Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   [archeologia] Preservazione virtuale dei monumenti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2820044)


zappy 27-12-2017 08:34

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45262907)
...
Progetto "Caracalla IV dimensione", curato dal CNR....

In altre parole, credo che sia un Samsung Gear VR.


Nota: Google Maps NON SA dove sia l'ingresso delle terme di Caracalla: ...

bel progetto. peccato che la tecnologia ormai sia 0% italiana (in questo caso 0% anche europea). sia sw che hw. che tristezza. :(
cmq molto bello il progetto.

ps: openstreetmap è più comprensibile. a naso si capisce che l'ingresso è qui. ;)

jumpjack 02-02-2018 18:37

Ho trovato questa pagina di aggregazione di "virtualitaggini" :)
https://liveromeguide.wordpress.com/...-ai-monumenti/

AceGranger 07-02-2018 09:19

Quote:

Originariamente inviato da zappy (Messaggio 45263546)
bel progetto. peccato che la tecnologia ormai sia 0% italiana (in questo caso 0% anche europea). sia sw che hw. che tristezza. :(


gia, e il fatto che il miglior software per fotogrammetria sia Russo, e non tipo americano o Giapponese, dovrebbe far riflettere su quanto poco stiamo facendo, contando che saremmo dovuti essere noi a sviluppare una cosa del genere, visto la vastita di reperti archeologici di cui siamo possessori.

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45039905)
Ahimè, sta per finire la pacchia: Autodesk Remake funzionerà solo fino al 30 novembre, dopodichè verrà disabilitata la funzione di elaborazione su cloud e il programma verrà sostituito da Autodesk Recap Photo, a pagamento, a partire da 40 dollari al mese!!!
Recap Photo funzionerà esclusivamente online... il che lascia supporre che probabilmente sarà comunque possibile continuare a usare Remake offline; ergo, sbrigatevi a scaricarlo! (sempre che il download sia ancora disponibile!)
Ma tenete presente che i requisiti minimi di sistema sono 16 GB di RAM e una scheda video nVidia.

Comunque esiste già anche il freeware 3df Zephyr, e anche per cellulare stanno comparendo diverse app.

https://knowledge.autodesk.com/suppo...Questions.html

attualemnte, e credo che un bel po di tempo, continuera ad essere Photoscan, è il migliore in circolazione ,sia per funzionalita sia per precisione;


lo uso per fare le librerie 3D, e si riescono a tirare fuori oggetti di una qualita quasi indistinguibile dall'oggetto reale; bisogna pero partire da foto di qualita eccelsa, quindi serve dotarsi della macchiana fotografica giusta e degli obiettivi giusti.

zappy 07-02-2018 09:33

Quote:

Originariamente inviato da AceGranger (Messaggio 45357294)
gia, e il fatto che il miglior software per fotogrammetria sia Russo, e non tipo americano o Giapponese, dovrebbe far riflettere su quanto poco stiamo facendo, contando che saremmo dovuti essere noi a sviluppare una cosa del genere, visto la vastita di reperti archeologici di cui siamo possessori.

nel settore pubblico, e specificatamente nelle sovraintendenze, probabilmente a mala pena sanno usare word.
sw di questo genere non solo non vengono sviluppati, ma proprio non c'è neanche coscienza che si possano fare cose del genere, quindi figuriamoci (far) sviluppare un sw x farle. :(

...
Quote:

lo uso per fare le librerie 3D, e si riescono a tirare fuori oggetti di una qualita quasi indistinguibile dall'oggetto reale; bisogna pero partire da foto di qualita eccelsa, quindi serve dotarsi della macchiana fotografica giusta e degli obiettivi giusti.
nel senso che produci librerie di oggetti 3D da rivendere, a partire da foto anzichè modellarli? :confused:

AceGranger 07-02-2018 09:36

Quote:

Originariamente inviato da zappy (Messaggio 45357343)
nel senso che produci librerie di oggetti 3D da rivendere,


per ora sono per uso interno


Quote:

Originariamente inviato da zappy (Messaggio 45357343)
a partire da foto anzichè modellarli? :confused:


ni, dipende; il modello ottenuto va comunque sistemato o rimodellato da zero.

la fotogrammetria applicata all mondo del 3D serve principalmente per avere una texture "personalizzata" sull'oggetto estremamente reale, essendo a tutti gli effetti la realta.

jumpjack 07-02-2018 13:21

Quote:

Originariamente inviato da AceGranger (Messaggio 45357294)
gia, e il fatto che il miglior software per fotogrammetria sia Russo, e non tipo americano o Giapponese, dovrebbe far riflettere su quanto poco stiamo facendo, contando che saremmo dovuti essere noi a sviluppare una cosa del genere, visto la vastita di reperti archeologici di cui siamo possessori.



attualemnte, e credo che un bel po di tempo, continuera ad essere Photoscan, è il migliore in circolazione ,sia per funzionalita sia per precisione;


lo uso per fare le librerie 3D, e si riescono a tirare fuori oggetti di una qualita quasi indistinguibile dall'oggetto reale; bisogna pero partire da foto di qualita eccelsa, quindi serve dotarsi della macchiana fotografica giusta e degli obiettivi giusti.

ho trovato un sacco di ricerche in pdf e un sacco di filmati che spiegano e dimostrano la fattibiltà della ricostruzione 3d addirittura in tempo reale (SFM - structure from motion), sempre da immagini monoscopiche, ma non riesco a trovare un singolo SW da scaricare, suggerimenti?

