Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Jude 15-12-2015 09:46

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43178545)
se tutte le altre che hai sono magnat ci può stare.... altrimenti resterei illo stesso brand delle altre

Grazie per la risposta :D
Putroppo no, il centrale e le frontali sono del mio vecchio impianto Technics ed hanno quasi una ventina di anni sul groppone. Tieni presente che in futuro cambierei tutti i difusori, quindi visto il prezzo contenuto, mi chiedevo se comunque potessero andar bene per un po' di tempo. O ci sono problemi nello usare difusori di marche diverse?

HSH 15-12-2015 10:22

in linea generale secondo me, a parte il sub che si occupa di un compito molto specifico e di frequenze particolari, gli altri diffusori sarebbe bene fossero della stessa marca;
prova a guardare i maggiori e vedi quale ti può andare bene anche come estetica, per la sonorità, timbrica ecc ti conviene informarti in altri lidi :D

il menne 15-12-2015 10:53

Allora dopo una rapida analisi, visto che non voglio passare le feste senza godermi i film e i giochi in 4k senza sub, alla fine ho optato per prendere il sub wharfedale diamond 10 gx, alla fine siccome ho dei buoni sconto da spendere in quello shop mi verrà circa 400 euro, mi pare un buon prezzo visto che sull'amazzone o eprezzo sta a oltre 500.

Le poche recensioni lette sono positive, la presenza dovrebbe essere indubbia visto che è più grande e potente del sub precedente, inoltre in caso di problemi ho 15 gg per il recesso visto che è un acquisto online.

Comodo anche il fatto di poterselo far spedire gratis al negozio e pagare poi al ritiro. :)

Speriamo suoni bene. :)
Vi terrò aggiornati

Qui nessuno ce l'ha vero?

HSH 15-12-2015 11:01

no.. mannaggia gran bell'acquisto! facci sapere! :D
p.s.
Quote:

i giochi in 4k
esistono veramente? pensavo arrivassero al massimo in FHD :D

il menne 15-12-2015 11:12

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43179779)
no.. mannaggia gran bell'acquisto! facci sapere! :D
p.s.

esistono veramente? pensavo arrivassero al massimo in FHD :D

Mi son preso anno scorso il pana 50ax800 anche per giocare in 4k nativo attraverso il pc ed è un bel vedere, anche se ci vogliono due 980 in sli, ma giocare a the witcher 3 in 4k@60hz 4:4:4 come faccio ora è uno spettacolo. :D Ma non è male manco l'upscale su ps4.

Restare sotto le feste con il comparto audio mutilo del sub non era accettabile, devo vedere un sacco di film in bluray :sofico:

Sempreché la consegna al negozio avvenga come dicono in 24/48 ore.... :stordita:

HSH 15-12-2015 11:16

beato te che hai tutto sto buon tempo :D

il menne 15-12-2015 11:18

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43179848)
beato te che hai tutto sto buon tempo :D

Non ne ho quasi mai, invece, fuorchè nelle festività natalizie, ecco perché me le voglio godere con un sub attaccato. :)

totoro1822 15-12-2015 11:39

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 43177477)
Dove devi metterle ? Quanto è grande il locale dove ascolti ?

la stanza è di circa 3 metri per 7, i diffusori andrebbero sul lato corto

Jude 15-12-2015 12:12

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43179637)
in linea generale secondo me, a parte il sub che si occupa di un compito molto specifico e di frequenze particolari, gli altri diffusori sarebbe bene fossero della stessa marca;
prova a guardare i maggiori e vedi quale ti può andare bene anche come estetica, per la sonorità, timbrica ecc ti conviene informarti in altri lidi :D

Capito, grazie mille :D
Sto provando ad informarmi su diversi siti, ma ricevere consigli su roba economica pare impossibile xD

siburbane 15-12-2015 12:25

Ciao, volevo cambiare un vecchio sistema 5.1 creative e avrei la possibilità di prendere usato un sistema Onkyo HT S5405 sui 200 euro. Poi però riesco a gestire le 5 casse con la scheda audio?quello che ho capito è che se collego in ottico poi si arrangia il sintoamplificatore a suddividereil segnale, ma così non mi perdo tutte le codifiche della scheda audio? o per i giochi mi converrebbe comprare un kit logitech o creative?

