Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Baboo85 28-11-2014 09:16

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 41833124)
Spostato dentro la discussione ufficiale

Finalmente un mod che fa il mod e non si limita a chiudere le discussioni senza spiegare il motivo o dicendo solo "vai nella sezione/discussione giusta" e poi uno rischia di aprire 700 thread (mi e' gia' successo).

Grazie mille :)

Quote:

Originariamente inviato da Baboo85 (Messaggio 41824915)
Ciao a tutti, a breve mi trasferiro' per lavoro e vorrei alcuni consigli su impianti audio 7.1.

In questa casa la sala ha un sottotetto che sporge, formando tutto intorno una mensola unica. Su questa mensola ci vorrei piazzare un bel 5.1 o un 7.1.
Non saprei quale scegliere tra i due, forse potrebbe bastare il 5.1 coi 4 altoparlanti intorno alla sala e il sub+altoparlante centrale dove c'e' la tv.
Questo impianto verra' utilizzato sia con la tv che con la musica (ci collegheremo poi qualcosa, o l'iPod con la base o una radio/cd/mp3).

La spesa vorrei fosse bassa, non voglio impianti da 20 euro cinesi, ma nemmeno da 400 euro. Inoltre dovrebbe avere dei cavi molto lunghi (oppure anche senza cavi, anche se non mi ispira molto).

Voi cosa mi consigliate? Mi va bene qualsiasi impianto audio, poi decidero' se considerarlo come potenziale acquisto o meno :)

UP :)
Non e' urgente, ma comunque ho 1 mesetto di tempo (e voglia) per farlo...

dantess 28-11-2014 09:26

Ciao Ragazzi finalmente ho trovato questo bel thread :D vorrei qualche consiglio...ho la possibilità di fare alcuni lavori a casa qundi vorrei installare nuova casse e passare dal mio sistemino onkio (508) a qualcosa di più performante. La stanza è 40mq ma serviti da audio saranno un 20mq.

Ho pensato di acquistare, dopo un pò di navigazione su questo stupendo forum, questi speaker:

Frontali

1 - Indiana Line Tesi 760
2 - Indiana Line Testi 260

Subwoofer - SVS PB 1000 (il 2000 costa 200€ in più)

Posteriori

Coppia Di Tesi Q incassate a parete (identiche alle 260 come specifiche).

Voi che ne dite posso cambiare qualcosa??? considerate che le posteriori le vorrei incassate nel muro in quanto è un openspace con cucina e non vorrei alterare troppo l'ambiente con colonne o altro (ho aggiunto la piantina della stanza)
Aggiungo la cartina avete consigli???

Poi vorrei cambiare anche il sinto e passare a qualcosa di più recente (attuamente dovrei avare un Onkyo 508) o mi conviene tenermi il sinto e prendere un sub diverso tipo il PB 2000???ho visto l'onkio 636 che mi stuzzicherebbe :D

Foto Piantina: http://i60.tinypic.com/nn6sl4.jpg

Oggi ho visto anche le IL 560 che potrei andare a mettere frontali sostituendo le 260 ma ho un dubbio sono 3 way come si collegano all'amplificatore??? poi a che altezza devo far mettere le posteriori a 1.8m??? se guardate la piantina vederte che la cassa di sinistra è molto lontana....Consigli??

Grazie mille anticipatamente.

kondalord 03-12-2014 22:53

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 41838674)
allora le 2 davanti le vedrei bene a Torre se hai spazio dove posarle. dipende molto dagli ambienti, c'è chi le preferisce da scaffale, chi le mette su supporti a muro ecc
come marche anche qui è soggettivo e dipende dai gusti, chi le vuole classiche, chi più moderne.
io mi trovo bene con wharfedale, un collega ha le indiana line , c'è chi si trova bene con le Canton , JBL, monitor audio, Focal, B&W
dai un occhio ai loro siti e trovaprezzi per farti un idea delle cifre

mi sa che avrò problemi a posizionare le torri, quindi dovrò optare per un altro tipo di casse.
Stavo pensando alle frontali da scaffale e le posteriori da appendere... a meno che le torri le posso posizionare vicino alla Tv, diciamo a 20-30 cm da essa...

Balthasar85 05-12-2014 14:09

Impianto per locale pubblico
 
Ciao a tutti, avrei bisogno di un impianto che riproduca 24/24h musica da "atmosfera" in un locale da 130m^2.

