Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Sport e motori (forum chiuso) (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=87)
-   -   [Thread Ufficiale] - MotoGP 2010 World Championship!!! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2137490)


sauro82 06-06-2010 19:25

Comunque per quanto riguarda l'argomento Meda-Rossi:

effettivamente esagera un po' con la piangina in tv (e non dovrebbe), ma Meda, oltre ad essere un giornalista-commentatore, è un amico di Rossi e si incontrano anche fuori dall'ambiente delle corse. E' ovvio che il rapporto con Rossi non è lo stesso rispetto agli altri piloti.
Questa cosa l'ho letta da qualche parte, scritta proprio da Meda e poi ho visto su youtube alcuni video.

Quando un vostro amico si fa male non state male?
Ripeto: anche secondo me non dovrebbe farlo sentire in tv

ciccio er meglio 06-06-2010 19:29

Quote:

Originariamente inviato da sauro82 (Messaggio 32216891)
Comunque per quanto riguarda l'argomento Meda-Rossi:

effettivamente esagera un po' con la piangina in tv (e non dovrebbe), ma Meda, oltre ad essere un giornalista-commentatore, è un amico di Rossi e si incontrano anche fuori dall'ambiente delle corse. E' ovvio che il rapporto con Rossi non è lo stesso rispetto agli altri piloti.
Questa cosa l'ho letta da qualche parte, scritta proprio da Meda e poi ho visto su youtube alcuni video.

Quando un vostro amico si fa male non state male?
Ripeto: anche secondo me non dovrebbe farlo sentire in tv

semplicemente non è un professionista. Lui deve commentare la gara in modo oggettivo o al massimo decantare le doti degli italiani (tutti) ma anche delle moto italiane.

tecnologico 06-06-2010 19:30

allora dato che ormai c' è il digitale mi mandano il doppio audio. uno con sti due e uno con due commentatori seri.

Gibbus 06-06-2010 19:35

A parte la solidarietà, a me secca la qualità della telecronaca e se non ci fosse Reggiani sarebbe ancora peggio...

Io non pretendo di avere nel Motomondiale un equivalente di Sandro Ciotti per il calcio, o di Rino Tommasi per la boxe... magari... però qualcosa di più è lecito attendersi.

In tivu, la telecronaca più bella del motomondiale l'ho vista ad opera del duo Nico Cereghini - Stefano Saragoni, parliamo di circa vent'anni fa.

tecnologico 06-06-2010 19:41

beh, pensa ad avere ivan capelli anche qui:asd:

tiger88 06-06-2010 19:52

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 32216970)
A parte la solidarietà, a me secca la qualità della telecronaca e se non ci fosse Reggiani sarebbe ancora peggio...

Io non pretendo di avere nel Motomondiale un equivalente di Sandro Ciotti per il calcio, o di Rino Tommasi per la boxe... magari... però qualcosa di più è lecito attendersi.

In tivu, la telecronaca più bella del motomondiale l'ho vista ad opera del duo Nico Cereghini - Stefano Saragoni, parliamo di circa vent'anni fa.

si è vero reggiani si trova spesso in imbarazzo....
perché deve riportare sul piano dell'oggettività il discorso..
mi ricordo che Meda all'inizio denigrava sempre stoner(difeso da Reggiani) poi dopo che ha vinto il mondiale e soprattutto l'anno successivo ha cominciato a capire che non è scarso e adesso ne parla sempre in positivo....

però ci sono voluti due anni...

sauro82 06-06-2010 20:02

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 32216970)
In tivu, la telecronaca più bella del motomondiale l'ho vista ad opera del duo Nico Cereghini - Stefano Saragoni, parliamo di circa vent'anni fa.

Dai discorsi che fa, credo che anche Cereghini sia uno pro-rossi

Ci vorrebbe quello della superbike (la7) :ops2:

Gibbus 06-06-2010 20:02

Quote:

Originariamente inviato da tiger88 (Messaggio 32217139)
si è vero reggiani si trova spesso in imbarazzo....
perché deve riportare sul piano dell'oggettività il discorso..
mi ricordo che Meda all'inizio denigrava sempre stoner(difeso da Reggiani) poi dopo che ha vinto il mondiale e soprattutto l'anno successivo ha cominciato a capire che non è scarso e adesso ne parla sempre in positivo....

però ci sono voluti due anni...