HSH 15-12-2015 12:38

Quote:

Originariamente inviato da Jude (Messaggio 43180069)
Capito, grazie mille :D
Sto provando ad informarmi su diversi siti, ma ricevere consigli su roba economica pare impossibile xD

beh si, la roba economica non la si consiglia mai perchè corri il rischio di rimanere deluso.
piuttosto se bazzichi forum/siti di audio, guardai mercatini dell'usato e trovi ottima robba a buon prezzo..se vuoi in pvt posso darti qualche link

Jude 15-12-2015 12:58

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43180173)
beh si, la roba economica non la si consiglia mai perchè corri il rischio di rimanere deluso.
piuttosto se bazzichi forum/siti di audio, guardai mercatini dell'usato e trovi ottima robba a buon prezzo..se vuoi in pvt posso darti qualche link

Quello sì... Comunque non avevo pensato all'usato.
Se ti va manda pure, così vedo un po'!

Mannyx 16-12-2015 08:32

Quote:

Originariamente inviato da Mannyx (Messaggio 43174972)
ciao a tutti1

ho letto molto in questo thread, riuscendo purtroppo solo a capire che bisogna spendere un sacco di soldi per avere risultati anche solo decenti... e questo è un po' avvilente per uno spiantato neofita.

io ho l'annoso problema che affligge molti...
sarei orientato a prendere un sinto 5.1 per godere a pieno dell'home cinema, ma sono anche un appassionato di musica... quindi la fatidica domanda è:

ma se io prendessi supponiamo un sistema sinto + diffusori 5.1 (stavo puntando ad Onkyo come marca), come sarebbe la resa stereo musicale (non parlo di musica sinfonica, ma pop/rock/hard rock)? e soprattutto, varrebbe la pena e sarebbe possibile cambiare in seguito le due casse frontali per prendere qualcosa di più performante per l'ascolto di musica in stereo? o sarei cmq sempre legato al fatto che un amplificatore 5.1 non rende bene in stereo? e poi... a quel punto la musica si ascolterebbe in 2.1 o si esclude in qualche modo il sub?!


scusate la miriade di domande ed eventuali cavolate che potrei aver detto! :rolleyes:

up :)

totoro1822 16-12-2015 16:52

Quote:

Originariamente inviato da totoro1822 (Messaggio 43177155)
mi consigliate una coppia di diffusori da utilizzare con un Denon RCD-M37?

si riesce a comprare qualcosa di decente con 100-150 euro?

:help:

:)

sacd 16-12-2015 17:38

Quote:

Originariamente inviato da totoro1822 (Messaggio 43179936)
la stanza è di circa 3 metri per 7, i diffusori andrebbero sul lato corto

Si, ma dove li posizioni ? Su dei piedistalli, li appendi, li metti su una mensola, in una libreria ?

totoro1822 16-12-2015 18:17

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 43184856)
Si, ma dove li posizioni ? Su dei piedistalli, li appendi, li metti su una mensola, in una libreria ?

appoggiati su un mobile tv o appesi al muro, non ho ancora deciso

sacd 16-12-2015 19:27

Quote:

Originariamente inviato da totoro1822 (Messaggio 43184978)
appoggiati su un mobile tv o appesi al muro, non ho ancora deciso

Un mobile tv sarà al massimo largo un metro, come vuoi sentire con due casse così vicine ? Solo musica di sottofondo

totoro1822 16-12-2015 23:14

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 43185218)
Un mobile tv sarà al massimo largo un metro, come vuoi sentire con due casse così vicine ? Solo musica di sottofondo

perchè un metro? ci sta sopra una TV da 50 pollici e c'è ancora un bel po di spazio ai lati...

occupa buona parte della parete

sacd 17-12-2015 07:32

Tannoy Mercury V1i

il menne 17-12-2015 09:51

Allora, ieri pomeriggio mi è arrivata la notifica che potevo andare a ritirare il sub diamond 10 gx al negozio, ottimo visto che l'ordine l'ho fatto lunedì notte, veloci.