Ho trovato anche ricerche e algoritmi per la ricostruzione a partire da immagini a 360°, ma anche qui niente da scaricare...

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

zappy 07-02-2018 14:08

Quote:

Originariamente inviato da AceGranger (Messaggio 45357356)
per ora sono per uso interno

in che senso? :confused:

Quote:

ni, dipende; il modello ottenuto va comunque sistemato o rimodellato da zero.
la fotogrammetria applicata all mondo del 3D serve principalmente per avere una texture "personalizzata" sull'oggetto estremamente reale, essendo a tutti gli effetti la realta.
ah, si ok, capito. :)

AceGranger 07-02-2018 14:47

Quote:

Originariamente inviato da zappy (Messaggio 45358110)
in che senso? :confused:


eh nel senso che per ora sono librerie personali che uso nei miei render.

AceGranger 07-02-2018 14:55

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45357953)
ho trovato un sacco di ricerche in pdf e un sacco di filmati che spiegano e dimostrano la fattibiltà della ricostruzione 3d addirittura in tempo reale (SFM - structure from motion), sempre da immagini monoscopiche, ma non riesco a trovare un singolo SW da scaricare, suggerimenti?

Ho trovato anche ricerche e algoritmi per la ricostruzione a partire da immagini a 360°, ma anche qui niente da scaricare...

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk


mmm, materiale da quel tipo di immagini non ne conosco, ma il punto è che tutte quelle ricostruzioni ti restituiranno sempre modelli altamente imperfetti, molto imperfetti.

es, anche NUKE è in grado di ricostruire modelli partendo da un video

https://www.youtube.com/watch?v=9CzTWWy80Vk

pero la qualita è sempre quella che è, ma in quel caso serve per una pre-visualizzazione e come riferimento della scena per i futuri effetti speciali.

per ricostruzioni ottime servono:

- tanti Mpixel e di qualita
- obiettivi nitidissimi
- focali con poche deformazioni
- Illuminazione stabile e il piu diffusa possibile
- tanta potenza di calcolo per tirare fuori una Dense Cloud precisa
- tanta potenza di calcolo per tirare fuori una Mesh "sensata"

visti questi punti, le foto 360 per loro natura sono il regno delle deformazioni e il real-time è anch'esso sinonimo di compromesso nell'elaborazione.


Attualmente, se lo scopo è ottenere un modello preciso e di qualita, il software migliore per la ricostruzione fotogrammetrica è photoscan, dove pero sara sempre e comunque necessario effettuare un retopology della mesh e un Unwrap manuale, perchè quelli automatici fanno sempre abbastanza schifo, pero con un po di lavoro e il workflow corretto si possono ottenere modelli di qualita fotografica pari al reale.


piccolo OT

ma tu jumpjack sei mica per caso molto ferrato in elettronica/arduino ? che sto facendo un sistema Pano 360° per scatatre le foto in automatico e stavo buttando giu lo schema arduino nano + driver stepper e mi sa che avevo bisogno di una correzione, perchè i miei ricordi di elettronica delle superiori sono andati mano a mano scemando :fagiano:

jumpjack 08-02-2018 20:55

Quote:

Originariamente inviato da AceGranger (Messaggio 45358261)
es, anche NUKE è in grado di ricostruire modelli partendo da un video

ma è gratis?

Quote:

visti questi punti, le foto 360 per loro natura sono il regno delle deformazioni e il real-time è anch'esso sinonimo di compromesso nell'elaborazione.
no, non più, non siamo più ai tempi dello stitching... Adesso un'immagine 360°x235° la posso scattare in una volta sola con una "panocamera"... o con una lente super-fisheye Vinsic da 235° applicabile a un qualunque telefono. E la deformazione è uniforme, omogenea e calcolabile in ogni punto della foto.
Quote:

ma tu jumpjack sei mica per caso molto ferrato in elettronica/arduino ? che sto facendo un sistema Pano 360° per scatatre le foto in automatico e stavo buttando giu lo schema arduino nano + driver stepper e mi sa che avevo bisogno di una correzione, perchè i miei ricordi di elettronica delle superiori sono andati mano a mano scemando :fagiano:
sì, se vuoi posso aiutarti con arduino, ma come ti dicevo, non c'è più bisogno di fotocamere multiple per fare foto a 360°.
Al momento sto invece cercando di trovare un algoritmo per estrarre da un video a 360° un gruppo di video "piatti" che restano centrati su un punto...
Mica facile...

