Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


s-y 22-12-2021 10:46

se la resa attuale ti soddisfa, considerando anche il posizionamento non ideale, molto probabilmente sarebbe pleonastico un cambio di dac/amplificazione, a maggior ragione con un budget molto stringente

eventualmente per toglierti lo sfizio puoi tenere gli occhi aperti sul mercato dell'usato, per qualche occasione interessante

FrancoBit 22-12-2021 12:36

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47682810)
se la resa attuale ti soddisfa, considerando anche il posizionamento non ideale, molto probabilmente sarebbe pleonastico un cambio di dac/amplificazione, a maggior ragione con un budget molto stringente



eventualmente per toglierti lo sfizio puoi tenere gli occhi aperti sul mercato dell'usato, per qualche occasione interessante

Son troppo vicino alle casse? O sono troppo vicine col retro alla parete? Posto foto

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

s-y 22-12-2021 13:04

l'aspetto che impatta maggiormente sono le casse appoggiate sul tavolo. essendo una situazione non rara ci sono dei palliativi assodati, in particolare alzarle, limitando le riflessioni dal tavolo stesso.

intanto già una cosa del genere, o altri spostamenti (il concetto resta simile) ti possono dare modo di provare a vedere se rilevi differenze, cosa che senza un orecchio allenato (o se vogliamo senza 'la fissa') non è scontata.

FrancoBit 22-12-2021 13:25

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47683000)
l'aspetto che impatta maggiormente sono le casse appoggiate sul tavolo. essendo una situazione non rara ci sono dei palliativi assodati, in particolare alzarle, limitando le riflessioni dal tavolo stesso.

intanto già una cosa del genere, o altri spostamenti (il concetto resta simile) ti possono dare modo di provare a vedere se rilevi differenze, cosa che senza un orecchio allenato (o se vogliamo senza 'la fissa') non è scontata.

Ottimo, grazie mille per il consiglio. Si il mio orecchio non è da audiofilo, però quando ho fatto il cambio mi sono detto "caxxo c'è un abisso rispetto a prima!" Si sente "molto di più", passamiil termine, la musica ha una "completezza" completamente diversa. Per questo chiedevo se potevo fare un ulteriore step in avanti cambiando l'amp che ho. Intanto vedrò di alzarle un po' a questo punto, poi cercherò di capire un po' se posso fare qualche upgrade, non voglio spendere millate, ma posso anche pensare aun 400€-500€, il mio interesse appunto sarebbe ottenere un ulteriore miglioria dopo l'effetto "wow" che ho avuto quando ho ascoltato le klipsch la prima volta. Ero incuriosito dal Nad 3020v2 e dal Denon PMA30 perchè compatti quindi adatti per la scrivania senza ingombrare troppo.

s-y 22-12-2021 14:42

imho intanto se ti va fai qualche prova di spostamento, e se avverti delle differenze può valere la pena pensare di cambiare ciò che sta a monte

se cmq ho capito cosa intendi per 'effetto wow', essendo le klipsch molto caratterizzanti, non credo sia replicabile cambiando ampli

lo scrivo da utilizzatore klipsch di lunga data, anche se ad ora solo sul desktop

FrancoBit 22-12-2021 14:50

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47683147)
imho intanto se ti va fai qualche prova di spostamento, e se avverti delle differenze può valere la pena pensare a cambiare ciò che sta a monte

se cmq ho capito cosa intendi per 'effetto wow', essendo le klipsch molto caratterizzanti, non credo sia replicabile cambiando ampli

lo scrivo da utilizzatore klipsch di lunga data, anche se ad ora solo sul desktop

Ok grazie ancora per i consigli, comincio isolando le casse dalla scrivania poi valuterò

DelusoDaTiscali 22-12-2021 15:48

Il fatto è che le K. non nascono come casse near field (="da tavolo") prova ad ascoltarle ad un paio di mt di distanza e sentire se percepisci una differenza (auspicabilmente in meglio).

