono lo trovi decente).

HSH 02-02-2022 07:56

ragazzi PROBLEMONE
ieri sera voglio guardarmi un filmetto quella mezz'ora libera che ho la sera e non funziona più niente della catena di dispositivi che ho attaccato in cascata all' ampli. si tratta di uno yamaha rx-v675 che avrà 7 anni circa - usato pochissimo da quando ho figli per ovvii motivi di quiete familiare.
Investigo velocemente e vedo che non ha corrente, dopo ulteriori controlli e aver atatccato la spina diretta al muro invece che sulla ciabatta.. beh niente sembra proprio morto... consigli? vale la pena sentire qualcuno per provare a ripararlo? ma sopratutto CHI? zona Padova

s-y 02-02-2022 08:10

può essere anche un mero fusibile
se te la senti, prima aprirei per controllare

quanto ai riparatori, i riferimenti che ho sono di troppo tempo fa, non ne è restato manco mezzo

HSH 02-02-2022 08:34

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47731359)
può essere anche un mero fusibile
se te la senti, prima aprirei per controllare

quanto ai riparatori, i riferimenti che ho sono di troppo tempo fa, non ne è restato manco mezzo

ok e come lo identifico, intanto visivamente ? non ho esperienza da elettrotecnico ma solo informatico, però ho un tester quindi posso sempre imparare :D

s-y 02-02-2022 17:05

googla, si fa prima che a descriverlo a parole

HSH 02-02-2022 20:41

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47732276)
googla, si fa prima che a descriverlo a parole

ho aperto e trovato... il filamento mi pare ok, ha delle scritte troppo piccole per leggerle. voi sapete cosa devo cercare per ricambio?
ho trovato questo video
https://www.youtube.com/watch?v=hO2V...el=Elettroshow

il sintomo è lo stesso, dovrei mettermi a dissaldare.... secondo voi è lo stesso componente?

s-y 02-02-2022 21:34

se il filamento è integro (potrebbe esserci cmq più di un fusibile) non è quella la causa, e quindi andare a cambiare un componente 'a caso' basandosi su un video (che a sua volta si basa sullo schema elettrico di un altro modello) mi pare la strada non giusta.

dovresti procurarti lo schema elettrico del tuo, e interpretandolo/seguendolo beccare dove potrebbe essere il guasto. tutte cose che richiedono nozioni ed esperienza (io non sarei in grado, per capirci)

si tornerebbe al discorso riparatore insomma

HSH 03-02-2022 07:51

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47732592)
se il filamento è integro (potrebbe esserci cmq più di un fusibile) non è quella la causa, e quindi andare a cambiare un componente 'a caso' basandosi su un video (che a sua volta si basa sullo schema elettrico di un altro modello) mi pare la strada non giusta.

dovresti procurarti lo schema elettrico del tuo, e interpretandolo/seguendolo beccare dove potrebbe essere il guasto. tutte cose che richiedono nozioni ed esperienza (io non sarei in grado, per capirci)

si tornerebbe al discorso riparatore insomma

ok grazie mi informo se c'è qualche riparatore nelle vicinanze
fusibili ho guardato bene e non ne vedo... proverò a testare col tester un paio di condensatori e vediamo...

HSH 03-02-2022 09:05

ho fatto il test fusibile... purtroppo non è lui il colpevole.
mi viene da piangere.... grazie del supporto intanto!
devo rassegnarmi e cercare un riparatore

EDIT: nel frattempo comincio a valutare un sostituto... non so se e quando lo riparerò
come casse ho queste, a sto punto prenderò un ampli da pochi soldi il minimo sindacale
Quote:

Wharfedale Diamond 10.7 - Altoparlante da pavimento a tre vie, non schermato, caricato a specchio. Unità di trasmissione: tweeter a cupola morbida da 25 mm (1 "), midrange da 2" (50 mm), due woofer intrecciati in kevlar intrecciato da 165 mm (165 mm), frequenze di crossover: 150 Hz / 850 Hz / 4,5 kHz. -24kHz. Limite HF (-10dB): 44kHz. Impedenza nominale: 6 ohm Sensibilità: 90dB / W / m Amplificazione consigliata: 30-200 W.

DelusoDaTiscali 03-02-2022 13:02

Il prodotto è relativamente recente, lo usi poco, non sembri interessato a nuove funzioni (tipo collegamento eARC, dolby atmos e quant' altro) i prezzi sono parecchio aumentati, i prodotti in magazzino scarseggiano...

