Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Eternal Game 10-04-2020 12:10

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46711570)
Cominciando a scalare da 1,40mt (orecchio-->muro) i 30cm di una cassa bookshelf ed altri 30 (mi tengo basso) per staccarla dal muro ti trovi le casse a 80cm dalle orecchie...

...in pratica è un ascolto di prossimità, due palmi oltre rispetto a casse ipoteticamente poggiate sulla scrivania...

...un 1600h mi sembra un po' abbondante come potenza anche se nessuno ti obbliga ad alzare il volume...

comunque una occhiata alle dimensione delle casse prima di acquistarle gliela darei, in tutte le serie ci sono bookshelf di almeno un paio di misure, anche se per le frontali si preferiscono quelle meno piccole per avere dei bassi migliori senza bisogno di alzare il crossover del sub...

Ma per forza deve essere staccato 30 cm dal muro? 15 cm no? :muro: A questo punto cerco diffusore a dimensioni giuste. Ricordo che un amico ha le casse indiane line e le dimensioni non sono grandi. Che ne pensate? Ripeto la la potenza a me non interessa ;)
Se invece non ce niente da fare allora lascio perdere e continuo ad usare le edifier senza soddisfazione.

DelusoDaTiscali 10-04-2020 14:58

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46711594)
Ma per forza deve essere staccato 30 cm dal muro?...

No non c'é una regola, come è già stato osservato tutto si risolve in una enfasi sui bassi e non è nemmeno detto che dispiaccia sempre a tutti. L' elettronica poi potrebbe dare una mano (come ha osservato @tonisettequattro) perché sul 1600H c'é una procedura di calibrazione automatica con un microfonino (audyssey) che cerca di aggiustare un po' le cose (questo giustificherebbe almeno in parte l'acquisto del 1600H) anche non è stata pensata per questo.

Riguardo alle Indiana Line: le tesi 261 sono profonde 30cm, le 241 18cm... aggiungo che le 261 come altre casse di quella categoria hanno l'apertura del condotto bass reflex davanti e questo aiuta anche se non risolve... Stesso Monitor Audio Bronze 2 ed Elac Debut 5.2...

Eternal Game 10-04-2020 18:31

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46711893)
No non c'é una regola, come è già stato osservato tutto si risolve in una enfasi sui bassi e non è nemmeno detto che dispiaccia sempre a tutti. L' elettronica poi potrebbe dare una mano (come ha osservato @tonisettequattro) perché sul 1600H c'é una procedura di calibrazione automatica con un microfonino (audyssey) che cerca di aggiustare un po' le cose (questo giustificherebbe almeno in parte l'acquisto del 1600H) anche non è stata pensata per questo.

Riguardo alle Indiana Line: le tesi 261 sono profonde 30cm, le 241 18cm... aggiungo che le 261 come altre casse di quella categoria hanno l'apertura del condotto bass reflex davanti e questo aiuta anche se non risolve... Stesso Monitor Audio Bronze 2 ed Elac Debut 5.2...

Per curiosità su amazon sono andato a vedere le tesi 261 e mi risulta 262 e hai ragione, l’apertura del condotto bass reflex é davanti. Come monitor e elac. Differenze tra queste marche e l’apertura tra dietro e avanti? Differenza tra 1600h e 2600h? Scusa per le domande :D

Tonisettequattro 10-04-2020 18:56

Il 2600h ha in piu ingressi hdmi , un po di potenza in piu, upscale a 4k, certificazione isf se non ti interessano puoi tranquillamente prendere il 1600 , avevo visto che la differenza di prezzo non era molta , pero ora vedendo su amazon e di 70€ ,vedi tu se servono quelle features altimenti li puoi risparmiare...

ferste 10-04-2020 19:06

Per il 1600 sull'acazon crucco c'è da risparmiare una cinquantina di euro...