AceGranger 08-02-2018 22:53

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45361528)
ma è gratis?

no è a pagamento; è uno dei softwre pro piu utilizzati in compositing per VFX :stordita:

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45361528)
no, non più, non siamo più ai tempi dello stitching... Adesso un'immagine 360°x235° la posso scattare in una volta sola con una "panocamera"... o con una lente super-fisheye Vinsic da 235° applicabile a un qualunque telefono. E la deformazione è uniforme, omogenea e calcolabile in ogni punto della foto.

si, ma il problema è che la dense cloud viene comunque calcolata basandosi sui pixel delle foto, e nel caso delle foto 360 con fortissime deformazioni, anche applicando l'algoritmo "inverso" non otterrai mai la precisione che avresti utilizzando foto fatte con un 50/70/90 mm; piu si scende con le focali e piu aumenta l'errore %; con le foto 360° la precisione va proprio a donnine.

dipende sempre uno che precisione vuole e cosa deve farci con il modello.


l'ideale è scattare con obiettivi che permettono di ottenere dei RAW che necessitano il minor numero di elaborazione possibile, quindi pochissime aberrazioni sferiche, pochissime aberrazioni cromatiche e il piu risoluto possibile.

essendo poi la Dense Cloud calcolata sui singoli pixel, le foto devono contenere anche il minor quantitativo possibile di noise che è, assieme allo sfocato e alle deformazioni, il nemico principale della precisione.

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45361528)
sì, se vuoi posso aiutarti con arduino

thx 1000 ! ora sistemo le ultime cose e poi apriro un thread, cosi magari potra servire anche ad altri.

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45361528)
ma come ti dicevo, non c'è più bisogno di fotocamere multiple per fare foto a 360°.

si le ho viste le cam 360, ma la qualita ( per me ) è pessima; quelle piu belle costano intorno ai 2K di euro ma sono anche di difficile reperimento in Italia.

avendo gia una A7RII e obiettivi ottimi, preferisco fare io a mano e avere la mia foto 360° da 100 MPixel di qualita :D, senza pero avere lo sbatti di stare li a fare le foto a mano :stordita:.

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45361528)
Al momento sto invece cercando di trovare un algoritmo per estrarre da un video a 360° un gruppo di video "piatti" che restano centrati su un punto...
Mica facile...

cioè, se non ho capito male, tu vuoi:

- dividere il video 360 in, ipotiziamo, 4 aree
- applicare una deformazione inversa e ottenere 4 video piatti
- e questi video piatti non devono soffrire di shaking, diciamo come se fossero girati con una cam stabilizzata da un gimbal.

jumpjack 09-02-2018 18:41

Quote:

Originariamente inviato da AceGranger (Messaggio 45361735)
si, ma il problema è che la dense cloud viene comunque calcolata basandosi sui pixel delle foto, e nel caso delle foto 360 con fortissime deformazioni,

Scusa ma non ci sono molte più deformazioni in una "foto 360" ottenuta incollando insieme 10 foto piatte, piuttosto che in una "foto 360" fatta con un unico scatto?!?


Quote:

Originariamente inviato da AceGranger (Messaggio 45361735)
cioè, se non ho capito male, tu vuoi:

- dividere il video 360 in, ipotiziamo, 4 aree
- applicare una deformazione inversa e ottenere 4 video piatti
- e questi video piatti non devono soffrire di shaking, diciamo come se fossero girati con una cam stabilizzata da un gimbal.

Non ha importanza se il video è "mosso", basta che non sia sfocato; l'algoritmo di ricostruzione 3d non ha problem a trovare punti in comune tra due fotogrammi vicini.

Un tizio che scrive plugin per imagemagick me ne ha indicato uno che fa questo "spianamento della sfera", ma non ho ancora avuto modo di provarlo, linux mi manda ai matti...
http://www.imagemagick.org/discourse...ic.php?t=31809
https://www.imagemagick.org/discours...28289&start=15

Quella pagina di facebook linkata nel secondo thread l'ho vista adesso che ho ripescato il thread dopo un po', chissà che roba è...

Comunque, intanto ho trovato un paio di SDK che sembrerebbero essere free e interesanti per creare app AR:
VoidAR
EasyAR

AceGranger 09-02-2018 19:14

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45363704)
Scusa ma non ci sono molte più deformazioni in una "foto 360" ottenuta incollando insieme 10 foto piatte, piuttosto che in una "foto 360" fatta con un unico scatto?!?


mmmm no, ma comunque non uso le foto 360° per la fotogrammetria;le foto 360° le uso per altri scopi :); per la fotogrammetria uso solo obiettivi fissi.

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45363704)
Scusa ma non ci sono molte più deformazioni in una "foto 360" ottenuta incollando insieme 10 foto piatte, piuttosto che in una "foto 360" fatta con un unico scatto?!?



Non ha importanza se il video è "mosso", basta che non sia sfocato; l'algoritmo di ricostruzione 3d non ha problem a trovare punti in comune tra due fotogrammi vicini.