I miei dubbi riguardano su cosa orientarmi. Non devo riprodurre CD o radio ma playlist di canzoni quindi mi domando se come riproduttore vada bene un computer. In caso contrario, esistono soluzioni specifiche?
Inoltre, dovendo "ricoprire" una sala abbastanza grande, mi domandavo quanti speaker mi potessero servire per mantenere un volume basso ma render ovunque udibile la musica.

Il budget, per rendere tutto operativo, si dovrebbe aggirare sui 1000€, qualche cosa da consigliare in particolare?

Grazie a tutti. :)

CIAWA

HSH 05-12-2014 14:36

puoi farla riprodurre anche dal sintoamplificatore direttamente, quelli più recenti permettono di pescare musica da rete,lan o internet o da usb.

Balthasar85 05-12-2014 18:12

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 41871213)
puoi farla riprodurre anche dal sintoamplificatore direttamente, quelli più recenti permettono di pescare musica da rete,lan o internet o da usb.

Mmmh.. non mi convince. :p
Volessi utilizzare un portatile? Che soluzione dovrei adottare? Un Notebook con una scheda video esterna? E quali porte dovrebbe avere? :D


CIAWA

memory_man 05-12-2014 23:55

Non credo ti serva una scheda audio esterna, per la qualità necessaria ti basta l'uscita della scheda integrata del portatile che va a finire nell'ampli. Poi per i diffusori occorre capire quanti metri quadrati devi coprire e se vuoi incassare i diffusori oppure no

mentalrey 06-12-2014 12:08

Quote:

Originariamente inviato da Balthasar85 (Messaggio 41872212)
Mmmh.. non mi convince. :p
Volessi utilizzare un portatile? Che soluzione dovrei adottare? Un Notebook con una scheda video esterna? E quali porte dovrebbe avere? ...

tendenzialmente un sisterma di questo tipo si comporta in modo simile
a quello di un sintoamplificatore, ma è pensato per funzionare nei locali
Installation Kit 4 - 1 ACDT180 + 6 XE55TB
infatti le casse non sono dei satelliti senza bassi come quelli presenti nei sintoamply
e 6 casse con aggancio a parete, dovrebbero bastare a diffondere la musica senza
stordire 2 tavoli in 130 metri quadri di locale.

Il pc verrebbe semplicemente attaccato con un paio di RCA nell'Aux.
Rimangono a disposizione prese RCA e a jack per diversi utilizzi, che vanno
bene anche per un microfono agganciato al volo e mixato con la musica che viene riprodotta.
(il sistema può mixare le sorgenti)
Francamente secondo me una scheda audio piccola e usb rimane comunque meglio
dell'integrata di un portatile, anche se parli di un locale. A parte la qualità apre nuove possibilità e rientrerebbe tutto nel budget.

ninobike 06-12-2014 12:44

che amplificatore mi consigliate per un 5.1 Infinity ?

da spendere poco ..il meno possibile :D

kondalord 06-12-2014 23:41

Quote:

Originariamente inviato da memory_man (Messaggio 41873375)
Non credo ti serva una scheda audio esterna, per la qualità necessaria ti basta l'uscita della scheda integrata del portatile che va a finire nell'ampli. Poi per i diffusori occorre capire quanti metri quadrati devi coprire e se vuoi incassare i diffusori oppure no

quindi esistono anche i diffusori da incasso non lo sapevo
Toglimi una curiosità: i diffusori da incasso ovviamente non si possono orientare e quindi il posizionamento corretto per un surround decente va a farsi benedire :asd: (rispetto ad un diffusore classico con staffa orientabile

... visto che le torrette non posso più metterle, sto optando per i diffusori da parete,ma se posso incassarli è ancora meglio!

Nel caso stavo pensando ad un sistemino tipo questo per la mia stanza ...

onkyo

stavo pensando di prendere in blocco tutto e facendo una ricerca veloce ho trovato questo che si aggira più o meno sul mio budget
In offerta lo stanno dando a 1080euri...

Con le mie conoscenze in questo settore, purtoppo posso solo cercare in base
al prezzo hahahaha
Secondo voi com'è quel sistema?

Overpaul 09-12-2014 19:09

ragazzi, come lo vedete un Jamo Sub 210 per utilizzo pc, abbinato (per ora) ad un paio di Indiana Line Mio 50?

