Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


sacd 14-01-2008 21:46

Quote:

Originariamente inviato da NAP. (Messaggio 20568670)
UP

Se vuoi parlare di kit per pc, credo che faresti meglio a chiedere nella discussione sui sistemi 5.1;)

sacd 14-01-2008 21:48

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 20568605)
Non penso sia cosi certo che le mordaunt short siano migliori delle indiana..

Quello è sempre un parere personale o anche di gusto.

Campioni del Mondo 2006!! 14-01-2008 21:51

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20571034)
Quello è sempre un parere personale o anche di gusto.

OK. allora è ovvio che ci sta.. io personalmente non adoro le mordaunt.. le ho anche sentite in condizioni non ottimali però.. può essere benissimodipenda da quello..

sacd 14-01-2008 22:15

Quote:

Originariamente inviato da MarcoM (Messaggio 20568275)
Eh, già, chissà perché preferisco il cinema... :doh:
Attendo risposta ;)

Però nn mi hai detto le casse che hai:ciapet:
Cmq mi sa che prenderei il denon

MarcoM 14-01-2008 22:30

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20571432)
Però nn mi hai detto le casse che hai:ciapet:
Cmq mi sa che prenderei il denon

Sì, per ora tengo le mie piccole Yamaha che per cinema e giochi vanno bene, ma poi, più avanti, sostituirò pure quelle con qualcosa di adatto all'ampli e migliori con la musica (però devono essere piccole perché ho poco posto, niente diffusori da pavimento).
Effettivamente pure io propenderei per il Denon.

NAP. 14-01-2008 22:35

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20571019)
Se vuoi parlare di kit per pc, credo che faresti meglio a chiedere nella discussione sui sistemi 5.1;)

ho chiesto qui perchè volevo delle alternative valide o preferibilmente migliori per quella cifra che non fossero sistemi da PC, certo non è una grande cifra ma mi aspetto che voi esperti mi consigliate il meglio per quello che posso permettermi. Ho scelto quel sistema anche per l'esigenza di un sistema di diffusori rear wireless, che potete consigliarmi che per la stessa cifra superi le caratteristiche di quel sistema

JackRussell 15-01-2008 11:04

Posso fare un domanda?

Recentemento ho acquistato un sub attivo Yamaha(sw215)

Che collegato alla uscita dedicata pre-out(sub) del mio impianto(yamaha E-400) e relative casse, suona discretamente.

Ora volendo rafforzare la gamma medio-alti avevo pensato di sfruttare l'amplificazione interna e le uscite del sub inutilizzate, quelle dedicate generalmente ai satelliti, per pilotare una coppia di tweeter, come dicevo, a rinforzo.

Da prove fatte però sembra che in modalità pre-out dal sub non esce nessun segnale.

Cosa posso fare?

grazie

sacd 15-01-2008 12:32

La tua premessa per me nn ha molto senso..:mbe:

jok3r87 15-01-2008 14:52

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20568436)
Con 290+159 = circa 450€
Con queste cifre ti prendi da pavimento queste

http://www.mordauntshort.com/summary...20Floorstander

Con meno ti prendi da stand queste:

http://www.audiogamma.it/scheda.php?idprod=869



L' F3 costa 550€ di listino singolo diffusore

Le cose belle costano sempre troppo...

Una coppia di B&W 685 costa 550€ giusto ?

sacd 15-01-2008 15:02

Quote:

Originariamente inviato da jok3r87 (Messaggio 20581541)
Le cose belle costano sempre troppo...

Una coppia di B&W 685 costa 550€ giusto ?

Sì, vengono 590 di listino meno qualcosa di sconto

Campioni del Mondo 2006!! 15-01-2008 18:10

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20578323)
La tua premessa per me nn ha molto senso..:mbe:

Già :D

lion246 15-01-2008 21:46

ho alcune domande riguardanti la disposizione di un impianto 5.1(amplificatore+5 diffusori +1 sub attivo).Comincio con la prima che apparentemente non c'entra niente:
-ho un ampli yamaha rx-v757 che ha la taratura automatica dell'impianto(in pratica devo posizionare un microfono collegato all'ampli sul punto d'ascolto e lui mi tara automaticam l'impianto).Mi conviene utilizzarlo o meglio fare le regolazioni ad orecchio anche se sono inesperto?

sacd 15-01-2008 21:56

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20590674)
ho alcune domande riguardanti la disposizione di un impianto 5.1(amplificatore+5 diffusori +1 sub attivo).Comincio con la prima che apparentemente non c'entra niente:
-ho un ampli yamaha rx-v757 che ha la taratura automatica dell'impianto(in pratica devo posizionare un microfono collegato all'ampli sul punto d'ascolto e lui mi tara automaticam l'impianto).Mi conviene utilizzarlo o meglio fare le regolazioni ad orecchio anche se sono inesperto?