Ottimo imballo e scatolone assai pesante.

Purtroppo non ho potuto sballarlo e collegarlo che a tarda sera, quindi di fatto non l'ho potuto provare e tarare a modo.

Inoltre ho avuto anche la piacevole sorpresa di vedermi recapitare la versione nera invece che quella dell'immagine nello shop che era con finitura marrone (che mal si accoppiava col resto).

Esteticamente è bellissimo, oltreché pesante. Ma questo conta poco.

Tra oggi e stasera lo testerò bene, devo anche recuperare un cavo, in quanto l'avr ha l'uscita subwoofer classica con singolo rca, ma il wharfedale non ha l'ingresso a singola rca lfe, ma le l+r in e collegandolo col cavo in dotazione il segnale in ingresso è più basso, ergo devo prendere un cavo a y oppure uno sdoppiatore nella parte finale dell'rca singolo che ho attualmente.

Secondo voi la soluzione migliore quale è: piccolo sdoppiatore finale oppure cavo a y nuovo ?

Consigli coi settaggi? Sul manuale dell'avr dicono di non usare il crossover interno e il phase selector del sub, per settare il tutto via settaggi interni dell'avr, con volume del sub a metà.

Così avevo fatto per il vecchio, con taglio basse frequenze a 80hz. ( e avevo anche messo +1,0db di guadagno al sub oltre alla controfase).

Altri consigli?

HSH 17-12-2015 10:10

Quote:

Esteticamente è bellissimo, oltreché pesante. Ma questo conta poco
conta tanto invece! si sa che un sub deve essere pesante per essere buono!

Anche il mio Magnat è collegato con singolo cavo, dici che con il doppio sarebbe più potente?? io non me ne intendo tanto onestamente

il menne 17-12-2015 10:27

Ho semplicemente letto il manuale del wharfedale, che dice che collegando da avr con uscita sub a singola rca attraverso cavo a y si ha segnale in ingresso leggermente maggiore.

"Alternatively, you may use a split mono lead from the processor to
both inputs of the subwoofer. In this case the input level at the
subwoofer will be slightly higher."

Non vedo perché limitare anche di poco la potenza in uscita, visto anche che l'uscita lfe è solo a 1v/1.2kohm, quindi propendo al cavo a y o allo sdoppiatore finale. :)

HSH 17-12-2015 10:50

ecco qualcuno che se ne intende potrebbe dirmi se il mio è connesso bene?

http://www.magnat.de/media/image/art...ubs_Manual.pdf

il menne 17-12-2015 11:06

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43186819)
ecco qualcuno che se ne intende potrebbe dirmi se il mio è connesso bene?

http://www.magnat.de/media/image/art...ubs_Manual.pdf

Sul manuale del tuo fa vedere la figura dove singolo rca va connesso al canale R di ingresso ( in genere mi pare che il canale standard pare però sia quello L , nel manuale del mio nel caso di jack singolo dice di collegarlo al canale L-in - bianco )

Se l'hai connesso così dovrebbe andare bene, il mio riporta che si può usare anche il cavo a y ottenendo leggermente più potenza, lì non c'è scritto nulla.... boh. :fagiano:

Goofy Goober 18-12-2015 07:12

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43186819)
ecco qualcuno che se ne intende potrebbe dirmi se il mio è connesso bene?

http://www.magnat.de/media/image/art...ubs_Manual.pdf

il crossover mi pare un po' bassino, mettilo sui 120hz.

per il resto basta un cavo singolo.

i collegamenti a cavo sdoppiato a volte li consigliano su sub di fascia alta e/o in condizioni particolari.

il menne 18-12-2015 07:42

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43189776)
il crossover mi pare un po' bassino, mettilo sui 120hz.

per il resto basta un cavo singolo.

i collegamenti a cavo sdoppiato a volte li consigliano su sub di fascia alta e/o in condizioni particolari.