Un tizio che scrive plugin per imagemagick me ne ha indicato uno che fa questo "spianamento della sfera", ma non ho ancora avuto modo di provarlo, linux mi manda ai matti...
http://www.imagemagick.org/discourse...ic.php?t=31809
https://www.imagemagick.org/discours...28289&start=15

Quella pagina di facebook linkata nel secondo thread l'ho vista adesso che ho ripescato il thread dopo un po', chissà che roba è...

Comunque, intanto ho trovato un paio di SDK che sembrerebbero essere free e interesanti per creare app AR:
VoidAR
EasyAR

qui le cose si fanno troppo difficili per me :fagiano:; l'AR è interessante ma per ora preferisco la VR, attualmente meno problematica da inserire nel workflow.

jumpjack 15-02-2018 19:22

Ed ecco spuntare finalmente un'app di realtà aumentata di Google che però non richiede per forza un telefono compatibile con ex-Tango (ora ARcore):
https://play.google.com/store/apps/d...onstills&hl=it

E' solo una banalissima demo, che include ANCHE un test di realtà aumentata, ma funziona veramente bene: non serve nessun marker, basta inquadrare... qualunque cosa, e cliccare su una qualunque superficie per schiaffarci sopra un oggetto virtuale, potendogli poi girare intorno e scattare foto!


Ma comunque hanno intanto anche esteso la compatibilità di ARCore con la versione , includendo ora anche i Samsung S7:
https://github.com/google-ar/arcore-...d-sdk/releases

Ho provato un paio di app, e hanno un che di... magico! :eek:
Alcune non partono, alcune partono ma crashano, altre partono, non crashano... ma non funzionano. Sono ancora lavori in corso... comunque eccone una che funziona:
https://play.google.com/store/apps/d...emeasure&hl=it

Serve a misurare "virtualmente" oggetti del mondo reale; non so come ci riesca senza nessun training e nessuna regolazione... ma funziona!:eek:

Qui spiegano un po' la tecnologia:
https://mobile-ar.reality.news/news/...rcore-0179851/

Praticamente ARCore effettua una fusione dei dati di accelerometro e giroscopio con quelli della telecamera, che serve come riferimento per correggere la deriva naturale dei sensori.

AceGranger 15-02-2018 20:22

il problma è che sono tutte troppo in beta; ci vorrebbero piu sensori e piu precisi; cosi siche sarebbe sfruttabile l'AR

jumpjack 16-02-2018 13:00

Quote:

Originariamente inviato da AceGranger (Messaggio 45377323)
il problma è che sono tutte troppo in beta; ci vorrebbero piu sensori e piu precisi; cosi siche sarebbe sfruttabile l'AR

al contrario, il bello di ARcore è che non serve nessun sensore aggiuntivo. è l'inizio di una rivoluzione! finora per registrare i movimenti laterali servivano o uno stock di sensori aggiuntivi esterni, o due telecamere aggiuntive a bordo o 2 telecamere esterne, e nel secondo caso non potevi uscire da un'area 3x3 metri.
Penso che streetview cambierà parecchio nei prossimi anni! (o mesi?)

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

jumpjack 16-02-2018 13:03

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45378672)
al contrario, il bello di ARcore è che non serve nessun sensore aggiuntivo. è l'inizio di una rivoluzione! finora per registrare i movimenti laterali servivano o uno stock di sensori aggiuntivi esterni, o due telecamere aggiuntive a bordo o 2 telecamere esterne, e nel secondo caso non potevi uscire da un'area 3x3 metri.
Penso che streetview cambierà parecchio nei prossimi anni! (o mesi?)

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

sto riempiendo casa di mobili virtuali con l'app "Alice ARCore", :-) è una cosa assurda!
E "ARCore Measure"? Permette di misurare oggetti reali senza bisogno di calibrazione o oggetti di riferimento! E senza sensori esterni!
Sembra fantascienza, o magia, o un miracolo... secondo in cosa si crede! ;-)

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

El Alquimista 17-02-2018 09:06

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45378679)
E "ARCore Measure"?

mi fai venire le fantasie poi ... :(
il mio tel non è supportato

chissà quali e come usa i sensori interni !!

Supported devices:
Google Pixel, Google Pixel XL, Samsung Galaxy S8
(https://developers.google.com/ar/discover/)

========
Distance is calculated by the tx ty tz of two pose. In my experience, I use Google Pixel, sometimes the result of arcore is only 1~2cm different from the result of a ruler in real world, but sometimes two results will differ by more then 10cm.

jumpjack 21-02-2018 07:09

no, è solo una cosa talmente nuova che non si è ancora prepagata su tutti i siti:
https://developers.google.com/ar/dis...ported_devices
Supported Devices
ARCore is designed to work on a wide variety of qualified Android phones running N and later. During the developer preview, ARCore supports the following devices:

Name Model
Google Pixel 2 All models
Google Pixel 2 XL All models
Google Pixel All models
Google Pixel XL All models
Samsung Galaxy Note8 SM-N9508, SM-N950F, SM-N950N, SM-N950U, SM-N950W, SM-N950X, SM-SC01K, SM-SCV37
Samsung Galaxy S8+ SM-G955F, SM-G955N, SM-G955U, SM-G955W, SM-G955X, SM-SC03J, SM-SCV35
Samsung Galaxy S8 SM-G950U, SM-G950N, SM-G950F, SM-G950FD, SM-G950W, SM-G950U1
Samsung Galaxy S7 SM-G930A, SM-G930F, SM-G930K, SM-G930L, SM-G930P, SM-G930R
SM-G930S, SM-G930T, SM-G930U, SM-G930V, SM-G930W

El Alquimista 21-02-2018 14:47

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45378679)
E "ARCore Measure"? Permette di misurare oggetti reali senza bisogno di calibrazione o oggetti di riferimento! E senza sensori esterni!
Sembra fantascienza, o magia, o un miracolo... secondo in cosa si crede! ;-)

veramente interessante
aspetterò la disponibilità per il mio device

jumpjack 03-03-2018 18:32

Google ARCore esce dalla fase beta/preview e passa in versione 1.0.
https://www.blog.google/products/goo...s-google-lens/

Modelli supportati:
Google’s Pixel, Pixel XL, Pixel 2 and Pixel 2 XL; Samsung’s Galaxy S8, S8+, Note8, S7 and S7 edge; LGE’s V30 and V30+ (Android O only); ASUS’s Zenfone AR; and OnePlus’s OnePlus 5

Pare che ora supporti pareti non orizzontali, ma non ho ancora trovato demo in merito.

jumpjack 22-04-2018 06:54

Novità tecno-archeologiche:
"Horti farnesiani" https://www.coopculture.it/events.cfm?id=846#
Casa di Augusto e Livia https://roma.corriere.it/notizie/cro...?refresh_ce-cp

El Alquimista 22-04-2018 08:32

Quote:

Originariamente inviato da jumpjack (Messaggio 45506147)

l'ho visto in Tv, figo :)
se passo da Roma ci faccio un salto

jumpjack 23-04-2018 09:25

Quote:

Originariamente inviato da El Alquimista (Messaggio 45506215)
l'ho visto in Tv, figo :)
se passo da Roma ci faccio un salto

Usano videoproiezioni o visori VR?

El Alquimista 23-04-2018 16:11

purtroppo ho solo visto di sfuggita e non ascoltato
proiezione in continua metamorfosi :p
la proiezione su pavimento e pareti dava un effetto 3D
non so perchè, ma ho avuto la sensazione che ci sia stato anche un complesso gioco di luci laser , ma non saprei perchè il mondo degli effetti di scena non li conosco.

.

jumpjack 28-04-2018 15:16

Klimt Experience Roma
Dal 10/02/2018 al 10/06/2018
Ospedale delle Donne, Piazza di San Giovanni in Laterano 74, Roma
Proiezioni immersive a 270° e con visori GearVR
http://www.romeguide.it/mostremobileroma.php?id=6842

VR EXPERIENCE
Nel prezzo è incluso anche l'utilizzo del VR Experience, visore multimediale che permette un'esperienza di realtà virtuale con gli Oculus Samsung Gear VR che per la prima volta al mondo viene proposta ai visitatori di una mostra dedicata a Gustav Klimt. La app, realizzata in esclusiva per Klimt Experience dagli sviluppatori di Orwell, letteralmente consente di entrare all’interno di quattro celebri opere di Klimt percependone tridimensionalmente ogni dettaglio figurativo e cromatico.

jumpjack 02-05-2018 08:43

E' appena uscito il visore Oculus Go.
La novità rispetto al precedente Oculus Rift è che è standalone senza fili, cioè non richiede la connessione cablata o WiFi a un PC per funzionare.

Ci sono due caratteristiche importanti da considerare nei visori VR:

1) Numero di gradi di libertà (Degrees Of Freedom - DOF) del sistema di tracking:
- se sono 3, nel mondo virtuale si può solo ruotare la testa sui tre assi, mentre lo spostamento sui tre assi non è rilevato, quindi l'immersività è limitata;
- se sono 6, ci si può anche muovere nell'ambiente, anzichè limitarsi a guardarsi intorno.