In realtà questo potrebbe non essere tout-court "un problema", questa prova che suggerisco (che oltretutto non costa nulla) dovrebbe servire solo a chiarirsi le idee in merito (magari per decidere che è un falso allarme).

In teoria sarebbero troppo attaccate al muro ma alle casse piccole male non fa (avere il muro dietro rinforza i bassi).

s-y 22-12-2021 15:58

però una delle caratteristiche principali, la direttività, la condividono con le near field in senso stretto. tutto sommato tra le 'consumer' potrebbero essere tra le meno inadatte

FrancoBit 22-12-2021 16:02

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47683208)
Il fatto è che le K. non nascono come casse near field (="da tavolo") prova ad ascoltarle ad un paio di mt di distanza e sentire se percepisci una differenza (auspicabilmente in meglio).

In realtà questo potrebbe non essere tout-court "un problema", questa prova che suggerisco (che oltretutto non costa nulla) dovrebbe servire solo a chiarirsi le idee in merito (magari per decidere che è un falso allarme).

In teoria sarebbero troppo attaccate al muro ma alle casse piccole male non fa (avere il muro dietro rinforza i bassi).

Quando ascolto la musica o vedo i film in genere non sto alla scrivania. I film ad esempio li vedo da 3 metri di distanza (svaccato a letto, sempre al centro come posizione, i piedi del letto sono poco dietro la sedia). Alla scrivania tendenzialmente ci gioco, quindi già il discorso dell'audio "purista" un po' va a farsi benedire. Farò caso sul discorso differenza a seconda della distanza con più attenzione.

Ps aggiungo un pensiero divertente che mi è venuto in mente. Il campo "audiofilo" mi viene di associarlo un po' all'enoligia, i sommelier ad esempio. Per chi non è colto nel settore è un casino riuscire ad azzeccare le scelte ed è facile travisare i concetti. E' persino difficile esprimere descrizioni di qualcosa come il suono, soggettivo si, e veramente difficile da raccontare (suono corposo per dire :-)), ma sopratutto si rischia di scoperchiare un vaso di Pandora pericolosissimo economicamente parlando, da appassionato di pc ho già la mia patologia diciamo eheheh. Per il resto vedrò di migliorare la mia conoscenza del settore perchè un giorno vorrei farmi un bell'impianto. Per ora grazie per i pareri e buona serata!

DelusoDaTiscali 22-12-2021 19:11

Hai sostanzialmente ragione, ma ispirandomi ad una battuta che sicuramente già conosci, ritengo che il vero audiofilo sul letto di morte sarebbe pronto a dichiarare: "Ho speso buona parte dei miei risparmi e del mio reddito in amplificatori, casse acustiche, trattamenti speciali delle pareti... tutto il resto dei miei soldi purtroppo l' ho sprecato." ;)

Barbaresco 23-12-2021 07:58

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47682605)
Grazie per le risposte. Si effettivamente guardando un po' di prodotti (Denon, Cambridge, Yamaha) mi sono reso conto che non avrebbe senso spendere 250€. Denon a occhio sono i più cari, anche se ho visto un 600NE a 400€ che potrei anche considerare. Effettivamente non ho grosse pretese e adoro come suonano le klipsch, mi piace proprio la nitidezza nei medi (almeno le percepisco così). Il Marantz PM6006 ho visto che si aggira sui 450€, però mi sembra di capire che rischierei di andare a modificare le caratteristiche attuali? Occhio comunque non sono un audiofilo, ma quando presi le klipsch era proprio per fare uno step "oltre" al classico impianto audio PC, avevo delle monitor attive da 150€ per intenderci. Comunque grazie, valuto tra i 2 prodotti che mi avete consigliato nel frattempo. Prendo nuovo comunque e pace. Ho visto anche il Denon PMA30, che è più compatto e sarebbe perfetto per dove lo vorrei posizionare, che ne pensate?