Quei due, sovente, si lasciano andare un po' troppo su commenti inutili. Reggiani, quando torna serio, non è malaccio, qualche volta (ricordandosi di essere un ex-pilota) ha tirato fuori anche degli spunti degni di approfondimento, come lo "scoop" della frizione di Rossi nella pioggia per controllare la ripresa di aderenza del posteriore in caso di derapata... Rossi, quando gli chiesero conferma di questa "tecnica", non era felice che fosse rivelata...

Quote:

Originariamente inviato da sauro82 (Messaggio 32217470)
Dai discorsi che fa, credo che anche Cereghini sia uno pro-rossi

Ci vorrebbe quello della superbike (la7) :ops2:

Sì Cereghini è pro Rossi. Ma molte sue analisi io le condivido. Cereghini, non ebbe timore, al termine della gara del Qatar del 2004 a dire apertamente che le dichiarazioni di Vale erano da censura, altri non l'avrebbero fatto...

edit:
ho dovuto modicare più volte per maggior chiarezza...

djgusmy85 06-06-2010 20:04

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 32217471)
Quei due, sovente, si lasciano andare un po' troppo su commenti inutili. Reggiani, quando torna serio, non è malaccio, qualche volta (ricordandosi di essere un ex-pilota) ha tirato fuori anche degli spunti degni di approfondimento, come lo "scoop" della frizione di Rossi nella pioggia per controllare la ripresa di aderenza del posteriore in caso di derapata... Rossi, quando gli chiesero conferma di questa "tecnica", non era felice che fosse rivelata...

Vero! Disse, palesemente imbarazzato, "Ehm, sì, però non diciamolo a tutti :D "

Micene.1 06-06-2010 20:05

Quote:

Originariamente inviato da tecnologico (Messaggio 32217005)
beh, pensa ad avere ivan capelli anche qui:asd:

mah direi mille volte meglio meda-reggiani

per carita è evidente: è seguire la teelcronoca con dei tifosi di rossi...pero insomma almeno rimani sveglio :O

The Pein 06-06-2010 20:11

Quote:

Originariamente inviato da tecnologico (Messaggio 32216928)
allora dato che ormai c' è il digitale mi mandano il doppio audio. uno con sti due e uno con due commentatori seri.

ma anche no...;)

cicquetto 06-06-2010 20:18

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 32216970)
A parte la solidarietà, a me secca la qualità della telecronaca e se non ci fosse Reggiani sarebbe ancora peggio...

tra meda e reggiani fatico a capire chi sia peggio

ricordo quando reggiani era il manager di melandri, patetico nel difenderlo sempre, anche quando il ravennare distruggeva carene da fare invidia a xaus.

poi lite tra i due e sull'argomento melandri ha avuto un punto di vista piu obiettivo.

meda invece sta ancora sul libro paga di rossi.

ciccio er meglio 06-06-2010 20:34

Quote:

Originariamente inviato da tecnologico (Messaggio 32217005)
beh, pensa ad avere ivan capelli anche qui:asd:

derapata di mansell all'arrabbiata!:eek: :sofico:

Quote:

Originariamente inviato da sauro82 (Messaggio 32217470)
Dai discorsi che fa, credo che anche Cereghini sia uno pro-rossi

Ci vorrebbe quello della superbike (la7) :ops2:

*

gianni1879 06-06-2010 21:01

Quote:

Originariamente inviato da ciccio er meglio (Messaggio 32216922)
semplicemente non è un professionista. Lui deve commentare la gara in modo oggettivo o al massimo decantare le doti degli italiani (tutti) ma anche delle moto italiane.

prima dell'inizio gara hanno fatto vedere tutti e dico tutti gli striscioni preparati dai tifosi per Valentino, e se ne dimenticava di leggere qualcuno tornava indietro, capisco tutto però un bel pò di esagerazione c'è.

Ieri mancava poco e mettevano il lutto al braccio...


Sinceramente profondamente dispiaciuto per l'accaduto, ma le esagerazioni non piacciono a nessuno, capisco l'affetto amicizia per lui, però un minimo di professionalità non guasterebbe.