...cosa ti porta ad una visione così pessimistica? Esperienze negative con l'assistenza (ok, sarà a pagamento) di Yamaha?

ferste 03-02-2022 13:08

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47732910)
ho fatto il test fusibile... purtroppo non è lui il colpevole.
mi viene da piangere.... grazie del supporto intanto!
devo rassegnarmi e cercare un riparatore

EDIT: nel frattempo comincio a valutare un sostituto... non so se e quando lo riparerò
come casse ho queste, a sto punto prenderò un ampli da pochi soldi il minimo sindacale

Al tuo posto lo farei riparare, è un apparecchio bellino, ancora sfruttabilissimo, in giro c'è poco e quel poco è sovraprezzato, sicuramente ci sarà qualcuno che lo può riparare o quantomeno preventivarti la riparazione.

HSH 03-02-2022 13:16

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47733360)
Il prodotto è relativamente recente, lo usi poco, non sembri interessato a nuove funzioni (tipo collegamento eARC, dolby atmos e quant' altro) i prezzi sono parecchio aumentati, i prodotti in magazzino scarseggiano...

...cosa ti porta ad una visione così pessimistica? Esperienze negative con l'assistenza (ok, sarà a pagamento) di Yamaha?

ah no ma quale yamaha, lo faccio sistemare da uno generico che ripara elettrodomestici :D yamaha chissà dove dovrei andare, a Modena probabilmente ... mi costa meno prendere una cosa a rate su amazon
senza contare che non ho tempo di girare di qua e di la per le riparazioni
cmq se prendo il nuovo sarebbe per:
Supporto BT e uso col cell, che questo non ha.
DAB, ho sempre voluto sentire bene la radio, con l'antenna normale la qualità mi pare non sia il massimo
Magari un brand diverso per sentire se cambia timbrica con le wharfedale

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47733372)
Al tuo posto lo farei riparare, è un apparecchio bellino, ancora sfruttabilissimo, in giro c'è poco e quel poco è sovraprezzato, sicuramente ci sarà qualcuno che lo può riparare o quantomeno preventivarti la riparazione.

certpo ci posso provare... bisogna avere la fortuna anche di trovare un riapratore BRAVO e sopratutto ONESTO, magri cambia un condensatore e mi dice che ha cambiato una scheda da 100€

DelusoDaTiscali 04-02-2022 04:34

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47733390)
...BT e uso col cell,... DAB, ...

Ok, un minimo di "voglia di upgrade" allora c'é. ;)

Il DAB in certe zone è meglio di FM (a casa mia, causa piano basso e banda FM affollata) ma a mio avviso non è hi-fi credo che molti canali non siano altro che il mix analogico già preparato per l'FM ricampionato in digitale; i canali non sono tantissimi (forse perché è unpo' che nn risintonizzo) - meglio le web radio che danno molta più scelta.

HSH 04-02-2022 08:16

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47734265)
Ok, un minimo di "voglia di upgrade" allora c'é. ;)

Il DAB in certe zone è meglio di FM (a casa mia, causa piano basso e banda FM affollata) ma a mio avviso non è hi-fi credo che molti canali non siano altro che il mix analogico già preparato per l'FM ricampionato in digitale; i canali non sono tantissimi (forse perché è unpo' che nn risintonizzo) - meglio le web radio che danno molta più scelta.

a me basta Virgin Radio e Marilù - Born to Rock come stazioni radio in realtà :D
ho trovato un riparatore qui vicino, vi faccio sapere :cool:

matte91snake 07-02-2022 20:10

sono alla ricerca di un finale 4 canali "slim" per i 4 atmos ma non ne vengo a capo :fagiano:

edit
in realtà avevo visto qualcosa della Behringer ma sono proprio brutti da mettere in sala....

DelusoDaTiscali 08-02-2022 04:46

Che sinto hai? I modelli che conosco io hanno al massimo due canali non amplificati, ad esempio il denon 4700h ha 11 canali di cui 9 amplificati e solo 2 che necessitano di ampli esterno.

Il ricorso a componenti "pro" mi sembra ineludibile a meno che non hai un budget importante. I componenti pro sono tutti brutti, il massimo che gli si può chiedere è che siano senza ventola.

Come soluzione cheap, se hai la possibilità di nascondere quanto meno gli alimentatori sarei tentato di suggerire una coppia di aiyima a04 (per impedenze medio basse) oppure A07 (per casse che non scendono molto come impedenza) ma dovresti usare una ciabatta master-slave per accenderli (non hanno standby automatico o ingresso trigger per l'accensione)e per dirla tutta non so se in uso prolungato alla massima potenza (35-50W) non finiscano per schiantarsi perché questi "mattoncini" non hanno nemmeno i fori per l'aereazione.