Butta un occhio anche al Pionner A30k

Kyappy80 23-12-2021 14:22

Che inc*****!

Dopo 6 giorni amazon mi dice che il pacco (il sub della klipsch) è stato smarrito.

mercoledì 22 dicembre
21:55
La spedizione è arrivata alla filiale del corriere
Monza, MB IT
19:36
Il pacco è stato smarrito e non sarà consegnato. Contatta Amazon per il passaggio successivo.
Taranto, TA IT
venerdì 17 dicembre
Il pacco è stato spedito

Ora ho contattato sia loro che il venditore (facethesound,lo conoscete?) per vedere se fare il rimborso o aspettare ancora.
Sul loro sito è disponibile (pure a 20€ di meno!) e su amazon non pi,se non a prezzi maggiorati (e di molto) da altri venditori.
Se mi rimborsano che cacchio scelgo ora? Il krk k10s4 non c'è nemmeno ed è un sub da studio. Ma che palle!
Sono ore che non risponde nessuno.

Riguardo le casse,le edifer me le sto gustando da 3 giorni ma mi manca tantissimo il sub.
Non certo eccezionali sul lato estetico (un nero anonimo) ma il baccano lo fanno edè adavvero tutt'altra cosa rispetto alle trust che avevo prima e alle logitech che volevo comprare.
Il collegamento è stato semplicissimo,roba da bambini di 3 anni.

kiwivda 25-12-2021 14:11

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47684190)
Che inc*****!

Dopo 6 giorni amazon mi dice che il pacco (il sub della klipsch) è stato smarrito.

mercoledì 22 dicembre
21:55
La spedizione è arrivata alla filiale del corriere
Monza, MB IT
19:36
Il pacco è stato smarrito e non sarà consegnato. Contatta Amazon per il passaggio successivo.
Taranto, TA IT
venerdì 17 dicembre
Il pacco è stato spedito

Ora ho contattato sia loro che il venditore (facethesound,lo conoscete?) per vedere se fare il rimborso o aspettare ancora.
Sul loro sito è disponibile (pure a 20€ di meno!) e su amazon non pi,se non a prezzi maggiorati (e di molto) da altri venditori.
Se mi rimborsano che cacchio scelgo ora? Il krk k10s4 non c'è nemmeno ed è un sub da studio. Ma che palle!
Sono ore che non risponde nessuno.

Riguardo le casse,le edifer me le sto gustando da 3 giorni ma mi manca tantissimo il sub.
Non certo eccezionali sul lato estetico (un nero anonimo) ma il baccano lo fanno edè adavvero tutt'altra cosa rispetto alle trust che avevo prima e alle logitech che volevo comprare.
Il collegamento è stato semplicissimo,roba da bambini di 3 anni.

Buon Natale a tutti intanto, e poi credo che questa tua piccola disavventura ti sarà utile per meglio percepire la differenza del con e senza sub. Un periodo di rodaggio delle tue orecchie scevro dalle basse di un sub ti aiuterà sicuramente a regolare al meglio quest'ultimo.

Taiko 26-12-2021 17:00

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47614380)
>Audient evo 4 vs dac del loxjie a30: non lo so, ma in tutta franchezza ti posso dire che il ruolo del DAC in un impianto di questo livello è sopravvalutato

>Eris 4.5 vs Jamo S803: posso solo riassumere quanto già emerso, ovvero che appartengono a categorie completamente diverse e differiscono anche per i dati morfologici (dimensioni della cassa, dimensioni del mid-woofer). Per quello che vale penso che sono entrambe soluzioni valide nell' ambito della relativa categoria

>vero, nessun audiofilo raccomanda casse monitor, ma va anche chiarito che gli audiofili mediamente puntano più in alto. Io (che non mi ritengo un audiofilo) ho casse hi-fi sul tavolo perché le avevo già in casa, vi ho aggiunto un ampli cinese in classe "D" (un audiofilo avrebbe preferito un usato "di marca") ed un DAC acquistato usato ma pur essendo cinese oltre che usato da solo costa un centinaio di euro.

secondo te è meglio la audient evo 4 o la focusrite scarlet i2i come scheda audio?

