Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


s-y 22-04-2020 07:41

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46734037)
quindi praticamente un ampli che risponde bene ai transienti ha l'abilità di dare corrente in maiera rapida quando richiesto mantenendo una certa qualità?
c'entra qualcosa il fattore di smorzamento?

si il concetto è quello. più muscoli (non necessariamente watt) sia in 'accelerazione' che in 'frenata' (vedi smorzamento) ci sono e meglio è
ad ogni modo alla fine tutti questi termini sono 'etichette', giusto per capirsi. sperando di non scordare mai che quello che conta è la resa 'su orecchio'

Tonisettequattro 22-04-2020 12:59

Il mio integrato ha un fatt. Di smorzamento >1000 non sarà certamente solo quello ma i bassi sono molto controllati e il risultato finale porta ad un suono molto trasparente ed analitico, a volte lo trovo fin troppo noioso e invidio dei bassi molto piu lunghi e che vengono per cosi dire "lasciati andare" tipici dei valvolari ... L eterno dilemma dell hi-fi o del my-fi....

s-y 22-04-2020 13:24

si alla fine si tratta di (cercare di...) trovare il miglior compromesso rispetto alle proprie preferenze

es dopo un'iniziale perplessità rispetto al basso un pò 'cicciotto' del nad 326, devo dire che ora sto apprezzando quella 'struttura', che rende l'ascolto più coinvolgente

ps: eri tu che stavi aspettando le dayton con tweeter 'planare'?

Tonisettequattro 22-04-2020 13:30

No , per ora tengo le mie kef :D
Se mi venisse l idea un giorno di fare un impianto secondario sicuramente saranno le prime della lista.

azi_muth 22-04-2020 14:21

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46735072)
si alla fine si tratta di (cercare di...) trovare il miglior compromesso rispetto alle proprie preferenze

es dopo un'iniziale perplessità rispetto al basso un pò 'cicciotto' del nad 326, devo dire che ora sto apprezzando quella 'struttura', che rende l'ascolto più coinvolgente

ps: eri tu che stavi aspettando le dayton con tweeter 'planare'?

Avevo detto che mi sarebbe piaciuto ascoltarle...ma di fatto sono già ben fornito.

DelusoDaTiscali 22-04-2020 18:30

Ordinato Breeze tpa3116 (si chiama proprio così, ce l'ha stampigllato sul fronte)

Modello uscito negli scorsi anni senza bluetooth né ingresso digitale (*) né controlli di tono però di dimesioni più consone alle mie esigenze ed una reputazione consolidata. Trovato su SparoBene(Bang + Good) in offerta (spd da UE) a 24 (28 con spd tracciabile) senza alimentatore (dopo un primo round di test potrei ordinare il 24 volt).





(*) sul Nobsound Tone / Douk Audio Tone rispettivamente BT 4.2 e 5.0 c'é l'uscita cuffia ed addirittura l'ingresso micro USB "tipo b" per connettersi ad un PC!

Quiksilver 22-04-2020 18:45

miglior cassa bluetooth portatile secondo voi?

Paky 22-04-2020 19:00

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46735834)
Ordinato Breeze tpa3116 (si chiama proprio così, ce l'ha stampigllato sul fronte)

qui sono riusciti a fargli esplodere un elettrolitico :asd: -> https://www.youtube.com/watch?v=GIa_Ex-c9VI
quindi occhio alla tensione di ingresso

DelusoDaTiscali 22-04-2020 19:18

Grazie per la segnalazione, sapevo che i condensatori su queste schede sono da 25V e che un solo volt di margine è poco per garantire la sicurezza, entra quindi in gioco il fattore "c" (o il suo contrario...)

...comunque se il test con 19V fosse soddisfacente come qualità e volume potrei chiuderla lì, se invce fosse insoddisfacente tanto vale tentare la fortuna piuttosto che tenersi un prodotto insoddisfacente...