(io scelsi l'a04 perché credo che un po' tutte le casse scendono un po' di impedenza poi viene venduto con un alimentatore da 36V abbastanza credibile come erogazione di potenza con le solite dimensioni degli alimentatori dei laptop).

matte91snake 08-02-2022 15:34

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47739182)
Che sinto hai? I modelli che conosco io hanno al massimo due canali non amplificati, ad esempio il denon 4700h ha 11 canali di cui 9 amplificati e solo 2 che necessitano di ampli esterno.

Il ricorso a componenti "pro" mi sembra ineludibile a meno che non hai un budget importante. I componenti pro sono tutti brutti, il massimo che gli si può chiedere è che siano senza ventola.

Come soluzione cheap, se hai la possibilità di nascondere quanto meno gli alimentatori sarei tentato di suggerire una coppia di aiyima a04 (per impedenze medio basse) oppure A07 (per casse che non scendono molto come impedenza) ma dovresti usare una ciabatta master-slave per accenderli (non hanno standby automatico o ingresso trigger per l'accensione)e per dirla tutta non so se in uso prolungato alla massima potenza (35-50W) non finiscano per schiantarsi perché questi "mattoncini" non hanno nemmeno i fori per l'aereazione.

(io scelsi l'a04 perché credo che un po' tutte le casse scendono un po' di impedenza poi viene venduto con un alimentatore da 36V abbastanza credibile come erogazione di potenza con le solite dimensioni degli alimentatori dei laptop).

sto pensando all' atmos, dovrò cambiare il sinto e ho già un finale 5ch.
le opzioni sono:
sintoampli integrato con uscite pre. il mio finale fa i 5 canali "classici" e i 4 atmos li amplifica il sinto.
oppure
pre av "solo pre" + mio finale 5ch+finale 4ch per gli atmos.

la seconda opzione mi intriga perchè *dovrebbe* garantire una migliore sezione pre, e per il futuro a fronte di una spesa più alta oggi, potrò cambiare solo il pre e mantenere i finali di potenza .

tuttavia mi sto convincendo per la prima opzione per comodità e sobrietà in sala.

dado1979 08-02-2022 16:23

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 47740238)
sto pensando all' atmos, dovrò cambiare il sinto e ho già un finale 5ch.
le opzioni sono:
sintoampli integrato con uscite pre. il mio finale fa i 5 canali "classici" e i 4 atmos li amplifica il sinto.
oppure
pre av "solo pre" + mio finale 5ch+finale 4ch per gli atmos.

la seconda opzione mi intriga perchè *dovrebbe* garantire una migliore sezione pre, e per il futuro a fronte di una spesa più alta oggi, potrò cambiare solo il pre e mantenere i finali di potenza .

tuttavia mi sto convincendo per la prima opzione per comodità e sobrietà in sala.

Domanda da profano: ma tu hai 10 diffusori in una stanza?

matte91snake 08-02-2022 17:37

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 47740317)
Domanda da profano: ma tu hai 10 diffusori in una stanza?

Al momento no, 3.1 lcr + sub.
Nella casa nuova ho predisposto per 5.1.4

DelusoDaTiscali 08-02-2022 19:20

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 47740317)
...10 diffusori in una stanza?

Avendo un controsoffitto sono i soliti (5 + sub) con aggiunti 4 speaker da incasso nel soffitto.

DelusoDaTiscali 08-02-2022 19:25

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 47740238)
... la seconda opzione ... per il futuro a fronte di una spesa più alta oggi, potrò cambiare solo il pre e mantenere i finali di potenza..

Ho la sensazione che un pre "puro" costi come due sintoamplificatori di categoria media...

...avendo un budget adeguato io sarei intrigato dal passaggio ai "non giapponesi" (anthem arcam ecc)...

...leggo che in USA è già venduto un Onkyo con sistema di equalizzazione Dirac Live...

HSH 09-02-2022 11:00

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47734400)
a me basta Virgin Radio e Marilù - Born to Rock come stazioni radio in realtà :D
ho trovato un riparatore qui vicino, vi faccio sapere :cool:

aggiornamento, non è un problema sull'alimentazione ma proprio sulla sk madre :muro: bisogna portarlo ad un centro yamaha qui a padova e mi fanno avere un preventivo... iniziamo già a valutare un sostituto... ho idea che arriverà un botto di soldi. qualche consiglio?
5.1 entry level come l'attuale. budget + basso possibile :D

azi_muth 09-02-2022 11:29

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47741369)
aggiornamento, non è un problema sull'alimentazione ma proprio sulla sk madre :muro: bisogna portarlo ad un centro yamaha qui a padova e mi fanno avere un preventivo... iniziamo già a valutare un sostituto... ho idea che arriverà un botto di soldi. qualche consiglio?
5.1 entry level come l'attuale. budget + basso possibile :D

Il tuo non era un entry level nel 2013 ma era considerato già una fascia media stava sui 600/700 euro sul nuovo.
Oggi l'erede sarebbe un RX-V6A (sui 750...se lo trovi) comunque vale la stessa considerazione.
Il budget più basso possibile non è granchè come indicazione.
Il rischio di prendere sul nuovo con budget troppo bassi un ampli "spompato" è alta.
Forse si puo' fare qualcosa sull'usato ma si tratta sempre di andare a pescare dei medi di gamma ma anche qui un usato "recente" non costa pochissimo...