DarylDixon 09-12-2014 19:48

Raga è meglio un diffusore da pavimento o da scaffale?
Vorrei prendere una coppia di indiana line da pavimento, ho una stanza di 8mq.
Il punto è che le prenderei per comodità perché paradossalmente avrei spazio per quelle da pavimento ma non per quelle da scaffale.
O meglio... lo avrei anche, però sarebbero un pò sacrificate, essendo una mensolina attaccata al muro, rischierei che neanche ci entrino.

sacd 09-12-2014 20:30

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 41887150)
Raga è meglio un diffusore da pavimento o da scaffale?
Vorrei prendere una coppia di indiana line da pavimento, ho una stanza di 8mq.
Il punto è che le prenderei per comodità perché paradossalmente avrei spazio per quelle da pavimento ma non per quelle da scaffale.
O meglio... lo avrei anche, però sarebbero un pò sacrificate, essendo una mensolina attaccata al muro, rischierei che neanche ci entrino.

Per come descrivi tu nel tuo caso da pavimento; anche perchè quelle da scaffale in realtà sono da piedistallo

DarylDixon 09-12-2014 20:48

Ma infatti vorrei assolutamente evitare di tornare ai piedistalli, anche per questo mi sentivo piu orientato con quelle da pavimento.
Ascolta, sarei indeciso tra la linea NOTA 550 e la TESI 560.
Se la differenza fra le due non è abissale prenderei la NOTA per risparmiare, però ho anche pensato ad un ipotetico cambio di amplificatore in futuro, quindi sto navigando nell'indecisione in un moto perpetuo....
Premetto che ho un sinto-amplificatore.
se comunque le 550 hanno un bel suono potrei andare direttamente su quelle..

sacd 09-12-2014 21:05

Le tesi usano woofer da 16cm contro i 13 delle nota, la sensibilità è simile, ma provabilmente le tesi anche a basso volume dovrebbero andare bene. La prova del nove è sempre sentirle di persona anche se non nel proprio locale che sarebbe il massimo. Chiaramente pilotate da un sintoamply da 500€ e da un amply stereo da 300 il primo è chiaramente sfavorito...

DarylDixon 09-12-2014 21:35

in che senso woferda? Fanno schifo?
Io non ho modo di ascoltarle di persona purtroppo, per questo.
Il mio sinto comunque, al tempo, poteva stare 260 di listino credo. E' un Kenwood KRF-V5300D, se non erro eroga 100watt x canale.

sacd 09-12-2014 21:48

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 41887595)
in che senso woferda? Fanno schifo?
Io non ho modo di ascoltarle di persona purtroppo, per questo.
Il mio sinto comunque, al tempo, poteva stare 260 di listino credo. E' un Kenwood KRF-V5300D, se non erro eroga 100watt x canale.

Il primo era un errore di scrittura corretto.
Il tuo è un sintoamply economico se pensi di non usare 5 canali ma solo la stereofonia vendilo e prenditi anche usato un amply stereo serio anche solo da 30 watt rms e scoprirai che non sono i numeri in fondo al manuale di istruzioni che fanno la differenza.

DarylDixon 09-12-2014 21:51

dici non conviene tenermi questo?
Io volevo tenermelo percHé in caso, in futuro, volessi avere un dolby saprei di poterlo fare. Ma in caso di ampli stereo cosa consigli? Parlo di nuovo però.
Anche perché per ora non posso prendere sia ampli che casse, quindi volevo prendere prima dei diffusori e piu in la cambiare amplificatore nel caso...

sacd 09-12-2014 22:33

Ne riparliamo quando ti serve, poi non farti remore per usato o meno, non sono apparecchi che hanno elettronica cagionevole non sono progettati per rompersi dopo la garanzia.

DarylDixon 09-12-2014 22:35

comunque a parte tutto ora non avrei proprio disponibilità liquida per un altro ampli...
Se prendessi le tesi 560 e più in la fare il salto con l'ampli? Dici che suonaerebbero male con questo che ho?