_Tore_ 06-06-2010 21:19

Quote:

Originariamente inviato da sauro82 (Messaggio 32216689)
Potresti spiegare questa frase, per favore?

Un primo posto, un secondo posto e un terzo posto significano che le prendeva da tutti?
Le prendeva da tutti perchè era infortunato alla spalla?

Un primo posto dopo che Stoner lo aveva passato e salutato, poi è caduto.
Due secondi posti dove non ha risposto ai recuperi e sorpassi di Lorenzo.

La spalla:
Al primo GP dopo la caduta (ricordiamoci che c'è stata una pausa di 4 settimane visto l'annullamento del GP del Giappone) diceva che non gli dava fastidio.
Al secondo GP dopo l'infortunio che i fastidi erano maggiori di quanto si erano manifestati in precedenza.
Venerdì, alla vigilia del terzo GP dopo l'infortunio, ha detto che stava al 65%.
Ma com'è che sta spalla più va avanti e più gli dà fastidio?

Gibbus 06-06-2010 21:31

Quote:

Originariamente inviato da _Tore_ (Messaggio 32218072)
Un primo posto dopo che Stoner lo aveva passato e salutato, poi è caduto.
Due secondi posti dove non ha risposto ai recuperi e sorpassi di Lorenzo.

La spalla:
Al primo GP dopo la caduta (ricordiamoci che c'è stata una pausa di 4 settimane visto l'annullamento del GP del Giappone) diceva che non gli dava fastidio.
Al secondo GP dopo l'infortunio che i fastidi erano maggiori di quanto si erano manifestati in precedenza.
Venerdì, alla vigilia del terzo GP dopo l'infortunio, ha detto che stava al 65%.
Ma com'è che sta spalla più va avanti e più gli dà fastidio?

Questa cosa ha lasciato perplesso anche me (e altri, immagino), inutile negarlo.
I casi sono 2: un modo per mettere le mani avanti, qualora le cose si fossero messe male, oppure (molto più probabile) la spalla è una brutta rogna e Rossi per non dare vantaggi agli avversari ha minimizzato (è consuetudine, quando possibile, nascondere sempre eventuali problemi fisici), salvo poi rendersi conto che la situazione non migliorava.

_Tore_ 06-06-2010 21:31

Sull'annoso discorso gomme: ma com'è una volta Rossi era il re a gomme finite? Com'è che anni fa, ai tempi della Michelin, faceva spesso il giro veloce a fine GP?

Mi sembra che negli ultimi anni i giri veloci a fine GP non li faccia più, che è, non sa più guidare (come faceva una volta) a gomme finite?
Anzi, ultimamente a gomme finite le prende da Lorenzo. Lorenzo non solo nei due precedenti GP ha fatto ottimi finali di gara.

Mhhh...

sauro82 06-06-2010 21:54

Quote:

Originariamente inviato da _Tore_ (Messaggio 32218072)
Un primo posto dopo che Stoner lo aveva passato e salutato, poi è caduto.
Due secondi posti dove non ha risposto ai recuperi e sorpassi di Lorenzo.

In Quatar Stoner ha sempre vinto e infatti ci si aspettava una sua vittoria.

Dalle poche volte che hanno corso (siamo solo al 4° gp), Lorenzo quest'anno sembra molto competitivo e non mi meraviglio che potesse giocarsela fin da subito con Rossi senza avere il complesso di inferiorità.

Poi, chi c'è di questi "tutti"?...Pedrosa? boh...oggi ha fatto una grande gara, oggi.