2) Tipo di tracking:
- "dall'esterno", realizzato cioè tramite telecamere esterne che inquadrano il visore e ne calcolano quindi la collocazione nello spazio virtuale, che quindi ha un'estensione limitata alla distanza tra le telecamere;
- "dall'interno" (inside-out), realizzato in vari modi, e che permette, in teoria, di girovagare su tutto il pianeta senza limitazioni. :-)

Il "visore" perfetto, che cioè dà il massimo realismo e la massima immersività, deve avere queste caratteristiche:
- Standalone (=niente fili o connessioni Wifi)
- 6 DOF (=tracciamento di rotazione e spostamento)
- inside-out tracking (spazio di movimento illimitato)

Quelli della Oculus hanno queste caratteristiche:
  • Oculus rift: Cablato (tethered), richiede PC, 6 DOF, tracking outside-in
  • Oculus Go: Standalone, 3 DOF, tracking inside-out, senza cellulare
  • Gear VR: Come Oculus Go, ma necessita cellulare
  • Oculus Santa Cruz (non ancora disponibile): Standalone, 6 DOF, tracking inside-out, senza cellulare

Notare però che la recente invenzione della ricostruzione 3d dell'ambiente in tempo reale tramite singola telecamera di bordo (*) potrebbe rendere possibile realizzare un visore basato su cellulare anzichè su elettronica proprietaria come il Santa Cruz, in quanto il cellulare potrebbe calcolare autonomamente la propria posizione nell'ambiente reale, e usarla per impostare la propria posizione nell'ambiente virtuale.


(*)implementata in Android tramite le librerie AR-Core e su iPhone tramite librerie AR-kit, e chiamata SLAM - "simultaneous localization & mapping"

jumpjack 02-05-2018 11:23

Altri visori:
  • Samsung/Oculus GearVR (richiede cellulare) - 3 DOF
  • Google Daydream (richiede cellulare) - 6 DOF
  • Lenovo Mirage Solo con tecnologia Daydream (standalone) - 6 DOF
  • HTC Vive (richiede PC) - 6 DOF, tracking outside-in
  • HTC Vive "Focus" (standalone) - 6 DOF, tracking inside-out
  • Pico Goblin (standalone) - 3 DOF
  • Pico Neo (standalone) - 6 DOF
  • Magic Leap One (???) - con Realtà Aumentata
  • Sony PlayStation VR (???)
  • Acer Mixed Reality headset (???) - Windows Mixed Reality
  • Samsung Odyssey (???) - Windows Mixed Reality
  • Pimax 8K

jumpjack 02-05-2018 13:29

Nuovo motore AR per Android: uSensAR

Nuovo tool di sviluppo per applicazioni AR, basato su ARCore: ViroCore

Browser sperimentale per fare prove e test vari con l'AR su Android: WebARonARCore (link diretto ad APK)

App di prova per WebARonArCore: https://developers.google.com/ar/develop/web/quickstart

jumpjack 21-05-2018 19:32

Finalmente la tecnologia si è evoluta fino a soddisfare le mie esigenze. :-)
Adesso sketchfabb non solo non richiede più nessun marker per posizionare un oggetto nel mondo reale (grazie alle librerie di realtà aumentata Arcore di Google), ma permette di posizionare, ridimensionare e ruotare a piacimento gli oggetti, così ho preparato una versione dei modelli appositamente ridotta per la realtà aumentata (quindi senza mausoleo, alberi finti, strada, automobili,....), e sono andato sul posto a fare esperimenti.

Purtroppo solo una volta arrivato lì ho scoperto un piccolo limite dell'app, che non permette di posizionare verticalmente l'oggetto al di sotto della coordinata Z=0, ma solo al di sopra (mah?), quindi i modelli non sempre sono collocati in modo esatto e preciso nelle immagini che seguono; però si ha già un'idea della potenzialità del sistema.
Soprattutto, ciò che colpisce è che il sistema riesce a mantenere il tracking anche a decine di metri di distanza: ho infatti effettuato il posizionamento del modello quando mi trovavo sullo spigolo sinistro dell'iscrizione sul marmo, spigolo che coincide esattamente col centro di rotazione del modello; la teca del Morpurgo era lunga 40 metri, quindi il cellulare ha mantenuto il tracking per più di 30 metri! A quella distanza, però, diventa difficile fare correzioni, perché il sistema di posizionamento orizzontale dell'app è un po' strampalato: non si può muovere liberamente l'oggetto, si può solo cliccare il punto del piano di appoggio in cui deve venire a trovarsi il centro dell'oggetto! Stando a 10cm di distanza dallo spigolo dell'iscrizione era facile… stando a 60 metri un po' meno! (ultima immagine)


Comunque già così le foto sono interessanti, e permettono di avere un po' l'idea di com'era il posto prima del disastro meier.
...solo che, dopo un'ora di test ed esperimenti, non solo il cellulare scottava come una stufa e la batteria era scesa dal 100% al 20%, ma la collera divina si è abbattuta su di me per aver rivangato la storia proibita, riversandomi addosso un diluvio universale che penso abbia allagato mezza Roma.

Quindi per vedere la Teca esattamente posizionata, vista da varie angolazioni, e nelle 4 versioni (rossa 1938, sacchetti 1940, muri 1950 e restauro 1970)… dovrete aspettare la prossima puntata!






