Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [HWVintage] Retrogaming avanti tutta (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407)


shodan 29-07-2006 17:21

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
Hmm...trovami un gioco in cui la G200 si avvicina al Voodoo2...in "Quake 2" va la metà.

Be', in diversi giochi single-texture ci si avvicinava parecchio... proprio uno, ad esempio, era Forsaken.
La G200, infatti, era cloccata a 90Mhz (come la Voodoo2), ma le memorie SG/SDRAM le davano una mano ad avvicinarsi alle Voodoo2 (sempre in regime di single-texture, in multitexture la Voodoo2 era avvicinabile solo dal TNT...).

Ciao. :)

Simon82 29-07-2006 17:56

Quote:

Originariamente inviato da shodan
Non sapevo che la GPU della PS1 non avesse addirittura né la correzione prospettica né lo Z-buffer! :eek:
Riguardo al filtraggio delle texture, però, devo dire che in parecchio giochi per PS1 si notano eccome i quadratoni... che effetto avevano i giochi da te indicati sopra? Non mostravano i famigerati quadratoni? :mbe:

Ciao. :)

Nei giochi PS1 i quadrettoni si vedono eccome. C'e' da dire che in alcuni giochi pero' dei trucchi di progettazione del software fanno si che queste carenze sono abbastanza compensate.

Murakami 30-07-2006 07:27

Quote:

Originariamente inviato da shodan
Non sapevo che la GPU della PS1 non avesse addirittura né la correzione prospettica né lo Z-buffer! :eek:
Riguardo al filtraggio delle texture, però, devo dire che in parecchio giochi per PS1 si notano eccome i quadratoni... che effetto avevano i giochi da te indicati sopra? Non mostravano i famigerati quadratoni? :mbe:

Ciao. :)

I "quadratoni" si vedono ma, in qualche modo, sono "sfumati": non so che tecnica utilizzino i programmatori, forse semplicemente delle texture affiancate di colore molto simile, ma l'effetto è ben diverso da un gioco tradizionale privato di bilinear filtering; è evidente la programmazione specifica per point sampling. Tra l'altro, tutto ciò si palesa anche in alcuni giochi per DS dove, complice anche la dimensione dello schermo, i "quadratoni" sono visibili solo guardando attentamente.

Simon82 30-07-2006 10:06

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
I "quadratoni" si vedono ma, in qualche modo, sono "sfumati": non so che tecnica utilizzino i programmatori, forse semplicemente delle texture affiancate di colore molto simile, ma l'effetto è ben diverso da un gioco tradizionale privato di bilinear filtering; è evidente la programmazione specifica per point sampling. Tra l'altro, tutto ciò si palesa anche in alcuni giochi per DS dove, complice anche la dimensione dello schermo, i "quadratoni" sono visibili solo guardando attentamente.

Comunque alcuni giochi per pc avevano effetti simili quando ancora il software rendering andava di moda. Prendiamo d'esempio Unreal che utilizzava anch'esso una tecnica di filtraggio cpu dipendente. ;)

Murakami 30-07-2006 10:44

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Comunque alcuni giochi per pc avevano effetti simili quando ancora il software rendering andava di moda. Prendiamo d'esempio Unreal che utilizzava anch'esso una tecnica di filtraggio cpu dipendente. ;)

Eccellente esempio di bilinear filtering via software, bravo Simon: tra l'altro, la CPU faceva un filtering davvero particolare, una specie di effetto "fuzzy" (non so come altro definirlo, ma chi l'ha visto credo possa capire)... :)
Altro esempio di bilinear (questa volta senza apparenti scorciatoie) effettuato in software: "Dungeon Keeper 2", nientemeno! :p
Non me ne vengono in mente altri... :confused:

Simon82 30-07-2006 12:01

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
Eccellente esempio di bilinear filtering via software, bravo Simon: tra l'altro, la CPU faceva un filtering davvero particolare, una specie di effetto "fuzzy" (non so come altro definirlo, ma chi l'ha visto credo possa capire)... :)
Altro esempio di bilinear (questa volta senza apparenti scorciatoie) effettuato in software: "Dungeon Keeper 2", nientemeno! :p
Non me ne vengono in mente altri... :confused:

Ultimamente leggendo vecchi articoli sono affascinato dalle tecnologie MMX e 3DNow! dei tempi che furono nel campo della "non" accelerazione 3D. Il primo ebbe un hype spaventoso. ;)

Murakami 30-07-2006 12:08

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Ultimamente leggendo vecchi articoli sono affascinato dalle tecnologie MMX e 3DNow! dei tempi che furono nel campo della "non" accelerazione 3D. Il primo ebbe un hype spaventoso. ;)

E' vero, ed "Unreal" le sfrutta entrambe (marginalmente le estensioni 3DNow!, massicciamente le MMX -specie per il comparto audio, ma anche per il bilinear filtering via software-). Qui ci vorrebbe Bescio, il più grande appassionato del motore di "Unreal" sulla faccia della Terra... :mc:
Ad ogni modo, le cosidette "estensioni multimediali" vengono adoperate ormai di default da quasi qualsiasi motore grafico: dapprima si è cominciato a parlare di giochi che non partivano con i Pentium Pro (senza MMX), poi che non partivano con gli Athlon (senza SSE), adesso si sta passando alla necessità delle SS2... :doh:

Simon82 30-07-2006 12:10

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
E' vero, ed "Unreal" le sfrutta entrambe (marginalmente le estensioni 3DNow!, massicciamente le MMX -specie per il comparto audio, ma anche per il bilinear filtering via software-). Qui ci vorrebbe Bescio, il più grande appassionato del motore di "Unreal" sulla faccia della Terra... :mc:
Ad ogni modo, le cosidette "estensioni multimediali" vengono adoperate ormai di default da quasi qualsiasi motore grafico: dapprima si è cominciato a parlare di giochi che non partivano con i Pentium Pro (senza MMX), poi che non partivano con gli Athlon (senza SSE), adesso si sta passando alla necessità delle SS2... :doh:

Molto curioso e' il fatto che la versione 3DNow! di Quake2 sotto benchmark risulta piu' lenta della versione normale sia in software rendering che in Opengl standard. :confused:

Murakami 30-07-2006 12:19

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Molto curioso e' il fatto che la versione 3DNow! di Quake2 sotto benchmark risulta piu' lenta della versione normale sia in software rendering che in Opengl standard. :confused:

L'avevo provata anche io e mi andava un pò più veloce (con scheda 3DFX): tu che VGA usi e a quale risoluzione?

Simon82 30-07-2006 12:22

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
L'avevo provata anche io e mi andava un pò più veloce (con scheda 3DFX): tu che VGA usi e a quale risoluzione?

Con la mia attuale X1800XL a 1024. Sicuramente e' per questo che la vga risulta limitata. Sono curioso di provarlo sul sistema che ho a fianco un bel:

K62+ 533, 384Mb PC100 e SIS6326+Diamond Monster 3D. :D

conan_75 30-07-2006 17:17

Mi avete fatto tornare alla mente Pod MMX: su un P200MMX girava stupendamente, e la grafica non era paragonabile ad altri giochi del periodo non accellerati 3D.
Ottima anche la fluidità...ah, quelli erano veramente giochi che sfruttavano l'hardware al 100% :cry:

Murakami 30-07-2006 17:22

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Mi avete fatto tornare alla mente Pod MMX: su un P200MMX girava stupendamente, e la grafica non era paragonabile ad altri giochi del periodo non accellerati 3D.