Gibbus 06-06-2010 22:00

Penso che l'elettronica abbia dato il suo bel contributo, migliorando di anno in anno, e non è escluso che un 20% di cubatura in meno (dai 1000 agli attuali 800 cc) abbia attenuato le differenze tra i piloti.
Mi viene il sospetto, anche, che il ritorno dei 1000 cc (2012) l'abbiano pianificato, guarda caso, in previsione di un ritiro di Rossi che potrebbe avvenire a fine 2011.
Comunque, la massima cilindrata è stata ripopolata da gente valida: Pedrosa è un ottimo pilota e molto veloce (non irresistibile, ovviamente), Stoner ha dimostrato quel che vale (nel bene e nel male), Lorenzo è fortissimo e penso che sarà il campione di domani, Dovizioso è un buon pilota ma ancora non può competere con quelli appena menzionati.
In più non trascuriamo che Rossi ha 31 anni: non è vecchio, vero, ma non ha nemmeno 23 anni... prima o poi ci sarà un inevitabile passaggio di consegne. Resta ancora un brutto cliente per tutti ed inavvicinabile per quanto riguarda la sensibilità tecnica, le capacità di collaudo e di fornire ai tecnici informazioni precise circa il comportamento ciclistico della moto: su questo aspetto gli altri sono veramente troppo indietro...

Eppure, rivedendo la caduta rovinosa di Rossi, mi sembra che il posteriore gli parta un po' troppo in anticipo rispetto all'impostazione della curva, non so ho avuto questa impressione... voi che dite?

Ale55andr0 06-06-2010 23:10

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 32218168)
Questa cosa ha lasciato perplesso anche me (e altri, immagino), inutile negarlo.
I casi sono 2: un modo per mettere le mani avanti, qualora le cose si fossero messe male, oppure (molto più probabile) la spalla è una brutta rogna e Rossi per non dare vantaggi agli avversari ha minimizzato (è consuetudine, quando possibile, nascondere sempre eventuali problemi fisici), salvo poi rendersi conto che la situazione non migliorava.

La chiave di lettura può anche essere quella della scusa, visto che prima delle legnate di Lorenzo la spalla non pareva dargli tutto sto' fastidio...:asd: vabè ma si sa, quest'anno se lorenzo vince, tutti diranno che è solo perchè rossi è out :D (al momento)

Neverland 07-06-2010 01:05

Quote:

Originariamente inviato da _Tore_ (Messaggio 32218172)
Sull'annoso discorso gomme: ma com'è una volta Rossi era il re a gomme finite? Com'è che anni fa, ai tempi della Michelin, faceva spesso il giro veloce a fine GP?

Mi sembra che negli ultimi anni i giri veloci a fine GP non li faccia più, che è, non sa più guidare (come faceva una volta) a gomme finite?
Anzi, ultimamente a gomme finite le prende da Lorenzo. Lorenzo non solo nei due precedenti GP ha fatto ottimi finali di gara.

Mhhh...

Signori, signori....ma la memoria vi fa difetto anche a breve termine...Ma, senza andare troppo indietro...ma l'inizio del campionato dell'anno scorso ve lo ricordate? Dopo cinque gare...una vittoria Stoner, una vittoria Pedrosa, una vittoria Rossi, DUE VITTORIE Lorenzo....ricorda qualche cosa? E com'è che andata a finire? Ma com'è che ogni volta si ripetono all'infinito le stesse frasi??? Essere condannati a vincere è una bella croce alla fine...Sto perdendo il conto degli anni che si è cominciato a dire "non è più il più veloce", "non è più il migliore con gomme finite", "non ha più la stessa grinta"....e intanto vince i mondiali.....Oh, certo, continuando così prima o poi ci azzeccherete...il calcolo delle probabilità è dalla vostra parte.....

Nik4sil 07-06-2010 01:47

Quote:

Originariamente inviato da OvErClOck82 (Messaggio 32216431)
anche Lorenzo è un leccaculo accecato dal tifo ? :asd:

:confused: Mangiato pesante?

KuWa 07-06-2010 10:31

tutti a parlare dei problemi psicologici di stoner ma secondo me la ducati qualche problemino ce l'ha... pure hayden è caduto. Ora stoner secondo me ha capito che non può piu spingere come prima e si accontenta però è una tristezza vederlo in quelle posizioni. :muro:

Beelzebub 07-06-2010 10:42

Quote:

Originariamente inviato da gianni1879 (Messaggio 32215119)
Ma che è successo?