Se puoi modificarla quella che ottieni, prima falla fare a lui , poi la ottimizzi

l_antico 16-01-2008 09:31

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20590674)
ho alcune domande riguardanti la disposizione di un impianto 5.1(amplificatore+5 diffusori +1 sub attivo).Comincio con la prima che apparentemente non c'entra niente:
-ho un ampli yamaha rx-v757 che ha la taratura automatica dell'impianto(in pratica devo posizionare un microfono collegato all'ampli sul punto d'ascolto e lui mi tara automaticam l'impianto).Mi conviene utilizzarlo o meglio fare le regolazioni ad orecchio anche se sono inesperto?

Per iniziare ti consiglierei di utilizzare la taratura da microfono, se non ricordo male Yamaha utilizza YPAO che non è male...poi, tra qualche tempo, quando avrai "allenato" l'orecchio potrai fare le correzioni che ritieni opportune.

jok3r87 16-01-2008 11:16

Quote:

Originariamente inviato da l_antico (Messaggio 20594991)
Per iniziare ti consiglierei di utilizzare la taratura da microfono, se non ricordo male Yamaha utilizza YPAO che non è male...poi, tra qualche tempo, quando avrai "allenato" l'orecchio potrai fare le correzioni che ritieni opportune.

Piccolo OT sapete se esiste qualche programma per pc che sia in grado di fare una cosa simile ? Collegando microfono e casse alla scheda audio.

sacd 16-01-2008 11:20

Quote:

Originariamente inviato da jok3r87 (Messaggio 20596901)
Piccolo OT sapete se esiste qualche programma per pc che sia in grado di fare una cosa simile ? Collegando microfono e casse alla scheda audio.

Esiste sicuramente ma nn ricordo il nome, anche più di uno può esistere, serve per analizzare l'acustica di un ambiente se la vuoi ottimizzare.
Ma fai conto ceh anche con il programma hai semprpe il fattore microfono e scheda audio

lion246 16-01-2008 11:27

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20590871)
Se puoi modificarla quella che ottieni, prima falla fare a lui , poi la ottimizzi

Si ma quando la regolo manualmente nella visione dei film la voce si sente molto bassa rispetto agli effetti speciali o rispetto alle parti che includono musica;quindi sono costretto ad abbassare il volume quando ci sono effetti speciali e rialzarlo di molto quando ci sono dialoghi.Forse dipende dal fatto che intensifico i bassi rispetto ai toni alti o da che altro?

sacd 16-01-2008 11:41

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20597146)
Si ma quando la regolo manualmente nella visione dei film la voce si sente molto bassa rispetto agli effetti speciali o rispetto alle parti che includono musica;quindi sono costretto ad abbassare il volume quando ci sono effetti speciali e rialzarlo di molto quando ci sono dialoghi.Forse dipende dal fatto che intensifico i bassi rispetto ai toni alti o da che altro?

Questo fatto è quasi normale, è chiari che se uno parla si ha un certo livello e il suono esce solo dal centrale, e poi se c'è una esplosione il livello generale sarà molto più alto, si dice dinamica:p , se poi abbassi per i vicini è un'altro discorso.
Per ovviare in parte alcuni amply hanno la funzione "notturna" che attenua i picchi

lion246 16-01-2008 11:59

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20597472)
Questo fatto è quasi normale, è chiari che se uno parla si ha un certo livello e il suono esce solo dal centrale, e poi se c'è una esplosione il livello generale sarà molto più alto, si dice dinamica:p , se poi abbassi per i vicini è un'altro discorso.
Per ovviare in parte alcuni amply hanno la funzione "notturna" che attenua i picchi

ah allora ok.Non sapevo fosse normale:D
Per quanto riguarda la distanza delle casse frontali ,di quanto deve essere?Ho una stanza di circa 15mq
-le posteriori devono essere uguale come modello alle anteriori o posso essere casse tot differenti(anche molto inferiori come qualità rispetto alle frontali)?

sacd 16-01-2008 13:01

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20597884)
ah allora ok.Non sapevo fosse normale:D
Per quanto riguarda la distanza delle casse frontali ,di quanto deve essere?Ho una stanza di circa 15mq
-le posteriori devono essere uguale come modello alle anteriori o posso essere casse tot differenti(anche molto inferiori come qualità rispetto alle frontali)?