DelusoDaTiscali 10-04-2020 19:08

>le 262 sono in finitura glossy (più care, stesse casse)
>la differenza principale tra 2600h e 1600h sono dei watt in più (nemmeno tanti) sul sito denon c'é un comparatore in fondo alla pagina del prodotto ti propone 3 modelli e li puoi anche cambiare
>differenza tra apertura posteriore ed anteriore: come resa acustica in teoria nulla, da un punto di vista pratico le casse col condotto anteriore sono spesso più alte di quelle con il condotto posteriore c'é poi un diverso comportamento in relazione alla presenza di una parete subito dietro (va comunque detto che TUTTE le casse sulle basse hanno una irradiazione meno direzionale quindi irradiano i bassi anche dietro)
>differenza tra le tre casse... forse è meglio affidarsi alle recensioni io in casa non ho nessuna delle tre... sicuramente le I.L. hanno una certa preferenza per le note basse della gamma media quindi un suono per un ascolto tranquillo non proprio "rock"... le altre citate sono più neutre...
>se devi prendere più casse (almeno il centrale) guarda subito a cosa vai incontro perché lo dovrai prendere della stesa serie

====

Te lo volevo dire da un po': se non prendi nemmeno il centrale potresti considerare come alternativa un apparecchio stereo (un sub si attacca comunque anche se non ha l'uscita apposita) con ingresso digitale (ma anche senza con un dac a parte) certo dovresti accertarti che tutto quello che ci vai ad attaccare abbia l'uscita pcm (stereo) perché non gestisce i formati multicanale. In realtà non si risparmia è solo una scelta più da "audiofilo". Purtroppo come modelli specifici non te ne saprei indicare (per mia ignoranza non è che manchino).

Eternal Game 10-04-2020 19:09

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46712278)
Il 2600h ha in piu ingressi hdmi , un po di potenza in piu, upscale a 4k, certificazione isf se non ti interessano puoi tranquillamente prendere il 1600 , avevo visto che la differenza di prezzo non era molta , pero ora vedendo su amazon e di 70€ ,vedi tu se servono quelle features altimenti li puoi risparmiare...

Il segnale 4k mi interessa, poi con calma vedo il confronto. Differenza l’apertura dietro e avanti?
Per hdmi mi bastano 3 + Out.

Eternal Game 10-04-2020 19:25

Mh molto chiaro!!!! Grazie :)
Io sinceramente non saprei dove mettere il centrale. Non mi va di mettere sotto monitor, perche altrimenti il monitor diventa troppo alto e mi da fastidio.
Per apparecchio stereo intendi dire 2 casse edifier che ho + sub e dac? Se guardi le mie domande si capisce che non sei ignorante lol.

Tonisettequattro 10-04-2020 19:41

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46712289)
>

====

Te lo volevo dire da un po': se non prendi nemmeno il centrale potresti considerare come alternativa un apparecchio stereo (un sub si attacca comunque anche se non ha l'uscita apposita) con ingresso digitale (ma anche senza con un dac a parte) certo dovresti accertarti che tutto quello che ci vai ad attaccare abbia l'uscita pcm (stereo) perché non gestisce i formati multicanale. In realtà non si risparmia è solo una scelta più da "audiofilo". Purtroppo come modelli specifici non te ne saprei indicare (per mia ignoranza non è che manchino).

Si infatti se vedi qualche post piu indietro gli ho proposto il denon pma 600 con ingressi digitali e uscita sub ma poi ha detto che voleva gli ingressi hdmi.

Tonisettequattro 10-04-2020 19:44

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46712292)
Il segnale 4k mi interessa, poi con calma vedo il confronto. Differenza l’apertura dietro e avanti?
Per hdmi mi bastano 3 + Out.

Il segnale 4k c'è anche nel 1600 ma è passtrought, nel 2600 ha la possibilità di upscalare fino a 4k i segnali con risoluzione inferiore, cosa che fa comunque anche una normale tv, poi che lo faccia meglio è da verificare..

Eternal Game 10-04-2020 19:52

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46712334)
Si infatti se vedi qualche post piu indietro gli ho proposto il denon pma 600 con ingressi digitali e uscita sub ma poi ha detto che voleva gli ingressi hdmi.

Si é vero e mi sono accorto solo ora che mi sto complicando la vita :p
Quindi meglio stereo denon 600? E le casse? Mi sta bruciando il cervello :muro: :D :ciapet:

matte91snake 10-04-2020 22:58

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46712343)
Il segnale 4k c'è anche nel 1600 ma è passtrought, nel 2600 ha la possibilità di upscalare fino a 4k i segnali con risoluzione inferiore, cosa che fa comunque anche una normale tv, poi che lo faccia meglio è da verificare..

mi aggancio
me lo sono sempre chiesto, meglio far fare alla tv o al receiver? o è relativo alle singole accopiate di modelli tv/receiver ?

azi_muth 10-04-2020 23:07

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46712615)
mi aggancio
me lo sono sempre chiesto, meglio far fare alla tv o al receiver? o è relativo alle singole accopiate di modelli tv/receiver ?