Posizionamento verticale errato(ma dimensioni e orientamento corretti):



"Barando" un po', cioè rilavorando l'immagine a tavolino, ecco come sarebbe dovuta invece venire la foto:

Dimensioni e orientamento corretti, ma probabile errore di posizionamento orizzontale (oltre a quello verticale sbagliato), o perdita di precisione nel tracking:


...ed ecco la collera divina…. :lol:

https://www.youtube.com/watch?v=tJKPpN7tJxs

Ma io persevero!

jumpjack 13-06-2018 18:12

Anche se non si tratta di preservazione dei monumenti, questa notizia non può mancare in questo thread su realtà virtuale e aumentata.
Nel 2019 dovrebbe uscire un videogioco a dir poco pazzesco per visori VR: sincronizzandosi con le telemetrie reali delle gare di Formula E, permetterà ai giocatori di correre virtualmente in pista insieme ai veri piloti, in tempo reale!! :eek:

https://www.formulae-news.com/single...a-il-Videogame

Una follia a cui stanno lavorando a quanto pare da 5 o 6 anni… quando ancora la tecnologia era troppo indietro (Google Arcore non esisteva ancora) e troppo costosa (più di 1000 euro per un visore), e pare che nel 2019 sarà finalmente possibile lanciare sul mercato questa assurda app.

Secondo me bisognerà aspettare lo "zero-lag" del "5G"... ma apprezzo lo sforzo e attendo con impazienza!

jumpjack 04-07-2018 11:41

Sembra ci sia una nuova "tendenza" nel mondo della realtà aumentata: piuttosto che aspettare, forse inutilmente, che escano cellulari con due telecamere distanti 5-10 cm tra loro, che permetterebbero di realizzare realtà aumentata stereoscopica, ecco l'idea geniale: i visori AR tramite specchio semiriflettente!







Certo non è che siano proprio eleganti da indossare... :D


E avranno di sicuro problemi di "ghosting" in immagini ad alto contrasto, a causa della doppia riflessione.
Però sembra una cosa interessante da provare!
Ma bisogna capire quali app sono compatibili.

Alcuni nomi di visori:
  • HoloKit: Cardboard-like Augmented / Mixed Reality Headset
  • Docooler AR Headset Box Glasses 3D Holographic Hologram Display
  • Xhope AR Headset, AR Box FOV 90°+ Augmented Reality Holographic Projection AR Viewer
  • OANDE Movie Game Headset Viewer HD Smartphone Screen Glasses FOV 69° Multi-scene AR Glasses
  • Komire 3D AR Headset, Open Augmented Reality Goggles with Ultra-wide FOV 69 Degree
  • AR Headset, AR Box FOV 50°+ Augmented Reality Holographic Projection AR Viewer Smart Helmet
  • Egal FOV 69°AR Viewer Headset Smart Augmented Reality Glasses
  • fosa AR Headset AR Glasses Augmented Reality Game Movie Headsets Viewer

Il primo è tra i più economici... anche perchè in teoria si può pure costruire da soli, proprio come si fa(ceva) con Google Cardboard... a patto però di trovare uno specchio semiriflettente! Forse per una prima prova può bastare un semplice pezzo di vetro e un test serale?!? :mbe:

Quello che non capisco di Holokit è che il sito dice che il "campione gratuito" ordinabile serve solo a chi sa programmare in Unity, e che l'app per Android pesa 650 MB! :confused: Non l'ho ancora scaricata, chissà cosa hanno messo in questi 650 MB...

chiamalogio 04-07-2018 17:46

stupendo!

jumpjack 05-07-2018 19:38

Oltre a costare poco, l'holokit è pure opensource, si puà autocostruire; oltre al cartone servono due lenti di Fresnel e uno "specchio acrilico con superficie a prima riflessione" (che elimina il problema del ghosting cui accennavo).
Qui ci sono tutte le istruzioni, però i link funzionano solo scaricando il file, non leggendolo su github:
https://github.com/holokit/holokit_h...er/Arcylic.pdf

In realtà, tutto sommato mi pare che costi meno comprarselo già fatto per 15 euro piuttosto che comprare i pezzi in 4 siti diversi... pagando 40 euro solo di spedizione!

------------

Detto questo, vedo che intanto il framework Google ARCore si sta evolvendo rapidamente: in pochi mesi è passato da preview 1 a preview 2 a release 1.0.0, 1.2.0 e ora è a 1.3.0, con queste novità:

Da 1.2.0:
  • Cloud Anchors API. Enables developers to build shared AR experiences across iOS and Android, by allowing anchors created on one device to be transformed into cloud anchors and shared with users on other devices.
  • Augmented Images API. Enables ARCore apps to detect and track images.
  • Vertical plane detection. ARCore now detects both horizontal and vertical planes.
I changelog tra le altre versioni non sono molto chiari, ma questa cosa delle superfici verticali è un bel passo in avanti.
Il prossimo passo interessante sarà l'implementazione delle occlusioni (oggetti virtuali nascosti dietro a oggetti reali).

jumpjack 14-07-2018 09:59

Perchè limitarsi alla preservazione virtuale dei monumenti SULLA TERRA? :D


https://sketchfab.com/models/f442cd2...c2f3bcac90c002

jumpjack 14-07-2018 10:43

Luna:
https://sketchfab.com/achaikin

Un piccolo passo per un uomo:
https://sketchfab.com/models/35e088d...a9b12f19ce73cb