Il meglio si ha con le frontali e posteriori uguali, poi il centrale.
Seconda ipotesi, le posteriori sono ad esempio da stend rispetto alle anteriori, poi la regola vuole che siano della stessa serie di diffusori della stessa casa; o almeno le tre frontali.
Poi l'amply può fare le compensazione dei livelli e dei ritardi

lion246 16-01-2008 13:13

grazie per la risposta.
Le 2 frontali, il centrale ed il sub sono della boston.Le posteriori a causa di problemi di spazio devo rimpiazzarle con delle sony molto scarse.Che dici rischio di rovinare la resa dell'impianto?

Brean dead 16-01-2008 17:23

Salve a tutti
vi espongo il mio dilemma

ho un denon avr-1800
http://www.homecinemachoice.com/revi...onAVR-1800.php

ed ho un sub attivo della myvoice

come lo connetto?
nel senso
-A lo connetto direttamente all'uscita sub del pc
-B Connetto l'uscita sub del pc all'ampli e da quest'ultimo vado poi al sub

sacd 16-01-2008 19:47

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20599452)
grazie per la risposta.
Le 2 frontali, il centrale ed il sub sono della boston.Le posteriori a causa di problemi di spazio devo rimpiazzarle con delle sony molto scarse.Che dici rischio di rovinare la resa dell'impianto?

Direi di sì, visto che poi il DD e il dts a differenza del vecchio sorround ha i canali a banda intera, quindi teoricamente ogni canale ha posibilità dinamiche e di risposta in frequenza identici.
Ma almeno delle boston dietro....ci sono anche casse fatte a mo di sogliola da appendere

sacd 16-01-2008 19:49

Quote:

Originariamente inviato da Brean dead (Messaggio 20604715)
come lo connetto?
nel senso

-B Connetto l'uscita sub del pc all'ampli e da quest'ultimo vado poi al sub

B

lion246 17-01-2008 12:20

posto qui una domanda sui cavi ottici:
mi servono 3 cavi ottici per collegare l'audio del mio ampli al digitale terrestre,al pc e forse alla ps3.Quanto dovrei spendere per un cavo che sia decente?Sulle 30 euro a cavo o anche meno?

sacd 17-01-2008 13:15

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20616730)
posto qui una domanda sui cavi ottici:
mi servono 3 cavi ottici per collegare l'audio del mio ampli al digitale terrestre,al pc e forse alla ps3.Quanto dovrei spendere per un cavo che sia decente?Sulle 30 euro a cavo o anche meno?

Dipende dalla lunghezza, con quella cifra ci compri comodamente uno da 2 metri

lion246 17-01-2008 13:28

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20617817)
Dipende dalla lunghezza, con quella cifra ci compri comodamente uno da 2 metri

mi serve da 2m.Consigli sulle marche o sulla tipologia(con contatti placcati se sono necessari).Che differenza comporta la scelta di un cavo economico piuttosto di uno buono?

GnR 17-01-2008 16:46

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20618113)
Che differenza comporta la scelta di un cavo economico piuttosto di uno buono?

La qualità? ;)

giuseppesole 17-01-2008 19:00

Questo è il miglior ottico che io conosca:

http://www.vandenhul.com/p_B42.aspx

Altrimenti potresti orientarti su Klotz:

http://www.klotz-ais.com/cgi-bin/qui...mt_zeilen=&p8=

O Proel:

http://www.proelgroup.com/proel/it/s...11180705223220

lion246 17-01-2008 19:49

Quote:

Originariamente inviato da GnR (Messaggio 20622121)
La qualità? ;)

la qualità del suono che viene riprodotto?

GnR 17-01-2008 20:35

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20625388)
la qualità del suono che viene riprodotto?

Si. :)

lion246 17-01-2008 21:40

quindi in linea teorica per regolarmi sul prezzo,quanto devo spendere per avere un buon prodotto?25 euro a cavo?Visto che le marche sono varie preferisco regolarmi con i prezzi.

sacd 17-01-2008 21:48

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 20627349)
quindi in linea teorica per regolarmi sul prezzo,quanto devo spendere per avere un buon prodotto?25 euro a cavo?Visto che le marche sono varie preferisco regolarmi con i prezzi.

Il prezzo è quello

JackRussell 18-01-2008 09:11

Quote:

Originariamente inviato da JackRussell (Messaggio 20576755)
Posso fare un domanda?

Recentemento ho acquistato un sub attivo Yamaha(sw215)

Che collegato alla uscita dedicata pre-out(sub) del mio impianto(yamaha E-400) e relative casse, suona discretamente.

Ora volendo rafforzare la gamma medio-alti avevo pensato di sfruttare l'amplificazione interna e le uscite del sub inutilizzate, quelle dedicate generalmente ai satelliti, per pilotare una coppia di tweeter, come dicevo, a rinforzo.

Da prove fatte però sembra che in modalità pre-out dal sub non esce nessun segnale.

