Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [HWVintage] Retrogaming avanti tutta (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407)


Simon82 10-01-2010 13:51

Preso dalla foga di smontare e rimontare vi scrivo ora da un potentissimo Duron 750 con 256 Mb DDR e una Radeon 7500... :D

Sono riuscito a farlo funzionare. Peccato per il Barton 3000+ che non mi funziona piu', se no avrei montato quello ma gia' ai tempi dei tempi non aveva piu' funzionato e al boot rimane tutto nero.

Comunque passando dal K62 al Duron ora ricordo quanta differenza c'era a suo tempo.. il passaggio che feci quando questi processori erano in voga fu proprio lo stesso.. da un k62 550 allo stesso Duron 750.. dal giorno alla notte nell'utilizzo di Windows. L'architettura Athlon era davvero eccezionale.

La scheda madre e' una KT3 Ultra.

galaverna 10-01-2010 18:29

k7 era una architettura notevole....un athlon 1400 riesce a cavarsela bene tuttora però come multimedialità i p4 erano migliori

Crisp 10-01-2010 23:55

dopo il 166mmx feci il santo anchio direttamente al Duron 700 con Geforce2 MX..
un impatto notevole in prestazioni..

Simon82 11-01-2010 07:08

Quote:

Originariamente inviato da Crisp (Messaggio 30399904)
dopo il 166mmx feci il santo anchio direttamente al Duron 700 con Geforce2 MX..
un impatto notevole in prestazioni..

Io ricordo che dal 386 passai direttamente al K62-350. Ovviamente il salto era enorme ma non ero abbastanza scafato da sentirne la vera "potenza" considerato Windows 98.
Il passaggio dal 350 al 550 invece praticamente lo vidi poco niente... fu una delusione per certi versi. Il Duron al confronto era una bestia.

PhoEniX-VooDoo 11-01-2010 08:50

a proposito di salti epocali..

Immaginate un poco piu che ragazzino, che raccogliendo soldi della nonna, compleanni, lavoretti e quant'altro finalmente riesce a comprarsi un fantastico Duron 1.2Ghz, una Shuttle AK31 v3.1 (KT266A) e 256MB di RAM (arrivando da anni di PIII Katmai 450@504,558,600 a dipendenza della stagione :D ).
Purtroppo in questa fantastica selezione di componenti feci due gravissimi errori:

Errore n.1: Thermaltake Golden Orb
Errore n.2: Invitare il mio amico Michele per l'assemblaggio

Infatti, montata la CPU ed applicata la pasta tc sono iniziati i problemi, quel dissipatore non ne voleva sentire di fissarsi, ma proprio zero!
A questo punto ho demandato l'operazione al mio amico, con il seguente risultato: core in mille pezzi :eek: :eek: :eek: :cry: :cry: :cry:

Fortunatamente avevo un'altro amico che, dopo avergli raccontato la mia tragica storia mi disse "non c'e problema, ti presto il mio XP 1500+" :eek: :sbav: ..inutile aggiungere che quel prestito divenne regalo :D (peccato che era un chiodo di CPU, nonostante gli presi un dissipatore ultra sovra dimensionato non fu mai stabile oltre i 1533Mhz (1800+)..)

fine. :D


Notadi merito alla Shuttle AK31 v3.1 che fece il suo sporco lavoro per mooolto tempo ancora :)

galaverna 11-01-2010 09:32

Quote:

Originariamente inviato da PhoEniX-VooDoo (Messaggio 30401183)


Errore n.2: Invitare il mio amico Michele per l'assemblaggio

io feci l'errore di seguire il mio amico Michele a farmi fare il mio primo pc da computerdiscount ( un p3 600B la bomba del momento scheda soyo sba-133 128 ram) ........qui c'è da raccontarne per un mese :D

Da qui la mia incazzatura è divenuta una grande passione per l'hardware...dissi tra me un certo momento..."mi prendo un bel malloppo di libri di pc mo vediamo tra io e il tecnico computer discount chi è il piu bravo! :D "

ma un volta i libri insegnavano qualcosa:rolleyes:

cmq risolsi cambiando scheda madre (una bellissima aopen ax-64) ma in seguito scoprii che il bravissimo tecnico non sapeva intallare i driver necessari per la geforce 256 e della scheda madre....ma che ne spaevo io.....internet ancora non ce l'avevo per scaricare i driver e poi lo scoprii quando ho dovuto installare tutto nella nuova configurazione.

