Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Tonisettequattro 14-10-2019 15:34

I b-stock solitamente è un oggetto che è stato restituito, il cliente ha esercitato il diritto di recesso.
La confezione quindi credo sia stata aperta non più sigillata, ma "teoricamente" (si spera) dovrebbero controllare che sia funzionante..
Strano che nella descrizione non ci sia scritto il significato.

ferste 15-10-2019 10:41

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46430739)
I b-stock solitamente è un oggetto che è stato restituito, il cliente ha esercitato il diritto di recesso.
La confezione quindi credo sia stata aperta non più sigillata, ma "teoricamente" (si spera) dovrebbero controllare che sia funzionante..
Strano che nella descrizione non ci sia scritto il significato.

Si, in pratica sono simili ai Warehouse deals della'Amazzonia, anche se per questi ultimo il controllo è quantomeno....lacunoso (per usare un eufemismo...in realtà è una lotteria)

Ueuo 15-10-2019 15:32

Ciao a tutti!

Ho da poco acquistato un nuovo tv Oled da 55'' (LG C8).
Mi piacerebbe, senza fretta, imbastire un impianto audio decente tarato principalmente per fruizione di film/videogiochi/sport in tv.
La musica al momento a casa la ascolto poco.
All'impianto verranno collegati il decoder SkyQ e una Xbox One S, che al momento sarà la mia sorgente per i Blu-ray.

Mi piacerebbe "costruire" questo impianto gradualmente, iniziando quindi con un sistema solo frontale, per poi aggiungere in futuro i diffusori posteriori.

Leggendo qua e là, ho capito che è importante che le casse anteriori siano della stessa linea, mentre quelle posteriori possono cambiare.

Non ho alcuna pretesa, almeno inizialmente, di avere un impianto professionale, pertanto chiedo a voi se mi potete consigliare un sintoamplificatore e un set di casse frontali + sub (non so se inizialmente valga la pena avere solamente i diffusori dx e sx, oppure se è meglio prendere subito anche il centrale).

Come budget iniziale pensavo di restare intorno ai 1000€.

Ripeto, non cerco nulla di trascendentale, l'importante è che il sistema che mi proponete sia in futuro upgradabile aggiungendo i diffusori posteriori.

In serata vi posso fornire le dimensioni della stanza e qualche fotografia, se utile.

Grazie a chiunque voglia aiutarmi

ferste 15-10-2019 15:58

Quote:

Originariamente inviato da Ueuo (Messaggio 46432523)
Ciao a tutti!

Ho da poco acquistato un nuovo tv Oled da 55'' (LG C8).
Mi piacerebbe, senza fretta, imbastire un impianto audio decente tarato principalmente per fruizione di film/videogiochi/sport in tv.
La musica al momento a casa la ascolto poco.
All'impianto verranno collegati il decoder SkyQ e una Xbox One S, che al momento sarà la mia sorgente per i Blu-ray.

Mi piacerebbe "costruire" questo impianto gradualmente, iniziando quindi con un sistema solo frontale, per poi aggiungere in futuro i diffusori posteriori.

Leggendo qua e là, ho capito che è importante che le casse anteriori siano della stessa linea, mentre quelle posteriori possono cambiare.

Non ho alcuna pretesa, almeno inizialmente, di avere un impianto professionale, pertanto chiedo a voi se mi potete consigliare un sintoamplificatore e un set di casse frontali + sub (non so se inizialmente valga la pena avere solamente i diffusori dx e sx, oppure se è meglio prendere subito anche il centrale).

Come budget iniziale pensavo di restare intorno ai 1000€.

Ripeto, non cerco nulla di trascendentale, l'importante è che il sistema che mi proponete sia in futuro upgradabile aggiungendo i diffusori posteriori.

In serata vi posso fornire le dimensioni della stanza e qualche fotografia, se utile.