Boh, nel manuale del mio (wharfedale diamond 10 gx ) c'è scritto che si può tranquillamente usare il cavo a y, peraltro ottenendo un leggero incremento del segnale in ingresso ( il che non fa mai male ).

Comunque per non saper né leggere né scrivere, visto che dai vari mw / unieuro / euronics il cavo 1rca/2rca (75ohm) è introvabile me lo sono ordinato da amazon ieri, dovrebbe arrivarmi oggi grazie a prime, così nel weekend tarerò il wharfedale a dovere provando ambedue i cavi, e usando quello che mi dà la migliore resa. Magari per l'orecchio poi suona uguale con l'uno o l'altro cavo.

Intanto nelle prove fatte ieri già così a cavo singolo ( L in ) spacca abbastanza, nel senso che rispetto al vecchio sub, più piccolo, questo in determinate condizioni fa tremare tutto, inoltre arriva a frequenze ben più basse del vecchio, tali che con l'orecchio le senti poco ma le senti nello stomaco, si sente la vibrazione dell'aria.... :D

Comunque per ora la config che rende di più è quella con taglio a 90hz ( ma devo provarlo a 100-120 ) e settaggio in controfase, in quanto attivando dallo yamaha l'opzione super bass, quindi con riproduzione di bassi anche dalle anteriori, la controfase rende il basso più corposo e persistente.

La prova più eclatante è stata con la net radio settata su vari canali dance - trance dance, quindi con grande enfasi ai bassi. Impressionante rispetto a prima, che comunque mi pareva più che dignitoso, anzi laddove prima l'equilibrio delle frequenze era ottimo con questo tipo di pezzi, così è anche troppo sbilanciato sulle basse, se si vuole essere pignoli, per ottenere il giusto equilibrio in questi brani ho dovuto ( il sub sta a +1db di guadagno ) ridurre il guadagno sul sub, oppure diminuire leggermente la potenza con la sua manopola. Se uno vuol fare il tarro con i bassi invece lo tiene così con la techno :asd:

Con tali settaggi invece per l'home cinema multicanale e l'ascolto in stereo pcm 2.1 è ottimo.

Ma devo ancora fare parecchie prove, nel we con un poco di tempo voglio rifare l'autocalibrazione ypao, e poi provare a 100-120hz di taglio, e provare anche col cavo a y, e vedere alla fine quali le impostazioni migliori.

Peccato che la sera debba tenere il volume basso per non svegliare tutto il vicinato, e vedermi arrivare in casa i carabinieri per disturbo della quiete pubblica :asd:

Goofy Goober 18-12-2015 07:58

Quote:

Originariamente inviato da il menne (Messaggio 43189840)
Boh, nel manuale del mio (wharfedale diamond 10 gx ) c'è scritto che si può tranquillamente usare il cavo a y, peraltro ottenendo un leggero incremento del segnale in ingresso ( il che non fa mai male ).

il JBL che uso adesso l'ho provato sia a cavo singolo (Oelbach) sia a cavo Y sia in wireless (previsto nativamente dal sub).

risultato identico in tutte e 3 le situazioni (e plauso al sistema di trasmissione wireless di JBL che ben funziona).

devo tenerlo al 20-25% max del manettino volume altrimenti suona troppo forte nel 90% delle colonne sonore multicanale.
posso alzarne il volume giusto per alcuni tipi di musica o contenuti stereo.

lo uso a 120hz (tagliato dal Marantz ovviamente, il suo crossover è bypassato).