HSH 09-02-2022 11:47

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47741439)
Il tuo non era un entry level nel 2013 ma era considerato già una fascia media stava sui 600/700 euro sul nuovo.
Oggi l'erede sarebbe un RX-V6A (sui 750...se lo trovi) comunque vale la stessa considerazione.
Il budget più basso possibile non è granchè come indicazione.
Il rischio di prendere sul nuovo con budget troppo bassi un ampli "spompato" è alta.
Forse si puo' fare qualcosa sull'usato ma si tratta sempre di andare a pescare dei medi di gamma ma anche qui un usato "recente" non costa pochissimo...

usato preferirei di no... troppo rischioso, può andare bene come guastarsi dopo poco
e un marantz no? o Denon? alla fine l'uso sarà un 50 e 50, yamaha era grande sul HT ma come musica un po meno, almeno con le mie casse , poi magari era solo una mia opinione ma di diffusori e ampli comincio ad averne provati almeno una decina di paia diverse
per il costo farò un pagamento a rate con paypal ora che è possibile farlo gratis

azi_muth 09-02-2022 14:17

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47741474)
usato preferirei di no... troppo rischioso, può andare bene come guastarsi dopo poco
e un marantz no? o Denon? alla fine l'uso sarà un 50 e 50, yamaha era grande sul HT ma come musica un po meno, almeno con le mie casse , poi magari era solo una mia opinione ma di diffusori e ampli comincio ad averne provati almeno una decina di paia diverse
per il costo farò un pagamento a rate con paypal ora che è possibile farlo gratis

Si la conosco la tua opinione sull'usato e come sai la condivido fino ad un certo punto.
Cmq puoi dare una cifra di quanto vuoi spendere?
Tieni presente che è tutto aumentato...la fascia entry degli avr oggi costa quanto quella media di una volta.
Dico solo che denon X 1xxx costa come un X2 XXX di un paio di anni fa.
Ora non so se le cose sono cambiate, ma di solito ho sempre sconsigliato l'acquisto di avr base. Questo perchè qualitativamente non sono mai stati un granchè.
Il livello di spesa minimo che mi sono dato per un avr nuovo "accettabile" era grossomodo intorno agli 800-1200 euro (...facendo i conti del macellaio...in fondo se dividi la spesa per canale sono 160/240 euro... che non è poi molto ed era all'incirca il costo di un 2canali entry level un minimo decente) e che sull'usato si trovava intorno ai 500/700 euro su macchine di 3/4 anni.
Poi comunque sarebbe meglio prendere un avr che abbia i preout a mio avviso...se ricordi all'epoca ti consigliai di prendere il 765...

Magari il moltiplicarsi dei canali a causa dell'atmos ( oltre alla nota crisi dei semiconduttori) ha costretto i fabbricanti a rivedere i listini e forse sono migliorati nel senso che almeno in 5.1 ch un 7.X.X entry suona meglio di quelli vecchi (perchè almeno di non voler essere ridicoli un minimo la sezione dei alimentazione devono averla migliorata per forza di cose...) ma non ci conterei troppo.

DelusoDaTiscali 09-02-2022 14:34

L'entry level oggi è yamaha rx-v4a oppure DENON AVC-S660H (entrambi 5 canali) da entrambi non mi aspetterei niente di speciale salvo il fatto di funzionare e di essere più aggiornati per la parte digitale rispetto a quello che hai ora.

azi_muth 09-02-2022 14:54

Sarà pregiudizio ma vedere un denon di quella serie a quel prezzo mi fa lo stesso effetto di vedere il costo di certe schede video...:D

HSH 09-02-2022 15:53

Ho sempre ritenuto marantz meglio di denon... sbaglio ?
mentre i Pioneer sono proprio da evitare?

ps se pago a rate posso arrivare anche a 900€

DelusoDaTiscali 09-02-2022 19:12

Marantz è il marchio premium della multinazionale che fa anche Denon; diciamo che il marantz di livello "X" costa come il denon di livello "x+1".

Pioneer ed Onkyo si spera che si risveglino, ad essere sincero non so se parlando di prodotti di questa fascia non costituiscano già ora una alternativa valida agli onnipresenti denon e yamaha.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:38.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.