DelusoDaTiscali 27-12-2021 04:32

Mi trovi del tutto impreparato, ho un DAC hi-fi (=senza ingresso microfono, senza collegamenti XLR, solo con uscita analogica RCA e cuffie, dotato di manopola per il controllo del volume, "pensato" esclusivamente per la resa musicale), casualmente (l' ho preso perché usato ho trovato questo...) trattasi dell' Ifi Zen dac

Pisuke_2k6 27-12-2021 12:08

buongiorno
utilizzo mac m1 per ascoltare gemere rock prog roxk heavy metal ecc. mi deve arrivare smsl dac sanskrit mk2. ora ho una cassa amplificata Marshall acton primo modello. vorei acquistare 2 casse indiana line nota 250xl. che amplificatore mi consigliate? massumo budget 150.ho visto sia smsl sa300 che fosi audio bt20a? se avete altra abbinata vincente ampli casse suggerite pure. grazie

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

Taiko 28-12-2021 16:58

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47687836)
Mi trovi del tutto impreparato, ho un DAC hi-fi (=senza ingresso microfono, senza collegamenti XLR, solo con uscita analogica RCA e cuffie, dotato di manopola per il controllo del volume, "pensato" esclusivamente per la resa musicale), casualmente (l' ho preso perché usato ho trovato questo...) trattasi dell' Ifi Zen dac

che casse hai collegato all'ifi?

Kyappy80 28-12-2021 17:05

Ragà come collego il klipsch sw12 alle edifier r1855db?
Ho un cavo rca to rca che mi faceste ordinare.
Poi ho due cavi rca to rca doppi (si dice a y?).
Con un cavo di quelli ho collegato le casse giorni fa alla scheda audio integrata.
Ma il sub come lo collego?
Queste edifier ha l'uscita preout ma il cavo rca non ci va?
Devo comprare un cavo con quell'uscita? E come si chiama?
E poi come lo collego,ad uno qualunque lfe, o deve essere sdoppiato all'uscita per collegarlo a lfe rosso e lfe bianco?

HSH 28-12-2021 17:41

Ho trovato delle KEf Coda III, secondo voi possono essere un buon acquisto sui 150€ o qual'è il loro valore?

DelusoDaTiscali 28-12-2021 18:50

40 anni sono tanti, la prima cosa da stabilire è se li hanno passati tutti nel soggiorno di un appartamento o se magari sono state buttate in cantina per 20 anni ecc ecc
Non sono esperto di vintage, per quanto ne so se un prodotto non è entrato nell' olimpo dei "miti" (e queste non mi sembra che siano diventate un mito) per lo più va considerato "vecchio" e basta.

dado1979 29-12-2021 15:12

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47682963)
Son troppo vicino alle casse? O sono troppo vicine col retro alla parete? Posto foto

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

Entrambe le cose probabilmente.

dado1979 29-12-2021 15:14

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47683208)
Il fatto è che le K. non nascono come casse near field (="da tavolo") prova ad ascoltarle ad un paio di mt di distanza e sentire se percepisci una differenza (auspicabilmente in meglio).

In realtà questo potrebbe non essere tout-court "un problema", questa prova che suggerisco (che oltretutto non costa nulla) dovrebbe servire solo a chiarirsi le idee in merito (magari per decidere che è un falso allarme).

In teoria sarebbero troppo attaccate al muro ma alle casse piccole male non fa (avere il muro dietro rinforza i bassi).