Cmq il mio pc completo l'ho fatto nel 2004 con la mitica configurazione barton 2500 e asus a7v600-x ram 512 e scheda video fx5200

PhoEniX-VooDoo 11-01-2010 10:11

hehe, bhon nel mio caso fu solo questione di "applicazione della forza"

per quanto riguarda le altre competenze, ho imparato prima montare e configurare (e overlockare, ovviamente :O ) da zero un computer che.. le equazioni di primo grado, per esempio :D

Simon82 11-01-2010 11:22

Per quanto mi riguarda la passione dei computer mi venne fin dalle elementari.
Il primo pc su cui posso dire di aver messo mano era quello del mio miglior amico, che economicamente benestante si era preso quel mostro (soprattutto ricordo il prezzo) di Compaq Presario 433SX preassemblato stile Apple tutto chiuso con 486 SX 33Mhz e 4Mb di ram ovviamente DOS e Windows 3.1.
Ricordo che a suo tempo gli chiesi di insegnarmi un po' Windows perche' volevo imparare ad usarlo..
Io allo stesso tempo avevo comprato invece un 386 SX compatibile, 16-20 Mhz e 1Mb di ram. Alcuni gioconi dell'epoca scattavano e gia' bisognava scendere nei dettagli. Ricordo di aver fuso letteralmente giochi come Stunts della Broderbund giocandoli a 20fps o meno. Cosi' come Wolf3D in finestrella. O Test Drive 3 sempre a fps bassi e low details.

shodan 11-01-2010 15:18

Quote:

Originariamente inviato da Simon82 (Messaggio 30400634)
Io ricordo che dal 386 passai direttamente al K62-350. Ovviamente il salto era enorme ma non ero abbastanza scafato da sentirne la vera "potenza" considerato Windows 98.
Il passaggio dal 350 al 550 invece praticamente lo vidi poco niente... fu una delusione per certi versi. Il Duron al confronto era una bestia.

Purtroppo, a causa della mancanza della cache L2 on-board e/o su bus dedicato, I K6-2 non scalavano bene sopra i 350 Mhz, anzi...
Ricordo che era più performante, nell'utilizzo generale, un 120x3 (360 Mhz) che un 105*4 (420 Mhz).

I K7 in effetti erano tutt'altra cosa! :D

Ciao. :)

shodan 11-01-2010 15:21

Quote:

Originariamente inviato da PhoEniX-VooDoo (Messaggio 30401183)
a proposito di salti epocali..

Immaginate un poco piu che ragazzino, che raccogliendo soldi della nonna, compleanni, lavoretti e quant'altro finalmente riesce a comprarsi un fantastico Duron 1.2Ghz, una Shuttle AK31 v3.1 (KT266A) e 256MB di RAM (arrivando da anni di PIII Katmai 450@504,558,600 a dipendenza della stagione :D ).
Purtroppo in questa fantastica selezione di componenti feci due gravissimi errori:

Errore n.1: Thermaltake Golden Orb
Errore n.2: Invitare il mio amico Michele per l'assemblaggio

Infatti, montata la CPU ed applicata la pasta tc sono iniziati i problemi, quel dissipatore non ne voleva sentire di fissarsi, ma proprio zero!
A questo punto ho demandato l'operazione al mio amico, con il seguente risultato: core in mille pezzi :eek: :eek: :eek: :cry: :cry: :cry:

Fortunatamente avevo un'altro amico che, dopo avergli raccontato la mia tragica storia mi disse "non c'e problema, ti presto il mio XP 1500+" :eek: :sbav: ..inutile aggiungere che quel prestito divenne regalo :D (peccato che era un chiodo di CPU, nonostante gli presi un dissipatore ultra sovra dimensionato non fu mai stabile oltre i 1533Mhz (1800+)..)

fine. :D


Notadi merito alla Shuttle AK31 v3.1 che fece il suo sporco lavoro per mooolto tempo ancora :)

Wow, ricordo come se fosse ieri i thread dove i pro-intel attaccavano i pro-amd proprio a causa della delicatezza del core! :D
Il mio celeron 1000, invece, aveva il core blindato: arrabbiato perchè non si overcloccava come volevo io, l'ho trattato malissimo proprio con il tuo stesso dissipatore ma, nonostante qualche graffio, il core è rimasto integro! :p

Peccato che i thread di quel periodo siano andati persi: alcuni erano davvero interessanti e li avrei riletti volentieri! ;)

Alla fine, comunque, tra Duron 1200 e XP1500+ ci hai pure guadagnato! :D

Ciao. :)

shodan 11-01-2010 15:25

Quote:

Originariamente inviato da Simon82 (Messaggio 30402855)
Per quanto mi riguarda la passione dei computer mi venne fin dalle elementari.
Il primo pc su cui posso dire di aver messo mano era quello del mio miglior amico, che economicamente benestante si era preso quel mostro (soprattutto ricordo il prezzo) di Compaq Presario 433SX preassemblato stile Apple tutto chiuso con 486 SX 33Mhz e 4Mb di ram ovviamente DOS e Windows 3.1.
Ricordo che a suo tempo gli chiesi di insegnarmi un po' Windows perche' volevo imparare ad usarlo..
Io allo stesso tempo avevo comprato invece un 386 SX compatibile, 16-20 Mhz e 1Mb di ram. Alcuni gioconi dell'epoca scattavano e gia' bisognava scendere nei dettagli. Ricordo di aver fuso letteralmente giochi come Stunts della Broderbund giocandoli a 20fps o meno. Cosi' come Wolf3D in finestrella. O Test Drive 3 sempre a fps bassi e low details.

Io invece mi sono lentamente ma inesorabilmente impadronito del 386SX 25/33 Mhz di mio fratello... contando che venico da un C64, fu un bel upgrade; però, non è che vidi un salto veramente abissale: a causa dei soli 2 MB di RAM, Windows 3.11 non girava proprio benissimo e parecchi giochi non partivano, volendo 4 MB di RAM...

Nello stesso periodo, un amico aveva un 486 DX/2 con 4 MB di RAM: un missile in confronto al mio! :sbav:

walter sampei 11-01-2010 15:44

:muro: :muro: :muro: :muro: :cry: :cry: :cry:

(scusate, mi avete fatto ripensare al presarietto...)

Simon82 11-01-2010 16:06

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 30406566)
Io invece mi sono lentamente ma inesorabilmente impadronito del 386SX 25/33 Mhz di mio fratello... contando che venico da un C64, fu un bel upgrade; però, non è che vidi un salto veramente abissale: a causa dei soli 2 MB di RAM, Windows 3.11 non girava proprio benissimo e parecchi giochi non partivano, volendo 4 MB di RAM...

Nello stesso periodo, un amico aveva un 486 DX/2 con 4 MB di RAM: un missile in confronto al mio! :sbav:

Io venivo dalle console, il computer a suo tempo era una cosa vista solo come un mezzo da lavoro in cui era meglio non impantanarsi. Pero' era inevitabile... il C64 lo vidi dai classici "cuggini" e lo usai spesso per giocare a quei titoli sebbene la controparte Master System della Sega regalava effetti grafici decisamente piu' appaganti.

Ma il passaggio inevitabile ai PC fu proprio quando vidi il mitico Stunts. Ricordo ritornavo dalle ferie e entrando in casa dall'amico vidi quel gioco che girava sul suddetto Presario e non avendo mai visto un gioco di quella complessita' in 3D (3D vero per lo piu', poligoni in classico stile dos vga a 320x200 per lo piu' tutti renderizzati con motore grafico assembler low level) praticamente di botto tutto il resto spariva al confronto. Era l'inizio delle scuole medie si puo' dire e l'inizio di una esperienza su pc continuata per quasi altri vent'anni orsono).

Crisp 11-01-2010 18:59

Quote:

Originariamente inviato da Simon82 (Messaggio 30402855)
Per quanto mi riguarda la passione dei computer mi venne fin dalle elementari.
Il primo pc su cui posso dire di aver messo mano era quello del mio miglior amico, che economicamente benestante si era preso quel mostro (soprattutto ricordo il prezzo) di Compaq Presario 433SX preassemblato stile Apple tutto chiuso con 486 SX 33Mhz e 4Mb di ram ovviamente DOS e Windows 3.1.
Ricordo che a suo tempo gli chiesi di insegnarmi un po' Windows perche' volevo imparare ad usarlo..
Io allo stesso tempo avevo comprato invece un 386 SX compatibile, 16-20 Mhz e 1Mb di ram. Alcuni gioconi dell'epoca scattavano e gia' bisognava scendere nei dettagli. Ricordo di aver fuso letteralmente giochi come Stunts della Broderbund giocandoli a 20fps o meno. Cosi' come Wolf3D in finestrella. O Test Drive 3 sempre a fps bassi e low details.

be mio mio primo computer fu un vic20, poi un C64 durato caparbiamente fino a fine 95 e poi sono passato ad Amiga fino al 2000.
Poi trovi un 486SX33 con una gloriosa TsengLab ET4000 integrata su VLB con 512k di memoria.