strano difetto che ha è un fischio di sottofondo all'accensione (dovuto a un condensatore/accumulatore credo) che inizia quando scatta il relè di alimentazione all'interno (si sente il ta-clack classico), che scompare se lo spengo e lo riaccendo dall'interruttore.

il menne 18-12-2015 08:17

Goofy visto che hai un Marantz, in vista a primavera di pensionare anche il glorioso yamaha rx-v671 che suona ancora bene ma per certe features mi sta un poco stretto ( tipo assenza di hdmi 2.0 e nessun 4k passthrough e solo 5 hdmi in e 1 solo hdmi out ) cosa che mi ha costretto a collegare direttamente il pc alla hdmi 2.0 del tv per avere 4k@60hz 4:4:4, e gestire l'audio via cavo ottico ( con le note limitazioni su formati lossless da PC ), sto guardando un poco di sintoampli per il futuro, tra cui anche il Marantz NR1606 e il SR5010 ( il 7010 è eccessivo per le mie esigenze anche se è fantastico, ma visto le condizioni di utilizzo e l'ambiente a disposizione sarebbe solo uno spreco di soldi ).

Li conosci? Hai uno di questi? Me li consigli ?

HSH 18-12-2015 08:36

come mai passi da yamaha a marantz?

il menne 18-12-2015 08:50

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43189993)
come mai passi da yamaha a marantz?

Non sono ancora passato, sto valutando varie soluzioni e marche tra cui anche gli yamaha, segnatamente gli ultimi modelli rx-v o anche qualche modello aventage.

Devo valutare molte cose, in quanto viste le condizioni di utilizzo e le mie esigenze passare poi a modelli di livello superiore ( che sia Marantz serie sr o Yamaha serie aventage o chissà che altro ) sia uno spreco di soldi in quanto:

-l'ambiente dove posso usare l'impianto non è grande ( 25mq ) quindi come potenza le mie esigenze sono non eccessive, la potenza offerta dall'rx-v 671 mi avanza, quel che mi mancano sono altre features ( come maggiori hdmi e il 4k passtrough, manco mi serve l'upscale )

-il tempo che posso dedicare ai miei hobbies ( musica/film/games ) è purtroppo quel che è e concentrato in orari dove a volte devo usare le cuffie, altro che impianto. :asd:

-se eccedo nel volume il vicinato mi aggredisce :asd:

quindi devo valutare bene se prendere un sintoampli di livello superiore ( che magari ti fa cambiare anche poi i diffusori ) oppure prenderne uno del livello dell'rx-v671 ma più moderno. :D

HSH 18-12-2015 09:07

chiedevo giusto per info avendo un 675 era una curiosità se magari eri insoddisfatto per qualche motivo della musicalità ecc.

Goofy Goober 18-12-2015 09:18

Quote:

Originariamente inviato da il menne (Messaggio 43189922)
Goofy visto che hai un Marantz, in vista a primavera di pensionare anche il glorioso yamaha rx-v671 che suona ancora bene ma per certe features mi sta un poco stretto ( tipo assenza di hdmi 2.0 e nessun 4k passthrough e solo 5 hdmi in e 1 solo hdmi out ) cosa che mi ha costretto a collegare direttamente il pc alla hdmi 2.0 del tv per avere 4k@60hz 4:4:4, e gestire l'audio via cavo ottico ( con le note limitazioni su formati lossless da PC ), sto guardando un poco di sintoampli per il futuro, tra cui anche il Marantz NR1606 e il SR5010 ( il 7010 è eccessivo per le mie esigenze anche se è fantastico, ma visto le condizioni di utilizzo e l'ambiente a disposizione sarebbe solo uno spreco di soldi ).

Li conosci? Hai uno di questi? Me li consigli ?