Quoto... però attaccate come nella foto é esagerato.

dado1979 29-12-2021 15:21

Date un'occhiata a questo sito perché ci sono tutte basi da sapere:
https://www.tnt-audio.com/adeste/parete_posteriore.html

s-y 29-12-2021 16:19

direi però che 'in scrivania' il nemico principale siano le riflessioni dirette che arrivano 'subito' dal piano del tavolo (che può tra l'altro enfatizzare a sua volta le basse, data la vicinanza estrema se il posizionamento è 'appoggiato direttamente')

FrancoBit 29-12-2021 17:39

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 47690775)
Date un'occhiata a questo sito perché ci sono tutte basi da sapere:

https://www.tnt-audio.com/adeste/parete_posteriore.html

Grazie darò un'occhiata sicuramente. Per ora ho preso le basi per isolare le casse dalla scrivania. Vedrò poi di distanziarle ancora un po' dal muro.

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

dado1979 31-12-2021 14:20

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47690947)
Grazie darò un'occhiata sicuramente. Per ora ho preso le basi per isolare le casse dalla scrivania. Vedrò poi di distanziarle ancora un po' dal muro.

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

Cmq in linea di massima: leggi la teoria e i consigli ma poi fatti un'idea tua cercando di integrare la teoria, i tuoi gusti e il tuo ambiente di ascolto.
E ricorda che qualsiasi scelta farai, sarà sempre un compromesso.

kiwivda 01-01-2022 10:08

Buon anno a tutti appassionati di buoni ascolti.

Anno nuovo, valvola nuova!

Quest'anno si va sul classico 6SN7 Westinghouse II Serie sul Schiit Lyr3.



Bella pienotta, con quel leggero reverbero che mi piace tanto.

DelusoDaTiscali 01-01-2022 15:11

" (...) La 6SN7 era uno dei componenti più importanti del primo computer digitale programmabile, l'ENIAC, che ne conteneva diverse migliaia. I sistemi informatici SAGE utilizzavano centinaia di 5692 (versione premium della valvola, ndr) come flip-flop (circuito bistabile, ndr).(...) "

Fonte: en.wikipedia.org/wiki/6SN7

:)

ferste 01-01-2022 19:56

Quote:

Originariamente inviato da kiwivda (Messaggio 47692965)
Buon anno a tutti appassionati di buoni ascolti.

Anno nuovo, valvola nuova!

Quest'anno si va sul classico 6SN7 Westinghouse II Serie sul Schiit Lyr3.



Bella pienotta, con quel leggero reverbero che mi piace tanto.

Ogni quanto la cambi? La cambi a tempi fissi o senti a orecchio quando comincia ad avviarsi alla fine?

Giusto per curiosità, i valvolari per me sono un mistero

Tonisettequattro 02-01-2022 16:22

Diciamo che non fanno mai in tempo ad esaurirsi...:D .tube rolling con le nos

30 anni fa invece di fare il buono fruttifero alla posta dovevo prendere uno stock di termoioniche...

kiwivda 03-01-2022 08:38

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47693395)
Ogni quanto la cambi? La cambi a tempi fissi o senti a orecchio quando comincia ad avviarsi alla fine?

Giusto per curiosità, i valvolari per me sono un mistero

Ah no no, la cambio a piacere, siccome era un annetto che ascoltavo con la stessa ho fatto un cambio. Lo faccio per sfizio, cambio la firma sonora e mi diverto.

Figurati che ho valvole degli anni 60 che funzionano alla perfezione. Per l'usura non saprei, o si rompono e non funzionano più o se no io valvole consumate non ne ho mai avute per le mani.

matte91snake 03-01-2022 10:09

si sta avvicinando il momento dell'acquisto dei diffusori surround.
ho sempre il problema della profondità massima di 16cm.
vorrei stare dentro i 250€.
al momento ci sono in lista in ordine di prezzo lonpoo lp42, jbl control one e polk es10.
avete qualcosa da suggerire?

dado1979 03-01-2022 14:18

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 47694374)
si sta avvicinando il momento dell'acquisto dei diffusori surround.
ho sempre il problema della profondità massima di 16cm.
vorrei stare dentro i 250€.
al momento ci sono in lista in ordine di prezzo lonpoo lp42, jbl control one e polk es10.
avete qualcosa da suggerire?

