Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Programmi e Utility (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=37)
-   -   Excel: problematiche e soluzioni (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2102242)


arcofreccia 30-10-2015 20:05

Quote:

Originariamente inviato da emmedi (Messaggio 43013237)
Prezzo scontato = prezzo pieno x (1 - sconto)
Es. prezzo pieno 100, sconto 30%
70 = 100 x (1-0,3)

Grazie

Una domanda, nell'anteprima di stampa non mi appaiono tutte le righe e le colonne, ho cliccato su imposta pagina e ho selezionato l'opzione "griglia" però niente

Come faccio nella stampa a visualizzare tutto il foglio di lavoro con righe e colonne?

grazie mille

sbaffo 31-10-2015 11:24

Quote:

Originariamente inviato da arcofreccia (Messaggio 43013601)
Grazie

Una domanda, nell'anteprima di stampa non mi appaiono tutte le righe e le colonne, ho cliccato su imposta pagina e ho selezionato l'opzione "griglia" però niente

Come faccio nella stampa a visualizzare tutto il foglio di lavoro con righe e colonne?

grazie mille

L' anteprima a schermo è troppo piccola per vedersi tutto (a meno che tu non abbia uno monitor 'retina' :D ), prova stampare una pag e vedrai che si vede meglio.
Tra l'altro sulle vecchie versioni di office l'anteprima era piu grande, ma alla fine la stampa era comunque meglio.

arcofreccia 31-10-2015 13:50

Quote:

Originariamente inviato da sbaffo (Messaggio 43014788)
L' anteprima a schermo è troppo piccola per vedersi tutto (a meno che tu non abbia uno monitor 'retina' :D ), prova stampare una pag e vedrai che si vede meglio.
Tra l'altro sulle vecchie versioni di office l'anteprima era piu grande, ma alla fine la stampa era comunque meglio.

Ho stampato, ma le righe e le colonne non appaiono lo stesso

Mi sa che l'anteprima di stampa è veritiera.

Come mai nella stampa non appaiono?

Trial4life 03-11-2015 22:24

1 Allegato(i)
Ciao a tutti,
ho un quesito apparentemente complesso da risolvere...
Ho creato un foglio excel che, impostato l'anno, crea i calendari di ogni mese di quell'anno.
Ora, poiché i giorni non sono in caselle fisse (si spostano al variare dell'anno), non posso associare manualmente a una data precisa il nome della festività (poichè se poi si cambia l'anno, la festività si trova "sfasata").
C'è un modo per dire ad EXCEL di controllare tutte le celle contenenti le date e, laddove trova una "data chiave", scrivere a destra di quella cella il nome della festività?

Visto che le festività sono tante, avevo pensato di aggiungere un foglio contenente i nomi associati alle date delle festività (in modo da poter aggiungere anche ricorrenze personali come compleanni, onomastici, etc.)... ma poi come faccio a correlare il calendario all'elenco delle festività? E soprattutto, come faccio a dirgli di controllare in massa tutte le date in modo efficiente e rapido?

Allego una figura per spiegarmi meglio. Grazie in anticipo.



Allego anche il file excel (c'è solo gennaio per motivi di spazio)

TheInvoker 06-11-2015 18:53

Ho fatto una semplice tabella e quando vado a filtrare secondo una determinata voce in una delle colonne,mi scompaiono le righe intere
Non è possibile far scomparire solo le celle della tabella?? Di fianco ho un'altra tabella e filtrando la prima mi filtra (a caso ovviamente) anche la seconda,ma io voglio operare solo sulla prima

sbaffo 07-11-2015 17:10

Quote:

Originariamente inviato da TheInvoker (Messaggio 43038046)
Ho fatto una semplice tabella e quando vado a filtrare secondo una determinata voce in una delle colonne,mi scompaiono le righe intere
Non è possibile far scomparire solo le celle della tabella?? Di fianco ho un'altra tabella e filtrando la prima mi filtra (a caso ovviamente) anche la seconda,ma io voglio operare solo sulla prima

No, non è possibile. I filtri in realtà nascondono le celle (con tutta la riga), non le eliminano, infatti si può cambiare filtro e voilà ricompaiono. Se facesse come vuoi tu si disallineerebbe l'intero foglio.
Puoi evidenziare tutte le celle con quella voce con il 'trova tutti' e eliminarle a mano, magari col ctrl più di una alla volta. Certo è più lungo.

TheInvoker 07-11-2015 17:42

Quote:

Originariamente inviato da sbaffo (Messaggio 43040841)
No, non è possibile. I filtri in realtà nascondono le celle (con tutta la riga), non le eliminano, infatti si può cambiare filtro e voilà ricompaiono. Se facesse come vuoi tu si disallineerebbe l'intero foglio.
Puoi evidenziare tutte le celle con quella voce con il 'trova tutti' e eliminarle a mano, magari col ctrl più di una alla volta. Certo è più lungo.

Eh ma io non voglio eliminarle definitivamente..mi serve per passare da un filtro all'altro ma solo in una tabella

Cloud76 21-11-2015 09:58

Come faccio a calcolare il valore medio di una cosa del genere:

-2 colonne, nella prima ho il valore quota, nella seconda il numero quote assegnate.