Quoto, che è successo nel dopogara? Me lo sono perso... :stordita: Perchè se la sono presa con Melandri? :confused:

Comunque bella gara, nonostante l'assenza di Rossi; grande Stoner che si è preso di prepotenza il 4° posto all'ultimo giro, grandissimi Pedrosa e Lorenzo. Simoncelli proprio non riesco a farmelo piacere... :stordita:

Meda insopportabile, è troppo troppo troppo tifoso, davvero, sembra Fede quando parla di Silvio... :asd:

djgusmy85 07-06-2010 10:47

Quote:

Originariamente inviato da Beelzebub (Messaggio 32221140)
Quoto, che è successo nel dopogara? Me lo sono perso... :stordita: Perchè se la sono presa con Melandri? :confused:

Gli hanno fatto capire che farebbe bene a dare più gas lui anzichè cercare di sminuire i successi di Rossi :stordita:

Lo hanno criticato per QUESTE dichiarazioni insomma...

Beelzebub 07-06-2010 10:54

Quote:

Originariamente inviato da djgusmy85 (Messaggio 32221196)
Gli hanno fatto capire che farebbe bene a dare più gas lui anzichè cercare di sminuire i successi di Rossi :stordita:

Lo hanno criticato per QUESTE dichiarazioni insomma...

Ok, thx! ;)

Nik4sil 07-06-2010 11:10

Quote:

Originariamente inviato da Beelzebub (Messaggio 32221140)
Quoto, che è successo nel dopogara? Me lo sono perso... :stordita: Perchè se la sono presa con Melandri? :confused:

Ha osato sfiorare l'intoccabile :O

STELEO 07-06-2010 14:00

Mah Melandri è probabilmente un buon pilota, buon staccatore difficile da passare e quando trova il feeling con la moto diventa un osso duro, il suo problema è che non sa dare indicazioni utili per mettere a posto la moto e quindi o se la ritrova già perfetta oppure sono cavoli amari.

Dimostrazione che in MotoGp prima è salito su una Yamaha dicendo che era un cancello poi è andato alla Honda dove c'era Rossi e li trovandosi una moto perfetta (chissà come mai??) è andato forte, poi Rossi è andato in Yamaha e di colpo la Honda è diventata un cancello mentre da lì in avanti la Yamaha la moto perfetta. Lorenzo che è tutto fuorchè uno stupido ha capito che se riesce a battere Rossi lo può fare solo con la stessa moto in quanto se la Honda con tutte le possibilità che ha non è ancora riuscita a vincere un mondiale (a parte quello di Hayden per mille motivi che nulla hanno a che vedere con la bontà di quella moto) da quando Rossi non c'è più qualcosa vorrà dire o no????
Son convinto che se Pedrosa lo metti su una Yamaha sarebbe al livello di Lorenzo, magari meno forte nei corpo a corpo ma probabilmente più veloce.

igiolo 07-06-2010 15:15

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 32217471)
, qualche volta (ricordandosi di essere un ex-pilota) ha tirato fuori anche degli spunti degni di approfondimento, come lo "scoop" della frizione di Rossi nella pioggia per controllare la ripresa di aderenza del posteriore in caso di derapata... Rossi, quando gli chiesero conferma di questa "tecnica", non era felice che fosse rivelata...

?
Spiega spiega..:D

DarKilleR 07-06-2010 15:16

Io sono stato al Mugello per la prima volta in vita mia, entrato alle 00.30 della domenica mattina.
Che dire SPETTACOLO ASSOLUTO:

entri e dopo 10m c'è uno striscione di circa 25m con scritto: AL MUGELLO NON SI DORME.
Gente ovunque, rombi di moto ovunque, musica ovunque, gente veramente fuori di testa ovunque etc etc, altri 50m e c'era un camper con scritto: "moriremo sicuramente...ma non di sete" e davanti una montagna di birre bevute e per montagna intendo montagna :D.

Per non parlare dei flippati con i motori a sfiammare montati su banchi e carrelli che riecheggiavano come animali per tutte le vallate ed oltre del circuito.

Va bhè divertimento ovunque e alcool e altra roba diciamo non proprio legale ovunque. Io di controlli non ho visto neanche l'ombra però se hanno fatto qualcosa da qualche parte con qualche denuncia ci stava seriamente. :sofico: ho visto cose veramente inimmaginabili o da film.

Detto questo non s'è chiuso un'occhio ai primi albori sempre in giro e ho visto sicuramente moto di tutti i tipi marche e modelli possibili immaginabili, e qualcuna conciata in modo impressionante, io direi che i prototipi non erano nei box, stavano fuori sui colli!