Paky 22-04-2020 20:10

al limite fai come ha fatto quel tizio
li cambi con dei Rubycon ZLH oppure dei Panasonic serie FM o FC

DelusoDaTiscali 23-04-2020 04:44

Una cosa che invece mi inquieta di queste scatolette (mi riferisco letteralmente al box) è che dentro c'é un dissipatore ma mancano del tutto fori di aerazione, non c'é quindi circolazione d'aria. Non bisognerà mica viaggiare col cofano motore aperto come la 500 del nonno?

(diverso sarebbe per le versioni "micro" se il dissipatore fosse a contatto con il box esterno cosa che invece mi sembra che non succeda per queste versioni "mini")

Paky 23-04-2020 09:51

mah , io non credo ci siano problemi
sono talmente efficienti che a meno di usarlo alla massima potenza , col massimo voltaggio consentito è difficile farli arroventare

poi il segnale audio è variabile , non è come un burn in test dove gli piazzi un segnale da 1Khz in ingresso di tot ampiezza per raggiungere il massima potenza indistorta su carico noto
e lo fai friggere per 1 ora :D

ad esempio nelle mie Edifier R1280T il dissipatore sul TAS5713 manco c'è

DelusoDaTiscali 23-04-2020 10:08

Il fatto è che le Lonpoo hanno una scarsa efficienza (85dB) e l'impedenza a mio avviso (dichiarata 4-8) è più vicina a 4 che a 8... farò comunque un commento quando arriverà anche se non è un prodotto nuov magari a qualcuno interessa.

Paky 23-04-2020 13:04

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46736814)
Il fatto è che le Lonpoo hanno una scarsa efficienza (85dB).

intendi la sensibilità?
beh si 85 sono un bel guaio , volume a palla per smuoverle

vabbè quando testerai il tutto , un bel dito sopra il TPA
se passa i 60°C ti armi di pazienza e trapano e lo sforelli :D

azi_muth 23-04-2020 13:25

Il tpa 3116 dovrebbe bastare specie se utilizzato a volume moderato senza scaldarsi troppo.

HSH 23-04-2020 13:29

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46735834)
Ordinato Breeze tpa3116 (si chiama proprio così, ce l'ha stampigllato sul fronte)

Modello uscito negli scorsi anni senza bluetooth né ingresso digitale (*) né controlli di tono però di dimesioni più consone alle mie esigenze ed una reputazione consolidata. Trovato su SparoBene(Bang + Good) in offerta (spd da UE) a 24 (28 con spd tracciabile) senza alimentatore (dopo un primo round di test potrei ordinare il 24 volt).


(*) sul Nobsound Tone / Douk Audio Tone rispettivamente BT 4.2 e 5.0 c'é l'uscita cuffia ed addirittura l'ingresso micro USB "tipo b" per connettersi ad un PC!

ti potevo vendere il mio che ormai non lo uso più da quando ho preso il sony :D

HSH 23-04-2020 13:34

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 46735888)
qui sono riusciti a fargli esplodere un elettrolitico :asd: -> https://www.youtube.com/watch?v=GIa_Ex-c9VI
quindi occhio alla tensione di ingresso

troppi Volts? io lho sempre usato a 12
mah lui dice capacitors difettosi, a me non hanno mai dato problemi

Paky 23-04-2020 14:11

si saranno anche i soliti elettrolitici cinesi di scarsa qualità
ma per farlo sparare così l'ha alimentato a 24V abbondanti

se sono da 25 ti devi tenere un 2-3 volt sotto
non parliamo di Rubycon

azi_muth 23-04-2020 14:24

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46737357)
troppi Volts? io lho sempre usato a 12
mah lui dice capacitors difettosi, a me non hanno mai dato problemi

Il tpa 3116...che puo' essere alimentato con un range di tensioni "consigliate" che vanno da 4,5V fino a 26V.
I cinesi usano spesso elettrolitici di bassa qualità o persino fake che non reggono nemmeno i valori nominali...
12V sono pochi riesci a tirargli fuori max 15Watt...ma a quel punto cadi nei limiti dei vecchi T amp...
Per usarlo in condizioni ottimali ce ne vogliono 24V


HSH 23-04-2020 16:02

non ho mai rilevato questi "limiti", a 12V. quale sarebbero esattamente? poca potenza ai diffusori? bah

Nautilu$ 23-04-2020 16:31

"maximus output power" , come vedi dal grafico :)
Inoltre il mio, se lo uso a 12V , perde anche di qualità (sarà solo una mia idea?:D) : non è più "cristallino".