Grazie a chiunque voglia aiutarmi

Bello il C8, è rimasto tra i miei papabili fino all'ultimo.
In casi come il tuo come altoparlanti direi Indiana Line Tesi, diffusori onesti, ad un prezzo onesto e resa onesta, se un domani ti appassionerai e ne troverai i limiti bene, le cambierai, altrimenti avrai un buon impiantino soddisfacente a vita, a cui aggiungere eventualmente i vari pezzi.
Come sinto hai solo l'imbarazzo della scelta, a me piacciono i Denon, quindi dall'X1400h in su, ma Onkyo o Sony vanno lo stesso benissimo.
Io ho preferito il centrale rispetto ai laterali o al sub, ma dipende dai gusti personali.
Sarebbe bello poter sentire vari impianti in negozio, ma non è facile ormai.

s-y 15-10-2019 16:15

qualcosina si dovrebbe riuscire ad ascoltare ancora nei cc, dove quasi certamente i marchi citati si dovrebbero trovare facilmente. a meno che via via non stiano eliminando le salette hifi, che onestamente è da un pò che non frequento...

HSH 15-10-2019 17:19

Quote:

Originariamente inviato da Ueuo (Messaggio 46432523)
Ciao a tutti!

Ho da poco acquistato un nuovo tv Oled da 55'' (LG C8).
Mi piacerebbe, senza fretta, imbastire un impianto audio decente tarato principalmente per fruizione di film/videogiochi/sport in tv.
La musica al momento a casa la ascolto poco.
All'impianto verranno collegati il decoder SkyQ e una Xbox One S, che al momento sarà la mia sorgente per i Blu-ray.

Mi piacerebbe "costruire" questo impianto gradualmente, iniziando quindi con un sistema solo frontale, per poi aggiungere in futuro i diffusori posteriori.

Leggendo qua e là, ho capito che è importante che le casse anteriori siano della stessa linea, mentre quelle posteriori possono cambiare.

Non ho alcuna pretesa, almeno inizialmente, di avere un impianto professionale, pertanto chiedo a voi se mi potete consigliare un sintoamplificatore e un set di casse frontali + sub (non so se inizialmente valga la pena avere solamente i diffusori dx e sx, oppure se è meglio prendere subito anche il centrale).

Come budget iniziale pensavo di restare intorno ai 1000€.

Ripeto, non cerco nulla di trascendentale, l'importante è che il sistema che mi proponete sia in futuro upgradabile aggiungendo i diffusori posteriori.

In serata vi posso fornire le dimensioni della stanza e qualche fotografia, se utile.

Grazie a chiunque voglia aiutarmi

per HT penso che uno dei marchi più noti ed apprezzati sia Yamaha, che magari pecca un po musicalmente ma io lo posseggo e mi trovo benone . Per i diffusori io mi trovo bene con wharfedale ma è una questione anche estetica. Anche le indiana line non sono male. Potresti scremare le marche decidendo intanto se vuoi reflex anteriore o posteriore

ferste 15-10-2019 17:51

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46432710)
per HT penso che uno dei marchi più noti ed apprezzati sia Yamaha, che magari pecca un po musicalmente ma io lo posseggo e mi trovo benone . Per i diffusori io mi trovo bene con wharfedale ma è una questione anche estetica. Anche le indiana line non sono male. Potresti scremare le marche decidendo intanto se vuoi reflex anteriore o posteriore

Vero, e soprattutto se vuole casse da scaffale o a terra.
Wharfedale non sono affatto male, ma se ricordo bene sono un care per il budget, ma bisogna verificare.

s-y 15-10-2019 17:57

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46432710)
se vuoi reflex anteriore o posteriore

le variabili sono talmente tante (e la posizione del tubo di accordo è meno importante di altre) che mi pare un aspetto trascurabile

ps: tra bookshelf o pavimento privilegerei le seconde, specialmente se come base di partenza per future aggiunte, per avere già subito un suono più 'full range'
... anche se pure qui le variabili non sono poche, dato che dipende da spazio, eventualmente budget (le floorstandig costano di più a parità di linea prodotto, ma sarebbero anche da aggiungere gli stand per le casse bookshelf) etc etc etc...