Ho il Marantz SR7009, che è il modello del 2014 top di gamma dei sintoampli all-in-one Marantz.
A catalogo, migliore di questo, ci sono solamente i pre e ampli Marantz venduti separatamente.

ogni anno incrementa di "1" la cifra finale delle sigle ed escono i modelli leggermente aggiornati (soprattutto in feature di compatibilità più che in aspetti puramente hardware e tecnici).

gli SR5010-SR6010 e SR7010 sono i modelli di quest'anno.
le differenze sostanziali dai modelli serie xxx9 sono il supporto HDCP 2.2 (sulla carta, nel senso che non c'è modo di verificarlo in funzione al momento) e il supporto DTS X (questo però tramite update).

Tra i vari modelli, a salire, cambiano principalmente potenza, numero di canali a disposizione, e flessibilità di configurazione.
Per esempio solo sui serie 7 è possibile assegnare manualmente gli amplificatori dei canali (per esempio per scegliere quale usare per il bi-amp e quale per i canali alti o laterali).
Altro punto di differenza importante (almeno per me) è la mancanza del display informativo frontale sui modelli serie 5 e serie 6, che hanno solo il piccolo oblò dove vien indicato solo il volume e la sorgente corrente. I serie 7 hanno invece lo sportellino frontale che si apre e rivela il display a due linee per le info estese.
I serie 7 hanno sempre negli ultimi anni il MultEQ XT32 (PRO), nei modelli inferiori c'è solo il MultEQ XT (quest'anno non vorrei dire ma anche il 6010 ha la versione PRO).

Mio consiglio: guarda anche i Denon.
Denon ha comprato Marantz qualche anno fa. Ora vari modelli di sintoampli sono molto simili tra i due brand dove cambia più che altro l'estetica.
Denon arriva a produrre sintoampli di fascia anche più alta dei serie 7 Marantz, ma non produce i pre-ampli separati.

I Denon serie AVR partono dalla fascia bassa (modelli inferiori anche all'SR5009-5010) a salire, si può dire su per giù che il Denon X3100-X3200 è simile al Marantz SR5009-5010, il X4100-X4200 all'SR6009-6010, e l'X5200 all'SR7009-7010.
Nei modelli Denon, data l'estetica diversa, non c'è il display oblò, ma solo il display frontale classico, infatti stavo per comprare un Denon X4100 al posto del Marantz (si lo so sembra una cagata, ma ho la fissa :asd: ).
I Denon, dovrebbero esser Made in Japan (non so se tutti i modelli o solo alcuni), i Marantz invece Made in China, per quanto questo possa far differenza.

Di base "suonano" molto simili, e sono considerati i sinto più musicali sul mercato, anche se negli ultimi anni si dice ci sia una tendenza ad avvicinarsi ad un suono più analitico, tipo Onkyo.

Da notare che i Marantz conservano una caratteristica peculiare, che sono i moduli proprietari HDAM.

Questo più o meno è quel che so a riguardo.
E sicuramente posso consigliare senza riserve un Marantz tipo il mio :D

HSH 18-12-2015 09:33

eh te credo che è buono, costa come uno stipendio! ho sempre tenuto d'occhio gli aventage ma sono spaventato dal loro costo osceno , se penso che c'è chi non arriva a fine mese con 1.000 mi viene la nausea

Goofy Goober 18-12-2015 09:44

Il 7009 l'ho pagato "solo" 1.050 euro tondi perché come ogni anno quando arrivano i modelli nuovi i precedenti precipitano subito.
In ambito sintoampli non è mai in assoluto una buona idea comprare gli ultimi modelli appena usciti. Tanto più se li si compra dopo poco la data di lancio.
L'SR7009 meno di 8 mesi prima del mio acquisto costava 1.800 euro....