DelusoDaTiscali 23-04-2020 17:24

Ho montato oggi il DAC USB HifiMeDiy "Sabre" ritengo con ottimi risultati ne parlo qui

DelusoDaTiscali 23-04-2020 17:28

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 46737296)
... volume a palla per smuoverle...

Almeno per ora con un 70W per canale bialimentato (=un trasformatore di alimentazione per canale di quelli belli massicci...) ci do dentro che è una bellezza... quando arriverà il nuovo ampli sarà un Breeze di nome e di fatto! :p

Abiak 23-04-2020 18:06

Ragazzi sapreste spiegarmi la differenza tra upmix e matrix? Da quello che ho capito entrambi cercano di aumentare i canali audio ma non mi è chiara la differenza.

DelusoDaTiscali 23-04-2020 18:53

Stando a wikipedia la decodifica a matrice presuppone un segnale preventivamente codificato con lo stesso sistema (vedi).

Sempre su w. l' upmix è invece descritto come un processo basato sull' analisi digitale dei canali esistenti senza che questi siano stati preventivamente codificati (vedi)

Abiak 23-04-2020 20:04

Eh troppi termini tecnici + inglese = confusione totale.
Allora da quello che so l'upmix aumenta i canali per esempio il 2.1 in 5.1 o il 5.1 in 7.1.

Ora il mio sinto Yamaha supporta il segnale d'ingresso 7.1 virtuale per cuffie, ho chiesto al supporto se facesse pure da upmix e mi hanno detto che non fa upmix ma decodifica a matrice. Poi mi hanno detto che decodifica a matrice vuol dire che crea un suono multicanale da un segnale d'ingresso stereo, ora non hanno specificato fino a quanti canali arrivi ma presumo 7.1, quindi il segnale stereo diventa 7.1 mentre il 5.1 resta 5.1? Non mi pare abbia senso che il segnale stereo sia meglio del 5.1.

DelusoDaTiscali 23-04-2020 23:01

Ho risposto sulle generali perché non sapevo che ci fosse un problema specifico da risolvere altrimenti non avrei risposto, se non altro perché non ho un sinto yamaha.

(sul mio, che non è yamaha, una cosa del genere dovrebbe farla il dolby surround dico "dovrebbe" perché di casse ne ho solo 5 qindi la prova pratica non la posso fare).

Per dare una mano a chi avesse la risposta dovresti dire che sinto hai (il modello specifico) e cosa stai facendo (esempio: vuoi passare da 5 a 7 casse e vuoi sapere se il suono uscirà sempre da tutte e 7 anche quando il materiale riprodotto è 5.1?).

Nautilu$ 23-04-2020 23:25

Il mio vetusto Yamaha del 1999 (DSP-A1) ha l'impostazione del setup di casse: 5.1 o 7.1 .
Alla sua nascita era appena uscito il DD e dts 5.1 normali , e non esistevano decodifiche per maggior numero di canali, ma....
questo ampli prevedeva già una sorta di "upmix" in caso di 2 canali aggiuntivi (da posizionare anteriormente in alto).
Se gli do in pasto solo 2 canali , ma seleziono un banale Dolby Prologic (non esisteva ancora neanche il Prologic II), tira fuori l'audio su 5.1 canali o 7.1 canali a seconda di come ho impostato il setup iniziale.
Se gli do in pasto un segnale 5.1 DD o dts , se ho impostato la presenza del 7.1 lo trasforma in 7.1

Figurati se non lo fanno tutti i successivi usciti fino ad oggi! :)


Se il tuo Yamaha è uno degli ultimi, probabilmente ha la decodifica Dolby Atmos, che prevede per prima cosa la scelta di numero e posizionamento delle casse in tuo possesso (5.1 , 6.1 , 7.1 , 5.2.1 , ecc....) , poi è solo una questione di DSP software impostabili a piacimento (e ne avrà tanti..... il mio di 21 anni fa ne prevede 42! :D), qualsiasi sia la sorgente: anche a 2 soli canali.