Lo fai fare a chi ha lo scaler migliore non c'è una regola.

Eternal Game 11-04-2020 00:41

Ragazzi... ci ho riflettuto e parlato con un amico. Ho deciso di prendere un amplificatore stereo, cosi mi semplifico la vita. Per denon pma 600 va bene. Ho soltanto bisogno di un vostro aiuto per le casse e sub. Scusate...

matte91snake 11-04-2020 01:41

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46712674)
Ragazzi... ci ho riflettuto e parlato con un amico. Ho deciso di prendere un amplificatore stereo, cosi mi semplifico la vita. Per denon pma 600 va bene. Ho soltanto bisogno di un vostro aiuto per le casse e sub. Scusate...

per le casse e sub dipende da che budget hai...

comunque pochi mesi fa mi sono trovato nella stessa situazione, cercavo un ampli stereo con ingresso ottico e sub preout.
Nella fascia di prezzo del pma-600 ci sono anche onkyo a-9130 e yamaha a-s301
il denon ha bluetooth e 2 ingressi ottici
l'onkyo ha il main in, per eventualmente usarlo in futuro solo come finale di potenza
lo yamaha ha connettori per 2 coppie di casse, utilizzabili contemporaneamente o per biwiring
se nessuna di queste differenze ti interessa, scegli quello che ti piace di più o che paghi meno :D
hanno anche potenze diverse ma da quanto ho letto la stanza è piccina quindi non servono volumi esagerati

azi_muth 11-04-2020 02:47

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46712674)
Ragazzi... ci ho riflettuto e parlato con un amico. Ho deciso di prendere un amplificatore stereo, cosi mi semplifico la vita. Per denon pma 600 va bene. Ho soltanto bisogno di un vostro aiuto per le casse e sub. Scusate...

Per semplificarsi al massimo le cose nel caso in cui avessi un budget sufficiente e utilizzassi solo il pc come sorgente io prenderei delle casse monitor attive ( l'amplificatore è incluso)di buona qualità per gli ascolti ravvicinati tipo le adam audio t7v (199 euro l'una) o t5 ( 160 euro l'una). Adam audio è unmarchio molto apprezzato nel mixing professionale. Sono casse con tweeter a nastro che è una caratteristica di diffusori molto più costosi.
Non avresti l'amplificatore tra i piedi e una resa di buon livello.

DelusoDaTiscali 11-04-2020 05:34

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46712615)
... meglio far fare alla tv o al receiver? (l'upscaling 4K, ndr)

Non ho notizia di qualcuno che lo faccia fare all' AVR e, soprattutto, il processore immagine interno al Tv non è escludibile ad almeno io sono convinto che non si può essere in troppi a rielaborare l'immagine perché anche la sorgente fa lo stesso...

...io ad esempio ho la Nvidia Shield, se la imposto a 4K il video già esce a 4K non c'é una gestione dinamica per cui mi lascia la risoluzione nativa del video per far fare l' upscaling al Tv o all' AVR...

Eternal Game 11-04-2020 07:13

Buongiorno, prima di tutto vorrei ringraziarvi per la vostra pazienza.


Andiamo per ordine:

Budget: non preoccupatevi che non ho problemi economici. A me interessa la qualità, non la potenza (volume esagerato).


Amplificatore stereo: denon, onkio e yamaha ok. Con calma vedo le differenze poi scelgo quello che mi piace di più:)

Casse: uno ha proposto adam t7v per togliere in mezzo l’ampli, ma non ho problemi di spazio. Preferisco l’ampli così vado sul sicuro.

Avete qualche idea per i diffusori da collegare all’ampli?

DelusoDaTiscali 11-04-2020 10:34

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46712726)
....non ho problemi economici. ...