Cosa posso fare?

grazie

Riformulo la domanda.

Perchè un sub attivo collegato al pre-out di un amplificatore non emette segnale dalle uscite dedicate ai satelliti??

Sperando di essere stato più chiaro:stordita:

grazie

joeb 18-01-2008 13:28

Vorrei suggerire, a chi fosse interessato all’acquisto di cavi ottici, che: i contatti dorati servono, solo, a giustificare il prezzo elevato. Non servono a nulla!.
Su lunghezze di 1 – 2 metri, il cavo più economico offre le stesse prestazioni del più costoso. La differenza la fa il connettore, il vero punto debole, l’accoppiamento maschio e femmina deve collimare perfettamente. Quindi suggerirei di valutare con maggior attenzione il connettore, meglio se metallico, con al suo interno una molla seria, così che compatti bene il conduttore ottico all’emettitore. Viceversa, quello in plastica che a lungo andare si rovina il dentino che fa da gancio compromettendo un buon accoppiamento nel tempo. Suggerirei un “cavo” morbido, questo perché eviterebbe di stortare il connettore cosi da non disallinearlo.
Sacd, che ne pensi? concordi?
Saluti

MarcoM 18-01-2008 13:40

Quote:

Originariamente inviato da joeb (Messaggio 20636313)
Vorrei suggerire, a chi fosse interessato all’acquisto di cavi ottici, che: i contatti dorati servono, solo, a giustificare il prezzo elevato. Non servono a nulla!.
Su lunghezze di 1 – 2 metri, il cavo più economico offre le stesse prestazioni del più costoso. La differenza la fa il connettore, il vero punto debole, l’accoppiamento maschio e femmina deve collimare perfettamente. Quindi suggerirei di valutare con maggior attenzione il connettore, meglio se metallico, con al suo interno una molla seria, così che compatti bene il conduttore ottico all’emettitore. Viceversa, quello in plastica che a lungo andare si rovina il dentino che fa da gancio compromettendo un buon accoppiamento nel tempo. Suggerirei un “cavo” morbido, questo perché eviterebbe di stortare il connettore cosi da non disallinearlo.
Sacd, che ne pensi? concordi?
Saluti

Concordo. Meglio usare i cavi in vera fibra ottica (morbidi appunto) che non quelli economici in plastica (tipo quelli che danno assieme agli apparecchi, sottili e piuttosto rigidi). Poiché, il punto debole è proprio il connettore, meglio se questo è di buona costruzione e solido nella connessione.

l_antico 18-01-2008 14:51

Quote:

Originariamente inviato da JackRussell (Messaggio 20631373)
Riformulo la domanda.

Perchè un sub attivo collegato al pre-out di un amplificatore non emette segnale dalle uscite dedicate ai satelliti??

Sperando di essere stato più chiaro:stordita:

grazie

provo a risponderti io (visto che non lo fa nessuno...), prima però vorrei capire: il tuo impianto(yamaha E-400) che cos' è ? (non conosco questa sigla)un sistema HT, un sintoamplificatore ...

JackRussell 18-01-2008 17:14

Quote:

Originariamente inviato da l_antico (Messaggio 20637765)
provo a risponderti io (visto che non lo fa nessuno...), prima però vorrei capire: il tuo impianto(yamaha E-400) che cos' è ? (non conosco questa sigla)un sistema HT, un sintoamplificatore ...

è il sistema precedente ma le caratteristiche sono le stesse
http://www.yamahahifi.it/scheda_prod.asp?IDP=169

grazie;)

Stigmata 18-01-2008 17:39

Quote:

Originariamente inviato da JackRussell (Messaggio 20631373)
Riformulo la domanda.

Perchè un sub attivo collegato al pre-out di un amplificatore non emette segnale dalle uscite dedicate ai satelliti??

Sperando di essere stato più chiaro:stordita:

grazie

Che collegamenti ha questo sub?

mister giogio 19-01-2008 21:36

Secondo voi, volendo comprare questo subwoofer:

VELODYNE VX 10

_Amplificatore-------Classe A/B 100 Watts RMS
_Potenza di picco------150 Watts
_Altoparlante----------10" con membrana in fibra, cupola parapolvere invertita, diametro bobina 2 ", magnete da 1,1 Kg
_Crossover------------Variabile da 50 - 200 Hz
_Risposta in frequenza-36 - 120 Hz +/- 3 dB
_Ingressi linea---------RCA linea, in e out diffusori alto livello.
_Peso-----------------Kg 15,9
_Dimensioni------------38,1 x 30,48 x 43,18


come diffusori da supporto, cosa potrei abbinarci? (Max, ma proprio max 300€; niente usato)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.