Fai conto che comunque io dovrei per forza ricadere su un sinto, perché ci collego lettore bluray e pc (di amplificatori stereo con entrate hdmi o ottico digitali non ne trovo...).
Il pc in ottico digitale e il lettore bluray in digitale coassiale.
Sarebbe molto più comodo averne uno con entrare HDMI, ma il mio non ne ha quindi dovrei accontentarmi così...

sacd 09-12-2014 22:44

Non so con cosa sei abituato ora, ma cambiando le casse già una bella differenza la fa, poi potresti affiancre il tuo con uno stereo al posto che venderlo; da usare con la musica o con il pc.

DarylDixon 09-12-2014 23:40

non posso avere entrambe le cose, credimi, lo avrei fatto da tempo. Ho una presa sola su questo lato e sto un pò incasinato...
Comunque fermo restando che per ora mi terrei questo, e premettendo che ora sto usando un micro hifi che eroga 30watt x casse, quindi il salto sicuramente lo avrei. Ora dovrei solo decidermi su NOTA 550 o TESI 560 da collegare a quel sinto. Tutto qua...

Balthasar85 10-12-2014 12:17

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 41874505)
tendenzialmente un sisterma di questo tipo si comporta in modo simile
a quello di un sintamplificatore, ma è pensato per funzionare nei locali
Installation Kit 4 - 1 ACDT180 + 6 XE55TB
infatti le casse non sono dei satelliti senza bassi come quelli presenti nei sintoamply
e 6 casse con aggancio a parete, dovrebbero bastare a diffondere la musica senza
stordire 2 tavoli in 130 metri quadri di locale.
Il pc verrebbe semplicemente attaccato con un paio di RCA nell'Aux.
Rimangono a disposizione prese RCA e a jack per diversi utilizzi, che vanno
bene anche per un microfono agganciato al volo e mixato con la musica che viene riprodotta.
(il sistema può mixare le sorgenti)
Francamente secondo me una scheda audio piccola e usb rimane comunque meglio
dell'integrata di un portatile, anche se parli di un locale. A parte la qualità apre nuove possibilità e rientrerebbe tutto nel budget.

Lo ammetto.. ho dovuto riflettere lungamente sulla tua risposta. :D
Sul piatto della bilancia c'è certo un risultato finale migliore ma.. MA.. dovendo esser un sistema utilizzato da una "commessa\dipendente-genericomedia", l'aver a che fare con apparecchi che vadan oltre "accendi il pc e fai doppio click sulla playlist sul desktop" si tramuterebbe in uno sforzo fuori portata.
Detto questo, sarei ancora fermo aull'idea di utilizzare un portatile, magari con scheda audio USB esterna, per gestire tutti i vari speaker. Tutta la strumentazione, ovviamente, occultata così da non disturbare l'ambiente.

Per la scelta del tipo di diffusori da usare invece starei vagliando due possibilità:
A = Speaker da montare sulle pareti.
B = Speaker da montare (incassare) sul controsoffitto.
Da quel che so le seconde non raggiungono qualitativamente le prime.. ma potrei raggiungere tutto il locale in maniera più disinvolta piazzandone una ogni 1 o 2 metri a seconda delle necessità invece che piazzar quelle su pareti in angoli strategici. E questo è un gran bel punto a favore della soluzione B.

Cosa ne pensi mentalrey o chiunquealtro? :D


CIAWA

seituchipuodartidipiu 11-12-2014 23:52

ciao a tutti. spero ci sia qualcuno di voi che mi possa dare un parere/consiglio...qualsiasi info che ritenete utile è super ben accetta!!
Sono in possesso di due speakers sony SS-G1 (impedenza 8 ohm; power handling capacity 55W, music 90W, made in GERMANY by WEGA) e di un giradischi sempre della sony (primi anni '80 per entrambi) per i miei vinili.
Mi manca lo "strumento" principale...un amplificatore. Premesso che il mio interesse è essenzialmente musicale e non da home theatre (al max in futuro potrei acquistare un subwoofer), vorrei orientarmi verso un amplificatore stereo integrato ( ho cercato di informarmi un po' in rete...sono un assoluto neofita del campo...). Al contempo mi piacerebbe avere la possibilità di sfruttare la connessione internet per ascoltare le stazioni radio e ascoltare la musica in streaming. E infine poter usufruire di una connessione digitale via usb.
Un prodotto che potrebbe fare al caso mio, potrebbe essere lo yamaha R-N500. Oppure dovrei optare per componenti separati, quindi l'amplificatore che fa il suo lavoro di ampli ( con risultati audio migliori) e un lettore con funzioni audio network?
La stanza in cui si troveranno le casse è una 4mx5. Il mio budget si aggira sui 500-600 euro max.
Se vi ho dato l'impressione di avermi trasmesso un po' di info a casaccio...beh, avete ragione! Sono un po nel pallone...se mi venite in soccorso su prodotti, marche ( denon, marantz...forse sono lontane dal mio budget...ehehheeh), o anche solo un parere su come sfruttare al meglio quello che ho già a disposizione, ve ne sarò grato...Johnny