Così però ci complichi la vita perché il ventaglio si allarga da modelli "attenti al budget" (relativamente pochi) all' infinito... :p

...impossibile non citare B&W, monitor audio (Silver 100) ma anche klipsch (anche se a 80 cm dalla faccia quelle trombe frontali mi inquieterebbero alquanto), Kef (cito le LS50 anche se qualcuno le ritiene sopravvalutate ma con un sub dovrebbe essere un bell' ascoltare)...

...se ti va di sperimentare ci sono del Minx diCambridge Audio, con un loro subettino che ne fa un trittico da miniatura...

...sono con te sul "no attive" (anche se la tendenza futura potrebbe essere quella) se non altro perché se non c'é l'uscita sub poi non ce lo puoi attaccare in nessuna maniera...

azi_muth 11-04-2020 10:54

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46712702)
...io ad esempio ho la Nvidia Shield, se la imposto a 4K il video già esce a 4K non c'é una gestione dinamica per cui mi lascia la risoluzione nativa del video per far fare l' upscaling al Tv o all' AVR...

L'upscaling lo fai da sorgenti che non escono in 4k tipo il pc, il bd hd, il vecchio dvd per chi lo ha... etc.

azi_muth 11-04-2020 10:59

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46712726)
Casse: uno ha proposto adam t7v per togliere in mezzo l’ampli, ma non ho problemi di spazio. Preferisco l’ampli così vado sul sicuro.

Non è solo per una questione di spazio...è che sono effettivamente ottimi diffusori con una delle migliori tecnologie su piazza per quanto riguarda i tweeter... basta guardare in casa Elac quanto costano i diffusori passivi che li montano ... ma vabbè...

Eternal Game 11-04-2020 11:27

“ Così però ci complichi la vita perché il ventaglio si allarga da modelli "attenti al budget" (relativamente pochi) all' infinito”

Hai ragione :asd:

Facciamo così 2 diffusori, 1 sub e un amplificatore stereo budget 1000 euro. Anche un pochino di più.

Se l’apertura è davanti perché dici 80 cm? Dal muro sono piu di 1 metro, poi se voglio posso spostarmi indietro e ci arrivo max 170 meno i cm del diffusore.

E comunque ci penso su :) grazie

brandon1227 11-04-2020 11:35

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46711012)
Il collegamento è corretto, devi verificare che la s.b. supporti la risoluzione del monitor, di s.b. ce ne sono full HD e 4K, ignoro se risoluzioni diverse "passano" ugualmente o se i chip della s.b. che "copiano" il segnale in uscita sono fatti apposta per le risoluzioni Tv.

L' utente di un forum avendo due uscite sul pc (una era forse DVI) provò a mandarne una sul monitor e l'altra sul sistema audio alla fine mi sembra che sia riuscito a far funzionare tutto.

Eventualmente puoi mettere uno splitter HDMI e mandare una uscita al monitor ed una alla s.b.

La risoluzione con la quale sono uscito dal PC e' 1080p a 60hz (supportata dalla barra). A questo punto il problema secondo voi risiede nel PC che invia segnali incompatibili con la barra che fa da ponte oppure il problema e' il monitor che non risulta con frequenze compatibili con la barra che fa da ponte con il PC?

DelusoDaTiscali 11-04-2020 11:49

Mi sembra improbabile che il monitor non supporti un formato così comune e comunque non mi sembra difficile verificarlo (basta collegare il pc al monitor).

Se è tutto 1080p / 60Hz non saprei cosa altro immaginare. Prova (ma mi sembra difficile che non ti è già capitato) a far partire il PC con monitor e s.b. accesi (prima il monitor e poi la s.b.). La s.b. ha un menù OSD? Eventualmente quello si vede?

DelusoDaTiscali 11-04-2020 11:56

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46713077)
“ ... Se l’apertura è davanti perché dici 80 cm?

vero non tutte le casse elencate però sono con apertura anteriore.

Leggi le recensioni delle Elac Debut sono particolarmente favorevoli.

I sub costano cari potrebbe essere l'elemento critico. In considerazione delle dimensioni della stanza potresti considerare un XTZ 8.17 in offerta sul sito di XTZ (vendita diretta) a 265 euro... io preferirei un 12" (scende più in basso in frequenza) ma prezzo e dimensioni aumentano...