Ma li devi sostituire oppure comprare ex novo?

matte91snake 03-01-2022 14:34

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 47694680)
Ma li devi sostituire oppure comprare ex novo?

nuove

DelusoDaTiscali 03-01-2022 16:54

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 47694374)
...diffusori surround.... lonpoo lp42, jbl control one e polk es10. ...

Ho usato per qualche mese le LP42 come surround, fanno ciò che devono ma se le frontali hanno una timbrica spostata su toni medio-bassi (come le Indiana Line) la migliore risposta nella gamma alta delle Lonpoo potrebbe risaltare un po' troppo. Non sono in grado di dire se vale anche per gli altri candidati, magari da qualche recensione si capisce.

matte91snake 04-01-2022 09:10

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47694869)
Ho usato per qualche mese le LP42 come surround, fanno ciò che devono ma se le frontali hanno una timbrica spostata su toni medio-bassi (come le Indiana Line) la migliore risposta nella gamma alta delle Lonpoo potrebbe risaltare un po' troppo. Non sono in grado di dire se vale anche per gli altri candidati, magari da qualche recensione si capisce.


buono a sapersi , le front sono b&w 685s2, molto molto aperte in alto
grazie per il feedback

brandon1227 12-01-2022 20:27

Ragazzi buonasera, sapete indicarmi qualche prodotto tipo player esterno da collegare ad un impianto stereo (con pre e ampli) che legga tramite un hard disk (integrabile o esterno) file hi-res come dsd flac dff ecc? Grazie in anticipo

DelusoDaTiscali 13-01-2022 05:58

Il mercato si è spostato sugli streamer che di fatto demandano la gestione file (gli album possono essere migliaia ed i brani decine di migliaia) ad un server di rete (NAS o PC) mentre la funzione di telecomando ed interfaccia utente è attuata con un telefonino / tablet (per digitare i titoli da cercare ecc necessitano infatti schermo e "tastiera"). Sono abbastanza cari in quanto distribuiti nella catena hi-fi e comunque indirizzati a quel mercato (esempio: bluesound note 2i).

Se, come immagino, sei autonomo nell' impostare dispositivi informatici dovresti approfondire il mondo raspberry, non è caro, può avere un dac integrato, si può configurare in diversi modi per fare un po' tutto (leggo anche che potrebbe riprodurre files DSD). Di più non ti saprei dire ma c'é una numerosa comunità di entusiasti e so che non è difficile trovare informazioni guide, ecc.

Soluzione simile un PC di recupero (necessita di un DAC esterno) e Daphile.

brandon1227 13-01-2022 07:34

Quindi ad esempio il bluesound si collega direttamente sulle analogiche RCA dellampli stereo e si gestisce con app senza PC?

DelusoDaTiscali 13-01-2022 14:53

A quel prezzo mi sembra il minimo.

Nasce per fare streaming (anche di files su server locale), ha comunque una porta USB "A" per collegare un device esterno (fat 32 se non erro) contenente files musicali.

Per funzionalità in dettaglio sarà meglio che guardi il sito del produttore e le recensioni online.

Riguardo ai DSD la pagina del prodotto non li menziona però ho trovato questo nel supporto ufficiale:

https://support1.bluesound.com/hc/en...ve-DSD-support

fai comunque qualche verifica il diavolo si nasconde nei dettagli.


Ne è uscita da poco una versione nuova con lo stesso nome (!) se ho ben capito la nuova versione ha la connessione HDMI eARC pre collegarsi ad un Tv di nuova generazione cfr bluesound.com/products/node/ (suppongo in PCM stereo di più non saprei dire)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.