matte91snake 15-10-2019 18:05

salve!
ho 2 casse sony ss-h771 mi sembra del 1998 che avanzano.
vorrei sapere se sono spazzatura o vale la pena usarle.
Volendo potrei recuperare un auna AV2-CD508 però fa gli scherzi sul canale destro. (ogni tanto smette di riprodurlo o si sente più basso del sinistro). inoltre è piuttosto ingombrante.
un piccolo ampli 2.0 ? ho letto che i nobsound sono carini se non si hanno grandi aspettative
grazie

edit: uso misto (gaming-film-musica)

artiom 15-10-2019 18:23

Ho un problema se collego il cavo minijack/RCA al computer: si sentono dei ronzii.
Lo stesso cavo collegato ad un lettore FLAC non produce nessun tipo di rumore.

s-y 15-10-2019 18:26

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46432776)
salve!
ho 2 casse sony ss-h771 mi sembra del 1998 che avanzano.
vorrei sapere se sono spazzatura o vale la pena usarle.
Volendo potrei recuperare un auna AV2-CD508 però fa gli scherzi sul canale destro. (ogni tanto smette di riprodurlo o si sente più basso del sinistro). inoltre è piuttosto ingombrante.
un piccolo ampli 2.0 ? ho letto che i nobsound sono carini se non si hanno grandi aspettative
grazie

edit: uso misto (gaming-film-musica)

dubito siano particolarmente valide, ma appunto intanto un 2.0 può andare bene per vedere un pò, che se poi ti soddisfano, tanto basta.

tra i 't' non sono più tanto aggiornato però. fermo restando che tutte queste differenze (a parità di prezzo) non è che ci siano. un brand che ha mediamente buona reputazione tra i prezzo/prestazioni è smsl. btw, per non saper leggere nè scrivere (non si conosce la sensibilità e l'impedenza delle casse, essendo parte di un coordinato) andrei su modelli con almeno 20w continui per canale su 8 ohm

s-y 15-10-2019 18:33

Quote:

Originariamente inviato da artiom (Messaggio 46432802)
Ho un problema se collego il cavo minijack/RCA al computer: si sentono dei ronzii.
Lo stesso cavo collegato ad un lettore FLAC non produce nessun tipo di rumore.

mi pare più un problema di pc/scheda audio, ad esempio la massa, o qualche ventola che interferisce, 'a voja cause

chiederei in topic diverso da questo

Paky 15-10-2019 18:36

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46430739)
I b-stock solitamente è un oggetto che è stato restituito, il cliente ha esercitato il diritto di recesso.
La confezione quindi credo sia stata aperta non più sigillata, ma "teoricamente" (si spera) dovrebbero controllare che sia funzionante..
Strano che nella descrizione non ci sia scritto il significato.

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 46431940)
Si, in pratica sono simili ai Warehouse deals della'Amazzonia, anche se per questi ultimo il controllo è quantomeno....lacunoso (per usare un eufemismo...in realtà è una lotteria)


ah ecco
bella storia :(

grazie ragazzi

artiom 15-10-2019 20:22

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46432819)
mi pare più un problema di pc/scheda audio, ad esempio la massa, o qualche ventola che interferisce, 'a voja cause

chiederei in topic diverso da questo

Se collego il cavo minijack/RCA dal PC all'amplificatore si sentono dei ronzii.
Lo stesso cavo collegato ad un lettore FLAC non produce nessun tipo di rumore.
Se collego il cavo USB dal PC al lettore FLAC, a sua volta collegato col minijack all'amplificatore, compare di nuovo questo ronzio, piuttosto apprezzabile.

Ho risolto collegando l'amplificatore con un cavo senza messa a terra.

matte91snake 15-10-2019 21:11

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46432804)
dubito siano particolarmente valide, ma appunto intanto un 2.0 può andare bene per vedere un pò, che se poi ti soddisfano, tanto basta.

tra i 't' non sono più tanto aggiornato però. fermo restando che tutte queste differenze (a parità di prezzo) non è che ci siano. un brand che ha mediamente buona reputazione tra i prezzo/prestazioni è smsl. btw, per non saper leggere nè scrivere (non si conosce la sensibilità e l'impedenza delle casse, essendo parte di un coordinato) andrei su modelli con almeno 20w continui per canale su 8 ohm

grazie per la risposta!
se può aiutare le casse sono da 6 ohm.
ma vista la tua affermazione penso di cambiarle con qualcosa di passabile verso dicembre.
come entry level, dall'alto rapporto qualità/prezzo, ad oggi cosa c'è di interessante ?