Marte:
https://sketchfab.com/amandaostwald
https://sketchfab.com/djellison

jumpjack 05-08-2018 17:49

Dopo le Terme di Caracalla, dal 2 agosto 2018 ecco anche le Terme di Diocleziano in realtà aumentata con visori 3d a 360°.



https://www.coopculture.it/events.cfm?id=922

Quote:

LE TERME DI DIOCLEZIANO CON UNA VISITA IMMERSIVA IN 3D TRA GLI STRAORDINARI RESTI DEL GRANDE IMPIANTO D’ETÀ IMPERIALE COME CI APPARE OGGI E INSIEME COME APPARIVA AI ROMANI DEL 300 D.C.
PUO' ESSERE UTILIZZATA DA BAMBINI DAI 7 ANNI IN SU CON LA SUPERVISIONE DI UN ADULTO.

ALCUNI UTENTI POTREBBERO AVER BISOGNO DI TOGLIERE GLI OCCHIALI PRIMA DI INDOSSARE IL VISORE PER LA REALTA' VIRTUALE.

TARIFFE
diocleziano IIID € 5,00
(non include il biglietto d'ingresso)

diritto di prenotazione € 2,00

AVVISO
Diocleziano IIID è disponibile in italiano e inglese.

jumpjack 13-02-2019 18:02

Pare che stiano per arrivare sul mercato Oculus Quest e HTC Vive Cosmo, visori VR con 6 gradi di libertà invece che 3 come le versioni precedenti, cioè in grado di supportare sia la rotazione della testa sui 3 assi che lo spostamento nelle 3 dimensioni.

Un grosso passo in avanti: potenzialmente significherà poter passeggiare in mezzo alle rovine vedendo in sovraimpressione le immagini di realtà aumentata.
Spero solo che abbiano DUE telecamere, altrimenti niente 3d-stereo ma solo simil-3d.

Sul Quest ho trovato una notizia anche qui su HWU, e questo è il thread; sul Cosmos ancora no, per ora dovete accontentarvi di un articolo in inglese.

jumpjack 14-02-2019 11:12



Tour del Colosseo in realtà aumentata con Samsung S7 + visore Oculus:
https://www.getyourguide.it/roma-l33...2/?utm_force=0

https://ancientandrecent.com/rome-3d-virtual-tours/


Se è realtà virtuale o aumentata non lo so... perchè non lo sanno manco loro. :-)

jumpjack 16-02-2019 10:04

Non so da quanto tempo esista, io l'ho scoperto solo ora: "Google Expeditions", in italiano "Google esplorazioni", che offre quasi 1000 esperienze tra VR e AR! :eek:

Elenco esperienze disponibili:
https://docs.google.com/spreadsheets...sle=true#gid=0

Ed ecco poi un'utilissima pagina con le calibrazioni precise di decine e decine di visori cardboard; senza una calibrazione precisa si rischia di perdere totalmente l'effetto immersività:

http://www.sitesinvr.com/viewer/viewer-benchmark.htm

L'autore della pagina mi ha detto purtroppo che non è possibile calibrare l'app GearVR per usarla con un visore cardboard; di per sè si può forzare l'applicazione a partire anche senza collegare il cell al visore (in modalità sviluppatore/debug), ma la distorsione è davvero tanta e l'effetto immersività si perde.

Ecco infatti un confronto tra la distorsione del visore GearVR e quella di un VRbox (quest'ultimo non ha niente di speciale... tranne il fatto che è quello che ho io :-) )

GearVR:

http://www.sitesinvr.com/viewer/gear...chive_dist.png

http://www.sitesinvr.com/viewer/gearvr/index.html

VRBox:

ttp://www.sitesinvr.com/viewer/vrbox/curves_archive_dist.png

http://www.sitesinvr.com/viewer/vrbox/fisheye-mini.jpg

Inquadrando i QR code con l'apposita app "Sites in VR" vengono impostati i parametri corrispondenti a quel visore, e verranno usati per tutte le applicazioni di tipo "google cardboard". Tutte quelle già presenti sul telefono vengono automaticamente raggruppate e visualizzate nell'app ufficiali cardboard.

Un paio di raccomandazioni tecniche di Google agli sviluppatori:
Quote:

Performance recommendations:
In 6DoF, apps should target 75 FPS. Drops below 60 FPS will have noticeable artifacts and cause user discomfort.
In 3DoF, apps should target 60 FPS. Drops below 45 FPS will have noticeable artifacts and cause user discomfort.
https://developers.google.com/vr/dis...c-reprojection

E la spiegazione della differenza tra 3 e 6 gradi di libertà:
https://developers.google.com/vr/dis...ees-of-freedom
Quote:

Daydream View features a 3DoF headset and 3DoF controller, commonly referred to as "3.3".
Daydream Standalone features a 6DoF headset and 3DoF controllers, commonly referred to as "6.3".


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:41.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.