Warm-up: si inizia con il casino, 125 e moto 2 ti svegliano, quando accendono le moto GP nonostante ero tra l'arrabbiata 2 e la scarperia sembrava avessero acceso dei turboreattori, il rumore dal vivo è imparagonabile con l'audio che può arrivare in TV.

Dovendo fare un'analisi dei sound il più bello è quello della Ducati, poi Suzuki, Honda e per ultima la Yamaha che oltretutto era la più silenziosa.
La Ducati ha un sound completamente diverso dagli altri ed è VIOLENZA/CATTIVERIA che esce da quelle marmitte.

Cmq nel warmup in tanti pensavano che Stoner facesse meglio in gara perchè guidava da dio e martellava sempre gli stessi tempi ottimi che gli altri non facevano, pedrosa e lorenzo solo 1 giro hanno fatto meglio che gli hanno garantito la classifica.

Finito il warm-up fino alla gara 125 le ducati portavano in giro passeggeri con le Desmosedici...qualcuno si è cagato veramente sotto!

GARE:

Gara 125 bella gara e combattuta con i 4 davanti che ci hanno fatto divertire ed il 2 tempi ha sempre il suo fascino, ma i 125 si sa sono dei frullatorini, mi sarebbe piaciuto poter assistere ad una gara 250 e 500.

Moto2 gara strepitosa, Iannone se ne è andato subito, ma Corsi ci ha fatto bagnare, da 26° a secondo per poi finire terzo al fotofinisch (all'ultima curva del correntaio era uscito secondo, ma la sua moto accusa 3/4 Km/h di differenza dalle altre). Tifo scatenato per Iannone e Corsi.

MotoGp gara pessima, trenino unica cosa che ci ha fatto divertire la battaglia di Melandri, DePugne e Stoner per 4/5/6°...Stoner si vedeva palesemente che non andava come al mattino per le traiettorie diverse e meno tirate che ha fatto e sinceramente in tanti sono rimasti delusi perchè speravano in lui per combattere Lorenzo che a quanto pare ha il mondiale regalato!

Per quanto riguarda la tifoseria si vede palesemente la differenza tra l'appassionato che viene a vedere per lo spettacolo e sportivamente "tifa per questo" e il tifoso da bar che viene unicamente per Rossi, diciamo che la sua mancanza visto il divertimento offerto non si è sentita troppo, però le tifoserie hanno offeso tantissimo Lorenzo e Stoner, anzi quando è caduto hyden tutti a godere perchè pensavano era stoner...con cori speriamo ti sei rotto la gamba anche te etc etc :doh:

Insomma esperienza da ripetere sicuramente ora vedo se a settembre riesco ad andare a vedere SBK a Imola!

_Tore_ 07-06-2010 16:21

Quote:

Originariamente inviato da Neverland (Messaggio 32219651)
Signori, signori....ma la memoria vi fa difetto anche a breve termine...Ma, senza andare troppo indietro...ma l'inizio del campionato dell'anno scorso ve lo ricordate? Dopo cinque gare...una vittoria Stoner, una vittoria Pedrosa, una vittoria Rossi, DUE VITTORIE Lorenzo....ricorda qualche cosa? E com'è che andata a finire? Ma com'è che ogni volta si ripetono all'infinito le stesse frasi??? Essere condannati a vincere è una bella croce alla fine...Sto perdendo il conto degli anni che si è cominciato a dire "non è più il più veloce", "non è più il migliore con gomme finite", "non ha più la stessa grinta"....e intanto vince i mondiali.....Oh, certo, continuando così prima o poi ci azzeccherete...il calcolo delle probabilità è dalla vostra parte.....

Che non sia più il più veloce in assoluto è un dato di fatto: parla il cronometro.
Che non faccia più giri record sul finire di gara è un dato di fatto: parla il cronometro.

Sulla grinta non condivido, ha la stessa grinta di sempre, semplicemente ha molta più esperienza dei giovani e sa quando osare e quando amministrare.