DarylDixon 12-12-2014 02:08

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 41887883)
Non so con cosa sei abituato ora, ma cambiando le casse già una bella differenza la fa, poi potresti affiancre il tuo con uno stereo al posto che venderlo; da usare con la musica o con il pc.

Ascolta.. siccome io comunque, al momento, sarei per forza di cose diretto su un sintoamplificatore, e tenendo quello che ho adesso (kenwood KRF-V4300D)
Quali casse secondo te sarebbe meglio metterci?

- Magnat supreme 1000
- IL NOTA 550
- IL TESI 560

Lo so che il sinto non è niente di che, però al momento dovrei prendere i diffusori perché non ho altro. Probabilmente in futuro lo cambierò, ma sempre sintoamplificatore dovrò prendere perché dovrò comunque collegarci anche altri apparati. A meno che non troverò amplificatori con porte HDMI e ottiche tanto meglio..

Grazie mille per il supporto.

sacd 12-12-2014 07:57

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 41896980)
- Magnat supreme 1000

- IL TESI 560


Dipende se ti vuoi tenere un margine di miglioramento poi quando avrai un`altro amply

DarylDixon 12-12-2014 14:52

in quest'ultimo caso?

sacd 12-12-2014 20:18

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 41899249)
in quest'ultimo caso?

Le tesi560 oppure le tannoy mercury v4

mentalrey 12-12-2014 21:11

Quote:

Originariamente inviato da Balthasar85 (Messaggio 41889588)
Lo ammetto.. ho dovuto riflettere lungamente sulla tua risposta. :D
Sul piatto della bilancia c'è certo un risultato finale migliore ma.. MA.. dovendo esser un sistema utilizzato da una "commessa\dipendente-genericomedia", l'aver a che fare con apparecchi che vadan oltre "accendi il pc e fai doppio click sulla playlist sul desktop" si tramuterebbe in uno sforzo fuori portata....

Quel sistema può usare anche la radio e basta... appizzi alzi il volume, lavoro finito. Con il portatile sarebbe lo stesso, appizzi cambi i pezzi sulla playlist.

Le possibilità in più che offre sono per chi sa metterci mano un minimo
e parliamo prorpio del minimo (metto un mic in una presa, alzo il volume relativo a quell'entrata e sento il microfono insieme alla musica,
in un locale è una cosa che può capitare, poterlo fare senza spendere altri soldi
è interessante).
Le casse da "incasso" costano se vuoi che suonino decentemente, poi devi
traforare mezzo locale e direi che il budget si innalza notevolmente.

DarylDixon 13-12-2014 00:10

e se invece volessi restare con questo, prendere delle magnat e, in futuro, magari rivendere tutto? Anche perché non so neanche se farei mai l'upgrade. Mettiamo che le magnat sono di mio gradimento io resterei con quelle almeno un paio d'anni... al limite le rivenderò..

seituchipuodartidipiu 14-12-2014 09:08

Ciao a tutti. Avevo scritto un paio di giorni fa un mex per qualche parere - consiglio.... non c'è nessuno che mi può aiutare? Grazie, grazie....

Jackhomo 14-12-2014 15:47

interessato alla discussione :)

ciquta 14-12-2014 17:02

chi mi consiglia una qualcosina per migliorare l'audio della tv?

niene frizzi e lazzi, vivo in un piccolo appartamento mi basta un 2.0/2.1 da spendere max 150€

pensavo ad una soundbar, o comunque qualcosa che si integri bene col tv senza dover usare un telecomando apposito

Nio07 14-12-2014 22:06

Ciao ragazzi, vorrei acquistare un sistema home theatre 5.1. Ne vorrei uno che legga anche files midi in quanto intenzionato ad usare il sinto anche come karaoke. Qualcuno puo consigliarmi?

kondalord 17-12-2014 01:42

qualcuno conosce i prodotti onkyo?