per l'ampli considerando non utilizzo volumi esagerati (stanza mansardata 4x3 metri confinante con vicini) vorrei qualcosa "da scrivania". ad essere sincero sono un po aruginito sul discorso watt dichiarati-watt reali :stordita: e sulla questione ohm casse-ohm ampli. ma per quest'ultima mi farò una bella googlata.

s-y 16-10-2019 08:13

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46433026)
grazie per la risposta!
se può aiutare le casse sono da 6 ohm.
ma vista la tua affermazione penso di cambiarle con qualcosa di passabile verso dicembre.
come entry level, dall'alto rapporto qualità/prezzo, ad oggi cosa c'è di interessante ?

per l'ampli considerando non utilizzo volumi esagerati (stanza mansardata 4x3 metri confinante con vicini) vorrei qualcosa "da scrivania". ad essere sincero sono un po aruginito sul discorso watt dichiarati-watt reali :stordita: e sulla questione ohm casse-ohm ampli. ma per quest'ultima mi farò una bella googlata.

dipende anche dal budget, cmq ad es le indiana line tesi (ma anche le altre linee, tipo le nota) sono tra le ben considerate lato qualità/prezzo. i diffusori sono l'ambito che è cambiato meno negli ultimi anni, tutto sommato

se invece privilegiassi un suono più 'brillante' ci sarebbero le klipsch serie reference, anche se costano un pò di più

il tutto fermo restando che senza ascoltare (nell'ambiente di ascolto finale) è praticamente impossibile 'indovinare'

kekko_87 16-10-2019 09:16

Quote:

Originariamente inviato da Ueuo (Messaggio 46432523)
Ciao a tutti!

Ho da poco acquistato un nuovo tv Oled da 55'' (LG C8).
Mi piacerebbe, senza fretta, imbastire un impianto audio decente tarato principalmente per fruizione di film/videogiochi/sport in tv.
La musica al momento a casa la ascolto poco.
All'impianto verranno collegati il decoder SkyQ e una Xbox One S, che al momento sarà la mia sorgente per i Blu-ray.

Mi piacerebbe "costruire" questo impianto gradualmente, iniziando quindi con un sistema solo frontale, per poi aggiungere in futuro i diffusori posteriori.

Leggendo qua e là, ho capito che è importante che le casse anteriori siano della stessa linea, mentre quelle posteriori possono cambiare.

Non ho alcuna pretesa, almeno inizialmente, di avere un impianto professionale, pertanto chiedo a voi se mi potete consigliare un sintoamplificatore e un set di casse frontali + sub (non so se inizialmente valga la pena avere solamente i diffusori dx e sx, oppure se è meglio prendere subito anche il centrale).

Come budget iniziale pensavo di restare intorno ai 1000€.

Ripeto, non cerco nulla di trascendentale, l'importante è che il sistema che mi proponete sia in futuro upgradabile aggiungendo i diffusori posteriori.

In serata vi posso fornire le dimensioni della stanza e qualche fotografia, se utile.

Grazie a chiunque voglia aiutarmi

Ciao, guarda io non ho grosse competenze, comunque qualche mese fa ho comprato delle Tangent Spectrum X5 e un denon x2500 e ne sono molto soddisfatto per aver speso meno di 700, grazie a delle offerte trovate in negozio, se sei della provincia di Venezia te lo consiglio.
Quote:

Originariamente inviato da Lunar Wolf (Messaggio 46427982)
1.
I ampli si spegne da solo appena acceso anche con sola radio o altre sorgenti?

2.
Direi normale magari non ha acceso, il sistema del ampli, al sistema del telefono mentre via bt usa i soliti protocolli standard. Prova a vedere se c'è qualche firmware aggiornato

Quote:

Originariamente inviato da kekko_87 (Messaggio 46429071)
Grazie per la risposta.