Se i canali in ingresso sono meno del numero di casse impostate, è il DSP che si occuperà dell' UPMIX per usarle tutte e sarà di tipo MATRICIALE (in effetti i 2 termini sono da usare congiuntamente).
Se i canali in ingresso saranno ad esempio 7.1 e le casse impostate in 7.1 , allora i canali non saranno più gestiti in modo matriciale, ma DISCRETI, ossia ad ogni canale sorgente verrà assegnata una cassa specifica.

Abiak 24-04-2020 00:05

Congiuntamente? Loro hanno detto "the signal will not be upmixed but rather matrixed" e quindi non viene fatto upmix ma decodifica a matrice, questo confonde.

Quindi tu sei convinto che se per esempio imposto il gioco 5.1 e il pannello audio di Windows 7.1 poi DSP aumenta il 5.1 a 7.1?
Perché anche qui hanno detto che la decodifica a matrice è per il segnale stereo quindi non so se funzioni sul 5.1...

DIDAC 24-04-2020 06:38

Quote:

Originariamente inviato da Nautilu$ (Messaggio 46738543)
Il mio vetusto Yamaha del 1999 (DSP-A1)

Ma non sarà che hai roottato anche questo Yamaha?:D

Nautilu$ 24-04-2020 07:46

Quote:

Originariamente inviato da DIDAC (Messaggio 46738629)
Ma non sarà che hai roottato anche questo Yamaha?:D

Anvedi chi c'è!!! :D :D

Nautilu$ 24-04-2020 07:49

Quote:

Originariamente inviato da Abiak (Messaggio 46738563)
Quindi tu sei convinto che se per esempio imposto il gioco 5.1 e il pannello audio di Windows 7.1 poi DSP aumenta il 5.1 a 7.1?

No! Ho detto che lo fa il mio Yamaha! :)

Abiak 24-04-2020 16:38

ma quindi qual è la differenza tra upmix e decodifica a matrice?

Nautilu$ 24-04-2020 17:22

Prima di farti questa domanda (che secondo me non ha molto senso), dovresti dirci (come ti è già stato chiesto) che decodifiche prevede il tuo Yamaha (o almeno quale modello è...) per darti una risposta più sensata....

le due parole fanno parte dello stesso mondo, ma vanno usate in ambiti specifici, non necessariamente una o l'altra per categorie!

Upmix significa GENERICAMENTE mixaggio che porta ad avere il suono su più canali (parlando di canali audio) da una sorgente con canali inferiori.

Per la decodifica a matrice ti faccio un esempio descrivendoti la differenza ad esempio in un impianto audio 6.1 :
in questo schema c'è il canale centrale posteriore (BC)

Di solito le colonne sonore di film sono in 5.1 , quindi come sorgente il canale BC (back center) non c'è.... cosa fa quindi l'ampli home theater? :
fa un UPMIX tra i canali RL e RR per aggiungere un canale centrale posteriore.... lo fa in modo MATRICIALE , che possiamo dire di essere il "contrario" di DISCRETO che invece sarebbe considerato tale se in canali della colonna sonora fossero realmente 6.1 , dove il canale centrale posteriore è realmente registrato in fase di ripresa del film.

Spero di essere stato chiaro...

Abiak 24-04-2020 17:37

I canali li aumenta con Cinema DSP o Dolby Pro Logic 2, quest'ultimo lo considero inutile nonché fastidioso.
Il sinto è HTR 2071.
Tu parli sempre di upmix ma questi hanno detto che non fa upmix ma piuttosto li aumenta tramite decodifica a matrice.