Benelli82 17-12-2014 02:09

Quote:

Originariamente inviato da kondalord (Messaggio 41916776)
qualcuno conosce i prodotti onkyo?

dipende da cosa ti serve sapere... onkyo costruisce un po' di tutto, da ampli, altoparlanti, lettori bluray, sintonizzatori stereo, microfoni, schede audio.... che info cerchi? :)

malebolge 17-12-2014 12:11

Mi consigliate un buon impianto home theatre con almeno le 2 casse posteriori wireless?

Grazie Francesco

Nio07 18-12-2014 11:30

Ragazzi dovrei acquistare un sinto ampli ma non so quale acquistare perchè sarebbe il mio primo e non saprei quale scegliere.
Consigliate di acquistare solo il sinto e poi acquistare diffusori e sub oppure acquistrare il kit home theatre 5.1/7.2?

nel primo caso sarei indeciso tra varie marche e modelli:
-yamaha rx v 477
-pioneer vsx 529 k
-marants sr 6004/nr 1603
-Harman Kardon avr 151
-onkyo
-denon avr-x500

cosa consigliate e quale marca e modello?
Si accettano anche altre opzioni

Kingdemon 18-12-2014 18:06

A inizio anno mi trovavo nella tua stessa situazione e dopo essermi informato bene sono arrivato alla conclusione di comprare un kit composto da sinto amplificatore av decente + casse in modo da avere un risultato buono subito e la possibilità di migliorarlo, sostituendo le casse, col tempo.
La mia scelta è caduta sullo Yamaha YHT-499 che è composto da un sinto HTR-4066, che non è altro che un RX-V475 rimarchiato, con un kit casse NS-P40 con subwoofer attivo.
L'ho acquistato a marzo a 430 euro essendo fineserie.. che dire mi sono trovato subito molto bene sia con i film che con la musica.
I preset, sia cinema che musica, sono molti e ottimi.
Il suono è pulito non troppo "potente".
Ha molte funzioni anche smart, puoi gestirlo con l'apposita app e riprodurre la musica che hai sul cellulare, a patto di avere una rete domestica e poter collegare il sinto via ethernet. Non manca la classica radio fm e la radio internet.
L'ho quindi usato molto anche come impianto hi-fi con televisore spento.

Purtroppo a settembre si è rotto qualcosa e non ha più funzionato la rete. L'ho mandato in assistenza in garanzia, solo il sinto, ma è stato alluvionato.
Per fortuna, dopo tre mesi e un pò di pressioni, sono riuscito ad avere un RX-V477 in cambio (modello di quest'anno con qualche leggero aggiornamento, perde l'MHL, guadagna il supporto a Spotify, ha una porta HDMI, cambiano alcuni collegamenti, ecc..) tenendomi le casse. E' appena arrivato in negozio ma devo ancora andare a prenderlo essendo a 40 Km di distanza.

Se hai pazienza tra una settimana ti saprò dire come mi trovo ma da quello che ho letto è pressoché identico.

Potresti cercare il corrispondente 2014 del kit YHT-499.

Se invece il tuo budget è superiore puoi fare altri ragionamenti, come prendere un sinto di livello più alto e iniziare con solo le due casse frontali, sempre di livello medio-alto.

samsung123 18-12-2014 18:41

Consiglio acquisto 2 teste 1 sub
 
Salve a tutti , scusate se mi intrometto ...ho bisogno di un cosiglio su quale sia un sistema migliore 2 satelliti e 1 sub su quella fascia di prezzo ( 1500/1800 € ) mi servono esclusivamente per dj-set esterno e interno ;io ho due yamaha mrs400 ono 12" 121db spl , premetto che mi vorrei alleggerire un po con le teste visto che le mie yamaha pesano su 22 kg piu o meno , mentre per quanto riguarda il sub nn è importante basta che non pesi oltre i 30kg ...premetto anche che le mie yamaha le sfrutto al limite quasi sempre quindi vorrei piu potenza .....mi va bene anche un bel abbinamento o anche un sistema già dato dalla casa come puo essere il montarbo mn815... magari anche yamaha , teste dbr o dxr ( ho visto hanno un spl molto alto ) e poi il sub ( ma il sub yamaha è troppo pesante ben 38 kg) ... quindi accetto risposte di qualsiasi tipo di marca e modello
GRAZIE :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:22.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.