Allora, succede con qualsiasi fonte che nn sia la tv, infatti volevo provare a modificare l'opzione che l'amplificatore si accende/spegne con tv, me la sapresti indicare?

Dove dovrei guardare del firmware, su sito Denon?

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Uppeteee grazie

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

ferste 16-10-2019 09:23

Quote:

Originariamente inviato da kekko_87 (Messaggio 46433417)
Ciao

Firmware denon
se lo colleghi alla rete vai negli aggiornamenti sul menu del sinto e se lo scarica lui

Lunar Wolf 16-10-2019 12:29

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46433295)
dipende anche dal budget, cmq ad es le indiana line tesi (ma anche le altre linee, tipo le nota) sono tra le ben considerate lato qualità/prezzo. i diffusori sono l'ambito che è cambiato meno negli ultimi anni, tutto sommato



se invece privilegiassi un suono più 'brillante' ci sarebbero le klipsch serie reference, anche se costano un pò di più



il tutto fermo restando che senza ascoltare (nell'ambiente di ascolto finale) è praticamente impossibile 'indovinare'

Quoto,

Le Indiana hanno un buon compromesso, wharfedale bel timbro, tipico inglese, caldo senza stravolgere o enfatizzare bassi o alti,klipsch dipende la serie ma per il tipo di tweeter che monta potrebbe dar fastidio come piacere, di sicuro in ambito ht danno il meglio.

Ecco, lego che non ascolti musica, quindi non ti servono chi sa che frontali per un ascolto 2.0 ed in ambito ht investi molto di più sul centrale dove passa il dialogo e tutti gli effetti principali rispetto alle restanti 4 dove possono essere meno importanti ma è consigliabile lo stesso marchio/modello per non avere timbri diversi, cosa da non sottovalutare.

Quindi se scegli il marchio x completa la catena col marchio x.

Discorso ampli, sinceramente preferisco i Yamaha per uso ht e se scegli la serie aventage suonano divinamente anche per ascolto musicale, sopratutto in pure direct 2.0

HSH 16-10-2019 13:25

domanda a bruciapelo, secondo voi tra le wharfedale diamond 10.7 e le Indiana Line Tesi 661 L , quali sono migliori? :D

kiwivda 16-10-2019 13:42

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46433915)
domanda a bruciapelo, secondo voi tra le wharfedale diamond 10.7 e le Indiana Line Tesi 661 L , quali sono migliori? :D

Ci sono anche le ELAC Debut B6.

HSH 16-10-2019 13:46

Quote:

Originariamente inviato da kiwivda (Messaggio 46433945)
Ci sono anche le ELAC Debut B6.

Parlo di diffusori a torre di valore intorno ai 700€

Lunar Wolf 16-10-2019 14:08

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46433915)
domanda a bruciapelo, secondo voi tra le wharfedale diamond 10.7 e le Indiana Line Tesi 661 L , quali sono migliori? :D

Difficile, dipende molto dal ambiente in quanto quel modello ha lo sfiato reflex posto in verticale piuttosto che dietro come le wharfedale che se vicino a pareti rischi di sentire rimbombi vari ecc

Dicono che le 10.7 migliorano tanto se metti mano ai loro crossover

ferste 16-10-2019 14:08

Sono di parte perchè non apprezzo le torri....ma voto anche io per le ELAC Debut B6. :D
Non le ho mai sentite dal vivo ma non ho trovato uno che ne parlasse male nei forum specialistici.

HSH 16-10-2019 14:21

Quote:

Originariamente inviato da Lunar Wolf (Messaggio 46434012)
Difficile, dipende molto dal ambiente in quanto quel modello ha lo sfiato reflex posto in verticale piuttosto che dietro come le wharfedale che se vicino a pareti rischi di sentire rimbombi vari ecc