Nautilu$ 24-04-2020 18:06

E' un modello stra-basilare...... c'è (ovviamente) solo DD e dts 5.1 .... come il mio che nel 1999 era il top! :D
lascia perdere quello che ti hanno detto...... adrebbero dovuto risponderti semplicemente: SI

Poi bisogna vedere cosa hanno inteso loro per "upmix", visto che è un termine generico....
ad esempio se avessero inteso di mandare (ad esempio) lo stesso segnale R su rearB e L su rearL (che sarebbe utile per la musica), allora bisogna vedere se tra i DSP presenti ce ne è uno di questo tipo..... (molti Onkio e Marantz lo fanno, Yamaha no, almeno per quelli che conosco io, e mi sa neanche il tuo).

Tu hai già provato, e l'upmix lo fa (ossia 2 canali puoi sentirli su tutte le casse).
Puoi scegliere vari DSP immagino, oltre al Prologic II .... scegli quello che preferisci in base al contenuto,,,, e vivi tranquillo! :D


Se per te upmix significava altro.... allora spiega le tue aspettative , quello che vorresti e quello che invece ti manca! ;)

Dal poco che hai scritto, lo hai collegato alla scheda audio del pc vero? In analogico 2 canali o in digitale? Cosa gli hai dato "in pasto"?

DelusoDaTiscali 24-04-2020 19:51

Che c' azzecca l' upmix a 7.1 canali se il sintoamplificatore ne supporta solo 5.1?

DelusoDaTiscali 24-04-2020 20:02

Ancora non è arrivato il Breeze TPA3116 che già ne sto rimuginando un' altra...

TPA3255 140W per canale

...aggiungere un amplificatore basato su TPA3255 (fino a 140W per canale) per sostenere il mio fiacco marantz multicanale (collegamento via pre-out)...

...sarebbe una fiche buttata lì (comunque meno di 100 euro...) perché non sono affatto sicuro che il trapianto funzioni...

1) candidato più "facile": ampli già assemblato che include la alimentazione (all' interno un vistoso trasformatore toroidale), sospetto per il basso costo, per non avere la bencheé minima identificazione, perché non c'é traccia di dissipatori adeguati...

2) candidato più complicato (per la autocostruzione sono negato): board della 3eAudio (se non altro ha un bel dissipatore) ed alimentatore MW LRS-350-48 (350W / 48V) meno scenografico del toroidale ma più credibile...

Per far funzionare il progetto n.2 dovrei risolvere il problema del box, trovandone uno bell' e pronto, possibilmente da assemblare con il solo cacciavite...

Che ne pensate?

matte91snake 24-04-2020 20:40

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46740179)
Ancora non è arrivato il Breeze TPA3116 che già ne sto rimuginando un' altra...

TPA3255 140W per canale

...aggiungere un amplificatore basato su TPA3255 (fino a 140W per canale) per sostenere il mio fiacco marantz multicanale (collegamento via pre-out)...

...sarebbe una fiche buttata lì (comunque meno di 100 euro...) perché non sono affatto sicuro che il trapianto funzioni...

1) candidato più "facile": ampli già assemblato che include la alimentazione (all' interno un vistoso trasformatore toroidale), sospetto per il basso costo, per non avere la bencheé minima identificazione, perché non c'é traccia di dissipatori adeguati...

2) candidato più complicato (per la autocostruzione sono negato): board della 3eAudio (se non altro ha un bel dissipatore) ed alimentatore MW LRS-350-48 (350W / 48V) meno scenografico del toroidale ma più credibile...

Per far funzionare il progetto n.2 dovrei risolvere il problema del box, trovandone uno bell' e pronto, possibilmente da assemblare con il solo cacciavite...

Che ne pensate?

io mi butterei sul secondo considerati i dubbi del primo e da buon smanettone per la possibilità di smanettare :D

Paky 24-04-2020 21:32

mha io invece opterei per l'alimentazione lineare del toroidale invece dell'ali switching


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:46.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.