Esempio:
13,694 € ___ 6,919
14,968 € ___ 6,33
14,648 € ___ 6,468
12,886 € ___ 7,352
10,988 € ___ 8,623
13,062 € ___ 7,257

Alla fine facendo la sommatoria della seconda colonna ottengo il totale delle quote assegnate, ma il valore medio in euro, della prima colonna, rispetto al totale delle quote, come lo calcolo?

emmedi 21-11-2015 14:46

Forse moltiplicando la colonna A per la B, sommando e suddividendo per il totale di B?

Cloud76 21-11-2015 14:50

Scusa, troppo sintetico, così non capisco un tubo.

emmedi 21-11-2015 14:57

Forse così ci capirai ancora meno...
Dati i valori nelle colonne A e B, ciascuna riga della colonna C rappresenterà il prodotto di AxB, ovvero l'ammontare assegnato complessivamente alle B quote.
Somma tutti i valori di C ottenendo l'ammontare complessivo assegnato, e tutti i valori in B ottenendo il totale delle quote.
Dividi il totale assegnato (somma righe in C) per il numero delle quote (somma righe in B).

Cloud76 21-11-2015 15:13

Vediamo se ho capito e riesco a spiegarlo più semplicemente.

Devo fare per ogni riga (tipo nell'esempio che ho fatto) il prodotto del valore quota x il numero quote, che sarebbe quanto investito, e riportare tutti questi risultati in un'altra colonna (C).
Quindi poi faccio: "sommatoria della colonna C" / "sommatoria della colonna B".

Corretto?

Se la matematica non è un'opinione (e se non vado errato) il risultato che ottengo (valore quota medio) dovrebbe essere uguale al valore che otterrei facendo:

totale investito in quote (ovvero prodotto AxB) / numero quote (ovvero sommatoria B)

Oppure no?

emmedi 21-11-2015 15:18

Esatto.
Trattasi di una media ponderata dal numero delle quote.

I due esempi che fai non sono uguali, ma identici; nel senso che non si tratta di un diverso procedimento ma del medesimo, detto con parole diverse...

Cloud76 21-11-2015 15:58

Questo procedimento l'avevo imbastito nel foglio Excel ma pensavo fosse sbagliato... il tuo procedimento però è identico a quello che avevo fatto io.
Allora o sbagliamo in due o hanno sbagliato in banca (sarebbe possibile, ma difficile visto che è tutto fatto a computer) perché mi danno un valore di quote medio più basso di quello che ottengo dal calcolo.

emmedi 21-11-2015 18:29

Evidentemente il calcolo viene effettuato con altri criteri.

TheInvoker 21-11-2015 18:34

Come si fa la formula esponenziale??

ho bisogno di avere una casella che dia come risultato
=A2*(1.04 alla X)
dove X è un valore variabile che metto in un'altra cella...può essere alla seconda,alla terza,alla quindicesima ecc ecc

emmedi 21-11-2015 18:45

Prova con =A2*(1.04)^A3, con A3 valore dell'esponente

Cloud76 21-11-2015 18:58

Quote:

Originariamente inviato da emmedi (Messaggio 43091784)
Evidentemente il calcolo viene effettuato con altri criteri.

Altri criteri? :confused:
È matematica... o è giusta o è sbagliata...
Se il valore quota medio calcolato secondo il metodo descritto è giusto, come può essere calcolato con altri criteri dando pure un risultato differente?

emmedi 21-11-2015 22:24

Ho azzardato un'ipotesi, anche perché non si è ancora capito di che si tratta; o almeno io...

Cloud76 22-11-2015 10:14

Ok, cosa non è chiaro?
È un investimento che mese per mese compra qualche quota.
Se fai riferimento a quanto scritto nel mio primo post hai dei valori quota in euro e un numero quote assegnate.
Nell'esempio che ho fatto, che riporto qui:
gennaio __13,694 € ___ 6,919
febbraio __14,968 € ___ 6,33
marzo __14,648 € ___ 6,468
aprile __12,886 € ___ 7,352
maggio __10,988 € ___ 8,623
giugno __13,062 € ___ 7,257
ecc ecc

Quindi, in questo esempio, io a gennaio investo 94,748 euro (AxB=C), visto che al momento il valore quota è di 13,694 riesco ad acquistarne 6,919.
A febbraio il valore quota invece è di 14,968 e metto via altre 6,33 quote investendo 94,7474 euro (C)... e così via tutti i mesi.
Alla fine quindi ho nella colonna A tutti i valori quota a cui ho acquistato mese per mese, mentre nella colonna B quante quote ho comprato, a quel valore, ogni mese. Nella colonna C praticamente ho AxB che sarebbe il netto investito.
Devo calcolare il valore quota medio che ho raggiunto.
Secondo quanto scritto:
-Se voglio sapere il valore quota medio da gennaio a giugno ad esempio faccio:
(sommatoria valori C fino a giugno) / (sommatoria quote fino a giugno)
-Se voglio il valore quota medio fino alla fine:
(sommatoria tutti valori C) / (sommatoria totale numero quote acquisite)

Ma non torna...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:09.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.