Dicono che le 10.7 migliorano tanto se metti mano ai loro crossover

esatto il problema è questo, hanno reflex posteriore e io ho una situazione dove i muri sono messi in obliquo rispetto ad esso, e anche abbastanza vicini.
PEr quello sto pensando di cambiarle con un modello a reflex frontale ma mi scoccia dove poi mettere mano anche al centrale
ps No Klipsh, esteticamente non mi piacciono

s-y 16-10-2019 14:42

si anche delle elac si legge che hanno buon rapporto q/p, è solo che personalmente preferisco consigliare ciò che ho ascoltato e/o confrontato personalmente. tra l'altro per alcuni marchi (tra cui il e klip) si può individuare una specie di 'family feeling' a prescindere dal periodo, cosa che consente di generalizzare un pò nei giudizi...

devo anche aggiungere che l'estetica è l'ultimo dei miei problemi, dato che indubbiamente lato sonoro non cambia nulla, oltre che essere un aspetto soggettivo... ... beh, come se nemmeno lato sonoro ci fossero gusti personali...

scrivo il tutto da 'klipschista', preferisco di gran lunga un suono 'vivo', ma poi senza fissarmi... e senza scordare che specialmente nella fascia 'q/p' la coperta è più corta e il compromesso va accettato

HSH 16-10-2019 14:44

ma ancora nessuno mi ha risposto :D
ho chiesto A o B e voi mi avete risposto C, D , 1,2,3, EEEEEEEEEEEEEEEEE LOL

Lunar Wolf 16-10-2019 15:00

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46434082)
ma ancora nessuno mi ha risposto :D
ho chiesto A o B e voi mi avete risposto C, D , 1,2,3, EEEEEEEEEEEEEEEEE LOL

Tocca prenderle e provarle da te, nessuno può darti la certezza perché come saprai basta un singolo nodo della catena diverso dal tuo universo e può sbilanciare l'ago a favore o sfavore di un brand.

Di sicuro con gli spazi che hai un reflex posteriore non è consigliato almeno che non tappi i fori e perdere estensione del basso.

Valuta, pochi anche, diffusori col relfex frontsle tipo focal o Yamaha ns-f901

s-y 16-10-2019 15:00

una risposta precisa e univoca è impossibile, tutto qui
quanto al tubo di accordo verso il basso, che hanno le tesi da pavimento, posso solo riferire come si comportava con le loro 'nonne' (arbour 5.2) che usavo anni fa. il basso era ottimo, potente ma molto articolato (va detto che le arbour erano accordate in dcaav cioè doppia camera con driver a vista, e non ricordo se anche le tesi siano così, possibile) ma per rendere dovevano stare ben distanti dalle pareti, come tutto sommato valido a prescindere.

paradossalmente le klipsch rf52ii che ho usato dopo soffrono meno della vicinanza delle pareti, nonostante lo sbocco reflex posteriore (ma appunto nemmeno troppo paradossale, dato che conoscere la sola posizione dello sbocco è insufficiente per prevedere il comportamente in ambiente)

s-y 16-10-2019 16:06

nel frattempo ho aggiunto un altro 'buffer' valvolare fx-audio tube01 all'impiantino del pc, e mi tocca confermare che il miglioramento resta percepibile¹. aggiungendo l'esorbitante costo di 37 euro, non male...

nb essendo una sorta di preamplificatore ha un potenziometro, che se si usa a monte di un integrato diventa pleonastico nonchè certo non d'aiuto. non credo sia impossibile da bypassare, vedrò se avrò voglia di guardarci. nel frattempo già tenendolo al max si minimizza un pò l'effetto

(1) il suono si 'ingrandisce', con basso più solido e maggiore separazione, la scena virtuale si amplia, sia in larghezza che profondità. nb il tutto sempre con diffusori klipsch ref, che necessitano di 'valvolizzazione' neh...

nb: già con le 6j1 made in china si comporta bene, e anzi, nel mio caso le preferisco alle 5654W della general electric, che costano qualche volta tanto. assottigliano troppo, ma non escludo che con altri diffusori possano essere preferibili le gec...