Tonisettequattro 11-04-2020 13:48

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46713077)
“ Così però ci complichi la vita perché il ventaglio si allarga da modelli "attenti al budget" (relativamente pochi) all' infinito”

Hai ragione :asd:

Facciamo così 2 diffusori, 1 sub e un amplificatore stereo budget 1000 euro. Anche un pochino di più.

Se l’apertura è davanti perché dici 80 cm? Dal muro sono piu di 1 metro, poi se voglio posso spostarmi indietro e ci arrivo max 170 meno i cm del diffusore.

E comunque ci penso su :) grazie

Non hai risposto a questa domanda

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46710572)
A tal proposito nel pc hai una scheda audio dedicata o una uscita ottica?

Se non hai nulla bisogna valutare un dac usb tipo il topping d30 che ha anche altri ingressi digitali ,mi sembrava dovessi collegare pure altro oltre al pc. La vera domanda è: " Che entrate servono per l ampli? " Finche non abbiamo una visuale completa sulle sorgenti e le loro uscite diventa difficile fare preventivi...

DelusoDaTiscali 11-04-2020 15:00

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46713335)
...Se non hai nulla bisogna valutare un dac usb ...

Scusa se mi intrometto, parlando di amplificatore con ingresso digitale pensavo potesse bastare un estrattore audio da HDMI oppure un aggeggio come questo:

"USB to SPDIF Converter XMOS XU208 Audio Interface Recording Coaxial/Optical DSD"

oppure prendendo un DAC esterno l' amplificatore potrebbe essere senza ingresso digitale (a meno che questo non serva per Tv CD o altro) riducendo il budget per la voce amplificatore.

matte91snake 11-04-2020 18:55

ma visto che ha intenzione di prendere un buon sub, tra i 3 ampli candidati nessuno permette di tagliare sui diffusori, l'ascolto è di prossimità, e ci sono problemi di spazio e distanze da parete...
non gli conviene prendere diffusori poco ingombranti tappando la porta reflex o addirittura senza? in modo da ridurre il più possibile la sovrapposizione fino a 80-90Hz ed avere più flessiiblità nel posizionamento.
tipo q acoustics 3010i, tesi 241 , b&w 607, elac unifi, dali zensor 1

Eternal Game 11-04-2020 19:04

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46713335)
Non hai risposto a questa domanda



Se non hai nulla bisogna valutare un dac usb tipo il topping d30 che ha anche altri ingressi digitali ,mi sembrava dovessi collegare pure altro oltre al pc. La vera domanda è: " Che entrate servono per l ampli? " Finche non abbiamo una visuale completa sulle sorgenti e le loro uscite diventa difficile fare preventivi...

Scusa mi é sfuggita questa domanda. Si ho una scheda audio e anche un uscita ottica. La mia scheda madre é questa

https://www.asrock.com/mb/Intel/Z370...eme4/index.asp

C’è scritto: 7.1 CH HD Audio (Realtek ALC1220 Audio Codec)

Quindi non dovrei avere problemi giusto?

Eternal Game 11-04-2020 19:13

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46713941)
ma visto che ha intenzione di prendere un buon sub, tra i 3 ampli candidati nessuno permette di tagliare sui diffusori, l'ascolto è di prossimità, e ci sono problemi di spazio e distanze da parete...
non gli conviene prendere diffusori poco ingombranti tappando la porta reflex o addirittura senza? in modo da ridurre il più possibile la sovrapposizione fino a 80-90Hz ed avere più flessiiblità nel posizionamento.
tipo q acoustics 3010i, tesi 241 , b&w 607, elac unifi, dali zensor 1

E come qualità audio c’é differenza con e senza la porta reflex?

Eternal Game 11-04-2020 19:17

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46713126)
vero non tutte le casse elencate però sono con apertura anteriore.

Leggi le recensioni delle Elac Debut sono particolarmente favorevoli.

I sub costano cari potrebbe essere l'elemento critico. In considerazione delle dimensioni della stanza potresti considerare un XTZ 8.17 in offerta sul sito di XTZ (vendita diretta) a 265 euro... io preferirei un 12" (scende più in basso in frequenza) ma prezzo e dimensioni aumentano...