Ed è l'esperienza che ha che fa la differenza su Stoner e Lorenzo.
La stessa esperienza che gli è servita per portarsi a casa l'ultimo titolo mondiale.
Lo scorso hanno se Lorenzo non avesse osato troppo in certe gare avrebbe potuto vincere il mondiale. Quest'anno, in questo inizio di stagione, mi sta dando l'idea di aver imparato la lezione.

Gibbus 07-06-2010 16:22

Quote:

Originariamente inviato da igiolo (Messaggio 32224713)
?
Spiega spiega..:D

Si tratta di una foto del 2004 (se non sbaglio della rivista Motosprint), GP di Francia corso sotto un diluvio, che ritrae Rossi gambe all'aria a seguito di un disarcionamento per perdita di aderenza del posteriore: Rossi, pur essendo gambe all'aria e rischiando di finire per terra, aveva ancora le mani sul manubrio. In particolare, si vedeva chiaramente che la mano sinistra tirava la frizione, ad impedire un recupero repentino di aderenza del posteriore che lo avrebbe senz'altro sbalzato definitivamente dalla moto...
La tecnica è "semplice" ma, ovviamente, in quelle frazioni di secondo, quanti hanno la freddezza (o l'istinto) di farlo: pochissimi, forse solo Rossi...

Vi sono immagini di un episodio analogo a Donington (mi sembra), forse nell'anno successivo, corso anch'esso sotto un diluvio. Stessa scena: Rossi col sedere in aria ma con la mano sinistra a tirare la frizione... anche lì, una bella strizza ma Vale non cadde...

igiolo 07-06-2010 18:36

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 32225658)
Si tratta di una foto del 2004 (se non sbaglio della rivista Motosprint), GP di Francia corso sotto un diluvio, che ritrae Rossi gambe all'aria a seguito di un disarcionamento per perdita di aderenza del posteriore: Rossi, pur essendo gambe all'aria e rischiando di finire per terra, aveva ancora le mani sul manubrio. In particolare, si vedeva chiaramente che la mano sinistra tirava la frizione, ad impedire un recupero repentino di aderenza del posteriore che lo avrebbe senz'altro sbalzato definitivamente dalla moto...
La tecnica è "semplice" ma, ovviamente, in quelle frazioni di secondo, quanti hanno la freddezza (o l'istinto) di farlo: pochissimi, forse solo Rossi...

Vi sono immagini di un episodio analogo a Donington (mi sembra), forse nell'anno successivo, corso anch'esso sotto un diluvio. Stessa scena: Rossi col sedere in aria ma con la mano sinistra a tirare la frizione... anche lì, una bella strizza ma Vale non cadde...

STICAZZI...:asd:
Cioè puro istinto..mammamia..:D

Neverland 07-06-2010 20:17

Quote:

Originariamente inviato da _Tore_ (Messaggio 32225626)
....Quest'anno, in questo inizio di stagione, mi sta dando l'idea di aver imparato la lezione.

Scusami eh....ti ho appena detto che quest'anno è iniziato pari pari come nel 2009...dove la vedi la differenza (a parte che adesso, con Rossi infortunato non sapremo mai come sarebbe finita)?

_Tore_ 07-06-2010 20:35

Quote:

Originariamente inviato da Neverland (Messaggio 32228600)
Scusami eh....ti ho appena detto che quest'anno è iniziato pari pari come nel 2009...dove la vedi la differenza (a parte che adesso, con Rossi infortunato non sapremo mai come sarebbe finita)?

Da come ha gestito le gare.
Nella prima non ne aveva e non ha strafatto, nella seconda e nella terza quando ha visto gli altri andarsene davanti non ha risposto di impulso ma ha avuto la freddezza di aspettare, al contrario di uno Stoner che forse è ancora troppo istintivo e cerca subito di rispondere e di non prendere secondi/decimi, e con l'andare della gara ha recuperato e poi passato chi gli stava davanti.
Ieri quando ha visto Pedrosa andarsene ha fatto la sua gara guardandosi più dietro, a Dovizioso, che davanti a cosa faceva Pedrosa. Ha capito che Pedrosa aveva un altro passo e cercare di rispondere ai suoi tempi lo avrebbe solo portato a rischiare di più e, magari, ha rovinare le gomme pensando ad un duello con Dovizioso.