Devo dire che allora avevo un 68040@40 mhz con una bella fpu pipeline e il 486 era decisamente inferiore sia come architettura che come potenza.
Inutile dire che il software andava a favore del 486 e da li c'è stata una lenta ma inesorabile migrazione..

Simon82 11-01-2010 20:00

Quote:

Originariamente inviato da Crisp (Messaggio 30409622)
be mio mio primo computer fu un vic20, poi un C64 durato caparbiamente fino a fine 95 e poi sono passato ad Amiga fino al 2000.
Poi trovi un 486SX33 con una gloriosa TsengLab ET4000 integrata su VLB con 512k di memoria.

Devo dire che allora avevo un 68040@40 mhz con una bella fpu pipeline e il 486 era decisamente inferiore sia come architettura che come potenza.
Inutile dire che il software andava a favore del 486 e da li c'è stata una lenta ma inesorabile migrazione..

In quegli anni conoscenti e amici usavano tutti x86 e software relativo. Era gia' difficile cimentarsi con quel mondo figuriamoci buttarsi su altre piattaforme. :p

Comque il 486SX mancando di FPU ovviamente era inferiore. C'e' anche da dire che allora il software sfruttava la semplice forza bruta per-mhz ed era difficile vedere migliorie tra architetture, almeno davanti ai miei occhi di adolescente.

Certo ricordo che vedere Doom in svga su un 486DX2 66Mhz tempo dopo mi lascio' molto stupito per la potenza cosi' come vedere certi titoli sui primi Pentium. Li si che la storia cambiava anche perche' cominciavano a vedersi veri e propri titoloni. Erano i tempi dei mitici led numerici sui case con i megahertz... :p

galaverna 12-01-2010 01:19

:rolleyes: :( :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:

Simon82 12-01-2010 18:02

Sto testando per bene la scheda Dxr3/Hollywood+ di decodifica MPEG2 tramite il cavo Svideo. Eccezionale.... qualita' eccellente e cpu occupata al 10%. Certo se avesse una uscita componente sarebbe eccezionale ma dopo tanti anni e' un piacere ugualmente vederla girare cosi' bene.


La Radeon 7500 64 DDR invece e' davvero una ottima scheda. Ne ho una versione slim con raffreddamento passivo e non scalda nulla. Forse la migliore scheda Dx7 dopo la Geforce4 MX 460?

galaverna 12-01-2010 18:33

Quote:

Originariamente inviato da Simon82 (Messaggio 30422756)
Sto testando per bene la scheda Dxr3/Hollywood+ di decodifica MPEG2 tramite il cavo Svideo. Eccezionale.... qualita' eccellente e cpu occupata al 10%. Certo se avesse una uscita componente sarebbe eccezionale ma dopo tanti anni e' un piacere ugualmente vederla girare cosi' bene.


La Radeon 7500 64 DDR invece e' davvero una ottima scheda. Ne ho una versione slim con raffreddamento passivo e non scalda nulla. Forse la migliore scheda Dx7 dopo la Geforce4 MX 460?


è la schedina acceleratrice della creative giusto? me ne è stata regalata una ma devo ancora provarla:mc:

la migliore scheda dx 7 dovrebbe essere la geforce 2 gts giusto?

Simon82 12-01-2010 19:54

Quote:

Originariamente inviato da galaverna (Messaggio 30423180)
è la schedina acceleratrice della creative giusto? me ne è stata regalata una ma devo ancora provarla:mc:

la migliore scheda dx 7 dovrebbe essere la geforce 2 gts giusto?

Per la sua epoca la 7500 e la Geforce4 MX 460 (che ricordo erano entrambi versioni potenziate di una tecnologia gia' "obsoleta" al rilascio poiche' c'erano gia' le controparti Directx8.x in gioco, dovrebbero essere alla resa dei conti le schede Dx7 piu' potenti in assoluto con le frequenze piu' alte.

Saragot 12-01-2010 22:24

Quote:

Originariamente inviato da Simon82 (Messaggio 30424389)
Per la sua epoca la 7500 e la Geforce4 MX 460 (che ricordo erano entrambi versioni potenziate di una tecnologia gia' "obsoleta" al rilascio poiche' c'erano gia' le controparti Directx8.x in gioco, dovrebbero essere alla resa dei conti le schede Dx7 piu' potenti in assoluto con le frequenze piu' alte.

Prima dell'avvento delle geforce 3, le più potenti erano le geforce 2 ultra. Successivamente le schede max dx 7 più veloci sono state le geforce 4 mx 460, ma non di molto...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:47.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.