Ho un po’ letto le recensioni delle elac, devo dire che sono ottimi diffusori. Quindi ora é nella lista insieme altre marche. Cosi valuto :)
Per il sub che pensi di indiane line tesi 840?

matte91snake 11-04-2020 20:05

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46713986)
E come qualità audio c’é differenza con e senza la porta reflex?

no la qualità e il bass reflex non sono correlati.
per farla breve il bass reflex serve ad enfatizzare le basse frequenze che per le dimensioni medie dei coni e del cabinet di diffusori bookshelf sono carenti. avendo il subwoofer questo è un non problema, anzi, prendendo diffusori che scendono parecchio in basso avresti una sovrapposizione poichè gli ampli in gara non hanno il crossover
Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46713995)
Per il sub che pensi di indiane line tesi 840?

mi hanno sempre sconsigliato i sub della indiana line.
come ti hanno già detto c'è questo in offerta https://www.xtzsound.eu/product/sub-...edge?technical e se non ci stai con lo spazio il fratello più piccolo https://www.xtzsound.eu/product/sub-8-17?technical

Eternal Game 11-04-2020 20:50

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46714068)
no la qualità e il bass reflex non sono correlati.
per farla breve il bass reflex serve ad enfatizzare le basse frequenze che per le dimensioni medie dei coni e del cabinet di diffusori bookshelf sono carenti. avendo il subwoofer questo è un non problema, anzi, prendendo diffusori che scendono parecchio in basso avresti una sovrapposizione poichè gli ampli in gara non hanno il crossover


mi hanno sempre sconsigliato i sub della indiana line.
come ti hanno già detto c'è questo in offerta https://www.xtzsound.eu/product/sub-...edge?technical e se non ci stai con lo spazio il fratello più piccolo https://www.xtzsound.eu/product/sub-8-17?technical

Ora ho capito :)

Per il sub ok va benissimo xtz, solo che per gli acquisti Online sono abituato su amazom che é molto più affidabile. Ricapitolando: ampli denon, onkio e yamaha, Sub xtz. Invece Per i diffusori sono ancora indeciso, ma elac sembra ottimo.
Dai ci siamo quasi ahahah

azi_muth 12-04-2020 02:28

doppio

azi_muth 12-04-2020 02:29

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 46714068)
per farla breve il bass reflex serve ad enfatizzare le basse frequenze che per le dimensioni medie dei coni e del cabinet di diffusori bookshelf sono carenti.

Di per sè il reflex è tipo un caricamento che a grandi linee garantisce una buona efficienza e una migliore estensione di una cassa chiusa...
Il fatto che vengano enfatizzati i bassi o no dipende più dalle scelte progettuali.

DelusoDaTiscali 12-04-2020 05:55

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46713995)
...Per il sub che pensi di indiane line tesi 840?

Mi metti in crisi perché l'ho sempre considerato carente come potenza (75 watt continui contro i 200W del XTZ 8.17) ma in una stanza piccola potrebbe anche andare.

DelusoDaTiscali 12-04-2020 06:01

Quote:

Originariamente inviato da Eternal Game (Messaggio 46714130)
... xtz, solo che per gli acquisti Online sono abituato su amazom ...

XTZ è il produttore, pratica il rapporto diretto con il cliente come unico canale di distribuzione e di assistenza se scontentasse i clienti online finirebbe per chiudere anche la fabbrica.

Eternal Game 12-04-2020 07:14

Se xtz 8.17 ha 200 watt allora va bene, solo spero che non sia troppo lol. Ora mi mancano solo i diffusori e qui sono in crisi. :muro:

DelusoDaTiscali 12-04-2020 15:28

Bilancerai il volume del subwoofer con quello delle casse una volta per tutte con la manopola che sta dietro al sub che poi non toccherai più. Una volta bilanciato il volume del sub segue quello delle altre casse quindi la potenza non può essere "troppa" in nessun caso.


Sulle casse: sulle recensioni devi vedere le prove di ascolto in cui il recensore descrive come si comportano con vari tipi di musica. Eventuali difetti poi non non sono mai del tutto taciuti occorre leggere un po' "tra le righe" sia nelle prove d' ascolto che nelle conclusioni.

matte91snake 13-04-2020 14:49

qualche "trucco del mestiere" per non fare entrare la polvere nelle elettroniche tramite le fessure?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.