Più o meno lo stesso raggionamento che ha avuto Rossi nelle prime 3 gare.
In Qatar non ha risposto a Stoner che stava su un altro livello e nelle successive due gare pur vedendosi passare da Lorenzo (e non deve essere stato facile per lui vedersi passare dal proprio compagno di squadra, non lo è per nessuno ma in particolar modo per lui) non gli ha risposto perchè era consapevole che non era in grado di rispondergli (non per incapacità personale ma per il "pacchietto" che aveva) ed era consapevole che avrebbe solo preso inutili rischi.


Poi chiaro sono state solo 4 gare, però m'ha dato l'impressione di essere maturato.

djgusmy85 07-06-2010 20:38

Quote:

Originariamente inviato da Neverland (Messaggio 32228600)
Scusami eh....ti ho appena detto che quest'anno è iniziato pari pari come nel 2009...dove la vedi la differenza (a parte che adesso, con Rossi infortunato non sapremo mai come sarebbe finita)?

Pure nel 2008 non era messo meglio, dopo 3 gare 47 punti e nessuna vittoria.
In compenso nel 2006 e nel 2007 dopo 2 GP ne aveva vinti il 50%, e sappiamo com'è finita :stordita:

Neverland 07-06-2010 20:41

Quote:

Originariamente inviato da _Tore_ (Messaggio 32228841)
Da come ha gestito le gare.
Nella prima non ne aveva e non ha strafatto, nella seconda e nella terza quando ha visto gli altri andarsene davanti non ha risposto di impulso ma ha avuto la freddezza di aspettare, al contrario di uno Stoner che forse è ancora troppo istintivo e cerca subito di rispondere e di non prendere secondi/decimi, e con l'andare della gara ha recuperato e poi passato chi gli stava davanti.
Ieri quando ha visto Pedrosa andarsene ha fatto la sua gara guardandosi più dietro, a Dovizioso, che davanti a cosa faceva Pedrosa. Ha capito che Pedrosa aveva un altro passo e cercare di rispondere ai suoi tempi lo avrebbe solo portato a rischiare di più e, magari, ha rovinare le gomme pensando ad un duello con Dovizioso.

Più o meno lo stesso raggionamento che ha avuto Rossi nelle prime 3 gare.
In Qatar non ha risposto a Stoner che stava su un altro livello e nelle successive due gare pur vedendosi passare da Lorenzo (e non deve essere stato facile per lui vedersi passare dal proprio compagno di squadra, non lo è per nessuno ma in particolar modo per lui) non gli ha risposto perchè era consapevole che non era in grado di rispondergli (non per incapacità personale ma per il "pacchietto" che aveva) ed era consapevole che avrebbe solo preso inutili rischi.


Poi chiaro sono state solo 4 gare, però m'ha dato l'impressione di essere maturato.

Facciamo 3 visto che in questa Rossi no ha corso...

Neverland 07-06-2010 20:44

Quote:

Originariamente inviato da djgusmy85 (Messaggio 32228884)
Pure nel 2008 non era messo meglio, dopo 3 gare 47 punti e nessuna vittoria.
In compenso nel 2006 e nel 2007 dopo 2 GP ne aveva vinti il 50%, e sappiamo com'è finita :stordita:

Appunto....

Nik4sil 07-06-2010 21:57

Quote:

Originariamente inviato da DarKilleR (Messaggio 32224726)
Per quanto riguarda la tifoseria si vede palesemente la differenza tra l'appassionato che viene a vedere per lo spettacolo e sportivamente "tifa per questo" e il tifoso da bar che viene unicamente per Rossi, diciamo che la sua mancanza visto il divertimento offerto non si è sentita troppo, però le tifoserie hanno offeso tantissimo Lorenzo e Stoner, anzi quando è caduto hyden tutti a godere perchè pensavano era stoner...con cori speriamo ti sei rotto la gamba anche te etc etc :doh:

Insomma esperienza da ripetere sicuramente ora vedo se a settembre riesco ad andare a vedere SBK a Imola!

Come volevasi dimostrare.....:rolleyes:

_Tore_ 07-06-2010 23:36

Quote:

Originariamente inviato da Neverland (Messaggio 32228940)
Facciamo 3 visto che in questa Rossi no ha corso...

4. Lorenzo ne ha corse 4.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.