Vero, però la versione di POD accelerata era un'altra cosa, proprio quando si voleva far credere agli utonti che le MMX avrebbero reso inutile la grafica accelerata in hardware... :sbonk:

walter sampei 30-07-2006 17:28

ragazzi avete una competenza e conoscenze davvero incredibili!!! :eek: complimenti!!!! :ave:

Crisp 30-07-2006 17:40

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Mi avete fatto tornare alla mente Pod MMX: su un P200MMX girava stupendamente, e la grafica non era paragonabile ad altri giochi del periodo non accellerati 3D.
Ottima anche la fluidità...ah, quelli erano veramente giochi che sfruttavano l'hardware al 100% :cry:

a parte che provai pod mmx e pod normale sul mio Pentium 166 MMX e non cambiava nulla, ne di grafica ne di fluidità.
Ah ecco, l'unica cosa era l'audio, con l'mmx la qualità era migliiore della versione non MMX.

La versione di POD per 3DFX era di un altro pianeta... ;)

Simon82 30-07-2006 17:49

Quote:

Originariamente inviato da Crisp
a parte che provai pod mmx e pod normale sul mio Pentium 166 MMX e non cambiava nulla, ne di grafica ne di fluidità.
Ah ecco, l'unica cosa era l'audio, con l'mmx la qualità era migliiore della versione non MMX.

La versione di POD per 3DFX era di un altro pianeta... ;)

Quella che "cambiava la grafica" era una delle altre baggianate dell'MMX. :D;)

conan_75 30-07-2006 18:34

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Quella che "cambiava la grafica" era una delle altre baggianate dell'MMX. :D;)

Assolutamente non cambiava la grafica, però si potevano sfruttare le estensioni multimediali come algoritmo per migliorare l'elaborazione del processore in determinati frangenti.
Sfruttandole, si potevano effettuare alcune operazioni sfruttando meno cicli di clock della CPU stessa, ottimizzandone le potenzialità.
Aldila dei giochi, le MMX e SSE sono state, a mio avviso, determinanti nello sviluppo della riproduzione DVD, quando ancora certe CPU non erano in grado di encodare i video Mpeg2 in real time.
Sempre se uno non aveva un'accellerazione HW nella scheda video (vedi rage128, mentre la rivale TNT2 non aveva), cosa che forse in questo tread abbiamo sottovalutato, vista l'importanza per l'epoca.

conan_75 30-07-2006 18:37

Quote:

Originariamente inviato da Crisp
La versione di POD per 3DFX era di un altro pianeta... ;)

Beh, ci mancherebbe ;)
Hai idea di quanto costasse un'accelleratore 3DFX ai tempi di Pod?
Parliamo di 600.000 lire...mica briciole :eek:
Era una buona idea cercare qualcosa di alternativo.

Murakami 30-07-2006 18:45

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Assolutamente non cambiava la grafica, però si potevano sfruttare le estensioni multimediali come algoritmo per migliorare l'elaborazione del processore in determinati frangenti.
Sfruttandole, si potevano effettuare alcune operazioni sfruttando meno cicli di clock della CPU stessa, ottimizzandone le potenzialità.
Aldila dei giochi, le MMX e SSE sono state, a mio avviso, determinanti nello sviluppo della riproduzione DVD, quando ancora certe CPU non erano in grado di encodare i video Mpeg2 in real time.
Sempre se uno non aveva un'accellerazione HW nella scheda video (vedi rage128, mentre la rivale TNT2 non aveva), cosa che forse in questo tread abbiamo sottovalutato, vista l'importanza per l'epoca.

Decodare... ;)

Simon82 30-07-2006 18:46

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Assolutamente non cambiava la grafica, però si potevano sfruttare le estensioni multimediali come algoritmo per migliorare l'elaborazione del processore in determinati frangenti.
Sfruttandole, si potevano effettuare alcune operazioni sfruttando meno cicli di clock della CPU stessa, ottimizzandone le potenzialità.
Aldila dei giochi, le MMX e SSE sono state, a mio avviso, determinanti nello sviluppo della riproduzione DVD, quando ancora certe CPU non erano in grado di encodare i video Mpeg2 in real time.
Sempre se uno non aveva un'accellerazione HW nella scheda video (vedi rage128, mentre la rivale TNT2 non aveva), cosa che forse in questo tread abbiamo sottovalutato, vista l'importanza per l'epoca.