Mannyx 18-12-2015 10:04

Quote:

Originariamente inviato da Mannyx (Messaggio 43174972)
ciao a tutti!

ho letto molto in questo thread, riuscendo purtroppo solo a capire che bisogna spendere un sacco di soldi per avere risultati anche solo decenti... e questo è un po' avvilente per uno spiantato neofita.

io ho l'annoso problema che affligge molti...
sarei orientato a prendere un sinto 5.1 per godere a pieno dell'home cinema, ma sono anche un appassionato di musica... quindi la fatidica domanda è:

ma se io prendessi supponiamo un sistema sinto + diffusori 5.1 (stavo puntando ad Onkyo come marca), come sarebbe la resa stereo musicale (non parlo di musica sinfonica, ma pop/rock/hard rock)? e soprattutto, varrebbe la pena e sarebbe possibile cambiare in seguito le due casse frontali per prendere qualcosa di più performante per l'ascolto di musica in stereo? o sarei cmq sempre legato al fatto che un amplificatore 5.1 non rende bene in stereo? e poi... a quel punto la musica si ascolterebbe in 2.1 o si esclude in qualche modo il sub?!


scusate la miriade di domande ed eventuali cavolate che potrei aver detto!:rolleyes:

Quote:

Originariamente inviato da Mannyx (Messaggio 43182756)
up :)

up :help:

Goofy Goober 18-12-2015 10:17

Quote:

Originariamente inviato da Mannyx (Messaggio 43190301)
up :help:

la resa musicale di un impiantino a "cubetti", o a casse satellite molto piccole, con sub magari passivo, è una cosa tremenda.

se ascolti tanta musica è d'obbligo l'acquisto di due casse per canali frontali L/R che siano di qualità.
e possibilmente o un sintoampli di qualità anch'esso oppure, e ancora meglio, un amplificatore stereo dedicato da usare solo per le casse frontali stereo.

nel tuo caso piuttosto parti a farti un impianto 2.1 con cassi a torre valide (spendici almeno la stessa cifra del sinto per le casse) e subwoofer attivo da abbinarci.
poi prendi canale centrale e surround dopo, tenendo presente che il centrale dovrebbe essere di marca uguale alle torri/frontali per mantenere una timbrica simile, e soprattutto che subito dopo le casse frontali è il canale in assoluto più importante, dato che nei film tutte le voci/dialoghi e tanti effetti sonori passano da lui.

HSH 18-12-2015 10:31

Quote:

un amplificatore stereo dedicato da usare solo per le casse frontali stereo.
a tal proposito avrei una domanda: per la sola musica cosa posso abbinare al mio rx-v675 per sfruttare appieno le mie diamond 10.7 , e senza spendere una cifra folle?

Goofy Goober 18-12-2015 10:43

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43190392)
a tal proposito avrei una domanda: per la sola musica cosa posso abbinare al mio rx-v675 per sfruttare appieno le mie diamond 10.7 , e senza spendere una cifra folle?

qualunque amplificatore singole dalle 300€ circa in su è meglio di un sintoampli fino anche a 1000€ di valore.

quindi nel tuo caso valuta quel che preferisci... potresti rimanere in Yamaha, con i buoni ampli stereo entry level, o guardare i Denon PMA per esempio.

Anche i Piooner, come l'A30, sono validi

il menne 18-12-2015 10:47

Goofy, per curiosità, ( anche in PVT se è meglio ) se ti va, mi puoi dire dove l'hai trovato il tuo Marantz a poco più di 1000 euro? :confused:

Vedo che su amazon o altri siti a me noti sta sempre a quasi 1500..... :stordita:

Ah naturalmente grazie per tutte le preziose info che mi stai dando. :)

HSH 18-12-2015 10:59

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43190448)
qualunque amplificatore singole dalle 300€ circa in su è meglio di un sintoampli fino anche a 1000€ di valore.

quindi nel tuo caso valuta quel che preferisci... potresti rimanere in Yamaha, con i buoni ampli stereo entry level, o guardare i Denon PMA per esempio.

Anche i Piooner, come l'A30, sono validi

grazie, mi potresti dare qualche modello di riferimento? Ma sopratutto, poi come lo collego?!!??! :confused:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:10.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.