El Alquimista 16-10-2019 16:25

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46434082)
ma ancora nessuno mi ha risposto :D
ho chiesto A o B e voi mi avete risposto C, D , 1,2,3, EEEEEEEEEEEEEEEEE LOL

allora io continuo :D con la lettera Q :p

solo per dire che avevo preso delle Q Acoustics
e dopo aver provato qualche ampli che mi girava per casa,
non le muovo più da lì, con quella configurazione !!
non ci penso proprio né a cambiare diffusori,
né a cambiare amplificatore.

oltre al diffusore , l'ambiente, anche l'amplificatore ha del suo ;)

El Alquimista 16-10-2019 16:30

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46434257)
nel frattempo ho aggiunto un altro 'buffer' valvolare fx-audio tube01

mille prove, wishlist di diverse valvole ...
ma il responso nella mia config è :
cestino :D

s-y 16-10-2019 16:34

Quote:

Originariamente inviato da El Alquimista (Messaggio 46434286)
mille prove, wishlist di diverse valvole ...
ma il responso nella mia config è :
cestino :D

ah beh, non escludo che senza le klipsch base che uso, sarebbe superfluo nonchè dannoso, ma qui se lo tolgo parte il trapano tipanico :D (col denon ab molto più che con i vari 't' che usavo prima, e infatti sul pc uso un 't', e senza buffer non era così fastidioso)

HSH 16-10-2019 16:37

tra l'altro ho sbagliato, le IL 661 non hanno il reflex anteriore... maremma.... qualcos altro? meglio le Diva?

Tonisettequattro 16-10-2019 16:59

Sulle 700 ci sono le Dalì zensor 5...ma non ho capito con cosa le vuoi pilotare...

s-y 16-10-2019 17:11

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46434300)
tra l'altro ho sbagliato, le IL 661 non hanno il reflex anteriore... maremma.... qualcos altro? meglio le Diva?

le diva mai ascoltate, ma ricordo che avevo letto una recensione fatta da un 'misurone' che le descriveva come non semplici da pilotare, quindi l'amplificatore dovrebbe essere molto ben dotato in fatto di corrente, aspetto che non è scontato per quelli 'entry', neanche escluso per quello, ma appunto l'ampli inizierebbe a diventare una variabile ancora più impattante nella resa

El Alquimista 16-10-2019 18:35

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46434292)
ah beh, non escludo che senza le klipsch base che uso,

Tutto ruota con epicentro klipsch ,
mai provato altro?
oltre al piacere di test ed esperienze, potresti scoprire "la soluzione" :)

HSH 16-10-2019 18:46

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46434334)
Sulle 700 ci sono le Dalì zensor 5...ma non ho capito con cosa le vuoi pilotare...

Yamaha rx-v675

s-y 16-10-2019 18:58

Quote:

Originariamente inviato da El Alquimista (Messaggio 46434495)
Tutto ruota con epicentro klipsch ,
mai provato altro?
oltre al piacere di test ed esperienze, potresti scoprire "la soluzione" :)

si, a casa non molto ma qualcosa si. come scritto prima usavo indiana line e recentemente ho provato un esemplare di jbl arena 170, che nonostante siano abbastanza 'vive', non mi hanno convinto ad abbandonare le rf52, che nonostante la loro caratterizzazione 'estrema', restano coinvolgenti come poche, nella classe di prezzo ovviamente.

ad ogni modo è anche una scelta, di cercare di 'smussare' dove serve senza spendere quanto normalmente si spende per upgradare gli impianti. btw se ne avessi da buttare andrei su qualche bestione vintage della jbl

ah, se trovassi 'la soluzione' forse mi annoierei ;)

dipende poi anche dal tipo di musica che si ascolta, che sarebbe anche il fine tutto sommato :fiufiu:. per la verità ascolto di tutto, ma ad esempio con cose del genere, che adoro, se manca il 'friccicore', la resa sparisce, e dovendo scegliere preferisco 'coprire con la coperta' lì

https://www.youtube.com/watch?v=98oue1Gesfo
edit (mannaggia ammè che mi parte la riferimentite) https://www.youtube.com/watch?v=mzWuok7EyjA

Tonisettequattro 16-10-2019 19:28

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 46434510)
Yamaha rx-v675

Se vuoi prendere due torri per migliorare l ascolto di musica in 2.0 può essere una cosa vaida ma probabilmente saresti limitato dal sintoampli...in ht meglio diffusori da scaffale più economici e investire in un buon sub


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:58.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.