Beh, ai tempi della presentazione dell'MMX la decodifica software dello stream MPEG2 era giusto un sogno, MMX o meno. Ricordo bene che ne e' passato di tempi finche' l'ottima Dxr3 non era piu' indispensabile per godersi i dvd. L'hardware motion compensation e l'idct erano features che solo pochissime schede avevano. La Voodoo3 ad esempio non lo aveva sebbene con la 3000 vantava un "accelerazione DVD" che poi non si e' mai rivelata tale.

Murakami 30-07-2006 18:47

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Beh, ai tempi della presentazione dell'MMX la decodifica software dello stream MPEG2 era giusto un sogno, MMX o meno. Ricordo bene che ne e' passato di tempi finche' l'ottima Dxr3 non era piu' indispensabile per godersi i dvd. L'hardware motion compensation e l'idct erano features che solo pochissime schede avevano. La Voodoo3 ad esempio non lo aveva sebbene con la 3000 vantava un "accelerazione DVD" che poi non si e' mai rivelata tale.

Accelerazione DVD del Voodoo3 = color space conversion (YUV-RGB)... :rotfl:

conan_75 30-07-2006 19:34

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
Decodare... ;)

Azz...mea culpa :D
Vi assicuro di conoscere la differenza tra encoding e decoding con la stessa abilità con cui riconosco un travestito da una mign@tta vera a 1Km di distanza :D

conan_75 30-07-2006 19:37

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
Accelerazione DVD del Voodoo3 = color space conversion (YUV-RGB)... :rotfl:

Wow :eek:
Roba da matti come tecnologia :D:D
Almeno aveva una capacità di overlay HW con un bilinear?
Ai tempi era raro trovare una scheda con un'ottimo overlay HW, forse le prime GeForce erano all'altezza, poichè G400 e TNT2 potevano attivare l'overlay solo con risoluzioni multiple di 32, limitazione non da poco.
Vi ricorda qualcosa DivxG400?

Simon82 30-07-2006 19:57

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
Accelerazione DVD del Voodoo3 = color space conversion (YUV-RGB)... :rotfl:

Appunto. :D

E il bello e' che la 2000 non lo aveva scritto da nessuna parte. :D

Puro marketing. ;)

Simon82 30-07-2006 19:58

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Wow :eek:
Roba da matti come tecnologia :D:D
Almeno aveva una capacità di overlay HW con un bilinear?
Ai tempi era raro trovare una scheda con un'ottimo overlay HW, forse le prime GeForce erano all'altezza, poichè G400 e TNT2 potevano attivare l'overlay solo con risoluzioni multiple di 32, limitazione non da poco.
Vi ricorda qualcosa DivxG400?

Se non ricordo male gia' le Voodoo potevano trattare i frames dei video come texture a cui applicare il bilinear. ;)

conan_75 30-07-2006 20:05

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Se non ricordo male gia' le Voodoo potevano trattare i frames dei video come texture a cui applicare il bilinear. ;)

Sei sicuro?
Mi ricordo che la V1 non interveniva mai in 2D, nemmeno la V2.
Magari mi sbaglio.

Simon82 30-07-2006 20:11

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Sei sicuro?
Mi ricordo che la V1 non interveniva mai in 2D, nemmeno la V2.
Magari mi sbaglio.

Si chiama VoodooMovie il programma. ;)

1) Introduction

This program is an addon for active movie. It replaces the original
video renderer. The video renderer is a part of the active movie
system and is responsible of showing the frames of a movie on the
screen in a window. When the 3dfx renderer is enabled it will do
the job instead. It shows the frames stretched fullscreen on the
3dfx card. The software doesn't have to stretch the frames anymore
and the 3dfx uses the bilinear filtering to make the movie look
better. If you have a tv output you can even show the video on the
tv. Because this program only replaces the video part the rest will
be processed by the default parts. You can still use the standard
active movie player.

conan_75 30-07-2006 20:36

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Si chiama VoodooMovie il programma. ;)

1) Introduction

This program is an addon for active movie. It replaces the original
video renderer. The video renderer is a part of the active movie
system and is responsible of showing the frames of a movie on the
screen in a window. When the 3dfx renderer is enabled it will do
the job instead. It shows the frames stretched fullscreen on the
3dfx card. The software doesn't have to stretch the frames anymore
and the 3dfx uses the bilinear filtering to make the movie look
better. If you have a tv output you can even show the video on the
tv. Because this program only replaces the video part the rest will
be processed by the default parts. You can still use the standard
active movie player.

Azz... :eek:

Ma era un software 3DFX o di terze parti?

Simon82 30-07-2006 20:57

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Azz... :eek:

Ma era un software 3DFX o di terze parti?

Penso di terze parti. ;)

Crisp 30-07-2006 22:17

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Beh, ci mancherebbe ;)
Hai idea di quanto costasse un'accelleratore 3DFX ai tempi di Pod?
Parliamo di 600.000 lire...mica briciole :eek:
Era una buona idea cercare qualcosa di alternativo.

be si.
Ero uno dei tanti che si lasciò convincere dalle promesse MMX.
Cosa che poi mi sono subito tolto, vedendo in azione pod e pochi altri titoli.

Cmq l'MMX migliorava la qualità audio del gioco fino a 44khz mi sembra, cosa che nelle altre versioni, 3dfx compresa non si poteva scegliere.

conan_75 30-07-2006 23:08

Quote:

Originariamente inviato da Crisp
be si.
Ero uno dei tanti che si lasciò convincere dalle promesse MMX.
Cosa che poi mi sono subito tolto, vedendo in azione pod e pochi altri titoli.

Cmq l'MMX migliorava la qualità audio del gioco fino a 44khz mi sembra, cosa che nelle altre versioni, 3dfx compresa non si poteva scegliere.

Sinceramente a me dell'MMX me ne fregava, solo che c'era praticamente solo quello con prestazioni accettabili a buon prezzo in quell'epoca: il P2 e il PPro costavano tantissimo, il K6 era inferiore, il Cyrix peggio che mai.
Alla fine, il classico PC da 2.000.000 era con PMMX.
In ogni caso, l'audio a 44.1Khz, se ben sfruttato, non era male.
Tra l'altro, il PMMX con il chipset che finiva per Vx, iniziava a sfruttare le SDRam a 66Mhz, e quello forse era il vero passo avanti rispetto al primo pentium.

conan_75 30-07-2006 23:09

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Penso di terze parti. ;)

Certo che 3DFX non poteva sicuramente lamentarsi del software open source che ci girava intorno.

Murakami 30-07-2006 23:26

Quote:

Originariamente inviato da conan_75
Ai tempi era raro trovare una scheda con un'ottimo overlay HW, forse le prime GeForce erano all'altezza, poichè G400 e TNT2 potevano attivare l'overlay solo con risoluzioni multiple di 32, limitazione non da poco.

Ah si? Non lo sapevo, mai sentito... :mbe:

conan_75 30-07-2006 23:28

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
Ah si? Non lo sapevo, mai sentito... :mbe:

Veramente, non lo sapevi?
Era una brutta bestia, in concomitanza con l'esplosione del formato Divx.
Se facevi andare un video con risoluzioni non standard ti succhiava la CPU e vedevi tutto artefattoso, perchè usava un overlay software.

Ecco un link: http://www.free-codecs.com/download/DivXG400.htm

La stessa identica storia vale per la TNT2.

Simon82 31-07-2006 07:22

Comunque sto effettuando test con il K62+ 533 (con un bios customizzato che permette alla mobo di riconoscerlo in quanto e' un procio da notebook, ah parentesi... rimane freddo anche in fase di bench.. a 0.18u.. fantastico. ;)) e la Voodoo Graphics ed e' incredibile vedere come questa riesca a muovere giochi del calibro di Unreal Tournament a 640x480 in maniera fluida. :eek:
Considerando che e' uno degli ultimi giochi Glide direi che e' un successo.
Non male anche la PCX2 (aka M3D) che in Turok riesce comunque a regalare ottimi frame rate e tutto sommato risulta ottima se considerate che permetteva di selezionare 1024x768 quando le Voodoo1 se la sognavano come risoluzione.

Crisp 31-07-2006 08:48

la M3D era un bel progetto, non c'era nemmeno bisogno di fare i ponti con la scheda video come con le prime 2 voodoo.
E cmq poteva coesistere insieme alla 3dfx :)
Peccato che i gli sviluppatori l'abbiano un po snobbata.

Murakami 31-07-2006 12:47

Quote:

Originariamente inviato da Crisp
la M3D era un bel progetto, non c'era nemmeno bisogno di fare i ponti con la scheda video come con le prime 2 voodoo.
E cmq poteva coesistere insieme alla 3dfx :)
Peccato che i gli sviluppatori l'abbiano un po snobbata.

Beh, mica tanto: era un pò lenta e mancava di un sacco di funzionalità di blending... :rolleyes:

Murakami 31-07-2006 12:51

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Non male anche la PCX2 (aka M3D) che in Turok riesce comunque a regalare ottimi frame rate e tutto sommato risulta ottima se considerate che permetteva di selezionare 1024x768 quando le Voodoo1 se la sognavano come risoluzione.

Si, e a quella risoluzione sognavi anche tu, mentre dormivi aspettando che la M3D renderizzasse i frame... :D

shodan 31-07-2006 14:13

Quote:

Originariamente inviato da Murakami
Eccellente esempio di bilinear filtering via software, bravo Simon: tra l'altro, la CPU faceva un filtering davvero particolare, una specie di effetto "fuzzy" (non so come altro definirlo, ma chi l'ha visto credo possa capire)... :)
Altro esempio di bilinear (questa volta senza apparenti scorciatoie) effettuato in software: "Dungeon Keeper 2", nientemeno! :p
Non me ne vengono in mente altri... :confused:

Si, ricordo molto bene il filtraggio software di Unreal... devo dire che non era niente male, anche se a 640x480 il mio K6-2 350 soffriva non poco... :fagiano:

Ciao. :)

shodan 31-07-2006 14:16

Quote:

Ad ogni modo, le cosidette "estensioni multimediali" vengono adoperate ormai di default da quasi qualsiasi motore grafico: dapprima si è cominciato a parlare di giochi che non partivano con i Pentium Pro (senza MMX), poi che non partivano con gli Athlon (senza SSE), adesso si sta passando alla necessità delle SS2... :doh:
Infatti... è stato un passaggio fatto un po' in sordina: dopo un avvio fatto con tanta fanfara, sembrava che tecnologie come AGP, MMX, 3DNow!, SSE, ecc. fossero destinate a cadere nel dimenticatoio, in quanto inutili.
Invece a distanza di anni hanno trovato la loro applicazione, anche (e soprattutto) grazie all'ottimizzazione dei compilatori.

Ciao. :)

shodan 31-07-2006 14:17

Quote:

Originariamente inviato da Simon82
Molto curioso e' il fatto che la versione 3DNow! di Quake2 sotto benchmark risulta piu' lenta della versione normale sia in software rendering che in Opengl standard. :confused:

Questo mi sembra strano: ricordo che andasse discretamente meglio, per lo meno usando una Voodoo2 / Voodoo Banshee / Voodoo3.

Certo che con una X1800XL non so se possa creare problemi... d'altro canto la tua scheda video è un attimino più evoluta rispetto a quelle che c'erano allora! :D

Ciao. :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:15.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.